MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Pagina 6 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente

Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da Giuspe il Ven Ott 22, 2010 8:49 pm

Promemoria primo messaggio :

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Se Lisa Marie Presley ha un rammarico è quello di non essere stata in grado di salvare la vita di Michael Jackson. Infatti secondo la figlia del mitico Elvis, il re del pop nonché suo ex marito era destinato a morire presto. La Presley durante la diretta di giovedì al The Oprah Winfrey Show, aprendo l’intervista sulle cause della morte di Michael, ha affermato che: “lo so che questo può sembrare un po’ naif, ma avrei voluto domandargli tanto come stava, fargli delle telefonate e interessarmi di più del suo stato di salute e della sua quotidianità ed ora, tutto questo, lo rimpiango sinceramente moltissimo!”

La Presley duranta lo show ha ribadito che l’esistenza da divinità di Jackson, rendeva difficile potersi approcciare a lui e fargli capire le sue pericolose abitudini. La sua morte avvenuta appena un anno per una overdose di Propofol un potente sedativo, ha una storia personale di prescrizioni, di abusi di ricette mediche.

La stessa Presley è convinta che “Lui non desiderava aver qualcuno intorno, metteva in discussione qualsiasi cosa sulla quale non voleva confrontarsi e, a questo punto, poteva mandare via chiunque, compresa la sua stessa famiglia. Era come una sorta di treno in corsa verso una determinata direzione che nessuno avrebbe potuto fermare, avrei dovuto anch’io avere la testa in quella determinata direzione con il solo compito di bloccare il suo dolore e a sua afflizione.”

Adesso con la giusta freddezza cerca di interpretare ogni dettaglio come ad esempio il rievocare e rammentare la sua ultima ‘conversazione’ con Jackson, che lei aveva sposato nel 1994 e dal quale aveva divorziato poco dopo, ricondando quella avvenuta nel 2005 afferma: “ Ero molto distante e lui mi aveva chiamato per verificare, interpretare e capire e ha cercato di lanciarmi un messaggio per vedere se io capivo e cedevo emotivamente a quella provocazione ma io non l’ho fatto. Quando poi lui mi ha domandato se lo amavo gli risposi che mi era completamente indifferente. A lui quella parola “indifferente”non gli era piaciuta affatto e alla fine pianse come un bimbo.”


La Presley ha affermato che lui alla fine della chiaccherata ha detto qualcosa di agghiacciante e cioè che gli sembrava e sentiva che qualcuno stava cercando di ucciderlo per agguantare e prendere tutto il suo operato e le sue numerose proprietà, aggiungendo che Jackson ha fatto anche dei nomi che lei però non ha potuto rivelare. Il mistero continua. Attualmente la 42enne Presley, vive in Inghilterra con il marito chitarrista Michael Lockwood e con i suoi 4 figli.

Maria Luisa L.Fortuna
http://www.newnotizie.it/2010/10/22/morte-di-jackson-le-rivelazioni-inquietanti-di-lisa-marie-presley/

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Michaeljacksonlisamariepresley
Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 JacksonLisaMarie_1431394c-300x187

L'intervista completa:
http://www.gossipblog.it/post/17906/michael-jackson-parla-lisa-marie-presley-per-la-prima-volta-dalla-morte-del-cantante

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso


Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da Ospite il Sab Ott 23, 2010 8:58 pm

pozzecca ha scritto:Più che altro, Lisa Marie non s'è resa conto che parlando così a MJ non ha fatto altro che ferirlo ulteriormente?
Fossi stata in lei, tra l'altro avrei evitato di andare a raccontare in tv cose del tipo "gli ho detto che ero indifferente e lui s'è messo a piangere" ("come un bambino" non mi pare l'abbia detto"! E' stato un colpo basso!!!!

quoto Se conosceva almeno un po Michael doveva capire che quella parola l'avrebbe ferito,è stata una mancanza di tatto e delicatezza,sono lacrime si,di coccodrillo,anche il reverendo Sharpton nei primi giorni della sua morte ha dichiarato che tanti che in quell'occasione si sono professati suoi amici,ma che quelle stesse persone avevano da chiedere scusa a Michael per come lo avevano abbandonato e maltrattato quando aveva un disperato bisogno d'aiuto,io darei la vita per le persone che amo e mai mi sognerei di voltargli le spalle nel caso avessero bisogno di me e questo voltafaccia lo ha avuto anche Lisa,è questo che mi irrita,parlarne adesso non serve a nessuno,veder pianger quello che è stato il tuo uomo non va sbandierato ai 4 venti,era una conversazione privata e tale doveva restare.Per questi motivi non la scuso e non le credo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da *LiberianGirl* il Sab Ott 23, 2010 9:50 pm

superfan ha scritto:
pozzecca ha scritto:Più che altro, Lisa Marie non s'è resa conto che parlando così a MJ non ha fatto altro che ferirlo ulteriormente?
Fossi stata in lei, tra l'altro avrei evitato di andare a raccontare in tv cose del tipo "gli ho detto che ero indifferente e lui s'è messo a piangere" ("come un bambino" non mi pare l'abbia detto"! E' stato un colpo basso!!!!

quoto Se conosceva almeno un po Michael doveva capire che quella parola l'avrebbe ferito,è stata una mancanza di tatto e delicatezza,sono lacrime si,di coccodrillo,anche il reverendo Sharpton nei primi giorni della sua morte ha dichiarato che tanti che in quell'occasione si sono professati suoi amici,ma che quelle stesse persone avevano da chiedere scusa a Michael per come lo avevano abbandonato e maltrattato quando aveva un disperato bisogno d'aiuto,io darei la vita per le persone che amo e mai mi sognerei di voltargli le spalle nel caso avessero bisogno di me e questo voltafaccia lo ha avuto anche Lisa,è questo che mi irrita,parlarne adesso non serve a nessuno,veder pianger quello che è stato il tuo uomo non va sbandierato ai 4 venti,era una conversazione privata e tale doveva restare.Per questi motivi non la scuso e non le credo.

Ok, sul fatto della privacy ti do ragione.
Ma Lisa non ha voltato le spalle a Michael! E' stato Lui e rifiutare l'aiuto di tutti, compreso di lei, e sentendosi ferita ha preferito abbandonarlo piuttosto che vederlo uccidersi con le proprie mani.
Secondo me anche se sarebbe rimasta Michael sarebbe morto comunque, perchè era talmente testardo che non ha mai ascoltato la sua famiglia, figuriamoci Lisa.
Avrebbe continuato imperterrito a prendere quei medicinali e sarebbe morto lo stesso.
*LiberianGirl*
*LiberianGirl*
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3756
Età : 23
Località : 2300 Jackson Street with Raffy <3
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da CicoMichael777 il Sab Ott 23, 2010 9:53 pm

superfan ha scritto:
CicoMichael4e ha scritto:
*LiberianGirl* ha scritto:
CicoMichael4e ha scritto:
lila ha scritto:di quasi tutta la sua famiglia....di tommy mottola, aveva la lista nera dei suoi nemici e non c'era lisa inclusa

quello non è parlare male!!!lo ha fatto perchè AVEVA RAGIONE! Rolling Eyes

Allora se non lo ha fatto con Lisa vuol dire che Lisa non ha fatto nulla di male ... altrimenti lo avrebbe fatto pure con lei!

pale affraid What a Face MA QUELLO NON E' PARLARE MALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE oddio! No
Sai che c'è Cico,ho l'impressione che questa perfezione di Michael dia quasi fastidio,deve per forza avere un difetto.Siamo qui,parliamo,sappiamo e conosciamo l'uomo che è stato e lo mettiamo ancora in dubbio,come mi rattrista tutto questo,sapere che tutti i suoi sforzi per farsi capire siano stati inutili,lamentarsi di un uomo cosi è dare uno schiaffo a Dio.


quoto nè?
già
CicoMichael777
CicoMichael777
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 13341
Età : 28
Località : Tokyo,ma vivo nell'Isola che non c'è con Michael!!
Data d'iscrizione : 26.11.09

https://www.youtube.com/user/CicoMichael4e

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da CicoMichael777 il Sab Ott 23, 2010 9:57 pm

sofyarwenMJ ha scritto:
CicoMichael4e ha scritto:

ma Mike di chi parlava MALEEEE eddai!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

di Madonna, ad esempio... io sono d'accordo con quello che dice di lei, ma se fossi una fan di Madonna ce l'avrei a morte con Michael lol!


ma amo'!!!HO CAPITO che era UMANO e che poteva lamentarsi che è diverso dal parlare MALE di una persona!come ho detto prima e ripeto Mike si è lamentato di madonna x i suoi comportamenti E DIREIII!!! Twisted Evil

scusate il doppio post rid
CicoMichael777
CicoMichael777
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 13341
Età : 28
Località : Tokyo,ma vivo nell'Isola che non c'è con Michael!!
Data d'iscrizione : 26.11.09

https://www.youtube.com/user/CicoMichael4e

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da Ospite il Sab Ott 23, 2010 10:40 pm

*LiberianGirl* ha scritto:
superfan ha scritto:
pozzecca ha scritto:Più che altro, Lisa Marie non s'è resa conto che parlando così a MJ non ha fatto altro che ferirlo ulteriormente?
Fossi stata in lei, tra l'altro avrei evitato di andare a raccontare in tv cose del tipo "gli ho detto che ero indifferente e lui s'è messo a piangere" ("come un bambino" non mi pare l'abbia detto"! E' stato un colpo basso!!!!

quoto Se conosceva almeno un po Michael doveva capire che quella parola l'avrebbe ferito,è stata una mancanza di tatto e delicatezza,sono lacrime si,di coccodrillo,anche il reverendo Sharpton nei primi giorni della sua morte ha dichiarato che tanti che in quell'occasione si sono professati suoi amici,ma che quelle stesse persone avevano da chiedere scusa a Michael per come lo avevano abbandonato e maltrattato quando aveva un disperato bisogno d'aiuto,io darei la vita per le persone che amo e mai mi sognerei di voltargli le spalle nel caso avessero bisogno di me e questo voltafaccia lo ha avuto anche Lisa,è questo che mi irrita,parlarne adesso non serve a nessuno,veder pianger quello che è stato il tuo uomo non va sbandierato ai 4 venti,era una conversazione privata e tale doveva restare.Per questi motivi non la scuso e non le credo.

Ok, sul fatto della privacy ti do ragione.
Ma Lisa non ha voltato le spalle a Michael! E' stato Lui e rifiutare l'aiuto di tutti, compreso di lei, e sentendosi ferita ha preferito abbandonarlo piuttosto che vederlo uccidersi con le proprie mani.
Secondo me anche se sarebbe rimasta Michael sarebbe morto comunque, perchè era talmente testardo che non ha mai ascoltato la sua famiglia, figuriamoci Lisa.
Avrebbe continuato imperterrito a prendere quei medicinali e sarebbe morto lo stesso.
Non parlare della famiglia per favore,è a conoscenza di tutti che loro per primi lo hanno sempre sfruttato e pronti a stargli vicino solo quando dovevano esibirsi con lui,va a leggere il testo della canzone che Jermain scrisse parlando male di Michael,è raccapricciante,hai detto giusto,Lisa è scappata per non vederlo morire,perfetto,è proprio questo il punto.Tu sei molto giovane e chiaramente non hai un uomo,ma se ,facendo i dovuti scongiuri tu stessi male,cosa proveresti se la tua mamma o il tuo papà ti abbandonassero al tuo destino?Penseresti che ti amano?Michael mandava via tutti,e faceva bene se sei circondato da gente che è meglio perdere che trovare,ne ha subite tante e credo che a questo punto potrebbe bastare,che parlino delle loro vite e lo lascino in pace almeno adesso,ne ha tutto il diritto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da CicoMichael777 il Sab Ott 23, 2010 10:44 pm

superfan ha scritto:
*LiberianGirl* ha scritto:
superfan ha scritto:
pozzecca ha scritto:Più che altro, Lisa Marie non s'è resa conto che parlando così a MJ non ha fatto altro che ferirlo ulteriormente?
Fossi stata in lei, tra l'altro avrei evitato di andare a raccontare in tv cose del tipo "gli ho detto che ero indifferente e lui s'è messo a piangere" ("come un bambino" non mi pare l'abbia detto"! E' stato un colpo basso!!!!

quoto Se conosceva almeno un po Michael doveva capire che quella parola l'avrebbe ferito,è stata una mancanza di tatto e delicatezza,sono lacrime si,di coccodrillo,anche il reverendo Sharpton nei primi giorni della sua morte ha dichiarato che tanti che in quell'occasione si sono professati suoi amici,ma che quelle stesse persone avevano da chiedere scusa a Michael per come lo avevano abbandonato e maltrattato quando aveva un disperato bisogno d'aiuto,io darei la vita per le persone che amo e mai mi sognerei di voltargli le spalle nel caso avessero bisogno di me e questo voltafaccia lo ha avuto anche Lisa,è questo che mi irrita,parlarne adesso non serve a nessuno,veder pianger quello che è stato il tuo uomo non va sbandierato ai 4 venti,era una conversazione privata e tale doveva restare.Per questi motivi non la scuso e non le credo.

Ok, sul fatto della privacy ti do ragione.
Ma Lisa non ha voltato le spalle a Michael! E' stato Lui e rifiutare l'aiuto di tutti, compreso di lei, e sentendosi ferita ha preferito abbandonarlo piuttosto che vederlo uccidersi con le proprie mani.
Secondo me anche se sarebbe rimasta Michael sarebbe morto comunque, perchè era talmente testardo che non ha mai ascoltato la sua famiglia, figuriamoci Lisa.
Avrebbe continuato imperterrito a prendere quei medicinali e sarebbe morto lo stesso.
Non parlare della famiglia per favore,è a conoscenza di tutti che loro per primi lo hanno sempre sfruttato e pronti a stargli vicino solo quando dovevano esibirsi con lui,va a leggere il testo della canzone che Jermain scrisse parlando male di Michael,è raccapricciante,hai detto giusto,Lisa è scappata per non vederlo morire,perfetto,è proprio questo il punto.Tu sei molto giovane e chiaramente non hai un uomo,ma se ,facendo i dovuti scongiuri tu stessi male,cosa proveresti se la tua mamma o il tuo papà ti abbandonassero al tuo destino?Penseresti che ti amano?Michael mandava via tutti,e faceva bene se sei circondato da gente che è meglio perdere che trovare,ne ha subite tante e credo che a questo punto potrebbe bastare,che parlino delle loro vite e lo lascino in pace almeno adesso,ne ha tutto il diritto.


quoto sis cinzia!
CicoMichael777
CicoMichael777
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 13341
Età : 28
Località : Tokyo,ma vivo nell'Isola che non c'è con Michael!!
Data d'iscrizione : 26.11.09

https://www.youtube.com/user/CicoMichael4e

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da Sylvia78 il Sab Ott 23, 2010 10:59 pm

Grazie Pozzecca per il link...
L'articolo sembra scritto bene: mi piace soprattutto la frase di chiusura

..."Michael Jackson, lui sì che nel dimenticatoio non finirà mai. Quello che ha lasciato al mondo, dalla sua musica alla sua beneficenza, non conosce la morte nè la parola fine"

Tutti gli altri...parlino pure...si tratta ormai di parole vuote: mike non può più nè confermare nè smentire...

Sylvia78
Giovane Promessa
Giovane Promessa

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 08.09.10

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da *LiberianGirl* il Sab Ott 23, 2010 11:39 pm

superfan ha scritto:
*LiberianGirl* ha scritto:
superfan ha scritto:
pozzecca ha scritto:Più che altro, Lisa Marie non s'è resa conto che parlando così a MJ non ha fatto altro che ferirlo ulteriormente?
Fossi stata in lei, tra l'altro avrei evitato di andare a raccontare in tv cose del tipo "gli ho detto che ero indifferente e lui s'è messo a piangere" ("come un bambino" non mi pare l'abbia detto"! E' stato un colpo basso!!!!

quoto Se conosceva almeno un po Michael doveva capire che quella parola l'avrebbe ferito,è stata una mancanza di tatto e delicatezza,sono lacrime si,di coccodrillo,anche il reverendo Sharpton nei primi giorni della sua morte ha dichiarato che tanti che in quell'occasione si sono professati suoi amici,ma che quelle stesse persone avevano da chiedere scusa a Michael per come lo avevano abbandonato e maltrattato quando aveva un disperato bisogno d'aiuto,io darei la vita per le persone che amo e mai mi sognerei di voltargli le spalle nel caso avessero bisogno di me e questo voltafaccia lo ha avuto anche Lisa,è questo che mi irrita,parlarne adesso non serve a nessuno,veder pianger quello che è stato il tuo uomo non va sbandierato ai 4 venti,era una conversazione privata e tale doveva restare.Per questi motivi non la scuso e non le credo.

Ok, sul fatto della privacy ti do ragione.
Ma Lisa non ha voltato le spalle a Michael! E' stato Lui e rifiutare l'aiuto di tutti, compreso di lei, e sentendosi ferita ha preferito abbandonarlo piuttosto che vederlo uccidersi con le proprie mani.
Secondo me anche se sarebbe rimasta Michael sarebbe morto comunque, perchè era talmente testardo che non ha mai ascoltato la sua famiglia, figuriamoci Lisa.
Avrebbe continuato imperterrito a prendere quei medicinali e sarebbe morto lo stesso.
Non parlare della famiglia per favore,è a conoscenza di tutti che loro per primi lo hanno sempre sfruttato e pronti a stargli vicino solo quando dovevano esibirsi con lui,va a leggere il testo della canzone che Jermain scrisse parlando male di Michael,è raccapricciante,hai detto giusto,Lisa è scappata per non vederlo morire,perfetto,è proprio questo il punto.Tu sei molto giovane e chiaramente non hai un uomo,ma se ,facendo i dovuti scongiuri tu stessi male,cosa proveresti se la tua mamma o il tuo papà ti abbandonassero al tuo destino?Penseresti che ti amano?Michael mandava via tutti,e faceva bene se sei circondato da gente che è meglio perdere che trovare,ne ha subite tante e credo che a questo punto potrebbe bastare,che parlino delle loro vite e lo lascino in pace almeno adesso,ne ha tutto il diritto.

Guarda, mi capitano spesso una situazioni simili, non della stessa gravità ovviamente sto parlando di cose stupide ...
Però ti posso assicurare davvero che quando non vuoi essere aiutato e pensi di essere nel giusto, faresti qualsiasi cosa pur di essere lasciato in pace e fare ciò che vuoi. Poi però, viste le conseguenze, mi sono data la colpa da sola.
Ora però mi trovo nei panni di Lisa, sto cercando di aiutare una persona che mi manda a quel paese tutti i giorni, che è convinta che se solo ci provasse a cambiare, rovinerebbe tutta la sua vita.
Non lo so nemmeno io come mi sento.
*LiberianGirl*
*LiberianGirl*
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3756
Età : 23
Località : 2300 Jackson Street with Raffy <3
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da Ospite il Sab Ott 23, 2010 11:47 pm

*LiberianGirl* ha scritto:
superfan ha scritto:
*LiberianGirl* ha scritto:
superfan ha scritto:
pozzecca ha scritto:Più che altro, Lisa Marie non s'è resa conto che parlando così a MJ non ha fatto altro che ferirlo ulteriormente?
Fossi stata in lei, tra l'altro avrei evitato di andare a raccontare in tv cose del tipo "gli ho detto che ero indifferente e lui s'è messo a piangere" ("come un bambino" non mi pare l'abbia detto"! E' stato un colpo basso!!!!

quoto Se conosceva almeno un po Michael doveva capire che quella parola l'avrebbe ferito,è stata una mancanza di tatto e delicatezza,sono lacrime si,di coccodrillo,anche il reverendo Sharpton nei primi giorni della sua morte ha dichiarato che tanti che in quell'occasione si sono professati suoi amici,ma che quelle stesse persone avevano da chiedere scusa a Michael per come lo avevano abbandonato e maltrattato quando aveva un disperato bisogno d'aiuto,io darei la vita per le persone che amo e mai mi sognerei di voltargli le spalle nel caso avessero bisogno di me e questo voltafaccia lo ha avuto anche Lisa,è questo che mi irrita,parlarne adesso non serve a nessuno,veder pianger quello che è stato il tuo uomo non va sbandierato ai 4 venti,era una conversazione privata e tale doveva restare.Per questi motivi non la scuso e non le credo.

Ok, sul fatto della privacy ti do ragione.
Ma Lisa non ha voltato le spalle a Michael! E' stato Lui e rifiutare l'aiuto di tutti, compreso di lei, e sentendosi ferita ha preferito abbandonarlo piuttosto che vederlo uccidersi con le proprie mani.
Secondo me anche se sarebbe rimasta Michael sarebbe morto comunque, perchè era talmente testardo che non ha mai ascoltato la sua famiglia, figuriamoci Lisa.
Avrebbe continuato imperterrito a prendere quei medicinali e sarebbe morto lo stesso.
Non parlare della famiglia per favore,è a conoscenza di tutti che loro per primi lo hanno sempre sfruttato e pronti a stargli vicino solo quando dovevano esibirsi con lui,va a leggere il testo della canzone che Jermain scrisse parlando male di Michael,è raccapricciante,hai detto giusto,Lisa è scappata per non vederlo morire,perfetto,è proprio questo il punto.Tu sei molto giovane e chiaramente non hai un uomo,ma se ,facendo i dovuti scongiuri tu stessi male,cosa proveresti se la tua mamma o il tuo papà ti abbandonassero al tuo destino?Penseresti che ti amano?Michael mandava via tutti,e faceva bene se sei circondato da gente che è meglio perdere che trovare,ne ha subite tante e credo che a questo punto potrebbe bastare,che parlino delle loro vite e lo lascino in pace almeno adesso,ne ha tutto il diritto.

Guarda, mi capitano spesso una situazioni simili, non della stessa gravità ovviamente sto parlando di cose stupide ...
Però ti posso assicurare davvero che quando non vuoi essere aiutato e pensi di essere nel giusto, faresti qualsiasi cosa pur di essere lasciato in pace e fare ciò che vuoi. Poi però, viste le conseguenze, mi sono data la colpa da sola.
Ora però mi trovo nei panni di Lisa, sto cercando di aiutare una persona che mi manda a quel paese tutti i giorni, che è convinta che se solo ci provasse a cambiare, rovinerebbe tutta la sua vita.
Non lo so nemmeno io come mi sento.
E allora se questo è il punto,stalle vicino senza farle pressioni,a volte i silenzi valgono più di mille parole,se le stai vicino,vedrai sarà lei o lui,a chiederti aiuto quando capirà che le sei amica.E attenta che Michael non ha mai rifiutato l'aiuto di nessuno,semplicemente non si fidava di tanti,perchè quando lo ha fatto è stato prontamente pugnalato alle spalle.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da CicoMichael777 il Dom Ott 24, 2010 12:44 am

quoto cinzia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
CicoMichael777
CicoMichael777
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 13341
Età : 28
Località : Tokyo,ma vivo nell'Isola che non c'è con Michael!!
Data d'iscrizione : 26.11.09

https://www.youtube.com/user/CicoMichael4e

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da Ospite il Dom Ott 24, 2010 12:53 am

CicoMichael4e ha scritto:quoto cinzia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Grazie,cara. kiss

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da lisalovemj il Mar Ott 26, 2010 2:13 pm

LMP ha fatto degli errori madornali nel matrimonio e questo traspare ben poco nell'intervista e non traspare neppure il fatto di chiedere scusa a Michael in modo concreto. Perchè non ha parlato esplicitamente di come lui si comportava in presenza dei bambini? E' questo che dobbiamo sradicare, la convinzione che lui fosse un pedofilo e quale miglior mezzo dell'intervista alla sua ex moglie? Lei non ha colto l'occasione per parlare fino a fondo di questo.

A me è apparso come se non avesse ammesso realmente le sue colpe che sono TANTE prima fra tutte il fatto di avergli promesso dei figli e poi prendere di nascosto le pillole contraccettive. Io ho visto delle interviste su youtube dei suoi parenti (zie ecc) e lei si era appena sposata con Michael, dei commenti razzisti a non finire ... sul fatto che non avrebbe dovuto avere figli perchè sarebbero stati neri (indovinate un po'? I video sono stati rimossi ma credetemi sulla parola), Priscilla lo sappiamo tutti cosa pensava e pensa di Michael e per finire io credo che LMP voglia ANCHE pubblicità per il nuovo album e per i suoi girasoli che fanno bella mostra dietro alle sue spalle, quella cavolata immane.

Io penso che lei sia molto cosciente di quanto questa intervista le rapporti in pubblicità cosi' come era cosciente APPENA DOPO IL PROCESSO che la cosa migliore per lei era seguire la massa e andare a gettare m... su Michael. Siamo tutti bravi ora che è morto a dire "me ne sono resa conto solo ora" e io posso perdonare non posso dimenticare quello che lei e la sua famiglia hanno fatto passare a Michael, le enormi sofferenze perchè Michael l'amava davvero e non credo proprio che lei lo amasse tanto quanto lui (leggere sotto le motivazioni e ce ne sono anche delle altre...).
E' come con i nuovi fans, saltano fuori ora che è morto e sono ben accetti ma devi CONCRETAMENTE dare segni di pentimento se prima lo chiamavi pedofilo. Fai qualcosa per lui. Aspetto che dopo questo non sia tutto fumo e niente arrosto e che si muova anche lei in qualche modo per riabilitare Michael, poi non è il mio perdono o quello dei fans che deve cercare o la nostra comprensione, lei deve fare ora quel qualcosa che non ha fatto per Michael quando poteva farlo, ossia tirarlo fuori dai pregiudizi.

La differenza tra molti nuovi fans (non tutti ovviamente) e i fans che pensano solo alla mercanzia a marchio MJ stà nel fatto che loro si sono mossi CONCRETAMENTE per riabilitare Michael, per fare luce sulla sua morte. Per me e credo per qualsiasi altro fans di lunga data non c'è espiazione maggiore che questa, AGIRE.
Mi aspetto la stessa cosa da LMP, finchè non farà qualcosa di concreto per riabilitare Michael per me oltre al fatto che lei possa averne avuto bisogno di sfogarsi (e uno potrebbe obiettare... proprio con Oprah???) per me è anche un voler prendere due piccioni con una fava e non parlo solo del suo disco ma anche del suo nome "Presley" fino a questo momento associato dai fans di MJ a "quella che ha mollato Michael facendolo soffrire"

In quest'intervista DI NUOVO puntualizza il fatto che Michael avesse paura e fosse terrorizzato a morte dal fatto che lo potessero uccidere per quel CATALOGO e non credo che fossero tutte fobie le sue...
Perchè non ha parlato di cosa c'era dietro a tutto questo terrore? Se era suo marito avrà sicuramente discusso con lui di queste cose, no?

****

Intervista di LMP e Priscilla con Oprah nel 2005, giusto a ridosso della fine del processo, tanto per gradire... in quel momento era facile cavalcare l'onda dell'odio vero LMP, Priscilla e Oprah??

PRIMA PARTE

https://www.youtube.com/watch?v=e7HUfwdtaXo&NR=1

OW: il tuo matrimonio con Michael Jackson era vero? E quanti anni avevi?

LM: Sì, era vero. Avevo 24/25 anni

OW: guardandoti indietro cosa diresti di quell'esperienza? Ad esempio non so cosa stavo facendo o pensando al tempo..

LM:Madonna mia!

OW: è un... buon inizio! Madonna mia!... amo l'onestà! Cosa succedeva? Io lessi che voi due eravate amici e che lui era un fan di tuo padre... tutti lo siamo

LM:Lui ascolto' una mia registrazione e voleva farmi firmare per la sua etichetta, io non ero interessata. Poi qualcuno mi convinse che dovevo incontrarlo perchè era buona educazione

OW: buona educazione incontrarlo?

Si'... ma questo era quando ero giovane!

OW: ok, quindi tu lo richiami e la tua prima impressione fu?

LM:che lui mi disse "so che pensi questo e quello di me ma non è vero" e cerco' di capire quello che io pensavo di lui. Al chè io dissi "Oh caspita, sei un incompreso!"

OW: io ti capisco bene perchè anch'io lo incontrai per un live mondiale nel 1992 e la mia prima impressione fu "Oh! Lui non è quello che sembra dai giornali" perchè parlo' con me e aveva una voce normale e sembrava normale

LM:si', fa cosi' se è interessato a te. Se gli interessi si comporta normalmente. E poi io dissi "sei davvero un incompreso" e io ho sempre quella voglia di aiutare le persone. E allora c'era una specie di rapporto in cui lui diceva "ho bisogno di parlare" e io "wow! proprio a me?"

OW: lui non era ancora stato accusato di molestie su quel bambino, era un anno prima

LM:In realtà io lo incontrai appena prima della tua intervista

OW: quindi voi due eravate già amici quando arrivarono le accuse? Allora... cosa hai pensato?

LM:lui mi chiamava e mi parlava delle estorsioni e di quello che stava accadendo. Io ero molto vulnerabile e caddi nel "voglio aiutarti" e lui mi chiamava e mi chiedeva consigli. Lui usava delle tattiche di manipolazione con me, in un certo senso. Cioè mi diceva "tu sei la prima persona a cui dico queste cose ecc" e allora io ero molto protettiva verso di lui

OW: come sei andata da quello a "lo voglio"

LM:c'è una ragione a tutto, al perchè sono dovuta passare attraverso questo e non so perchè ma l'ho fatto.

OW: 12 anni fa tu hai detto che lo amavi, pensi che lui ti amasse?

LM:Wow! Yeah! E' difficile per me rispondere a questa domanda.

OW: pensi che lui ti desse l'amore che poteva e che riusciva a darti?

LM:si', quello si'. Mi amava nel modo in cui riusciva ad amare

OW: ok! ora la grande domanda. Pensi che ti abbia usata?

LM Oprah... Miss Oprah! Penso di si. Non posso rispondere per lui

OW: sai io ho letto tante cose prima di questa intervista. Ad esempio il bacio in quello show era calcolato no?

LM: Sì, io non lo sapevo.

OW: e poi ci fu un altro show di consegna premi in cui tu eri seduta tra il pubblico e non lo vedevi da 6 settimane, perchè lui spariva a volte giusto? E poi lui canta per te mentre è sul palco ecc... cioè in effetti la cosa sa molto di manipolazione.

LM: Si', fu una follia. Tu di' una cosa: stupida, naive ecc... io ero tutto all'epoca e mi ci sono voluta infilare da sola in quella situazione

OW: ok quindi a un certo punto tu ti rialzi e dici?

LM:Io in realtà semplicemente ne avevo abbastanza, non ne potevo piu'

OW: e in quell'intervista con Diane Sawyer era vero quello che dicevate?

LM: cieca e naive. Era come: "che diavolo sta succedendo?"

SECONDA PARTE

https://www.youtube.com/watch?v=d7YuftxW1d4

OW: Cosa ti ha insegnato questa esperienza con Michael Jackson? Si impara dagli sbagli no?

LM:Mi ci sono voluti due anni per staccarmi. Ho imparato molto sull'essere naive e stupida. e volevo cosi' tanto aiutare gli altri

OW: Era depressa dopo?

LM:E......ro qualsiasi cosa. Avevo attacchi di panico...

OW: E' il tuo lavoro che ti ha aiutato a uscirne? Come una specie di meditazione?

LM: Si', esatto. Il mio lavoro mi ha fatto uscire da tutto questo.

OW: Tu rappresenti l'esempio di donna che ha problemi con gli uomini
OW: Ho pensato di chiedere a te quello che tu pensi del matrimonio di tua figlia con Michael Jackson

P:Ero preoccupata e sospettosa

OW: dall'inizio?

P: Sì

OW: Come l'hai saputo?

P:Beh, Michael mi chiamo e io ero a Dallas per lavoro e mi chiese di uscire a cena dicendomi di portare Lisa. Io gli dissi "ma lei ha solo 16 anni ed è a scuola adesso"

OW: lo conoscevi?

P:No, non lo conoscevo. Quindi poi passo del tempo e dopo un po' fu un amico comune che li fece incontrare e io non sapevo neppure che lei si fosse sposata con lui. Lo scoprii dalle news. E fu uno shock per me che avesse sposato Michael e io non ero neppure alla cerimonia. E gli elicotteri che sorvolavano casa.

LM:No, non è accaduto questo. Tu mi chiamasti dicendomi che c'erano elicotteri sopra casa e mi chiedevi se avessi sposato Michael Jackson.

OW: pensi che sia stata usata?

P: Sì, è un manipolatore, una persona che fa i suoi calcoli. Cioè ... non posso fare a meno di pensare che c'è Graceland e Neverland

OW: King of Rock&Roll e King of Pop

P:Esatto! Cioè penso che tutto fosse stato studiato a tavolino

OW: pensi che lui ci tenesse a lei? Che la amasse come moglie?

P: Voglio credere che sia cosi' e non che l'abbia fatto per mantenere la sua popolarità e per avere il suo nome associato in qualche modo a lei o a suo padre... non vorrei dire altro..

OW: no! di' pure!

P:è cosi' difficile per me pensare che le persone possano agire solo per interesse

OW: devo chiederti questo: il matrimonio venne consumato o no? Lo vogliamo sapere! Fu un vero matrimonio?

LM: Si', si

OW: nella tua testa era vero?

LM: si', per me si'

P: Io penso che anche li' lui abbia fatto un calcolo perchè voleva un figlio da Lisa

OW: Ah!!!!! Si', ho capito. Lei hai dato dei consigli?

P:No, non piu'

OW: non le hai mai dato consigli?

P:No

OW: quando sposo' Nicolas Cage non le desti nessun consiglio?

P:A me piaceva Nic. Lui era divertente, generoso e capisco cosa lei ci abbia trovato in Nic. Mi piaceva Nicolas
Sai a volte mi dico è importante che lei abbia avuto queste relazioni perchè poi non fai piu' gli stessi errori.
****

Gli consiglia (istigata da Branca) insieme a Johnny Cochran di fare un settlement nel 93 così sembra che Michael sia colpevole e si tiene lei i fogli della causa fino ad oggi,
http://vindicatemj.wordpress.com/2010/03/15/why-else-would-an-innocent-man-settle-lisa-maria-presley/
gli fa credere di essere innamorata, manipolandolo fino a renderlo emotivamente dipendente da lei, si sposano a maggio ma a luglio lei vive ancora con l'ex marito e i figli, comportandosi di fatto (e in tutti i sensi) come la moglie del suo ex e quando si stufa lo tradisce con la sua guardia del corpo (mentre era ancora sposata con Michael), gli dice che gli darà figli e non glieli dà perchè non vuole ingrassare, lui ha un collasso e lei si presenta coi fogli del divorzio in ospedale e gli urla di tutto. Da notare che non sa neppure perchè è collassato. Che mogliettina premurosa che era! Neppure si assicura di cosa abbia davvero causato un collasso a suo marito e poi lei non andava neppure a trovarlo tutti i giorni, Karen Faye rimase al suo capezzale notte e giorno ma sua moglie dov'era? A preparare le carte per il divorzio?
Lo insegue a Londra durante l'history tour raggirando Katherine Jackson che se la porta dietro, mentre Debbie è incinta e gli fa pressioni per tornare insieme.
Mentre facevano il tira e molla e quindi mentre ancora vedeva Michael, nel 1999 si mette insieme alla guardia del corpo con cui tradiva Michael scambiandosi pure gli anelli
http://lisamarie.at.infoseek.co.jp/lisanews4.htm
Lo usa per farsi carriera musicale, racconta le loro intimità sessuali a chiunque, ne dice di tutte sul conto di Michael in diretta tv per 15 anni, lascia i club appena mettono la sua musica, collabora con Sneddon durante il processo dicendo che "ha visto cose", e ora cerca di diventare amica della truccatrice Karen Faye (che ci casca e le fa da pr) per ingraziarsi i fans e fa, caso strano, uscire un nuovo album? .....

http://www.elvisunlimited.com/news.asp?page_id=79&news_id=3163&cmd=

28 settembre 2010: Lisa Marie Annuncia il nuovo album (che coincidenza!!)

Lisa Marie ha appena postato questo messaggio sulla sua pagina facebook:
"Salve ragazzi! vorrei far sapere a tutti i miei fans che sto' attualmente lavorando al mio prossimo album, che con tutta probabilità uscirà nel 2011. Le cose procedono per il meglio, sono davvero felice di poter condividere questo mio nuovo progetto con voi e volevo dirvi che mi mancate. Tutto il mio amore - LMP"

Scusate ma non vedete che c'è giusto un briciolo di autopromozione in tutto cio'?

*****

Vi do' anche un po' di link da leggere per farsi qualche idea su quello che LMP gli ha tirato addosso in questi anni
Ci sono anche video sull'argomento per chi ha voglia di cercarli.
C'è chi, come me, queste cose le ha vissute e di questi 15 anni ne ha da raccontare. Se lei lo amava davvero io sono la regina d'Inghilterra.

Leggete qua :
http://askville.amazon.com/times-Lisa-Marie-Presley-married/AnswerViewer.do?requestId=13980256

The media took Presley out of context reporting that she had said "I saw things I couldn't do anything about". Presley then released a statement saying that she never saw her then-husband engage in improper behavior with children".

A telecamere spente Lisa Marie fece questa dichiarazione "Ho visto delle cose ma non potevo intervenire" Presley poi invece rilascio' un comunicato dicendo che non vide mai nessun comportamento inappropriato da parte del suo ex marito con i bambini

e qua
http://www.marieclaire.com/celebrity-lifestyle/celebrities/interviews/lisa-marie-presley-pregnant-interview

What was the worst time?

"My biggest mistake? Let's see," she begins quietly. "How can I word this? Um. Well. Leaving my first marriage, for the person that I left it for — that was probably the biggest mistake of my life."

She is referring, of course, to Michael Jackson, a man whose name she, consciously or not, avoids saying aloud. This is understandable. The lunacy of the 1994 pairing exploded the celebrity Richter scale. There was the strained Diane Sawyer interview, the rumor that Jackson was only in the relationship for her dad's song catalog, the awkward "kiss" on the MTV Video Music Awards. Presley, poignantly, was not in on the joke.

"I was really naive at the time. I was in la-la land." She grimaces slightly, pushes some fallen hair from her forehead, then lets it all go.

"I had been really sheltered. I got married the first time very, very young. And the marriage I was in, there was so much resentment about who I was, because I had more than he did, and it became a power struggle. It is hard for a man to be with a woman who is stronger, wealthier. So in my mind I'm thinking, I know, I'll get with someone more compatible. I wasn't thinking what everyone else was thinking, which was that I must have been out of my fucking mind."

Was she?

She pauses, smiles.

"I was just in a bubble. And able to be snowed. I hadn't been bitten by the snake of life yet. I grew up after that. I had to."

- Agosto 2008 -
Quale è stato il tuo errore piu' grande?
"Il mio errore piu' grande?" Vediamo, "come te lo posso dire? Um.. Beh... lasciare il mio primo marito per la persona per la quale l'ho lasciato - questo è stato probabilmente il mio piu' grande errore"
Si riferisce naturalmente a Michael Jackson, un uomo il cui nome consciamente o meno, evita di dire ad alta voce. Si puo' capire. C'è stata quella assurda intervista a Diane Sawyer, il rumor che Jackson avesse deciso di sposarla per il catalogo di suo padre, il bizzarro "bacio" agli MTV Video Music Awards.
"Ero molto naive all'epoca. Ero nel mondo di la-la-la"
"Mi sposai la prima volta che ero molto giovane. E in quel matrimonio c'era cosi' tanto risentimento perchè lui sentiva il peso del mio nome e di chi io fossi. E' difficile per un uomo vivere con una donna che ha piu' soldi di lui. Quindi ho pensato di mettermi con qualcuno di piu' compatibile al mio status. Non pensavo al tempo quello che invece tutti pensavano e cioè che ero davvero fuori dalla mia fot..... testa"
Lo era?
Ero come nel pallone. Non ero ancora stata morsa dal serpente della vita. Riuscii a crescere solo dopo quello. Dovevo farlo"

e qua
http://www.contactmusic.com/new/xmlfeed.nsf/story/presley-.saw-things-i-couldn.t-do-anything-about.-at-jackson-home

2004
n the interview to promote her singing career in Australia, Presley says she felt "powerless in a lot of ways, in terms of realising that I was part of a machine, and seeing things going on that I couldn't do anything about.

"And don't ask me what sort of things, because I'm not going to answer. But just stuff."

nell'intervista in cui ha promosso la sua carriera come cantante in Australia Presley dice che "si sentiva di non poter fare nulla in molti modi, di aver capito che era parte di una macchina e che vedeva cose che accadevano sotto ai suoi occhi ma non poteva fare niente e "non chiedetemi cosa perchè non vi rispondero', soltanto delle cose" (ricordiamoci che questo era il periodo del processo di Arvizo, tanto per gradire!)

e qua
http://www.whosdatedwho.com/celebrities/couples/profile/lisa-marie-presley-and-luke-watson-2.htm

e qua

http://lisamariepresley.com/news/articles/rollingstone_heath_2003.html

ma soprattutto qua:

http://floacist.wordpress.com/2007/08/30/the-1993-settlement-myths/

And how much Jordan Chandler got? The most he could’ve gotten was 8 million dollars. Who leaked this private document? The only party that had this particular document was Lisa Marie Presley’s attorney at the time. So who gave it to Diane Dimond? H.

E quanto ottenne Jordan Chandler? Al massimo 8 milioni. Chi ha messo in giro questi documenti che erano privati? (quelli sul compenso dato ai Chandler) Gli unici che avevano questo particolare documento erano Lisa Marie e il suo avvocato. Quindi chi lo ha passato a Diane Dimond?

e qua

http://www.elvis.com.au/presley/lisa_marie_playboy_interview.shtml

-2003-
Quindi tu lasciasti Danny per il re del pop Michael Jackson
Si',andai via da Danny ed entrai nel mondo di Michael.E fu una stupidaggine. Pensavo che mi avrebbe aiutato perchè Michael e io abbiamo cosi' tante cose in comune e poi solo un anno piu' tardi la cosa mi si è rivoltata contro.
Oltre a Danny chi altro sapeva che avresti sposato Michael?
Nessuno tranne coloro che organizzarono il matrimonio
Perchè non hai detto nulla a tua madre?
Perchè sapevo che sarebbe stata contraria. Lei mi diceva sempre "non pensi che vuole solo cogliere il momento giusto? Sveglia?" ma io non volevo ascoltarla.
Cosa disse Priscilla quando tu le dicesti del matrimonio?
Mi disse un giorno per caso "c'erano elicotteri che volavano sopra casa e mi hanno fatta impazzire. Hanno detto che ti sei sposata con Michael Jackson." e allora io non risposi e lei "no, non l'hai fatto Lisa! Dimmi che non l'hai fatto" e io "si, l'ho fatto".
Molte persone pensano che lui avesse voluto solo farsi pubblicità, per via della storia delle accuse
Pensi che Michael Jackson sia attraente?
Non è attraente sessualmente parlando, ma c'è qualcosa in lui.Lui non lascia che le persone capiscano chi è lui davvero. Credo di essermi innamorata dell'uomo.
Quando annunciasti il matrimonio tu dicesti "lo capisco e lo supporto". Ora cerca di spiegare chi è Michael a chi non lo conosce.
Per un po' Michael era come il mago di Oz, c'era un certo momento in cui lui era davvero bravo a manipolare come Howard Hughes "misterioso, affascinante" e poi è diventato questo freak e ora non riesce piu' ad uscire da questa fase. Quando sei il re del tuo palazzo non c'è morale o integrità che tenga. Tutti vi baciano il c.... e vi danno la dose per sballarvi.
Ti ha mai chiesto di avere figli con lui?
Debbie Rowe disse che lo avrebbe fatto lei al chè io "ok, fai i figli con Debbie Rowe!" sai è divertente perchè quando a volte immaginavo di avere figli con lui la sola cosa a cui potevo pensare era un'eventuale battaglia legale per l'affidamento, era una specie di incubo

qua, dove chi scrive è un amico della Presley:

http://www.dailymail.co.uk/femail/article-1196395/Lisa-Marie-Presley-said-passionate-lover-So-WAS-truth-Jacksons-sexuality.html

Durante tutto il periodo della sua frequentazione con Jordie Chandler, Jackson frequentava e sentiva Lisa ogni tanto. Dopo che fu accusato di abusi da parte del ragazzo, ha cercato il suo supporto in lunghe e angosciate telefonate.
"Si, stavo cominciando a innamorarmi di lui" spiega Lisa, "Volevo aiutarlo, e sentivo che avrei potuto farlo."
Durante una delle loro telefonate, Michael voleva sapere come Lisa avrebbe risposto se lui le avesse chiesto di sposarlo.
Avrebbe potuto essere uno scherzo, ma lei senza perdere un secondo rispose "Lo farei."
A ciò seguì un silenzio fin quando Michael disse "Aspetta, devo andare in bagno." Quando è tornato al telefono, si comportava come se tutto fosse già stato stabilito e deciso. Lisa era la sua fidanzata (fiancè si usa per dire futura moglie più che fidanzata come lo intendiamo noi).
"Il mio amore per te è reale" lui le diceva. "Credimi ti prego."
A Neverland, i due camminavano mano nella mano per poi baciarsi alla fine della stazione ferroviaria.
Lei dormiva con lui nella sua stanza. Per Michael, era la prima volta che aveva una relazione così chimica con una donna, o con chiunque altro.
Lui sembrava non riuscire a trattenere le risate. "Non ho mai conosciuto una persona come lei." diceva.
Lui e Lisa avevano un'intensa e attiva vita sessuale. Lei ha detto ad una sua amica che lui era "roba forte a letto" e "pazzesca"- e lei avrebbe dovuto saperlo, l'amica informata, perchè "era sempre intorno".
Tuttavia, alcune delle sue abitudine erano abbastanza stravaganti e bizzarre.
La prima volta, lei dopo aver finito stava per accendere le luci quando lui è uscito dal letto e è corso verso il bagno e così lei non ha potuto vedere il suo corpo nudo.
E' poi emerso 20 minuti dopo, in completo make-up e indossando una vestaglia di seta. Dopodichè lo hanno fatto di nuovo..

Per chi ha voglia di leggere ho altri 30 link da passarvi. Purtroppo la verità è che Michael è morto e troppi fans adesso stanno santificando Lisa Marie. Ci sono un sacco di contraddizioni nella sua intervista e io non intendo fare finta di niente. Si presenta da Oprah affranta, sembra che dimostri piu' anni di quelli che ha, quando io ho visto vari servizi fotografici in cui serena e perfettamente in forma si godeva il suo sottomesso marito e le sue bellissime gemelle vivendo lussuosamente come una regina in UK.
Guardiamo in faccia la realtà perchè quello che vediamo in tv è quasi sempre una manipolazione della verità, soprattutto quando c'è in ballo Oprah che tanto per gradire ha piazzato la programmazione dell'intervista a LMP in mezzo a 2 puntate sulla pedofilia. Programma per:
lunedi' = molestie/pedofilia
mercoledi' = molestie/pedofilia
Giovedi' = intervista a LMP --> amica di Oprah
E ricordiamoci che Oprah dette man forte all'accusa contro Michael durante il processo. Oprah dovrebbe soltanto vergognarsi per quello che ha fatto in questi anni dato che deve la sua carriera a Michael Jackson!



Ultima modifica di lisalovemj il Mer Ott 27, 2010 12:20 am, modificato 7 volte
lisalovemj
lisalovemj
Victory Tour
Victory Tour

Numero di messaggi : 292
Età : 44
Località : London
Data d'iscrizione : 06.06.10

https://www.youtube.com/user/TheKingOfPopLegend

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da sofyarwenMJ il Mar Ott 26, 2010 3:03 pm

L'invidia è una brutta bestia.
E basta con questa storia della santificazione, siete voi che demonizzate!!
Per te lisa non c'è NESSUNO che abbia in qualche modo avuto un qualsiasi rapporto con Michael che non si debba vergognare e che non lo abbia sfruttato e tradito.
Ci dovevi stare tu accanto a lui vero??
sofyarwenMJ
sofyarwenMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1318
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.07.09

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da Ospite il Mar Ott 26, 2010 7:00 pm

Lisa,che donna orribile quella presley,non ho nemmeno finito di leggere,mi fanno schifo lei e sua madre.Michael un manipolatore,che l'avrebbe sposata per il suo cognome,Dio che follia,il nome di Michael era abbastanza,ma chi si crede di essere quella tappa indemoniata,l'ha anche tradito,questa non la sapevo,Grazie Lisa adesso grazie a te le mie idee sono ancora più chiare,non la sopportavo,ma adesso è ancora peggio,se spera di vendere il suo disco,può anche cambiare mestiere ,il suo cognome non le servirà,insignificante era e tale resterà.Michael i love you.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da CicoMichael777 il Mar Ott 26, 2010 10:38 pm

superfan ha scritto:Lisa,che donna orribile quella presley,non ho nemmeno finito di leggere,mi fanno schifo lei e sua madre.Michael un manipolatore,che l'avrebbe sposata per il suo cognome,Dio che follia,il nome di Michael era abbastanza,ma chi si crede di essere quella tappa indemoniata,l'ha anche tradito,questa non la sapevo,Grazie Lisa adesso grazie a te le mie idee sono ancora più chiare,non la sopportavo,ma adesso è ancora peggio,se spera di vendere il suo disco,può anche cambiare mestiere ,il suo cognome non le servirà,insignificante era e tale resterà.Michael i love you.


quoto megaquotono!sta zoccXXXla Evil or Very Mad poi questa sarebbe la donna che lo amava,ma fatemi il piacere AHA poi Mike che ti sposava per il cognome...tanto a lui non lo conosceva nessuno AHA ridicolaaa spad
CicoMichael777
CicoMichael777
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 13341
Età : 28
Località : Tokyo,ma vivo nell'Isola che non c'è con Michael!!
Data d'iscrizione : 26.11.09

https://www.youtube.com/user/CicoMichael4e

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da Marina il Mar Ott 26, 2010 10:50 pm

Infatti, ma da dove viene da Marte? Eppure Michael jackson era già un bel po' conosciuto! Era già un idolo, era un cantante noto e di talento, che credeva? Avesse bisogno del suo nome? Anzi di quello di suo padre? Per carità alzo il cappello al padre, ma lei, bo?
Non ho parole!
Marina
Marina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1463
Età : 52
Località : Roma
Data d'iscrizione : 19.12.09

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da "LAURA" il Mar Ott 26, 2010 11:03 pm

Giuspe ha scritto:Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Se Lisa Marie Presley ha un rammarico è quello di non essere stata in grado di salvare la vita di Michael Jackson. Infatti secondo la figlia del mitico Elvis, il re del pop nonché suo ex marito era destinato a morire presto. La Presley durante la diretta di giovedì al The Oprah Winfrey Show, aprendo l’intervista sulle cause della morte di Michael, ha affermato che: “lo so che questo può sembrare un po’ naif, ma avrei voluto domandargli tanto come stava, fargli delle telefonate e interessarmi di più del suo stato di salute e della sua quotidianità ed ora, tutto questo, lo rimpiango sinceramente moltissimo!”

La Presley duranta lo show ha ribadito che l’esistenza da divinità di Jackson, rendeva difficile potersi approcciare a lui e fargli capire le sue pericolose abitudini. La sua morte avvenuta appena un anno per una overdose di Propofol un potente sedativo, ha una storia personale di prescrizioni, di abusi di ricette mediche.

La stessa Presley è convinta che “Lui non desiderava aver qualcuno intorno, metteva in discussione qualsiasi cosa sulla quale non voleva confrontarsi e, a questo punto, poteva mandare via chiunque, compresa la sua stessa famiglia. Era come una sorta di treno in corsa verso una determinata direzione che nessuno avrebbe potuto fermare, avrei dovuto anch’io avere la testa in quella determinata direzione con il solo compito di bloccare il suo dolore e a sua afflizione.”

Adesso con la giusta freddezza cerca di interpretare ogni dettaglio come ad esempio il rievocare e rammentare la sua ultima ‘conversazione’ con Jackson, che lei aveva sposato nel 1994 e dal quale aveva divorziato poco dopo, ricondando quella avvenuta nel 2005 afferma: “ Ero molto distante e lui mi aveva chiamato per verificare, interpretare e capire e ha cercato di lanciarmi un messaggio per vedere se io capivo e cedevo emotivamente a quella provocazione ma io non l’ho fatto. Quando poi lui mi ha domandato se lo amavo gli risposi che mi era completamente indifferente. A lui quella parola “indifferente”non gli era piaciuta affatto e alla fine pianse come un bimbo.”


La Presley ha affermato che lui alla fine della chiaccherata ha detto qualcosa di agghiacciante e cioè che gli sembrava e sentiva che qualcuno stava cercando di ucciderlo per agguantare e prendere tutto il suo operato e le sue numerose proprietà, aggiungendo che Jackson ha fatto anche dei nomi che lei però non ha potuto rivelare. Il mistero continua. Attualmente la 42enne Presley, vive in Inghilterra con il marito chitarrista Michael Lockwood e con i suoi 4 figli.

Maria Luisa L.Fortuna
http://www.newnotizie.it/2010/10/22/morte-di-jackson-le-rivelazioni-inquietanti-di-lisa-marie-presley/

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Michaeljacksonlisamariepresley
Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 JacksonLisaMarie_1431394c-300x187

L'intervista completa:
http://www.gossipblog.it/post/17906/michael-jackson-parla-lisa-marie-presley-per-la-prima-volta-dalla-morte-del-cantante


Ma voi credete veramente a queste rivelazioni? Io ho dei seri dubbi: non lo amava, dopo un breve periodo di felicità ( perchè Michael era davvero felice con lei, era evidente) lo ha mollato perchè era difficile fingere per molto tempo: Michael era troppo intelligente e profondo per stare con lei la cui unica aspirazione era la notorietà, quella che ancora oggi sta ricercando parlando di Michael e continuando a fingere.
Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 1967-31
"LAURA"
BAD
BAD

Numero di messaggi : 365
Località : provincia di Brindisi
Data d'iscrizione : 19.03.10

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da CicoMichael777 il Mar Ott 26, 2010 11:07 pm

Marina ha scritto:Infatti, ma da dove viene da Marte? Eppure Michael jackson era già un bel po' conosciuto! Era già un idolo, era un cantante noto e di talento, che credeva? Avesse bisogno del suo nome? Anzi di quello di suo padre? Per carità alzo il cappello al padre, ma lei, bo?
Non ho parole!

quoto anche te marina!!!
CicoMichael777
CicoMichael777
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 13341
Età : 28
Località : Tokyo,ma vivo nell'Isola che non c'è con Michael!!
Data d'iscrizione : 26.11.09

https://www.youtube.com/user/CicoMichael4e

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da Ospite il Mar Ott 26, 2010 11:24 pm

E' solo una persona viziata,stupida e presuntuosa.
Michael oltre ad essere umile,buono e intelligente,veniva dalla povertà.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da CicoMichael777 il Mer Ott 27, 2010 12:00 am

superfan ha scritto:E' solo una persona viziata,stupida e presuntuosa.
Michael oltre ad essere umile,buono e intelligente,veniva dalla povertà.

quoto

brutta serpe Evil or Very Mad
CicoMichael777
CicoMichael777
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 13341
Età : 28
Località : Tokyo,ma vivo nell'Isola che non c'è con Michael!!
Data d'iscrizione : 26.11.09

https://www.youtube.com/user/CicoMichael4e

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da ESMERALDA il Mer Ott 27, 2010 12:02 am

non ho parole Rolling Eyes
ESMERALDA
ESMERALDA
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 4020
Età : 44
Località : neverland
Data d'iscrizione : 06.11.09

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da YouaremyLife il Mer Ott 27, 2010 12:10 am

Io non ho mai creduto a LMP e adesso ancor di più sono convinta di non essermi sbagliata, cosa vorrebbe farci credere di essere lei una santa e Michael il manipolatore...secondo lei Michael avrebbe avuto bisogno di popolarità ..già perchè non era abbastanza conosciuto!!!
Forse è stato proprio il suo piano...adesso è facile parlare...perchè non c'è Michael a poter dire la sua!!!
Che vergogna...provo disprezzo per lei!!!
Grazie Lisa per averci aperto gli occhi su qualcosa...che già pensavamo!!!!
YouaremyLife
YouaremyLife
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2098
Età : 52
Località : Roma
Data d'iscrizione : 16.03.10

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da Ospite il Mer Ott 27, 2010 12:14 am

E adesso le serva anche l'aiuto della cara mammina.
Anche a lei le è rimasto solo il cognome,tale madre,tale figlia.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da MaryMJ il Mer Ott 27, 2010 12:18 am

YouaremyLife ha scritto:Io non ho mai creduto a LMP e adesso ancor di più sono convinta di non essermi sbagliata, cosa vorrebbe farci credere di essere lei una santa e Michael il manipolatore...secondo lei Michael avrebbe avuto bisogno di popolarità ..già perchè non era abbastanza conosciuto!!!
Forse è stato proprio il suo piano...adesso è facile parlare...perchè non c'è Michael a poter dire la sua!!!
Che vergogna...provo disprezzo per lei!!!
Grazie Lisa per averci aperto gli occhi su qualcosa...che già pensavamo!!!!

ciao maria come stai?

non mi risulta abbia fatto qualcosa di meritevole la cara lisa,se non vivere all'ombra del nome del padre,proprio lei che vive nell'ombra degli altri e non Michael,non aveva di certo bisogno di brillare di luce riflessa lui....


ciao MaryMJ
MaryMJ
MaryMJ
Captain Eo
Captain Eo

Numero di messaggi : 306
Età : 60
Località : Bergamo,ma nei Sogni Vivo con MJ <3 <3!!
Data d'iscrizione : 11.09.10

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da YouaremyLife il Mer Ott 27, 2010 1:42 am

MaryMJ ha scritto:
YouaremyLife ha scritto:Io non ho mai creduto a LMP e adesso ancor di più sono convinta di non essermi sbagliata, cosa vorrebbe farci credere di essere lei una santa e Michael il manipolatore...secondo lei Michael avrebbe avuto bisogno di popolarità ..già perchè non era abbastanza conosciuto!!!
Forse è stato proprio il suo piano...adesso è facile parlare...perchè non c'è Michael a poter dire la sua!!!
Che vergogna...provo disprezzo per lei!!!
Grazie Lisa per averci aperto gli occhi su qualcosa...che già pensavamo!!!!

ciao maria come stai?

non mi risulta abbia fatto qualcosa di meritevole la cara lisa,se non vivere all'ombra del nome del padre,proprio lei che vive nell'ombra degli altri e non Michael,non aveva di certo bisogno di brillare di luce riflessa lui....


ciao MaryMJ

Ciao Mary ci siamo viste alla mostra, come stai? Io bene!!
Ricordami chi sei...scusami, ma c'era tanta gente!!! scusa

quoto quoto Sono d'accordo su quello che hai detto!!!!!
YouaremyLife
YouaremyLife
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2098
Età : 52
Località : Roma
Data d'iscrizione : 16.03.10

Torna in alto Andare in basso

Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley - Pagina 6 Empty Re: Morte di Jackson: Le rivelazioni inquietanti di Lisa Marie Presley

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 10, 11, 12  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum