MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da Giuspe il Gio Ott 04, 2012 10:33 am

Promemoria primo messaggio :

La sepoltura di MJ venne ritardata a causa di Janet

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Cn_image.size.michael-jackson-pr

La sepoltura di Michael Jackson venne ritardata di quasi tre mesi a causa di una disputa tra Janet Jackson e l'Estate di suo fratello, un dettaglio rivelato nel numero di novembre in esclusiva da Vanity Fair, estratto da "Untouchable", biografia Randall Sullivan su Michael Jackson, che sarà pubblicata il mese prossimo.
Secondo Sullivan, Janet aveva messo in deposito $ 40.000 a Forest Lawn per assicurarsi un posto per Michael, ma si rifiutò di lasciare che i funerali si svolgessero fino a quando il denaro non fosse stato rimborsato.

Sullivan riferisce che Ronald Williams Talon, capo della sicurezza di una società privata che inviò una squadra di sicurezza nel castello affittato da Michael Jackson a Holmby Hills, la notte della tragedia, poche ore dopo la morte di Jackson, La Toya e il suo fidanzato, Jeffre Phillips, arrivarono in casa chiedendo di poter entrare
"Siamo una famiglia e dovremmo avere accesso alla casa" riferirono.

Sullivan riferisce che anche la madre Katherine Jackson arrivò quella notte, entrò nella casa, dove telefonò a Grace Rwaramba, la storica tata che di recente ha terminato il rapporto con i figli di Michael. Secondo Rwaramba, Katherine ha detto,
"Grace, i bambini piangono. Chiedono di te. Non riescono a credere che il loro padre è morto. Grace, ti ricordi cosa Michael utilizzava per nascondere denaro in casa? Sono qui. Dove può essere nascosto? "

Rwaramba ha descritto che la pratica standard di Michael era nascondere il suo denaro in sacchetti neri di plastica e sotto i tappeti. Talon descrive che vide La Toya e il suo fidanzato caricare dei sacchetti neri di plastica, per l'immondizia, in borse da viaggio e metterli in garage. (La Toya insiste sul fatto che quasi tutti i soldi di Michael erano scomparsi nel momento in cui arrivò nella casa di Holmby Hills.)

La mattina seguente, Janet Jackson è arrivata con un furgone e ha chiesto di poter entrare. Poche ore dopo, il camion è uscito attraverso la porta anteriore con Jeffre Phillips al volante. Katherine Jackson e le sue figlie hanno messo in chiaro che non avrebbero lasciato presto il posto.
"Si accamparono per la maggior parte per una settimana", dice Williams Sullivan, con partenze e rientri "ogni volta che ne avevano voglia."

I rappresentanti di Katherine Jackson hanno svelato ultimamente i dettagli del suo recente "rapimento" con Sullivan, che descrive ciò che è accaduto dal suo punto di vista per la prima volta. Uno dei rappresentanti di Katherine Jackson dice che Sullivan che era con Janet Jackson il 14 luglio 2012, ha organizzato con il dottor Allen Metzger di recarsi nella villa di Calabasas, dove sua madre vive con i tre figli di Michael.
Metzger è stato introdotto come un socio di lunga data del medico di Beverly Hills della sig.ra Jackson e ha detto che il suo medico voleva che si controllasse, prima di andare ad Albuquerque per l'Unity Tour dei suoi figli. Dopo un breve esame, Metzger ha detto che la pressione di Katherine era elevata e che sarebbe stato meglio per lei non per fare il viaggio in New Mexico con l'auto come aveva previsto.
Katherine ha lasciato casa la mattina successiva con la figlia Rebbie e sua nipote Stacee Brown e assistente personale della signora Jackson. Non sapeva nulla fino a quando sono arrivati ​​in aeroporto e Katherine si rese conto che non erano diretti a Albuquerque, ma a Tucson, dove fu prenotato per lei un pernottamento presso il Resort & Spa Miraval. Janet Jackson era lì quando sono arrivati.

Il rappresentante dice che sia Sullivan che il dottor Metzger non avevano alcuna associazione con il medico della signora Jackson e che lui non lo aveva mandato a vedere la signora Jackson. Il dottor Metzger è stato, infatti, lo stesso medico che era stato chiamato come testimone della difesa al processo contro Conrad Murray, il medico accusato di fornire i farmaci che hanno ucciso Michael Jackson. E' stato anche rimproverato dal Consiglio di Stato per delle prescrizioni mediche per Janet Jackson con nomi falsi o fittizi.

Il nipote di Katherine, TJ Jackson e gli altri che erano alla ricerca dei figli di Michael nella sua casa di Calabasas, hanno presto dedotto che i cinque fratelli Jackson quella stessa settimana avevano inviato una lettera agli esecutori di Michael chiedendo loro di dimettersi e sostenendo che la loro madre aveva subito un mini ictus, mentre Katherine erano sotto la loro custodia, a parere dei rappresentanti della signora Jackson, nel tentativo di ottenere una tutela dei beni al suo posto, forse per dimostrare la sua incompetenza a servire in qualità di custode dei figli di Michael.
Speravano di ottenere quindi il controllo della fortuna del fratello, che avrebbe seguito Prince, Paris e Blanket ovunque andassero.

Sullivan esplora la questione di come John Branca, un avvocato che è stato licenziato da Michael Jackson nel 2003 ed ora sta guadagnando decine di milioni di dollari come esecutore dell'Estate è riuscito a mantenere il possesso di un testamento che avrebbe dovuto consegnare con tutte le carte di Jackson ad un nuovo avvocato, David LeGrand.

"Ho avuto accesso a tutti i file e ho dovuto passare attraverso di loro," dice LeGrand a Sullivan. "E l'ho fatto. Non c'era volontà. Non c'era fiducia. E' arrivato tutto appena dopo la sua morte. "(riferito a Branca, anche se l'avvocato non ha voluto commentare.)

John Branca, ha detto che la volontà che ha presentato ai Jackson nel luglio 2009 è stata accolta dalla famiglia con un applauso, ma Katherine Jackson ricorda l'incontro in modo diverso. "Secondo lei, l'atmosfera è passata da tranquilla a triste", riferisce Sullivan. "Katherine è rimasta personalmente offesa da John Branca che non ha mai detto una volta quanto fosse dispiaciuto per la sua perdita. L'uomo era freddo, la signora Jackson pensò, proprio come Michael l'aveva descritto: '.
Mio figlio aveva detto a me e ai bambini che non avrebbe mai voluto che Branca facesse parte delle sua attività...mai piu' "


vanityfair.com

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Cn_image.size.cover_vanityfair_300


Ultima modifica di Giuspe il Lun Ott 08, 2012 8:26 pm, modificato 4 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso


[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da silvia80 il Mer Dic 05, 2012 12:52 am

Giusto, dovrebbe importarmi solo della sua arte, ma anche conoscere un pochino l'uomo mi affascina, anche se da ciò che ho capito, solo pochissimi lo conoscevano abbastanza. Non m'importa degli aspetti sessuali o le sue eccentricità, lo so che è stato molto solo, ma è stato molto felice con i suoi figli e credo che fosse molto meno strano di quello che si possa immaginare. Voglio dire, la vita stessa di Michael è stata strana e al di là del suo talento era pur sempre un uomo.
E poi Sullivan mi sembra in buona fede, dice il vero quando asserisce che solo Mike aveva talento tra i suoi fratelli, anche se Joe e Katherine volevano che tutti i figli fossero come Michael in fatto di capacità.
Non capisco l'affermazione
"Nel libro, Sullivan descrive come diverse persone, tra cui la moglie di Michael Jackson Lisa Marie Presley, sono stati ingannate dall' intelligenza della star e dal suo fascino..." che vuol dire?

silvia80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 24.05.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da trilli80 il Mer Dic 05, 2012 1:13 am

silvia80 ha scritto:
Non capisco l'affermazione
"Nel libro, Sullivan descrive come diverse persone, tra cui la moglie di Michael Jackson Lisa Marie Presley, sono stati ingannate dall' intelligenza della star e dal suo fascino..." che vuol dire?

Il senso credo che sia: Nel libro Sullivan descrive come diverse persone tra cui L.M, siano state sedotte, ammaliate o incantate dalla sua intelligenza e dal suo fascino.
trilli80
trilli80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1256
Età : 40
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da silvia80 il Mer Dic 05, 2012 1:59 am

Mah e penso anche dai suoi soldi e dal suo nome. Pensi che Lisa si sarebbe fatta incantare da un Michael Jackson operaio in un cantiere? Se Joe non lo avesse lanciato con i Jackson Five chissà come sarebbe stata la sua vita, forse meno affascinante ed ammaliante...

silvia80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 24.05.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da lila il Mer Dic 05, 2012 11:26 am

Mah e penso anche dai suoi soldi e dal suo nome. Pensi che Lisa si sarebbe fatta incantare da un Michael Jackson operaio in un cantiere?

Non si sarebbe fatta incantare da un operaio, o perlomeno difficilmente. Perchè anche avere soldi ed essere famoso conferisce fascino ed ammalia, è normale. Dietro, quasi sempre ci sono modi di vita, cultura e mondi affascinanti.
Ma non si è certo fatta affascinare dai soldi fini a se stessi, quelli ne ha a profusione per conto suo. 60 milioni di dollari annuali, quale è la rendita del padre, sono 5 milioni mensili. A me basterebbero alla grande!
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da luna7MiKE il Mer Dic 05, 2012 12:27 pm

Giuspe ha scritto:Grazie Luna! Questa è la trascrizione del video-intervista. Wink

********************************

Randall Sullivan, l'acclamato giornalista, ha trascorso tre anni sempre dietro la maschera di Michael Jackson, l'artista più celebre che il nostro mondo abbia mai conosciuto.

"Non c'è stato nessuno cosi famoso in un momento come è stato durante il periodo di 'Thriller'," ha detto. "Penso che probabilmente sia il più alto picco di una celebrità per un essere umano."

Nel nuovo libro di Sullivan, "Untouchable: la strana vita e la tragica morte di Michael Jackson," nei negozi da Martedì, una storia di famiglia, la fama, l'infanzia perduta, e sulle sorprendenti accuse mai sentite prima. Si dipinge un ritratto di un tossicodipendente da farmaci da prescrizione che poteva spendere $ 250.000 per fare shopping senza pensarci.

"Lo shopping, come i farmaci, erano come un antidolorifico per lui", ha detto Sullivan.

Sullivan ha detto che Jackson avrebbe chiamano spesso partner commerciali, tra cui Marc Schaffel, e chiedere loro di portargli sacchi di denaro.

"In un caso ci fu una telefonata in cui chiese a Marc di portargli $ 7,5 milioni," ha detto Sullivan.
"Quando Schaffel la prima volta gli portò dei contanti, per qualche motivo li mise in un sacchetto di Arby, era come un sacco per frittura francese o qualcosa del genere e lo diede a Michael. E così che è diventata una battuta, 'Be', voglio fare un'ordine a Super Dimension. ' 'Mi può portare un pò più soldi, ma questa volta formato super size? '

"Voleva avere denaro che poteva realmente mettere in tasca", Sullivan ha continuato. "Per lui solo quello era denaro reale".

Nella sua descrizione di Re del Pop, Sullivan dice che Jackson era un uomo-bambino che non poteva lasciare la fama, o la famiglia, dietro di lui.

"Michael era stanco di essere un ballerino e cantante," ha detto.
"Lui non voleva più esibirsi sul palco da tempo, fin dal momento dell'History Tour tra il 1995 e 1996."

Jackson, che ha interpretato lo Spaventapasseri nel film del 1978 campione d'incassi, "The Wiz", voleva fare l'attore, ha detto Sullivan. Aveva voluto comprare i diritti di ogni personaggio Marvel prima di chiunque altro pensava di farli in filmati.

"Voleva interpretare Spiderman", ha detto Sullivan. "Come avrebbe funzionato? Non lo so."

E voleva interpretare il Willy Wonka nel remake del 2005 di "Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato", ma non ha ottenuto quel ruolo. Jackson ha affermato di essere un bambino intrappolato in un mondo adulto. Sullivan ha detto anche da adulto, Jackson non ha mai espresso la sua sessualità.

"Penso che abbia fatto tutto il possibile per neutralizzare se stesso", ha detto.
"Non credo che Michael stesse cercando di essere omosessuale, eterosessuale, pedofilo, penso che stesse cercando di essere asessuato.
In realtà penso che l'obiettivo era di essere un pre-sessuale, perché ha visto che, come nell'innocenza, nella purezza e nelle grandi idee, si sa, si hanno visioni artistiche e fantasie poetiche. "

Sullivan ha detto che Jackson si considerava un vero Peter Pan, e la sua insistenza su questa finzione divenne così sincera che utlizzò la chirurgia plastica per copiare l'aspetto dell'attore Bobby Driscoll per il "naso di Peter Pan".

"Alla fine si è rifatto il naso del ragazzo, il giovane attore Bobby Driscoll, che è stato l'attore per Peter Pan nel film della Walt Disney", ha detto Sullivan.

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 200px-BobbyDriscoll-TreasureIsland

C'erano, naturalmente, le accuse che l'amore per i bambini fossero di natura sessuale.
Nel 2003, è stato arrestato con l'accusa solo di aver ammesso di aver condiviso il letto con dei bambini in età pre-puberale. Secondo Sullivan, dormiva accanto a decine di bambini.

"La domanda finale è, Michael Jackson ha mai molestato un bambino?" ha detto.

"La mia conclusione è che non credo che lo abbia fatto. Vorrei poter dire conclusivamente, 'no non l'ha mai fatto.' Ma non posso. C'è un ombra di dubbio. E ho dovuto accettare che stavo per convivere con essa. E credo che chi è onesto su Michael dovrà imparare a convivere anche con essa.

"Voleva essere lui stesso un bambino", ha continuato. "Voleva credere che avesse 12 anni, o 13 anni ... Voleva fare un pigiama party. Ma sentiva di non essere più nell'infanzia."

Jackson è stata una star in giovane età, forse troppo presto. E 'diventato il punto focale della famiglia all'età di 7 anni come cantante per molti, dei Jackson Five, grandi successi, tra cui "I Want You Back", "ABC" e "I'll be there."

"La gente vuole credere che i Jackson sono una famiglia di persone con molto, molto talento", ha detto Sullivan. "Ma davvero c'era solo una persona con molto, molto talento. Voglio dire Jermaine ha un po 'di voce, ma non credo che avrebbe mai superato il livello di cantante di piano bar, senza Michael."

Michael, era disperatamente solo, e a quanto pare ha cercato la compagnia di una manciata di altre persone in grado di capire il suo livello di fama.
E 'stato, ha detto Sullivan, amico da Jackie Kennedy Onassis a la principessa Diana.

"In mancanza di una parola migliore, credo che [Diana] avesse un pò paura per lui a causa dell'intensità del suo desiderio di voler stare con lei", ha detto Sullivan.

Sullivan ha detto che ha provato e non è riuscito a intervistare i membri della famiglia per il suo libro, tra cui Joe Jackson, ma afferma che il patriarca si è ammorbidito con l'età.

"E 'un personaggio comico in un sacco di modi", ha detto.
"La gente mi diceva che aveva con sé una pistola nella cintura dei pantaloni e l'avrebbe fatta vedere a tutti per far sapere che a 84 anni è ancora un cattivo ragazzo, o avrebbe detto in giro di dire alla gente, 'Quando va a visitare Katherine, lei gli taglia le unghie dei piedi. ' Come per dure, 'io sono l'uomo' ".

Nel libro, Sullivan descrive come diverse persone, tra cui la moglie di Michael Jackson Lisa Marie Presley, sono stati ingannate dall' intelligenza della star e dal suo fascino. Sullivan stesso ha ammesso che anche lui sentiva un "profondo affetto" per Jackson dopo aver scritto il suo libro.

"Spero che mi sia innamorato di ciò che è stato di buono su di lui", ha detto.
"Non credo di essere mai stato a conoscenza degli aspetti del personaggio di Michael che non sono così attraenti, o discutibili."

In tutto, il libro di Sullivan si estende su quasi 800 pagine, comprese le 165 pagine di bibliografia e note.

"Basandosi su fonti e nell'universo di Michael Jackson si deve tenere a mente, che nessuno ha le mani veramente pulite", ha detto Sullivan.

"Quindi quando stai parlando con qualcuno devi tener sempre presente che alcune persone lo hanno accusato di questo o quello o che ha questo o quel problema. Questo era il mondo di Michael Jackson."


abcnews.go.com

grazie per averlo tradotto giuspe!
luna7MiKE
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 33
Data d'iscrizione : 08.09.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da caterinawendy il Ven Dic 14, 2012 8:05 pm

Vorrei sapere chi di voi ha letto tutto il libro e cosa ne pensa.
Io lo sto leggendo cosi',senza ordine, saltando da capitolo in capitolo ed ho trovato parecchie inesattezze.
Alcune parti mi hanno veramente amareggiato, tanto che faccio fatica ad aprirlo ancora. Parlo dei capitoli in cui parla dei due ragazzini che lo hanno accusato, delle loro famiglie e dalla vita che hanno avuto dopo. SEmbra che prenda le loro parti quando del primo dice che la persecuzione subita dallasua famiglia da parte dei fan gli ha reso la vita un inferno e che l'incontro con MJ sia stata la cosa peggiore che gli sia capitata. Del secondo dice che è un bravissimo ragazzo, con un'ottima carriera scolastica e profondamente religioso. Si dilunga moltissimo a parlare di queste cose, e a me è sembrato come se i fatti venissero ribaltati, cioè come se si sottindendesse che è stato MJ a perseguitare questi ragazzi e a rischiare di rovinare le loro vite e non viceversa.
Del resto l'autore, pur dicendo, dopo quei lunghissimi capitoli,in solo due righe, di non credere alle accuse, insinua che un'ombra su questo resterà sempre e che chiunque si avvicini a MJ dovrà convivere sempre con questo dubbio.
Sto provando quasi le stesse sensazioni di quando leggevo il libro del rabbino: una lusinga, una ipocrita adulazione e subito dopo,nei commenti
, la staffilata.
caterinawendy
caterinawendy
BAD
BAD

Numero di messaggi : 349
Località : agrigento
Data d'iscrizione : 24.06.12

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da Giuspe il Ven Dic 14, 2012 8:30 pm

Difatti, i bambini non c'entrano nulla (lo disse MJ stesso che li aveva già perdonati..) e hanno vissuto l'inferno solo per colpa di una madre criminale che li ha istigati e andava ricattando i vip di Hollywood (alcuni hanno testimoniato al processo..) e purtroppo ha incontrato una persona che dava facilmente fiducia come Michael Jackson....

"Sull'ombra" di colpevolezza lo ribadisce nell'intervista postata sopra.....nonostante sia stato assolto da tutti i 10 capi d'accusa....se lo fosse stato davvero dovevano ritrovare materiale pedopornografico, come qualunque pedofilo, invece non è stato cosi, purtroppo questi "libri" si basano sempre sul "sentito dire" o "sensazioni" del tutto personali...alla faccia della trasparenza...

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da caterinawendy il Ven Dic 14, 2012 11:19 pm

Ma adesso non sono più dei bambini e mi dà fastidio che si parli di loro come dei perseguitati o delle bravissime persone.

Il primo di loro, almeno secondo l'autore, è molto benestante perchè ha saputo ben investire e far fruttare i soldi del patteggiamento; del secondo si parla come di un ragazzo modello e di sani principi religiosi che ha dovuto cambiare nome a causa delle persecuzioni dei fan.

Fermo restando che io condanno nel modo più assoluto il comportamento dei suddetti fan con i loro insulti e minacce di morte, non riesco tuttavia a considerare brave persone e tantomeno di sani principi, questi due signori, ormai adulti, che non sentono il bisogno, nella loro coscienza, di ristabilire una volta per tutte, la verità, pubblicamente e universalmente, cosi' come pubbliche e universali sono state le accuse e togliere finalmente quell'ombra dalla persona di Michael.
caterinawendy
caterinawendy
BAD
BAD

Numero di messaggi : 349
Località : agrigento
Data d'iscrizione : 24.06.12

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da lila il Ven Dic 14, 2012 11:29 pm

questi due signori, ormai adulti, che non sentono il bisogno, nella loro coscienza, di ristabilire una volta per tutte, la verità, pubblicamente e universalmente, cosi' come pubbliche e universali sono state le accuse e togliere finalmente quell'ombra dalla persona di Michael.

sono fermamente d'accordo con te....ma ho paura che tu chieda troppo. E chi glielo fa fare? la coscienza...bah...non farebbero vita dopo. Ormai è andata come è andata, forse tra 30 anni potranno dire qualcosa, ma ancora non si è placata la furia dei fans. Chiamala autodifesa, non so...
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da KRISMICHAEL il Sab Dic 15, 2012 12:12 am

I LIBRI PIU' BELLI DEL 2012: BIOGRAFIE IN MUSICA
Elton John, Queen, Michael Jackson, Amy Winehouse e Bruce Springsteen, cinque tra le migliori biografie sui miti della musica

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Michae10

E anche il 2012 sta volgendo al termine, lasciando dietro di sé vagonate di libri dedicati al mondo della musica, tra saggi, graphic novel e romanzi, qualcuno anche scritto da cantanti che si sono reinventati scrittori . Noi abbiamo voluto concentrarci sulle biografie dedicate ai big della canzone (genere spesso più apprezzato soprattutto dai fan). Ecco allora i cinque titoli selezionati, magari anche per aiutare i più indecisi con i regali.

L'amore è la cura - Elton John (Bompiani)
In questa toccante autobiografia la grande popstar inglese ripercorre la sua carriera, compiendo una profonda valutazione sul suo impegno nella lotta contro l’AIDS.

Amy, mia figlia - Mitch Winehouse (Bompiani)
Uscito a nemmeno un anno di distanza dalla morte della grande cantante, questo volume racconta la vita di Amy Winehouse attraverso i ricordi del padre Mitch, che non risparmia tanti dettagli inediti sulla travagliata vita, sia pubblica che privata, della figlia. C'è tutto, dal rapporto con droga e alcool alla scalata verso il successo, passando per i problemi sentimentali fino ad arrivare alla prematura scomparsa di Amy.

All the Way Home. Bruce Springsteen in the Italian Land 1985-2012 – Daniele Benvenuti (Luglio)
Protagonisti di questo libro sono il Boss e le sue sortite musicali in Italia, da quando fece la sua prima visita a San Siro, nel 1985, ai giorni nostri. Il volume presenta curiosità e materiali da far leccare i baffi agli appassionati, come scalette, immagini inedite, una bibliografia commentata e una lista di tutti i fan club della penisola. Arricchiscono il volume anche puntuali analisi sociologiche sul fenomeno Springsteen, valorizzate dai contributi di vari professionisti del settore.


M – vita, morte, segreti e leggenda del Re del Pop – Randall Sullivan (Piemme)
Prima biografia postuma dell’indimenticabile Michael Jackson. Randall Sullivan, giornalista collaboratore di Rolling Stone ed Esquire, ha ricostruito la leggendaria parabola dell’astro più luminoso dell’universo del pop. L’opera nasce da tre anni di ricerche, incontri e interviste con stretti collaboratori di Jacko e con membri della inavvicinabile cerchia della famiglia di Michael.


Queen Unseen – Peter Hince (Arcana)
La voce narrante ha la capacità di rendere molto speciale questa ennesima biografia dei Queen. L’autore, Peter Hince, è stato infatti il capo della squadra di tecnici che ha seguito per oltre un decennio il mitico gruppo di Freddie Mercury nei suoi tour mondiali. Lo sguardo è quindi quello di chi ha avuto la fortuna di lavorare fianco a fianco, calcando lo stesso palco, con una delle più grandi rock band del pianeta.


http://cultura.panorama.it/libri/libri-piu-belli-musica

p.s.Non so se ho fatto bene a postare la notizia qui Surprised
KRISMICHAEL
KRISMICHAEL
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 15390
Età : 23
Data d'iscrizione : 07.12.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Sab Dic 15, 2012 2:06 am

cioe' nell' articolo si cita il libro di Sullivan e NON Man in the music di Vogel ???? roba da matti ... avranno pagato
MICHAELINMYHEART
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 45
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da silvia80 il Sab Dic 15, 2012 2:22 am

Non è una brutta biografia, non sono arrivata alle parti citate da voi, ma lo sto leggendo pagina per pagina e lentamente. Ricostruisce dei fatti, ma la cosa che mi ha colpito è il suo rapporto con la famiglia, che non si è mai sforzata di capire la sua sensibilità e lo ha sfruttato per uscire dalla povertà. Eh sì il libro di Voegel sarà apprezzato tra 50 anni, quando spenti i pettegolezzi, si dovrà parlare un pò di più dell'arte di Michael, cosa che lentamente si sta cominciando a fare, attraverso il documentario di Spike Lee ed il libro appunto di Voegel. Poco ma meglio di niente...

silvia80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 24.05.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da caterinawendy il Sab Dic 15, 2012 2:25 pm

Se dovessi regalare un libro su Michael, ma purtroppo sono l'unica appassionata nella mia cerchia e guardata pure con un po' di commiserazione, regalerei senz'altro il libro di Vogel.
caterinawendy
caterinawendy
BAD
BAD

Numero di messaggi : 349
Località : agrigento
Data d'iscrizione : 24.06.12

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da luna7MiKE il Sab Dic 15, 2012 9:31 pm

allucinante! pure come regalo per natale da mettere sotto l'albero ce lo propongono....per appiccare il fuoco sicuro!

leggendo in giro di chi sta leggendo e ha letto il libro
Lui insinua sul caso chendler distorcendo i fatti, e insinuando che ci sia stato qualcosa tra jordan e michael come se jordan fosse stato davvero un suo possibile patner e lo dice nei vari talk show, oltre a tutte le altre cose che va dicendo su altri fatti
Questo è quello che sta facendo questo essere..

luna7MiKE
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 33
Data d'iscrizione : 08.09.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da trilli80 il Ven Gen 04, 2013 6:21 pm

Volevo farvi leggere questo breve e romantico estratto del libro su Michael e Lisa:


....ma c'era anche chi credeva nell'autenticià di quella relazione, tra questi Donald Trump, per esempio....il magnate invitò la coppia a soggiornare nella sua tenuta di Mar-a-Lago a Palm Beach, in Florida. Dormirono in stanze separate, altro particolare che non incoraggiava nessuno a pensare che tra i due ci fosse vera passione. Un pomeriggio però gli capitò di vederli passeggiare nel parco: ha raccontato che Lisa indossava un abito attillato di seta nera e Michael un vestito nero dal taglio perfetto, con camicia scarlatta e cravatta nera. All'improvviso le si inginocchiò davanti e le baciò la mano. Lei lo costrinse ad rialzarsi e si baciarono guardandosi negli occhi. Poi Michael tirò fuori dalla tasca del panciotto una scatolina, e quando Lisa l'aprì vi trovò un filo di perle...

Se davvero le cose sono andate così..non c'è che dire Michael era un adorabile romanticone core Very Happy
trilli80
trilli80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1256
Età : 40
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da lila il Ven Gen 04, 2013 6:51 pm

Se davvero le cose sono andate così..non c'è che dire Michael era un adorabile romanticone core Very Happy

...beh proprio nessun dubbio!
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da lorejacksina il Ven Gen 04, 2013 7:06 pm

Io lo immagino proprio così,un romanticone,capace di gesti come questo che possono sembrare superati,sdolcinati,anche esagerati,ma io ce lo vedo proprio.
Se non sbaglio però fu proprio in quell'occasione che si "conobbero biblicamente parlando"....se non sbaglio lo ha raccontato lei?
non ricordo di preciso in quale intervista è stato detto,
ora me le vado a riguardare perchè a me piace sentir parlare del loro amore che secondo me è stato reale finchè è durato,poi....ognuno per la sua strada....ma a me sono sempre piaciuti insieme
lorejacksina
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2087
Età : 47
Data d'iscrizione : 28.09.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da silvia80 il Dom Gen 06, 2013 1:35 am

Sì ma la separazione è stata orribile. Se un uomo mi avesse trattato come Michael ha trattato Lisa, mi sarei disperata e se non sbaglio Lisa entrò in psicanalisi. Non la biasimo.

silvia80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 24.05.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da lila il Dom Gen 06, 2013 2:31 am

silvia80 ha scritto:Sì ma la separazione è stata orribile. Se un uomo mi avesse trattato come Michael ha trattato Lisa, mi sarei disperata e se non sbaglio Lisa entrò in psicanalisi. Non la biasimo.

Non aveva raggiunto lo scopo e così....perso ogni interesse!
Ma non è esattamente così, si sono sentiti a lungo ancora, sempre un po' legati, poi si sono definitivamente separati.
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da silvia80 il Dom Gen 06, 2013 2:55 am

Io di figli gliene avrei dati tanti. Che matrimonio è senza figli?

silvia80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 24.05.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da lila il Dom Gen 06, 2013 2:59 am

silvia80 ha scritto:Io di figli gliene avrei dati tanti. Che matrimonio è senza figli?

ahahah....tutte disposte qua!!
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da lorejacksina il Dom Gen 06, 2013 7:22 pm

ma lei aveva due figli piccoli.....
non si fanno i figli così per accontentare un compagno....
immaginate che disastro sarebbe stato al momento di decidere con chi sarebbero rimasti??'
Credo che lei abbia fatto bene a prendere tempo e lui si è stufato troppo presto....
c'è una foto bellissima di Michael con i figli di Lisa,a me fa tanta tenerezza,mi piace da matti

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 25hivs10
lorejacksina
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2087
Età : 47
Data d'iscrizione : 28.09.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da lila il Dom Gen 06, 2013 7:35 pm

la foto é bellissima, io non la conoscevo.
non si fanno i figli così per accontentare un compagno....
immaginate che disastro sarebbe stato al momento di decidere con chi sarebbero rimasti??'
e questo è anche vero, ma la dice molto lunga....che cavolo lo aveva sposato a fare allora?? sapeva bene che si sarebbe separata velocemente!
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da lorejacksina il Dom Gen 06, 2013 7:41 pm

non credo che quando uno si sposa pensi che ci si possa lasciare facilmente o a breve.
anche se secondo me si amavano,li ho visti un pò capricciosi e avventati con questo matrimonio e magari lei può aver pensato che i figli per lui sarebbero stati un capriccio e o un pretesto,magari è stato un modo per metterlo alla prova...o semplicemente non era pronta,
non credo che il pensiero di chi li avrebbe tenuti li abbia sfiorati,ma vedendo come sono andate le cose,me lo sono posta io,sapendo che nessuno dei due avrebbe ceduto all'altro.
Comunque non li hanno avuti dei figli,quindi è inutile allambiccarsi...
bella la foto vero???
che teneri i bimbi come lo prendono per mano e lo tirano....
adoro adoro quest'uomo,sprizza dolcezza anche quando non fa niente!!!
lorejacksina
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2087
Età : 47
Data d'iscrizione : 28.09.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da lila il Dom Gen 06, 2013 8:24 pm

Si, la foto è bellissima, i bimbi denotano un attaccamento e una confidenza con Michael enorme, come si potrebbe fare con un padre vero, non con un uomo che si conosce da pochi mesi.
Io credo sia stata scattata in Sud Africa ed erano già separati se non erro.[quote]
sapendo che nessuno dei due avrebbe ceduto all'altro.
è esattamente quello di cui sono convinta.
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan  - Pagina 6 Empty Re: [LIBRO] "Untouchable" - biografia su MJ di Randall Sullivan

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum