MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Pagina 4 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Giuspe il Gio Mar 17, 2011 2:39 pm

Promemoria primo messaggio :

Jermaine Jackson scriverà una biografia sul fratello.

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 43453_s

Jermaine Jackson ha firmato un contratto per scrivere le memorie del fratello minore, il re del pop Michael Jackson .

Questo Mercoledi' le edizioni Touchstone hanno annunciato l'intenzione di pubblicare il libro You Are Not Alone, Michael: Through a Brother's Eyes , biografia sui problemi personali e l'incredibile carriera di Michael. Dovrebbe essere commercializzato il prossimo autunno.

Jermaine , che attualmente ha una montagna di problemi finanziari sulle spalle, promette di ritracciare l'infanzia del re del pop, ripercorrendo il processo per molestie su minori, fino alla sua morte nel giugno del 2009 all'età di 50 anni .

Nel frattempo, il dottor Conrad Murray è in attesa di processo per omicidio colposo. La corte accusa il medico di aver somministrato una dose letale di propofol alla star, un potente anestetico e vari sedativi.

"Non vogliamo che la vita di Michael e la sua morte siano un eterno mistero", ha detto Jermaine in un comunicato questa settimana.

"Questa è la verità così come la conosciamo. Ho letto tanto cosa pensa la gente su Michael, il libro racconta cosa è veramente successo. Spero che sarà significativo e si comprenderà il mondo di mio fratello".
Conclude Jermaine "La gente dice su di noi 'tutto e niente', ma non possono fare a meno di parlare. Adesso è il nostro turno".

ninapeople.com

------------------------------------------------------------------------------

* CONTENUTI CAPITOLI DAL LIBRO: "You Are Not Alone: Michael, Through A Brother's Eyes"

Introduzione:

Spoiler:
Il libro inizia con una foto di Jermaine che esegue "Smile" al Memorial di MJ

Prologo

La storia del ricovero in ospedale durante il processo del 2005 viene descritto in modo più dettagliato. Mentre Michael stava parlando della testimonianza di Jermaine, Joe vuole iniziare a discutere del concerto in Cina. Jermaine dice a Joe che non è il momento e vogliono deviare l'argomento.
Vitiligine - Jermaine lo aveva realizzato molto prima che si scoprisse, perché Michael era cosciente del problema e aveva tenuto sempre ben nascosto il suo corpo, anche dalla sua famiglia.

"Incominciai a rendermi conto che fosse arrivato il momento che Tom Meserau cominciasse a suggerirci che la bilancia della giustizia fosse inclinata contro di noi, io avevo un piano di azione per scappare con lui [MJ] all'aeroporto di San Fernando Valley, fuori LA. Lo dovevamo far sgattaiolare fuori Neverland sotto una coperta, durante la notte. O qualcosa del genere. "


Capitolo 1:

Spoiler:

Capitolo 1 - L'eterno bambino

Michael aveva 4 anni, Jermaine 8, stavano guardando la neve, era il tempo di Natale ma non lo potevano festaggiare perchè Testimoni di Geova, ma non capivano realmente il perché. Michael cominciò a cantare "Jingle Bells" dolcemente in modo che Katherine non lo sentisse. Fu la prima volta che Jermaine senti' Michael cantare. Cantava le canzoni di Natale, Michael era felice. Jermaine dice che Michael amava Natale.

Michael amava i trenini - ebbe una forte influenza su di lui "l'Esercito della Salvezza". Giocava sempre come se fosse su un treno, con i carrelli della spesa mentre i fratelli lo spingevano. Costruiva spesso go-cart e correva, amava la velocità.

L'amore per le caramelle. Michael nascondeva le sue caramelle cosi nessuno era in grado di trovarle. Andava spesso al negozio di caramelle. Joe lo schiaffeggiò una volta quando Michael disse che voleva vendere la sue caramelle per 5 centesimi, avendole pagate lo stesso 5 centesimi. Michael dava via spesso le sue caramelle gratis ai bambini meno fortunati.

Anni dopo a Neverland: con tutte le luminarie accese sembrava sempre Natale, all'interno della casa un'enorme treno su un tavolo, una pista di go-cart, un negozio di caramelle, ecc. Non è solo ciò che non ha avuto da bambino, ma anche quello che amava quand'era bambino.

"Non era un rifiuto di crescere, perché se lo era chiesto, ma sentiva, in primo luogo come se fosse sempre un ragazzino. Michael era stato un adulto quando era un ragazzino, ed è regredito in un bambino quando doveva essere adulto. Non era Peter Pan, ma piuttosto Benjamin Button."


Capitolo 2:

Spoiler:
Capitolo 2 - 2300 Jackson Street

I nonni avevano delle belle voci, così come Katherine. Cantava mentre faceva i lavori domestici, i bambini partecipavano nei cori di "cotton fields". Michael è nato "iper", pieno di energia e di curiosità. Mentre Jermaine aveva 5 anni e stavano cambiando il pannolino di Michael, notava che non era una cosa facile, saltava, tirava calci, si rotolava.

Germi: Katherine ha sempre voluto che fossero puliti e incontaminati. Jermaine, Latoya, Janet e Michael aveva una paura nevrotica dei germi.
Michael indossava delle maschere - Jermaine dice la sua ragione originaria è perché Michael aveva paura dei germi nell'aria e di ammalarsi. MJ era preoccupato anche per gli altri, quando i fan si avvicinavano. Più tardi le maschere divennero un modo per nascondersi.

Jermaine parla degli inizi:
Descrizione dettagliata di Katherine e il suo amore verso di loro e il loro amore verso lei. La storia di come Katherine e Joe si incontrarono e si sposarono. Joe, le sue condizioni di lavoro, come ha portato a casa i soldi. L'ultima volta che Joe ha pianto è stato quando aveva 11 anni e perse la sorella per una malattia. Joe si è indurito, non ha mai frequentato i funerali, ad eccezione del 2009.

"Nessuno di noi può ricordarsi quando ci ha stretto la mano o coccolato, quando ci ha detto "Vi voglio bene" "Non ha mai giocato con noi, o ci ha fatto nascondere nel letto durante la notte. Non ci sono mai stati discorsi cuore a cuore padre-figlio sulla vita..
Ci ricordiamo il rispetto, l'istruzione, i lavori e i comandi, ma non l'affetto.
Sapevamo che suo padre era come lui, qualcuno volle cercarlo, per restituire un uomo alla sua famiglia, un uomo per un uomo...."

Joe e i Falcons il sogno. Joe e la disciplina- qualche estratto di "Times"

Un topolino bianco in casa, Joe cercava di catturarlo e non capiva da dove fosse venuto. Michael lo cresceva come un animale domestico e lo alimentava a 3 anni. Joseph lo scopre, dice a Michael di andare ad aspettare nella sua stanza prima di prenderlo a botte. Michael si mise a tirare bulloni. Joseph lo prese e iniziò a sculacciarlo. 18 mesi e via il biberon, a 4 anni lanciò una scarpa. Era sempre a rischio di prenderle. "Michael non si voleva aiutare, perché era il più provocatorio".

La chitarra di Joe, Tito ruppe la corda. Joe dice a Tito di suonarla, gli altri cantano. Joe compra a Tito una chitarra. concentra la sua attenzione sul trio Jackie, Tito e Jermaine.


Capitolo 3:

Spoiler:
Capitolo 3 - il dono di Dio

Joe inizia a far esercitare il trio. Michael suonava il bongo costruito con dei barattoli della Quaker Oats, non è nella band perché è troppo piccolo, ma ha voglia di unirsi a loro con i suoi bongo. Il trio si esercita duramente. Michael e i suoi bongo sono sempre seduti sul pavimento. Joe lascia il permesso per far stare Michael con loro a suonare i bongo. I primi giorni di allenamento Joe è paziente e indulgente.

Si unisce mamma Katherine, Joe fa suonare e cantare i ragazzi con lei. Michael si alza e inizia a cantare a 5 anni. A Katherine e Joe piace molto. Katherine dice che la sua voce viene dal "cielo". Prima esecuzione di Michael è nella scuola elementare al suo primo anno scolastico fa un assolo. Così Michael e Marlon vengono aggiunti al gruppo perché Katherine voleva che il gruppo fosse dispari e non far rimanere fuori Marlon .

Michael e numero 7. Il Secondo nome è Joe.

1962-1965, gli anni della formazione. Michael impara a imitare gli adulti, guardando i suoi idoli - James Brown e Fred Astaire. Tito e Jermaine non riescono a leggere gli spartiti. Cresciuto a Gary. Tra boxe e trasportatori di mattoni.


Capitolo 4:
Spoiler:

Capitolo 4 - Basta essere bambini e i sogni

J5: prima performance durante il 7° compleanno di Michael all'evento moda per bambini al centro commerciale. Iniziarono a mostrare il loro talento a scuola. Vincono.
Il loro amore per il baseball. Soprattutto Jackie. Jermaine si fa male giocando, Joe li vieta il baseball.
Le Performance ai Concorsi vanno avanti. Generalmente vincono, una volta arrivarono secondi. Joe non fece prendere loro il secondo premio- dice che vincere significa arrivare al numero uno.
1966 - 1968 spettacoli non stop, i costumi, le loro attrezzature vengono rubate, "qualunque cosa accada "the show must go on", spogliarelliste nei luoghi dove cantano. Michael vede loro degradanti nel prendere in giro gli uomini.
Scene sessuali, chiuse gli occhi quando una spogliarellista gettò le sue mutandine sugli uomini.

"La differenza cruciale che trovava tra la madre e Joseph.
Ci vedeva come suoi figli e spesso si preoccupava per l'impatto di tutte le prestazioni e i viaggi, per Joseph invece venivano prima i cantanti e poi i figli".

Michael è il più creativo. Anche burlone. Pubblicazione del singolo 'Big Boy'. Scuola. Michael era curioso di sapere, sete di conoscenza. Michael e Marlon, il gioco dell'esercito. Michael e il suo amico Bernard. Michael odiava vederlo piangere, piangeva con lui quando lo vedeva piangere.
'Sly and Family Stone' e l'amore di Michael per loro.
Finestra aperta, Joe li spaventa con una maschera. - dice che Michael fu profondamente traumatizzato da quell'evento.
Gladys Knight della Motown chiede con sè un gruppo di bambini
....

CAPITLO 5:

Spoiler:
Capitolo 5 - Grido di libertà

Prestazione all'Apollo. Pacchetto campo professionale inviato per la registrazione delle etichette. Riunione Smokey Robinson, Jackie Wilson. Michael pone delle domande e impara da loro, assorbe dalle loro prestazioni. Frustate se sbagliano, Marlon va sempre peggio. Joe cerca di buttare fuori Marlon dal gruppo, Katherine insiste per tenerlo. Michael inizia ad avere dubbi se fosse abbastanza buono, rifiutandosi di fare ciò che Joe gli diceva di diventare, testardo, sempre picchiato con le casse, si nascondeva sotto i letti, "non canterò più se mi picchi di nuovo", i fratelli e Michael gli parlano offrendogli delle caramelle. Michael & Marlon chiamano Joe "Buckethead", alle sue spalle, anche se lo soprannominano "il falco".

Jermaine dice di capire le percosse - per tenerli fuori delle bande, tenerli lontani dalle strade. Ha sperimentato una gang che sparava in un angolo della loro casa - Michael prese da li l'ispirazione per "Beat it". Le percosse erano normali per il mondo di allora. Joe non è un mostro, e quando Jermaine dice cosi, la gente pensa e lo accusa di compiatirlo.
Michael nell'intervista del 1993 con Oprah e quella del 2003 con Bashir, parlò delle percosse di Joe - tutto vero. Nel 1984 Michael disse: "Non so se piangerò alla morte di Joe". Michael era il più sensibile, non lo vedeva come disciplina. Jermaine dice che Joe non ha abusato di loro. Michael e il discorso di Joe nel 2001 a Oxford.

"Poi si trasformò in una forza più grande della paura a diventò il tiranno in casa, ci ha impedito di incontrare altri tiranni sulla strada e ha funzionato:.. Avevamo più paura di lui che di qualsiasi altro membro di una banda".

Non ha molti amici, Outsiders, questo potrebbe portare cattivi pensieri, cattive abitudini. "I Migliori amici sono i miei fratelli". In Inverno Michael manda Marlon a comprare delle caramelle per lui, Marlon viene investito da una macchina. Michael incolpa se stesso. Katherine fa diventare Michael un fervente Testimone di Geova.
Suzanne de Passe persuade Gordy. Gordy non vuole ancora bambini. Audizioni. Motown li scrittura.


Capitolo 6:

Spoiler:
Capitolo 6 - Università Motown

Esecuzione di artisti della Motown e la casa di Gordy. La prima volta che incontrarono Diana. Non fu lei a scoprirli. Formazione Motown, la registrazione. Rebbie si sposa. Randy 6 anni vuole unirsi. Joe gli dà i bongo e dice che gli dirà lui quando sarà pronto a unirsi. Si trasferiscono in California. Hanno trascorso del tempo con Diana, ma non vivono con lei, è solo una leggenda del marketing. Diana insegna loro a dipingere. Jermaine si innamora di Hazel [figlia di Berry Gordy, fondatore della Motown].
Un sacco di buone parole per Diana, mentore perfetto, la saggezza, la classe. Legame unico tra Michael e Diana. Diana come una madre surrogata. Gordy diventa come un padre. Trascorrono del tempo con loro - mentre Joe è assente. Ancora una volta formazione, registrazione, commercializzazione bugie / miti, la creazione dell'immagine, Michael ride, dice che suonano come i sette nani. Suzanne soprannome per Michael "milquetoast Casper". Registrazioni. Prima Apparizione televisiva. Diana presenta i Jackson 5. Joe non è felice perché Diana ha annunciato "Michael Jackson e i Jackson 5". Sammy Davis Jr, soprannonima Michael "il piccolo nano". Ed Sullivan Show. Katherine e le figlie più giovani si trasferiscono in California. Michael e il topo come animale domestico. Jermaine riceve in dono un boa constrictor da Hazel. Michael intanto nutre i ratti. Un'altra casa. Studio, la scuola. Il primo singolo al numero 1.


CAPITOLO 7:

Spoiler:
Capitolo 7 - Jackson Mania

Primi concerti con la Motown. Bill Bray nuova persona della security. I fan corrono per il palco, saltano sulle auto. Michael chiama le reazioni dei fan come "selvaggie". Le Ragazze corrono dietro le auto, Michael ride dicendo "guarda le tette delle ragazze come oscillano". Concerti, fan, fama. Michael non riesce a capire perché le ragazze lanciano le loro mutandine e reggiseni sul palco. Folle di appassionati, cercano di afferarli ovunque andassero. I fan li seguono per aerei, alberghi, anche a casa loro. Michael vede i fan come una seconda famiglia, nel rispetto di loro, li ama e vuole prendersi cura di loro. Confinati in Hotel a causa dei fans. Corse nei corridoi, palloncini d'acqua caduti su Michael, scherzi ad altre persone come legare i lacci delle scarpe a Bill Bray, poi lo chiamano di corsa e lui si alza e cade. Interesse di Michael per la musica classica, lo Schiaccianoci, per esempio è possibile ascoltare alcune note in 'Dirty Diana'.

Jermaine e Michael condividono la camera che da sulla strada, Joe è alloggiato in una camera adiacente. Michael odia Joe quando lo porta in stanze che non gli piacciono. Michael è curioso e ama origliare (mettendo un bicchiere sulla parete) con Joe, i dirigenti della Motown, gli avvocati, ecc. Michael vuole che il suo nome sia nel "Guinness dei record".
I Fratelli vanno molto d'accordo. Jermaine e Michael litigano per lo specchio del bagno per modellare i loro capelli Afro. Il servizio in camera è d'abitudine. Michael fa scherzi e chiede ordinazioni per altre stanze. Prende in giro i componenti della band, cambiando la sua voce per far finta di essere le ragazze che li piacevano.

Alabama e la conoscenza del KKK, l'hotel non voleva dare loro le stanze.
Il cattivo tempo, quando sono di ritorno dall'Alabama, l'aereo tremare e sembra che stia per cadere, lasciando loro tanta paura. Più tardi Michael si nascose sotto i letti e si rifiutava di andare sugli aerei. Bill Bray lo portò tra urla e calci di Michael, sulla spalla, i fratelli li davano caramelle. Successo internazionale. Sempre i benvenuti a Gary.

CAPITOLO 8:

Spoiler:
Capitolo 8 - Lezioni di vita

Hayvenhurst. Camere doppie. Michael in camera con Randy. $ 5 la paghetta settimanale. Michael spendeva i suoi soldi per materiale artistico e la magia. Facevamo ancora le faccende domestiche. Joe metteva un telefono pubblico a Hayvenhurst. Michael aveva ricevuto minacce di morte dai ragazzi che andavano alla scuola pubblica, a noi invece ci avevano mandato alla scuola privata.
- Scuola di Walton. Incontrammo John McClain - diventammo amici per la vita. Tito e McClain giocavano assieme. Michael e McClain erano maliziosi.
Esempio: scavavano una buca e entravano nel buco che arrivava fino al petto. Michael aspetta Jermaine. Mentre lui stava baciando una ragazza loro gli gridano contro.

Jermaine a casa quando trova Hazel , la sua innamorata [Hazel Gordy figlia del presidente della Motown].
Crescendo trova difficile resistere all'attenzione femminile e di nascosto da Joe e Bill Bray frequenta la ragazza. Michael rende le cose difficili. Un giorno in cui pensa che Michael non ci sia, Jermaine sta per fare sesso di nascosto con la sua ragazza. la ragazza ricorda come le piacesse che Jermaine le toccasse le cosce, ma non era Jermaine. Michael era nascosto sotto il letto e la toccava. Si scopre che Michael si era stato nascosto sotto il letto per tutto il tempo.

Ragazze vietate: Alla Motown non vogliono che abbiano fidanzate, volevano che fossero scapoli single, in cerca dell'amore. Joe disse loro che le ragazze erano cattive, le ragazze li distraggono e non venderebbero i dischi. Michael era confuso tra le ragazze e come avvelenassero i loro fidanzati. Joe vide Tito baciare Dee-Dee e lo picchiò.
Utilizzavano Michael per ottenere il numero di telefono delle ragazze. Michael disse che Jermaine trattava sempre le ragazze come un gentiluomo.

La donna ideale: Michael cercava una donna, onesta e gentile. Prese una cotta per Diana. La vedeva come la donna perfetta.

Rose, la loro maestra: Michael iniziò l'amore per i libri e la lettura. I biografi ridimensionano e dicono che Michael era un pessimo studente. Pagella nono grado 5 A, 1 B + e 1 B-. Michael disegnò un soldato e una scritta per fermare la guerra in Vietnam. Regalò un disegno di Charlie Chaplin a una ragazza in cambio di aiuto con l'algebra.

Michael è l'unico ragazzo Jackson che frequentava la Sala del Regno. Incontrò Commodores, che gli insegnò a leggere e scrivere la musica. L'amicizia con Lionel Ritchie. Il Primo tour europeo. Incontro con la Regina. Incontro con Elton John. Buco nel muro nella porta di uno spogliatoio per vedere una donna nuda.

L'amore di Michael per Stacee, il bambino di Rebbie, l'amore puro per i bambini.

Tour mondiale. I Jacksons diventano cartoni animati. Michael guarda il suo cartone animato ogni sabato.


Capitolo 9:

Spoiler:
Capitolo 9 - Dolori della crescita

L'Acne e il suo naso.

"In effetti, odiava la sua pelle e il suo naso, tanto che trovava difficoltà a guardarsi nello specchio. Questo non era solo una tipica critica da adolescente:. Divenne un vero e proprio complesso di inferiorità. Più si guardava e più si sentiva infelice. "

Jermaine "faccia irregolare", Marlon "labbra a fegato", Michael "nasone", ma non ci rendevamo conto di quanto Michael ha lottato con quel nome negli anni a venire....
Jermaine realizza una macchia bianca sulla coscia sinistra. Il Dottore dice che è vitiligine e di non preoccuparsi se non si diffonde. Michael non voleva che il suo volto o la pelle si sbiancasse, era orgoglioso di essere nero.

Gordy si avviava a progetti solisti per Michael e Jermaine. La Stampa li ritrae come rivali. Jermaine dice invece che non c'era gelosia o rivalità.

J5 rilasciano più album. Il successo è in declino. Michael dice che hanno bisogno di scrivere da soli il proprio materiale. Jermaine aveva proposto quello di Hazel. Jermaine sta pensando come dire alla sua famiglia che avrebbe sposato Hazel, crede che Joe sarà arrabbiato (come era arrabbiato con Tito che sposò Dee-Dee e Michael ne rimase triste). Michael era felice, ma poi disse a Katherine che se tutti prendevano moglie lo lasciavano solo. Michael non ha mai detto nulla a Jermaine su questo argomento, nascose i suoi sentimenti. La cerimonia. La casa di Bel-Air.

Michael lavorava sul "robot". Jackson show. Comportamento verso i fratelli e Jermaine sta cambiando, si rende conto di essere superiore. Katherine scopre che Joe ha un'amante. La famiglia è arrabbiata, Katherine vuole il divorzio. Katherine lo perdona. Incontro con Bob Marley.

La moglie causa la rottura:. Berry Gordy organizza auto separate / limousine e la sicurezza per la figlia. E iniziano i problemi. Liti e successo. A Michael non piace. Le mogli causano drammi e distrazioni. Michael dice che non si sposerà mai fino a quando non avrà trovato la sua anima e corrispondenza creativa. "Wanna be startin' something" è il suo cavallo di battaglia.

Un sacco di persone lasciano la Motown. Michael chiede una maggiore libertà nella loro musica, Gordy rifiuta.


CAPITLO 10:

Spoiler:
capitolo 10 - Strade separate

Joe chiama e dice a Jermaine di venire senza Hazel. Joe dice a Jermaine di firmare il contratto con la CBS. Jermaine non firma. Jermaine dice che Michael è stato tentato di firmare con una promessa di una cena con Fred Astaire - ma non è mai avvenuta. Jermaine rimane con la Motown. I Jacksons passano alla CBS senza di lui. Jermaine vuole parlare con Michael, ma non lo fa perché c'era tensione tra lui e ai fratelli.

Qualche tempo dopo Michael chiama Gordy e Jermaine chiede di unirsi a loro al Westbury Music Fair. Jermaine va ma ma non sale sul palco. Delusione. Il giorno dopo Jermaine si unisce a loro alla CBS per ascoltare i piani per il futuro. Non è impressionato e lascia la CBS. È così che presero strade separate.

"C'è stato un suggerimento per gli anni che io ho rotto il gruppo di partenza, ma non l'ho mai visto in questo modo.... non l'ho lasciato io.. Mi hanno lasciato loro...mi hanno lasciato a casa e io credo questo fino al giorno della mia morte".

I Fratelli non parlano con Jermaine per 6 mesi. Katherine tenta un contatto per telefono. Joe a volte lo chiama. Jermaine è depresso. I fan lo bandiscono. Fine del 1976 Jermaine comincia a parlare con i fratelli di nuovo e inizia ad andare a Hayvenhurst.

Tatum era la prima ragazza di Michael, un amore d'infanzia.

Incidente dell'annegamento. (Nel libro l'ora è corretta), Michael è in ginocchio in acqua. (Si adatta con la versione di 'Moonwalk' di Michael, che contraddiceva Jermaine). La respirazione era difficile. Jermaine lo porta in ospedale. Michael è rilasciato dopo poche ore.

Amici di Muhammed Ali. Michael ha imparato a conoscere l'Islam da Ali.

Un pomeriggio Jermaine vede Michael con le bende sul viso. È caduto in soggiorno, si è rotto il naso e si operò per un naso nuovo. Michael ha effettuato le operazioni chirurgiche sempre di nascosto. Jermaine dice di aver capito perché ha subito un intervento chirurgico - il naso grosso lo rendeva infelice.

Michael pensa alla carriera solista. Tutti i fratelli sono sposati o hanno lasciato casa. Diana gli dice di camminare da solo. The Wiz. Michael diventa ancora più vicino a Diana.

"Per quanto riguarda la musica divenne sempre più intimo, quasi sempre semi-autobiografico, doveva parlare per sé. Andate ad ascoltare i testi malinconici di" Remember The Time ", pubblicato nel 1992. Quella canzone era, come ha detto Michael scritta con Diana Ross nella mente; quel grande amore che, per quanto lo riguardava, gli sfuggiva "

Michael si sente isolato. Passeggia per le strade per trovare persone con cui parlare. Se ne renderà conto solo più tardi. Quincy Jones, Off the Wall. Michael ha pianto dopo il Grammy perché non ha vinto quello dell'album dell'anno. Scrisse "Thriller" davanti allo specchio del bagno. 100 milioni di vendite. Stadi sold-out". Messa a fuoco. Dedizione. Determinazione. Perseveranza. Sono le cose che lo porteranno al successo.


Capitolo 11:

Spoiler:
Capitolo 11 - Moonwalking

Anni 80. Meditazione del mattino per Michael, ascolta un nastro che dice "sei sicuro. . . Sei forte. . . Sei bello. . . Tu sei il più grande. "Come un incoraggiamento per se stesso. Michael si sarebbe arrabbiato con lui se lo avesse detto a qualcuno perchè questo era il suo rituale privato.

Michael è sempre più famoso. I fan invadono Hayvenhurst per vederlo. Jermaine e Jackie ricevono lettere dalle ragazze dicendo che sono i padri dei loro figli. Michael non ha mai dormito con una fan. Delirante la fan "Billie Jean". Michael ristruttura Hayvenhurst. A Michael piaceva dormire sul pavimento - diceva che faceva bene per la schiena. Sulla sua parete aveva le foto di Ava Gardner, poi Shirley Temple e negli ultimi anni Alicia Keys. La 'Camera della memoria' a Hayvenhurst. Una camera con memorallibia e premi. Una parete delle celebrità - le immagini di Michael con altre celebrità.
Michael registrava le sue conversazioni. Conservandoli poi in cassetti altrui.

Thriller. Ossessionato da quell'album. Michael nel 1982. Quando Thriller fu rilasciato, rompendo ogni record. Motown 25. Esitante Michael per la Motown 25. Jermaine lo chiama, Michael dice che non vuole fare televisione. Gordy convince Michael. Michael accetta, ma vuole anche un posto da solista per "Billie Jean". Non sapevano quello che Michael aveva preparato per il suo posto solista. La Giacca è di Katherine. Prima che Michael iniziasse lo spettacolo entrò nel camerino di Diana, guardando il suo bagaglio (Diana non era ancora entrata nella stanza). Jermaine è felice che si riuniscono ancora una volta. Michael fa il suo brano solista. Fred Astaire lo chiama il mattino successivo. Michael arriva ad incontrarlo un paio di settimane più tardi. Michael è felice. Michael ha conservato la giacca di Katherine, che ha usato in Billie Jean, poi la regalò a Sammy Davis Jr, in cambio di un orologio da polso.


CAPITLO 12:

Spoiler:
Capitolo 12 - Animal Kingdom

L'amore di Michael per gli animali. L'acquisto di un lama, il venditore causa problemi per pregiudizi. Michael lo mette al suo posto. Acquista gli animali da un altro luogo. Altri animali ancora.

Bubbles. Michael fa incontrare Bubbles ai genitori a una recita. Bubbles lo ascolta. Bubbles non dorme nella sua tana, ma nel letto di Michael. Michael dorme sul pavimento. Bubbles aveva abiti meravigliosi. Jermaine vide Jeremy vestito con gli abiti di Bubbles perché erano migliori. Michael e Bubbles giocano a nascondino. Bubbles è presso il Centro per grandi scimmie e secondo Jermaine i suoi comportamenti dimostrano che lui è figlio di suo padre. Visita Latoya con Bubbles dopo la morte di Michael.

Janet - lei mi sorprende più di tutti. Lei si sentiva sempre costretta dalla musica. Dal suo successo.

Video di Thriller. John Landis. Come è stato finanziato. Michael interpretava dei personaggi al teatro di Hayvenhurst davanti ai genitori. Il figlio di Rebbie, Austin era fuori di testa ogni volta che Michael cercava di avvicinarsi a lui - aveva paura che Michael si sarebbe trasformato in un lupo mannaro anche nella vita reale. Il Regno non era felice del video. Il disclaimer - la Sala del Regno aveva insistito per inserirlo. John Landis fu a scrivere il disclaimer, non Michael.

Michael si sente in conflitto tra la sua passione per la musica e le sue credenze religiose. 2 anziani iniziarono a essere l'ombra Michael per assicurarsi che non si allontanasse dalla 'strada di Dio'. Travestimenti per il suo lavoro pionieristico.

Joe non è più adeguato per gestire la crescente popolarità, assume altri manager. Joe ci rimane male. Lui non è stato chiuso completamente, tutti fratelli chiedono consigli a Joe. Michael assume Ron Weisner e Demann, in seguito Dileo. Branca è assunto.

"Quei due erano un'unica persona insieme dal primo giorno. Mi ricordavano Abbott e Costello, perché Frank era il paffuto ragazzo con un grosso sigaro in bocca, mentre Michael era quello che faceva impazzire. Frank un deflettore e il boccaglio, un front man, ma il suo operato aveva portato anche una scorrevolezza nuova per tutto ciò che Michael ha fatto. John Branca, un biondo di New York, era diventato avvocato, di nuovo assieme a mio fratello e anche lui, sarebbe stato una guida esperta negli anni a venire. Il duo Branca-Dileo è stata l'operazione professionale di Michael per essere felice. "

Jermaine è in trattative con Clive Davis della Arista Records. I colloqui con Gordy. Lascia la Motown. Firma con Arista. Clive chiede la sua opinione su questa nuova artista - Whitney Houston. Hanno cominciato a lavorare insieme. C'era attrazione tra Jermaine e Whitney.

Canzone di Michael, scrittura e collaborazioni. Michael ha cantato sulla canzone "Tell Me, I'm not dreaming", prima uscita con la Arista. Sony non ha voluto Michael su un brano che avrebbe creato confilitti. così che è stato rilasciato solo come B-side.

Parlano di reunion tour, album.

Michael e l'incontro con McCarthy. Conosce l'editoria musicale. Say, Say, Say. Neverland che avrebbe acquistato alcuni anni dopo.


CAPITLO 13:

Spoiler:
Capitolo 13 - The Hardest Vittoria

1984 - Victory Tour.

"Il Victory Tour era un'altra idea che doveva essere messa in atto solo se Michael prima fosse stato d'accordo. E, come nella Motown 25 e il suo cambiamento di cuore, entrò in un'altra pagina del Guinness Book of World Records. Inoltre ha condotto anche i rapporti con noi, come fratelli, non prendeva parte a "pressioni" o "liti".
Questo fu l'inizio di una convinzione errata e duratura che eravamo interessati solo alla fama di Michael a scopo di lucro, come se avevamo scoperto in una notte il suo talento, al contrario che fosse cresciuto e aumentato accanto a noi. "

"A differenza della Epic e poi della Sony, non abbiamo mai visto Michael come una macchina per fare soldi. Lo abbiamo visto come il fratello con il quale abbiamo voluto condividere la gloria. La nostra passione a suonare con lui non ha mai cambiato rotta, dai nostri letti a castello fino a Hollywood. Quel desiderio tra fratelli è stato sempre coerente, pre-fama, post-fama ".

Jermaine ha dichiarato che Michael non volesse fare il Victory Tour, non poteva resistere, iniziando la sua dipendenza dai farmaci, alla fine ha insistito per la pianificazione, progettazione e concept. Joe e Katherine erano i progettisti di Victory, anche Janet e Latoya facevano parte del cast. Jackie disse che era meglio se restassero sul palco solo i fratelli.

Michael lo incolpa dicendo che il Tour non è stata una buona idea. Michael dice a Katherine che vuole concentrarsi sulle idee per un film. Decide di aiutare i fratelli con un tour e l'album in modo da essere fuori dai loro contratti ed essere libero.

"Ma nella sua mente, ha sempre voluto che questo fosse il suo ultimo tour con noi, infatti propose un nome per il tour “The Final Curtain.” [l'ultimo spettacolo]

5 milioni dollari per il contratto Pepsi. Michael non beveva Pepsi perché non gli piaceva. Pepsi era un compromesso. Pepsi era commerciale. Incidente del fuoco. Jermaine ha pensato che Michael fu sparato dal modo in cui la gente si precipitò. Ustioni di 3 ° grado. Michael e la corsa dell'ambulanza. Michael non ha mai voluto far causa, ma la Pepsi ha donato $ 1,5 milioni per un ospedale.

Intervento chirurgico per allungare una parte del suo cuoio capelluto sopra la zona bruciata. Un impianto. Soffriva da anni. Il Demerol fu prescritto per Michael.

Jackie fu investito da una macchina, il busto fino al ginocchio. Non poteva eseguire. Don King (manager) viene condannato per omicidio colposo. Michael si rifiuta di intraprendere il Tour. Joe parla con lui. Michael si impegna ad eseguire, ma Don King riceve una lettera dal legale che dice che non può svolgere attività per conto dei Jacksons. Più tardi i suoi ruoli sono stati ridotti.

Michael fa il 50% alle prove, ha salvato il 1000% dello stadio. Michael sarebbe andato a casa e si sarebbe esercitato per conto proprio.

Storie che Michael fosse omosessuale ricominciarono prima del tour. Michael ha sposato la musica, devoto dei Testimoni di Geova era in attesa della donna giusta.
Il 'Sun' affibia il nome 'Wacko Jacko'. Strategia del PR è quella di inventare storie strane e meravigliose su di lui per pubblicità, come la camera iperbarica e le storie delle ossa dell'uomo elefante. Poi viene definito strambo, freak, in aggiunta i suoi interventi e la sua vicinanza agli animali e ai bambini. Michael invia una lettera aperta ai media. "Ghosts" affronta anche questo tema.

C'è anche un bel parlare di politica in corso con il tour, gli avvocati, i rappresentanti di diversi partiti e cosa lo ha causato.


Capitolo 14:

Spoiler:
Capitolo 14 - La Reunion

Prima data del tour. Kansas.
Messaggio di Marlon Brando a Michael " MICHAEL-non mi abbandonare per amore di Dio, non cadere nel buco dell'orchesta ".. Descrive la prestazione. Dice che il Victory Tour non fu infelice. La Grossa differenza era l'aspetto commerciale e l'aspetto dello spettacolo, qualsiasi argomento d'affari era effettuato in camere d'albergo o nello stage. Jermaine aveva il sospetto che era stato avviato da chi li circondava, un progetto che voleva che i fratelli litigassero. Conseguenza: più soldi per queste persone, se il denaro non era diviso tra i fratelli.

La tigre di Jermaine, Bakana va in tour con loro. Michael è in tour con le sue 2 ombre della Sala del Regno. Michael sembrava che stesse male, ma ha anche apprezzato il suo spazio.

"Il loro furgone si era fermato ad un semaforo a Kansas City, quando Michael avvistò tre prostitute all'angolo della strada, con una che indossava lustrini e hot pants. Gli occhi di Michael non potevano fare a meno di vagare." Oh mio Dio, che ho fatto di male! ", "Ah Ah" disse Jermaine scherzosamente "Oh, wow, sta cercando qualcosa di caldo."
Poi, proprio mentre le luci stavano per cambiare, usci' la mano con il guanto luccicante e salutò fuori dal finestrino. Le tre prostitute non capirono, chiedendosi chi era... solo forse... non può essere... Michael Jackson!
Giusto per essere sicuro che fossero certe, Michael apri' un pò la porta del furgone, guardando indietro, mentre il furgone cominciava ad allontanarsi, ha mostrato il suo volto, ridacchiò, e poi ha sbattuto la porta. Si rotolava attorno al suo posto a guardare le tre prostitute che saltavano su e giù per l'eccitazione. Non so che cosa dissero i due Testimoni di Geova il giorno dopo di questa interazione, ma Michael aveva fatto una cosa chiara: non era sempre cosi innocente e candido ".

I testimoni di Geova monitorarono Michael per 3 anni. Smooth Criminal. Pistola, scena macchina - I Testimoni non volevano che contenesse o possedesse o utilizzasse un'arma da fuoco. Per Michael fu duro. "Michael ha scritto alla Sala del Regno per dissociare se stesso dai Testimoni di Geova e chiedendo esplicitamente di non essere riconosciuto come un Testimone battezzato".

Michael, il suo senso dell'umorismo e gli scherzi non sono cambiati. Ancora Bill Bray era il suo obiettivo. Diventò anche l'obiettivo di Dileo.

Jacksons e la ricezione sulla morte. Stavano andando in un McDonalds, una persona uccide 22 persone, ne ferisce 19, durante la sparatoria. Aumenta la sicurezza, se avesse avuto un complice avrebbe portato a termine il piano contro Jackson. Viaggiano in auto blindate. Michael disse che si sarebbe mosso così tanto sul palco, in modo che nessuno sarebbe in grado di ucciderlo. Tito e Jermaine dicono che le loro chitarre erano legate in un punto.

Madonna comincia a stare con loro a New York, con Michael e Randy. Madonna vuole attenzione da Randy. Randy aveva una fidanzata.
"Ma abbiamo imparato presto che molto poco scoraggiava Madonna. Ignorando la sua ragazza, lei si avvicinò a Randy, ha afferrato il suo volto, infilò la lingua in gola e gli disse:" Quando hai finito con questa cagna, fammi una chiamata. "

Jermaine dice a Michael che Madonna avrà successo breve, mentre nel 1991 Madonna ha fatto 2 errori: cercare di cambiare Michael e criticare Janet.

Dopo che Michael ha seriamente allontanato Brooke Shields rimasero amici ed ebbero comunicazioni fino al giorno della sua morte.

Jermaine continuare a lavorare con Whitney Houston. Tentazione sempre più forte. Michael e Clive Davis. Si separano, come è la cosa giusta e sensata da fare. Whitney Houston "Saving All My Love For You". È scritto da lei e Jermaine.

I Fratelli vogliono vogliono portare il Victory Tour in Europa, ma Michael annuncia che è il loro ultimo spettacolo, annunciando il suo distacco dai Jacksons. Katherine dice che questa è una cosa che deve fare da solo. I Fratelli se la presero a male, ma hanno accettato.

1985: Jermaine vede Michael negli studi di registrazione. Jermaine rilascia il secondo album per Arista, il tour. Michael partecipa a uno dei concerti di Jermaine sotto mentite spoglie. Jermaine non può rendersi conto che è Michael. (Jermaine dice che c'è una foto nel libro) Michael utilizza anche lo stesso travestimento durante il 'Bad Tour' per mescolarsi alla folla e vedere il concerto.

John Lennon viene ucciso da un fan. Rende paranoico Michael e aumentano i travestimenti per nascondersi. Alla ricerca di un luogo appartato in cui vivere.


Capitolo 15:

Spoiler:
capitolo 15 - L'ultima volta.

"Tra i nostri ultimi tour che terminarono nel dicembre 1984 e il 1992, la famiglia ha visto Michael sporadicamente, diciamo tre o quattro volte l'anno in quegli otto anni."

"Michael non aveva un telefono cellulare in modo che noi non lo potessimo chiamare. La tecnologia delle comunicazioni non è mai stata il suo forte e il sistema era dettato che noi chiamavamo i suoi uffici a Neverland o a Los Angeles e lasciavamo un messaggio. E un altro. e poi un altro. Erano tutti senza risposta e non sapevo cosa pensare. "

Jermaine nel 1988 esce con l'idea del 'Family Day'. Michael a volte partecipava, altre volte no.
1989: La canzone 2300 Jackson street. Jermaine e il matrimonio con Hazel termina nel 1987 perché non può resistere alla tentazione quando incontra Margaret. Jermaine torna a Hayvenhurst. Jermaine nel 1989 visita il Medio Oriente. Si Converte all'Islam. Torna in California. Si trasferisce in una villetta bifamiliare con Margaret e i loro 2 figli.

1990: notizie che Michael è stato portato in ospedale con dolori al petto. Jermaine gli fa visita. Michael dice che non ha avuto dolori al petto, ma un dolore lancinante alla schiena e mal di testa. Abusava di Demerol per via endovenosa. Lettura sul matrimonio e divorzio. Jermaine cita l'Islam a Michael.
Jermaine dice a Michael che è in giro per Atlanta per lavorare al suo prossimo album con LA Reid e Baby Face. Soggiorna con Michael quella notte in ospedale.

Jermaine si sposta ad Atlanta con Margaret e i suoi 2 figli. Chiede che LA Reid e Baby Face sull'album, sente che c'è un ritardo. In attesa Jermaine inizia a parlare con Stan Margulies (che avrebbe poi prodotto l'album dei Jacksons: American Dream). Aveva un'idea su un film su Tutankhamon e voleva che Michael interpretasse il faraone. Jermaine lascia un messaggio a Michael sul progetto e lo attende per richiamarlo. Questo (chiamata, messaggio e aspettare) per diversi giorni. Michael non chiama mai.
3 mesi passano ad Atlanta. Jermaine sente LA Reid e Baby Face, sono in California a lavorare con un altro artista - Michael.

Come Jermaine fu incaricato, registra ugualmente un album per fornire quello aspettato da Arista. LA Reid e Baby Face finalmente sono tornati e arrabbiati con Michael. Per l'insistenza di Michael di lavorare con Bruce Swedien e non aveva intenzione di continuare con una qualsiasi delle loro canzoni. Per ripicca scrissero "Word to the Badd".

(Nota: farò citazioni dirette come la maggior parte di voi curiosi vogliono...)

"La rabbia che risuonava a causa del suo egoismo implicito"

"I testi che avevano scritto con rabbia incontrarono la mia rabbia verso Michael.
Non solo:.. Tutta la mia energia repressa per arrivare in studio combinato internamente con un profondo senso di ingiustizia. E 'stata una tempesta emozionale perfetta in cui nessuno pensava, e la lasciai liberare.
Se una sessione di studio è ha uno scopo, è per liberare le emozioni inespresse.
La musica può essere catartica in quel modo e non sarò stato il primo artista a raggiungere il microfono con un'intenzione di ottenere tutto quello che voglio.
In realtà, era tipico per me per sfogarmi da solo, invece di dire qualcosa direttamente a Michael. "

"Quando sono arrivato in studio per iniziare a lavorare, mi è stata presentata la canzone finita, e LA Reid e Babyface erano venuti su con un verso particolare che faceva così: Ricostruito, è stato rapito, Non so chi sei , Una volta che sei arrivato, Hai cambiato la tua ombra e il tuo colore era sbagliato?
E 'stato un chiaro sminuire dentro Michael, e lo sapevo. Quelle parole erano in linea con una percezione sbagliata di lui e non ero d'accordo con loro, ma io ero d'accordo con il tono arrabbiato della canzone. Ero pazzo. Ho abbracciato questa rappresaglia segreta.
Nel momento in cui avevo lo spartito in mano, stavo cantando con una rabbia che i terapeuti avrebbero applaudito, anche se i fan di Michael non lo avrebbero fatto.
Nella mia ingenuità, non mi aspettavo che un singolo con quelle parole sarebbe stato ascoltato al di fuori dei due produttori e dell'ingegnere musicale, perché, nella mia mente, erano testi non destinati ad essere rilasciati al pubblico.
Dopo che avevo registrato la mia voce, ero arrabbiato, ma mi sentivo molto meglio per aver tolto tutto dal mio petto, abbiamo registrato un'altra versione.
La versione di "Word to the Badd" con T-Boz era destinata alle TLC.
Ha mantenuto lo stesso tono, ma abbandonava tutte le insinuazioni nei confronti di Michael ".

Una versione Bootleg di "Word to the Badd" è trapelata lo stesso. Jermaine chiamò Gordy. Gordy gli disse di assumersi le sue responsabilità. Jermaine vuole chiamare Michael ma non vede alcun punto d'incontro, perchè Michael non restituisce le chiamate. Jermaine prosegue su Larry King / CNN dicendo che non avrebbe mai dovuto cantarla o registrarla.
Michael chiama Katherine per chiedere se è davvero Jermaine a cantare la canzone. Katherine chiama per un incontro presso Hayvenhust tra i due.

"Sono andato per primo. Non con una scusa, ma con tante energie. Si trattava di una conversazione accesa." Eravamo abituati a essere vicini, dissi," sono passati otto anni... Otto anni, Michael. Otto anni che non abbiamo passato del tempo insieme, sto parlando di tutti noi, non solo per me". Lui mi ha guardato, Ora avevamo un contatto visivo e ho continuato:..
"In questi otto anni, tutti hanno detto tutto loro possibile su questa famiglia come se ci conoscessero....... sapeva che dovevamo incontrarci e mi disse "E per quegli otto anni pensi di meritavo quella canzone? " mi ha interrotto." Questo è doloroso, e non me lo aspettavo, non da te, Jermaine. "" Non l'ho scritta io! L'ho solo cantata!"" L'ho cantata quando ero sconvolto, ma quei testi non riflettono quello che penso di te "dissi."
Metti la tua voce a quei testi!", mi disse, costringendo a mettere il punto.
Potevo vedere nei suoi occhi come stesse male, e mi ha ucciso, sapendo che ero il solo responsabile. "Mi dispiace di averti fatto male," dissi.
Il mio tradimento l'ho riconosciuto. Ho cercato di spiegare come lo avevo cercato molte volte, lasciando messaggi, e quanto sia frustrante il fatto che non lo sentivo.
"Come l'idea del film King Tut che hai ignorato.. . "
"Io non so nulla di un film King Tut ", mi disse, guardandosi sinceramente sorpreso.
" Non avuto nessuno di questi messaggi. " " Non ti dice qualcosa? Che la gente intorno a te non ti trasmette i nostri messaggi! "dissi, e la sensazione di agitazione veniva di nuovo, rinnovando il mio sospetto che i nostri messaggi venivano filtrati dai suoi manager.
Michael ha promesso di esaminare il problema." Ma questo non è ancora una scusa per quanto tempo è passato da quegli otto anni ", gli ricordai.
Se vogliamo fare questo, portiamo tutto fuori, ho pensato. Michael si giustificava, dicendo che non era intenzionale, era solo occupato. C'erano un sacco di viaggi e registrazioni e riprese video. Andò avanti e avanti con quello che consideravo solo razionalizzazione. Alla fine avevo sentito abbastanza. "MA, MICHAEL, SIAMO LA TUA FAMIGLIA! Hai avuto modo di dedicare tempo per la famiglia! "ho gridato, e, in un impeto di frustrazione, ho sbattuto il pugno sul tavolino.
Le tazze e piattini saltarono dal vassoio d'argento e Michael quasi balzò dalla sua sedia. C'era qualcosa di così timido e fragile in lui, così facilmente spaventato, che mi sono sentito male nell'alzare la voce. "Mi dispiace," dissi. "Non ho intenzione di farti saltare..." Poi ha sorriso. "Guarda la tua faccia , "disse, e poi ha iniziato a ridere." Sei così teso!"
Da bambini, ridevamo nervosamente nella più grave delle situazioni e Michael ridendo, mi ha fatto ridere ora. Con questo, tutti ci siamo rilassati.

Michael iniziò il Tour fino al Family Days, ma ancora non era regolarmente a loro disposizione. Jermaine disse ai fan che "Word to the Badd" non era contro di lui, ma un atto per l'unione della famiglia. Michael non era il protagonista della canzone.


CAPITLO 16:

Spoiler:
Capitolo 16 - Forever Neverland

Neverland - Michael felice e contento.

"Vedo l'immagine di Michael, oziare a casa, nella sua cucina al mattino o di notte , nel guardaroba mentre mescola le sue T-shirt bianche con lo scollo a V, i pantaloni del pigiama o pantaloni della tuta, e delle pantofole di velluto nero con una cresta d'oro e la lettera "J" sulla punta".

"Il fatto centrale è che mio fratello guardava la vita attraverso gli occhi di un bambino. Aspettative della gente della sua età, lo stato, la persona e altro su di lui non avevano niente a che fare. Aveva il cuore di un bambino e non è mai diventato troppo grande per un entusiasmo infantile per il divertimento e questo era il motivo per cui aveva una naturale affinità con i bambini. "

Descrizione di Neverland. Casa, giardini, pitture, ecc. zoo e cancelli nero-oro in ferro battuto erano della vecchia casa di Jermaine. Michael aveva aggiunto uno stemma britannico con armi intorno al cancello. Il suo nome e una corona. L'amore di Michael per la regalità e la monarchia britannica. Infrastrutture, statue, teatro, letti per i bambini malati, ecc. architettura...

Michael voleva aiutare i bambini bisognosi e malati. I bambini sono invitati a Neverland, Michael visita gli ospedali durante il tour.

Principessa Diana. Averla incontrata durante 'Bad Tour'. Le chiamate tra Michael e Diana tra il 1991 e il 1994. Michael e Diana hanno la possibilità di trascorrere ore al telefono. Michael dice che la principessa Diana è una donna "saggia e dolce".

Intervista di Oprah. Michael voleva correggere le idee sbagliate su se stesso, ha voluto far vedere come viveva. Jermaine dice che era più importante per la carriera di Oprah che quanto non fosse per Michael. Joe è visto come un violento. Michael rivela la sua vitiligine.

"La verità è che Michael ha notato una piccola chiazza bianca sulla pancia nel 1982, proprio come l'avevo trovata io sulla mia coscia. Però la mia non peggiorava come la sua diffusione. Avevo sospettato che qualcosa stava succedendo già nel 1984 nel Victory, perché iniziò a coprirsi per tutto il tempo. "

Il Guanto unico non aveva niente a che fare con la Vitiligo. Il guanto fu suggerito da Jackie solo per attirare l'attenzione nei suoi movimenti della mano. Michael ha mostrato la pelle sempre meno durante il Victory.

"Ho sospettato qualcosa ma in realtà non avevano idea di quanto fosse grave la sua vitiligine."

Karen Faye realizza il trucco nel 1983 durante Say Say Say. Prima il trucco era al tono più scuro. Più tardi doveva corrispondere il tono più chiaro. Aveva anche bisogno di un make-up più forte.

"L'anima spirituale con i capelli biondi e animata da un'energia frizzante, Karen era stata inizialmente assegnata alla squadra di Michael per po 'di tempo per 'Thriller' ma poi divenne rapidamente una professionista di fiducia per un vero amico, che aveva affettuosamente soprannominato "Turkle". "Presto Karen con sagge parole e amicizia confortante si era dimostrata indispensabile, come i suoi pennelli e il make up. "

"Quando si capisce il grado di sensibilità che era sulla sua condizione, è anche capire quanto si è fidato di Karen. Era un lavoro invasivo ma ogni scelta professionale che ha fatto è stata progettata per dargli la libertà e la fiducia, e farlo apparire come la stella che era. E altrettanto affidamento su di lei mantenendo tutto il suo lavoro confidenziale. Alcuni membri del suo entourage, registi e fotografi, non hanno capito che la sfida di Karen era quella di mantenere Michael perfetto, e non riusciva a spiegare le sue azioni perché aveva giurato segretezza.
Così gli osservatori hanno solo visto un trucco eccessivamente esigente "da signora".
Questo è stato frainteso:.. la gente pensò che fosse in competizione come una donna per attirare la sua attenzione. La verità era che lei stava lavorando per farlo sentire sicuro e protetto, assicurando che nessuno dei suoi, sapesse che la vitiligine era visibile a chiunque stesse vicino a lui. "

A Michael fu diagnosticato anche il Lupus. Che causava chiazze rosse sul viso. Lupus e vitiligine sono le ragioni del perchè Michael utilizzasse ombrelli.

Brett-Livingstone Strong. la pittura in un hangar. Terapia d'arte per sfuggire alla follia. Ha conosciuto tutto questo nel 2011. Jermaine ha visitato l'hangar per vedere la sua arte. La figura del 7.

Amicizia di Michael con Dave Dave e Ryan White. L'amicizia con gli attori bambini Emmanuel Lewis, Maculay Culkin. Brett Barnes, Wade Robson, i fratelli Cascio.
Un sacco di "famiglie surrogate". Jermaine ha sperimentato il rapporto di Michael con Wade Robson e la sua famiglia. Parla di Wade.

Michael vuole disperatamente avere figli ma è consumato con il lavoro e la donna giusta non è ancora arrivata. Michael voleva avere 9 bambini.


Capitolo 17:

Spoiler:
capitolo 17 - Le bugie prendono corpo.

1993 è l'anno che tutto è cambiato, con intriganti progettisti e sceneggiatori.
Nell'estate del 1992 un giornalista si avvicina a Joy (la madre di Wade) e dice che sta investigando su Michael perchè potrebbe essere un pedofilo. Joy chiama e parla con il manager di Michael.

Michael era su una strada tortuosa, lasciava che persone a caso entrassero nella sua vita.
Maggio 1992, la vettura di Michael si rompe. Incontra Chandler per 5 minuti. Danno il loro numero di telefono a Michael. Michael li richiama. La Stampa scrive della "famiglia adottata da Michael". Evan è felice, cerca di trovare fondi per la sua idea del film, racconta che l'amicizia è un mezzo meraviglioso per Jordie e che non si doveva più preoccupare per il resto della sua vita.

Michael si allontana dai suoi fratelli. Non mantiene comunicazioni con loro. Jermaine questa volta non lascia più messaggi, ma un sacco di lettere. Nessuna risposta da Michael.

I Chandler soggiornano a Neverland. June (la madre di Jordie) non ha problemi. Michael rimane a casa loro con Evan. Evan chiede a Michel di costruire una nuova ala nella sua proprietà, ma Michael non lo fa. Michael viaggia con Jordie, June e Lily, acquista per loro regali costosi. Evan ha la sensazione di essere tagliato fuori, è arrabbiato.
Registra una chiamata mentre June telefona al marito Evan, dove dice che non sono felici. Evan dice che chiederà a Michael $ 20M per le sue sceneggiature, se Michael rifiuterà sarebbe andato alla polizia a denunciare le molestie.
Agosto 1993, dice tutto questo a Michael. Michael si rifiuta. Evan dice a Michael che sarebbe andato avanti con il suo piano e lo fece. I Media danno rilevanza alle sue affermazioni e la registrazione su nastro di Evan viene messa sotto silenzio.

Chandler chiede nella causa civile $ 30M, le indagini penali sono all'inizio. Michael viene cercato dalla polizia a Neverland e a Hayvenhurst. La polizia dopo averlo trovato, fotografa i suoi genitali.

I media si domandano "Cosa fa un uomo adulto a letto con dei bambini?" .
Spiega che letti sono a castello, disposti in modo disordinato per il sonno dei bambini, non avviene nulla di sessuale, i ragazzi vogliono dormire cosi, come anche i loro genitori. I bambini di Jermaine e i ragazzi di Tito seguono Michel che gioca con le anatre.
June Chandler dice che Michael voleva essere chiamato "Peter Pan" quando i bambini si riunivano attorno a lui....

Annuncio The Jackson Family Honors show. Katherine parla con Michael e tutti concordano sul fatto che lo spettacolo deve andare avanti. Bill Bray dice loro che Michael era "ammalato allo stomaco, ma si manteneva forte".
Dopo l'annuncio e i piani per andare a Taiwan con la partecipazione di Michael, Elizabeth Taylor era già lì. I Jacksons incontrano Bob Jones.
Jermaine dice che Bob Jones faceva parte della barriera alla loro comunicazione diretta con Michael. Bob dice loro che non è un buon momento, Michael dorme. Jermaine si arrabbia lo sorpassa e bussa nella stanza di Michael.

Trovano Michael con una flebo. C'è un medico. Gli viene detto che Michael è collassato prima del concerto, concerto annullato ed è disidratato. Sembra molto magro. Jermaine dice che pensa che non mangiasse o dormisse da una settimana.

LaToya fa un comunicato stampa. Pubblica la sua autobiografia ["Growing Up In The Jackson Family"]. Jermaine non racconta questa parte, dice che è tutto scritto nel suo libro [Starting Over]. L'unica cosa detta da Jermaine è che Michael e la famiglia la perdonarono.

2 mesi dopo la riabilitazione. Dipendenza dal Demerol. Jermaine non sa molto sul soggiorno e riabilitazione di Michael. Michael torna negli Stati Uniti. Le indagini e la giuria vanno avanti. Michael personalmente desidera passare attraverso un processo penale. Tuttavia, visto che la denuncia penale non è stata portata avanti, la causa civile sta per iniziare. Gli avvocati pensavano che se quello civile si fosse svolto, non avrebbe avuto un processo equo. Gli assicuratori avevano anche un ruolo nella decisione. Regolamento: non ammissione di colpevolezza, può testimoniare in un futuro processo penale, non può parlare con i media.

Sneddon a 150 testimoni e due giurie annuncia che non c'è nessun caso. Ma non sarà chiuso, rimane aperto per il futuro.

1995 Margaret riceve una telefonata su un video segreto di Michael e Jeremy nella doccia e la stampa scrive una storia, dicendo che Michael li ha pagati per tacere.
I loro avvocati cercano di fermarli ma Diana Dimond annuncia di possedere il nastro video su un hard-disk. La Polizia di Los Angeles annuncia non c'è nessun nastro del genere. Victor Gutierrez fu lo scrittore che ha creato questa storia. Michael fa causa per diffamazione e vince.

1993: L'altra spalla di Michael. Michael si rifiuta di cambiare la sua vita e le sue credenze.

Jackson Family Honors. Volevano ospitare Oprah. Lei rifiuta.

"Siamo stati sorpresi nel sentire il suo rifiuto, dicendo che non pensava che sarebbe stata una buona padrona di casa, ma lei ci augurò buona fortuna. 'E' stato un peccato, sapevamo quanto amava Michael, ma ha perso l'occasione. "

Michael è felice nel 1994, perché anche lui ha trovato la sua vera controparte in una donna "qualcuno che aveva avuto un'infanzia restrittiva, non era impressionata dalla sua fama, aveva sperimentato cosa significasse vivere sotto i riflettori e non aveva bisogno di lui per i suoi soldi. Qualcuno che ha assolutamente capito il suo mondo e non aveva bisogno di niente da lui, ma solo del suo amore. " Lisa Marie Presley


Capitolo 18:
Spoiler:

Capitolo 18 - Amore, Scacchi e Destino

Percorsi di passaggio con Lisa Marie per lungo tempo. 1974 la prima volta che Jackson ha incontrato la figlia di Elvis. Lisa Marie ha partecipato a un concerto dei J5 ed era una loro fan. 1992 Brett Livingstone fa incontrare Michael e Lisa insieme per una cena. Amicizia. Telefonate tra loro e inizio della storia.

"Lei l'ha colpito con il suo carattere senza fronzoli, semplice, consigli rigidi. Con tante voci intorno a lui, era una rinfrescante cassa di risonanza. Non voleva più falsità, e quando la vide intorno a lui, i suoi sentimenti verso certe persone erano molto chiari. Questo tipo di franchezza ha sempre fatto parte del fratello. Non era una show-business che si dava arie, lei era femminile, bella e forte. Direi che l'attrazione era evidente. "

Matrimonio tranquillo. Nessuno della famiglia sapeva. Dopo la cerimonia Michael chiama Katherine e le dice che si è sposato. Katherine sembrava pensava a una ragazza nera. Jermaine vide solo scorci del matrimonio di Michael. Jermaine dice che non era "finto", come affermano i media. Hanno sempre voluto stare insieme. Janet e Rebbie parlavano con Lisa Marie che diceva di essere pazzamente innamorata. Ora Michael ha Lisa Marie nella sua vita, Jermaine cerca di comunicare meno con lui perché sapeva che Michael era a posto.

Affare ATV, la fusione con la Sony. "Con l'aiuto dell'avvocato John Branca, che aveva superato la strategia di Hollywood per garantire il suo futuro."

Attrito nel matrimonio di Michael. Telefonate tra Janet, Rebbie, Katherine. Jermaine non conosce i dettagli. Problemi: Michael al lavoro, sempre lontano, è un marito assente e Lisa Marie non lo vuole. Michael cura i nipoti del fratello - non era emotivamente più preso per Lisa. Scientology. Michael ha la sensazione che Lisa sta cercando di legarlo, non permettendo il suo processo creativo. Lisa non gli voleva dare figli. Si convinse che lei aveva rotto il patto che avevano fatto. Michael diventa freddo. Lisa ha esaurito la pazienza e prepara le carte del divorzio.

"La cosa più triste di tutta questa storia è che ci fosse un vero amore e amicizia tra di loro, ma tutto ciò che ha eclissato e segnato è stata la lotta di potere. Alla fine della giornata, si incontravano due persone con diversi temperamenti e diversi punti di vista, ma avevano sempre desiderato un compromesso che non è mai successo. "

Lisa cerca di vedere se c'è qualche via del ritorno. Michel costruisce alte mura.

Il logo di Neverland, il logo della DreamWorks. Michael credeva che faceva parte della Dreamworks, quando fu istituito. Jermaine non sa perché Michael non fosse una parte di Dreamworks. Storia di un incantesimo voodoo.

Debbie

"Quando un'ammiratrice materna bionda si offre per darti dei figli, era un'offerta di Dio "che non aveva intenzione di ignorare."

"Debbie Rowe non era estranea a Michael. E 'stata l'infermiera della clinica di Beverly Hills del suo dermatologo, il dottor Arnold Klein, che ha curato la vitiligine. Causa della intimità del suo trattamento, Michael sapeva che fosse affidabile e discreta. Quando ha sentito che Debbie era un'infermiera, sapeva che sarebbe stata morbida e dolce, sapeva che le mosche si catturano con lo zucchero e non con l'aceto.
Qualcuno era felice di realizzare i desideri di Michael.
Questa è stata l'occasione per lui, avere dei figli esclusivamente alle sue condizioni: con custodia al cento per cento e una madre pronta a rinunciare ai suoi diritti parentali. Guardando indietro, si capisce quanto sia stata importante la paternità per lui, non vedo quale altra volontaria sarebbe stata disposta a fare quella scelta?
Realizzare il suo sogno in un momento in cui era tra le macerie del suo matrimonio e già isolato dal mondo, senza sapere quando, o se, la sua prossima "compagna" ideale gli passasse accanto. Inoltre, era una procedura pratica radicata nell'amore di Michael per i bambini. Ho visto questa disposizione come una benedizione per la devozione per queste anime che sarebbero state accanto a lui".

Grace diventò la loro bambinaia. I media misero in discussione la sua paternità. L'idea della maschere è stata di Debbie contro il rapimento. Michael lo ha mantenuto anche in futuro per la privacy.

"Se qualcuno pensa che mio fratello era incapace di generare propri figli, nell'idea che avrebbe usato un donatore, sappiate che questo era il suo retaggio personale che contava per lui.
Penso che sia giusto dire che Debbie aveva un gene dominante (Prince aveva i capelli biondi, quasi bianchi quando era nato), ma quando guardo negli occhi di quel ragazzo o vedo il suo profilo dal lato, la sua somiglianza con Michael da ragazzo è evidente.
Ma, parlando del mito una volta per tutte, Michael ha trasmesso la sua vitiligine a Prince. La paternità di mio fratello è inconfutabile quando Prince si toglie la camicia. Quello che conta davvero, però, è che mio nipote e nipoti sappiano senza ombra di dubbio che Michael era il loro padre biologico e sono nati per amore . "

Chirurgia plastica. Jermaine non conosce l'entità ma, ovviamente, il suo aspetto è cambiato. Jermaine pensa che fosse a causa del dismorfismo corporeo. Jermaine accusa i medici che hanno permesso a Michel di andare troppo oltre. Non riusciva a parlare con Michael e dire basta, perchè era un argomento delicato. "La cosa più triste è che Michael non è mai stato felice con il suo aspetto finale."

Visita in India. Nelson Mandela. La Casa di Charlie Chaplin."Let’s Go To Mumbai City,” La canzone di Jermaine che aveva composto.



Ultima modifica di Giuspe il Mar Feb 19, 2013 2:11 pm, modificato 21 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso


[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da smelly jackson il Mer Set 14, 2011 11:38 am

Grazie per le news... anche se sappiamo da chi vengono queste testimonianze, devo dire che mi colpiscono...forse in questi giorni sono emotivamente più vulnerabile... cmq è un dato di fatto che Jermaine durante il processo fosse sempre presente; penso che questo per Michael sia stato importante, perchè lui ha sempre creduto nella famiglia...anche nella sua.
smelly jackson
smelly jackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1810
Età : 47
Località : TRENTO
Data d'iscrizione : 02.12.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da lila il Mer Set 14, 2011 12:03 pm

smelly jackson ha scritto:Grazie per le news... anche se sappiamo da chi vengono queste testimonianze, devo dire che mi colpiscono...forse in questi giorni sono emotivamente più vulnerabile... cmq è un dato di fatto che Jermaine durante il processo fosse sempre presente; penso che questo per Michael sia stato importante, perchè lui ha sempre creduto nella famiglia...anche nella sua.

Anche io sono convinta che Jermaine sia un mangiasoldi, ma ha le basi del buon fratello e credo che oltre un certo limite, nè lui nè gli altri 7 vadano. Unica esclusione per la La Toja nel periodo che era in balia del suo marito-aguzzino. Non essere autonomi di testa è un gran casino!!
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da CollectionWeb Mjj il Mer Set 14, 2011 4:40 pm

silvia80 ha scritto:Invece un fondo di verità lo riscontro anche a me sembrava troppo magro negli ultimi giorni di prove...
Infatti..
CollectionWeb Mjj
CollectionWeb Mjj
Vincitore Talent Show
Vincitore Talent Show

Numero di messaggi : 24
Località : Cagliari
Data d'iscrizione : 03.07.11

http://www.mjjforum.it/forum/forum.php

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Blum il Mer Set 14, 2011 10:55 pm

Salve ragazzi,
ho trovato degli estratti di ogni capitolo del libro di Jermaine. Magari se qualcuno di buona volontà ( uno a caso: Giuspe! Razz ) può fare una traduzione, non necessariamente letterale ma anche per grandi linee, gliene sarei grato....

Introduzione:

Spoiler:
The book starts with a picture of Jermaine performing Smile at MJ Memorial


Prologue

The 2005 trial hospital story excerpt in more detail. While Michael talking about the testimony to Jermaine, Joe want to start discussing a concert China. Jermaine says that Joe isn't into emotional stuff and want to divert the subject.
Vitiligo - Jermaine explains he first realizes it then because Michael was self conscious and kept his body hidden even from his family.

"I have negotiated with myself that the moment Tom Meserau starts to suggest that the scales of justice are tilting against us, I will action the plan and move him to the airport in the San Fernando Valley, outside L.A. We’ll sneak him out of Neverland under a blanket, during the night. Or something."

CAPITOLO 1:

Spoiler:

Chapter 1 - Eternal Child

Michael is 4 Jermaine 8, they are watching snow, christmas time but they are not celebrating it due to being JW but not really understanding why. Michael starts to sing "Jingle Bells" softly so that Katherine won't hear. First time Jermaine hearing Michael sing. They sing christmas songs, Michael is happy. Jermaine says Michael loved Christmas.

Michael loved train sets - had a secondhand one from Salvation Army. Played train game with shopping carts with his brothers pushing him on the street. They all built and raced go-carts, loved speed.

Love of Candy. Michael hid his candy well no one was able to find it. Playing candy store. Joe hitting him when he said he wanted to sell his candy for 5 cents when he paid 5 cents. Michael later giving away his candy for free to less fortunate children.

Years later Neverland : with all the lights it looks like christmas, train running, inside the house huge train set on a table, go cart track, a candy store, etc. So it's not only what he didn't have a child but what he loved as a child as well.

"It wasn’t a refusal to grow up because if you asked him, he never felt like he was a boy in the first place. Michael was expected to be an adult when he was a kid, and he regressed into a kid when he was expected to be an adult. "

CAPITOLO 2
:

Spoiler:
Chapter 2 - 2300 Jackson Street

Grandfathers had beautiful voices, so does Katherine. She sings while doing housework, kids join in to "cotton fields". Michael was born hyper, full of energy and curiosity. While Jermaine was 5 he was changing Michael's diaper but he wasn't making it easy on Jermaine by wriggling, kicking, turning.

Germs, Katherine wanted them to be pristine clean. Jermaine, Latoya, Janet and Michael had a neurotic fear of germs.
Michael wearing masks - Jermaine says original reason its because Michael was afraid of airborne germs and getting sick. Says MJ was also worried about other people's pens , fans coming close. Later masks became a way to hide.

Jermaine says Latoya ratted everyone out. Detailed description of Katherine and her love towards them and their love towards her.How Katherine and Joe met and got married. Joe, his work conditions, how he brought money home. Last time Joe cried was when he was 11 and lost his sister to illness. Joe gets hardened, never attends funerals -until 2009.

"None of us can remember him holding or cuddling us, or telling us, “I love you.” He never play-wrestled with us, or tucked us into bed at night; there were no heart-to-heart father-son discussions about life. We remember the respect, the instructions, the chores and the commands, but no affection. We knew our father as he was; someone who wanted to be looked up to, and to provide for his family—a man’s man"

Joe - Falcons- dreams of making it. Joe disciplining them - same from the Times excerpt

White mouse in the house, Joe trying to catch it not understanding where it came. Michael treating it like a pet and feeding it 3 years old. Joseph finds out, tells Michael to go and wait in his room for beating. Michael bolts. Joseph catch him and spanks him. 18 months throwing baby bottle, 4 years old throwing a shoe. Getting spanked badly. "Michael didn't help himself because he was most defiant".

Joe's guitar, Tito. Breaking the string. Joe telling Tito to play, others sing. joe buys Tito a guitar. focuses his attention on the trio Jackie, Tito and Jermaine.

CAPITOLO 3:

Spoiler:
Chapter 3 - God's gift

Joe practicing the trio. Michael making himself bongo's from Quaker Oats tubs, he's not in the band because he's too little but still wanting to join them on his bongos. Trio practicing hard. Michael and his bongos seated on floor. Joe bring Michael a secondhand real bongos. Early practice days Joe patient and forgiving.

katherine's mother comes, Joe gets the boys play and sing to her. Michael stands up and starts singing only 5 years old. Joe, Katherine and Katherine's mother like it a lot. Katherine says it's the voice from "heaven". First performance of Michael is in elementary school when he does a solo in his first year. so Michael gets added to to the group and so is Marlon because Katherine didn't want Marlon be the odd one out.

Michael and number 7. Middle name is Joe.

1962 to 1965 practicing. Michael learning to imitate adults, watching his idols - James Brown and Fred Astaire. Tito and Jermaine can't read sheet music. Growing up in Gary. Boxing. Carrying bricks.

CAPITOLO 4:
Spoiler:

Chapter 4 – Just Kids with a Dream

First J5 performance on Michael’s 7th birthday at children fashion event at shopping center. Later played at high school talent show. They win.
Their love for baseball. Especially Jackie. Jermaine hurts himself playing, Joe bans them baseball.
Contests performances go on. Generally win, once came second. Joe didn't let them pick up the second price prize - color TV- saying that winning is being number one. 1966- 1968 non stop performances, costumes, their equipment being stolen, "whatever happens show must go on", strippers at places they perform. Michael see them degrading themselves to tease men., sex objects, closing his eyes when one stripper threw her panties to men.

"the crucial difference lay between Mother and Joseph. She viewed us as her sons and often worried about the impact of all the performing and traveling, and to Joseph, perhaps, we were performers first and sons second;"

Michael most creative. Also prankster. Release of 'Big boy" single. School. Michael was curious to learn, thirst for knowledge. Michael and Marlon race, play army. Michael's friend Bernard. Michael hated to see him cry, cried with him if he cried. Sly and Family Stone and Michael's love for them. Open window, Joe scaring them with a mask - says Michael wasn't deeply traumatized. Gladys Knight. Calls Motown. Motown doesn't want a kid group.

CAPITLO 5:

Spoiler:
Chapter 5 - Cry Freedom

Apollo performance. Professional pitch package sent to record labels. Meeting Smokey Robinson, Jackie wilson. Michael asking questions and learning from them, absorbing their performances. Whippings if they make mistakes, Marlon getting it worse. Joe trying to throw Marlon out of group, Katherine putting her foot down to keep him. Michael starting to self-doubt if he was good enough, refusing to do what Joe told him to, become stubborn, getting beaten by switch, hiding under beds, "I'll never sing again if you hit me again", brothers talk Michael down with offering him candy. Michael & Marlon calling Joe "buckethead" behind his back. also called him "the hawk".

Jermaine says he understands the beatings - keep them out of gangs , keep them away from the streets. Experienced a gang shoot out at the corner of their house - inspiration for "Beat it". Beatings were way of the world back then. Joe is not a monster, and when Jermaine says it people think he's accused of being an apologist and smypthizer. Michael's 1993 interview with Oprah and 2003 with Bashir, talk about Joe's beatings - all true. 1984 Michael saying "I don't know if I would cry if Joseph died". Michael most sensitive, didn't see it as discipline. Jermaine says Joe didn't truly abuse them. Michael's 2001 Oxford Speech about Joe.

"He then turned himself into a greater force of fear. In becoming the tyrant at home, he prevented us submitting to the tyrants on the street. It worked: we were more scared of him than we were of any gang member."

Did not have many friends, Outsiders might bring bad thoughts , bad habits. "best friends are brothers". Winter Michael sends Marlon to buy candy for him, Marlon get hit by a car. Michael blames himself. Katherine becoming a JW. Michael and his faith.
Suzanne de Passe persuading Gordy. Gordy still doesn't want kids. Audition. Motown signing them.

CAPITOLO 6:

Chapter 6 - Motown University

Spoiler:
Performing to Motown artists and Gordy's house. First time meeting Diana. She didn't discover them. Motown training, recording. Rebbie gets married. Randy 6 years old wants to join. Joe gives him bongos and says he will tell him when he's ready to join. Move to California. Says they spent time with Diana but didn't live with her -says it a marketing myth. Diana teaches them to paint. Jermaine falls in love with Hazel. A lot of good words for Diana, perfect mentor, wisdom,class. Unique bond between Michael and Diana. Diana like a surrogate mother. Gordy becomes like a father. Spending time with them - something Joe didn't do. Again training, recording, marketing lies/myths, image building, Michael laughs says it made them sound like the seven dwarfs. Suzanne nickname for Michael "“Casper Milquetoast”. Recording. First TV apperance. Diana presents Jackson 5. Joe not happy because Diana announced Michael Jackson and the Jackson 5. Sammy Davis Jr, nicknaming Micheal "little midget".Ed Sullivan show. Katherine and younger kids come to California. Michael's pet rats. Jermaine's boa constrictor gift from Hazel. Feeding it Michael's rats. Another house. Studio, school. Number 1 singles.

CAPITLO 7:

Spoiler:
Chapter 7 - Jackson Mania

First Motown concerts. Bill Bray new security person. Fans rushing to the stage, following them, jumping on cars. Michael calls fans reactions as "wild". Girls running after car, Michael saying "look at that girl's titties wobbling". Concerts, fans, fame. Michael can't understand why girls throwing panties and bras to stage. Mobs of fans, grabbing them everywhere they went. Fans following them to planes, hotels even to their home. Michael seeing fans as a second family, respecting them, loving them and caring about them. Being confined in hotels due to fans. Sprints in the corridors, Michael dropping water balloons, pranking other people such as tying Bill Bray's shoe laces when he's napping then calling him and making him fall when he stand up. Michael's interest with clasical music, Nutcracker Suite, you can hear similar threads at Dirty Diana for example.

Jermaine and Michael sharing room on the road, Joe stayed in a adjoining room. Michael hated Joe coming into their room whenever he liked. Michael is nosy and likes to eavesdrop (with putting glass on the wall) on Joe, Motown executives, lawyers etc. Michael wanting his name to be in "guinness book of world records". Brothers get along very well. Jermaine and Michael only fight over bathroom mirror to shape their afros. Room service is Michael's habit on the road. Plays pranks places orders to other rooms. Teasing the roadies by changing his voice like girls liking them.

Alabama they experience KKK, hotel not wanting to give them rooms. Bad weather when returning from Alabama, plane shaking and dropping, leaving them scared. Later Michael would hide under beds and refuse to go on planes. Bill Bray carrying a screaming and kicking Michael on his shoulder, brothers giving him candy. International success. Always welcome in Gary.

CAPITLO 8:

Spoiler:
Chapter 8 - Life Lessons

Hayvenhurst. Twin rooms. Michael sharing a room with Randy. $5 weekly allowance. Michael spending his money on art supplies and magic. They still did household chores. Joe put a payphone in Hayvenhurst. Michael receiving death threats so kids got pulled from public school and sent to private school - Walton School. They meet John McClain - became friends for life. Tito and McClain jammed together. Michael and McClain both mischievous. Example : a mouthy kid, they dig a hole and bury him in the hole up to his chest. Michael following Jermaine around. Catching him while kissing a girl and shouting it.

Jermaine when home saw Hazel a lot, it was puppy love. On the road he find it hard to resist female attention and had to sneak girls from Bill Bray and Joe. Michael made it harder for him. One day Michael is no where to be seen. Jermaine has sneaked a girl and is about to have sex. Girl mentions how she likes Jermaine touching her thighs but Jermaine wasn't stroking her tighs. Michael was hiding under the bed, touching her. It turns out Michael was hiding under the bed the whole time.

Girls banned. Motown didn't want them to have girlfriends, wanted them to be single bachelors looking for love. Joe also told them girls were bad, girls would distract them and hurt the record sales. Michael confused between the available boyfriend versus girls being poison. Joe sees Tito kissing Dee-Dee, beats him. Using Michael as a wingman to get phone number of girls. Michael telling Jermaine he always wants to treats girls as a gentleman.

Tastes in woman. Michael looking for a lady, honest and kind. Growing crush on Diana. Seeing her as the perfect woman.

Rose their tutor. Started Michael's love of books and reading. debunks biographers and says Michael wasn't a terrible student. 9th grade report card 5 A's, 1 B+ and 1 B-. Michael drawing soldier with stop the war written over. Giving a Charlie Chaplin drawing to a girl in exchange for help with Algebra.

Michael is the only Jackson boy still attending Kingdom Hall. Meeting Commodores, learning song writing. Friendship with Lionel Ritchie. First European tour. Playing and meeting the Queen. Meeting Elton John. Hole in the wall and seeing the next door dressing room, naked woman.

Michael's love for Rebbie's kid Stacee, pure love of children.

World tour. Jacksons become cartoons. Michael watch his cartoon every saturday.

CAPITOLO 9:

Spoiler:
Chapter 9 - Growing Pains

Acne and his nose.

"In fact, he hated his skin and his nose so much that he found it hard to look at himself in the mirror. This wasn’t just typical teenage self-consciousness: it became a full-blown inferiority complex. The more he looked at himself, the unhappier he felt."

Jermaine "bumpy face", Marlon "Liver lips", Michael "big nose" and they didn't realize how Michael struggled with that name till much later.
Jermaine realizes a white blemish on his left thigh. Doctor says it's vitiligo and not to worry unless it spreads. says Michael never bleached his face or skin and was proud of being black.

Gordy starts solo projects for Michael and Jermaine. Press portrays them as rivals. Jermaine says there was no jealusy or rivalry.

J5 releases more albums. chart success is declining. Michael says they need to write their own material. Jermaine had proposed to Hazel. Jermaine is thinking how to tell his family that he would marry Hazel, believes Joe will be angry (as he was angry with Tito marrying Dee-Dee and Michael will be sad). Michael acts happy but later Katherine tells him and Michael feels that everyone is marrying and leaving him and he'll be lonely. Michael never said anything to Jermaine about this topic, hid his feelings. The ceremony. Getting house in Bel-Air.

Michael working on "the robot". Jackson variety show. Brothers behavior towards Jermaine is changing, he realizes something is up. Katherine finds out that Joe has a mistress. Family is angry , tells Katherine to divorce. Katherine forgives. Meeting Bob Marley.

Wives going to tour. Berry Gordy arranging separate cars/ limos, security for his daughter. It started causing problems. Fights happened. Michael didn't like it. wives caused drama and distractions. Michael says he will never marry until he found his soul and creative match. "Wanna be starting something" is about these fights.

A lot of people leaving Motown. Michael asked for more freedom in their music, Gordy refused.

CAPITLO 10 :

Spoiler:
Chapter 10 - Seperate ways

Joe calls and tells Jermaine to come over without Hazel. Joe tells Jermaine to sign the contract with CBS. Jermaine doesn't sign. Jermaine says Michael was also tempted to sign with a promise with dinner with Fred Astaire - never happened. Jermaine stays with motown. Jacksons move to CBS without him. Jermaine wants to talk to Michael but doesn't do it because there was tension between him and the brothers.

Some time later Michael calls Gordy and asks Jermaine to join them at Westbury Music Fair. Jermaine goes but stays his ground doesn't go on stage. Disappointments. New morning Jermaine joins them at CBS to hear the plans for the future. Isn't impressed and leaves CBS. That's how they went their separate ways.

"There was a suggestion for years that I broke up the group by leaving, but I’ve never viewed it that way. I did not leave them: they left me. They left “home”—and I will believe that until the day I die."

Brothers doesn't talk to Jermaine for 6 months. Katherine kept in touch over the phone. Joe occasionally called him. Jermaine was depressed. Fans banish him. End of 1976 brothers starts talking to Jermaine again and Jermaine starts going to Hayvenhurst.

Tatum was Michael's first girlfriend, childhood sweetheart.

Drowning accident. (In the book the time is correct) Michael is in knee-deep water. (fits with Michael's MoonWalk version, contradicts Jermaine's Bio Channel close call version). Hard time breathing. Jermaine drives him to hospital. Michael is released after a few hours.

Being friends with Muhammed Ali. Michael learned about Islam from Ali.

One afternoon Jermaine sees Michael with bandages on his face. He fell down in the living room, broke his nose and then got a nose job. Says Michael kept his plastic surgeries private as well. Jermaine says he understood why he had surgery - his big nose made him miserable.

Michael thinking about going solo. All the brothers are either married or left home. Diana tells him to go solo. The Wiz. Michael becomes even closer to Diana.

"As for how intimate they truly became, this is where his music—nearly always semi-autobiographical—should speak for itself. Go listen to the wistful lyrics of “Remember The Time,” released in 1992. That song was, as Michael told me, written with Diana Ross in mind; the one great love that, as far as he was concerned, escaped him."

Michael feels isolated. Walking streets to find people to talk to. They didn't realize this until later. Quincy Jones, Off the Wall. Michael crying after the Grammy's because he didn't win album of the year. Wrote on bathroom mirror "thriller. 100 millions of sales. sell-out stadiums". Focus. Dedication. Determination. Perseverance. is the things that will take him there.

CAPITOLO 11:

Spoiler:
Chapter 11 - Moonwalking

80's. Michael's morning meditation, listen to a tape that says “YOU ARE CONFIDENT . . . You are strong . . . You are beautiful . . . You are the greatest.” as pep-talk to himself. Says Michael would be angry with him for sharing this because it was his private ritual.

Michael is becoming more and more famous. Fans breaking into Hayvenhurst to see him. Jermaine and Jackie receiving letters from girls saying they are the father of their children. Michael never slept with a fan. Delusional "Billie Jean" fans. Michael remodeling Hayvenhurst. Michael liked to sleep on floor - said it's good for his back. On his wall he had pictures of Ava Gardner, later Shirley Temple and last years Alicia Keys. Memory room in Hayvenhurst. One room with memorallibia and awards. One wall celebrity wall - pictures of Michael with other celebrities.
Michael recording his conversations. Going through other people's drawers.

Thriller. Obsessed with it. They hardly saw Michael in 1982. Thriller released, breaking records. Motown 25. Michael hesitant about Motown 25. Jermaine calls him, Michael says he doesn't want to do TV. Gordy convinces Michael. Michael accepts but also wants a solo spot for "Billie Jean". They didn't know what Michael prepared for his solo spot. Jacket is Katherine's. Before the show Michael was in Diana's dressing room, going through her luggage (Diana wasn't in the room). Jermaine is happy that they perform once again. Michael does his solo spot. Fred Astaire calls him next morning. Michael gets to meet him a few weeks later. Michael is happy. Michael kept Katherine's jacket that he used in Billie Jean, later gave it to Sammy Davis Jr for a wristwatch.

CAPITLO 12:

Spoiler:
Chapter 12 - Animal Kingdom

Michael's love for animals. Buying a llama, the seller acts prejudiced. Michael puts him to his place. eventually buys it from other place. Other animals as well.

Bubbles. Michael acting parental with Bubbles. Bubbles listening to him. Bubbles not sleeping in his crib but in Michael's bed. Michael is sleeping on the floor. Bubbles had wonderful clothes. Jermaine sometimes dressed Jeremy in Bubbles clothes because they were better. Michael and Bubbles playing hide and seek. Bubbles is at Center for Great Apes. and according to Jermaine his behavior patterns show that he's his father's son. Latoya's visit with Bubbles after Michael's death.

Janet - how she surpised everyone. How she felt she was forced into music. Her success.

Thriller video. John Landis. How it was financed. Michael plays it to family at the theather in Hayvenhurst. Rebbie's son Austin was freaked out whenever Michael tried to get close to him - afraid that Michael would change into a werewolf in real life as well. Kingdom Hall not happy with the video. The disclaimer - Kingdom Hall insisted for it. John Landis wrote the disclaimer not Michael.

Michael feels conflicted between his passion for music and his religious beliefs. 2 elders started to shadow Michael make sure that he stray from God's path. Disguises for his pioneering work.

Joe is no longer adequate for managing the increased popularity, they hire other managers. Joe is hurt. He wasn't shut out completely , all brothers seeked advice from Joe. Ron Weisner and Demann. Michael later hired Dileo. Branca is hired.

"Those two were a double-act that gelled from day one. They reminded me of Abbott and Costello because Frank was the roly-poly guy with a thick cigar in his mouth, while Michael was the one doing all the crazy capers. Frank was a deflector and mouthpiece—a front man—but his know-how also brought a new slickness to all that Michael did. John Branca, a fair-haired New Yorker, had become my brother’s new attorney and he, too, would provide expert guidance in the years ahead. The Branca-Dileo combination was the professional operation Michael was happy to have surrounding him."

Jermaine is in talks with Clive Davis of Arista Records. Talks with Gordy. leaves Motown. Signs with Arista. Clive asks his opinion about this new artist - whitney houston. they started working together. There was attraction between Jermaine and Whitney.

Michael's song writing and colloborations. Michael sang on Jermaine's “Tell Me I’m Not Dreaming” song , first release with Arista. Sony didn't want Michael on a song that would coflict with his own releases. so that was only released as a B-side.

Talks of reunion tour, album.

Michael meeting McCarthy. Learning about music publishing. Say say say. Neverland that he would purchase several years later.

CAPITLO 13:

Spoiler:
Chapter 13 - The Hardest Victory

1984 - Victory Tour.

"VICTORY TOUR WAS ANOTHER IDEA that had to be sold to Michael before he agreed. And, as with Motown 25, his change of heart walked him into another page of The Guinness Book of World Records. It also led to reports that we, as brothers, “pressured” or “coaxed” him into taking part. This was the start of a mistaken and enduring belief that we were only interested in coat-tailing Michael’s fame for profit, as if he were an overnight sensation and we had just woken up to his talent, as opposed to having grown up alongside it."

"Unlike Epic and then Sony, we never viewed Michael as a robotic money-making machine. We viewed him as brother with whom we wanted to share more glory. Our passion to perform with him never changed en route from our bunk beds to Hollywood. That desire between brothers was always consistent, pre-fame, post-fame."

Jermaine says Michael first didn't want to do Victory tour, later as a stage addict he couldn't resist it and in the end he insisted on it planning design and concept. Joe and Katherine are the architect of Victory, he had Janet and Latoya on the line up as well. Jackie said it was better if it was only brothers.

Blames Michael's camp for probably saying him the tour wasn't a good idea. Michael telling Katherine he wants to focus on movie ideas. Decides to help brothers with a tour and album so they'll be out of their contracts and be free.

"But in the back of his mind, he always wanted it to be his last tour with us—even if we didn’t. He proposed a tour name: “The Final Curtain.”"

$5 million Pepsi deal. Michael didn't drink Pepsi because he didn't like it. Pepsi compromised. Pepsi commercial. Burn incident. Jermaine thought Michael was shot by the way people rushed. 3rd degree burns. Michael enjoying the ambulance ride. Michael never intended to sue Pepsi but they donated $1.5 million to a burn unit.

Surgery to stretch a part of his scalp over the burned area. an implant. He was in pain for years. Demerol is prescribed to Michael.

Jackie hit by a car, bust his knee. He can't perform. Don King conviction for manslaughter makes the headline. Michael hears it and refuses to perform.Joe talks to him. Michael agrees to perform but Don King receives a legal letter that says the can't conduct business on Jacksons behalf. Later his roles were reduced.

Michael 50% at rehearsals, saved his 1000% for stage. Michael would go home and practice on his own.

Media stories of Michael being a homosexual begin again before the tour. Michael married to music, devout JW, waiting for the right woman.
The sun comes with the Wacko J** name. PR strategy is to plant weird and wonderful stories about him hence oxygen chambers and elephant man's bones stories. then comes weirdo, freak, added with his surgeries and his closeness to animals and children. Michael sends an open letter to the media. "ghosts" also addresses this.

Also there's quite a mention of politics going on with the tour, lawyers, representatives for different parties and what it caused.

CAPITOLO 14:

Spoiler:
Chapter 14 - The Reunion Party

First concert for the tour. Kansas. Marlon Brando's message to Michael "“MICHAEL—DON’T MAKE AN ASS OF YOURSELF AND FOR GOD’S SAKE, DON’T FALL IN THE ORCHESTRA PIT—MARLON.”. Describe the performance. Says Victory tour wasn't miserable. Huge difference between the business aspect and the show aspect. any business arguments didn't carry into hotel rooms or stage. Jermaine had suspicion that any rumors, subliminal messages etc was started by people that wanted to replace the brothers for Michael. More money for these people if money isn't split among the brothers.

Jermaine's tiger Bakana going on tour with them. Michael is touring with his 2 shadows from Kingdom Hall. Michael first seemed okay but he also valued his space.

"Their van had stopped at a set of traffic lights in Kansas City when Michael spotted three hookers on the street corner, with one wearing sequined hot pants. Michael’s eye couldn’t help but wander. “Oh my goodness, hurt me!” he said, playfully—Jackson-speak for “Oh wow, she’s looking hot.” Then, just as the lights were about to change, he stuck his gloved hand out of the window and waved. Three hookers did a double-take, wondering if that was . . . just maybe . . . it can’t be . . . Michael Jackson. Just to make sure that they were certain, Michael opened the van door a little and, looking back as the van began to move away, he showed his face, chuckled, and then slammed the door tight. He twisted around in his seat to watch three hookers jumping up and down with excitement. I don’t know what the two Jehovah’s Witnesses made of this interaction but it made Michael’s day and made one thing clear: he wasn’t always going to be squeaky-clean."

JW monitors followed Michael for 3 more years. Smooth criminal. Machine gun scene - JW's can't hold or possess or use a firearm. Kingdon Hall was harsh. "Michael wrote to the Kingdom Hall disassociating himself from the Jehovah’s Witnesses and specifically asking not to be recognized as a baptized Witness."

Michael and his sense of humor and pranks didn't change. Still Bill Bray was his target. Dileo also became his target.

Jacksons receiving death treats. The person who threathened them goes into a McDonalds and kills 22 injures 19 and killed in the shootout. Security increases if he had an accomplice that would carry out the plan against Jacksons. Travel in armored cars. Michael saying he would move so much on the stage so no one would be able to get him. Saying that Tito and Jermaine with their guitars were tied to a spot.

Madonna starts to hang with them in NY especually with Michael and Randy. Madonna wanting attention from Randy. Randy had a girlfriend.
"But we soon learned that very little deterred Madonna. Ignoring his girlfriend, she walked up to Randy, grabbed his face, stuck her tongue down his throat and told him, “When you’ve finished with this bitch, give me a call.”

Jermaine says Michael dated Madonna for shortest while in 1991. 2 mistakes Madonna did : try to change Michael and criticize Janet.

After that Michael seriously dated Brooke Shields. they remained friends and had communications till the day he died.

Jermaine continue working with Whitney Houston. More and more temptation. Michael and Clive Davis realizes it. They go their seperate ways as it's the right and sensible thing to do. Whitney Houstons “Saving All My Love For You.” is written about the events between her and Jermaine.

Brothers want to take Victory tour to Europe but Michael announces that it's their last and final show, announcing his detachment from Jacksons. Tells Katherine that this is something he needs to do alone. Brothers were hurt but accepted it.

1985 Jermaine see little of Michael as they are both recording. Jermaine releasing second Arista album, touring. Michael attending one of Jermaine's concerts in disguise. Jermaine can't realize it's Michael. (Jermaine says there's a picture of it in the book) Michael also use the same disguise during Bad Tour to mingle and sight see places.

John Lennon being killed by a fan. Makes Michael paranoid. disguises to hide. Looking for a secluded place to live.

CAPITOLO 15:

Spoiler:
Chapter 15 - Once Said.

"BETWEEN OUR LAST TOUR ENDING IN December 1984 and 1992, the family saw Michael sporadically, say three or four times a year in those eight years."

"Michael didn’t carry a cell phone so it wasn’t as if we could call him. Communications technology was never his forte and the system dictated now that we call his offices at Neverland or in L.A. and leave a message. And another. And then another. They all went unreturned and I didn’t know what to think."

1988 Jermaine comes up with the idea of Family Day. Michael sometimes made them sometimes didn't. 1989 2300 Jackson street song. Jermaine's marriage to Hazel ends in 1987 because he can't resist temptation when he mets Margaret. Jermaine moves back to Hayvenhurst. 1989 Jermaine visits Middle East. Converts to Islam. Returns to California. Moves to a duplex with Margaret and their 2 sons.

1990 news stories that Michael was taken to hospital with chest pains. Jermaine visits him. Michael says he didn't have chest pains but having throbbing pain , headaches. He was getting Demerol via IV. Reading about marriage and divorce. Jermaine mentions Islam to Michael.
Jermaine tells Michael he's moving to Atlanta to work on his next album with LA Reid and Baby Face. Stays with Michael that night at hospital.

Jermaine moves to Atlanta with Margaret and his 2 sons. Calls LA Reid and Baby Face about the album, hears that there's a delay. While waiting Jermaine starts talking with Stan Margulies (who would later produce Jacksons: American dream). He had a movie idea Tutankhamun and wanted Michael to play the pharaoh . Jermaine leaves a message to Michael about it and waits him to call back. Does this (call leave a message and wait) for several days. Michael never calls. 3 months pass in Atlanta. Jermaine hears LA Reid and Baby Face are in CA working with another artist - Michael.

As Jermaine was contracted to LAFace records an needed to deliver one more album to Arista he waited. LA Reid and Baby Face finally came back and they were upset with Michael as well. They didn't like Michael's insistence about Bruce Swedien and that Michael wasnn't going to continue with any of their songs. They had written "Word to the Badd".

(Note: I'll do direct quotes as most of you are curious about this)

"The hook that resonated—because of its implied selfishness"

"The lyrics they had written in anger met with my still-brewing anger toward Michael. Not only that: all my pent-up energy to get into the studio combined internally with a deepening sense of injustice. It was a perfect emotional storm in which no one was thinking, just letting fly. If a studio session is an outlet for anything, it is for releasing unexpressed emotion. Music can be cathartic that way and I won’t have been the first artist to arrive at the mic with an intention to get it all out. In fact, it was typical of me to vent on my own instead of saying anything direct to Michael."

"When I arrived at the studio to start work, I was presented with the finished song, and L.A. Reid and Babyface had come up with one particular verse that went like this: Reconstructed Been abducted Don’t know who you are Once you were made You changed your shade Was your color wrong? It was a clear dig at Michael, and I knew it. Those lyrics were consistent with a mistaken perception about him and I didn’t agree with them—but I did agree with the angry tone. I was mad. I embraced this secret retaliation. The moment that song sheet was in my hand, I was singing with an anger that therapists would have applauded, even if Michael’s fans would not. In my naïvety, I didn’t expect for a single second that those words would be heard outside the audience of two producers and one engineer because, in my mind, they were lyrics never intended for release. After I’d laid down my angry vocals—and felt much, much better for getting it off my chest—we recorded another version: the intended version of “Word to the Badd,” featuring T-Boz from TLC. It kept the same hook but ditched all of the innuendo toward Michael."

Bootleg version of Word to the Badd leaked. Jermaine calls Gordy. Gordy tells him to take responsibility. Jermaine wants to call Michael but sees no point as Michael doesn't return calls. Jermaine goes on Larry King / CNN says he should never have sang or recorded it. Michael calls Katherine to ask if it's really Jermaine singing the song. Katherine calls a meeting at Hayvenhust between the two.

"I went first. Not with an apology, but with the undercurrents. It is a conversation that remains vivid. “We used to be close,” I said, “but it’s been eight years . . . eight years, Michael. Eight years that we haven’t spent proper time together. I’m speaking for all of us, not just me.” He looked at me. Now we had eye-contact. I continued: “In those eight years, everyone has said everything they can about this family as if they know us and know you, and we should have stuck together but you went off and—”“And for those eight years you thought I deserved that song?” he interrupted. “That is hurtful, and I didn’t expect that . . . not from you, Jermaine.” “I didn’t write it.” “You sang it.” “I sang it when I was upset, but those lyrics don’t reflect how I feel about you and you know it,” I said. “You put your voice to those lyrics,” he said, forcing his point home. I could see in his eyes how hurt he was, and it killed me, knowing that I was responsible. “I’m sorry I hurt you,” I said. My betrayal acknowledged I tried to explain how I had reached out to him numerous times, leaving messages, and how frustrating that felt. “Like the King Tut movie idea you ignored . . .” “I don’t know anything about a King Tut movie,” he said, looking genuinely surprised. “I didn’t get any of those messages.” “Doesn’t that tell you something? That the people around you are not passing on messages from us!” I said, feeling agitated all over again, renewing my suspicion that our messages were being filtered by his gatekeepers. Michael promised to look into it. “But that still doesn’t excuse how much time you let pass during those eight years,” I reminded him. If we’re going to do this, let’s bring it all out, I thought. Michael went into a long-winded justification, saying it wasn’t deliberate, he was just busy. There had been a lot of traveling and touringand recording and shooting videos. He went on and on with what I considered to be rationalising. Eventually I had heard enough. “BUT, MICHAEL, WE’RE YOUR FAMILY! You’ve GOT to make time for family!” I yelled, and, in a fit of frustration, I slammed my fist on the coffee-table. The cups and saucers jumped on the silver tray and Michael almost leapt out of his skin. There was something so timid and fragile about him, so easily startled, that I felt bad for raising my voice. “I’m sorry,” I said. “I didn’t mean to make you jump . . .” Then he smiled. “Look at your face,” he said, and then he started to laugh. “You’re so uptight!” As kids, we’d laughed nervously in the most serious of situations and Michael’s chuckling, made me laugh now. With that, everyone relaxed."

Michael starts turning up to more Family Days but yet still not regularly available to them. Jermaine says that fans held "Word to the Badd" against him and acted like families do not fight. Michael didn't and they made up.

CAPITLO 16:

Spoiler:
Chapter 16 - Forever Neverland

Neverland - Michael's happily ever after.

"I see him lazing at home with the “Michael Jackson image” hung up in the wardrobe as he shuffles about the kitchen—morning or night—not so pristine in a white V-neck T-shirt, pajama bottoms or sweat pants, and black velvet house slippers with a gold crest and the letter “J” on the toe."

"The core fact is that my brother looked at life through a child’s eyes. Age, status, persona and other people’s expectations of him had nothing to do with it. He had a child’s heart and he never outgrew a childlike enthusiasm for fun—and this was why he had a natural affinity with children."

Desctiption of Neverland. House, gardens, paintings, zoo etc. Black-and-gold wrought-iron gates were from Jermaine's old house. Michael added UK's coat of arms to it. His name and a crown. Michael's love for royalty and British monarchy. Amenities, statues, theather, beds for sick children, arcade etc.

Michael wanted to help less fortunate and sick children. Children being invited to Neverland, Michael visiting hospitals while touring.

Princess Diana. Meeting her during Bad tour. Calls between Michael and Diana between 1991 and 1994. Michael and Diana have the ability to spend hours on the phone. Michael says Princess Diana is a "a wise, sweet, sweet woman".

Oprah interview. Michael wanted to correct misconceptions about himself, wanted it to be live so there could be no editing. Jermaine says it was more of a career changing thing for Oprah than it was for Michael. Joe is seen as abusive. Michael disclose his vitiligo.

"The truth is that Michael noticed a small white patch on his stomach around 1982, just as I had found a spot on one thigh. Where mine didn’t worsen, his spread. I had suspected something was going on as early as 1984 and Victory, because he started to cover up all the time."

Single glove had nothing to do with Vitiligo.Glove was first suggested by Jackie just to attract attention to his hand movements. Michael showed less and less skin during Victory.

"I suspected something but really had no idea how serious his vitiligo was getting."

Karen Faye realizes patches in 1983 during Say Say Say. First matching them to darker tone. As they got biggger she had to match them to the lighter tone. and he also needed heavier use of makeup.

"A spiritual soul with blonde hair and animated by a bubbly energy, Karen had first been assigned to Michael’s team some time around Thriller and she quickly evolved from a trusted professional to a true friend he affectionately nicknamed “Turkle.” Soon Karen’s wise words and comforting friendship proved as indispensible as her brushes and make up."

"When you understand how sensitive he was about his condition, you also understand how much he trusted Karen. It was invasive work but every professional choice she made was designed to give him freedom and confidence, and make him look like the star he was. And he equally relied on her keeping all her work confidential. Some members of his entourage, video directors and photographers, didn’t understand that Karen’s challenge was to keep Michael looking perfect, and she couldn’t explain her actions because she was sworn to secrecy. So observers only saw an overly fussy makeup lady—one who sometimes inexplicably disappeared with her client. This was misconstrued: people decided she was competing as a woman for his attention. The truth was that she was working her butt off to keep him feeling safe and secure, ensuring none of his vitiligo was visible to anyone crowding near him."

Michael also got diagnosed with Lupus. Caused red blotches on his face. Lupus and Vitiligo are the reasons that Michael used umbreallas.

Brett Livingstone-Strong. painting in a hangar. theraphy of art to escape the craziness. Public learned about this in 2011. Jermaine visited the hangar to see his art. 7 figure.

Michael's friendhsip with Dave Dave and Ryan White. Friendship with child actors Emmanuel Lewis, Maculay Culkin. Brett Barnes, Wade Robson, Cascio siblings. A lot of "surrogate families". Jermaine only experienced Michael's relationship with Wade Robson and his family. Talks about Wade.

Michael desperately wanting to have children but he's consumed with work and the right woman didn't come along. Michael wanted to have 9 children.

To be continued.

fiuuuu pale
Blum
Blum
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3678
Età : 42
Data d'iscrizione : 19.08.09

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Blum il Mer Set 14, 2011 11:11 pm

Scusate il doppio post ma il fatto è lungo....queste sono alcune foto tratte dal libro:

Spoiler:
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Foto_110
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Foto_211
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Foto_310
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Foto_310

Spoiler:
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Foto_510
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Foto_610
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Foto_710
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Foto_810

Spoiler:

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Foto_112
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Foto_113
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Foto_114
Blum
Blum
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3678
Età : 42
Data d'iscrizione : 19.08.09

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Giuspe il Gio Set 15, 2011 10:07 am

Caspita...grazie, vedrò se riesco poco per volta con calma... Smile

Jermaine Jackson incontra i fans per il lancio del libro a Londra - 13/09/2011

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Jermainejack-20
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 4025401_jermaine_jackson_5_wenn3510
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 3312812_jermaine_jackson_7_wenn3510
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 7979313_jermaine_jackson_2_wenn3510

gigwise.com

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Blum il Gio Set 15, 2011 12:30 pm

La copertina di questo libro è pessima!!!!! Ritrae Michael con la bocca "tappata"........ Mad
Blum
Blum
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3678
Età : 42
Data d'iscrizione : 19.08.09

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Giuspe il Gio Set 15, 2011 1:00 pm

Altre foto tratte dal libro:

Spoiler:
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 297313_249035821800398_135225313181450_644042_1150815252_n
Lui era anche il maestro del travestimento - guardatelo nei panni dello "Zio Willy" con Kevin Wilson. Si, quello a sinistra è Michael!
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 320001_249035661800414_135225313181450_644039_558385660_n
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 296363_249035945133719_135225313181450_644044_377810006_n
Hayvenhurst: all'interno di una delle "stanze della memoria" con la parete delle celebrità di Michael alla sinistra della porta
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 299689_249036031800377_135225313181450_644045_1889577909_n
Una vecchia foto di Michael, Marlon, Randy e Janet fuori dalla nostra casa nella Queens Road in Hollywood.
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 317406_249036128467034_135225313181450_644047_578886071_n
Io e Whitney Houston ci dirigiamo verso il palco per esibirci nel nostro duetto "Nobody loves me like you do"
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 291842_249036218467025_135225313181450_644049_1334291575_n
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 308774_249036385133675_135225313181450_644051_131442624_n
Uno scherzo a spese della Pepsi.
[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 300256_249036455133668_135225313181450_644052_140831155_n

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Shamone 88 il Gio Set 15, 2011 1:17 pm

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 317406_249036128467034_135225313181450_644047_578886071_n


Whitney hai sbagliato fratello caffègiornale

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 297313_249035821800398_135225313181450_644042_1150815252_n

Che Burlone fischiatina
Shamone 88
Shamone 88
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2655
Età : 32
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da michael my hope il Gio Set 15, 2011 3:48 pm

Grazie
michael my hope
michael my hope
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 8856
Età : 28
Località : Verona
Data d'iscrizione : 13.11.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Sette di Nove il Gio Set 15, 2011 4:37 pm

Certo la foto con Michael camuffato...... fischiatina .....io non l'avrei riconosciuto se lo avesse detto Jermaine! silent
Sette di Nove
Sette di Nove
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1417
Età : 70
Località : Roma
Data d'iscrizione : 06.11.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da smelly jackson il Gio Set 15, 2011 5:51 pm

Grazie grazie grazie a chi farà qualche traduzione.......
smelly jackson
smelly jackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1810
Età : 47
Località : TRENTO
Data d'iscrizione : 02.12.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Giuspe il Gio Set 15, 2011 6:31 pm

Il primo topic è in aggiornamento con la traduzione. Wink

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da 2 Bad il Gio Set 15, 2011 6:43 pm

Grazie mille per le foto e per una eventuale traduzione Smile
2 Bad
2 Bad
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 12417
Età : 27
Località : Monopoli (BA)
Data d'iscrizione : 22.04.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Giuspe il Gio Set 15, 2011 11:30 pm

Traduzione completa! Wink

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Sette di Nove il Gio Set 15, 2011 11:42 pm

Giuspe sei un drago!!!! (inteso in senso buono, eh!) Grazie mille! Me lo leggerò con calma.....
Edit: sono arrivata al capitolo 3: anche Jermaine afferma che il secondo nome di Michael è JOE
Sette di Nove
Sette di Nove
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1417
Età : 70
Località : Roma
Data d'iscrizione : 06.11.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Blum il Ven Set 16, 2011 12:05 am

Giuspe: un enorme grazie!!!! Sei una preziosissima risorsa Very Happy
Blum
Blum
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3678
Età : 42
Data d'iscrizione : 19.08.09

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Giuspe il Ven Set 16, 2011 11:28 am

Di nulla! Wink
Ho dato un'ulteriore sistemata per averlo fatto ieri sera velocemente.


Michael Jackson doveva essere al WTC, il giorno dell'attacco dell' 11/09

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Jermaine_150911

Il cantante Michael Jackson sarebbe doveva essere al 'World Trade Center' di New York il giorno dell'attacco alle Torri Gemelle, presi di mira da aerei civili dirottati l'11 settembre 2001.

La rivelazione è stata fatta dal fratello del "Re del Pop", Jermaine Jackson, nella presentazione del suo libro «You Are Not Alone: Michael, Through a Brother´s Eyes» ["Non sei solo: Michael, visto attraverso gli occhi di un fratello"].

Jermaine dice che il cantante si addormentava molte volte nei giorni precedenti all'incontro, uno dei quali sarebbe potuto essere fatale.

"Mia madre era stata con lui fino alle quattro del mattino, poi lui si addormentò e perse il suo appuntamento che alla fine fu cosi' brutale", dice il fratello.

MJ in quel momento era a New York per svolgere due concerti al Madison Square, che avrebbero avuto luogo nel fine settimana, prima dell'attacco terroristico.


diariodigital.sapo.pt

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Blum il Ven Set 16, 2011 12:29 pm

Certo che una donna che ha superato i 70 e va a letto alle 4 del mattino, è davvero singolare!!!!! Shocked Soffre anche lei di insonnia????? Rolling Eyes
O forse è più probabile che jermaine dica stupidaggini???? Mad
Blum
Blum
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3678
Età : 42
Data d'iscrizione : 19.08.09

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da luna7MiKE il Ven Set 16, 2011 12:37 pm

giuspe sei un flash, grazie per le traduzioni dei capitoli, poi li rileggerò più con calma.. tnx
luna7MiKE
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 33
Data d'iscrizione : 08.09.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da lila il Ven Set 16, 2011 12:44 pm

Blum ha scritto:Certo che una donna che ha superato i 70 e va a letto alle 4 del mattino, è davvero singolare!!!!! Shocked Soffre anche lei di insonnia????? Rolling Eyes
O forse è più probabile che jermaine dica stupidaggini???? Mad

Katherine era al MSG presente ai concerti è probabile che fosse stata sveglia con lui fino a quell' ora. E di questo che stiamo parlando vero?
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da !Mary! il Ven Set 16, 2011 1:09 pm

Rolling Eyes
Neanch'io ho riconosciuto Mike! Razz rid
La copertina non mi piace proprio,apparte come dite voi che è come se gli tappassero la bocca,e secondo c'è scritto : MICHAEL e JERMAINE JACKSON..Voglio dire! Shocked
Comunque sia,GRAZIE TANTE GIUSPE per il lavoro che stai facendo, I love you !
kiss
!Mary!
!Mary!
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1827
Età : 21
Località : Palermo
Data d'iscrizione : 07.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da lila il Ven Set 16, 2011 1:11 pm

Grazie....già stampate! da leggere appena posso!
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da **Emy** il Ven Set 16, 2011 2:02 pm

Grazie anche da me Giuspe, bel lavoro.Ho letto fino al cap. 7 alcune cose le disse anche Michael in Moonwalk quindi si puo' sperare in un minimo di verita'....
**Emy**
**Emy**
Talento Motown
Talento Motown

Numero di messaggi : 59
Località : Verbano
Data d'iscrizione : 09.05.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Blum il Ven Set 16, 2011 2:21 pm

lila ha scritto:
Blum ha scritto:Certo che una donna che ha superato i 70 e va a letto alle 4 del mattino, è davvero singolare!!!!! Shocked Soffre anche lei di insonnia????? Rolling Eyes
O forse è più probabile che jermaine dica stupidaggini???? Mad

Katherine era al MSG presente ai concerti è probabile che fosse stata sveglia con lui fino a quell' ora. E di questo che stiamo parlando vero?

......probabile......
Blum
Blum
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3678
Età : 42
Data d'iscrizione : 19.08.09

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 4 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum