MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Giuspe il Gio Mar 17, 2011 2:39 pm

Promemoria primo messaggio :

Jermaine Jackson scriverà una biografia sul fratello.

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 43453_s

Jermaine Jackson ha firmato un contratto per scrivere le memorie del fratello minore, il re del pop Michael Jackson .

Questo Mercoledi' le edizioni Touchstone hanno annunciato l'intenzione di pubblicare il libro You Are Not Alone, Michael: Through a Brother's Eyes , biografia sui problemi personali e l'incredibile carriera di Michael. Dovrebbe essere commercializzato il prossimo autunno.

Jermaine , che attualmente ha una montagna di problemi finanziari sulle spalle, promette di ritracciare l'infanzia del re del pop, ripercorrendo il processo per molestie su minori, fino alla sua morte nel giugno del 2009 all'età di 50 anni .

Nel frattempo, il dottor Conrad Murray è in attesa di processo per omicidio colposo. La corte accusa il medico di aver somministrato una dose letale di propofol alla star, un potente anestetico e vari sedativi.

"Non vogliamo che la vita di Michael e la sua morte siano un eterno mistero", ha detto Jermaine in un comunicato questa settimana.

"Questa è la verità così come la conosciamo. Ho letto tanto cosa pensa la gente su Michael, il libro racconta cosa è veramente successo. Spero che sarà significativo e si comprenderà il mondo di mio fratello".
Conclude Jermaine "La gente dice su di noi 'tutto e niente', ma non possono fare a meno di parlare. Adesso è il nostro turno".

ninapeople.com

------------------------------------------------------------------------------

* CONTENUTI CAPITOLI DAL LIBRO: "You Are Not Alone: Michael, Through A Brother's Eyes"

Introduzione:

Spoiler:
Il libro inizia con una foto di Jermaine che esegue "Smile" al Memorial di MJ

Prologo

La storia del ricovero in ospedale durante il processo del 2005 viene descritto in modo più dettagliato. Mentre Michael stava parlando della testimonianza di Jermaine, Joe vuole iniziare a discutere del concerto in Cina. Jermaine dice a Joe che non è il momento e vogliono deviare l'argomento.
Vitiligine - Jermaine lo aveva realizzato molto prima che si scoprisse, perché Michael era cosciente del problema e aveva tenuto sempre ben nascosto il suo corpo, anche dalla sua famiglia.

"Incominciai a rendermi conto che fosse arrivato il momento che Tom Meserau cominciasse a suggerirci che la bilancia della giustizia fosse inclinata contro di noi, io avevo un piano di azione per scappare con lui [MJ] all'aeroporto di San Fernando Valley, fuori LA. Lo dovevamo far sgattaiolare fuori Neverland sotto una coperta, durante la notte. O qualcosa del genere. "


Capitolo 1:

Spoiler:

Capitolo 1 - L'eterno bambino

Michael aveva 4 anni, Jermaine 8, stavano guardando la neve, era il tempo di Natale ma non lo potevano festaggiare perchè Testimoni di Geova, ma non capivano realmente il perché. Michael cominciò a cantare "Jingle Bells" dolcemente in modo che Katherine non lo sentisse. Fu la prima volta che Jermaine senti' Michael cantare. Cantava le canzoni di Natale, Michael era felice. Jermaine dice che Michael amava Natale.

Michael amava i trenini - ebbe una forte influenza su di lui "l'Esercito della Salvezza". Giocava sempre come se fosse su un treno, con i carrelli della spesa mentre i fratelli lo spingevano. Costruiva spesso go-cart e correva, amava la velocità.

L'amore per le caramelle. Michael nascondeva le sue caramelle cosi nessuno era in grado di trovarle. Andava spesso al negozio di caramelle. Joe lo schiaffeggiò una volta quando Michael disse che voleva vendere la sue caramelle per 5 centesimi, avendole pagate lo stesso 5 centesimi. Michael dava via spesso le sue caramelle gratis ai bambini meno fortunati.

Anni dopo a Neverland: con tutte le luminarie accese sembrava sempre Natale, all'interno della casa un'enorme treno su un tavolo, una pista di go-cart, un negozio di caramelle, ecc. Non è solo ciò che non ha avuto da bambino, ma anche quello che amava quand'era bambino.

"Non era un rifiuto di crescere, perché se lo era chiesto, ma sentiva, in primo luogo come se fosse sempre un ragazzino. Michael era stato un adulto quando era un ragazzino, ed è regredito in un bambino quando doveva essere adulto. Non era Peter Pan, ma piuttosto Benjamin Button."


Capitolo 2:

Spoiler:
Capitolo 2 - 2300 Jackson Street

I nonni avevano delle belle voci, così come Katherine. Cantava mentre faceva i lavori domestici, i bambini partecipavano nei cori di "cotton fields". Michael è nato "iper", pieno di energia e di curiosità. Mentre Jermaine aveva 5 anni e stavano cambiando il pannolino di Michael, notava che non era una cosa facile, saltava, tirava calci, si rotolava.

Germi: Katherine ha sempre voluto che fossero puliti e incontaminati. Jermaine, Latoya, Janet e Michael aveva una paura nevrotica dei germi.
Michael indossava delle maschere - Jermaine dice la sua ragione originaria è perché Michael aveva paura dei germi nell'aria e di ammalarsi. MJ era preoccupato anche per gli altri, quando i fan si avvicinavano. Più tardi le maschere divennero un modo per nascondersi.

Jermaine parla degli inizi:
Descrizione dettagliata di Katherine e il suo amore verso di loro e il loro amore verso lei. La storia di come Katherine e Joe si incontrarono e si sposarono. Joe, le sue condizioni di lavoro, come ha portato a casa i soldi. L'ultima volta che Joe ha pianto è stato quando aveva 11 anni e perse la sorella per una malattia. Joe si è indurito, non ha mai frequentato i funerali, ad eccezione del 2009.

"Nessuno di noi può ricordarsi quando ci ha stretto la mano o coccolato, quando ci ha detto "Vi voglio bene" "Non ha mai giocato con noi, o ci ha fatto nascondere nel letto durante la notte. Non ci sono mai stati discorsi cuore a cuore padre-figlio sulla vita..
Ci ricordiamo il rispetto, l'istruzione, i lavori e i comandi, ma non l'affetto.
Sapevamo che suo padre era come lui, qualcuno volle cercarlo, per restituire un uomo alla sua famiglia, un uomo per un uomo...."

Joe e i Falcons il sogno. Joe e la disciplina- qualche estratto di "Times"

Un topolino bianco in casa, Joe cercava di catturarlo e non capiva da dove fosse venuto. Michael lo cresceva come un animale domestico e lo alimentava a 3 anni. Joseph lo scopre, dice a Michael di andare ad aspettare nella sua stanza prima di prenderlo a botte. Michael si mise a tirare bulloni. Joseph lo prese e iniziò a sculacciarlo. 18 mesi e via il biberon, a 4 anni lanciò una scarpa. Era sempre a rischio di prenderle. "Michael non si voleva aiutare, perché era il più provocatorio".

La chitarra di Joe, Tito ruppe la corda. Joe dice a Tito di suonarla, gli altri cantano. Joe compra a Tito una chitarra. concentra la sua attenzione sul trio Jackie, Tito e Jermaine.


Capitolo 3:

Spoiler:
Capitolo 3 - il dono di Dio

Joe inizia a far esercitare il trio. Michael suonava il bongo costruito con dei barattoli della Quaker Oats, non è nella band perché è troppo piccolo, ma ha voglia di unirsi a loro con i suoi bongo. Il trio si esercita duramente. Michael e i suoi bongo sono sempre seduti sul pavimento. Joe lascia il permesso per far stare Michael con loro a suonare i bongo. I primi giorni di allenamento Joe è paziente e indulgente.

Si unisce mamma Katherine, Joe fa suonare e cantare i ragazzi con lei. Michael si alza e inizia a cantare a 5 anni. A Katherine e Joe piace molto. Katherine dice che la sua voce viene dal "cielo". Prima esecuzione di Michael è nella scuola elementare al suo primo anno scolastico fa un assolo. Così Michael e Marlon vengono aggiunti al gruppo perché Katherine voleva che il gruppo fosse dispari e non far rimanere fuori Marlon .

Michael e numero 7. Il Secondo nome è Joe.

1962-1965, gli anni della formazione. Michael impara a imitare gli adulti, guardando i suoi idoli - James Brown e Fred Astaire. Tito e Jermaine non riescono a leggere gli spartiti. Cresciuto a Gary. Tra boxe e trasportatori di mattoni.


Capitolo 4:
Spoiler:

Capitolo 4 - Basta essere bambini e i sogni

J5: prima performance durante il 7° compleanno di Michael all'evento moda per bambini al centro commerciale. Iniziarono a mostrare il loro talento a scuola. Vincono.
Il loro amore per il baseball. Soprattutto Jackie. Jermaine si fa male giocando, Joe li vieta il baseball.
Le Performance ai Concorsi vanno avanti. Generalmente vincono, una volta arrivarono secondi. Joe non fece prendere loro il secondo premio- dice che vincere significa arrivare al numero uno.
1966 - 1968 spettacoli non stop, i costumi, le loro attrezzature vengono rubate, "qualunque cosa accada "the show must go on", spogliarelliste nei luoghi dove cantano. Michael vede loro degradanti nel prendere in giro gli uomini.
Scene sessuali, chiuse gli occhi quando una spogliarellista gettò le sue mutandine sugli uomini.

"La differenza cruciale che trovava tra la madre e Joseph.
Ci vedeva come suoi figli e spesso si preoccupava per l'impatto di tutte le prestazioni e i viaggi, per Joseph invece venivano prima i cantanti e poi i figli".

Michael è il più creativo. Anche burlone. Pubblicazione del singolo 'Big Boy'. Scuola. Michael era curioso di sapere, sete di conoscenza. Michael e Marlon, il gioco dell'esercito. Michael e il suo amico Bernard. Michael odiava vederlo piangere, piangeva con lui quando lo vedeva piangere.
'Sly and Family Stone' e l'amore di Michael per loro.
Finestra aperta, Joe li spaventa con una maschera. - dice che Michael fu profondamente traumatizzato da quell'evento.
Gladys Knight della Motown chiede con sè un gruppo di bambini
....

CAPITLO 5:

Spoiler:
Capitolo 5 - Grido di libertà

Prestazione all'Apollo. Pacchetto campo professionale inviato per la registrazione delle etichette. Riunione Smokey Robinson, Jackie Wilson. Michael pone delle domande e impara da loro, assorbe dalle loro prestazioni. Frustate se sbagliano, Marlon va sempre peggio. Joe cerca di buttare fuori Marlon dal gruppo, Katherine insiste per tenerlo. Michael inizia ad avere dubbi se fosse abbastanza buono, rifiutandosi di fare ciò che Joe gli diceva di diventare, testardo, sempre picchiato con le casse, si nascondeva sotto i letti, "non canterò più se mi picchi di nuovo", i fratelli e Michael gli parlano offrendogli delle caramelle. Michael & Marlon chiamano Joe "Buckethead", alle sue spalle, anche se lo soprannominano "il falco".

Jermaine dice di capire le percosse - per tenerli fuori delle bande, tenerli lontani dalle strade. Ha sperimentato una gang che sparava in un angolo della loro casa - Michael prese da li l'ispirazione per "Beat it". Le percosse erano normali per il mondo di allora. Joe non è un mostro, e quando Jermaine dice cosi, la gente pensa e lo accusa di compiatirlo.
Michael nell'intervista del 1993 con Oprah e quella del 2003 con Bashir, parlò delle percosse di Joe - tutto vero. Nel 1984 Michael disse: "Non so se piangerò alla morte di Joe". Michael era il più sensibile, non lo vedeva come disciplina. Jermaine dice che Joe non ha abusato di loro. Michael e il discorso di Joe nel 2001 a Oxford.

"Poi si trasformò in una forza più grande della paura a diventò il tiranno in casa, ci ha impedito di incontrare altri tiranni sulla strada e ha funzionato:.. Avevamo più paura di lui che di qualsiasi altro membro di una banda".

Non ha molti amici, Outsiders, questo potrebbe portare cattivi pensieri, cattive abitudini. "I Migliori amici sono i miei fratelli". In Inverno Michael manda Marlon a comprare delle caramelle per lui, Marlon viene investito da una macchina. Michael incolpa se stesso. Katherine fa diventare Michael un fervente Testimone di Geova.
Suzanne de Passe persuade Gordy. Gordy non vuole ancora bambini. Audizioni. Motown li scrittura.


Capitolo 6:

Spoiler:
Capitolo 6 - Università Motown

Esecuzione di artisti della Motown e la casa di Gordy. La prima volta che incontrarono Diana. Non fu lei a scoprirli. Formazione Motown, la registrazione. Rebbie si sposa. Randy 6 anni vuole unirsi. Joe gli dà i bongo e dice che gli dirà lui quando sarà pronto a unirsi. Si trasferiscono in California. Hanno trascorso del tempo con Diana, ma non vivono con lei, è solo una leggenda del marketing. Diana insegna loro a dipingere. Jermaine si innamora di Hazel [figlia di Berry Gordy, fondatore della Motown].
Un sacco di buone parole per Diana, mentore perfetto, la saggezza, la classe. Legame unico tra Michael e Diana. Diana come una madre surrogata. Gordy diventa come un padre. Trascorrono del tempo con loro - mentre Joe è assente. Ancora una volta formazione, registrazione, commercializzazione bugie / miti, la creazione dell'immagine, Michael ride, dice che suonano come i sette nani. Suzanne soprannome per Michael "milquetoast Casper". Registrazioni. Prima Apparizione televisiva. Diana presenta i Jackson 5. Joe non è felice perché Diana ha annunciato "Michael Jackson e i Jackson 5". Sammy Davis Jr, soprannonima Michael "il piccolo nano". Ed Sullivan Show. Katherine e le figlie più giovani si trasferiscono in California. Michael e il topo come animale domestico. Jermaine riceve in dono un boa constrictor da Hazel. Michael intanto nutre i ratti. Un'altra casa. Studio, la scuola. Il primo singolo al numero 1.


CAPITOLO 7:

Spoiler:
Capitolo 7 - Jackson Mania

Primi concerti con la Motown. Bill Bray nuova persona della security. I fan corrono per il palco, saltano sulle auto. Michael chiama le reazioni dei fan come "selvaggie". Le Ragazze corrono dietro le auto, Michael ride dicendo "guarda le tette delle ragazze come oscillano". Concerti, fan, fama. Michael non riesce a capire perché le ragazze lanciano le loro mutandine e reggiseni sul palco. Folle di appassionati, cercano di afferarli ovunque andassero. I fan li seguono per aerei, alberghi, anche a casa loro. Michael vede i fan come una seconda famiglia, nel rispetto di loro, li ama e vuole prendersi cura di loro. Confinati in Hotel a causa dei fans. Corse nei corridoi, palloncini d'acqua caduti su Michael, scherzi ad altre persone come legare i lacci delle scarpe a Bill Bray, poi lo chiamano di corsa e lui si alza e cade. Interesse di Michael per la musica classica, lo Schiaccianoci, per esempio è possibile ascoltare alcune note in 'Dirty Diana'.

Jermaine e Michael condividono la camera che da sulla strada, Joe è alloggiato in una camera adiacente. Michael odia Joe quando lo porta in stanze che non gli piacciono. Michael è curioso e ama origliare (mettendo un bicchiere sulla parete) con Joe, i dirigenti della Motown, gli avvocati, ecc. Michael vuole che il suo nome sia nel "Guinness dei record".
I Fratelli vanno molto d'accordo. Jermaine e Michael litigano per lo specchio del bagno per modellare i loro capelli Afro. Il servizio in camera è d'abitudine. Michael fa scherzi e chiede ordinazioni per altre stanze. Prende in giro i componenti della band, cambiando la sua voce per far finta di essere le ragazze che li piacevano.

Alabama e la conoscenza del KKK, l'hotel non voleva dare loro le stanze.
Il cattivo tempo, quando sono di ritorno dall'Alabama, l'aereo tremare e sembra che stia per cadere, lasciando loro tanta paura. Più tardi Michael si nascose sotto i letti e si rifiutava di andare sugli aerei. Bill Bray lo portò tra urla e calci di Michael, sulla spalla, i fratelli li davano caramelle. Successo internazionale. Sempre i benvenuti a Gary.

CAPITOLO 8:

Spoiler:
Capitolo 8 - Lezioni di vita

Hayvenhurst. Camere doppie. Michael in camera con Randy. $ 5 la paghetta settimanale. Michael spendeva i suoi soldi per materiale artistico e la magia. Facevamo ancora le faccende domestiche. Joe metteva un telefono pubblico a Hayvenhurst. Michael aveva ricevuto minacce di morte dai ragazzi che andavano alla scuola pubblica, a noi invece ci avevano mandato alla scuola privata.
- Scuola di Walton. Incontrammo John McClain - diventammo amici per la vita. Tito e McClain giocavano assieme. Michael e McClain erano maliziosi.
Esempio: scavavano una buca e entravano nel buco che arrivava fino al petto. Michael aspetta Jermaine. Mentre lui stava baciando una ragazza loro gli gridano contro.

Jermaine a casa quando trova Hazel , la sua innamorata [Hazel Gordy figlia del presidente della Motown].
Crescendo trova difficile resistere all'attenzione femminile e di nascosto da Joe e Bill Bray frequenta la ragazza. Michael rende le cose difficili. Un giorno in cui pensa che Michael non ci sia, Jermaine sta per fare sesso di nascosto con la sua ragazza. la ragazza ricorda come le piacesse che Jermaine le toccasse le cosce, ma non era Jermaine. Michael era nascosto sotto il letto e la toccava. Si scopre che Michael si era stato nascosto sotto il letto per tutto il tempo.

Ragazze vietate: Alla Motown non vogliono che abbiano fidanzate, volevano che fossero scapoli single, in cerca dell'amore. Joe disse loro che le ragazze erano cattive, le ragazze li distraggono e non venderebbero i dischi. Michael era confuso tra le ragazze e come avvelenassero i loro fidanzati. Joe vide Tito baciare Dee-Dee e lo picchiò.
Utilizzavano Michael per ottenere il numero di telefono delle ragazze. Michael disse che Jermaine trattava sempre le ragazze come un gentiluomo.

La donna ideale: Michael cercava una donna, onesta e gentile. Prese una cotta per Diana. La vedeva come la donna perfetta.

Rose, la loro maestra: Michael iniziò l'amore per i libri e la lettura. I biografi ridimensionano e dicono che Michael era un pessimo studente. Pagella nono grado 5 A, 1 B + e 1 B-. Michael disegnò un soldato e una scritta per fermare la guerra in Vietnam. Regalò un disegno di Charlie Chaplin a una ragazza in cambio di aiuto con l'algebra.

Michael è l'unico ragazzo Jackson che frequentava la Sala del Regno. Incontrò Commodores, che gli insegnò a leggere e scrivere la musica. L'amicizia con Lionel Ritchie. Il Primo tour europeo. Incontro con la Regina. Incontro con Elton John. Buco nel muro nella porta di uno spogliatoio per vedere una donna nuda.

L'amore di Michael per Stacee, il bambino di Rebbie, l'amore puro per i bambini.

Tour mondiale. I Jacksons diventano cartoni animati. Michael guarda il suo cartone animato ogni sabato.


Capitolo 9:

Spoiler:
Capitolo 9 - Dolori della crescita

L'Acne e il suo naso.

"In effetti, odiava la sua pelle e il suo naso, tanto che trovava difficoltà a guardarsi nello specchio. Questo non era solo una tipica critica da adolescente:. Divenne un vero e proprio complesso di inferiorità. Più si guardava e più si sentiva infelice. "

Jermaine "faccia irregolare", Marlon "labbra a fegato", Michael "nasone", ma non ci rendevamo conto di quanto Michael ha lottato con quel nome negli anni a venire....
Jermaine realizza una macchia bianca sulla coscia sinistra. Il Dottore dice che è vitiligine e di non preoccuparsi se non si diffonde. Michael non voleva che il suo volto o la pelle si sbiancasse, era orgoglioso di essere nero.

Gordy si avviava a progetti solisti per Michael e Jermaine. La Stampa li ritrae come rivali. Jermaine dice invece che non c'era gelosia o rivalità.

J5 rilasciano più album. Il successo è in declino. Michael dice che hanno bisogno di scrivere da soli il proprio materiale. Jermaine aveva proposto quello di Hazel. Jermaine sta pensando come dire alla sua famiglia che avrebbe sposato Hazel, crede che Joe sarà arrabbiato (come era arrabbiato con Tito che sposò Dee-Dee e Michael ne rimase triste). Michael era felice, ma poi disse a Katherine che se tutti prendevano moglie lo lasciavano solo. Michael non ha mai detto nulla a Jermaine su questo argomento, nascose i suoi sentimenti. La cerimonia. La casa di Bel-Air.

Michael lavorava sul "robot". Jackson show. Comportamento verso i fratelli e Jermaine sta cambiando, si rende conto di essere superiore. Katherine scopre che Joe ha un'amante. La famiglia è arrabbiata, Katherine vuole il divorzio. Katherine lo perdona. Incontro con Bob Marley.

La moglie causa la rottura:. Berry Gordy organizza auto separate / limousine e la sicurezza per la figlia. E iniziano i problemi. Liti e successo. A Michael non piace. Le mogli causano drammi e distrazioni. Michael dice che non si sposerà mai fino a quando non avrà trovato la sua anima e corrispondenza creativa. "Wanna be startin' something" è il suo cavallo di battaglia.

Un sacco di persone lasciano la Motown. Michael chiede una maggiore libertà nella loro musica, Gordy rifiuta.


CAPITLO 10:

Spoiler:
capitolo 10 - Strade separate

Joe chiama e dice a Jermaine di venire senza Hazel. Joe dice a Jermaine di firmare il contratto con la CBS. Jermaine non firma. Jermaine dice che Michael è stato tentato di firmare con una promessa di una cena con Fred Astaire - ma non è mai avvenuta. Jermaine rimane con la Motown. I Jacksons passano alla CBS senza di lui. Jermaine vuole parlare con Michael, ma non lo fa perché c'era tensione tra lui e ai fratelli.

Qualche tempo dopo Michael chiama Gordy e Jermaine chiede di unirsi a loro al Westbury Music Fair. Jermaine va ma ma non sale sul palco. Delusione. Il giorno dopo Jermaine si unisce a loro alla CBS per ascoltare i piani per il futuro. Non è impressionato e lascia la CBS. È così che presero strade separate.

"C'è stato un suggerimento per gli anni che io ho rotto il gruppo di partenza, ma non l'ho mai visto in questo modo.... non l'ho lasciato io.. Mi hanno lasciato loro...mi hanno lasciato a casa e io credo questo fino al giorno della mia morte".

I Fratelli non parlano con Jermaine per 6 mesi. Katherine tenta un contatto per telefono. Joe a volte lo chiama. Jermaine è depresso. I fan lo bandiscono. Fine del 1976 Jermaine comincia a parlare con i fratelli di nuovo e inizia ad andare a Hayvenhurst.

Tatum era la prima ragazza di Michael, un amore d'infanzia.

Incidente dell'annegamento. (Nel libro l'ora è corretta), Michael è in ginocchio in acqua. (Si adatta con la versione di 'Moonwalk' di Michael, che contraddiceva Jermaine). La respirazione era difficile. Jermaine lo porta in ospedale. Michael è rilasciato dopo poche ore.

Amici di Muhammed Ali. Michael ha imparato a conoscere l'Islam da Ali.

Un pomeriggio Jermaine vede Michael con le bende sul viso. È caduto in soggiorno, si è rotto il naso e si operò per un naso nuovo. Michael ha effettuato le operazioni chirurgiche sempre di nascosto. Jermaine dice di aver capito perché ha subito un intervento chirurgico - il naso grosso lo rendeva infelice.

Michael pensa alla carriera solista. Tutti i fratelli sono sposati o hanno lasciato casa. Diana gli dice di camminare da solo. The Wiz. Michael diventa ancora più vicino a Diana.

"Per quanto riguarda la musica divenne sempre più intimo, quasi sempre semi-autobiografico, doveva parlare per sé. Andate ad ascoltare i testi malinconici di" Remember The Time ", pubblicato nel 1992. Quella canzone era, come ha detto Michael scritta con Diana Ross nella mente; quel grande amore che, per quanto lo riguardava, gli sfuggiva "

Michael si sente isolato. Passeggia per le strade per trovare persone con cui parlare. Se ne renderà conto solo più tardi. Quincy Jones, Off the Wall. Michael ha pianto dopo il Grammy perché non ha vinto quello dell'album dell'anno. Scrisse "Thriller" davanti allo specchio del bagno. 100 milioni di vendite. Stadi sold-out". Messa a fuoco. Dedizione. Determinazione. Perseveranza. Sono le cose che lo porteranno al successo.


Capitolo 11:

Spoiler:
Capitolo 11 - Moonwalking

Anni 80. Meditazione del mattino per Michael, ascolta un nastro che dice "sei sicuro. . . Sei forte. . . Sei bello. . . Tu sei il più grande. "Come un incoraggiamento per se stesso. Michael si sarebbe arrabbiato con lui se lo avesse detto a qualcuno perchè questo era il suo rituale privato.

Michael è sempre più famoso. I fan invadono Hayvenhurst per vederlo. Jermaine e Jackie ricevono lettere dalle ragazze dicendo che sono i padri dei loro figli. Michael non ha mai dormito con una fan. Delirante la fan "Billie Jean". Michael ristruttura Hayvenhurst. A Michael piaceva dormire sul pavimento - diceva che faceva bene per la schiena. Sulla sua parete aveva le foto di Ava Gardner, poi Shirley Temple e negli ultimi anni Alicia Keys. La 'Camera della memoria' a Hayvenhurst. Una camera con memorallibia e premi. Una parete delle celebrità - le immagini di Michael con altre celebrità.
Michael registrava le sue conversazioni. Conservandoli poi in cassetti altrui.

Thriller. Ossessionato da quell'album. Michael nel 1982. Quando Thriller fu rilasciato, rompendo ogni record. Motown 25. Esitante Michael per la Motown 25. Jermaine lo chiama, Michael dice che non vuole fare televisione. Gordy convince Michael. Michael accetta, ma vuole anche un posto da solista per "Billie Jean". Non sapevano quello che Michael aveva preparato per il suo posto solista. La Giacca è di Katherine. Prima che Michael iniziasse lo spettacolo entrò nel camerino di Diana, guardando il suo bagaglio (Diana non era ancora entrata nella stanza). Jermaine è felice che si riuniscono ancora una volta. Michael fa il suo brano solista. Fred Astaire lo chiama il mattino successivo. Michael arriva ad incontrarlo un paio di settimane più tardi. Michael è felice. Michael ha conservato la giacca di Katherine, che ha usato in Billie Jean, poi la regalò a Sammy Davis Jr, in cambio di un orologio da polso.


CAPITLO 12:

Spoiler:
Capitolo 12 - Animal Kingdom

L'amore di Michael per gli animali. L'acquisto di un lama, il venditore causa problemi per pregiudizi. Michael lo mette al suo posto. Acquista gli animali da un altro luogo. Altri animali ancora.

Bubbles. Michael fa incontrare Bubbles ai genitori a una recita. Bubbles lo ascolta. Bubbles non dorme nella sua tana, ma nel letto di Michael. Michael dorme sul pavimento. Bubbles aveva abiti meravigliosi. Jermaine vide Jeremy vestito con gli abiti di Bubbles perché erano migliori. Michael e Bubbles giocano a nascondino. Bubbles è presso il Centro per grandi scimmie e secondo Jermaine i suoi comportamenti dimostrano che lui è figlio di suo padre. Visita Latoya con Bubbles dopo la morte di Michael.

Janet - lei mi sorprende più di tutti. Lei si sentiva sempre costretta dalla musica. Dal suo successo.

Video di Thriller. John Landis. Come è stato finanziato. Michael interpretava dei personaggi al teatro di Hayvenhurst davanti ai genitori. Il figlio di Rebbie, Austin era fuori di testa ogni volta che Michael cercava di avvicinarsi a lui - aveva paura che Michael si sarebbe trasformato in un lupo mannaro anche nella vita reale. Il Regno non era felice del video. Il disclaimer - la Sala del Regno aveva insistito per inserirlo. John Landis fu a scrivere il disclaimer, non Michael.

Michael si sente in conflitto tra la sua passione per la musica e le sue credenze religiose. 2 anziani iniziarono a essere l'ombra Michael per assicurarsi che non si allontanasse dalla 'strada di Dio'. Travestimenti per il suo lavoro pionieristico.

Joe non è più adeguato per gestire la crescente popolarità, assume altri manager. Joe ci rimane male. Lui non è stato chiuso completamente, tutti fratelli chiedono consigli a Joe. Michael assume Ron Weisner e Demann, in seguito Dileo. Branca è assunto.

"Quei due erano un'unica persona insieme dal primo giorno. Mi ricordavano Abbott e Costello, perché Frank era il paffuto ragazzo con un grosso sigaro in bocca, mentre Michael era quello che faceva impazzire. Frank un deflettore e il boccaglio, un front man, ma il suo operato aveva portato anche una scorrevolezza nuova per tutto ciò che Michael ha fatto. John Branca, un biondo di New York, era diventato avvocato, di nuovo assieme a mio fratello e anche lui, sarebbe stato una guida esperta negli anni a venire. Il duo Branca-Dileo è stata l'operazione professionale di Michael per essere felice. "

Jermaine è in trattative con Clive Davis della Arista Records. I colloqui con Gordy. Lascia la Motown. Firma con Arista. Clive chiede la sua opinione su questa nuova artista - Whitney Houston. Hanno cominciato a lavorare insieme. C'era attrazione tra Jermaine e Whitney.

Canzone di Michael, scrittura e collaborazioni. Michael ha cantato sulla canzone "Tell Me, I'm not dreaming", prima uscita con la Arista. Sony non ha voluto Michael su un brano che avrebbe creato confilitti. così che è stato rilasciato solo come B-side.

Parlano di reunion tour, album.

Michael e l'incontro con McCarthy. Conosce l'editoria musicale. Say, Say, Say. Neverland che avrebbe acquistato alcuni anni dopo.


CAPITLO 13:

Spoiler:
Capitolo 13 - The Hardest Vittoria

1984 - Victory Tour.

"Il Victory Tour era un'altra idea che doveva essere messa in atto solo se Michael prima fosse stato d'accordo. E, come nella Motown 25 e il suo cambiamento di cuore, entrò in un'altra pagina del Guinness Book of World Records. Inoltre ha condotto anche i rapporti con noi, come fratelli, non prendeva parte a "pressioni" o "liti".
Questo fu l'inizio di una convinzione errata e duratura che eravamo interessati solo alla fama di Michael a scopo di lucro, come se avevamo scoperto in una notte il suo talento, al contrario che fosse cresciuto e aumentato accanto a noi. "

"A differenza della Epic e poi della Sony, non abbiamo mai visto Michael come una macchina per fare soldi. Lo abbiamo visto come il fratello con il quale abbiamo voluto condividere la gloria. La nostra passione a suonare con lui non ha mai cambiato rotta, dai nostri letti a castello fino a Hollywood. Quel desiderio tra fratelli è stato sempre coerente, pre-fama, post-fama ".

Jermaine ha dichiarato che Michael non volesse fare il Victory Tour, non poteva resistere, iniziando la sua dipendenza dai farmaci, alla fine ha insistito per la pianificazione, progettazione e concept. Joe e Katherine erano i progettisti di Victory, anche Janet e Latoya facevano parte del cast. Jackie disse che era meglio se restassero sul palco solo i fratelli.

Michael lo incolpa dicendo che il Tour non è stata una buona idea. Michael dice a Katherine che vuole concentrarsi sulle idee per un film. Decide di aiutare i fratelli con un tour e l'album in modo da essere fuori dai loro contratti ed essere libero.

"Ma nella sua mente, ha sempre voluto che questo fosse il suo ultimo tour con noi, infatti propose un nome per il tour “The Final Curtain.” [l'ultimo spettacolo]

5 milioni dollari per il contratto Pepsi. Michael non beveva Pepsi perché non gli piaceva. Pepsi era un compromesso. Pepsi era commerciale. Incidente del fuoco. Jermaine ha pensato che Michael fu sparato dal modo in cui la gente si precipitò. Ustioni di 3 ° grado. Michael e la corsa dell'ambulanza. Michael non ha mai voluto far causa, ma la Pepsi ha donato $ 1,5 milioni per un ospedale.

Intervento chirurgico per allungare una parte del suo cuoio capelluto sopra la zona bruciata. Un impianto. Soffriva da anni. Il Demerol fu prescritto per Michael.

Jackie fu investito da una macchina, il busto fino al ginocchio. Non poteva eseguire. Don King (manager) viene condannato per omicidio colposo. Michael si rifiuta di intraprendere il Tour. Joe parla con lui. Michael si impegna ad eseguire, ma Don King riceve una lettera dal legale che dice che non può svolgere attività per conto dei Jacksons. Più tardi i suoi ruoli sono stati ridotti.

Michael fa il 50% alle prove, ha salvato il 1000% dello stadio. Michael sarebbe andato a casa e si sarebbe esercitato per conto proprio.

Storie che Michael fosse omosessuale ricominciarono prima del tour. Michael ha sposato la musica, devoto dei Testimoni di Geova era in attesa della donna giusta.
Il 'Sun' affibia il nome 'Wacko Jacko'. Strategia del PR è quella di inventare storie strane e meravigliose su di lui per pubblicità, come la camera iperbarica e le storie delle ossa dell'uomo elefante. Poi viene definito strambo, freak, in aggiunta i suoi interventi e la sua vicinanza agli animali e ai bambini. Michael invia una lettera aperta ai media. "Ghosts" affronta anche questo tema.

C'è anche un bel parlare di politica in corso con il tour, gli avvocati, i rappresentanti di diversi partiti e cosa lo ha causato.


Capitolo 14:

Spoiler:
Capitolo 14 - La Reunion

Prima data del tour. Kansas.
Messaggio di Marlon Brando a Michael " MICHAEL-non mi abbandonare per amore di Dio, non cadere nel buco dell'orchesta ".. Descrive la prestazione. Dice che il Victory Tour non fu infelice. La Grossa differenza era l'aspetto commerciale e l'aspetto dello spettacolo, qualsiasi argomento d'affari era effettuato in camere d'albergo o nello stage. Jermaine aveva il sospetto che era stato avviato da chi li circondava, un progetto che voleva che i fratelli litigassero. Conseguenza: più soldi per queste persone, se il denaro non era diviso tra i fratelli.

La tigre di Jermaine, Bakana va in tour con loro. Michael è in tour con le sue 2 ombre della Sala del Regno. Michael sembrava che stesse male, ma ha anche apprezzato il suo spazio.

"Il loro furgone si era fermato ad un semaforo a Kansas City, quando Michael avvistò tre prostitute all'angolo della strada, con una che indossava lustrini e hot pants. Gli occhi di Michael non potevano fare a meno di vagare." Oh mio Dio, che ho fatto di male! ", "Ah Ah" disse Jermaine scherzosamente "Oh, wow, sta cercando qualcosa di caldo."
Poi, proprio mentre le luci stavano per cambiare, usci' la mano con il guanto luccicante e salutò fuori dal finestrino. Le tre prostitute non capirono, chiedendosi chi era... solo forse... non può essere... Michael Jackson!
Giusto per essere sicuro che fossero certe, Michael apri' un pò la porta del furgone, guardando indietro, mentre il furgone cominciava ad allontanarsi, ha mostrato il suo volto, ridacchiò, e poi ha sbattuto la porta. Si rotolava attorno al suo posto a guardare le tre prostitute che saltavano su e giù per l'eccitazione. Non so che cosa dissero i due Testimoni di Geova il giorno dopo di questa interazione, ma Michael aveva fatto una cosa chiara: non era sempre cosi innocente e candido ".

I testimoni di Geova monitorarono Michael per 3 anni. Smooth Criminal. Pistola, scena macchina - I Testimoni non volevano che contenesse o possedesse o utilizzasse un'arma da fuoco. Per Michael fu duro. "Michael ha scritto alla Sala del Regno per dissociare se stesso dai Testimoni di Geova e chiedendo esplicitamente di non essere riconosciuto come un Testimone battezzato".

Michael, il suo senso dell'umorismo e gli scherzi non sono cambiati. Ancora Bill Bray era il suo obiettivo. Diventò anche l'obiettivo di Dileo.

Jacksons e la ricezione sulla morte. Stavano andando in un McDonalds, una persona uccide 22 persone, ne ferisce 19, durante la sparatoria. Aumenta la sicurezza, se avesse avuto un complice avrebbe portato a termine il piano contro Jackson. Viaggiano in auto blindate. Michael disse che si sarebbe mosso così tanto sul palco, in modo che nessuno sarebbe in grado di ucciderlo. Tito e Jermaine dicono che le loro chitarre erano legate in un punto.

Madonna comincia a stare con loro a New York, con Michael e Randy. Madonna vuole attenzione da Randy. Randy aveva una fidanzata.
"Ma abbiamo imparato presto che molto poco scoraggiava Madonna. Ignorando la sua ragazza, lei si avvicinò a Randy, ha afferrato il suo volto, infilò la lingua in gola e gli disse:" Quando hai finito con questa cagna, fammi una chiamata. "

Jermaine dice a Michael che Madonna avrà successo breve, mentre nel 1991 Madonna ha fatto 2 errori: cercare di cambiare Michael e criticare Janet.

Dopo che Michael ha seriamente allontanato Brooke Shields rimasero amici ed ebbero comunicazioni fino al giorno della sua morte.

Jermaine continuare a lavorare con Whitney Houston. Tentazione sempre più forte. Michael e Clive Davis. Si separano, come è la cosa giusta e sensata da fare. Whitney Houston "Saving All My Love For You". È scritto da lei e Jermaine.

I Fratelli vogliono vogliono portare il Victory Tour in Europa, ma Michael annuncia che è il loro ultimo spettacolo, annunciando il suo distacco dai Jacksons. Katherine dice che questa è una cosa che deve fare da solo. I Fratelli se la presero a male, ma hanno accettato.

1985: Jermaine vede Michael negli studi di registrazione. Jermaine rilascia il secondo album per Arista, il tour. Michael partecipa a uno dei concerti di Jermaine sotto mentite spoglie. Jermaine non può rendersi conto che è Michael. (Jermaine dice che c'è una foto nel libro) Michael utilizza anche lo stesso travestimento durante il 'Bad Tour' per mescolarsi alla folla e vedere il concerto.

John Lennon viene ucciso da un fan. Rende paranoico Michael e aumentano i travestimenti per nascondersi. Alla ricerca di un luogo appartato in cui vivere.


Capitolo 15:

Spoiler:
capitolo 15 - L'ultima volta.

"Tra i nostri ultimi tour che terminarono nel dicembre 1984 e il 1992, la famiglia ha visto Michael sporadicamente, diciamo tre o quattro volte l'anno in quegli otto anni."

"Michael non aveva un telefono cellulare in modo che noi non lo potessimo chiamare. La tecnologia delle comunicazioni non è mai stata il suo forte e il sistema era dettato che noi chiamavamo i suoi uffici a Neverland o a Los Angeles e lasciavamo un messaggio. E un altro. e poi un altro. Erano tutti senza risposta e non sapevo cosa pensare. "

Jermaine nel 1988 esce con l'idea del 'Family Day'. Michael a volte partecipava, altre volte no.
1989: La canzone 2300 Jackson street. Jermaine e il matrimonio con Hazel termina nel 1987 perché non può resistere alla tentazione quando incontra Margaret. Jermaine torna a Hayvenhurst. Jermaine nel 1989 visita il Medio Oriente. Si Converte all'Islam. Torna in California. Si trasferisce in una villetta bifamiliare con Margaret e i loro 2 figli.

1990: notizie che Michael è stato portato in ospedale con dolori al petto. Jermaine gli fa visita. Michael dice che non ha avuto dolori al petto, ma un dolore lancinante alla schiena e mal di testa. Abusava di Demerol per via endovenosa. Lettura sul matrimonio e divorzio. Jermaine cita l'Islam a Michael.
Jermaine dice a Michael che è in giro per Atlanta per lavorare al suo prossimo album con LA Reid e Baby Face. Soggiorna con Michael quella notte in ospedale.

Jermaine si sposta ad Atlanta con Margaret e i suoi 2 figli. Chiede che LA Reid e Baby Face sull'album, sente che c'è un ritardo. In attesa Jermaine inizia a parlare con Stan Margulies (che avrebbe poi prodotto l'album dei Jacksons: American Dream). Aveva un'idea su un film su Tutankhamon e voleva che Michael interpretasse il faraone. Jermaine lascia un messaggio a Michael sul progetto e lo attende per richiamarlo. Questo (chiamata, messaggio e aspettare) per diversi giorni. Michael non chiama mai.
3 mesi passano ad Atlanta. Jermaine sente LA Reid e Baby Face, sono in California a lavorare con un altro artista - Michael.

Come Jermaine fu incaricato, registra ugualmente un album per fornire quello aspettato da Arista. LA Reid e Baby Face finalmente sono tornati e arrabbiati con Michael. Per l'insistenza di Michael di lavorare con Bruce Swedien e non aveva intenzione di continuare con una qualsiasi delle loro canzoni. Per ripicca scrissero "Word to the Badd".

(Nota: farò citazioni dirette come la maggior parte di voi curiosi vogliono...)

"La rabbia che risuonava a causa del suo egoismo implicito"

"I testi che avevano scritto con rabbia incontrarono la mia rabbia verso Michael.
Non solo:.. Tutta la mia energia repressa per arrivare in studio combinato internamente con un profondo senso di ingiustizia. E 'stata una tempesta emozionale perfetta in cui nessuno pensava, e la lasciai liberare.
Se una sessione di studio è ha uno scopo, è per liberare le emozioni inespresse.
La musica può essere catartica in quel modo e non sarò stato il primo artista a raggiungere il microfono con un'intenzione di ottenere tutto quello che voglio.
In realtà, era tipico per me per sfogarmi da solo, invece di dire qualcosa direttamente a Michael. "

"Quando sono arrivato in studio per iniziare a lavorare, mi è stata presentata la canzone finita, e LA Reid e Babyface erano venuti su con un verso particolare che faceva così: Ricostruito, è stato rapito, Non so chi sei , Una volta che sei arrivato, Hai cambiato la tua ombra e il tuo colore era sbagliato?
E 'stato un chiaro sminuire dentro Michael, e lo sapevo. Quelle parole erano in linea con una percezione sbagliata di lui e non ero d'accordo con loro, ma io ero d'accordo con il tono arrabbiato della canzone. Ero pazzo. Ho abbracciato questa rappresaglia segreta.
Nel momento in cui avevo lo spartito in mano, stavo cantando con una rabbia che i terapeuti avrebbero applaudito, anche se i fan di Michael non lo avrebbero fatto.
Nella mia ingenuità, non mi aspettavo che un singolo con quelle parole sarebbe stato ascoltato al di fuori dei due produttori e dell'ingegnere musicale, perché, nella mia mente, erano testi non destinati ad essere rilasciati al pubblico.
Dopo che avevo registrato la mia voce, ero arrabbiato, ma mi sentivo molto meglio per aver tolto tutto dal mio petto, abbiamo registrato un'altra versione.
La versione di "Word to the Badd" con T-Boz era destinata alle TLC.
Ha mantenuto lo stesso tono, ma abbandonava tutte le insinuazioni nei confronti di Michael ".

Una versione Bootleg di "Word to the Badd" è trapelata lo stesso. Jermaine chiamò Gordy. Gordy gli disse di assumersi le sue responsabilità. Jermaine vuole chiamare Michael ma non vede alcun punto d'incontro, perchè Michael non restituisce le chiamate. Jermaine prosegue su Larry King / CNN dicendo che non avrebbe mai dovuto cantarla o registrarla.
Michael chiama Katherine per chiedere se è davvero Jermaine a cantare la canzone. Katherine chiama per un incontro presso Hayvenhust tra i due.

"Sono andato per primo. Non con una scusa, ma con tante energie. Si trattava di una conversazione accesa." Eravamo abituati a essere vicini, dissi," sono passati otto anni... Otto anni, Michael. Otto anni che non abbiamo passato del tempo insieme, sto parlando di tutti noi, non solo per me". Lui mi ha guardato, Ora avevamo un contatto visivo e ho continuato:..
"In questi otto anni, tutti hanno detto tutto loro possibile su questa famiglia come se ci conoscessero....... sapeva che dovevamo incontrarci e mi disse "E per quegli otto anni pensi di meritavo quella canzone? " mi ha interrotto." Questo è doloroso, e non me lo aspettavo, non da te, Jermaine. "" Non l'ho scritta io! L'ho solo cantata!"" L'ho cantata quando ero sconvolto, ma quei testi non riflettono quello che penso di te "dissi."
Metti la tua voce a quei testi!", mi disse, costringendo a mettere il punto.
Potevo vedere nei suoi occhi come stesse male, e mi ha ucciso, sapendo che ero il solo responsabile. "Mi dispiace di averti fatto male," dissi.
Il mio tradimento l'ho riconosciuto. Ho cercato di spiegare come lo avevo cercato molte volte, lasciando messaggi, e quanto sia frustrante il fatto che non lo sentivo.
"Come l'idea del film King Tut che hai ignorato.. . "
"Io non so nulla di un film King Tut ", mi disse, guardandosi sinceramente sorpreso.
" Non avuto nessuno di questi messaggi. " " Non ti dice qualcosa? Che la gente intorno a te non ti trasmette i nostri messaggi! "dissi, e la sensazione di agitazione veniva di nuovo, rinnovando il mio sospetto che i nostri messaggi venivano filtrati dai suoi manager.
Michael ha promesso di esaminare il problema." Ma questo non è ancora una scusa per quanto tempo è passato da quegli otto anni ", gli ricordai.
Se vogliamo fare questo, portiamo tutto fuori, ho pensato. Michael si giustificava, dicendo che non era intenzionale, era solo occupato. C'erano un sacco di viaggi e registrazioni e riprese video. Andò avanti e avanti con quello che consideravo solo razionalizzazione. Alla fine avevo sentito abbastanza. "MA, MICHAEL, SIAMO LA TUA FAMIGLIA! Hai avuto modo di dedicare tempo per la famiglia! "ho gridato, e, in un impeto di frustrazione, ho sbattuto il pugno sul tavolino.
Le tazze e piattini saltarono dal vassoio d'argento e Michael quasi balzò dalla sua sedia. C'era qualcosa di così timido e fragile in lui, così facilmente spaventato, che mi sono sentito male nell'alzare la voce. "Mi dispiace," dissi. "Non ho intenzione di farti saltare..." Poi ha sorriso. "Guarda la tua faccia , "disse, e poi ha iniziato a ridere." Sei così teso!"
Da bambini, ridevamo nervosamente nella più grave delle situazioni e Michael ridendo, mi ha fatto ridere ora. Con questo, tutti ci siamo rilassati.

Michael iniziò il Tour fino al Family Days, ma ancora non era regolarmente a loro disposizione. Jermaine disse ai fan che "Word to the Badd" non era contro di lui, ma un atto per l'unione della famiglia. Michael non era il protagonista della canzone.


CAPITLO 16:

Spoiler:
Capitolo 16 - Forever Neverland

Neverland - Michael felice e contento.

"Vedo l'immagine di Michael, oziare a casa, nella sua cucina al mattino o di notte , nel guardaroba mentre mescola le sue T-shirt bianche con lo scollo a V, i pantaloni del pigiama o pantaloni della tuta, e delle pantofole di velluto nero con una cresta d'oro e la lettera "J" sulla punta".

"Il fatto centrale è che mio fratello guardava la vita attraverso gli occhi di un bambino. Aspettative della gente della sua età, lo stato, la persona e altro su di lui non avevano niente a che fare. Aveva il cuore di un bambino e non è mai diventato troppo grande per un entusiasmo infantile per il divertimento e questo era il motivo per cui aveva una naturale affinità con i bambini. "

Descrizione di Neverland. Casa, giardini, pitture, ecc. zoo e cancelli nero-oro in ferro battuto erano della vecchia casa di Jermaine. Michael aveva aggiunto uno stemma britannico con armi intorno al cancello. Il suo nome e una corona. L'amore di Michael per la regalità e la monarchia britannica. Infrastrutture, statue, teatro, letti per i bambini malati, ecc. architettura...

Michael voleva aiutare i bambini bisognosi e malati. I bambini sono invitati a Neverland, Michael visita gli ospedali durante il tour.

Principessa Diana. Averla incontrata durante 'Bad Tour'. Le chiamate tra Michael e Diana tra il 1991 e il 1994. Michael e Diana hanno la possibilità di trascorrere ore al telefono. Michael dice che la principessa Diana è una donna "saggia e dolce".

Intervista di Oprah. Michael voleva correggere le idee sbagliate su se stesso, ha voluto far vedere come viveva. Jermaine dice che era più importante per la carriera di Oprah che quanto non fosse per Michael. Joe è visto come un violento. Michael rivela la sua vitiligine.

"La verità è che Michael ha notato una piccola chiazza bianca sulla pancia nel 1982, proprio come l'avevo trovata io sulla mia coscia. Però la mia non peggiorava come la sua diffusione. Avevo sospettato che qualcosa stava succedendo già nel 1984 nel Victory, perché iniziò a coprirsi per tutto il tempo. "

Il Guanto unico non aveva niente a che fare con la Vitiligo. Il guanto fu suggerito da Jackie solo per attirare l'attenzione nei suoi movimenti della mano. Michael ha mostrato la pelle sempre meno durante il Victory.

"Ho sospettato qualcosa ma in realtà non avevano idea di quanto fosse grave la sua vitiligine."

Karen Faye realizza il trucco nel 1983 durante Say Say Say. Prima il trucco era al tono più scuro. Più tardi doveva corrispondere il tono più chiaro. Aveva anche bisogno di un make-up più forte.

"L'anima spirituale con i capelli biondi e animata da un'energia frizzante, Karen era stata inizialmente assegnata alla squadra di Michael per po 'di tempo per 'Thriller' ma poi divenne rapidamente una professionista di fiducia per un vero amico, che aveva affettuosamente soprannominato "Turkle". "Presto Karen con sagge parole e amicizia confortante si era dimostrata indispensabile, come i suoi pennelli e il make up. "

"Quando si capisce il grado di sensibilità che era sulla sua condizione, è anche capire quanto si è fidato di Karen. Era un lavoro invasivo ma ogni scelta professionale che ha fatto è stata progettata per dargli la libertà e la fiducia, e farlo apparire come la stella che era. E altrettanto affidamento su di lei mantenendo tutto il suo lavoro confidenziale. Alcuni membri del suo entourage, registi e fotografi, non hanno capito che la sfida di Karen era quella di mantenere Michael perfetto, e non riusciva a spiegare le sue azioni perché aveva giurato segretezza.
Così gli osservatori hanno solo visto un trucco eccessivamente esigente "da signora".
Questo è stato frainteso:.. la gente pensò che fosse in competizione come una donna per attirare la sua attenzione. La verità era che lei stava lavorando per farlo sentire sicuro e protetto, assicurando che nessuno dei suoi, sapesse che la vitiligine era visibile a chiunque stesse vicino a lui. "

A Michael fu diagnosticato anche il Lupus. Che causava chiazze rosse sul viso. Lupus e vitiligine sono le ragioni del perchè Michael utilizzasse ombrelli.

Brett-Livingstone Strong. la pittura in un hangar. Terapia d'arte per sfuggire alla follia. Ha conosciuto tutto questo nel 2011. Jermaine ha visitato l'hangar per vedere la sua arte. La figura del 7.

Amicizia di Michael con Dave Dave e Ryan White. L'amicizia con gli attori bambini Emmanuel Lewis, Maculay Culkin. Brett Barnes, Wade Robson, i fratelli Cascio.
Un sacco di "famiglie surrogate". Jermaine ha sperimentato il rapporto di Michael con Wade Robson e la sua famiglia. Parla di Wade.

Michael vuole disperatamente avere figli ma è consumato con il lavoro e la donna giusta non è ancora arrivata. Michael voleva avere 9 bambini.


Capitolo 17:

Spoiler:
capitolo 17 - Le bugie prendono corpo.

1993 è l'anno che tutto è cambiato, con intriganti progettisti e sceneggiatori.
Nell'estate del 1992 un giornalista si avvicina a Joy (la madre di Wade) e dice che sta investigando su Michael perchè potrebbe essere un pedofilo. Joy chiama e parla con il manager di Michael.

Michael era su una strada tortuosa, lasciava che persone a caso entrassero nella sua vita.
Maggio 1992, la vettura di Michael si rompe. Incontra Chandler per 5 minuti. Danno il loro numero di telefono a Michael. Michael li richiama. La Stampa scrive della "famiglia adottata da Michael". Evan è felice, cerca di trovare fondi per la sua idea del film, racconta che l'amicizia è un mezzo meraviglioso per Jordie e che non si doveva più preoccupare per il resto della sua vita.

Michael si allontana dai suoi fratelli. Non mantiene comunicazioni con loro. Jermaine questa volta non lascia più messaggi, ma un sacco di lettere. Nessuna risposta da Michael.

I Chandler soggiornano a Neverland. June (la madre di Jordie) non ha problemi. Michael rimane a casa loro con Evan. Evan chiede a Michel di costruire una nuova ala nella sua proprietà, ma Michael non lo fa. Michael viaggia con Jordie, June e Lily, acquista per loro regali costosi. Evan ha la sensazione di essere tagliato fuori, è arrabbiato.
Registra una chiamata mentre June telefona al marito Evan, dove dice che non sono felici. Evan dice che chiederà a Michael $ 20M per le sue sceneggiature, se Michael rifiuterà sarebbe andato alla polizia a denunciare le molestie.
Agosto 1993, dice tutto questo a Michael. Michael si rifiuta. Evan dice a Michael che sarebbe andato avanti con il suo piano e lo fece. I Media danno rilevanza alle sue affermazioni e la registrazione su nastro di Evan viene messa sotto silenzio.

Chandler chiede nella causa civile $ 30M, le indagini penali sono all'inizio. Michael viene cercato dalla polizia a Neverland e a Hayvenhurst. La polizia dopo averlo trovato, fotografa i suoi genitali.

I media si domandano "Cosa fa un uomo adulto a letto con dei bambini?" .
Spiega che letti sono a castello, disposti in modo disordinato per il sonno dei bambini, non avviene nulla di sessuale, i ragazzi vogliono dormire cosi, come anche i loro genitori. I bambini di Jermaine e i ragazzi di Tito seguono Michel che gioca con le anatre.
June Chandler dice che Michael voleva essere chiamato "Peter Pan" quando i bambini si riunivano attorno a lui....

Annuncio The Jackson Family Honors show. Katherine parla con Michael e tutti concordano sul fatto che lo spettacolo deve andare avanti. Bill Bray dice loro che Michael era "ammalato allo stomaco, ma si manteneva forte".
Dopo l'annuncio e i piani per andare a Taiwan con la partecipazione di Michael, Elizabeth Taylor era già lì. I Jacksons incontrano Bob Jones.
Jermaine dice che Bob Jones faceva parte della barriera alla loro comunicazione diretta con Michael. Bob dice loro che non è un buon momento, Michael dorme. Jermaine si arrabbia lo sorpassa e bussa nella stanza di Michael.

Trovano Michael con una flebo. C'è un medico. Gli viene detto che Michael è collassato prima del concerto, concerto annullato ed è disidratato. Sembra molto magro. Jermaine dice che pensa che non mangiasse o dormisse da una settimana.

LaToya fa un comunicato stampa. Pubblica la sua autobiografia ["Growing Up In The Jackson Family"]. Jermaine non racconta questa parte, dice che è tutto scritto nel suo libro [Starting Over]. L'unica cosa detta da Jermaine è che Michael e la famiglia la perdonarono.

2 mesi dopo la riabilitazione. Dipendenza dal Demerol. Jermaine non sa molto sul soggiorno e riabilitazione di Michael. Michael torna negli Stati Uniti. Le indagini e la giuria vanno avanti. Michael personalmente desidera passare attraverso un processo penale. Tuttavia, visto che la denuncia penale non è stata portata avanti, la causa civile sta per iniziare. Gli avvocati pensavano che se quello civile si fosse svolto, non avrebbe avuto un processo equo. Gli assicuratori avevano anche un ruolo nella decisione. Regolamento: non ammissione di colpevolezza, può testimoniare in un futuro processo penale, non può parlare con i media.

Sneddon a 150 testimoni e due giurie annuncia che non c'è nessun caso. Ma non sarà chiuso, rimane aperto per il futuro.

1995 Margaret riceve una telefonata su un video segreto di Michael e Jeremy nella doccia e la stampa scrive una storia, dicendo che Michael li ha pagati per tacere.
I loro avvocati cercano di fermarli ma Diana Dimond annuncia di possedere il nastro video su un hard-disk. La Polizia di Los Angeles annuncia non c'è nessun nastro del genere. Victor Gutierrez fu lo scrittore che ha creato questa storia. Michael fa causa per diffamazione e vince.

1993: L'altra spalla di Michael. Michael si rifiuta di cambiare la sua vita e le sue credenze.

Jackson Family Honors. Volevano ospitare Oprah. Lei rifiuta.

"Siamo stati sorpresi nel sentire il suo rifiuto, dicendo che non pensava che sarebbe stata una buona padrona di casa, ma lei ci augurò buona fortuna. 'E' stato un peccato, sapevamo quanto amava Michael, ma ha perso l'occasione. "

Michael è felice nel 1994, perché anche lui ha trovato la sua vera controparte in una donna "qualcuno che aveva avuto un'infanzia restrittiva, non era impressionata dalla sua fama, aveva sperimentato cosa significasse vivere sotto i riflettori e non aveva bisogno di lui per i suoi soldi. Qualcuno che ha assolutamente capito il suo mondo e non aveva bisogno di niente da lui, ma solo del suo amore. " Lisa Marie Presley


Capitolo 18:
Spoiler:

Capitolo 18 - Amore, Scacchi e Destino

Percorsi di passaggio con Lisa Marie per lungo tempo. 1974 la prima volta che Jackson ha incontrato la figlia di Elvis. Lisa Marie ha partecipato a un concerto dei J5 ed era una loro fan. 1992 Brett Livingstone fa incontrare Michael e Lisa insieme per una cena. Amicizia. Telefonate tra loro e inizio della storia.

"Lei l'ha colpito con il suo carattere senza fronzoli, semplice, consigli rigidi. Con tante voci intorno a lui, era una rinfrescante cassa di risonanza. Non voleva più falsità, e quando la vide intorno a lui, i suoi sentimenti verso certe persone erano molto chiari. Questo tipo di franchezza ha sempre fatto parte del fratello. Non era una show-business che si dava arie, lei era femminile, bella e forte. Direi che l'attrazione era evidente. "

Matrimonio tranquillo. Nessuno della famiglia sapeva. Dopo la cerimonia Michael chiama Katherine e le dice che si è sposato. Katherine sembrava pensava a una ragazza nera. Jermaine vide solo scorci del matrimonio di Michael. Jermaine dice che non era "finto", come affermano i media. Hanno sempre voluto stare insieme. Janet e Rebbie parlavano con Lisa Marie che diceva di essere pazzamente innamorata. Ora Michael ha Lisa Marie nella sua vita, Jermaine cerca di comunicare meno con lui perché sapeva che Michael era a posto.

Affare ATV, la fusione con la Sony. "Con l'aiuto dell'avvocato John Branca, che aveva superato la strategia di Hollywood per garantire il suo futuro."

Attrito nel matrimonio di Michael. Telefonate tra Janet, Rebbie, Katherine. Jermaine non conosce i dettagli. Problemi: Michael al lavoro, sempre lontano, è un marito assente e Lisa Marie non lo vuole. Michael cura i nipoti del fratello - non era emotivamente più preso per Lisa. Scientology. Michael ha la sensazione che Lisa sta cercando di legarlo, non permettendo il suo processo creativo. Lisa non gli voleva dare figli. Si convinse che lei aveva rotto il patto che avevano fatto. Michael diventa freddo. Lisa ha esaurito la pazienza e prepara le carte del divorzio.

"La cosa più triste di tutta questa storia è che ci fosse un vero amore e amicizia tra di loro, ma tutto ciò che ha eclissato e segnato è stata la lotta di potere. Alla fine della giornata, si incontravano due persone con diversi temperamenti e diversi punti di vista, ma avevano sempre desiderato un compromesso che non è mai successo. "

Lisa cerca di vedere se c'è qualche via del ritorno. Michel costruisce alte mura.

Il logo di Neverland, il logo della DreamWorks. Michael credeva che faceva parte della Dreamworks, quando fu istituito. Jermaine non sa perché Michael non fosse una parte di Dreamworks. Storia di un incantesimo voodoo.

Debbie

"Quando un'ammiratrice materna bionda si offre per darti dei figli, era un'offerta di Dio "che non aveva intenzione di ignorare."

"Debbie Rowe non era estranea a Michael. E 'stata l'infermiera della clinica di Beverly Hills del suo dermatologo, il dottor Arnold Klein, che ha curato la vitiligine. Causa della intimità del suo trattamento, Michael sapeva che fosse affidabile e discreta. Quando ha sentito che Debbie era un'infermiera, sapeva che sarebbe stata morbida e dolce, sapeva che le mosche si catturano con lo zucchero e non con l'aceto.
Qualcuno era felice di realizzare i desideri di Michael.
Questa è stata l'occasione per lui, avere dei figli esclusivamente alle sue condizioni: con custodia al cento per cento e una madre pronta a rinunciare ai suoi diritti parentali. Guardando indietro, si capisce quanto sia stata importante la paternità per lui, non vedo quale altra volontaria sarebbe stata disposta a fare quella scelta?
Realizzare il suo sogno in un momento in cui era tra le macerie del suo matrimonio e già isolato dal mondo, senza sapere quando, o se, la sua prossima "compagna" ideale gli passasse accanto. Inoltre, era una procedura pratica radicata nell'amore di Michael per i bambini. Ho visto questa disposizione come una benedizione per la devozione per queste anime che sarebbero state accanto a lui".

Grace diventò la loro bambinaia. I media misero in discussione la sua paternità. L'idea della maschere è stata di Debbie contro il rapimento. Michael lo ha mantenuto anche in futuro per la privacy.

"Se qualcuno pensa che mio fratello era incapace di generare propri figli, nell'idea che avrebbe usato un donatore, sappiate che questo era il suo retaggio personale che contava per lui.
Penso che sia giusto dire che Debbie aveva un gene dominante (Prince aveva i capelli biondi, quasi bianchi quando era nato), ma quando guardo negli occhi di quel ragazzo o vedo il suo profilo dal lato, la sua somiglianza con Michael da ragazzo è evidente.
Ma, parlando del mito una volta per tutte, Michael ha trasmesso la sua vitiligine a Prince. La paternità di mio fratello è inconfutabile quando Prince si toglie la camicia. Quello che conta davvero, però, è che mio nipote e nipoti sappiano senza ombra di dubbio che Michael era il loro padre biologico e sono nati per amore . "

Chirurgia plastica. Jermaine non conosce l'entità ma, ovviamente, il suo aspetto è cambiato. Jermaine pensa che fosse a causa del dismorfismo corporeo. Jermaine accusa i medici che hanno permesso a Michel di andare troppo oltre. Non riusciva a parlare con Michael e dire basta, perchè era un argomento delicato. "La cosa più triste è che Michael non è mai stato felice con il suo aspetto finale."

Visita in India. Nelson Mandela. La Casa di Charlie Chaplin."Let’s Go To Mumbai City,” La canzone di Jermaine che aveva composto.



Ultima modifica di Giuspe il Mar Feb 19, 2013 2:11 pm, modificato 21 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso


[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da 2 Bad il Ven Set 16, 2011 3:02 pm

Grazie infinite Giuspe! Leggerò tutto appena posso Smile
2 Bad
2 Bad
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 12417
Età : 27
Località : Monopoli (BA)
Data d'iscrizione : 22.04.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Giuspe il Ven Set 16, 2011 4:53 pm

Jermaine Jackson sulla CNN si interroga sulla morte del fratello



Jermaine Jackson parla del suo libro in un'intervista dalla durata di un'ora con la CNN con Piers Morgan, che va in onda Giovedi sera.
Insieme alla conoscenza circa le insolite dinamiche familiari dei Jackson, le complicanze da fama e successo, il libro di Jackson offre dettagli sulla dipendenza di suo fratello in materia di farmaci potente per aiutarlo a dormire durante i Tour.

"Venendo giù dal palco dove ci sono come 180.000 persone là fuori, l'adrenalina sale così in alto che ti coinvolge completamente" dice Jackson a Morgan.
"Ed è difficile mettere persino la testa sul cuscino e iniziare a dormire, perché sei sempre eccitato e attivo, anche quando sei fuori dallo stadio."

Ma Michael Jackson "non aveva un comportamento da persona dipendente"
"Era solo in cerca di qualcosa per dormire. E si è fidato di chiunque abbia somministrato quelle cose, lui era molto fiducioso."

Il libro è stato pubblicato Martedì, due settimane prima dell'apertura delle dichiarazioni nel processo contro il medico, accusato di aver causato la morte di Jackson, per la somministrazione di una dose eccessiva di anestetico chirurgico per indurre il sonno.

"Michael doveva dormire, invece lo stava portando alla morte", "E questo è successo non solo quella notte. E' stato somministrato su di lui in modo continuativo, e questo ha causato il deteriorarsi del suo corpo e diverse azioni diverse dal suo solito modo di agire e sintomi nel suo comportamento."

Jackson ha detto che la prima volta che ha incontrato il dottor Murray è stato al pronto soccorso del Ronald Reagan UCLA Medical Center il 25 giugno 2009, quando il corpo senza vita di suo fratello era su un tavolo in una stanza vicina.

"Non sapevo chi fosse, ma ho detto c'era qualcosa di strano in quest'uomo", ha detto Jackson."Si stava comportando in modo strano. Mi ero già creato un'opinione prima ancora di scoprire chi fosse."

Nel libro Jackson offre una linea temporale di ciò in cui crede è accaduto nelle ultime settimane di suo fratello. Morgan ha detto che lui è scettico su ciò che i detective della polizia di Los Angeles hanno concluso.

"Allora, pensate che ci possa essere uno scenario diverso?" Chiede Morgan.

"Mi piacerebbe pensare di si', come membro della famiglia," ha detto Jackson.

La scomparsa delle videocassette di sorveglianza che avrebbe mostrato "chi era presente dentro e fuori dalla casa", nel luogo dove Michael Jackson è morto, lo rende "un caso strano". La Polizia ha portato i nastri via dalla casa all'inizio delle loro indagini" ha detto.

"Quindi, davvero non lo so", ha detto Jackson. "Ci sono un sacco di domande."

Una portavoce dell'ufficio del procuratore distrettuale, del Los Angeles County, che sta perseguendo Murray, non ha voluto commentare le dichiarazioni di Jackson.

Il Piano di Jermaine Jackson per suo fratello per portarlo fuori degli Stati Uniti nel mezzo del suo processo penale sei anni fa, riflette anche una mancanza di fiducia nel sistema giudiziario.

Michael Jackson si trasferi' in Bahrein per diversi mesi dopo che una giuria lo trovò non colpevole.

"Quando si imbarcò era l'ombra di se stesso ed era immensamente grato alla famiglia reale del Bahrein per l'ospitalità", scrive Jermaine Jackson nel libro.

Jackson tra il Bahrain e Londra realizza il suo accordo commerciale con il Bahrain, ma il principe Abdullah però era troppo restrittivo. Una causa da parte del principe alla fine costò a Jackson $ 5 milioni, scrive il fratello.

"Vedeva l'America come un grande amico che lo aveva tradito e lui non voleva avere niente a che fare con lei almeno per un po'".

cnn.com


Michael Jackson: fratello Jermaine,morto per cupidigia staff

(ANSA) - NEW YORK, 16 set - La ''cupidigia'' dell'entourage di Michael Jackson e' alla base della sua morte. Il medico che lo aveva in cura ''non avrebbe mai dovuto'' somministrargli il sedativo. Lo afferma il fratello Jermaine in un'intervista alla Cnn. La salute di Michael Jackson - evidenzia Jermaine - era peggiorata negli ultimi mesi per la forte preparazione a cui il Re del Pop si stava sottoponendo per la tourne' ma nessuno aveva messo in guardia la famiglia. ''Perche' nessuno ci ha chiamato per dire che non stava bene? Perche' volevano che i concerti avessero luogo: e' una storia di cupidigia , potere e soldi''.


Unità.it


Ultima modifica di Giuspe il Ven Set 16, 2011 9:57 pm, modificato 1 volta

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Blum il Ven Set 16, 2011 5:07 pm

Altri estratti dal libro:

CAPITOLO 17:

Spoiler:
Chapter 17 - Body of Lies

1993 is the year everything changed with schemers, planners, plotters. Summer 1992 a journalist approaches Joy (Wade's mother) and tells he's investigating Michael for being a pedophile. Joy calls and tells it Michael's management.

Michael wasn't street smart , letting random people into his life. May 1992, Michael's car breaks down. Mets Chandler for 5 minutes. They give Michael their phone number. Michael calls them. Press refers them as Michael's "adapted family". Evan is happy about it, trying to find funding to his movie idea, tells the friendship is a wonderful means for Jordie nor worry for the rest of his life.

Michael drifting away from his brothers. Not maintaining communications with them. this time Jermaine isn't leaving messages but sending a lot of letters. No response from Michael.

Chandlers staying at Neverland. June (Jordie's mother) has no issues. Michael stay at their house with Evan. Evan asks Michel to build a new wing on his property Michael doesn't do it. Michael traveling with Jordie, June and Lily, buying them expensive gifts. Evan feeling left out, angry. June's new husband record phone call of Evan not being happy. Evan says he will ask for $20M for his screenplays if Michael refuse he would go public with allegations. August 1993, he tells this to Michael. Michael refuses. Evan tells Michael he would go along with his plan and he did. Media pays attention to his claims and the tape recording of Evan goes mainly unmentioned.

Chandler files a $30M civil lawsuit, criminal investigations start. Neverland, Michael's condo and Hayvenhurst gets searched. Body search and photographing of his genetalia.

Media asking "what is a grown man doing in bed with children?" .Explains bunk beds, crammed sleeping arrangements as kids, not being sexual, girls sleeping over as well, also parents. How Jermaine's kids and Tito's kids used to follow Michel around like ducks. June Chandler calling Michael "Peter Pan" that people wants to be around 24/7.

Announcement of The Jackson Family Honors show. Katherine talks with Michael and they all agree that the show must go on. Bill Bray tells them Michael was "sick to the stomach but keeping strong". After the announcement they make plans to go to Taiwan to join Michael. Elizabeth Taylor was already there. Jacksons see Bob Jones. Jermaine says Bob Jones was part of barrier to their direct communication with Michael. Bob tells them it's not a good time , Michael sleeping. Jermaine gets angry passes him and barges into Michael's room.

They find Michael with an IV. There's a doctor. They are told that Michael collapsed before the concert, concert cancelled and he's dehydrated. He looks thin and stressed. Jermaine says he thinks he didn't eat or sleep for a week.

Latoya press announcement. Plug in for her book. Not Jermaine's story to tell, she told it in her book. The only thing Jermaine says Michael and the family forgave her.

2 months later rehab. Dependendcy to Demerol. Jermaine doesn't know much about Michael's rehab stay. Michael returns to US. Investigation and Grand Jury going on. Michael personally want to go through a criminal trial. However as criminal charges wasn't brought the civil case was to start. They thought if the civil trial happened, he wouldn't have a fair criminal trial so they settled. Insurers also had a role in the decision. Settlement : no admission of guilt, can testify in future criminal trial, cannot talk to media.

DA Sneddon interview 150 witnesses, convey 2 grand juries and say there's no case. but he doesn't close the case, keeps it open for future.

1995 Margaret receives a phonecall about a secret video of Michael and Jeremy in shower and that they''ll be printing a story saying that Michael paid them to keep silent. Their attorneys stop it but Diana Dimond on Hard Copy runs with the story. LAPD announces there's no such tape. Victor Gutierrez was the writer that created this story. Michael sues for defamation and wins.

1993 behind Michael. Michael refuses to change his life and his beliefs.

Jackson Family Honors. They wanted Oprah to host it. She declines.

"We were surprised to hear her decline, saying she didn’t think she would be a good host, but she wished us the best of luck. It was a shame—we knew how much she loved Michael—but it didn’t detract from the occasion."

Michael is happy in 1994 because he also found his true counterpart in a woman "someone who had had a restrictive childhood, wasn’t impressed by his fame, had experienced living under a spotlight and didn’t need him for his money. Someone who absolutely understood his world and needed nothing from him but love." Lisa Marie Presley

CAPITOLO 18:
Spoiler:

Chapter 18 - Love, Chess and Destiny

Paths passing with Lisa Marie for a long time. 1974 first time Jacksons met Elvis. Lisa Marie attended J5 concert and was a fan. 1992 Brett Livingstone Strong bring Michael and Lisa together at dinner. Friendship forms. Phonecalls between them begin.

"she impressed him with her no-nonsense, straightforward, hard advice. With so many voices around him, she was a refreshing sounding-board. She took no bullshit, and when she saw it around him, she made her feelings about certain people very clear. That kind of frankness always made my brother chuckle. There were no show-business airs and graces, and she was feminine, fine-looking and strong. I’d say the attraction was obvious."

Quiet wedding. No one from the family knew. After the ceremony Michael calls Katherine and tells her that he's married. Katherine's sounded like a black girl bit here. Jermaine only saw rare glimpses of Michael's marriage. Jermaine says they weren't "faking it" as media claims. They always wanted to be together. Janet and Rebbie hang with Lisa Marie and told that she was madly in love. Now Michael has Lisa Marie in his life, Jermaine stops trying to communicate with him because he knew Michael was okay.

ATV deal, merger with Sony. "With the help of attorney John Branca, he had out-maneuvered Hollywood to guarantee his future."

Friction in Michael's marriage. Phonecalls between Janet, Rebbie, Katherine. Jermaine doesn't know the details. Problems : Michael working, being away, being an absent husband and Lisa Marie not wanting it. Michael looking after Joe's brother's grandkids - not emotionally there for Lisa. Scientology. Michael feeling Lisa is trying to tie him down, not allowing his creative process. Lisa not giving him kids. He became convinced that she broke a pact they made. Michael shuts down. Lisa ran out of patience files for divorce.

"The saddest thing about this whole break down is that there was genuine love and friendship between them, but all that got eclipsed and scarred within some power-struggle. At the end of the day, it came down to two people with different temperaments and different outlooks, but I had always wished for a compromise that never happened."

Lisa tries to see if there's any way back. Michel build high walls.

Neverland logo , dreamworks logo. Michael believed he would be part of Dreamworks while it was set up. Jermaine doesn't know why Michael wasn't a part of Dreamworks. Voodoo spell story.

Debbie

"when a motherly blonde admirer offered to bear him children, it was “an offer from God” that he wasn’t going to ignore."

"Debbie Rowe was not a stranger to Michael. She was the nurse at the Beverly Hills clinic of his dermatologist, Dr. Arnold Klein, who treated his vitiligo. Because of the intimacy of his treatment, Michael knew her to be trustworthy and discreet. When I heard Debbie was a nurse, I knew she would be soft, gentle and spoiling; someone who knew how to catch flies with sugar, not vinegar. Someone who was happy to roll along with Michael’s wishes. This was a chance for him to have children entirely on his terms: with 100 percent custody and a mother prepared to waive her parental rights. Looking back, and understanding how important fatherhood was to him, I don’t see what other choice he had when there was a volunteer willing to make his dream come true at a time when he was standing in the rubble of his marriage in an already-isolated world, not knowing when—or if—his next ideal “mate” would come along. Besides, it was a practical procedure rooted in love—Michael’s love for children. I viewed this arrangement as a blessing because of the devotion these young souls would be born into."

Grace became nanny. Media question his paternity. Veils idea was Debbie's against kidnapping. Michael maintained it in the future for privacy.

"Why anyone thought my brother was incapable of fathering his own children was beyond me, as was the idea he’d use a donor when it was his personal legacy that mattered to him. I think it’s fair to say that Debbie had a dominant gene (Prince had white-blond hair when he was born) but when I look into that kid’s eyes or catch his profile from the side, his similarity to Michael as a boy is obvious. But, to nail the myth once and for all, Michael has passed on his vitiligo to Prince. My brother’s paternity is irrefutable when Prince removes his shirt. What really matters, though, is that my niece and nephews know without a shadow of doubt that Michael was their biological father and they were born out of love."

Plastic surgery. Jermaine doesn't know the extent but obviously his looks changed. Jermaine thinks it was due to body dysmorphia. Jermaine blames the doctors that enabled Michel to go too far. He couldn't talk with Michael and say stop you are handsome because it was a sensitive subject. "The saddest thing was that Michael was never happy with his final look."

India visit. Nelson Mandela. Charlie Chaplin's house."“Let’s Go To Mumbai City,” song Jermaine did.

to be continued....



Blum
Blum
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3678
Età : 42
Data d'iscrizione : 19.08.09

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da smelly jackson il Ven Set 16, 2011 6:08 pm

Grazie infinite!!! sto leggendo alla velocità della luce e mi sono fermata solo per ringraziare.... Lo schiaccianoci in Dirty Diana??? Quante cose interessanti...non aveva poi così paura delle donne....e non sapevo che fosse l'unico fratello a frequentare la sala del regno...grazie ancora! Anch'io voglio pensare che con Lisa fosse amore, almeno all'inizio...Purtroppo Michael era troppo isolato dalla famiglia, i messaggi venivano filtrati e lui era tenuto all'oscuro..in questo credo che jermaine dica la verità...Ma piano piano sto cominciando a pensare che cmq Michael aveva una famiglia che, per piena di difetti che fosse, era sempre meglio di niente... (forse questa lettura frenetica mi sta dando alla testa).GRAZIE ancora per la traduzione !!
smelly jackson
smelly jackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1810
Età : 47
Località : TRENTO
Data d'iscrizione : 02.12.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da trilli80 il Sab Set 17, 2011 1:08 am

Leggere tutte queste sciocchezze sdolcinate mi infastdisce non poco. Michael amava Lisa (come no, non credo che l'avrebbe sposata se il suo cognome non fosse stato Presley) Debbie era dolce e materna (certo poverina ha fatto un enorme sacrificio a rinunciare alle sue creature in cambio di un bel bottino). Michael era il padre biologico dei suoi figli (non c'è dubbio sono tutti e tre belli abbronzati, adesso vuole ribaltare anche le leggi di Mendel Shocked ).
Lo ribadisco sono solo avvoltoi in cerca di soldi.
Quest'uomo è semplicemente ridicolo jocolor
Credo che non ci sia più bisogno di scrivere altro su MJ, chi lo ama sa chi era come uomo e continua ad amarlo senza la necessità di andare alla ricerca morbosa di particolari.
Pensavo, a questo punto, perchè non lo scriviamo anche noi un libro??"Michael Jackson visto con gli occhi dei fans italiani"..magari scaliamo le classifiche e ci compriamo la casa al mare Cool ...tanto tutto fa brodo quando si parla del re del pop
trilli80
trilli80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1256
Età : 40
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da silvia80 il Sab Set 17, 2011 1:57 am

Grazie Giuseppe per le traduzioni.

silvia80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 24.05.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Giuspe il Sab Set 17, 2011 7:29 pm

Jermaine Jackson : MJ non era eccentrico

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Michael-Jackson-Bubbles-Muscles-33674728991

L'icona del pop Michael Jackson possedeva un sacco di animali, perché lo portavano più vicini a Dio, dice il fratello Jermaine. L'hitmaker di Thriller deceduto per intossicazione acuta da Propofol nel 2009, era famoso per il suo stile di vita eccentrico, che comprendeva nel trasformare la sua casa in un parco a tema e la sua amicizia con una scimmia di nome Bubbles, ma suo fratello Jermaine insiste che non c'era nulla di strano nel suo comportamento, ha riferito a Contactmusic.

Qual è la differenza tra un cane e una scimmia? Ho allevato una tigre, ho allevato un leone di montagna. Per il mio 17 ° compleanno ho avuto in regalo un serpente, Michael invece allevava i topi", ha detto Jermaine, "La gente ama gli animali, le persone vivono nelle fattorie. Non è eccentrico. Ho vissuto vicino alla casa di Dean Martin, una volta quando era vivo ebbe un orso in gabbia. Ci sono persone che amano gli animali... è per questo che esistono gli zoo".

"Michael amava il 'Libro della giungla' e voleva realizzare realmente quelle storie raccontate, perché è la cosa più vicina possibile a Dio. Questi sono gli animali di Dio", dice Jermaine.

Ha anche difeso la decisione di Jackson di far indossare le maschere e veli sui volti dei suoi tre figli, quando uscivano all'esterno.

"La gente parla di maschere e dei veli sui suoi figli. Nonostante il suo successo fu così enorme, non voleva lasciare i suoi figli a casa, ma li ha fatti uscire e non voleva che i media si prendessero gioco di loro pubblicando le loro foto e schizzate sui giornali e riviste di tutto il mondo. La maschera la indossava per i germi. Ci è stato insegnato la questione dei germi in età molto giovane e non voleva diffondere o prendere germi ", ha aggiunto.


hindustantimes.com

A QUESTO LINK alcune parti del libro.

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da lila il Dom Set 18, 2011 6:33 pm

Io non lo trovo strano e eccentrico di certo!
Casa mia è piena di animali....normali animali perchè all'iguana mi sono opposta categoricamente. Come mi sono opposta a capre e altra roba che mi imbratta la casa di cacche!
Abbiamo in pratica uno zoo: uccellini di ogni forma e colore, galline cinesi, galli nati in laboratorio all'Università, tartarughe di diiversi tipi allevate e decennali. E poi il cane (ma questo è ordinario).
Se c'è qualcuno in casa innamorato del mondo animale la conclusione è questa. La scelta di quali animali diventa relativa allo spazio, alla possibilità e allo strato sociale. Dove sta l'eccentrico??
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da luna7MiKE il Lun Set 19, 2011 12:42 pm

appunto e che ci sarà di così strano ed eccentrico in questo? ma ovviamente i giornalisti lo devono far sembrare come una cosa aliena.. personalmente sarebbe piaciuto anche a me avere uno zoo, e una scimmia come amico, sono anche io un'amante degli animali, li adoro quindi....
in questo comunque apprezzo jermaine che comunque lo stà difendendo e leggendo anche i vari capitoli del libro stà mettendo in chiaro alcune cose anche già dette da michael stesso ma che ancora in molti non credono e preferiscono ignorare
luna7MiKE
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 33
Data d'iscrizione : 08.09.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da michael my hope il Lun Set 19, 2011 7:43 pm

Grazie
michael my hope
michael my hope
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 8856
Età : 28
Località : Verona
Data d'iscrizione : 13.11.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da GiulyMJ99 il Lun Set 19, 2011 9:03 pm

Grazie
GiulyMJ99
GiulyMJ99
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 845
Età : 21
Località : Neverland
Data d'iscrizione : 17.08.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Giuspe il Mer Set 21, 2011 2:16 pm

Video: Jermaine Jackson parla ad "Associated Press" del suo nuovo libro sulla vita con suo fratello defunto e guarda avanti per l'inizio del processo per omicidio colposo del dottor Conrad Murray. (Settembre 20)
Jermaine Jackson: "Il processo non ci riporterà Michael"



Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Giuspe il Ven Set 23, 2011 7:33 pm

Jermaine ringrazia i fan su Twitter

Jermaine Jackson dopo aver fatto una serie di interviste in TV, e tenuto presentazioni del libri in varie località, ha scritto ai suoi fan tramite Twitter :

"Buonanotte a tutti, leggere le vostre risposte è meraviglioso # scrivere con tanta fatica 'youarenotalonemichael' ne è valsa la pena:..)"


examiner.com


Ultima modifica di Giuspe il Lun Set 26, 2011 11:35 am, modificato 1 volta

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da sofyarwenMJ il Sab Set 24, 2011 5:37 pm

Io ho deciso che lo comprerò e lo acquisterò. Alla fine ho acquistato e letto quello di Tarraborelli che è il biografo più accreditato quando in realtà tutta questa amicizia con Michael a parte un paio di foto non mi pare poi così documentata. Si, è probabile che Jermaine abbia scritto e pubblicato il libro per soldi, ma alla fine quale biografo non lo fa? Quale lavora gratis solo ed esclusivamente per diffondere la sua verità su un personaggio? Preferisco leggere la visione che aveva di Michael suo fratello (anche se sicuramente tra tutti il più invidioso della sua fama..) che ha ampiamente sfruttato la fama di Michael (ma chi in quella famiglia non lo ha fatto? In primis Janet..) ma che almeno so essere una versione supportata da un rapporto familiare reale.. e non da un paio di foto sfocate degli anni settanta.
sofyarwenMJ
sofyarwenMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1318
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.07.09

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Blum il Sab Set 24, 2011 5:45 pm

Secondo me il punto non è se jermaine lo abbia fatto per soldi o meno, ma quanta verità c'è nelle sue parole!
Blum
Blum
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3678
Età : 42
Data d'iscrizione : 19.08.09

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da sofyarwenMJ il Sab Set 24, 2011 7:46 pm

Si ma la mia domanda di fondo era: perchè ce ne dovrebbe essere di più nelle parole di un Taraborrelli qualsiasi piuttosto che in quelle di colui che resta comunque suo fratello? Tutto va letto con intelligenza, senza prendere nulla per oro colato.. ma resta il fatto che Jermaine e Michael sono legati da un rapporto familiare e da lunghi anni di convivenza.
sofyarwenMJ
sofyarwenMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1318
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.07.09

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da smelly jackson il Sab Set 24, 2011 10:39 pm

Anch'io spero vivamente che Jarmaine abbia scritto questo libro, oltre che con senso degli affari, anche con abbastanza sincerità...
Michael era già così speciale, che sarebbe sufficiente che Jermaine raccontasse la verità, senza cercare sensazionalismi (in positivo o in negativo) per aumentare le vendite...
smelly jackson
smelly jackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1810
Età : 47
Località : TRENTO
Data d'iscrizione : 02.12.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Kriss il Sab Set 24, 2011 11:50 pm

Blum ha scritto:Secondo me il punto non è se jermaine lo abbia fatto per soldi o meno, ma quanta verità c'è nelle sue parole!
Quoto...il scopo può essere quello di fare soldi..insomma pò essere..lo è però quanta verità c'è in queste parole non si sa... silent
Kriss
Kriss
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2526
Età : 35
Località : A Place With No Name
Data d'iscrizione : 17.09.09

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Blum il Dom Set 25, 2011 12:06 am

sofyarwenMJ ha scritto:Si ma la mia domanda di fondo era: perchè ce ne dovrebbe essere di più nelle parole di un Taraborrelli qualsiasi piuttosto che in quelle di colui che resta comunque suo fratello? Tutto va letto con intelligenza, senza prendere nulla per oro colato.. ma resta il fatto che Jermaine e Michael sono legati da un rapporto familiare e da lunghi anni di convivenza.

Perchè Jermaine è dichiaratamente geloso del successo di Michael, ha scritto anche una canzone sul suo odio per lui......Toraborrelli e quelli come lui, no! Lo fanno solo per soldi.
Jermaine lo fa per soldi e per .....sentimento (di odio)! Mia opinione. Mi spiace ma non ho una buona opinione di Jermaine.

Già mi sembra di aver notato delle incongruenze quando dice che era presente ad alcune prove di TII, e quando subito dopo la morte di MJ disse che non lo vedeva da mesi, che lo avevano isolato dalla famiglia e dal resto del mondo. Insomma, non mi viene proprio la curiosità di leggerlo nemmeno se me lo fa recapitare a casa.

Inoltre, i lunghi anni di convivenza dei due fratelli risalgono all'infanzia, e quelli ce li ha raccontati Michael nel suo libro.
Blum
Blum
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3678
Età : 42
Data d'iscrizione : 19.08.09

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes" - Pagina 5 Empty Re: [LIBRO] Jermaine Jackson "You are not alone: Michael: Through a Brother's Eyes"

Messaggio Da Kriss il Dom Set 25, 2011 12:22 am

Blum ha scritto:
sofyarwenMJ ha scritto:Si ma la mia domanda di fondo era: perchè ce ne dovrebbe essere di più nelle parole di un Taraborrelli qualsiasi piuttosto che in quelle di colui che resta comunque suo fratello? Tutto va letto con intelligenza, senza prendere nulla per oro colato.. ma resta il fatto che Jermaine e Michael sono legati da un rapporto familiare e da lunghi anni di convivenza.

Perchè Jermaine è dichiaratamente geloso del successo di Michael, ha scritto anche una canzone sul suo odio per lui......Toraborrelli e quelli come lui, no! Lo fanno solo per soldi.
Jermaine lo fa per soldi e per .....sentimento (di odio)! Mia opinione. Mi spiace ma non ho una buona opinione di Jermaine.

Già mi sembra di aver notato delle incongruenze quando dice che era presente ad alcune prove di TII, e quando subito dopo la morte di MJ disse che non lo vedeva da mesi, che lo avevano isolato dalla famiglia e dal resto del mondo. Insomma, non mi viene proprio la curiosità di leggerlo nemmeno se me lo fa recapitare a casa.

Inoltre, i lunghi anni di convivenza dei due fratelli risalgono all'infanzia, e quelli ce li ha raccontati Michael nel suo libro.

Blum parli di questa "bella" canzone? non ci siamo
Testo originale
Spoiler:
What up yo,
word to the badd

Reconstructed
Been abducted
Don’t know who you are
They may love you
they don’t know you
Lonely superstar
never think about who you love
only think about number one
You forget about where you started from
You only think about what you want
don’t care about how it’s done
you only think about you, your throne
Be it right or be it wrong

It ain’t about your world
It ain’t about the things that you do
If you don’t care, I don’t care
Cause you keep thinkin’ ’bout you
It ain’t about you takin’ my pie
You been takin’ for a long time
If you don’t care, I don’t care
If you keep
Well I ain’t thinkin’ ’bout you

What up yo, word to the badd

Once you were made
You changed your shade
Was your color wrong?
Could not turn back
It’s a known fact
You were too far gone
You know I tried to be there for you
Like a brother I care for you
It didn’t matter you always play me off
You only care about what you want
You don’t care about how it’s done
You only think about you, your throne
Be it right or wrong

It ain’t about your world
It ain’t about the things that you do
If you don’t care, I don’t care
Cause you keep thinkin’ ’bout you
It ain’t about you takin’ my pie
You been takin’ for a long time
If you don’t care, I don’t care
If you keep
Well I ain’t thinkin’ ’bout you
Oh no no, I ain’t thinkin’ ’bout you
Oh no

What up yo, word to the badd

Thinkin’ about that pie that you’ve been takin’ from me
From a brother to another brother hard to believe
Lost and don’t know it yet you still show it
Givin’ seems to be harder than it is to receive
The glass has gotten shady, time to make it clearer,
Clean it up and lets start with the Man in the mirror.
Theres sadness there brother, aint no mistaken it,
Get a grip cause youre not far from breakin it.
Thinkin about the time when we used to be close,
It shouldnt be past tense, cause nobody knows,
What the future may hold, what tomorrow might bring,
Its not guaranteed that youll be spreading your wings

But meanwhile, I continue to smile, cause in the back of my head,
I know you’re still a child
You say that your a man, but that will never be.

Traduzione

ricostruito
ti hanno rapito
non so più chi sei
loro ti amano ma non ti conoscono
superstar solitaria
non pensi a chi ami
vuoi sempre e solo essere il numero uno
hai dimenticato da dove hai iniziato
pensi solo a quello che vuoi
non importa come è successo
pensi solo a te stesso e al tuo trono
giusto o sbagliato che sia
non riguarda il tuo mondo
nè le cose che fai
perchè se non ti importa non ti importa
perchè continui a pensare a te stesso
non riguarda il fatto che hai preso la fetta di torta che mi spettava
lo hai sempre fatto
che succede? il mondo diventa cattivo?
una volta che ti sei rifatto
hai cambiato le tue sfumature
cosa c'era di sbagliato nel tuo colore?
non puoi tornare indietro
è poco ma sicuro
ti sei spinto troppo oltre
ho provato a starti accanto
perchè sono tuo fratello e ti voglio bene
ma mi hai sempre messo da parte
ripensando a quella fetta di torta che mi hai portato via
è difficile da credere per un fratello
ti sei perso ma ancora non vuoi ammetterlo
dare è più difficile che ricevere
il vetro si è appannato
è ora di ripulirlo
puliamolo insieme e riiniziamo con l'uomo nello specchio
è triste fratello
non ci si può sbagliare
controllati perchè sei arrivato quasi al punto di rottura
pensa a quando eravamo molto vicini
non dovrebbe essere considerato passato
perchè nessuno sa
cosa può riservare il futuro e a cosa ci porterà il domani
non è detto che tu riuscirai a prendere il volo
ma nel frattempo continuerò a sorridere perchè per me resti sempre un bambino
dici di essere un uomo ma penso che in realtà non lo sarai mai
______________
ecco anche un video

[youtube]