Katherine denuncia la AEG

Pagina 8 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 7, 8, 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da King-Magic32 il Gio Set 16, 2010 2:41 pm

Promemoria primo messaggio :

(ASCA-AFP) - Los Angeles, 16 set - La madre di Michael Jackson ha presentato una querela contro i promoter della compagnia AEG, quella che avrebbe dovuto organizzare la serie di concerti del cantante a Londra nel 2009, accusandoli di esser responsabili della morte del figlio.

Katherine Jackson ha presentato la querela per danni anche a nome dei tre figli di Michael. Nel ricorso presso la Corte di Los Angeles, la AEG viene accusata di non aver fornito al re del pop l'assistenza medica necessaria durante le prove in vista degli spettacoli e di negligenza per aver consentito al dottor Conrad Murray, accusato di aver somministrato al cantante farmaci risultati poi letali, di occuparsi di Michael.

Intanto il giudice Michael Pastor ha fissato per il prossimo mese di gennaio un'audizione per decidere se rinviare a giudizio Murray per omicidio colposo. Il dottore, che era con Jackson la sera del 25 giugno dell'anno scorso, e' attualmente in liberta' su cauzione.

Fonte: Ansa

_________________


FAN DI MICHAEL JACKSON DA SEMPRE, NON DA QUANDO E' MORTO
IL BREVE MESTIERE DI VIVERE È IL SOLO MISTERO CHE C'È
ROSSONERO
avatar
King-Magic32
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Numero di messaggi : 40153
Età : 25
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso


Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lila il Gio Apr 11, 2013 12:02 am

Il National Enquirer é inglese o americano? Orrendo.
Quanto al video di Mesereau l'ho trovato di gran sollievo, è il parere di un avvocato non di uno qualunque. Quindi quasi quasi comincio a sperare....
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da ADY76 il Gio Apr 11, 2013 12:24 am

lorejacksina ha scritto:Sono degli schifosi!!!!
quando mai si è vista su una copertina di un giornale la foto di un cadavere....
non capisco perchè con Michael non ci siano limiti di decenza e rispetto,come se non si parlasse di una persona .
Non oso immaginare il dolore dei suoi figli nel vedere questa foto.
Da denuncia il giornale e senza cuore e rispetto tutti quelli che hanno deciso di pubblicarla.
non c'è limite alla cattiveria ....sono sconvolta da questa cosa,fanno veramente schifo!!

Anch'io sono letteralmente disgustata, non credo che questa cosa abbia dei precedenti.. Sad non ho parole per descrivere il mio rammarico e il mio disprezzo..
Anch'io ho pensato subito ad una denuncia, ma come può essere possibile una cosa del genere ?
Perchè non scriviamo a questo giornale, lo so non è la stessa cosa di una denuncia, ma in qualche modo ci facciamo sentire?
Che dite, è fattibile questa cosa?
avatar
ADY76
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1019
Età : 41
Località : Brindisi
Data d'iscrizione : 10.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da KRISMICHAEL il Gio Apr 11, 2013 1:28 am

lorejacksina ha scritto:Sono degli schifosi!!!!
quando mai si è vista su una copertina di un giornale la foto di un cadavere....
non capisco perchè con Michael non ci siano limiti di decenza e rispetto,come se non si parlasse di una persona .
Non oso immaginare il dolore dei suoi figli nel vedere questa foto.
Da denuncia il giornale e senza cuore e rispetto tutti quelli che hanno deciso di pubblicarla.
non c'è limite alla cattiveria ....sono sconvolta da questa cosa,fanno veramente schifo!!
Quoto Sad Sono sconvolta! E' disumano.
avatar
KRISMICHAEL
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 15390
Età : 20
Data d'iscrizione : 07.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Gio Apr 11, 2013 1:40 am

ed il processo non e' nemmeno iniziato ....
Mio Dio , povero Michael, poveri i suoi bimbi e poveri noi!
avatar
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 42
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da luna7MiKE il Gio Apr 11, 2013 9:57 am

vorrei che non iniziasse questo processo guarda, perchè non oso immaginare....
la macchina del fango non gliene frega un cavolo di niente pur di mangiarci sopra, vomit sono sempre più disgustata mi fanno schifo!!!! Mad sto male per michael, per i suoi figli lacr
avatar
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 30
Data d'iscrizione : 08.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Gio Apr 11, 2013 10:17 am



Il nome di Elvis Presley potrebbe essere citato molte volte durante il processo.
Gli avvocati di Jackson hanno usato la morte di Elvis e il riferimento al "Dr. Nick" (il soprannome del Dr. George Nichopoulos che trattava Elvis per i disturbi d'insonnia) per sostenere che "AEG sapeva Jackson subiva un abuso cronico di sostanze e aveva avuto problemi con le dipendenze da farmaci da molti anni."
Riferendosi alle conoscenze storiche di Paul Gongware.

Gongaware, ora AEG Live Co-CEO, gestiva Jackson durante il "Dangerous" e "HIStory" Tour tra il 1993 e il 1997.

Jackson in quel periodo faceva uso di Demerol per i dolori articolari e farmaci per curare l'insonnia.Dangerous "e" "HIStory Tour tra il 1993 e il 1997.

"Poco dopo entrò a far parte del 'Dangerous' Tour nel 1993, il Dr. Finkelstein che fu chiesto un trattamento per il dolore di Jackson" si legge nel deposito dei Jackson, riferendosi al dottor Stuart Finkelstein, un medico durante il tour del 1993.

"Avendo osservato segni di dipendenza da oppiacei di Jackson, il dottor Finkelstein ha comunque somministrato il Demerol per iniezione e somministrato morfina per via endovenosa nella stanza di Jackson al Bangkok hotel per 24 ore."

Dopo di che, Finkelstein disse a Gongaware "penso che Jackson abbia un problema di dipendenza da oppiacei", si legge nel deposito.

"Per tre mesi e mezzo, il tour 'Dangerous' è continuato," ha detto. "Un altro medico di Jackson ha partecipato regolarmente, per procurare al Dr. Finkelstein gli oppiacei da somministrare a Jackson. Gongaware era lì tutto il tempo, responsabile della logistica del tour, a conosceva i vari medici presenti, e ha discusso con il Dr. Finkelstein del problema di oppiacei di Jackson".

Il nome di Elvis potrebbe profilarsi nel processo omicidio colposo, a partire da questo mese in un tribunale di Los Angeles, in particolare se sua figlia salirà sul banco. Lisa Marie Presley, che era sposata con Jackson da maggio 1994 a gennaio 1996, è sulla lista dei testimoni.

"Ho paura che finirò come lui, come lui," disse Jackson alla moglie durante il loro breve matrimonio, secondo un messagguo sul blog della Presley pubblicato il giorno dopo la morte di Jackson.
CNN.com


Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Gio Apr 11, 2013 12:58 pm

Jacko utilizzava di nascosto un farmaco anti-dipendenza



La star di Thriller utilizzava un farmaco - chiamato Narcan - dal 2003, per combattere, senza speranza, la sua dipendenza che lo ha portato alla sua morte all'età di 50 anni.

Il Narcan - nome commerciale del naloxone - è prescritto per i tossicodipendenti di eroina o morfina.

Agisce bloccando i recettori del piacere nel cervello - rendendo inutile l'assunzione di droga.

Il farmaco è stato trovato nel corpo di Re del Pop dopo la sua morte, ma è appena venuto alla luce in esplosivi documenti del tribunale, appena rilasciati.

Essi contengono le prove date da uno degli ex medici di Jacko, un anestesista di Beverly Hills, David Fournier che lo ha curato negli anni 90 e nei primi anni del 2000.

I giornali raccontano: "Fournier ha creduto che Jackson lo avesse ingannato non raccontandogli di utilizzare il 'Narcan', visto che l'anestesista lo stava trattando con oppiacei, prima di un intervento chirurgico."

La sua testimonianza sarà la prova chiave nel processo civile da 26 milioni £ intentato dalla mamma di Jackson, Katherine e i suoi figli contro gigante dei concerti AEG.

Essi accusano i dirigenti della ditta di negligenza nell'aver assunto il medico Conrad Murray, che ha dato i farmaci a Jacko che lo hanno portato alla sua morte nel 2009.

Gli avvocati di AEG negano le rivendicazioni e insistono che la star nascose le sue gravi dipendenze a collaboratori e familiari.

I Jackson vogliono che la prova del farmaco venga esclusa, ma la richiesta è stata negata dal giudice. Il processo presso la Corte Suprema di Los Angeles potrebbe durare tre mesi.


thesun.co.uk


Ultima modifica di Giuspe il Gio Apr 11, 2013 5:52 pm, modificato 3 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Gio Apr 11, 2013 2:40 pm

scusate ma quest' ultima cosa non l' ho capita scratch
avatar
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 42
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lorejacksina il Gio Apr 11, 2013 5:33 pm

anche io non ho capito se è una cosa pro Jackson o contro.
Inoltre,se Michael prendeva questo medicinale doveva sentire meno il bisogno delle altre medicine? alterava anche il loro effetto ed è per questo che gli servivano delle dosi elevate perchè facesssero effetto?
Sicuramente non ne sappiamo niente di queste cose....ne spunta fuori sempre una nuova....
staremo a vedere
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 44
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Gio Apr 11, 2013 5:47 pm

E' contro i Jackson...ho dimenticato l'ultima riga che ho aggiunto Wink

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lorejacksina il Gio Apr 11, 2013 5:50 pm

grazie Giuspe.....
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 44
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Gio Apr 11, 2013 10:32 pm

ah ok, grazie, ora e' piu' chiaro anche se la storia si infittisce
avatar
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 42
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lorejacksina il Gio Apr 11, 2013 11:30 pm

ho letto un pò in giro e sembra che questo Narcan non sia un medicinale in pastiglie o cose del genere,ma un impianto,un qualcosa che si inserisce all'interno del corpo e che ha la funzione spiegata sopra nella traduzione di Guispe.

forse è il caso di togliere la foto anche se sotto spoiler....dovrebbe essere permesso solo ai familiari l'accesso a certe immagini e credo che se potessero le cancellerebbero anche loro dalla propria mente...
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 44
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Marina il Gio Apr 11, 2013 11:53 pm

È una vergogna la copertina del giornale e ha perfettamente ragione Lore sul fatto che non c'è ritegno e solo con Michael si vedono queste cose orrende e irrispettose! Non dovrebbero essere permesse!
Riguardo al processo, la rete si infittisce, staremo a vedere. Grazie x le informazioni .
avatar
Marina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1463
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 19.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da ADY76 il Ven Apr 12, 2013 12:04 am

lorejacksina ha scritto: dovrebbe essere permesso solo ai familiari l'accesso a certe immagini e credo che se potessero le cancellerebbero anche loro dalla propria mente...

Lore la cosa più tremenda è che l'hanno vista anche persone che non sono fan presumo, o curiosi caduti nella trappola dei tabloid.. Sad

Avevo proposto se è possibile, scrivere mail di protesta contro questa rivista, ma la cosa non è stata presa in considerazione.
Perchè non è fattibile o.. boh?
A me sinceramente sembrava una buona idea, anche perchè petizioni per MJ ne abbiamo fatte tante, così come scrivere a delle riviste
avatar
ADY76
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1019
Età : 41
Località : Brindisi
Data d'iscrizione : 10.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da KRISMICHAEL il Ven Apr 12, 2013 12:48 am

"Naloxone,efficace contro l'overdose"
L'eroina, come tutti gli oppiacei, provoca un effetto deprimente sui centri respiratori. Tale effetto, porta al coma causato da insufficenza respiratoria (overdose). Il Naloxone è in grado di risolvere in pochissimi minuti tale insufficienza. Il Naloxone, iniettato nel paziente per via endovenosa o intramuscolare, agisce legandosi ai recettori oppiacei bloccandone immediatamente l'effetto. A causa della sua breve durata d'azione (una o due ore) il Naloxone è inefficace nel trattamento delle tossicodipendenze. Se il Naloxone viene somministrato a un soggetto tossicodipendente, provoca delle crisi d'astinenza molto violente.
http://www.abcsalute.it/it/infosalute/droga/il-naloxone-e-il-naltrexone-eliminano-istantaneamente-gli-effetti-di-una-dose-di-eroina.html

Infatti non agiva su di lui, bensì lo aggravava secondo me...se pensiamo al fatto che era impossibile che Mike rimanesse astinente dai farmaci e dalla morfina. Non sopportava più nemmeno il più lieve dei disturbi Sad
avatar
KRISMICHAEL
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 15390
Età : 20
Data d'iscrizione : 07.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lila il Ven Apr 12, 2013 10:39 am

che casini con queste robe........
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Ven Apr 12, 2013 11:18 am

Grazie Kris, a questo punto questa prova sarebbe l' ennesimo esempio di come Michael usasse alcuni medicinali impropriamente, come nel caso del Propofol, e lo facesse da anni. Il fatto che fu trovato nel suo corpo dopo la morte potrebbe essere stato il tentativo di Murray di contrastare l'overdose.
Al contempo non capisco perché se attenua gli effetti degli oppiacei e se provoca gravi crisi di astinenza in soggetti dipendenti, allora Michael beneficio poteva trarre nell' assumerlo ?
avatar
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 42
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lorejacksina il Ven Apr 12, 2013 4:32 pm

Ragazze,secondo me non avete capito che cosa è questo medicinale,
a quello che ho capito io è un qualcosa che è impiantato sottocute o non sò dove e che rilascia gradualmente questo medicinale ,non è un qualcosa che viene iniettato al momento o assunto per bocca.
L'impianto limita l'effetto di piacere degli oppiacei e in questo modo serve a combattere la dipendenza.

comunque credo che sia da prendere con le molle questa cosa,perchè si dice che Michael lo usasse nel 2003 e che forse lo aveva nel 2009,
ma se così fosse perchè non lo hanno menzionato nell'autopsia?
Secondo me non ce lo aveva e stanno ritirando fuori di tutto di più.
non prendiamo per vero tutto ciò che ci raccontano soprattutto se non è mai stato ufficializzato,come in questo caso.
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 44
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Ven Apr 12, 2013 5:50 pm

lorejacksina ha scritto:Ragazze,secondo me non avete capito che cosa è questo medicinale,
a quello che ho capito io è un qualcosa che è impiantato sottocute o non sò dove e che rilascia gradualmente questo medicinale ,non è un qualcosa che viene iniettato al momento o assunto per bocca.
L'impianto limita l'effetto di piacere degli oppiacei e in questo modo serve a combattere la dipendenza.

comunque credo che sia da prendere con le molle questa cosa,perchè si dice che Michael lo usasse nel 2003 e che forse lo aveva nel 2009,
ma se così fosse perchè non lo hanno menzionato nell'autopsia?
Secondo me non ce lo aveva e stanno ritirando fuori di tutto di più.
non prendiamo per vero tutto ciò che ci raccontano soprattutto se non è mai stato ufficializzato,come in questo caso.

Il farmaco si inietta per via endovenosa. Non esistono nell'uomo "micro-chip" che iniettano farmaci...
http://it.wikipedia.org/wiki/Naloxone

Questo farmaco fu ritrovato nell'autopsia tra i numerosi farmaci presenti...ma si pensò che venne usato in sostituzione al Demerol (perchè è un derivato degli oppiacei) e non per combattere la dipendenza come si scopre adesso dall'ex anestesista...

http://www.telegraph.co.uk/culture/music/michael-jackson/5653761/Michael-Jackson-injections-of-painkiller-Demerol-can-be-fatal.html

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lorejacksina il Ven Apr 12, 2013 5:55 pm

a questo link si parla di IMPIANTO e anche nell articolo che hai tradotto tu Giuspe

Link: http://www.dailymail.co.uk/tvshowbiz/artic...o=feeds-newsxml

questa è la traduzione della parte iniziale

Michael Jackson 'aveva un impianto segreto per impedirgli di ottenere il godimento dagli oppiacei', documenti del tribunale rivelano



Michael Jackson aveva un impianto medico segreto per aiutarlo a combattere la dipendenza da farmaci da prescrizione, è stato sostenuto.
Il Beat It hitmaker - che è morto nel giugno 2009, dopo essere stato somministrato una dose letale di Propofol dal suo medico, Conrad Murray - sarebbe stato equipaggiato con il dispositivo nel 2003 per fermarlo ottenere il godimento da oppiacei.
L'impianto - che rende efficacemente l'assunzione di droga inutile bloccando i recettori del piacere nel cervello, dando le dosi paziente di Narcan (naloxone), di solito prescritto per eroina o morfina tossicodipendenti - è stato scoperto nel corpo del cantante dopo la sua morte.
Tuttavia, l'impianto solo venuto alla luce nei documenti del tribunale che rivelano la prova da uno dei suoi ex medici, David Fournier, in base al sole.
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 44
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Ven Apr 12, 2013 6:17 pm

E' una traduzione grezza e letterale fatta col traduttore automatico....
"Implant" è utilizzato per indicare "trattamento mirato anti-dipendenza" (con pillole o infusioni endovenose) nel gergo delle rehab per combattere le tossicodipendenze....

http://www.addictiontreatment.com.au/naltrexone-implants/4544676811

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lorejacksina il Sab Apr 13, 2013 5:32 pm

Giuspe,non per essere puntigliosa,ma siccome la cosa mi incuriosiva e in un altro forum continuavano a parlare di impianto non come dici tu,ho chiesto altre spiegazioni e così mi hanno risposto

.. come già detto si tratta di un impianto inserito nel basso addome che fornisce il medicinale che contrasta gli effetti degli oppiacei. I primi impianti (il primo è del '97) duravano 5-7 settimane prima di dissolversi, quelli di seconda generazione uno o due anni, ma la diffusione del farmaco dai 5 ai 9 mesi. Ci sono molte fonti relative, ma questa è esaustiva.
http://www.naltrexane.com/
Ovviamente è del tutto impossibile che un impianto inserito nel 2003 fosse ancora "in loco" nel 2009, dato che si dissolve completamente massimo in due anni; potrebbe esserne stato installato un altro, ma di sicuro nell'autopsia non se ne fa menzione.
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 44
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Marina il Dom Apr 14, 2013 1:04 am

Certo dall'autopsia se c'era veramente questo tipo di impianto... Doveva essere citato! Molto strano il contrario, mi porta a oensare che non c'era questo tipo di farmaco. È meno male ne assumeva così tanti... Più ci penso e più mi rattristo! Che dispiacere!!
avatar
Marina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1463
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 19.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da luna7MiKE il Dom Apr 14, 2013 3:34 pm

lorejacksina ha scritto:Giuspe,non per essere puntigliosa,ma siccome la cosa mi incuriosiva e in un altro forum continuavano a parlare di impianto non come dici tu,ho chiesto altre spiegazioni e così mi hanno risposto

.. come già detto si tratta di un impianto inserito nel basso addome che fornisce il medicinale che contrasta gli effetti degli oppiacei. I primi impianti (il primo è del '97) duravano 5-7 settimane prima di dissolversi, quelli di seconda generazione uno o due anni, ma la diffusione del farmaco dai 5 ai 9 mesi. Ci sono molte fonti relative, ma questa è esaustiva.
http://www.naltrexane.com/
Ovviamente è del tutto impossibile che un impianto inserito nel 2003 fosse ancora "in loco" nel 2009, dato che si dissolve completamente massimo in due anni; potrebbe esserne stato installato un altro, ma di sicuro nell'autopsia non se ne fa menzione.
anch'io infatti su un'altro forum ho letto lo stesso, che si tratta proprio di un impianto inserito nel basso addome che fornisce il medicinale. Se michael aveva questo impianto nel corpo al momento del decesso come dicono, dall'autopsia sarebbe emerso invece nulla.... è uscito fuori solo adesso pensieroso Suspect forse è una bufala questa storia che avesse questo impianto.
avatar
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 30
Data d'iscrizione : 08.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 7, 8, 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum