Katherine denuncia la AEG

Pagina 2 di 11 Precedente  1, 2, 3, ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da King-Magic32 il Gio Set 16, 2010 2:41 pm

Promemoria primo messaggio :

(ASCA-AFP) - Los Angeles, 16 set - La madre di Michael Jackson ha presentato una querela contro i promoter della compagnia AEG, quella che avrebbe dovuto organizzare la serie di concerti del cantante a Londra nel 2009, accusandoli di esser responsabili della morte del figlio.

Katherine Jackson ha presentato la querela per danni anche a nome dei tre figli di Michael. Nel ricorso presso la Corte di Los Angeles, la AEG viene accusata di non aver fornito al re del pop l'assistenza medica necessaria durante le prove in vista degli spettacoli e di negligenza per aver consentito al dottor Conrad Murray, accusato di aver somministrato al cantante farmaci risultati poi letali, di occuparsi di Michael.

Intanto il giudice Michael Pastor ha fissato per il prossimo mese di gennaio un'audizione per decidere se rinviare a giudizio Murray per omicidio colposo. Il dottore, che era con Jackson la sera del 25 giugno dell'anno scorso, e' attualmente in liberta' su cauzione.

Fonte: Ansa

_________________


FAN DI MICHAEL JACKSON DA SEMPRE, NON DA QUANDO E' MORTO
IL BREVE MESTIERE DI VIVERE È IL SOLO MISTERO CHE C'È
ROSSONERO
avatar
King-Magic32
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Numero di messaggi : 40153
Età : 25
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso


Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Ospite il Gio Set 16, 2010 11:13 pm

DanielaMJ ha scritto:
mama jackson ha scritto:
superfan ha scritto:Non credo che una madre non ami suo figlio,pensiamo allo shock a cui è stata sottoposta anche lei,a quanta sofferenza,perdere un figlio è una cosa innaturale,perchè solitamente accade il contrario,sono i figli che perdono i genitori,forse adesso con un po più di lucidità si è resa conto di tante cose.La morte di Michael è un dolore grande per noi che siamo semplicemente fans,proviamo ad immaginare cosa provoca in una madre e poi la cosa essenziale che finalmente si inizi a fare qualcosa sul serio,troppi responsabili sono ancora liberi di godersi la loro vita serenamente ed è giunto speriamo il momento di presentargli il conto,forza Katherine combatti per Michael,per te per i suoi bambini e in fondo anche per noi.Sii sempre orgogliosa di tuo figlio.

quoto
grande superfan.. **


Capisco lo shock perl la morte del figlio ma più di un anno mi sembra eccessivo...anche perchè si era capito subito che l'AEG c'entrava qualcosa, ricordiamo cmq che la signora non è che per più di un anno è stata chiusa in una stanza pensando al figlio deceduto, su altri fronti si è mossa...quindi io dico solo una cosa...coerenza.
Il dolore di una madre non è quantificabile,è un tormento che non finirà mai,magari all'inizio non ha realizzato,a volte d'avanti ai grandi dolori ci si rifiuta di accettare la realtà,è inconsciamente un'autodifesa per soffrire meno,forse adesso ha trovato la forza per prendere le redini in mano,le sue apparizioni saranno forse state di circostanza,o per alleviare un po il dolore dei figli di Michael.Ti immagini una nonna che mostra ai suoi nipoti la disperazione più totale,che cosa sarebbe successo in più a quelle già sfortunate piccole anime.I dolori più grandi amica mia non vanno ostentati,si portano nel cuore,e rimangono li per tutta la vita.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da stefania64 il Ven Set 17, 2010 2:44 am

A quanto pare Katherine si è proprio "svegliata"!!!prima il divorzio da Joe ora questa denuncia...spero non lo abbia fatto sino ad oggi per qualche impedimento reale perchè se così non fosse non saprei davvero come qualificarla...Michael...spero tu possa finalmente avere la giustizia che tutti noi ti auguriamo!!!
avatar
stefania64
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 686
Età : 52
Località : foggia
Data d'iscrizione : 17.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Deny<3MJ il Ven Set 17, 2010 3:15 pm

e brava Katherine...Finalmente!!! era proprio ora!!! Smile
avatar
Deny<3MJ
BAD
BAD

Numero di messaggi : 324
Età : 20
Località : Padova (sognando Michael)
Data d'iscrizione : 09.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da *LiberianGirl* il Ven Set 17, 2010 9:14 pm

Io penso che non importa se è passato un anno ... l'importante è che l'abbia fatto!
avatar
*LiberianGirl*
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3756
Età : 20
Località : 2300 Jackson Street with Raffy <3
Data d'iscrizione : 02.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Ire MJ il Ven Set 17, 2010 9:35 pm

Bè, meglio tardi che mai...
Magari fosse stata di più accanto al figlio negli ultimi mesi prima della sua morte, se ne sarebbe accorta prima che qualcosa non andava!
Di sicuro non avrebbe aspettato quasi 15 mesi per citare per danni la AEG.
avatar
Ire MJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1919
Età : 50
Località : torino
Data d'iscrizione : 27.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da R.m.t il Ven Set 17, 2010 9:38 pm

Michael diceva che sua madre era una santa forse nn l'ha dimostrato a noi ma la dimostrato a Michael e questo che conta e ora si è finalmente decisa a vendicare Michael brava Kathrine
avatar
R.m.t
BAD
BAD

Numero di messaggi : 350
Età : 19
Data d'iscrizione : 08.08.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da gianniq82 il Ven Set 17, 2010 9:50 pm

Ragazzi/e per favore smettiamo di criticarla, è una persona normalissima come tante altre, e come tutti noi ha i suoi pregi e i suoi difetti....lei ha dalla sua l'infinita bontà, ed ha saputo trasmetterla a suo figlio, e troppo spesso la troppa bontà ti porta ad essere debole e vulnerabile...e poi ragazzi ricordiamoci che stiamo parlando di una donna di 80 anni cavolo, non è che può avere la grinta di una quarantenne, e soprattutto non siamo in grado di giudicare ( ne tantomeno dovremmo farlo) se non conosciamo tutti i retroscena...e quelli fidatevi è impossibile saperli...
detto questo vorrei incoraggiare la nostra kate a continuare così finchè ne avrà le forze.. I love you

P.S. scusate per lo sfogo.. Embarassed Razz
avatar
gianniq82
Talento Motown
Talento Motown

Numero di messaggi : 75
Età : 34
Data d'iscrizione : 01.08.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Ospite il Mar Set 28, 2010 10:51 pm

gianniq82 ha scritto:Ragazzi/e per favore smettiamo di criticarla, è una persona normalissima come tante altre, e come tutti noi ha i suoi pregi e i suoi difetti....lei ha dalla sua l'infinita bontà, ed ha saputo trasmetterla a suo figlio, e troppo spesso la troppa bontà ti porta ad essere debole e vulnerabile...e poi ragazzi ricordiamoci che stiamo parlando di una donna di 80 anni cavolo, non è che può avere la grinta di una quarantenne, e soprattutto non siamo in grado di giudicare ( ne tantomeno dovremmo farlo) se non conosciamo tutti i retroscena...e quelli fidatevi è impossibile saperli...
detto questo vorrei incoraggiare la nostra kate a continuare così finchè ne avrà le forze.. I love you

P.S. scusate per lo sfogo.. Embarassed Razz
quoto E se Michael l'amava tanto un motivo ci sarà.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Marina il Mar Set 28, 2010 11:04 pm

Pensiamola dal lato positivo e cioè che finalmente qualcosa di importante si muove. Mi auguro che tra breve si veda qualcosa che porti una svolta positiva a questa triste realtà.
avatar
Marina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1463
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 19.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Ven Gen 21, 2011 10:52 pm

AGGIORNAMENTO 21/01/2011

Katherine Jackson: L'AEG fu incosciente con la vita di MJ

TMZ Staff



Katherine Jackson ha appena depositato la documentazione giuridica dove denuncia che l'AEG era ben consapevole delle attività pericolose in atto per la vita di Michael Jackson, avvenute nella sua casa ... Eppure la società ha chiuso un occhio.
Katherine si è messa in moto contro l'AEG, per chiudere l'illecito della causa di morte del figlio contro la società.

Nei suoi documenti, Katherine dice che l'AEG ha pagato il dottor Conrad Murray con uno "stipendio esorbitante di 150.000 dollari al mese" e in cambio Murray ha deciso di "arrivare persino ad assistere alle prove ed esibizioni di Jackson".

Gli avvocati di Katherine sostengono che sarebbe dovuto essere evidente per l'AEG le condizioni in casa di MJ, quando Murray chiese le apparecchiature di rianimazione perchè "i trattamenti medici somministrati rischiano l'arresto cardiaco e la respirazione del paziente."
L'avvocato di Katherine continua: "Non è certo il tipo di rischio previsto in una casa normale, visitata da un medico di famiglia."
Gli avvocati sostengono, che "l'AEG avrebbe dovuto sapere che il trattamento medico somministrato dal dottor Murray era poco ortodosso e pericoloso".

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da EntaJackson il Sab Gen 22, 2011 2:24 am

Grazie Giuspe!
Chissà che non aiuti a far sempre più chiarezza.......
avatar
EntaJackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2567
Età : 46
Località : Monfalcone
Data d'iscrizione : 14.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da CicoMichael777 il Sab Gen 22, 2011 2:52 am

Brava mamma katherine!!siamo con te **
avatar
CicoMichael777
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 13329
Età : 25
Località : Bergamo,ma vivo nell'Isola che non c'è con Michael!!
Data d'iscrizione : 26.11.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/CicoMichael4e

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da sofyarwenMJ il Sab Gen 22, 2011 2:55 pm

Si speriamo che si faccia chiarezza, è allucinante che l'AEG la passi liscia e si goda l'assicurazione e i soldi di tutti i fans che come me non hanno voluto i soldi indietro per farsi spedire il biglietto (a quanto ho capito sono la maggior parte), è assolutamente ovvio che l'AEG avrebbe dovuto accorgersi dello stato di salute di Michael, evidentemente i check up medici non sono stati fatti o sono stati fatti male o superficialmente, e questa è una grave negligenza perchè non si può sottoporre un artista a un tale stress fisico se non gode di ottima salute. Inoltre bisogna verificare se è vero quel che dice Murray, ovvero che lui aveva chiesto delle apparecchiature di rianimazione e la AEG non gliele ha fornite.
avatar
sofyarwenMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1318
Età : 29
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Gio Feb 03, 2011 7:19 pm

update-3 Febbraio 2011

Il giudice ha stabilito che Katherine Jackson può proseguire la sua causa contro l'AEG.

La madre di Jackson, Katherine, insieme ai suoi tre figli, aveva intrapreso un'azione legale contro i capi dell'AEG Live, la società di concerti, accusandoli di frode, negligenza, violazione di contratto ed inflizione di stress emotivo.

I familiari sostengono che i capi dell'AEG avevano omesso di effettuare i controlli di base al medico personale di Jackson, il dottor Conrad Murray, che è accusato di somministrazione della dose letale di anestetico Propofol che uccise il cantante.
Murray si è dichiarato non colpevole per l'accusa di omicidio colposo.
La causa è andata in tribunale in California, questo Mercoledì (02 Feb 2011) e un giudice del Los Angeles Superior Court ha negato la mozione per respingere il caso, che era stata presentata dagli avvocati della AEG.

La giudice Yvette Palazuelos Yvette Palazuelos ha in programma la prossima udienza per il 22 marzo (2011).

Fonte: Associated Press


Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da EntaJackson il Gio Feb 03, 2011 7:44 pm

Grazie per l'aggiornamento Giuspe!
avatar
EntaJackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2567
Età : 46
Località : Monfalcone
Data d'iscrizione : 14.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da FrancescoM il Gio Feb 03, 2011 10:39 pm

Grazie Giuspe!!
avatar
FrancescoM
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2165
Età : 19
Località : Bari
Data d'iscrizione : 08.10.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.facebook.com/pages/Frankie-Mayu/176043049092299

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Ven Feb 04, 2011 3:15 pm

Altri dettagli della denuncia:

La querela della famiglia Jackson contro l'AEG può andare avanti

La madre di Michael Jackson può citare in giudizio l'azienda dietro la serie di concerti di Londra, che il Re del Pop stava per cominciare quando è morto, lo ha stabilito oggi un giudice.
Il giudice della Corte Superiore di Los Angeles Yvette M. Palazuelos, ha negato la mozione della AEG Live presentata dagli avvocati per archiviare il caso, la giudice ha detto che gli avvocati dell'accusa dovranno fornire la prova della frode, negligenza, inflizione di stress emotivo e cospirazione civile, che il legale dei Jackson adduce.

L' Avvocato Kevin Boyle, parlando a nome della famiglia, ha elogiato la sentenza.

"Penso che il giudice è molto intelligente, e questo è stato un grande successo per l'accusa," ha detto Boyle.
La causa è stata presentata il 15 settembre a nome di Katherine Jackson e i tre figli, Prince Michael Jr., Paris Michael Katherine, e Prince Michael II, anche noto come 'Blanket'.

L'azione legale sostiene che l'AEG Live è responsabile delle decisioni mediche effettuate dal dottor Conrad Murray, il medico personale del cantante, al momento, che si è dichiarato non colpevole di omicidio preterintenzionale nella morte di Jackson.

L'accusa cita la violazione del contratto, frode, negligenza, inflizione di stress emotivo e responsabilità del datore di lavoro.
Nei loro documenti del tribunale, gli avvocati dell'AEG Live hanno dichiarato che Jackson era "controllato dal medico che lo aveva in cura e assunto dallo stesso, da molto tempo." La società "non ha scelto o assunto il Dr. Murray, si è limitata a condurre negoziati chiamati a conservare lui come imprenditore indipendente, durante il tour."

Il legale del team AEG ha scritto che Jackson "non era debole o incapace, ha vissuto a casa sua, ha negoziato i propri contratti, impegnatp i suoi avvocati e curato gli interessi della propria famiglia".

Argomentando a favore di un rigetto della domanda della supervisione negligente, l'avvocato dell'AEG Live Marvin S. Putnam ha detto che il suo cliente non avrebbe capito in anticipo che le decisioni mediche di Murray avrebbero portato alla morte del cantante.

Putnam ha detto "Non è prevedibile che Michael Jackson o chiunque altro sarebbe morto nella propria casa per propofol"

L'accusa ritrae il cantante come "confuso, impaurito, incapace di ricordare, ossessivo e disorientato 'nei mesi prima della sua morte nel giugno 2009 all'età di 50 anni a Los Angeles.

"Era freddo e aveva brividi durante le prove in piena estate nel suo show, e come mostrato nelle fotografie che lo ritraevano, stranamente indossava vestiti pesanti durante le prove, mentre altri ballerini indossavano pochissimi abiti ed erano sudati per il caldo".

Piuttosto che far diminuire il calendario delle prove in modo che Jackson avrebbe potuto recuperare l'AEG "ha insistito che avrebbe dovuto presentarsi a ogni prova di un calendario massacrante, ha minacciato che se avesse perso anche un solo giorno in più, avrebbero annullato il tour ...," denuncia sua madre.

Sostiene inoltre che l'AEG, "interessava solo trarre profitti da un tour barcollante" istigando Jackson a non assumere più farmaci, che stava prendendo solo tramite Murray.

Il figlio maggiore di Jackson ha subito la loro condotta negligente, di disagio emotivo quando ha "visto la sofferenza del padre e di conseguenza ha subito un grande trauma e grave stress emotivo,".

Ma secondo la risposta dell'AEG, gli avvocati della famiglia Jackson non possono far valere la testimonianza del ragazzo perchè quando Murray ha dato propofol al cantante non era presente, né rivendicare che Prince Michael Jr. era al corrente che il medico aveva causato alcun danno a suo padre.

Nella sua sentenza, Palazuelos era in accordo con le obiezioni dell'EG Live.

"La questione della testimonianza è che la causa della negligenza ha fatto capire cosa stava succedendo", ha detto il giudice.

Palazuelos ha anche detto che aveva dubbi sulla pretesa della cospirazione civile perché non ci sono dettagli nella denuncia, dove si afferma che l'AEG Live e Murray avevano un accordo per fare qualcosa di illegale.

"Se l'obiettivo era quello di farlo arrivare alle prove, non lo vedo come un illecito o un atto illegale", ha detto Palazuelos.
Il giudice ha dato agli avvocati della famiglia Jackson 20 giorni per modificare la loro denuncia e ha in programma una conferenza per la gestione dei casi per il 22 marzo.

Boyle ha detto che si aspetta che le accuse trovate dalla Palazuelos carenti, possano essere raccolte e ampliate per la prossima volta.

Beverly Hills Courier

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da EntaJackson il Ven Feb 04, 2011 8:46 pm

Grazie Giuspe!
La cosa sarà lenta, ma spero vivamente che tutti i nodi verranno al pettine!
avatar
EntaJackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2567
Età : 46
Località : Monfalcone
Data d'iscrizione : 14.07.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da GiaNiky il Sab Feb 05, 2011 5:09 pm

sofyarwenMJ ha scritto:Mi sembra decisamente ingiusto dire che Katherine si sia dimenticata di Michael e di essere sua madre. Smettiamola di stare sempre a colpevolizzare tutto e tutti indistintamente senza realmente conoscere il 100% delle cose. Non conosciamo la fattispecie e come venga trattata dalla legge americana. Michael ha ripetuto fino allo sfinimento di non giudicare e in questo forum si fa costantemente il contrario..

Comunque si, era ora, ma la querela è solo un piccolo primo passo di un lungo percorso giudiziario..
Ti quoto DECISAMENTE! Very Happy
avatar
GiaNiky
OFF THE WALL
OFF THE WALL

Numero di messaggi : 173
Età : 17
Località : Neverland con Michael!
Data d'iscrizione : 24.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Gio Apr 28, 2011 11:57 am

27/04/2011

Il giudice prende tempo nella causa civile di MJ


(CNS) Il giudice nella causa legale per negligenza di Katherine Jackson contro l'AEG Live ha oggi riferito di voler prendere più tempo nel decidere anche se confermare la denuncia presentata dal padre del compianto Re del Pop, Joe Jackson.

Il Giudice della Corte Superiore, Yvette Palazuelos ha detto che dovrà studiare attentamente la questione. Il marito di Katherine Jackson, Joe, ha anche citato in giudizio il dottor Conrad Murray, relativo all'omissione di soccorso su Michael Jackson il 25 giugno 2009, morto a causa di complicazioni dovute a overdose di propofol.

"Forse resterò qui, 'ha detto il giudice," o forse non lo farò.'

Palazuelos ha riferito di voler parlare al presidente Carolyn Kuhl prima di prendere una decisione definitiva.

Gli avvocati di Katherine Jackson e quelli dell'AEG Live hanno riferito di non volere che il caso sia legato in alcun modo a quello di Joe Jackson contro Murray.
Murray è accusato di omicidio preterintenzionale nella morte del cantante.

Precedentemente il giudice della corte superiore Michael Johnson, aveva affermato che Murray fu negligente nella somministrazione di propofol a Jackson e che non disse ai paramedici sulla somministrazione del farmaco al cantante.
Johnson questa settimana ha negato la mozione presentata da parte degli avvocati di Murray nell'archiviare il caso, per motivi che non è stata presentata in tempo.

L'avvocato del patriarca dei Jackson, Brian Oxman, ha presentato un "avviso di casi correlati" alla Palazuelos. Oxman ha scritto che sarebbe gradito che entrambi i casi siano giudicati dalla Palazuelos e da Johnson.

Katherine Jackson hai inoltre sostenuto che l'AEG Live fu responsabile per le decisioni mediche fatte da Murray, che si è dichiarato non colpevole per l'accusa omicidio colposo.
Poichè la denuncia di Katherine Jackson è la più vecchia tra i due processi, la Palazuelos sarà colei che prenderà per prima la decisione su entrambi i casi.

I legali dell'AEG Live hanno cmq detto che i casi non hanno nulla a che fare in comune.

"Considerando che la stragrande maggioranza dei documenti d'accusa riguardano Joe Jackson, il giorno della morte di Michael Jackson e gli eventi successivi, le accuse della denuncia di Katherine sono quasi del tutto eventi precedenti alla morte del cantante" ha commentato il giudice sui documenti presentati dall'AEG.

Gli avvocati di Katherine Jackson concorrono, dicendo che i loro documenti presentati al tribunale sul suo caso sono "di fatto e di diritto questioni distinte nella diretta negligenza della AEG se si sia o no preoccupata del Dr. Conrad Murray. '


bhcourier.com

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lila il Gio Apr 28, 2011 12:03 pm

Grazie Giuspe...
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da michael my hope il Gio Apr 28, 2011 4:17 pm

Grazie mille Giuspe Smile
avatar
michael my hope
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 8851
Età : 25
Località : Verona
Data d'iscrizione : 13.11.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Mer Mag 04, 2011 6:46 pm

04/05/2011

Il giudice giudicherà tutte e due le cause


Il giudice della Corte Superiore di LA Yvette Palazuelos si pronuncerà sia sulla causa intentata dalla madre di MJ contro l'AEG Live per negligenza e aver assunto il dottore e sia per la causa contro il Dott Murray per omicidio colposo intentata da Joe Jackson.
Questo non significherà che ci sarà un solo processo, ma che il giudice ascolterà entrambi i giudizi.


scpr.org


Ultima modifica di Giuspe il Gio Mag 05, 2011 11:02 am, modificato 2 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da forevermichael il Gio Mag 05, 2011 12:16 am

Grazie sempre Giuspe Smile
avatar
forevermichael
Captain Eo
Captain Eo

Numero di messaggi : 317
Età : 48
Località : Place without no name
Data d'iscrizione : 10.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Gio Giu 02, 2011 10:21 am

01/06/2011

Il processo civile potrebbe subire ritardi a causa del processo penale


Il giudice della Corte Superiore di Los Angeles, Yvette Palazuelos, ha annunciato nell'udienza di Mercoledi che la causa civile depositata da Katherine e dai figli di MJ contro l'AEG Live, responsabile dell'assunzione e delle scelte mediche del Dott. Murray, potrebbe subire ritardi a causa del processo penale e selezione dei giurati per omicidio colposo contro il medico, rimandata a Settembre.
L'avvocato di Katherine Kevin Boyle ha detto che il processo civile potrebbe durare molto meno in caso di condanna penale di Murray.
L'avvocato dell'AEG Live Marvin Putnam ha ribadito che il Dott. Murray non era un loro dipendente e non sono responsabili delle scelte mediche del cardiologo.

Il giudice Palazuelos ha confermato la prima udienza per il 12 Settembre 2012, manterrà sempre lei il caso nonostante la lunghezza, che si presume essere dai 14 ai 21 giorni.
Il giudice ha sotto di sè anche la causa presentata dal padre del cantante, Joe Jackson, che ha denunciato il medico per omicidio colposo e negligenza. La sua causa sarà affrontata in udienza nel mese di Novembre.


swrnn.com

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 11 Precedente  1, 2, 3, ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum