MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Vote_lcap92%E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Vote_rcap 92% 
[ 86 ]
E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Vote_lcap8%E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Vote_rcap 8% 
[ 7 ]
 
Voti totali : 93
 

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da Giovanni il Dom Ott 24, 2010 2:30 pm

Promemoria primo messaggio :

Se volete, potete motivare la vostra risposta. Wink Votate!

_________________
E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 2vj6csh
Giovanni
Giovanni
Admin & Founder
Admin & Founder

Numero di messaggi : 10734
Età : 31
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 12.06.08

https://michaeljackson.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso


E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da lorejacksina il Mer Feb 29, 2012 7:59 pm

MaryMJ ha scritto:Ciao cara, ti capisco benissimo, anche io faccio pazzie per Lui. Al lavoro (pulizie), sul mio carrello da lavoro ho foto e immagini di Michael, nello spogliatoio idem. Lo difendo e mi esalto quando lo nominano in bene; Certe volte mi sembra di vivere in 2 mondi proprio come te. Uno è la vita normale, l'altro è Michael (il segreto che porto dentro di me). Vedo l'altra gente che non sa...che non conosce e io mi sento ''piu' ricca'', privilegiata, perchè ogni giorno sento il Mio Amore crescere di più. La mia giornata inizia con la sveglia e MJ dice ''Ti Voliooo Bene'', già mi si preannuncia una buona giornata. Michael me lo sento vicino, molte volte mi trovo a dirgli ''Michael aiutami Tu'' e mi sembra di vedere il suo sorriso e la sua mano tesa...saro' matta...?se questo essere matta mi fa stare bene, vabeh...saro' pure MATTA!...
CERTO che mi ha cambiato la Vita!mi sento molto piu' forte anche, specie quando lo Difendo con tutte le mie forze, sapendo che è tutto ciò che posso fare per Lui!!!!Gli do' pure il bacio della Buonanotte e comunque lui mi ha dato molto, perchè forse indirettamente mi ha dato segnali che C'E'!

quello che hai scritto potrei averlo scritto io,soprattutto quando dici degli altri che non sanno e che tu ti senti più ricca....che questo essere matta ti fa stare bene,is snetire che lui c'è è qualcosa di meraviglioso,
io sento che lui c'è sempre,perchè ogni volta che lo penso mi esce un megasorriso ed è come se io rispondessi al suo ed è una sensazione bellissima che non avevo mai provato in vita mia.
Grazie Michae lper avermi cercato e trovato,adesso tienimi stretta perchè non posso più fare a meno di te dolce Angelo bello
lorejacksina
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2087
Età : 47
Data d'iscrizione : 28.09.11

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da trilli80 il Gio Mar 01, 2012 7:52 pm

Mi capita troppo spesso di pensare a Michael nell'arco della giornata e anche nel corso della notte (ad esempio se capita di svegliarmi tra veglia e sonno). Oggi sulla posta elettronica del lavoro mi arriva un'email che è stata fatta girare un pò tra tutti, inviata dal primario della pediatria del Sant'Orsola di Bologna, c'era allegata una poesia scritta da una ragazzina malata terminale che come suo ultimo desiderio vuole che ciò che ha scritto venga letto da più persone possibili. Il succo della poesia era: vivete la vita a pieno, non correte, non fatevi assorbire dalla frenesia del quotidiano ma piuttosto godete di ogni singolo momento, di ogni singolo minuto. C'è una frase che mi ha colpito molto ed è la seguente:Hai mai detto a tuo figlio "lo faremo domani", senza notare nella fretta, il suo dispiacere?.
Questa frase mi ha fatto riflette. Troppo spesso avrò rimandato un gioco con mio figlio per ascoltare una canzone di MJ, oppure per rivedere l'ennesima volta un suo concerto in dvd, o ancora per leggere indisturbata un libro che parla di lui.
Ecco mi chiedo se è giusto che la vita cambi perchè il nostro artista preferito è morto. Mi chiedo se è giusto sacrificare del tempo prezioso con figli e marito perchè magari ho voglia fantasticare su di lui in santa pace.
Mi chiedo se è giusto che mi rivolga a lui immaginandolo come un angelo e magari non faccio nulla per cerca una mia dimensione spirituale riscoprendo il volto di Dio. Con questo voglio dire che l'amore per MJ è un sentimento bello, autentico ma non deve invadere il nostro quotidiano e non deve essere prevalente nelle nostre vite. L'amore deve rimanere tale e non divenire ossessione o idolatria altrimenti rischia di sconfinare nel fanatismo.
Penso che Michael, adesso spogliatosi dell'effimera gloria della celebrità, nella sua dimensione ultraterrena (ribadisco che credo fermamente nella vita oltre la morte) non vuole da noi tutto questo. Ciò che ho scritto vorrei che non fosse frainteso nel senso che sotto giudizio ci sono io. Ma volevo farvi partecipi di questo mio spunto riflessivo.
trilli80
trilli80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1256
Età : 40
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da veromj il Gio Mar 01, 2012 8:11 pm

[quote="gabrina"]
susie ha scritto:anche io non ho avuto vita facile quandi michael era sulla cresta dell onda
per via delle accuse .... o dovuto nascondere la mia passione per michael fino a 18 anni perche i miei non volevano e non vogliono tuttora che io lo ascolti e che io ne parli .... frasi come non sono un fans post mortem
e mene vanto per me non sono un offesa![/quote="susie"]

ma nemmeno per me sono un offesa, è che le considero un pò... non so come dire... diciamo squallide... ma io voglio un mondo di bene a tutti i fans di michael perche se lo amano vuol dire che sono persone meravigliose.. e mi sa che quello la sul forum che mi ha preso a parolacce non lo ama davvero...
condividete? I love you
Esatto... Io ad esempio ho sempre trovato molto affascinante Michael sin da dieci anni fa... Smile ma purtroppo non avevo il computer, e non l'ho potuto usare concretamente sino a quando ho compiuto 14 anni perché prima pagavamo internet a seconda di quanto lo usavamo perciò non potevo ricercare tanto su di lui Rolling Eyes
Così lo facevo di nascosto... Purtroppo appunto dopo la sua morte ... anzi il giorno stesso quando l'ho saputo ho pianto... Io non so perché ma penso che fra me e Michael ci sia sempre stato una sorta di collegamento...
Però non voglio andare off topic. Smile Quindi dico che il mio voto è stato SI! Ora è sempre presente nella mia vita e da quando lo ascolto ho cambiato modo di pensare in molte cose.. Very Happy
veromj
veromj
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2284
Età : 24
Località : a Nuoro sognando Michael!!
Data d'iscrizione : 09.04.10

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da smelly jackson il Ven Mar 02, 2012 1:00 am

trilli80 ha scritto:Mi capita troppo spesso di pensare a Michael nell'arco della giornata e anche nel corso della notte (ad esempio se capita di svegliarmi tra veglia e sonno). Oggi sulla posta elettronica del lavoro mi arriva un'email che è stata fatta girare un pò tra tutti, inviata dal primario della pediatria del Sant'Orsola di Bologna, c'era allegata una poesia scritta da una ragazzina malata terminale che come suo ultimo desiderio vuole che ciò che ha scritto venga letto da più persone possibili. Il succo della poesia era: vivete la vita a pieno, non correte, non fatevi assorbire dalla frenesia del quotidiano ma piuttosto godete di ogni singolo momento, di ogni singolo minuto. C'è una frase che mi ha colpito molto ed è la seguente:Hai mai detto a tuo figlio "lo faremo domani", senza notare nella fretta, il suo dispiacere?.
Questa frase mi ha fatto riflette. Troppo spesso avrò rimandato un gioco con mio figlio per ascoltare una canzone di MJ, oppure per rivedere l'ennesima volta un suo concerto in dvd, o ancora per leggere indisturbata un libro che parla di lui.
Ecco mi chiedo se è giusto che la vita cambi perchè il nostro artista preferito è morto. Mi chiedo se è giusto sacrificare del tempo prezioso con figli e marito perchè magari ho voglia fantasticare su di lui in santa pace.
Mi chiedo se è giusto che mi rivolga a lui immaginandolo come un angelo e magari non faccio nulla per cerca una mia dimensione spirituale riscoprendo il volto di Dio. Con questo voglio dire che l'amore per MJ è un sentimento bello, autentico ma non deve invadere il nostro quotidiano e non deve essere prevalente nelle nostre vite. L'amore deve rimanere tale e non divenire ossessione o idolatria altrimenti rischia di sconfinare nel fanatismo.
Penso che Michael, adesso spogliatosi dell'effimera gloria della celebrità, nella sua dimensione ultraterrena (ribadisco che credo fermamente nella vita oltre la morte) non vuole da noi tutto questo. Ciò che ho scritto vorrei che non fosse frainteso nel senso che sotto giudizio ci sono io. Ma volevo farvi partecipi di questo mio spunto riflessivo.
Grazie trilli per queste parole....ti capisco e penso che tu abbia ragione, e quando giocheremo con i nostri figli anzichè guardare l'ennesimo DVD, lo faremo sempre e comunque nello spirito dell' amore che nutriamo per Michael...è solo un modo diverso di viverlo, proiettati verso gli altri anzichè rivolti verso noi stessi, anzi è più simile al modo in cui lo viveva Michael... Very Happy
smelly jackson
smelly jackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1810
Età : 47
Località : TRENTO
Data d'iscrizione : 02.12.10

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da lorejacksina il Ven Mar 02, 2012 1:13 am

smelly jackson ha scritto:
trilli80 ha scritto:Mi capita troppo spesso di pensare a Michael nell'arco della giornata e anche nel corso della notte (ad esempio se capita di svegliarmi tra veglia e sonno). Oggi sulla posta elettronica del lavoro mi arriva un'email che è stata fatta girare un pò tra tutti, inviata dal primario della pediatria del Sant'Orsola di Bologna, c'era allegata una poesia scritta da una ragazzina malata terminale che come suo ultimo desiderio vuole che ciò che ha scritto venga letto da più persone possibili. Il succo della poesia era: vivete la vita a pieno, non correte, non fatevi assorbire dalla frenesia del quotidiano ma piuttosto godete di ogni singolo momento, di ogni singolo minuto. C'è una frase che mi ha colpito molto ed è la seguente:Hai mai detto a tuo figlio "lo faremo domani", senza notare nella fretta, il suo dispiacere?.
Questa frase mi ha fatto riflette. Troppo spesso avrò rimandato un gioco con mio figlio per ascoltare una canzone di MJ, oppure per rivedere l'ennesima volta un suo concerto in dvd, o ancora per leggere indisturbata un libro che parla di lui.
Ecco mi chiedo se è giusto che la vita cambi perchè il nostro artista preferito è morto. Mi chiedo se è giusto sacrificare del tempo prezioso con figli e marito perchè magari ho voglia fantasticare su di lui in santa pace.
Mi chiedo se è giusto che mi rivolga a lui immaginandolo come un angelo e magari non faccio nulla per cerca una mia dimensione spirituale riscoprendo il volto di Dio. Con questo voglio dire che l'amore per MJ è un sentimento bello, autentico ma non deve invadere il nostro quotidiano e non deve essere prevalente nelle nostre vite. L'amore deve rimanere tale e non divenire ossessione o idolatria altrimenti rischia di sconfinare nel fanatismo.
Penso che Michael, adesso spogliatosi dell'effimera gloria della celebrità, nella sua dimensione ultraterrena (ribadisco che credo fermamente nella vita oltre la morte) non vuole da noi tutto questo. Ciò che ho scritto vorrei che non fosse frainteso nel senso che sotto giudizio ci sono io. Ma volevo farvi partecipi di questo mio spunto riflessivo.
Grazie trilli per queste parole....ti capisco e penso che tu abbia ragione, e quando giocheremo con i nostri figli anzichè guardare l'ennesimo DVD, lo faremo sempre e comunque nello spirito dell' amore che nutriamo per Michael...è solo un modo diverso di viverlo, proiettati verso gli altri anzichè rivolti verso noi stessi, anzi è più simile al modo in cui lo viveva Michael... Very Happy

Avete ragionissima,
io l'ho scritto da qualche parte quì nel forum che all'inizio era veramente una cosa ossessiva ed ero arrivata ad ignorare anche i miei figli per stare al pc,poi mi sono detta che non era possibile continuare così e adesso cerco di non togliere niente a nessuno,faccio la mamma e la moglie,e cerco di ritagliarmi dei momenti nella giornata per stare al pc quando loro non ci sono o sono a letto,così ci sono per tutti.
I dvd me li guardo quando stiro,la musica la ascolto sempre e comunque ma è giustissimo esserci per chi ci stà accanto perchè questo è ciò che vorrebbe anche Michael.
Come facciamo a farlo sentire orgoglioso di noi se trascuriamo la famiglia e chi ci circonda?
E' sempre importante dare le giuste priorità ed è bello quando ci sentiamo in pace con tutti per aver fatto bene con gli altri e con noi stessi,ed ecco delle belle giornate piene,di figli,lavoro,mariti,lettura,gioco,studio e tanto Michael!!!!

PS Dopo averci riflettuto in nottata...
non voglio subito contraddirmi,ma credo anche che oltre ad essere mamme,mogli,compagne,amiche,lavoratrici,casalinghe,e chi più ne ha più ne metta,siamo anche noi "persone"
che hanno bisogno di tempo per noi stesse,tempo per leggersi un libro,tempo per stare in solitudine e riflettere,tempo per essere felici anche al di fuori della famiglia.
Io ho sempre vissuto solo e soltanto per la mia famiglia,non mi organizzo serate con le amiche,non ho grandi impegni che non siano anche familiari e vivendo quest'amore con Michael sono riuscita a ritagliarmi dei piccoli piaceri che sono soltanto miei,come prendermi un oretta solo per me,non essere sempre a disposizione di tutti solo perchè sono madre,addirittura ho preso il treno e sono andata senza di loro due giorni via,più di una volta,per incontri Jacksoniani e volete la verità?
Io sono stata felicissima e anche i miei forse hanno visto in me una persona nuova,sono stati felici per me e anche loro non si sono trovati male a doversi arrangiare un pò,dobbiamo mantenere anche noi un pò di indipendenza e anche loro devono imparare ad averne!!!.
Insomma,siamo persone anche noi e non possiamo sempre rinunciare ai nostri piaceri e ai nostri spazi per assecondare gli altri.
Se vogliamo siamo fenomenale e riusciamo a farci entrare tutto senza che nulla risulti un peso.
Io ci stò riuscendo e ne sono felice.
lorejacksina
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2087
Età : 47
Data d'iscrizione : 28.09.11

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da lila il Ven Mar 02, 2012 4:00 pm

Finora mi ero astenuta dal mettere la mia esperienza qui, ma leggevo volentieri le vs.
Oggi ho deciso che in fin dei conti si, ha cambiato la mia vita.
La mia casa è popolata di maschi, ho due figli e due fratelli, un marito e un padre. Quindi ve lo immaginate il calcio che girella in tutte le stanze e in tanti discorsi: io e mia mamma due vittime.
Finalmente ho la mia passione e quando qualcuno si azzarda a dirmi qualcosa io ribatto "e voi allora?! questo è il mio calcio".
Stranamente si stanno azzittendo....(anche perchè sotto sotto e piano piano li ho appassionati un po' tutti, ma non ammettono. Quindi fare gli urli per un goal che è sempre uguale, ossia dentro una rete, è ammesso, ma fare gli urli quando c'è Michelino è sciocco). Vabbè....non mi frega un bel nulla Wink
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da trilli80 il Ven Mar 02, 2012 4:45 pm

smelly jackson ha scritto:
Grazie trilli per queste parole....ti capisco e penso che tu abbia ragione, e quando giocheremo con i nostri figli anzichè guardare l'ennesimo DVD, lo faremo sempre e comunque nello spirito dell' amore che nutriamo per Michael...è solo un modo diverso di viverlo, proiettati verso gli altri anzichè rivolti verso noi stessi, anzi è più simile al modo in cui lo viveva Michael... Very Happy


Hai compreso pienamente ciò che intendevo dire I love you



trilli80
trilli80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1256
Età : 40
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da trilli80 il Ven Mar 02, 2012 5:08 pm

lorejacksina ha scritto:
PS Dopo averci riflettuto in nottata...
non voglio subito contraddirmi,ma credo anche che oltre ad essere mamme,mogli,compagne,amiche,lavoratrici,casalinghe,e chi più ne ha più ne metta,siamo anche noi "persone"
che hanno bisogno di tempo per noi stesse,tempo per leggersi un libro,tempo per stare in solitudine e riflettere,tempo per essere felici anche al di fuori della famiglia.
Io ho sempre vissuto solo e soltanto per la mia famiglia,non mi organizzo serate con le amiche,non ho grandi impegni che non siano anche familiari e vivendo quest'amore con Michael sono riuscita a ritagliarmi dei piccoli piaceri che sono soltanto miei,come prendermi un oretta solo per me,non essere sempre a disposizione di tutti solo perchè sono madre,addirittura ho preso il treno e sono andata senza di loro due giorni via,più di una volta,per incontri Jacksoniani e volete la verità?
Io sono stata felicissima e anche i miei forse hanno visto in me una persona nuova,sono stati felici per me e anche loro non si sono trovati male a doversi arrangiare un pò,dobbiamo mantenere anche noi un pò di indipendenza e anche loro devono imparare ad averne!!!.
Insomma,siamo persone anche noi e non possiamo sempre rinunciare ai nostri piaceri e ai nostri spazi per assecondare gli altri.
Se vogliamo siamo fenomenale e riusciamo a farci entrare tutto senza che nulla risulti un peso.
Io ci stò riuscendo e ne sono felice.

Anche io la penso come te, nel senso che trovo giustissimo che anche una mamma, moglie ecc. ecc. abbia delle passioni da coltivare. Michael è per noi anche una sorta di svago dalla routine, è anche divertimento, allegria e passione ,insomma ci regala molte emozioni ed è giusto da parte nostra viverle serenamente e liberamente. Il punto è che dobbiamo fare attenzione a non farlo diventare una divinità da adorare, un simulacro da osannare, una priorità assoluta, un credo o una religione da seguire o il fulcro della nostra vita. Penso che lui debba essere semplicemente Michael Jackson, il più grande artista di tutti i tempi, e noi semplicemente i suoi fans, i suoi ammiratori, i suoi sostenitori, ma non i suoi "seguaci". I love you
trilli80
trilli80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1256
Età : 40
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da lila il Ven Mar 02, 2012 5:12 pm

Penso che lui debba essere semplicemente Michael Jackson, il più grande artista di tutti i tempi, e noi semplicemente i suoi fans, i suoi ammiratori, i suoi sostenitori, ma non i suoi "seguaci". I love you
quoto
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Dom Mar 04, 2012 2:41 am

Anche io ho votato SI !
Dal 25 giugno 2009 sono io ad essere cambiata dentro , non tanto la mia vita, che è sempre la stessa di prima. Ma ora è come se avessi una consapevolezza nuova e addirittura mi capita spesso di misurare me stessa con il prima o dopo quella data!
Certo il percorso non è stato facile perchè ,come smelly ( non mi ricordo se lo diceva qui o in altro topic), ho attraversato un periodo che non saprei definire con altro termine se non depressione.
Ma tutto quel dolore e quella sofferenza ,vissuti tra l' altro in totale solitudine, e la conoscenza sempre più profonda di Michael mi hanno piano piano portato al punto in cui sono tutt'oggi.
Lui ha risvegliato in me così tanti sentimenti che facevano già parte di me ma a cui non davo più retta presa della frenesia del vivere ogni giorno in questa società dove il morale, sentimentale e spirituale hanno ben poco spazio.
Soprattutto lo ringrazio perchè è riuscito a rimettermi in contatto con la parte emozionale di me stessa e questo si riflette sul mio modo di vedere il mondo e di relazionarmi con gli altri.

Sono tuttavia ancora molto sola in questo percorso ... a parte la possibilità di condividere con voi ...

@ trilli , smelly e lorejacksina capisco bene il vostro discorso sulla "sindrome da distrazione da resto del mondo " perchè anche a me è capitato, soprattutto all' inizio, di tralasciare qualsiasi cosa ed ero felice solo se potevo sentirlo o avere un pc tra le mani per cercarlo! Io chiamo Michael la mia dolce evasione e purtroppo tra lavoro figli casa ecc rimane ben poco tempo da dedicare a me stessa e tantomeno a questa passione ... l'unica via è rinunciare al sonno ( vedi che ora è !!!! ).
Comunque devo dire che un minimo di senso di colpa ce l'ho perchè la mia mente è troppo spesso ferma su di lui ....



MICHAELINMYHEART
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 45
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da lorejacksina il Dom Mar 04, 2012 5:21 pm

lila ha scritto:
Penso che lui debba essere semplicemente Michael Jackson, il più grande artista di tutti i tempi, e noi semplicemente i suoi fans, i suoi ammiratori, i suoi sostenitori, ma non i suoi "seguaci". I love you
quoto

E' proprio quì la differenza,definire Michael semplicemente il più grande artista di tutti i tempi è secondo me molto riduttivo,non credo di definirmi una seguace(nemmeno i più Cristiani credo che si definiscano seguaci di Gesù) ma credo di non esagerare quando dico che lo stòvivendo come una religione.
Un amica tempo fa mi ha fatto leggere alcune cose sul Delai Lama e in una conversazione gli veniva chiesto quale fosse la religione migliore e lui risponde:
La religione migliore è quella che ti avvicina a Dio e che fa di te un uomo migliore.
Cosa ci rende migliori?
Tutto ciò che ti riempie di compassione,che ti rende più sensibile,più distaccato,più amabile,più umano,più responsabile,più rispettoso dell'etica.
La religione che farà tutto questo per te,sarà la migliore!!!

Che dire,questo è quello che ha fatto per me Michael e le sue parole,le sue canzoni,la sua vita mi hanno illuminato più di 100 prediche di 100 sacerdoti,per questo mi sento di affermare ciò che ho detto.
Inoltre relegarlo a semplice intrattenitore mi sembra sminuirlo,perchè lui stesso ha affermato di mettere la sua arte,il suo dono,a disposizione di un valore più alto,un qualcosa che doveva risvegliare le coscienze ed è per questo che per me lui è innanzitutto un MESSAGGERO...
Avete letto l'articolo Il messaggero ferito? se non è postato sul forum lo metto volentieri,
comunque,io ho fatto leggere questo articolo a mio padre che non è fan di Michael,ma ama leggere ed ha sottolineato proprio una parte per me fondamentale e che è quello che ha fatto e che rappresenta per me Michael:
A volte occorre una persona,non necessariamente un leader politico o spirituale,in grado di distinguersi simbolicamente dal resto della società,per far sì che quella stessa società rifletta sui principi che ritiene di seguire e sui valori che sostiene abbracciare.

Michael ha risvegliato tutto questo in me,mi ha fatto rifletterre su un infinità di cose,mi ha messo in moto il cervello come nessun altro,perciò,che glielo abbiano riconosciuto o meno,secondo me la parte artistica è stata fondamentale,ma dietro c'era ben altro.
Il mio volerlo conoscere non è stato un bisogno di conoscere l'artista,ma l'uomo che era dietro l'artista ed è quello che amo di più tutt'ora.
La mia esperienza non credo che sia singolare,anzi ci sono moltissime persone che la vivono in questo modo,forse siamo quelli che lo hanno amato dopo la sua scomparsa,perchè ci siamo trovati proiettati in una dimensione alla quale non riuscivamo a dare una spiegazione,e per quanto io parli non riuscirò mai a spiegare cosa mi sia successo,ma è un esperienza che mi ha davvero cambiato la vita in meglio.
Metaforicamente questa incursione di Michael nelle vite di chi fino al giorno prima non si interessava di lui,la esprimerei come se Michael da quel giorno,avesse fatto come Cupido,ed avesse iniziato a scagliare le sue frecce d'amore sulla terra.....qualcuno non è stato colpito,altri solo sfiorati e moltissimi trafitti senza comprendere che cosa stesse accadendo.
Io sono fra questi ultimi e mi ritengo fortunata che lui quel giorno abbia preso bene la mira regalandosi a me per l'essere speciale e meraviglioso che è.
Volevo dire tante altre cose che adesso mi si accavallano nella mente,ma forse ho già chiacchierato troppo,perchè sono convinta che la cosa importante sia Vivere Michael e non farsi domande e cercare chissà quale risposta,è solo che questi discorsi li posso fare solo con chi credo che almeno un minimo mi comprenda e si vede che infondo ho ancora bisogno di parlare di questa che per me è veramente un esperienza fondamentale della mia vita,tanto che la parola fan forse non mi si addice,devota nemmeno,seguace tantomeno....non saprei etichettarmi in qualche categoria,semplicemente mi sento toccata da questa energia che è Michael che ha letteralmente invaso la mia vita rendendomi migliore,se non altro perchè adesso c'è la sua luce ad illuminare ogni mio passo.
lorejacksina
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2087
Età : 47
Data d'iscrizione : 28.09.11

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da lila il Dom Mar 04, 2012 5:37 pm

Beh, era un uomo eccezionalmente carismatico. Questo lo hanno detto in molti che gli sono passati accanto e se tira fuori il meglio che è in noi...benvenga!
E lui diceva che i fans piangevano ai suoi concerti, credo cosa abbastanza rara, probabilmente entrava fin dentro l'anima.
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da 2 Bad il Dom Mar 04, 2012 6:15 pm

lorejacksina ha scritto:
lila ha scritto:
Penso che lui debba essere semplicemente Michael Jackson, il più grande artista di tutti i tempi, e noi semplicemente i suoi fans, i suoi ammiratori, i suoi sostenitori, ma non i suoi "seguaci". I love you
quoto

E' proprio quì la differenza,definire Michael semplicemente il più grande artista di tutti i tempi è secondo me molto riduttivo,non credo di definirmi una seguace(nemmeno i più Cristiani credo che si definiscano seguaci di Gesù) ma credo di non esagerare quando dico che lo stòvivendo come una religione.
Un amica tempo fa mi ha fatto leggere alcune cose sul Delai Lama e in una conversazione gli veniva chiesto quale fosse la religione migliore e lui risponde:
La religione migliore è quella che ti avvicina a Dio e che fa di te un uomo migliore.
Cosa ci rende migliori?
Tutto ciò che ti riempie di compassione,che ti rende più sensibile,più distaccato,più amabile,più umano,più responsabile,più rispettoso dell'etica.
La religione che farà tutto questo per te,sarà la migliore!!!

Che dire,questo è quello che ha fatto per me Michael e le sue parole,le sue canzoni,la sua vita mi hanno illuminato più di 100 prediche di 100 sacerdoti,per questo mi sento di affermare ciò che ho detto.
Inoltre relegarlo a semplice intrattenitore mi sembra sminuirlo,perchè lui stesso ha affermato di mettere la sua arte,il suo dono,a disposizione di un valore più alto,un qualcosa che doveva risvegliare le coscienze ed è per questo che per me lui è innanzitutto un MESSAGGERO...
Avete letto l'articolo Il messaggero ferito? se non è postato sul forum lo metto volentieri,
comunque,io ho fatto leggere questo articolo a mio padre che non è fan di Michael,ma ama leggere ed ha sottolineato proprio una parte per me fondamentale e che è quello che ha fatto e che rappresenta per me Michael:
A volte occorre una persona,non necessariamente un leader politico o spirituale,in grado di distinguersi simbolicamente dal resto della società,per far sì che quella stessa società rifletta sui principi che ritiene di seguire e sui valori che sostiene abbracciare.

Michael ha risvegliato tutto questo in me,mi ha fatto rifletterre su un infinità di cose,mi ha messo in moto il cervello come nessun altro,perciò,che glielo abbiano riconosciuto o meno,secondo me la parte artistica è stata fondamentale,ma dietro c'era ben altro.
Il mio volerlo conoscere non è stato un bisogno di conoscere l'artista,ma l'uomo che era dietro l'artista ed è quello che amo di più tutt'ora.
La mia esperienza non credo che sia singolare,anzi ci sono moltissime persone che la vivono in questo modo,forse siamo quelli che lo hanno amato dopo la sua scomparsa,perchè ci siamo trovati proiettati in una dimensione alla quale non riuscivamo a dare una spiegazione,e per quanto io parli non riuscirò mai a spiegare cosa mi sia successo,ma è un esperienza che mi ha davvero cambiato la vita in meglio.
Metaforicamente questa incursione di Michael nelle vite di chi fino al giorno prima non si interessava di lui,la esprimerei come se Michael da quel giorno,avesse fatto come Cupido,ed avesse iniziato a scagliare le sue frecce d'amore sulla terra.....qualcuno non è stato colpito,altri solo sfiorati e moltissimi trafitti senza comprendere che cosa stesse accadendo.
Io sono fra questi ultimi e mi ritengo fortunata che lui quel giorno abbia preso bene la mira regalandosi a me per l'essere speciale e meraviglioso che è.
Volevo dire tante altre cose che adesso mi si accavallano nella mente,ma forse ho già chiacchierato troppo,perchè sono convinta che la cosa importante sia Vivere Michael e non farsi domande e cercare chissà quale risposta,è solo che questi discorsi li posso fare solo con chi credo che almeno un minimo mi comprenda e si vede che infondo ho ancora bisogno di parlare di questa che per me è veramente un esperienza fondamentale della mia vita,tanto che la parola fan forse non mi si addice,devota nemmeno,seguace tantomeno....non saprei etichettarmi in qualche categoria,semplicemente mi sento toccata da questa energia che è Michael che ha letteralmente invaso la mia vita rendendomi migliore,se non altro perchè adesso c'è la sua luce ad illuminare ogni mio passo.

Quoto, sono d'accordissimo.
2 Bad
2 Bad
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 12417
Età : 27
Località : Monopoli (BA)
Data d'iscrizione : 22.04.11

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da trilli80 il Gio Mar 08, 2012 3:47 pm

lorejacksina ha scritto:

E' proprio quì la differenza,definire Michael semplicemente il più grande artista di tutti i tempi è secondo me molto riduttivo,non credo di definirmi una seguace(nemmeno i più Cristiani credo che si definiscano seguaci di Gesù) ma credo di non esagerare quando dico che lo stòvivendo come una religione.
Un amica tempo fa mi ha fatto leggere alcune cose sul Delai Lama e in una conversazione gli veniva chiesto quale fosse la religione migliore e lui risponde:
La religione migliore è quella che ti avvicina a Dio e che fa di te un uomo migliore.
Cosa ci rende migliori?
Tutto ciò che ti riempie di compassione,che ti rende più sensibile,più distaccato,più amabile,più umano,più responsabile,più rispettoso dell'etica.
La religione che farà tutto questo per te,sarà la migliore!!!

Capisco bene ciò che intendi dire e sono d'accordissimo su ciò che hai scritto. E' vero, è riduttivo definire Michael solo un grandissimo artista...è molto, molto di più...personalmente vorrei solo ruiscire a collocarlo al posto giusto nella mia vita Smile
trilli80
trilli80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1256
Età : 40
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09? - Pagina 5 Empty Re: E' cambiata la vostra vita dal 25/06/09?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum