MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Michael Jackson e Elvis Presley ...

Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da MJ1982 il Gio Set 03, 2009 4:01 pm

secondo me... il paragone potrebbe anche essere fatto....
perchè...vi spiego
c'è gente che dice che se a uno piace il rock preferisce elvis presley, a chi piace il pop preferisco michael....
ma il punto non è...chi preferite...il punto è chi è meglio...
molti dicono che il paragone è inesistente, sono alla pari, non si può fare..ma io dico di si
fermiamoci un'attimo a pensare, elvis era il re del rock.. è vero, un grandissimo artista, ho sentito anche alcune delle sue canzoni e sono molto belle, e rimarrà nella storia della musica per sempre, come michael..è immortale.
Ma io dico che michael... era superiore, ripeto sempre senza togliere nulla a elvis ma michael per me era superiore..primo perchè michael era un genio...chi è che in un concerto..dal vivo, in una canzone fà salire un carrammato sulla scena e parlo dell'history tour sulla canzone earth song...ma questa è una delle tante cose fantastiche che ha fatto jacko... poi michael ballava, cantava, era un cantautore , ballerino, coreografo, arrangiatore, musicista, produttore, discografo e sceneggiatore..ha partecipato anche a spezzoni di films e ha fatto ottimi cortometraggi anche nei suoi video... me ne viene in mente uno per esempio Men in Black... e poteva essere anche definito attore...
con questo non voglio dire, ripeto ancora, che elvis non è nessuno, è stato un grandissimo, ma per me la differenza c'è e il paragone può essere fatto, per me michael era superiore...
perchè uno quando fà i paragoni mette in conto solo il "canto" o canto e ballo ... ma si tralasciano tante cose come per esempio michael si faceva le coreografie da solo...è un'esempio è.
volevo sapere voi cosa ne pensate... scusate la mia grammatica e come ho strutturato il post ma vado di fretta e torno tardi..e volevo sapere quanto prima cosa ne pensate Very Happy
MJ1982
MJ1982
Talento Motown
Talento Motown

Numero di messaggi : 52
Età : 38
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 03.09.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da lalla97mj il Gio Set 03, 2009 4:04 pm

la penso come te... Very Happy

lalla97mj
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2341
Età : 23
Località : Neverland with Michel
Data d'iscrizione : 14.08.09

https://www.facebook.com/profile.php?ref=profile&id=106468120

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da Applehead1993 il Gio Set 03, 2009 4:11 pm

Alessia ha scritto:la penso come te... Very Happy

anche io Smile
Applehead1993
Applehead1993
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 11213
Età : 26
Località : On the Moon
Data d'iscrizione : 14.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da ClaireJackson il Gio Set 03, 2009 4:21 pm

Avete tirato in ballo l'altro mio idolo...
Per me sono allo stesso livello
Entambi artisti a 360 gradi
ma prima di Elvis c'era il vuoto...è con questo ho detto tutto

Tutti quelli che sono venuti dopo Elvis sia che apprtengao al rock al pop al country e chi più ne ha più ne metta per me sono da considerarsi musicalmente tutti suoi figli...

Cmq per me al loro livello non arriverà mai nessuno

ClaireJackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2217
Età : 34
Data d'iscrizione : 20.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da Claudia71 il Gio Set 03, 2009 5:06 pm

Per me Michael è superiore,senza nulla togliere ad Elvis....
Claudia71
Claudia71
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2284
Età : 49
Data d'iscrizione : 08.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da littlemj il Gio Set 03, 2009 5:17 pm

dimentichi anche benefattore.
certo elvis era un grande.
littlemj
littlemj
THRILLER
THRILLER

Numero di messaggi : 237
Età : 23
Località : nella mia camera con michael e il mio gatto
Data d'iscrizione : 06.06.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da DanielaMJ il Gio Set 03, 2009 5:26 pm

Secondo me mike è di gran lunga molto superiore...e molto più completo Very Happy
DanielaMJ
DanielaMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3983
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 08.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da *Giogy*MJ il Gio Set 03, 2009 5:30 pm

Anche io la penso come voi!
Michael è completo! Smile
*Giogy*MJ
*Giogy*MJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3820
Età : 28
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 15.07.08

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da Mariella°89 il Gio Set 03, 2009 6:23 pm

Secondo me il paragone non si può fare molto bene ... perchè il problema non è chi era più bravo a fare cosa, il problema è QUANDO hanno fatto COSA.
Negli anni '50 il rock in sè non esisteva; Elvis l'ha creato. Ha creato un suo modo di cantare, di ballare, ha creato un nuovo concetto di cantante che va oltre, che diventa "intrattenitore". Ha registrato più di venti album da studio, è stato protagonista di innumerevoli film che hanno bucato gli schermi dei cinema e delle case degli americani.
Ha fatto tutto quello che in un preciso periodo della cultura e dell'intrattenimento mondiale si potesse fare.
E' stato un innovatore.

Michael trent'anni dopo è stato ugualmente un innovatore in un differente contesto temporale e sociale. Secondo me i suoi meriti dal moonwalk all'abilità di scrivere musica comprendono anche il fatto che un uomo di colore nell'ancora "white America" ed in un decennio (gli anni '80) caratterizzato da un altissima qualità musicale e quindi con più concorrenza (di sicuro rispetto agli anni '50) sia riuscito a salire in cima a tutti gli altri.

C'è gente che canta infinitamente meglio di loro magari, sul pianeta terra, che sa ballare dieci volte meglio di Michael e muovere il bacino più sensualmente di Elvis. Ma il problema, nel mondo dell'intrattenimento, è essere questo: innovatori. Stupire ogni volta, creare, reinventare, scrollare il mondo a suon della tua musica, unirlo sotto delle uniche note, lasciare i cinque continenti a bocca aperta. Elvis e Michael l'hanno entrambi fatto nei limiti del loro periodo storico e perciò sono da considerare due geni. Diciamo per assurdo che quando non so, nel 2030, ai cantanti sarà richiesto di fare le capriole mentre si esibiscono perchè il pubblico ne sente la necessità affinchè si emozioni, bè colui che coglierà l'attimo e sarà capace di fare una cosa del genere sarà considerato alla loro stregua un genio.
Mariella°89
Mariella°89
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 740
Età : 31
Località : in the ghetto
Data d'iscrizione : 16.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da DidiDANGEROUS. il Gio Set 03, 2009 6:54 pm

Mariella.89 ha scritto:Secondo me il paragone non si può fare molto bene ... perchè il problema non è chi era più bravo a fare cosa, il problema è QUANDO hanno fatto COSA.
Negli anni '50 il rock in sè non esisteva; Elvis l'ha creato. Ha creato un suo modo di cantare, di ballare, ha creato un nuovo concetto di cantante che va oltre, che diventa "intrattenitore". Ha registrato più di venti album da studio, è stato protagonista di innumerevoli film che hanno bucato gli schermi dei cinema e delle case degli americani.
Ha fatto tutto quello che in un preciso periodo della cultura e dell'intrattenimento mondiale si potesse fare.
E' stato un innovatore.

Michael trent'anni dopo è stato ugualmente un innovatore in un differente contesto temporale e sociale. Secondo me i suoi meriti dal moonwalk all'abilità di scrivere musica comprendono anche il fatto che un uomo di colore nell'ancora "white America" ed in un decennio (gli anni '80) caratterizzato da un altissima qualità musicale e quindi con più concorrenza (di sicuro rispetto agli anni '50) sia riuscito a salire in cima a tutti gli altri.

C'è gente che canta infinitamente meglio di loro magari, sul pianeta terra, che sa ballare dieci volte meglio di Michael e muovere il bacino più sensualmente di Elvis. Ma il problema, nel mondo dell'intrattenimento, è essere questo: innovatori. Stupire ogni volta, creare, reinventare, scrollare il mondo a suon della tua musica, unirlo sotto delle uniche note, lasciare i cinque continenti a bocca aperta. Elvis e Michael l'hanno entrambi fatto nei limiti del loro periodo storico e perciò sono da considerare due geni. Diciamo per assurdo che quando non so, nel 2030, ai cantanti sarà richiesto di fare le capriole mentre si esibiscono perchè il pubblico ne sente la necessità affinchè si emozioni, bè colui che coglierà l'attimo e sarà capace di fare una cosa del genere sarà considerato alla loro stregua un genio.
Stra quoto
DidiDANGEROUS.
DidiDANGEROUS.
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2569
Età : 26
Località : Emilia Romagna-Modena.
Data d'iscrizione : 08.08.09

http://it.netlog.com/Deformography__

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da Roby990 il Gio Set 03, 2009 6:58 pm

Claudia71 ha scritto:Per me Michael è superiore,senza nulla togliere ad Elvis....

quoto...Sicuramente Elvis sarà stato un grande artista, e non lo metto in dubbio, però Michael è..Michael! Very Happy
Roby990
Roby990
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2015
Età : 29
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 03.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da Valentina94 il Gio Set 03, 2009 6:59 pm

DanielaMJ ha scritto:Secondo me mike è di gran lunga molto superiore...e molto più completo Very Happy
quoto quoto
Valentina94
Valentina94
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3532
Età : 26
Località : Pistoia
Data d'iscrizione : 15.06.08

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da ✩MihaChan✩ il Gio Set 03, 2009 7:29 pm

Mariella.89 ha scritto:Secondo me il paragone non si può fare molto bene ... perchè il problema non è chi era più bravo a fare cosa, il problema è QUANDO hanno fatto COSA.
Negli anni '50 il rock in sè non esisteva; Elvis l'ha creato. Ha creato un suo modo di cantare, di ballare, ha creato un nuovo concetto di cantante che va oltre, che diventa "intrattenitore". Ha registrato più di venti album da studio, è stato protagonista di innumerevoli film che hanno bucato gli schermi dei cinema e delle case degli americani.
Ha fatto tutto quello che in un preciso periodo della cultura e dell'intrattenimento mondiale si potesse fare.
E' stato un innovatore.

Michael trent'anni dopo è stato ugualmente un innovatore in un differente contesto temporale e sociale. Secondo me i suoi meriti dal moonwalk all'abilità di scrivere musica comprendono anche il fatto che un uomo di colore nell'ancora "white America" ed in un decennio (gli anni '80) caratterizzato da un altissima qualità musicale e quindi con più concorrenza (di sicuro rispetto agli anni '50) sia riuscito a salire in cima a tutti gli altri.

C'è gente che canta infinitamente meglio di loro magari, sul pianeta terra, che sa ballare dieci volte meglio di Michael e muovere il bacino più sensualmente di Elvis. Ma il problema, nel mondo dell'intrattenimento, è essere questo: innovatori. Stupire ogni volta, creare, reinventare, scrollare il mondo a suon della tua musica, unirlo sotto delle uniche note, lasciare i cinque continenti a bocca aperta. Elvis e Michael l'hanno entrambi fatto nei limiti del loro periodo storico e perciò sono da considerare due geni. Diciamo per assurdo che quando non so, nel 2030, ai cantanti sarà richiesto di fare le capriole mentre si esibiscono perchè il pubblico ne sente la necessità affinchè si emozioni, bè colui che coglierà l'attimo e sarà capace di fare una cosa del genere sarà considerato alla loro stregua un genio.

Coerente, mi piace Very Happy
Ti quoto volentieri.
(Poi personalmente, ritengo anche Freddie Mercury un genio..)
✩MihaChan✩
✩MihaChan✩
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3038
Età : 31
Località : Con Michael in rotta verso Neverland
Data d'iscrizione : 05.07.09

http://www.MihaChan.deviantart.com

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da Roby990 il Gio Set 03, 2009 7:36 pm

Anche io considero Freddie un grande genio! Very Happy
Roby990
Roby990
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2015
Età : 29
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 03.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da Mariella°89 il Gio Set 03, 2009 7:40 pm

✩MihaChan✩ ha scritto:
Mariella.89 ha scritto:Secondo me il paragone non si può fare molto bene ... perchè il problema non è chi era più bravo a fare cosa, il problema è QUANDO hanno fatto COSA.
Negli anni '50 il rock in sè non esisteva; Elvis l'ha creato. Ha creato un suo modo di cantare, di ballare, ha creato un nuovo concetto di cantante che va oltre, che diventa "intrattenitore". Ha registrato più di venti album da studio, è stato protagonista di innumerevoli film che hanno bucato gli schermi dei cinema e delle case degli americani.
Ha fatto tutto quello che in un preciso periodo della cultura e dell'intrattenimento mondiale si potesse fare.
E' stato un innovatore.

Michael trent'anni dopo è stato ugualmente un innovatore in un differente contesto temporale e sociale. Secondo me i suoi meriti dal moonwalk all'abilità di scrivere musica comprendono anche il fatto che un uomo di colore nell'ancora "white America" ed in un decennio (gli anni '80) caratterizzato da un altissima qualità musicale e quindi con più concorrenza (di sicuro rispetto agli anni '50) sia riuscito a salire in cima a tutti gli altri.

C'è gente che canta infinitamente meglio di loro magari, sul pianeta terra, che sa ballare dieci volte meglio di Michael e muovere il bacino più sensualmente di Elvis. Ma il problema, nel mondo dell'intrattenimento, è essere questo: innovatori. Stupire ogni volta, creare, reinventare, scrollare il mondo a suon della tua musica, unirlo sotto delle uniche note, lasciare i cinque continenti a bocca aperta. Elvis e Michael l'hanno entrambi fatto nei limiti del loro periodo storico e perciò sono da considerare due geni. Diciamo per assurdo che quando non so, nel 2030, ai cantanti sarà richiesto di fare le capriole mentre si esibiscono perchè il pubblico ne sente la necessità affinchè si emozioni, bè colui che coglierà l'attimo e sarà capace di fare una cosa del genere sarà considerato alla loro stregua un genio.

Coerente, mi piace Very Happy
Ti quoto volentieri.
(Poi personalmente, ritengo anche Freddie Mercury un genio..)

Grazie. Smile Quando c'è Michael in ballo tento, e chissà se ci riesco, di giudicarlo in maniera obiettiva e non parlando di lui come una persona di parte, appunto essendo una sua fan. Voglio riconoscerne meriti e difetti altrimenti sento che mi prenderei in giro da sola.
Non ho avuto il piacere di approfondire granchè tutto il percorso musicale di Freddie Mercury ... anche se senza essere fan nè niente ti dico che quando ho visto la sua performance al Live Aid mi sono venuti i brividi. Sicuramente lo colloco come uno dei cantanti che insieme a Michael sono riusciti a stare al top in quel periodo musicale di altissimo livello, appunto, che comprende gli anni 80. Sicuramente lo metto sopra ad una Madonna e tanti altri.
Mariella°89
Mariella°89
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 740
Età : 31
Località : in the ghetto
Data d'iscrizione : 16.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da Applehead1993 il Gio Set 03, 2009 8:00 pm

Mariella.89 ha scritto:
✩MihaChan✩ ha scritto:
Mariella.89 ha scritto:Secondo me il paragone non si può fare molto bene ... perchè il problema non è chi era più bravo a fare cosa, il problema è QUANDO hanno fatto COSA.
Negli anni '50 il rock in sè non esisteva; Elvis l'ha creato. Ha creato un suo modo di cantare, di ballare, ha creato un nuovo concetto di cantante che va oltre, che diventa "intrattenitore". Ha registrato più di venti album da studio, è stato protagonista di innumerevoli film che hanno bucato gli schermi dei cinema e delle case degli americani.
Ha fatto tutto quello che in un preciso periodo della cultura e dell'intrattenimento mondiale si potesse fare.
E' stato un innovatore.

Michael trent'anni dopo è stato ugualmente un innovatore in un differente contesto temporale e sociale. Secondo me i suoi meriti dal moonwalk all'abilità di scrivere musica comprendono anche il fatto che un uomo di colore nell'ancora "white America" ed in un decennio (gli anni '80) caratterizzato da un altissima qualità musicale e quindi con più concorrenza (di sicuro rispetto agli anni '50) sia riuscito a salire in cima a tutti gli altri.

C'è gente che canta infinitamente meglio di loro magari, sul pianeta terra, che sa ballare dieci volte meglio di Michael e muovere il bacino più sensualmente di Elvis. Ma il problema, nel mondo dell'intrattenimento, è essere questo: innovatori. Stupire ogni volta, creare, reinventare, scrollare il mondo a suon della tua musica, unirlo sotto delle uniche note, lasciare i cinque continenti a bocca aperta. Elvis e Michael l'hanno entrambi fatto nei limiti del loro periodo storico e perciò sono da considerare due geni. Diciamo per assurdo che quando non so, nel 2030, ai cantanti sarà richiesto di fare le capriole mentre si esibiscono perchè il pubblico ne sente la necessità affinchè si emozioni, bè colui che coglierà l'attimo e sarà capace di fare una cosa del genere sarà considerato alla loro stregua un genio.

Coerente, mi piace Very Happy
Ti quoto volentieri.
(Poi personalmente, ritengo anche Freddie Mercury un genio..)

Grazie. Smile Quando c'è Michael in ballo tento, e chissà se ci riesco, di giudicarlo in maniera obiettiva e non parlando di lui come una persona di parte, appunto essendo una sua fan. Voglio riconoscerne meriti e difetti altrimenti sento che mi prenderei in giro da sola.
Non ho avuto il piacere di approfondire granchè tutto il percorso musicale di Freddie Mercury ... anche se senza essere fan nè niente ti dico che quando ho visto la sua performance al Live Aid mi sono venuti i brividi. Sicuramente lo colloco come uno dei cantanti che insieme a Michael sono riusciti a stare al top in quel periodo musicale di altissimo livello, appunto, che comprende gli anni 80. Sicuramente lo metto sopra ad una Madonna e tanti altri.

quanto avrei voluto nascere negli anni 80 Sad
Applehead1993
Applehead1993
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 11213
Età : 26
Località : On the Moon
Data d'iscrizione : 14.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da ryry il Gio Set 03, 2009 8:20 pm

si tutto quello che volete I love you ma michael supera tutti....... :love mj:
ryry
ryry
OFF THE WALL
OFF THE WALL

Numero di messaggi : 178
Data d'iscrizione : 17.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da ✩MihaChan✩ il Gio Set 03, 2009 8:45 pm

.Silvy. ha scritto:
Mariella.89 ha scritto:
✩MihaChan✩ ha scritto:
Mariella.89 ha scritto:Secondo me il paragone non si può fare molto bene ... perchè il problema non è chi era più bravo a fare cosa, il problema è QUANDO hanno fatto COSA.
Negli anni '50 il rock in sè non esisteva; Elvis l'ha creato. Ha creato un suo modo di cantare, di ballare, ha creato un nuovo concetto di cantante che va oltre, che diventa "intrattenitore". Ha registrato più di venti album da studio, è stato protagonista di innumerevoli film che hanno bucato gli schermi dei cinema e delle case degli americani.
Ha fatto tutto quello che in un preciso periodo della cultura e dell'intrattenimento mondiale si potesse fare.
E' stato un innovatore.

Michael trent'anni dopo è stato ugualmente un innovatore in un differente contesto temporale e sociale. Secondo me i suoi meriti dal moonwalk all'abilità di scrivere musica comprendono anche il fatto che un uomo di colore nell'ancora "white America" ed in un decennio (gli anni '80) caratterizzato da un altissima qualità musicale e quindi con più concorrenza (di sicuro rispetto agli anni '50) sia riuscito a salire in cima a tutti gli altri.

C'è gente che canta infinitamente meglio di loro magari, sul pianeta terra, che sa ballare dieci volte meglio di Michael e muovere il bacino più sensualmente di Elvis. Ma il problema, nel mondo dell'intrattenimento, è essere questo: innovatori. Stupire ogni volta, creare, reinventare, scrollare il mondo a suon della tua musica, unirlo sotto delle uniche note, lasciare i cinque continenti a bocca aperta. Elvis e Michael l'hanno entrambi fatto nei limiti del loro periodo storico e perciò sono da considerare due geni. Diciamo per assurdo che quando non so, nel 2030, ai cantanti sarà richiesto di fare le capriole mentre si esibiscono perchè il pubblico ne sente la necessità affinchè si emozioni, bè colui che coglierà l'attimo e sarà capace di fare una cosa del genere sarà considerato alla loro stregua un genio.

Coerente, mi piace Very Happy
Ti quoto volentieri.
(Poi personalmente, ritengo anche Freddie Mercury un genio..)

Grazie. Smile Quando c'è Michael in ballo tento, e chissà se ci riesco, di giudicarlo in maniera obiettiva e non parlando di lui come una persona di parte, appunto essendo una sua fan. Voglio riconoscerne meriti e difetti altrimenti sento che mi prenderei in giro da sola.
Non ho avuto il piacere di approfondire granchè tutto il percorso musicale di Freddie Mercury ... anche se senza essere fan nè niente ti dico che quando ho visto la sua performance al Live Aid mi sono venuti i brividi. Sicuramente lo colloco come uno dei cantanti che insieme a Michael sono riusciti a stare al top in quel periodo musicale di altissimo livello, appunto, che comprende gli anni 80. Sicuramente lo metto sopra ad una Madonna e tanti altri.

quanto avrei voluto nascere negli anni 80 Sad

Io sono degli anni 80, ma sarei voluta nascere negli anni 60.. Mi godevo di più sia Michael che Freddie, e invece... ç__ç
✩MihaChan✩
✩MihaChan✩
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3038
Età : 31
Località : Con Michael in rotta verso Neverland
Data d'iscrizione : 05.07.09

http://www.MihaChan.deviantart.com

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da Giovanni il Gio Set 03, 2009 9:00 pm

Ottima discussione Wink
Entrambi sono stati grandi artisti, tutto quello che volete, ma insisto nel dire che Michael aveva nelle vene praticamente tutte le forme di arte che noi conosciamo:

- Canto
- Ballo
- Disegno
- Coreografia
- Recitazione
Etc.

Trovatemi qualcun altro che racchiuda tutte queste forme di arte. Io personalmente faccio fatica Very Happy
Giovanni
Giovanni
Admin & Founder
Admin & Founder

Numero di messaggi : 10734
Età : 31
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 12.06.08

https://michaeljackson.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da Applehead1993 il Gio Set 03, 2009 9:01 pm

✩MihaChan✩ ha scritto:
.Silvy. ha scritto:
Mariella.89 ha scritto:
✩MihaChan✩ ha scritto:
Mariella.89 ha scritto:Secondo me il paragone non si può fare molto bene ... perchè il problema non è chi era più bravo a fare cosa, il problema è QUANDO hanno fatto COSA.
Negli anni '50 il rock in sè non esisteva; Elvis l'ha creato. Ha creato un suo modo di cantare, di ballare, ha creato un nuovo concetto di cantante che va oltre, che diventa "intrattenitore". Ha registrato più di venti album da studio, è stato protagonista di innumerevoli film che hanno bucato gli schermi dei cinema e delle case degli americani.
Ha fatto tutto quello che in un preciso periodo della cultura e dell'intrattenimento mondiale si potesse fare.
E' stato un innovatore.

Michael trent'anni dopo è stato ugualmente un innovatore in un differente contesto temporale e sociale. Secondo me i suoi meriti dal moonwalk all'abilità di scrivere musica comprendono anche il fatto che un uomo di colore nell'ancora "white America" ed in un decennio (gli anni '80) caratterizzato da un altissima qualità musicale e quindi con più concorrenza (di sicuro rispetto agli anni '50) sia riuscito a salire in cima a tutti gli altri.

C'è gente che canta infinitamente meglio di loro magari, sul pianeta terra, che sa ballare dieci volte meglio di Michael e muovere il bacino più sensualmente di Elvis. Ma il problema, nel mondo dell'intrattenimento, è essere questo: innovatori. Stupire ogni volta, creare, reinventare, scrollare il mondo a suon della tua musica, unirlo sotto delle uniche note, lasciare i cinque continenti a bocca aperta. Elvis e Michael l'hanno entrambi fatto nei limiti del loro periodo storico e perciò sono da considerare due geni. Diciamo per assurdo che quando non so, nel 2030, ai cantanti sarà richiesto di fare le capriole mentre si esibiscono perchè il pubblico ne sente la necessità affinchè si emozioni, bè colui che coglierà l'attimo e sarà capace di fare una cosa del genere sarà considerato alla loro stregua un genio.

Coerente, mi piace Very Happy
Ti quoto volentieri.
(Poi personalmente, ritengo anche Freddie Mercury un genio..)

Grazie. Smile Quando c'è Michael in ballo tento, e chissà se ci riesco, di giudicarlo in maniera obiettiva e non parlando di lui come una persona di parte, appunto essendo una sua fan. Voglio riconoscerne meriti e difetti altrimenti sento che mi prenderei in giro da sola.
Non ho avuto il piacere di approfondire granchè tutto il percorso musicale di Freddie Mercury ... anche se senza essere fan nè niente ti dico che quando ho visto la sua performance al Live Aid mi sono venuti i brividi. Sicuramente lo colloco come uno dei cantanti che insieme a Michael sono riusciti a stare al top in quel periodo musicale di altissimo livello, appunto, che comprende gli anni 80. Sicuramente lo metto sopra ad una Madonna e tanti altri.

quanto avrei voluto nascere negli anni 80 Sad

Io sono degli anni 80, ma sarei voluta nascere negli anni 60.. Mi godevo di più sia Michael che Freddie, e invece... ç__ç

è vero ho detto 80 ma sarei dovuta nascere prima per poter seguire Michael e tutti gli altri T___T
Applehead1993
Applehead1993
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 11213
Età : 26
Località : On the Moon
Data d'iscrizione : 14.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da jacksina97 il Gio Set 03, 2009 10:52 pm

ryry ha scritto:si tutto quello che volete I love you ma michael supera tutti....... :love mj:

hai ragione lol!
jacksina97
jacksina97
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1520
Età : 23
Località : salerno
Data d'iscrizione : 12.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da criscros il Ven Set 04, 2009 1:49 pm

Senza offesa per il grande Elvis ma sono sicura che Michael come artista fosse stato molto piú completo. Era una "mostro" del palcoscenico, in tutto ! Ballo, canto, recitazione ecc. e poi non dimentichiamo che non era solo grande sul palco ma anche nella vita.´
Per me Michael é stato e resterá a lungo (se non per sempre) unico cheers

criscros
The Wiz
The Wiz

Numero di messaggi : 147
Età : 52
Data d'iscrizione : 21.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da DanielaMJ il Ven Set 04, 2009 11:09 pm

Si vero...quoto giovanni...michael supera tutti perchè è l'artista più completo...!!!!
DanielaMJ
DanielaMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3983
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 08.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael Jackson e Elvis Presley ... Empty Re: Michael Jackson e Elvis Presley ...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum