MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Pagina 1 di 13 1, 2, 3 ... 11, 12, 13  Seguente

Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Giuspe il Mar Set 27, 2011 5:57 pm

Commenta QUI lo svolgersi del processo contro Conrad Murray!
Qualsiasi commento riguardante il processo, postato qui, sarà cancellato. Vi preghiamo di commentare nel topic sopraindicato, grazie!


People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Bg_conrad_trial_category

UDIENZA 1 GIORNO 27/09/2011

David Walgren - Dichiarazione di apertura del procuratore


People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0927-murray-prosecutor

Il Procuratore David Walgren ha consegnato la dichiarazione di apertura, con una grafica di quello che sembra essere il corpo di Michael Jackson su una barella.

* Michael Jackson ha riposto fiducia per la sua vita alle competenze mediche del dottor Murray ed è stato una fiducia "mal riposta"
* La causa della morte è stata una dose eccessiva di Propofol, amministrata dal Dr. Murray
* Si rivelerà che Conrad Murray ha ripetutamente agito con negligenza e incompetenza
* Walgren ha spiegato che Murray avrebbe ottenuto 150 mila dollari al mese, non $ 5000000 come Murray avrebbe chiesto per tutta la durata del tour "This Is It".
* Murray ha preso accordi con una farmacia per l'acquisto di grandi quantità di Propofol su base regolare
* Murray ha mentito al farmacista dicendo che aveva una clinica di Santa Monica, quando non la possedeva
* Il 10 maggio 2009, Murray fatto una registrazione vocale sul suo iPhone ... la registrazione di MJ mostra fortemente che sia sotto l'influenza di "agenti sconosciuti" con Murray seduto lì. Essa mostra che Murray conosceva lo stato di Michael e quello che stava facendo al cantante.


Spoiler:
video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

Traduzione:

"Dobbiamo essere fenomenali.
"Quando le persone lasceranno il mio spettacolo voglio che dicano 'non ho mai visto niente di simile nella mia vita. Vai. Vai. Non ho mai visto qualcosa del genere. Vai. E' fantastico! E' il più grande entertainer del mondo. Sto guadagnando questi soldi, un milione di bambini, il più grande ospedale per bambini del mondo, il 'Michael Jackson Children Hospital'"

* Nelle settimane prima della morte di MJ, aveva freddo, brividi, escursioni termiche, ma Murray ha continuato a dargli Propofol, e Kenny Ortega testimonierà che MJ non stava chiaramente bene.
* È tenuta una riunione a casa di Michael il 20 maggio 2009 con Kenny Ortega, Murray, MJ e altri. Murray rimproverò Ortega per aver espresso le preoccupazioni circa la sua salute, dicendo che lui era il medico, aggiungendo, che Michael stava fisicamente ed emotivamente bene. " Io sono il dottore. "
* Il giorno in cui MJ è morto, all' 01:00, MJ aveva finito le prove e Murray ha trascorso la notte nella casa - come faceva ogni sera da 2 1 / 2 mesi - al fine di farlo dormire con il propofol.


Spoiler:

* Walgren ha riconosciuto quello che TMZ ha riferito quasi fin dall'inizio ...che Michael è morto nel suo letto - ed era clinicamente morto quando i paramedici sono arrivati.
* Murray faceva SMS e telefonate mentre era seduto con MJ. Ha fatto 8 telefonate, l'ultima alle 11:51 ad una ragazza, sino a quando Murray aveva capito che c'era un'emergenza.


Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Immaginefeg
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Immaginebck

* Murray chiama la guardia del corpo Alberto Alvarez e dice che Michael Jackson aveva avuto una "reazione negativa".
* Murray istruisce Alverez essenzialmente per nascondere le prove in una busta blu ... per nascondere la prova della dose mortale, mettendo, la bottiglia di Propofol che era appeso nello stand IV - Walgren implica che la bottiglia aveva la dose fatale.
* 911 è stato chiamato alle 12:20. E Walgren dice, quando i paramedici sono arrivati, MJ era morto.
* Murray non ha mai detto ai paramedici di aver dato Propofol a MJ, anche se hanno chiesto quali farmaci Murray aveva somministrato
* I paramedici pronunciato MJ morto, ma lui ha insistito che doveva essere trasportato all' UCLA
* I Medici dell'UCLA chiedono a Murray quali farmaci avesse dato a MJ, ma Murray non ha mai menzionato il Propofol
* Due giorni dopo la morte di Michael Jackson, Murray ha incontrato i detective della polizia di Los Angeles, e confessa che stava dando dosi notturne di Propofol a MJ ogni giorno per più di 2 mesi per metterlo a dormire. Questa è la prima volta che Murray ha confessato l'utilizzo del Propofol.
* MJ ha detto Murray verso le 5:00 di aver bisogno di dormire e hanno deciso che il Propofol era la risposta. Murray ha detto di aver dato a MJ 25 milligrammi di Propofol, ma che avrebbe dormito solo per qualche minuto. L'accusa sostiene che il Propofol somministrato era molto di più.
* Il dottor Murray non stava lavorando per il bene di Michael Jackson e trattandolo con un adeguato livello di cure mediche. Stava lavorando per $ 150.000 al mese.

Spoiler:

* Murray ha spiegato ai poliziotti che si recò in bagno per urinare, è tornato 2 minuti dopo per scoprire che MJ non respirava. I pubblici ministeri dicono che si chiama "ABBANDONO", lasciando un paziente da solo abbandonato dal medico.
* Il procuratore dice che Murray era al telefono per 45 minuti dopo aver somministrato ad MJ il Propofol
* Conrad Murray ha agito con colpa grave e non agendo negli interessi di MJ... nonostante lavorasse per 150.000 $ al mese!


------------------------------

Ed Chernoff - Dichiarazione di apertura della Difesa


People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0927-ed-chernoff-2-100x100

L'avvocato del dottor Conrad Murray Ed Chernoff dice alla giuria cosa ha causato la sua morte di Michael Jackson.

Spoiler:

* Chernoff dice l'evidenza che mostra che MJ ha inghiottito 8,2 mg di pillole Lorazepam.
* E Chernoff dice che MJ si è auto-iniettato una dose di propofol che ha creato una "tempesta perfetta" che lo ha ucciso.
* Non c'era modo di salvare MJ. E 'morto sul colpo.
* Chernoff ha detto alla giuria che come TMZ ha riportato l'anno scorso al centro della difesa è vi è la morte di Michael, non il caso del Dr. Murray.
* Chernoff ha anche detto che MJ "aveva un problema" che nessuna determinazione può superare, anche con il suo talento, e senza aiuto non poteva fare il "This Is It" tour - un tour che lo avrebbe portato più denaro di qualunque altro tour prima d'ora.
* Così, Chernoff dice che Michael cercò un medico per fare shopping di medicinali.
* Il dottor Murray non è il "dottore della star" - è un cardiologo che salva la vita.
* La difesa metterà alcuni dei pazienti del dottor Murray sul banco per mostrare il suo livello di cura. Voleva comprare le prescrizioni per le persone che non potevano permetterselo e in genere vanno ben al di sopra dello standard di cura che ci si aspetta da un medico - che contraddice i pubblici ministeri che lo chiamano avido e sconsiderato. Murray sembrava commuoversi mentre ascoltava Chernoff.


People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0927-conrad-crying

* Murray ha curato MJ per diversi problemi, tra cui funghi e un piede rotto.
* Chernoff ha detto che Murray non aveva idea in quel momento in che MJ aveva un problema ben più profondo
* MJ non aveva l'insonnia - aveva "un'assoluta, totale incapacità approfondita nel dormire."
* Quando Murray ha incontrato i detective 2 giorni dopo la morte di MJ, ha accuratamente risposto a ogni domanda. E 'stato collaborativo e hanno nascosto nulla. Chernoff dice che Murray ai poliziotti ha detto: "Io non so cosa ha ucciso Michael Jackson. Voglio sapere il perchè".
* Michael Jackson ha detto a Murray che l'unico modo che era riuscito a trovare per dormire era usare il Propofol e prendeva sempre Propofol. MJ ha detto a Murray esattamente come doveva essere somministrato. Egli aveva anche un soprannome per il farmaco - il latte. MJ sapeva che la Lidocaina era essenziale nella somministrazione di Propofol per evitare una sensazione di bruciore.
* MJ ha detto a Murray che avrebbe usato Propofol, con o senza Murray, in modo che Murray alla fine ha accettato di fornirgli il Propofol.
* Il Dr. Murray ha fornito Propofol per 2 mesi a MJ, e in quel periodo il cantante dormiva, si svegliava, e ha vissuto la sua vita - suggerisce che non era colpa della somministrazione del farmaco.
* La prova ha intenzione di mostrare che Michael Jackson è morto quando il dottor Murray lo voleva fermare. Murray ha detto poliziotti che credeva che il suo ruolo era quello di trovare un modo per aiutare il sonno di MJ normalmente, invitandolo a dimuire il dosaggio di Propofol.
* In altre parole, Murray stava cercando di 'svezzare' MJ dal Propofol e dargli altri sedativi più tradizionali. E, il 22 giugno, 3 giorni prima della morte, Michael ha accettato di lasciare che Murray cercasse di evitare il Propofol. E in quel giorno Murray ha dato a MJ metà del Propofol che di solito somministrava. E ha funzionato. MJ dormiva.
* Il 23 giugno, Murray ha vietato a Mj il Propofol, dandogli invece altri farmaci.
E, il giorno in cui MJ è morto, il piano non era quello di dargli del Propofol. Infatti dette altri sedativi. È per questo che nella registrazione, MJ supplica di dargli il Propofol. È per questo che Murray gli ha dato altri farmaci, invece durante la notte.
* Chernoff dice che MJ aveva diversi "tratti della personalità."
Continuava ad avere diverse personalità nella vita separati l'una dall'altra.
* Chernoff presenterà un esperto di dipendenza, che testimonierà che il DR. ARNOLD KLEIN RESE DIPENDENTE MICHAEL JACKSON al DEMEROL.
* Era totalmente drogato 5 giorni prima della morte di Michael Jackson, i rappresentanti di AEG e altri avevano avuto un incontro a casa di MJ e parlato di "staccare la spina" al Tour. E, successivamente, MJ rese chiaro a Murray che aveva bisogno di dormire o il tour sarebbe andato in fiamme.
* Chernoff insiste che Murray ha dato solo 25 milligrammi di Propofol poco prima che MJ è morto - e questo non è sufficiente per ucciderlo. Chernoff dice che MJ voleva dormire, e Murray ha controllato il polso - che era buono.
Murray si sedette a guardare e lasciò la stanza "solo quando era a suo agio."
Questa potrebbe essere la chiave del caso - Murray ha abbandonato MJ lasciando la stanza?
* Chernoff dice che quando Murray ha lasciato la stanza "non c'era Propofol nel suo sistema [Michael]". Naturalmente, ciò che Chernoff sta sostenendo è che Michael allora si è autosomministrato la dose fatale.
* Chernoff è tornato a rilanciare che la difesa mostrerà che le somministrazioni di Murray non potevano causare la morte di Michael.
* La scienza proverà che ci doveva essere molto più Propofol nel sistema di MJ dopo che il dottor Murray ha lasciato la stanza.
* La difesa dice che il contenuto dello stomaco di MJ aveva 4 volte la quantità di Lorazepam superiore nel suo sangue, il che significa che Michael avrebbe dovuto ingoiare il farmaco stesso, dopo che Murray lasciò la stanza.


------------------------------------

Kenny Ortega: "C'era qualcosa che non andava in MJ"


People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0927-kenny-ortega-mini-health-vid

Spoiler:

Kenny Ortega, coreografo di MJ testimonia.

Amico e coreografo di Michael Jackson Kenny Ortega, ha appena preso la parola per l'accusa - sostenendo che Michael fosse malato nei giorni precedenti alla sua morte ... e il Dr. Murray lo rimproverò quando espresse la sua preoccupazione.


* Ortega - ideatore e regista di "This Is It" - dice Michael era "molto eccitato" sulla manifestazione.
* Ortega ha detto che a metà e fine giugno 2009 Michael è mancato da diverse prove.
* Venerdì 19 giugno, Ortega ha notato che Michael "non stava bene" e che qualcosa stava accadendo. Ortega ha detto che "era tormentato». Ha detto Michael sembrava perduto ed era "incoerente".
* Ortega dice che si è seduto con Michael, mentre guardava le prove - Michael sfregava i piedi perché il cantante era gelato. Michael ha lasciato le prove molto presto quel giorno.
* Ortega dice che era così preoccupato per Michael, che ha inviato un'email al Presidente di AEG Live Randy Phillips - l'email diceva che Michael aveva bisogno di aiuto psicologico.

Spoiler:
video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

Traduzione della lettera che Ortega scrisse a Randy Phillips:


“Randy,
farò tutto ciò che posso per essere di aiuto in questa situazione, se tu hai bisogno che io venga a casa (sua), fammi semplicemente una telefonata in mattinata. La mia preoccupazione è, ora che abbiamo portato dentro il dottore e siamo stati severi, ora o mai più dobbiamo preoccuparci del fatto che l'artista possa risultare non all'altezza della situazione per problemi emotivi. È apparso molto debole e affaticato questa sera. Aveva dei fortissimi brividi, tremava, era sconclusionato ed ossessivo. Tutto mi dice che lui dovrebbe essere analizzato psicologicamente. Se abbiamo qualche possibilità di farlo riprendere è proprio quella di prendere un bravo terapista che lo sostenga in tutto questo oltre ad un immediato nutrimento fisico. Mi è stato detto dal nostro coreografo che durante la prova costumi con il suo stilista stasera hanno notato che sta continuando a perdere peso. Per quello che posso dire io, non c'è nessuno che si stia assumendo la responsabilità di (prendersi cura) di lui quotidianamente. Dov’era il suo assistente stasera? Stasera io gli ho dato da mangiare, avvolto in coperte per placare i suoi brividi, massaggiato i piedi per calmarlo e chiamato il suo dottore. C'erano 4 guardie del corpo fuori alla sua porta ma nessuno che gli abbia offerto una tazza di tè caldo. Alla fine, è importante che questo lo sappiano tutti, io credo che lui questo lo voglia davvero. Se noi staccassimo la spina, ne sarebbe distrutto, gli si spezzerebbe il cuore. E’ terribilmente spaventato che gli venga portato via. Stasera mi ha chiesto più volte se io avevo intenzione di abbandonarlo. Stava praticamente implorando la mia fiducia. Questo mi ha spezzato il cuore. Era come un ragazzino smarrito. Ci può essere ancora una possibilità che lui possa essere all'altezza della situazione se gli diamo l’aiuto di cui ha bisogno.
Cordiali saluti,
Kenny”.

Ortega dice di essere stato rimproverato da Murray durante una riunione a casa di Michael il 20 giugno. Ortega disse a Murray che era sconvolto e non lo lasciò provare, Murray lo rimproverò per aver agito come un medico (video sotto).
* Ortega dice che il 23 giugno, appena quattro giorni dopo che Michael era malato, è venuto alle prove pieno di energia. Ortega ha detto che "si trattava di un Michael diverso."
* Il 25 giugno, Ortega ricevuto una telefonata da AEG Live Co-CEO Paul Gongaware dicendo che un'ambulanza aveva trasportato Michael in ospedale. Paul chiamò più tardi Ortega e gli disse "lo abbiamo perso".
* Durante l'esame incrociato, Ortega ha detto all'avvocato difensore Ed Chernoff, che Murray era responsabile della salute di Michael e lo ha portato alla sua morte.
* Alla domanda se pensava che Michael stava abusando di farmaci, Ortega ha detto di sì.
* Ortega ha detto che dal 19 giugno, Michael "è scomparso per circa una settimana."
* Ortega viene dimesso dai soggetti richiamati.


------------------------------

AEG Live Co-CEO: "Michael ci chiese altri 21 Show"

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0927-witness-one-mini-100x100

Spoiler:

Paul Gongaware - AEG Live Co-CEO Testimonia

Paul Gongaware, AEG Live Co-CEO ha appena preso la parola ...raccontando ai procuratori che Michael è stato colui che chiese ulteriori 21 date dello show.

* Gongaware sostiene che dopo che i primi 10 spettacoli furono sold out quasi istantaneamente Michael volle aggiungere altri 21 portando il totale a 31.
* Gongaware dice che Michael era ossessionato dall'idea di battere il record di Prince di dei 21 show all'O2 Arena.
* Ha detto che anche dopo il sold out di 50 spettacoli, c'erano ancora 250.000 persone in attesa per i biglietti.


UDIENZA 2 GIORNO 28/09/2011

Paul Gongaware - AEG Live Co-CEO Testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0928-paul-gongaware-trial2

Paul Gongaware ha preso la parola anche oggi - sostenendo che il dottor Conrad Murray ha richiesto uno stipendio astronomico per i suoi servizi a MJ.

* Gongaware ha detto che fu Michael che gli ha chiesto di assumere il dottor Murray ... ma Murray chiedeva $ 5 milioni, che era una cifra troppo alta.
* Ma Michael ha insistito che voleva Murray così lo chiamò di nuovo e questa volta gli ha offerto 150 mila dollari al mese - secondo le istruzioni di MJ.

Paul ha anche detto all'avvocato difensore del Dr. Murray che aveva indagato su qualsiasi uso possibile di farmaci da MJ, dicendo che notò un "discorso strano" di Michael durante le loro interazioni.
["Il mio corpo è una macchina ed ha bisogno di sostanza per andare avanti.."]


Kathy Jorrie Portavoce dell'AEG Testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0928-kathy-jorrie-trial2

Spoiler:


L'avvocato dell'AEG Kathy Jorrie ha appena ha preso la parola ... Jorrie è stata colei che ha redatto il contratto tra la AEG, il Dott. Murray e Michael Jackson.

Jorrie ha testimoniato che Murray chiese una macchina per la rianimazione per MJ, durante le esibizioni di Londra.

* Jorrie ha detto ai procuratori che il dottor Murray ha avuto problemi con una parte del contratto, dicendo che voleva farsi pagare il suo canone mensile di 150.000 $, anche mentre il "This Is It" era in pausa.
* Il Dott. Murray ha anche chiesto una macchina per la rianimazione nel contratto. Quando Jorrie gli chiese del perché ne avrebbe avuto bisogno, Murray rispose che data l'età di MJ e la natura estenuante dello show non voleva correre rischi.
* Jorrie dice che ha parlato con Murray il 24 giugno. Murray aveva detto di aver visto Michael eseguire le prove e che era in "perfetta salute". Questo è avvenuto un giorno prima di morire.
* Ha anche detto che il contratto non è mai stato firmato da tutte le parti, e nessun pagamento è stato effettuato a Murray da AEG.


DOCUMENTO: Il contratto NON firmato da Michael per l'assunzione del Dott. Conrad Murray

Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 305345_225796160810647_100834333306831_626178_1502520867_n

Michael Amir Williams - Assistente personale di Michael Jackson. La voce di Murray nel panico.

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0928-faheem-muhammad-trial-1

L'assistente personale di Michael Jackson, Michael Amir Williams ha appena preso la parola - il procuratore ha mostrato alla giuria il messaggio di panico del Dott. Conrad Murray registrato sulla segreteria, lasciato sul telefono di Williams il giorno in cui MJ è morto.

Spoiler:

* Williams ha detto che nessuno - diverso da Michael e i figli - era consentito salire al secondo piano della casa, se non specificatamente richiesto ... perché MJ difendeva la sua privacy.
* Williams ha anche detto che MJ era di buon umore la sera del 24 giugno 2009 ... Ha detto che le prove erano state "incredibili".
* Dopo averlo riaccompagnato a casa se ne è andato.
* Il giorno dopo, Williams ha ricevuto un messaggio alle 12:13 PM di Murray nel panico che diceva: "Richiamami subito!" ... Quando ha richiamato di nuovo, Murray gli ha detto che MJ aveva avuto una "reazione negativa" ... e di "far venire qualcuno qui subito".
* Quando arrivò, la prima cosa che vide fu MJ trasportato in barella. Dice che Murray sembrava "frenetico".
* Williams ha detto che dopo aver appreso della morte di Michael, Murray si avvicinò a lui e gli ha detto che c'erano "alcune creme che Michael non desiderava che il mondo conoscesse." Murray gli ha chiesto di accompagnarlo a casa in modo da poter recuperare la "crema".
* Dopo aver controllato e avvisato la guardia di sicurezza di MJ, Faheem Muhammad, i due hanno deciso di non lasciare rientrare a casa Murray ...
* Williams ha detto che era "normale" avere bombole di ossigeno in casa di MJ.

Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0928-conrad-murray-oxygen

* Williams ha detto ad Ed Chernoff che non ha mai detto alla polizia nulla sulla "richiesta strana" di Murray fino a due mesi dopo la morte di Michael.
* Williams ha detto a ED Chernoff che il Dr. Murray non gli ha mai chiesto di chiamare il 911.
* Williams ha testimoniato di aver visto Michael parlare "più lento" dopo l'uscita dallo studio del dottor Arnold Klein - in cui la difesa ha dichiarato che Michael fosse sotto l'effetto del Demerol.


Bodyguard di MJ: Prince & Paris hanno visto tutto
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0928-faheem-muhammad-trial3-100x100
Faheem Muhammad, guardia del corpo di Michael Jackson Testimonia

Spoiler:

Il capo delle sicurezza di MJ, Faheem Muhammad, testimonia che Prince e Paris hanno assistito alla scena di Conrad Murray mentre cercava disperatamente di rianimare il padre la mattina in cui è morto e li dovette allontanare dalla scena.

Muhammad ha testimoniato che Paris era "per terra, ranicchiata a piangere", e Prince "era sotto shock e piangeva lentamente."

Muhammad afferma che Jackson sembrava morto quando è arrivato sulla scena - e quando ha notato Prince e Paris sulla porta, li portò al piano di sotto.

Muhammad dice che quando ha sentito Murray chiedere se qualcuno sapesse fare la CPR - il suo collega, la guardia del corpo Alberto Alvarez si precipitò ad aiutarlo.

Una volta che MJ è stato dichiarato morto, l'assistente di MJ, Michael Amir Williams gli trasmise la richiesta di Murray nel voler tornare a casa per recuperare la "crema" -allora entrambi si misero d'accordo nel non lasciare Murray tornare di nuovo in casa.

Muhammad ha inoltre affermato che MJ visitava il Dott. Arnold Klein più volte alla settimana e spesso usciva "un po' alticcio" - ma non ha mai spiegato il motivo.
Secondo Muhammad, MJ una volta gli disse: "Devi pensare che sono pazzo per andare tutti i giorni dal dottor Klein".


VIDEO: IL DOTT. MURRAY FILMATO ALL'OSPEDALE DOPO LA MORTE DI MJ

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0928-additional-footage-launch-sub

Spoiler:

Il dottor Conrad Murray è stato catturato in video mentre aspetta con ansia nella sala d'attesa all'UCLA Medical Center ... dopo che Michael Jackson è morto il 25 giugno 2009 ... il filmato è stato appena presentato in tribunale.

I procuratori sostengono che il nastro mostra Murray lasciare l'ospedale intorno alle 4:36 PM in quel giorno - due ore dopo che MJ è stato dichiarato morto.

La difesa ha controbattuto l'affermazione - e ha mostrato le immagini aggiuntive - che sembrano mostrare Murray in ospedale intorno alle 05:00 PM (si noti l'orario sul filmato).


Spoiler:

UDIENZA 3 GIORNO 23/09/2011

Alberto Alvarez, guardia del corpo di MJ: "Murray mi chiese di rimuovere le fiale"

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0929-alberto-alverez-side

La guardia di sicurezza di Michael Jackson, Albero Alvarez, l'uomo che chiamò il 911 il giorno in cui il cantante è morto, ha appena preso la parola, sostenendo che Murray gli chiese di rimuovere più fiale di Propofol, prima di chiamare l'ambulanza.

Spoiler:

Alvarez afferma di essere subito arrivato sul posto il 25 giugno 2009 - e vide che Murray effettuava compressioni toraciche su MJ con una sola mano, ed il cantante era ancora nel letto. Secondo Alvarez, Murray gli chiese immediatamente di raccogliere più fiale e una sacca endovenosa.


Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0929-propofol-bag

Alvarez afferma che c'erano due sacche con una soluzione salina attaccate allo stand per le flebo, ma Murray si preoccupò solo per quella che conteneva un flaconcino con una "sostanza bianco latte."

Alvarez afferma poi che Murray gli ha chiesto di chiamare il 911 - a questo punto l'operatore d'emergenza tramite telefono gli ordinò di spostare Michael dal letto sul pavimento al fine di eseguire la CPR. Secondo Alvarez, i paramedici arrivarono poco dopo.


Spoiler:

L'avvocato difensore Ed Chernoff ha cercato di far ammettere ad Alvarez che potrebbe aver confuso la tempistica degli eventi - ma Alvarez ha insistito ... Murray gli ordinò di mettere le fiale in una borsa PRIMA che arrivassero i paramedici.

Alvarez dice che gli sono state offerte ingenti somme di denaro per fornire interviste ai media - fino a $ 500.000.

La difesa ha mostrato le immagini all'interno di una stanza d'ospedale dove è stato trasferito il corpo di Michael Jackson, dopo che il cantante è stato dichiarato morto - e il posto era pieno di poliziotti.


Spoiler:

La Chef di Michael Jackson: "Murray mi pregò di aiutarlo"
Kai Chase chef di Michael Jackson, testimonia


People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0929-girlk-on-stand

Kai Chase, la chef personale di Michael Jackson ha appena testimoniato - sostenendo che un frenetico Dr. Conrad Murray le chiese aiuto il giorno in cui MJ è morto, dieci minuti prima che qualcuno chiamasse il 911.

Secondo Chase, era in cucina a preparare il pranzo per Michael e i suoi ragazzi - e tra le 12:05 e le 12:10 PM Murray corse al piano di sotto urlando "Chiama Prince, chiama aiuto, chiama la sicurezza!"

Chase mandò Prince dal Dott. Murray e tornò al lavoro.

Chase ha ammesso di non aver preso contatti con la sicurezza - un punto evidenziato dall'avvocato difensore J. Michael Flanagan.

Ieri, l'assistente personale di MJ, Michael Amir Williams ha testimoniato ... che Murray lo ha chiamato alle ore 12:13 PM, e Williams ha immediatamente telefonato alla sicurezza, la guardia del corpo di MJ, Alberto Alvarez ha finalmente chiamato il 911 alle 12:21 PM - tra 11 e 16 minuti dopo che Murray avrebbe chiesto a Chase di aiutarlo.

Mentre Chase stava lasciando il tribunale oggi, abbiamo chiesto se pensava che la sua testimonianza sarebbe stata utile - ci ha risposto: "Assolutamente."


Spoiler:

UDIENZA 4 GIORNO 30/09/2011

Bob Johnson - Esperto dispositivi medici Testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0930-small-johnson-court

Un'esperto che costruisce dispositivi medici afferma che l'attrezzatura presumibilmente utilizzata dal Dr. Conrad Murray su Michael Jackson, precedentemente alla telefonata di Alberto Alvarez al 911 - in particolare un dispositivo che monitorizza il battito cardiaco tramite il dito, era sbagliata.

Si chiama 'saturimetro' - e Bob Johnson del 'Nonin Medical Equipment' ha testimoniato oggi ... Murray stava utilizzando un modello sbagliato per il suo lavoro.

Bob sostiene che il modello utilizzato da Murray per monitorare MJ non aveva nessun allarme - quindi se qualcosa fosse andato storto, Murray non lo avrebbe mai saputo.


Ex paziente: Il Dott. Murray mi abbandonò

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0930-robert-russel

Robert Russell - ex paziente del dottor Conrad Murray Testimonia

Un ex paziente del dottor Conrad Murray, Robert Russell ha testimoniato... si sentiva come se Murray lo avesse abbandonato quando il medico chiuse improvvisamente la sua clinica a Las Vegas dopo che prese in cura Michael Jackson.

Russell sostiene che Murray l'ha operato due volte, tra marzo e aprile 2009 per installare diversi by-pass al cuore, dopo aver subito un attacco cardiaco - e Russell era soddisfatto dei risultati.

Ma Russell afferma che è peggiorato - quando Murray annullò due appuntamenti di controllo nel giugno 2009.

Russell sostiene che Murray infine lo ha chiamato e lasciato un messaggio vocale alle 11:49 del 25 giugno - circa 30 minuti prima di quello di Alberto Alvarez al 911 - spiegando che avrebbe lasciato il Paese (ascolta sotto).

Dopo che Murray aveva annullato gli appuntamenti, Russell sostiene di non aver mai più visto il dottore di nuovo.


Spoiler:

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Floorplanmap

Paramedico Testimonia: Avremmo potuto salvare MJ

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Immagineyhg

Richard Senneff, pompiere e paramedico # 1 Testimonia

Uno dei paramedici accorsi per salvare la vita di Michael Jackson al 100 N. Carolwood ha testimoniato ... se Murray avesse chiamato il 911 immediatamente, la vita di Michael Jackson sarebbe potuta essere salvata.

Richard Senneff ha detto che Murray gli disse di aver chiamato il 911 appena resosi conto che MJ era in difficoltà, quando in realtà c'è stato un periodo di circa 20 minuti di ritardo.

Secondo Senneff, se Murray avesse chiamato in precedenza i soccorsi c'erano buone probabilità che il cuore di Michael potesse essere riavviato.

Senneff ha anche affermato che Murray non ha mai menzionato il Propofol mentre era sulla scena - in realtà, spiega Senneff, Murray ha palesemente negato di aver dato a MJ qualsiasi farmaco. Alla fine, Murray ha affermato di aver dato solo un sedativo, il Lorazepam.

Senneff ha detto che MJ era già morto quando arrivarono sulla scena - ma hanno cercato di rianimarlo per 47 minuti senza alcun risultato. Murray si rifiutò di farli dichiarare che il paziente fosse morto.

Quando tornò all'ambulanza per prendere il suo equipaggiamento, Senneff ha detto di aver visto Murray raccogliere "oggetti" dal pavimento.


Spoiler:

Paramedico # 2: Murray aveva mentito sulle sacche endovenose

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0930-witness-ff-02

Martin Blount - Pompiere / Paramedico # 2 Testimonia

Il secondo paramedico che si precipitò a rianimare Michael Jackson sulla scena, sostiene che il dottor Murray lo informò che le sacche endovenose contenevano solo una soluzione salina innocua.

Secondo Martin Blount, Murray ha insistito che la soluzione salina era stata usata perché MJ era "disidratato" dopo una prova generale di 16 ore del giorno precedente.

Blount sostiene che Murray non ha mai menzionato il Propofol.

Senneff, un altro paramedico, ha testimoniato che vide Murray togliere di mezzo delle fiale dopo che MJ fu caricato sull'ambulanza.

La cosa interessante - Blount dice di aver visto Murray mettere delle bottiglie di lidocaina in un sacco nero, ancor prima che il cantante venisse portato fuori dalla stanza.


Il medico che soccorse MJ all'ospedale: Murray ci disse che MJ era "disidratato"

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 093011-richlle-cooper-trial

La Dott.ssa del Pronto Soccorso che per prima vide il corpo di Michael Jackson all'ospedale, afferma che il Dr. Murray la indusse in errore circa la condizione di MJ - dicendole che il cantante fosse solo disidratato.

Secondo la Dott.ssa Richelle Cooper, Murray ha affermato di aver somministrato solo 4 mg di Lorazepam a MJ.

Murray non ha mai menzionato il Propofol.

- Continuando la sua testimonianza di Venerdì, la Dott.ssa Cooper ha detto che è intervenuta su MJ per 1 ora e 13 minuti, ma non ha mai sentito un impulso.


Spoiler:
Foto della barella su cui i medici tentarono invano di rianimare MJ

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0930-mjs-er-gurney

UDIENZA 5 GIORNO 3/10/2011

Responsabile compagnia telefonica AT&T - Edward Dixon Testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1003-conrad-witness-02

Un responsabile della compagnia telefonica AT&T, Edward Dixon ha preso la parola questa mattina - testimoniando sulle registrazioni della cellula telefonica del dottor Conrad Murray il giorno in cui MJ è morto.

Niente di troppo interessante - Dixon ha testimoniato che il telefono da cui ha chiamato Murray apparteneva a lui.


Responsabile compagnia telefonica Sprint / Nextel - Jeff Strohm Testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1003-conrad-witness-03

Un rappresentante della compagnia telefonica Spring/Nextel, Jeff Strohm ha appena preso la parola.
Ha confermato che il Dott. Conrad Murray aveva un secondo telefono cellulare con la compagnia Spring.


Cardiologa dell'UCLA - Dott.ssa Thao Nguyen Testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1003-conrad-witness-04

La Dott.ssa Thao Nguyen - la cardiologa che fu chiamata nella stanza traumatologica dove fu trasportato MJ - ha detto che il dottor Murray era confuso sui momenti cruciali che portarono alla morte di MJ, dicendo che Murray "non aveva alcun concetto di tempo".
Ha detto che Murray non riusciva a ricordare quando somministrò il Lorazepam, né il momento in cui MJ smise di respirare ... perché, come le disse, non aveva un orologio.

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Immagineoiv

Ma la dott.ssa Joanne Pashard, un medico di Houston, ha testimoniato che la mattina della morte di MJ, Murray la chiamò chiedendole su uno dei suoi pazienti, che stava per subire un intervento chirurgico in Texas. Ha detto che Murray non aveva problemi a recuperare informazioni dettagliate sul paziente.
I pubblici ministeri hanno poi invitato Antoinette Gille - una volontaria presso l'ufficio di Murray a Las Vegas - che ha detto di aver parlato con Murray alle 8:49 del mattino del 25 giugno

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Brigittemorgan

... e Brigitte Morgan - una donna che Murray conobbe in un club di Las Vegas, che ha testimoniato di aver chiamato Murray alle 11:26 di mattina.

I pubblici ministeri hanno suggerito che Murray era distratto e disattento la mattina in cui MJ è morto.


UDIENZA 6 GIORNO - 4/10/2011

Impiegata di Murray Testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 104-witness

Stacey Ruggles-Dipendente del Dott. Conrad Murray ha appena preso la parola.
Anche lei ha confermato di aver parlato con Murray per più di 8 minuti la mattina del 25 Giugno.


Altre ragazze del Dott. Conrad Murray testimoniano

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1004-michelle-bella

Michelle Bella, una delle amiche del Dott. Murray, ha detto di aver conosciuto il Dott. Murray in un club di Las Vegas, dove lui le diede il suo numero.
Ha detto che Murray le inviò un sms la mattina del 25 Giugno.
Ha detto ai pubblici ministeri che Murray le ha lasciato un messaggio in segreteria 9 giorni prima della morte MJ dicendole che era il medico di Michael Jackson.


Ragazza di Murray: Lasciò cadere il telefono per aiutare MJ

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1004-sade-anding

Sade Anding Testimonia

Sade Anding - una delle tre donne che si intratteneva telefonicamente con Murray, mentre Michael Jackson era in sofferenza - ha detto ai giurati che stava chiacchierando con il dottore, quando tutto ad un tratto lasciò cadere il telefono.

Anding - una cameriera da Houston - stava raccontando al dottore della sua giornata, quando dopo 5 o 6 minuti in conversazione, si rese conto che non riceveva risposta.

"Ho detto, 'Hey? Hey? Non ho sentito più nulla'", ha detto giurati.

Questo è quando ha detto che ha sentito "borbottio di voci" e di "tosse" in sottofondo.
Ha pensato che i rumori sembravano ovattati perchè il telefono era nella tasca di Murray.

Anding ha detto alla corte che rimase in linea per qualche minuto, poi riattaccò e provò a richiamarlo ... ma non ebbe risposta.

I pubblici ministeri stanno cercando di mostrare che Murray era così occupato con la sua vita sentimentale, che era distratto durante i momenti cruciali prima della morte di MJ.


Nicole Alvarez, madre del bimbo di Murray testimonia.

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1004-court-alvarez

Nicole Alvarez, compagna di Murray e madre di suo figlio ha appena preso posto sul banco dei testimoni.

Spoiler:

L'accusa ha posto ad Alvarez la questione sullo stipendio $ 150.000 al mese di Murray - ma Alvarez ha negato di sapere nulla fino a quando non lo ha sentito dai media.

Il Procuratore Deborah Brazil ha riportato alcune delle testimonianze precedenti di Nicole - in cui la Alvarez ammise di sapere circa lo stipendio di Murray molto prima che la notizia si diffondesse.

Alvarez ha esitato nella risposta - sostenendo la sua memoria potrebbe essere un po 'confusa ...

* Alvarez ha detto che ha conosciuto Murray in un club di Las Vegas nel 2005 hanno iniziato a frequentarsi qualche mese più tardi. Diede alla luce il suo figlio nel 2009.
* Ha detto ai pubblici ministeri che era "senza parole" quando Murray l'ha presentata alla pop star nel 2008.
* Alvarez ha incontrato MJ 2 o 3 volte dopo la nascita del suo bambino... ha detto che Michael era "interessato" al bambino e volevano organizzare visite in modo che potesse vederlo spesso.
* Dice nel giugno del 2009, Murray lasciava la loro casa alle 9 di sera quasi ogni notte, e tornava il mattino dopo.
* Alvarez dice che ha firmato dei pacchetti - solo dopo seppe che contenevano Propofol - consegnati al suo appartamento nel mese di aprile, maggio e giugno 2009 ... ma ha insistito che non ha mai aperto le confenzioni e non sapeva cosa contenessero.
* La Difesa non ha posto nessuna domanda sulla testimonianza


Riemerge testimone chiave: il farmacista Tim Lopez testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1004-tim-lopez

Il farmacista - che improvvisamente scomparve nel mese di gennaio dopo aver ammesso di aver spedito al dottor Conrad Murray quantità massicce di Propofol - è stata ritrovato.

Dopo un "misterioso" viaggio in Thailandia, Tim Lopez ha trovato la strada per tornare negli Stati Uniti ... giusto in tempo per il processo.

Lopez ha detto procuratori, che incontrò la prima volta Murray nel 2008, quando il dottore venne in farmacia alla ricerca di una crema sbiancante per la pelle per i suoi "pazienti" afro-americani affetti da "Vitiligine" - la stessa condizione di pelle che aveva MJ.

Ma Nell'aprile del 2009, Murray è passato alle cose più gravi, ordinando 35 fiale di Propofol.
Lopez ha detto ai procuratori, che Murray portò con sè alcune delle fiale, poi chiese che il resto venissero spedite ad un indirizzo di Santa Monica ... probabile appartamento di Nicole Alvarez.

Tra aprile e giugno 2009, Murray ha continuato, ordinando Propofol come se fossero caramelle ... sedativi accumulati abbastanza per addormentare un branco di elefanti selvatici.

In totale, ha detto Lopez, ha spedito a Murray 255 fiale di Propofol, 20 fiale di Lorazepam e 60 fiale di Midazolam.

Il Giudice Pastor ha appena annunciato di interrompere in anticipo l'udienza, a causa di scopi di pianificazione. Il Processo riprende domani mattina alle 8:45 A.M.


Spoiler:

Prova 1: una fattura di consegna dalla Applied Pharmacy che mostra un ordine dell'anestetico propofol ordinato dal dottor Conrad Murray e consegnato all'appartamento della sua ragazza
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Article-2045543-0E3B3E5100000578-322_634x286

Prova 2: Un assegno intestato a Applied Pharmacy dalla clinica medica del dottor Conrad Murray a Las Vegas è stato mostrato in aula durante il processo
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Article-2045543-0E3D248700000578-611_634x256


Ultima modifica di Giuspe il Mer Ott 12, 2011 4:39 pm, modificato 104 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Giuspe il Mar Set 27, 2011 6:24 pm

UDIENZA 7 GIORNO - 5/10/2011

Responsabile forniture mediche: Murray ha ordinato farmaci inusuali

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1005-woman-stand

Distributrice prodotti farmaceutici - Sally Hirschberg Testimonia

Sally Hirschberg - un rappresentante di forniture mediche che ha lavorato a stretto contatto con l'ufficio del Dr. Murray, ha affermato che gli ordini di farmaci fatti dal Dott. Murray sono stati fuori dal comune per un cardiologo.

Secondo Hirschberg, era estremamente inusuale per una clinica di cardiologia - come quella di Murray a Las Vegas - ordinare lidocaina e sacche intravenose.

Hirschberg ha affermato che Murray le chiese di spedire rifornimenti ad un indirizzo di casa in California - ma lei ha rifiutato, sostenendo che violerebbe la politica aziendale di spedire a una casa privata.

Le forniture furono inviate invece alla clinica di Murray di Las Vegas.

Il 26 giugno, il giorno dopo la morte di MJ, Hirschberg ha ricevuto una telefonata dall'ufficio di Murray chiedendole di annullare un'ordine per le forniture mediche.


Esaminatore computer forense: Michael Jackson aveva degli "episodi" i giorni precedenti alla sua morte

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Phonepros

Stephen Marx Testimonia

Spoiler:

Drammatica testimonianza di oggi ... dicono che ci sono forti segnali che la salute di Michael Jackson si stesse deteriorando giorni prima della sua morte.

Stephen Marx - l'esperto forense che ha analizzato l'iPhone del Dott. Conrad Murray, ha scoperto un messaggio in segreteria in cui il manager di Michael Jackson parla di "un episodio" che MJ aveva avuto cinque giorni prima di morire.

I pubblici ministeri hanno fatto ascoltare un messaggio del 20 giugno durante la testimonianza di Marx - in cui il manager di Michael, Frank DiLeo dice: "Sono sicuro che siete a conoscenza che [Michael] ha avuto un episodio la scorsa notte."

Frank chiaramente credeva che Michael avesse dei problemi con i farmaci, affermando: "E 'malato. Penso che è necessario fargli fare un'esame del sangue. Dobbiamo vedere cosa sta facendo".

Vi ricorderete ... Kenny Ortega e gli altri avevano parlato di problemi di salute di Michael durante le prove del 19 giugno 2009, che ha innescato uno scontro tra Ortega e Murray a casa di Michael Jackson il giorno successivo.


DOCUMENTO: Michael Jackson sotto l'effetto dei farmaci "Non ho avuto un'infanzia"

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1005-michael-jackson-recording-bn

Michael Jackson ha voluto dedicare i suoi concerti "This Is It" ai suoi bambini - e in una conversazione straziante con il Dr. Conrad Murray che aveva registrato settimane prima della morte del cantante, MJ afferma: "Io li amo perché non ho avuto un'infanzia".

È possibile ascoltare la voce di MJ nella registrazione - farfugliava, confusa - spiegando come volesse superare i Beatles ed Elvis con i suoi concerti finali, e passare alla storia come il più grande entertainer che sia mai vissuto.

Michael diventa estremamente emotivo mentre parla dei suoi bambini - affermando: "Non ho avuto infanzia, sento il loro dolore e mi sento proprio male..."

Murray ha registrato la conversazione sul suo iPhone Domenica 10 Maggio, 2009 alle 09:05. Non è chiaro perché - ma secondo i pubblici ministeri, documenta MJ sotto l'influenza di "agenti sconosciuti." Mostra come Murray era a conoscenza degli stati alterati della mente di Michael.

Ad un certo punto della clip, Murray chiede a Michael se sta bene - e Michael risponde: "Sto dormendo".

La registrazione - una clip che il procuratore David Walgren aveva fatto ascoltare in parte durante il suo discorso di apertura - fu scoperta dagli investigatori dopo aver sequestrato il dispositivo di Murray.


Spoiler:
video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

Traduzione

MJ: Elvis non l'ha fatto. I Beatles non l'hanno fatto. Dobbiamo essere fenomenali. Quando la gente se ne andrà da questo show, voglio che dica "Non ho mai visto nulla di simile in tutta la mia vita. Vai. Vai. Non ho mai visto nulla di simile. Vai. E' incredibile. E' il più grande entertainer del mondo." Prenderò quei soldi, un milione di bambini, un ospedale pediatrico, il più grande al mondo, il Michael Jackson's Children Hospital. Ci sarà un cinema, una sala giochi. I bambini sono depressi. In quegli ospedali non ci sono cinema, nè sale giochi. Sono malati perchè depressi. E' la loro mente che li deprime. Io voglio dar loro tutto questo. Ci tengo a loro, sono angeli. Dio vuole che lo faccia. Dio vuole che lo faccia. Lo farò, Conrad.
CM: So che lo farai.
MJ: Non ho abbastanza speranza, non ho più speranze. Sarà la prossima generazione a salvare il pianeta, partendo da - ne parleremo... Stati Uniti, Europa, Praga, i miei bambini. Se ne vanno in giro senza una madre. Li abbandonano, se ne vanno - per questo un degrado psicologico. Mi cercano - Ti prego portami con te.
CM: Mmh... mmh...
MJ: Voglio fare questo per loro.
CM: Mmh... mmh....
MJ: Lo farò per loro. E questo verrà ricordato più delle mie esibizioni. Le mie performances saranno lì ad aiutare i miei bambini e saranno sempre il mio sogno. Li amo. Li amo perchè non ho avuto un'infanzia. Non ho avuto alcuna infanzia. Sento il loro dolore. Riesco a sentirli. "Heal The World", "We Are The World", "Will You Be There", "The Lost Children". Sono queste le canzoni che ho scritto perchè ho sofferto, capisci, ho sofferto.
(13 sec. di silenzio)
CM: Stai bene?
MJ: Sto dormendo.

Investigatrice ufficio coroner della contea di LA: Il comodino di MJ tappezzato di bottiglie con pillole

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti MICHAEL-JACKSON-DOCTOR-TRIAL

Elissa Fleak, investigatrice testimonia

Se non fosse ovvio che Michael Jackson avesse un problema con i farmaci - con questa immagine sarebbe chiaro ...

Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1005-propofol-bottles-conrad1-murray

Secondo un'investigatrice dell'ufficio del coroner della contea di Los Angeles, il comodino accanto al letto di Michael Jackson era foderato come un'intera farmacia, di bottiglie di pillole di farmaci da prescrizione.

L'investigatore Elissa Fleak ha appena testimoniato - ha ispezionato la camera da letto di Michael Jackson il giorno in cui è morto, e ha trovato una grande quantità di bottiglie di pillole accanto al letto del cantante.

Tra le pillole - una raccolta di sedativi Diazepam, Lorazepam, Temazepam ... l'elenco potrebbe continuare.

Fleak dice di aver trovato anche un sacchetto azzurro pieno di fiale di Propofol - la stessa borsa che la guardia di sicurezza di MJ, Alberto Alvarez afferma di aver confezionato su ordine di Murray ... prima di chiamare il 911.


DOCUMENTO: I molti (tanti) nomi di Michael Jackson

Secondo la dichiarazione giurata nel richiedere un mandato di perquisizione per le cartelle cliniche di Michael Jackson, questi sono gli alias che Jackson utilizzava con diversi medici. Questa evidenza sembra confermare la posizione della difesa, che Jackson stava prendendo farmaci all'insaputa del dottor Conrad Murray.
Tutte queste informazioni sono state raccolte dalla Los Angeles Police Department in quanto Murray indagato della morte di Jackson:
Questi sono gli alias utilizzati con il dottor Conrad Murray:

•Omar Arnold
•Paul Farance
•Paul Farnce


Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Omarorder
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 0839b9b17a74491eab4d594eb4e488dc
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti MICHAEL-JACKSON-DOCTOR-TRIAL

UDIENZA 8 GIORNO - 6/10/2011

Investigatrice del coroner: Il mio lavoro non è stato "perfetto"

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Coroner-investigator2

Elissa Fleak continua la testimonianza

La ricercatrice del medico legale che ha esaminato la camera da letto di Michael Jackson subito dopo la sua morte, ha riconosciuto Giovedi che non ha condotto un'indagine "perfetta", l'avvocato difensore Ed Chernoff ha fatto un grande sforzo per mostrare i vuoti nella testimonianza precedente di Elissa Fleak.

Una questione chiave per Chernoff era la posizione di una fiala di flumazenil che Fleak ha trovato durante la sua indagine. Il Flumazenil è significativo perché contrasta l'effetto del sedativo lorazepam, il farmaco che Jackson aveva nel suo sistema la notte in cui morì. Il dottor Murray può avere somministrato il flumazenil nel tentativo di salvare Jackson.
Durante l'esame diretto di Mercoledì, Fleak aveva detto di aver trovato il flacone sul pavimento sotto il comodino di Jackson. Tuttavia, non c'è alcuna immagine del flacone sotto il comodino. L'unica immagine del flaconcino flumazenil presentato in evidenza è la bottiglia sopra il banco in aula del tribunale con diversi altri farmaci. Fleak ha testimoniato che ha trasferito la fiala sul comodino accanto al letto per scattare la foto.

Chernoff ha anche sottolineato che una fiala di propofol trovata in un sacchetto per flebo è stato menzionata nelle note della Fleak nel mese di marzo 2011, ma non appaiono da nessuna parte nelle note che ha fatto al momento della morte di Jackson.

Fleak ha risposto a Chernoff dicendo che è stata una svista nel non scriverlo nelle note, ma ci sono fotografie del flaconcino e sacchetto per flebo ritrovate sulla scena.


Spoiler:

GALLERIA: le immagini all'interno della camera da letto di Jackson piene di farmaci da prescrizione

Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti RoomstandPeople VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti RoomdeskPeople VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti RoomclosetPeople VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti RoomtablepropPeople VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti RoomsyringePeople VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti RoomcabinetPeople VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Roompropofol

Tossicologo: MJ aveva Propofol nello stomaco

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1006-coroner-04

Dan Anderson Testimonia


Il Tossicologo Dan Anderson ha detto che piccole quantità di Propofol sono state trovate nello stomaco di Michael Jackson dopo la sua morte.
Ciò potrebbe rivelarsi importante per la difesa - che sta cercando di dimostrare che MJ si è suicidato con un'overdose auto-somministrata.
Ma, secondo Anderson, ha trovato solo tracce di Propofol nello stomaco di Michael Jackson - l'equivalente di un paio di granelli di zucchero.
Anderson dice che il Propofol è stato trovato in tutti gli 8 campioni prelevati in tutto il corpo di Michael.
MJ è risultato positivo anche alla lidocaina, Diazepam (Valium), Lorazepam (Tavor) e efedrina.
Nessuna droga illegale è stata trovata nel suo sistema.

- L'avvocato difensore, Michael Flanagan si è concentrato sul fallimento dello stato dei test nell'analizzare il contenuto dello stomaco di Jackson sul lorezapam. Flanagan ha suggerito che i test della difesa hanno mostrato alte concentrazioni di lorazepam nello stomaco da quello che poi è stato trovato nel sangue. Anderson ha detto, nonostante alti livelli di lorezepam sono stati trovati nel sangue, i test per la presenza del farmaco nello stomaco non erano necessari.


Spoiler:

DOCUMENTI: Rapporto tossicologico ufficiale di Michael Jackson

Spoiler:
Ora che i pubblici ministeri hanno sottolineato i farmaci da prescrizione sparsi per la casa di Michael Jackson, secondo il testimone di Giovedi, il criminologo Dan Anderson, è stato mostrato quali farmaci erano presenti nel corpo della popstar.
Anderson ha identificato una serie di farmaci potenti da prescrizione nel sangue di Michael Jackson, tra cui vari sedativi e l'anestetico propofol.
Il rapporto tossicologico indica che le seguenti sei droghe sono state rilevate nel sistema di Jackson:

• Propofol (Diprivan)
• Lidocaine
• Diazepam (Valium)
• Lorazepam (Ativan)
• Midazolam (Versed)
• Ephedrine

Questo è il rapporto vero e proprio, elaborato dall'ufficio del coroner della contea di Los Angeles e presentato oggi in tribunale.


LINK - PDF

UDIENZA 9 GIORNO - 7/10/2011

Tossicologo: oltre al Propofol un altro farmaco ha ucciso MJ

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Dananderson

Tossicologo Dan Anderson Testimonia

Il Tossicologo Dan Anderson ha continuato la sua testimonianza di ieri ... non ci volle molto a concludere che l'anestetico propofol è stato il farmaco fondamentale nelle indagini della morte di Michael Jackson.
Ma ciò che la difesa ha voluto sapere è, cosa ha fatto arrivare a questa conclusione e, eventualmente, potrebbe aver influito anche il sedativo lorazepam?

La teoria della difesa è che la combinazione di propofol e lorazepam - anche ingerita per via orale - è quello che ha ucciso Jackson, non solo il propofol. Il medico legale ha stabilito la causa della morte è stata intossicazione acuta da Propofol.

L'avvocato difensore Michael Flanagan ha chiesto ad Anderson perché non pensava che il lorazepam era il più significativo. Anderson ha risposto: "Ha la sua importanza, ma non è la bandiera rossa che ha catturato la mia attenzione."

Flanagan ha sottolineato che Anderson ha condotto i calcoli sui livelli lorazepam nel sistema di Jackson non più tardi di due settimane dopo, il che implica che Anderson non è riuscito a vedere l'importanza del farmaco nel sistema di Jackson al momento della sua morte.

Anderson ha detto che quei calcoli condotti in risposta ai risultati dei test della difesa del lorazepam nel sistema di Jackson, hanno indicato la presenza dell'anestetico nello stomaco di Jackson.
Tuttavia, Anderson ha detto che la quantità di lorazepam nello stomaco di Jackson era trascurabile.


Spoiler:

Scott Smith, detective della polizia di Los Angeles, Testimonia
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti ALeqM5hPYWbCi0PGvWK9Pp3z-GldI_ZaLQ?docId=photo_1318030558503-1-0&size=l

Ecco cosa è successo il giorno in cui Michael Jackson è morto, nelle parole di un uomo accusato di omicidio colposo della morte dell'icona pop.
Venerdì, la corte (e il pubblico), ha sentito per la prima volta l'interrogatorio del dottor Conrad Murray con il detective Scott Smith, della polizia di Los Angeles, che ha condotto due giorni dopo la morte del cantante.
Qui, in ordine cronologico e separati per argomento i punti salienti di questa parte cruciale delle prove.


Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1007-conrad-murray-reg-2

Il rapporto medico-paziente

- Il dottor Conrad Murray ha dichiarato che Michael Jackson gli ha chiesto di essere il suo medico durante il "This Is It", la serie di concerti, ma AEG non ha mai pagato il suo stipendio

- Nel 2006 ha conosciuto Jackson avendo avuto suo figlio come paziente. Jackson chiese un medico per aiutare lui e i suoi figli dall'inizio di sintomi influenzali.

- Jackson stava visitando altri medici ma il dottor Murray non ne sapeva nulla

- Dice che prove di Jackson la sera precedente alla morte erano andate benissimo

Eventi che hanno portato alla morte di Jackson

- Jackson ha detto al dottor Murray che era stanco quando arrivò a casa sua a Carolwood il 24 Giugno 2009

- La notte prima della morte di Jackson, il dottor Murray aveva strofinato della crema sul corpo di Jackson per curare la sua vitiligine

- Dice che Jackson non riusciva a dormire in modo naturale e gli diede una pillola di lorazepem

- Il Dott. Murray ha iniziato una flebo a Jackson vicino al suo ginocchio e somministrato 2 mg di lorazepam

- Jackson si addormentò per 10 - 15 minuti

La mattina del 25 giugno 2009

- Intorno alle 04:00 AM del 25 giugno 2009 Jackson ha iniziato a lamentarsi che non riusciva a dormire, avrebbe dovuto annullare il tour e le prove

- Alle 07:30 AM Jackson era ancora sveglio e il Dr. Murray ha somministrato del midazolam

- Ore 10:00 Jackson è ancora sveglio e si lamenta di non dormire e dice che dovrà annullare il "This is it Tour"

- Verso le 10.30 di mattina del giorno della morte, Jackson ha chiesto dell'anestetico Propofol

- Il Dr. Murray ha somministrato 25 mg di propofol e Jackson finalmente si addormentato

- Jackson sapeva che il propofol era l'unico farmaco che lo avrebbe aiutato a dormire

- Jackson gli disse che aveva già utilizzato Propofol su se stesso con altri medici e rimase sorpreso dalla conoscenza dettagliata delle pillole che utilizzava Jackson

- Murray iniziò a utilizzare il Propofol sotto insistenza di Jackson che gli diede il numero di un medico che sarebbe stato in grado di fornirgli l'anestetico

- Questo medico gli disse che Jackson "amava quel farmaco"

- Il Dr. Murray aveva problemi con l'avvio della sacca intravenosa su Jackson, a causa della coagulazione

Dettagli sulla cura di Jackson dal Dott. Murray

- Il Dr. Murray racconta di quando Jackson gli chiese del Propofol la prima volta

- Prima di assumere la cura su Jackson si è consultato con il dottor Adams

- Il Dott. Murray ha detto che Jackson prendeva il Propofol ogni giorno (per 30 giorni ad eccezione di 3 per l'inizio dello "svezzamento")

- Jackson ha detto al dottor Murray che aveva bisogno di dormire dalle 15 alle 18 ore per eseguire le prove

- Jackson ha detto al dottor Murray che aveva avuto altri medici in Tour che lo aiutavano a dormire per 18 ore

- Il Dr. Adams gli disse che lavorando per Jackson a Las Vegas aveva guadagnato $ 600.000 ogni anno

- Jackson ha detto di volere che il dottor Murray fosse il suo medico per sempre

- Il Dott. Murray ha detto che Jackson gli ha detto di come voleva iniziare la costruzione di un ospedale pediatrico

- Gli investigatori ricostruiscono nell'interrogatorio quello che è accaduto la notte in cui Jackson è morto

Michael Jackson non risponde

- Il Dr. Murray torna dove ha interrotto e dice che dopo aver somministrato 25 mg di Propofol, Jackson si addormentò, finalmente lo ha lasciato per andare in bagno

- Il Dott. Murray dice di essere stato lontano da Jackson solo un paio di minuti

- Quando il dottor Murray è tornato ha notato che Jackson non respirava

- Ha subito iniziato il massaggio cardiaco e respirazione artificiale, dice che non riusciva a spostare Jackson dal letto da solo, e ha utilizzato solo una sola mano per le compressioni toraciche

- Dott. Murray dice di aver avuto difficoltà a trovare un telefono nel periodo che ha lavorato in casa di Jackson

- Mentre effettuava la compressione del torace ha chiamato l'assistente di Jackson

- Il Dott. Murray dice di essere confuso circa l'indirizzo di Jackson

- Il Dott. Murray ha sollevato le gambe di Jackson per spingere il sangue al cuore

- Il Dott. Murray ha somministrato il flumazenil per combattere gli effetti dei sedativi

- Ha quindi chiesto alla guardia del corpo Alberto Alvarez di chiamare il 911

Paramedici portano Jackson in ospedale

- Quando i paramedici si sono presentati a casa di Jackson non respirava ancora.

- Il Dott. Murray ha incoraggiato i paramedici a somministrare una varietà di farmaci

- Il Dott. Murray ha esortato i paramedici a non rinunciare a rianimare Jackson

- I paramedici volevano dichiarare Jackson morto nella sua camera da letto

- All'UCLA Medical Center, i medici cercarono di rianimare Jackson per circa un'ora

- Il Dott. Murray non voleva firmare la morte e ha richiesto l'autopsia, perché non capiva la causa della morte

Incapacità delle cure di Michael Jackson nel riuscirlo a farlo dormire

- Il Dott. Murray dice che era interessato all'incapacità di Jackson nel dormire

- 3 giorni prima di morire, il Dr. Murray ha cominciato a svezzare Jackson dal propofol

- Il Dott. Murray voleva che Jackson potesse dormire naturalmente

- 3 giorni prima della sua morte il dottor Murray ha iniziato ad usare altri farmaci come il lorazepam

- Jackson ha combattuto con il dottor Murray nello svezzamento del propofol

- Due notti prima di morire a Jackson non è stato concesso il propofol

- Jackson ha affermato di non sapere come fare senza propofol

- La notte successiva Jackson non riusci' a dormire

- Il Dott. Murray dice di aver voluto aiutare Jackson perchè era compassionevole

- Il giudice Pastor ha fermato la registrazione


LINK: TRASCRIZIONE COMPLETA INTERROGATORIO MURRAY


DOCUMENTI: Interrogatorio al Dott. Conrad Murray: Ho somministrato molti farmaci a MJ prima della sua morte

Spoiler:

Il dottor Conrad Murray ha ammesso alla polizia ... ha somministrato dose dopo dose dei potenti sonniferi - tra cui il Propofol - per diverse ore .... prima della morte di Michael Jackson.
I pubblici ministeri hanno fatto ascoltare in aula una parte dell'esplosivo interrogatorio di 2 ore del Dott. Murray con la polizia il 27 giugno, 2009 - in cui Murray afferma che Jackson "non riusciva a dormire naturalmente."

Murray ha detto alla polizia, che a partire da circa 1:30 AM, ha dato a MJ dosi di Lorazepam e Medazolam nel corso delle 9 ore del 25 Giugno 2009 per aiutare il sonno del cantante - ma i farmaci non hanno avuto effetto - in seguito gli ha somministrato altri farmaci.

Verso le 10:40 AM - meno di due ore prima che la guardia di sicurezza di MJ chiamasse il 911 - Murray ha detto di aver dato a MJ 25mg di Propofol per farlo addormentare ... affermando: "Ho preso tutte le precauzioni che erano a mia disposizione."

Murray ha detto che somministrava a MJ il Propofol ogni giorno - con poche eccezioni ... perché stava cercando di svezzare il cantante dal suo "latte". Secondo Murray, "Michael amava quel farmaco".


Interrogatorio Dott. Conrad Murray: Massima Incoerenza nella sua storia

L'interrogatorio del dottor Conrad Murray con gli investigatori del LAPD rivela un'enorme contraddizione che peserà in modo sensibile sulla decisione della giuria.

Nel nastro, il Dott. Murray dice di aver lasciato la camera di Michael Jackson solo 2 minuti per andare al bagno, e quando è tornato Michael Jackson non respirava. Quindi Murray dice di aver subito iniziato il massaggio cardiaco.

Ma secondo Sade Anding, la ragazza di Houston, che era al telefono con Murray, dice che stava parlando con lui per un po', quando all'improvviso Murray interruppe la telefonata ed iniziò l'emergenza.

Così ora ci sono diverse storie in competizione - Quella che Murray sia solo andato in bagno come disse ai poliziotti, oppure che era al telefono - forse è distratto.
Se giurati crederanno ad Anding e ai tabulati telefonici, si potrebbe facilmente concludere che Murray ha mentito ai poliziotti.


Spoiler:

UDIENZA 10 GIORNO - 11/10/2011

DOCUMENTI Interrogatorio dottor Conrad Murray - Parte Seconda

Spoiler:

Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1011-murray-part-2

Il nastro continua - ecco la seconda parte del colloquio di 2 ore del Dott. Murray con la polizia il 27 giugno 2009 ... due giorni dopo dalla morte di Michael Jackson.

* Murray ha detto ai detective che i bambini hanno "pianto, pianto e pianto" quando gli ha dato la notizia che MJ è morto.
* Paris ha detto "il Dott. Murray, hai detto di aver salvato un sacco di pazienti. Sai, ha salvato un sacco di persone con attacchi di cuore, ma mio padre non si poteva salvare" dice Murray agli investigatori. 'So che hai provato a fare del tuo meglio, ma sono davvero triste. Sai, mi sveglierò la mattina e non sarò più in grado di vedere mio padre. "
* Murray ha detto che i bambini hanno insistito per vedere MJ. Mentre il corpo di Michael Jackson si stava preparando per poter essere visto, il resto della famiglia ha cominciato a piangere
* In un momento particolarmente emotivo, Murray racconta come ha tenuto la mano di Katherine quando un membro della famiglia ha chiesto: "Sapete perché è morto."
Murray ha detto: No.
* Secondo Murray, Joe Jackson non si presentò mai in ospedale.
* Verso le 04:30 PM Murray ha detto che si diresse verso un'ala diversa dell'ospedale per aiutare gli avvocati di famiglia a rilasciare un comunicato stampa. Questo potrebbe spiegare perché le telecamere di sorveglianza dell'ospedale hanno catturato Murray che lasciava la hall di emergenza due ore dopo che il cantante è stato dichiarato morto.
* Murray ha detto ai detective che Michael non gli ha mai detto che stava vedendo altri medici ... ma sapeva che lo faceva. Ha detto che MJ lasciava l'ufficio del dottor Arnold Klein "sostanzialmente debilitato e avrebbe richiesto 24 ore per il recupero."
* Il Detective ha chiesto al Dr. Murray sulla marijuana trovata in casa di Jackson e se Jackson fumasse erba. Il dottor Murray ha risposto che non sapeva nulla, ma Jackson indossava "eccessiva acqua di colonia" che può aver mascherato l'odore.
* Murray ha confessato tutte le problematiche che il Re del Pop aveva sofferto.
Tra questi: letargia, polmonite, si era probabilmente fratturato un dito del piede e aveva quasi costante disidratazione
* Murray dice che la disidratazione è il risultato perchè il Re del Pop è un mangiatore permanente riluttante. "In tutta la sua vita, sua madre ha dovuto costringerlo a mangiare", dice agli investigatori. "Semplicemente non gli piace mangiare e non beveva abbastanza".
* Verso la fine dell'interrogatorio, Murray dice al detective dove avrebbero potuto trovare la sua borsa medica. Dicono che sembrava "sorpreso" nel sapere che gli investigatori non avevano ancora recuperato gli elementi.

Detective LAPD - Scott Smith Testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1011-scott-smith2

Il detective della polizia della contea di Los Angelesè stato interrogato in tribunale oggi dall'avvocato difensore Ed Chernoff ... insistendo che il Detective Scott Smith potrebbe aver preso appunti scadenti nel corso della sua ricerca delle borse del medico, trovate nell'armadio di Michael Jackson.

Smith - che è stato introdotto dalla seconda parte della registrazione di Murray di un nastro di 2 ore dell'interrogatorio fatto alla polizia - ha continuato la sua testimonianza, ammettendo che nelle sue note non ha menzionato di aver trovare una fiala di Propofol all'interno della sacca endovenosa.

Smith ha anche confermato che casa di MJ non è mai stata sigillata nei giorni successivi alla morte del cantante - quindi la difesa sosterrà, che questo può aver contribuito alla manomissione delle prove.


Spoiler:

Il Dott. che esegui' l'autopsia: "Non credo che MJ si sia ucciso"

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1011-christopher-witness

Coroner di MJ: Dott. Christopher Rogers Testimonia

Il medico che effettuò l'autopsia su Michael Jackson, Christopher Rogers, ha detto alla giuria che il dottor Murray è il colpevole della morte del cantante.

Rogers ha testimoniato che non c'era modo per Jackson di auto-somministrarsi la dose letale di Propofol durante i due minuti in cui Murray ha detto alla polizia di essersi allontanato e aver lasciato il farmaco sul comodino di MJ.

"Se Mr. Jackson si sarebbe somministrato il Propofol su se stesso, dovrei credere che fosse... sveglio, anche se almeno in una certa misura sotto l'influenza di altri sedativi", ha detto Rogers.

Rogers ha testimoniato che nessuna sostanza bianca simile al Propofol è stata trovata nella gola di MJ, nello stomaco o nell'esofago.... suggerendo che il cantante non avrebbe potuto prendere il farmaco per via orale senza che Murray lo sapesse.

Rogers - del Los Angeles County Medical Examiner - ritiene che la mancanza di dispositivi di misurazione in camera da letto del cantante - significa che Murray avrebbe potuto facilmente dare al cantante troppo Propofol.

Secondo Rogers, il Re del Pop - che era alto 5.9 piedi e pesava 136 Libbre (1.79 cm - 61 Kg) era all'interno della gamma di un peso normale. Le arterie vicino al cuore di MJ erano prive di grassi o di colesterolo, che mostrano che il cuore del cantante era più sano di molte persone della sua età.

L'autopsia ha mostrato che il cantante di 50 anni soffriva di un ingrossamento della prostata, vitiligine, infiammazione cronica e gonfiore dei polmoni.
Aveva anche un polipo nel colon, così come uno spazio di "pigmentazione irregolare" sul cuoio capelluto - molto probabilmente il risultato dell'ustione per le riprese di uno spot Pepsi nel 1984.

Fatto curioso: un esame radiologico ha mostrato che MJ aveva una costola in più.

Rogers ha detto alla corte che credeva che la combinazione di sedativi - tra cui il Propofol - alla fine ha causato l'arresto del cuore di MJ.


Spoiler:

- update - Durante l'esame incrociato, Rogers sembrava ammorbidire la sua posizione, dicendo, è possibile che MJ si sia auto-somministrato la dose letale ... anche se improbabile.

Spoiler:

- update - I pubblici ministeri hanno mostrato l'immagine di Michael Jackson morto, come parte integrante della relazione dell'autopsia, il corpo nudo sdraiato su una barella - ripresa poche ore dopo che il cantante è stato dichiarato morto.
La data sulle piastrelle accanto al suo corpo riportano - 25 Agosto 2009 - ma il medico che effettuò l'autopsia di Michael Jackson, Christopher Rogers sostiene che la data è sbagliata ... si deve leggere - 25 giugno 2009.


LINK: Rapporto ufficiale dell'autopsia di MJ

Nota CNN: Il nostro produttore in aula dice che la famiglia di Jackson è stata avvertita in anticipo che la foto sarebbe stata visualizzata. Un fan di Jackson ha lasciato il tribunale in lacrime quando la foto è stata presentata, anche se i giurati non mostrato alcuna emozione verso l'esterno.
L'autopsia è stata eseguita il giorno dopo la morte di Jackson e il Dott. Rogers ha detto che non poteva determinare la causa della morte in quel momento. Dopo aver ricevuto il rapporto tossicologico e altri rapporti da diversi specialisti, fu in grado di trarre le sue conclusioni, che Jackson è morto di intossicazione acuta con propofol contributivo al benzodiazepine).


UDIENZA 11 GIORNO - 13/10/2011

Cardiologo: Il Dott. Murray ha perso troppo tempo

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1012-cardiologist

Cardiologo - Dr. Alon Steinberg Alon Testimonia

Il Dott. Alon Steinberg - uno dei principali cardiologi del California Medical Board - si è appena rivolto alla giuria ... Il Dr. Conrad Murray ha dimostrato una "deviazione estrema" delle pratiche standard per la cura a Michael Jackson.

* Il Dott. Steinberg ha reso chiaro che è un cardiologo ... non un'anestesista.
* Steinberg ha testimoniato di basarsi solo solo sulle trascrizioni della polizia dell'interrogatorio di Murray, perché voleva "giudicare il dottor Murray sulle sue stesse parole".
* Ha trovato 6 deviazioni separate e distinte degli standard di cura - tutte basate su "Negligenza grave"
* Steinberg ha detto che il Propofol deve essere utilizzato solo per le procedure in un ospedale e non dovrebbe mai essere utilizzato per dormire.
* Secondo Steinberg, Murray non aveva l'attrezzatura base per mantenere in vita il cantante in caso di emergenza.
* Murray avrebbe dovuto avere un'assistente in ogni momento.
* Murray doveva chiamare il 911 immediatamente.
* Steinberg ha detto che dopo aver chiamato il 911, Murray avrebbe dovuto inserirgli il sacco con il palloncino Ambu, quindi somministrare il flumazenil ... Invece, Murray ha pratico le compressioni toraciche, di cui MJ non avrebbe avuto bisogno se respirava ancora.
* Quando Murray ha finalmente chiesto aiuto, ha telefonato all'assistente di MJ ... che ha causato ulteriori ritardi.
* Steinberg ha detto alla giuria che "per ogni minuto di ritardo ci sono meno possibilità che il paziente possa sopravvivere".
* Steinberg ha definito il comportamento di Murray "bizzarro".
* Murray questa volta non ha preso appunti. Questo è importante, non solo per i fini legali e assicurativi, ma anche per assicurarsi che tutto sia documentato in modo che non si commettano degli errori.
* Steinberg ha detto che il metodo di cura di Murray ha "direttamente contribuito alla morte prematura di Michael Jackson."
* Steinberg ha condannato Murray per aver lasciato il cantante da solo senza sorveglianza, dicendo "è come lasciare un bambino che sta dormendo sul tavolo della cucina",
* Ha detto che, secondo le trascrizioni, Murray ha dato a MJ una flebo di Propofol la notte in cui morì ... OLTRE ai 25 mg. che gli diede inizialmente.
(Durante l'esame incrociato, l'avvocato di Murray sostiene che Murray non ha mai menzionato questo quando ha descritto la notte del 25 Giugno. Dopo un lungo avanti e indietro, Steinberg ha concluso: «Possiamo essere in disaccordo?")
* I legali di Murray hanno chiesto a Steinberg se era possibile che Murray avesse lasciato la stanza per più di due minuti ... suggerendo che il dottore possa aver avuto confuso il suo orario.
* Il Dott. Steinberg ha messo in chiaro ... MJ sarebbe ancora vivo se Murray avesse semplicemente chiamato subito il 911.


Spoiler:


Avvocato Dott. Murray: "MJ avrebbe avuto tutto il tempo per uccidersi"

Spoiler:

Gli avvocati del Dott. Conrad Murray stanno cercando di cambiare la storia del medico, cercando di convincere i giurati che Michael Jackson aveva avuto più di 2 minuti per auto-somministrarsi la dose fatale di Propofol.

L'avvocato di Murray, J. Michael Flanagan ha suggerito oggi in tribunale - forse i 2 minuti che Murray ha descritto nell'interrogatorio della polizia non erano così precisi. Murray ha detto polizia che ha lasciato il paziente per fare pipì, e quando è tornato Michael non respirava.
Il problema con l'affermazione di Murray - è improbabile che durante i 2 minuti di assenza, MJ si svegliò, afferrò il Propofol e se lo somministrò nella sua gamba.

Quindi ... durante il suo interrogatorio al cardiologo Alon Steinberg, Flanagan ha detto ... "Supponiamo che il dottor Murray sia sparito per un periodo di tempo più lungo di due minuti ... forse dieci ... quindici ... venti ... che differenza ci sia che [MJ] fosse salvabile?"

Ecco la realtà. Nell'ora precedente quando Murray iniziò a rianimare MJ, era stato al telefono per circa 45 minuti. Come abbiamo riportato in precedenza, i poliziotti non credevano che Murray fosse stato fuori dalla stanza solo per 2 minuti. Pensano che lo ha lasciato per fare le sue chiamate. A quanto pare, questa teoria è anche appetibile per la difesa, perché ha dato il tempo a MJ di risvegliarsi ed iniettarsi la dose fatale.


Difesa di Murray cambia la teoria dell'ingestione fatale del Propofol di MJ

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1012-conrad-murray-bn

L'avvocato del Dott. Conrad Murray ha annunciato in aula che Murray sta abbandonando la tesi secondo cui Michael Jackson si è accidentalmente ucciso auto-sommnistrandosi per via orale il Propofol.

Michael Flanagan ha detto oggi in tribunale che uno studio indipendente per la difesa ha mostrato che la deglutizione Propofol non produrrebbe risultati fatali.

Associated Press aveva riferito inizialmente che gli avvocati di Murray volevano far cadere la tesi che MJ si era auto-somministrato la dose letale, ma non è esatto.

L'avvocato Ed Chernoff, ha detto in apertura delle dichiarazioni che avrebbero mostrato che MJ si era auto-somministrato il farmaco. Chernoff può ancora sostenere che MJ si sia iniettato la dose fatale dopo il risveglio, in uno stato di frustrazione.


Dott. del sonno: "La cura di Murray era 'Inquietante'"

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1012-orlando-witness

Esperto del sonno - Dott. Nadar Kamangar Testimonia

Il Dott. Nadar Kamangar - un medico esperto per le cure polmonari e specializzato nella medicina del sonno - ha avuto parole dure nei confronti del dottor Conrad Murray ... definendo il suo uso di Propofol "inconcepibile", "immorale" e "inquietante".

Kamangar - che è un consulente per il Medical CA Board - ha detto di trovare "multiple deviazioni estreme" negli standard di cura di Murray per quanto riguarda l'insonnia.

* Il Dott. Kamangar ha detto alla corte che l'insonnia è un problema comune in terapia intensiva ... ha detto che usa il Propofol su base giornaliera.
* Kamangar ha detto che il Propofol deve essere usato con estrema cautela in quanto può essere imprevedibile, soprattutto quando viene utilizzato con altri sedativi.
* Ha detto che il trattamento di Murray su Michael Jackson è pari a "negligenza grave".
* Secondo Kamangar, Murray non avrebbe mai dovuto dare a MJ qualsiasi sedativo perché era disidratato ... il che significa che la sua pressione sanguigna era già bassa.
* Ha anche detto che la mancata chiamata immediata al 911 di Murray era una "deviazione irragionevole di cura", aggiungendo, che Murray ha perso tempo critico chiamando l'assistente di MJ invece del 911.
* Kamangar ha detto alla corte che Murray ha infranto una delle prime regole della medicina - mettere il vostro paziente al primo posto - quando ha visionato le informazioni dei documenti del Pronto Soccorso.
* Ha anche detto che Murray si è comportato non eticamente quando scelse di ignorare i "chiari segnali" che MJ fosse dipendente dai farmaci.


Spoiler:

UDIENZA 11 GIORNO - 13/10/2011

Esperto del sonno - Dott. Nadar Kamangar Testimonia - 2

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1013-first-witness-conrad

Il Dott. Kamangar ha preso la parola anche oggi per continuare la sua testimonianza, insistendo sul fatto che Murray non avrebbe mai dovuto cedere alle richieste di farmaci da parte del suo paziente.

* Kamangar ha detto all'avvocato difensore Michael Flanagan che i farmaci che MJ ha preso erano una "ricetta per il disastro", dicendo che il cocktail di medicinali ha causato la morte di MJ.
* Ha denominato il fallimento del monitoraggio di Murray come "abnormi violazioni", un fattore che ha contribuito alla morte del cantante.
* Kamangar ha detto gli avvocati della difesa che MJ sembrava avere chiari segni di insonnia innescate da "seconde cause" come ansia e dipendenza da farmaci.
* Kamangar ha detto che Murray avrebbe dovuto escludere altri possibili problematiche che potevano aver causato l'insonnia di Michael Jackson, prima di somministrare ulteriori farmaci.
* Ha detto alla corte, che la prima cosa che Murray avrebbe dovuto fare era di far scrivere a MJ un "diario del sonno" per capire qual'era il problema di fondo del paziente.
* Flanagan ha presentato a Kamangar uno studio che mostrava che il Propofol è sicuro per utilizzarlo nella cura dell'insonnia. Kamangar ha detto che lo studio è stato fatto in una zona sotto controllo, dopo che i problemi secondari sono stati esclusi ... ma ha insistito che è incomprensibile utilizzare il Propofol in casa.
* Kamangar ha detto che utilizzare il Lorazepam per trattare l'insonnia non è appropriato.
* Kamangar ha detto all'avvocato Flanagan che sulla base delle trascrizioni dell'interrogatorio alla polizia - ha creduto che Murray ha dato a MJ 25 mg di Propofol più un importo aggiuntivo non specificato attraverso una flebo il 25 giugno.
* Kamanger ha detto che Murray ha sottoposto a MJ ad un "esperimento" dandogli Propofol per curare la sua insonnia.


- Esperto medicina del sonno: Murray ha "sperimentato su MJ"

L'esperto del sonno, il Dott. Nadar Kamangar ha detto oggi ai pubblici ministeri che Murray ha utilizzato MJ come un maiale in India per i pericolosi esperimenti medici.

Kamangar - consulente per il CA Medical Board - ha testimoniato che il Propofol non è mai stato approvato per l'uso nell'aiuto del sonno, specie quando Murray lo ha usato per trattare l'insonnia di MJ ... definendo il trattamento Murray pari a "un esperimento".

L'avvocato di Murray J. Michael Flanagan, ha citato uno studio di ricerca di Taiwan iniziato nel 2010, in cui 64 pazienti con insonnia sono stati trattati con successo con il Propofol - ma Kamangar ha sottolineato ...lo studio ha avuto luogo dopo la morte di MJ ... in ambiente ospedaliero sicuro.


Spoiler:

- La "negligenza" del Dott. Murray ha ucciso MJ

Spoiler:

Il testimone, il dottor Nader Kamangar non si è trattenuto Giovedi nella sua valutazione sulla cura del dottor Conrad Murray per il Re del Pop.

L'esperto polmonare e del sonno ha testimoniato la "negligenza grave" del Dott. Muray ha causato la morte di Michael Jackson.
Il medico ha anche abbattuto la teoria della difesa che Jackson è responsabile della propria morte perché auto-medicatosi senza la conoscenza del dott. Murray.

L'avvocato difensore Michael Flanagan ha chiesto: "E' della stessa posizione, anche se Michael Jackson si è auto-medicato con quantità eccessive di lorazepam somministrate ai 25 mg di propofol, che il Dr. Murray è ancora responsabile della sua morte?"
Il Dott. Kamangar ha risposto: "Assolutamente."

La posizione del Dott. Kamangar è che il dottor Murray avrebbe dovuto prendere l'iniziativa per sapere quali farmaci erano presenti nel sistema di Jackson, prima di dargli un pericoloso anestetico come il propofol.


- Rimanere e aiutare MJ, o chiamare il 911?

Spoiler:

La Difesa nell'udienza ha ribadito che Murray ha fatto la cosa giusta nel rimanere con Michael Jackson, invece di lasciarlo per chiamare il 911 (alla fine ha chiesto alla guardia di sicurezza di effettuare la chiamata). Questo contraddice totalmente la testimonianza ascoltata ieri dal dottor Alon Steinberg, che disse che Michael Jackson sarebbe ancora vivo se il dottor Conrad Murray avesse chiamato immediatamente il 911.

Steven Shafer, esperto anestesista, Testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 65405118

I giurati di Giovedi hanno ascoltato il testimone finale dell'accusa nel processo contro Murray, il dottor Steven Shafer, uno dei maggiori esperti dell'anestetico propofol che ha inventato le linee guida per il dosaggio del farmaco, quando è stata introdotto (sono sue le istruzione sull'etichetta delle bottiglie del Propofol).
Shafer ha affermato che, sebbene i pazienti possono svegliarsi dal farmaco in pochi minuti, anche dopo essere stati sedati per un massimo di 10 giorni, le cose possono andare male con altrettanta facilità.

"Guardate come questa curva è piatta," ha detto il medico, mostrando uno dei grafici ai giurati delle sue analisi sugli effetti del farmaco. "Se siete fuori dalla linea anche un pò, avendo somministrato troppo farmaco, l'effetto si può effettivamente estendersi per ore, prima che una persona si risvegli dalla sedazione".


Ultima modifica di Giuspe il Ven Ott 14, 2011 12:51 pm, modificato 63 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Giuspe il Mar Set 27, 2011 6:32 pm

UDIENZA 13 GIORNO - 19/10/2011

Anestesista: I miei pazienti hanno paura del Propofol

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Shafer-propofol-syringe2

Anestesista - Dr. Steven Shafer Testimonia

L'esperto e leader del Propofol, il Dott. Steven Shafer - ha continuato la sua testimonianza finale per l'accusa - afferma che il Dott. Conrad Murray ha spaventato i pazienti ... perché ora, sono tutti terrorizzati dal Propofol.
Shafer ha detto alla giuria oggi - "Mi chiedono tutti i giorni che sono in sala operatoria ... 'Ha intenzione di darmi il sedativo che ha ucciso Michael Jackson?'"
Nella sua recensione di condotta del Dott. Murray, Shafer ha testimoniato di aver trovato 17 "violazioni gravi" della serie di cure mediche che hanno contribuito alla morte del cantante.

* Giovedi scorso, Shafer ha detto ai pubblici ministeri che è stato assunto 20 anni fa dalla società che produce Propofol per calibrare il corretto dosaggio del farmaco.
* Shafer ha detto l'esatto dosaggio di Propofol è di fondamentale importanza - perché anche una leggera discrepanza potrebbe fare la differenza tra un paziente addormentato per qualche minuto a uno addormentato per diverse ore.
* I giurati hanno guardato un video che ha mostrato come il Propofol deve essere usato in sala operatoria. La clip ha mostrato degli infermieri e medici che hanno rianimato con successo un paziente - interpretato da un attore - che soffriva di un arresto cardiaco.
I Procuratori stavano cercando di mostrare alla giuria che il dottor Murray non era in grado di gestire una situazione di emergenza, quando ha trattato MJ.
* Poiché il video è stato interpretato, il Dott. Shafer ha spiegato scena per scena come il Propofol viene somministrato.
* Shafer ha spiegato i punti chiave:
- L'infusione di farmaci dovrebbe essere fatta solo attraverso una pompa per evitare un sovradosaggio.
- "Il consenso informato" non è solo un pezzo di carta ma un processo in cui il medico informa il paziente di tutti i rischi, i benefici e le alternative.
- Il consenso verbale non è vincolante.
- La registrazione è di primaria importanza
- Se il paziente smette di respirare, la prima cosa che un medico dovrebbe fare ... chiedere aiuto.
* Shafer ha detto ai pubblici ministeri, che anche quando si somministra "un po'" di Propofol, le linee guida devono essere sempre osservate attentamente, perché i peggiori disastri si verificano durante la sedazione ... proprio quando i medici usano "scorciatoie".
* Shafer ha detto il trattamento di Murray su MJ è stato "egregio" e la violazione delle cure standard "irragionevole".
* Ha anche chiamato in causa l'acquisto di 15,5 litri di Propofol - solo quattro litri sono "una quantità straordinaria" per una persona.
* Shafer ha dichiarato che la mancanza di dispositivi di monitoraggio di base ed essenziali sono una "egregia violazione" di cura e hanno contribuito alla morte di MJ.
* Il fatto che Murray non ha mai conservato alcuna registrazione è "incredibile", secondo Shafer.
* Ha detto che Murray è come se "ha lasciato il volante di un camper", quando andò al bagno per alleviare la sua vescica, rimanendo "del tutto all'oscuro."
* Shafer ha detto ai pubblici ministeri che ci sono circa 2.500 articoli sulla sedazione con il Propofol ... e solamente un'articolo - molto imperfetto - parla di Propofol e insonnia.
Ha detto: "Siamo in ambito farmacologico Never-Never Land. Nella storia è sempre e solo stato fatto apposta per Michael Jackson per quanto ne so".


Spoiler:

* Shafer ha tirato fuori una lente di ingrandimento sul banco dei testimoni e ha dato uno sguardo più da vicino alla bottiglia di propofol che si trovava all'interno di una sacca, nella camera da letto di Michael Jackson.
La bottiglia era forata con una punta - non un ago - che darebbe al medico la possibilità di infondere il farmaco utilizzando una linea. Il dottor Conrad Murray ha detto alla polizia di aver dato una singola dose da 25 mg di propofol a Jackson il giorno della sua morte.
Questo prova dimostra che Murray ha invece somministrato a Jackson il Propofol tramite una flebo. Shafer ha spiegato in aula il metodo di somministrazione del farmaco


Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Propofol-topPeople VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Shafer-propofol-topPeople VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Shafer-propofol-syringePeople VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Shafer-iv-bag

VIDEO: SOCCORSO PAZIENTE IN CASO DI ARRESTO CARDIACO

Spoiler:

Alla giuria è stato mostrato un video, illustrato dal Dott. Shafer che ha spiegato il modo corretto di amministrare il propofol ad un paziente. Il video ha anche mostrato le procedure in caso il cuore del paziente smetta di battere.
L'attrezzatura necessaria comprende strumenti per aprire le vie aeree, dispositivi per la somministrazione di ossigeno, gli strumenti di rianimazione e apparecchiature di monitoraggio. Il medico risponde all'emergenza dopo questa lista di passi:

1. Verifica se il segnale dell'apparecchiatura di monitoraggio è piatto
2. Chiama i soccorsi
3. Inizia le compressioni toraciche
4. Ventila i polmoni
5. Comincia a somministrare farmaci di rianimazione o utilizza un defibrillatore


* Il Dott. Shafer ha elencato le numerose violazioni dello standard di cura, tra cui:

- Non c'era nessuna attrezzatura delle vie aeree d'emergenza in camera da letto di Jackson. Questa è stata una violazione madornale perché nessun medico competente avrebbe somministrato un anestetico senza la possibilità, se necessario, di liberare una delle vie aeree.

- Il Dott. Murray non ha utilizzato una pompa per infusione. Questo ha aumentato la possibilità di un sovradosaggio, perché una pompa per infusione è l'unico metodo per un medico di regolare con precisione il dosaggio.

- Il monitoraggio del Dott. Murray era inadeguato. Questo renderebbe impossibile per il dottor Murray sapere se Jackson fosse in guai seri.

- Il Dott. Murray non aveva farmaci d'emergenza a portata di mano. Questi farmaci potevano contribuire a rianimare Jackson.

- Il Dott. Murray non ha preso dati fino a 80 giorni, non registrando il trattamento di Jackson. Questa è una deviazione incosciente dallo standard di cura, violando i diritti del suo paziente. Il Dott. Shafer ha enunciato con passione alla corte che il paziente e la sua famiglia hanno il diritto di vedere ciò che gli è stato fatto.


Spoiler:

UDIENZA 14 GIORNO - 20/10/2011

Anestesista - Dr. Steven Shafer Testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1020-iv-demonstration

Il Dott. Shafer ha continuato la sua testimonianza di ieri:

* Shafer ha spiegato alla giuria che Jackson probabilmente è morto perché la lingua si è bloccata nella parte posteriore della gola ... ma avrebbe potuto essere salvato con un semplice sollevamento del mento.
* Non c'è assolutamente alcun modo che Jackson avrebbe potuto causare la propria morte per ingestione di Propofol - come aveva affermato la prima volta la difesa - perché il 99% del farmaco sarebbe stato rimosso dal fegato prima di entrare nella circolazione sanguigna.
* Shafer ha citato l'opinione dell'ex amico e collega, esperto della difesa, il dottor Paul White ... raccontando alla corte che è rimasto "deluso" nell'aver appreso il pensiero di White su MJ, che poteva morire nel bere del Propofol. Shafer ha visionato diversi studi su ratti, cani e anche sugli esseri umani, che mostrano che il farmaco non funziona quando viene ingerito.
* Shafer ha smentito le argomentazioni della difesa, che Jackson possa aver causato la propria morte per ingestione di 8 pillole di Lorazepam ... perché il rapporto tossicologico ha mostrato che la quantità di Lorazepam trovati nello stomaco di MJ era "banale". Secondo i suoi calcoli, Murray avrebbe dovuto iniettare a MJ circa 10 scatti consecutivi da 4 mg ciascuno, per raggiungere i livelli ematici trovati nel rapporto di tossicologia.
* Il Dott. Shafer ha smentito un'altra teoria dalla difesa, dicendo ai giurati che è improbabile che Jackson si iniettò la dose fatale di Propofol perché avrebbe portato via troppo tempo per farlo, senza che il medico se ne fosse accorto ... e anche se lo avesse fatto, avrebbe dovuto fare un auto-iniezione di 6 scatti di oltre 100 ml per raggiungere i livelli trovati nel sangue dopo la sua morte. Le persone non si svegliano dal loro torpore all'improvviso, per iniettarsi la dose successiva, definendolo uno "scenario pazzesco".
* Shafer ha detto che l'unica teoria plausibile è questa: Murray ha iniettato a MJ una flebo da 1000 mg di Propofol verso le 9 AM... che ha causato lo smettere di respirare del cantante intorno a mezzogiorno.
* Shafer ha detto che MJ aveva ancora la flebo quando morì.
* Se Murray si fosse trovato nella stanza si sarebbe accorto che la respirazione di MJ stesse rallentando attorno alle 11:45 e avrebbe potuto salvarlo interrompendo il flusso della flebo.
* In un momento drammatico, Shafer ha dimostrato alla giuria come, secondo lui, Murray ha inserito la flebo di Propofol al cantante. Ha detto che Murray non è riuscito a utilizzare una pompa automatica, che ha causato il gocciolare dell'anestetico a una velocità pericolosa. La difesa invece sostiene che Murray ha dato solo a MJ una singola dose di 25 mg di Propofol con una siringa il giorno in cui il cantante morì.


Spoiler:
Schema delle varie ipotesi formulate da Shafer sulla morte di MJ
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Shafer-scenarios


UDIENZA 15 GIORNO - 21/10/2011

Scontro Dott. Shafer VS Dott. White

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Shafer-white-battle

Anestesista - Dr. Steven Shafer Testimonia

Il Dott. Shafer ha continuato la sua testimonianza, questa volta contro-interrogato dalla difesa:

* L'avvocato difensore Ed Chernoff ha incominciato con veemenza durante l'esame incrociato, sfidando la testimonianza di Shafer fatta Giovedi in cui ha detto che non c'era modo per Jackson di suicidarsi sia con il Propofol che con il Lorazepam.
"Questa è una dichiarazione coraggiosa non è vero?" ha "chiesto" Chernoff...
"Questo è quello che penso sia successo", ha continuato Shafer.
"Tutto quello che ha detto è soltanto una sua opinione ..." ha risposto Chernoff ... a cui Shafer ha ribattuto: "Dire che non si dovrebbe mentire all'UCLA Medical Center è solo la mia opinione."
* Chernoff ha cercato di screditare la testimonianza di Shafer ... dicendo che la flebo che avrebbe usato nella sua dimostrazione non è stata trovata sulla scena. Shafer ha risposto che Murray avrebbe potuto facilmente infilarsela in tasca poco prima di lasciare la stanza di MJ.
* Chernoff ha anche sottolineato che Shafer ha usato una siringa e la sacca per la flebo di dimensioni sbagliate, nelle sue dimostrazioni. Shafer ha spazzato via le accuse, dicendo che non pensava che le "dimensioni siano importanti." Lui ha usato una siringa da 20cc, mentre Murray da 10cc, ma Shafer non ha rilevato alcuna differenza.
* Chernoff ha anche chiesto a Shafer del suo rapporto con il Dr. Paul White, esperto di Propofol della difesa ... chiedendogli se è vero che ha nominato White con il premio "Excellence in Research" (Eccellente nella ricerca). Shafer ha detto che lo ha fatto.
* L'accusa sostiene che una flebo somministrata dal dottor Murray è quella che ha ucciso Jackson. Ma la difesa sostiene che Jackson non era collegato ad una flebo. Al contrario, Jackson si è ucciso iniettandosi la dose letale di Propofol attraverso un catetere collegato a una gamba.
* Chernoff ha accusato il Dott. Shafer di essere stato "offensivo", quando ha testimoniato che era stato "deluso" dalla relazione del Dott. White, che ha dichiarato che Michael Jackson potrebbe essere morto bevendo il Propofol.
* Chernoff ha poi continuato dicendo che il Dott. Shafer ha voluto prendere i risultati di uno dei suoi studi per "sotterrarlo [Dott. White] in ambito professionale".
Il commento ha causato il vocio in aula. Il procuratore David Walgren ha contestato il commento come polemico. L'imbarazzante tensione in aula è stato revocata quando il giudice ha insistito che Chernoff facesse solo la sua domanda.
* Chernoff ha sottolineato che il Dott. Shafer nella sua testimonianza precedente ha detto che l'ingestione di Propofol non è efficace per via orale, ma anche uno studente di primo anno di medicina avrebbe dovuto saperlo, ma nonostante questo, il Dott. Shafer ha condotto una sperimentazione sull'essere umano, attraverso dei volontari che hanno studiato gli effetti dell'ingestione del Propofol e lui stesso lo ha anche bevuto.
Chernoff ha dichiarato che il Dott. Shafer ha fatto tutto questo solo per far dispetto all'esperto della difesa, il Dott. Paul White e e per dimostrare che White si sbagliava.
La testimonianza con la difesa continuerà la settimana prossima.
* Successivamente, in assenza della giurìa, il giudice ha chiesto al Dott. White se "la testimonianza del Dott. Shafer avesse cambiato il suo modo di pensarla." Oppure se "continuerà con la sua teoria principale escludendo le altre, cosi che la verità verrà fuori".
Il Dott. White ha cercato di spiegare che sentiva che alcune delle cose che sono state dette su di lui sono state ingiuste. Ma il giudice ha ignorato il suo tentativo di commentare il contesto che si era creato. "Non ha il permesso per rendere tali osservazioni in quest'aula o in qualunque luogo possa essere ascoltato", ha detto il giudice Pastor.
Il giudice ha ricordato a tutti gli avvocati, che il loro personale e i testimoni non sono autorizzati a commentare le prove al di fuori dell'aula di tribunale.
Infine ha annunciato agli avvocati di voler considerare l'eventualità di accusare uno dei testimoni della difesa per "oltraggio alla corte". Il testimone in questione sarebbe proprio il Dr. White la cui testimonianza è stata fissata per la settimana prossima. White avrebbe pesantemente insultato l'avvocato Walgren. White ha respinto l'accusa ma ha ammesso al giudice di aver rilasciato ad E! dei commenti critici riguardo a Shafer.
Pastor delibererà in merito alla questione, durante un'udienza fissata per il 16 Novembre.


Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Bag-and-vial-crop

- In precedenza al processo era stata mostrata la prova di una fiala di Propofol all'interno di una sacca per flebo che fu trovata in camera da letto di Jackson.
Al momento non si capiva perché il dottor Conrad Murray avesse messo una bottiglia di anestetico all'interno di una sacca. Non aveva molto senso.
Giovedi ', attraverso la ricostruzione del dottor Steven Shafer si è risolto il mistero, dimostrando che il dottor Murray potrebbe aver utilizzato una sacca vuota per flebo, per aiutare a tenere sospesa la bottiglia di Propofol. La prova spiegata dal Dott. Shafer ha mostrato la gravità dell'azione di Murray, alimentando costantemente il corpo di Jackson con il farmaco attraverso la flebo.
L'accusa sostiene che una flebo somministrata dal dottor Murray è quella che ha ucciso Jackson. Ma la difesa sostiene che Jackson non era collegato ad una flebo. Al contrario, la difesa dice che Jackson si è ucciso, iniettandosi la dose letale di Propofol attraverso un catetere in una gamba.

UDIENZA 16 GIORNO - 24/10/2011

Anestesista Dott. Shafer continua la testimonianza

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Immaginejya

Il Dott. Steven Shafer ha continuato il suo esame incrociato da parte della difesa, Chernoff ha utilizzato metodi più pacati, in confronto all'aggressività di Venedi scorso:

* Shafer ha detto a Chernoff che è difficile conoscere quale preciso effetto può aver avuto su MJ il Propofol, perché il cantante lo utilizzava già da 2 mesi in maniera costante, prima che morisse.
* Chernoff ha focalizzato le sue domande su quello che sembrava essere un numero arbitrario che il Dott. Shafer ha scelto per i suoi calcoli. Il Dott. Shafer ha ammesso di aver tirato fuori un numero da nulla, per una simulazione, ma il numero in questione non aveva alcun significato nelle sue conclusioni generali riguardanti la morte di Jackson.
* Chernoff ha anche scavato nella conoscenza da parte del Dott. Shafer di dipendenza e interazione farmacologica. Il Dott. Shafer ha ammesso che non ha competenza specifica nel campo della dipendenza.
"Mi prendo cura dei pazienti che sono tossicodipendenti in maniera molto regolare", ha detto il Dott. Shafer. "Come medico esperto, ho familiarità con le forme di dipendenza. Ma non mi considero un esperto di dipendenza in qualsiasi modo."


Spoiler:

L'accusa conclude ufficialmente la sua lista di testimoni

Il caso della difesa sarà molto più veloce che nel caso dello Stato (accusa). Ci sono voluti 16 giorni, i procuratori hanno chiamato 33 testimoni e visualizzati o segnato più di 200 reperti. Al contrario, la difesa è prevista per terminare entro pochi giorni e finire di presentare il suo caso Giovedi.

Spoiler:

La difesa chiama sul banco i primi 4 testimoni

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1024-murray-post-witnesses

Il Team di difesa del Dott. Murray ha iniziato oggi con la loro prima stringa di testimoni - tra cui due detective del LAPD, un medico che ha curato MJ per 20 anni, e una delle infermiere di MJ.

- Detective Dan Myers e Orlando Martinez ... dicono alla giuria:
La bodyguard di MJ, Alberto Alvarez non ha mai detto nulla riguardo al Propofol fino a due mesi dopo la morte di Michael Jackson - suggerendo che Alvarez non può aver raccontato la sua versione in maniera corretta.
Alvarez aveva testimoniato nella prima settimana del processo, che Murray gli ordinò di raccogliere le fiale di Propofol in un sacchetto, prima di chiamare il 911.

- Dott Allan Metzger: medico di MJ da 20 anni, l'aveva trattato per diverse questioni tra cui alimentazione, sonno e dolore.
Ha sostenuto che il cantante aveva problemi di disturbi del sonno da circa 15 anni, e lo pregò di fargli avere farmaci per flebo già nell'aprile del 2009, che chiamava "succo".
"Non ricordo la denominazione delle medicine ... ma ricordo di avergli nominato molti farmaci, ma che non hanno funzionato ... Ha provato il Tylenol PM, ma non ha funzionato", ha detto il dottor Metzger. "Avevamo provato lo Zanax ... e in quella visita, gli avevo dato il Klonopin e Trazodone, ma non sono mai stati utilizzati assieme."
Durante l'esame incrociato, il procuratore David Walgren ha chiesto se il dottor Metzger avesse mai dato a Jackson del Propofol.
Walgren ha chiesto: "Qualsiasi somma di denaro lo avrebbe convinto a dargli del Propofol nella sua casa?"
"Mai", ha risposto il dottor Metzger.


Spoiler:

- Infermiera Cherilyn Lee - aveva già testimoniato nel corso dell'udienza preliminare che Jackson le aveva chiesto del Propofol mentre lo stava trattando nel 2009. Lee trattava Jackson con infusioni nutrizionali tramite flebo, con un cocktail vitaminico.
“Si tratta del Cocktail Myer, è formato da vitamina C, vitamina B, magnesio, calcio". Lee ha testimoniato che stava curando Jackson per i sintomi di stanchezza.
Credeva che parte del problema era l'amore di Jackson per le Red Bull. Lee ha suggerito che la caffeina contenuta nella bevanda stava causando la stanchezza che sentiva Jackson, perché troppa caffeina può effettivamente causare in alcune persone senso di stanchezza.
Jackson si è anche lamentato con la Lee che aveva problemi nel dormire, e aveva anche affrontato la sua lotta con l'insonnia un paio di volte. Il 19 aprile 2009 circa un mese prima della morte di Jackson, Lee sedeva accanto al letto della pop star mentre cercava di addormentarsi.
Lee ha detto: "Stavo preparando la flebo con il Cocktail Myer e la vitamina C. Lui mi aveva chiesto del tè prima di addormentarsi. . . . . quella volta, ha effettivamente dormito cinque ore...ma ad un certo punto quella notte Jackson si è svegliato e le ha chiesto farmaci del sonno".


Spoiler:

Il grosso problema dei nastri di sorveglianza di MJ

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti X160

Specialista di sorveglianza - Alex Supall Testimonia

Gli avvocati del Dott. Conrad Murray hanno insinuato che il LAPD non ha fatto un lavoro scrupoloso per il recupero delle prove filmate dalle telecamere di sorveglianza di Michael Jackson, il giorno in cui il cantante è morto - non riuscendo a fare delle copie dei filmati cruciali prima che fossero cancellati.
Secondo un testimone della difesa - uno specialista di sorveglianza della polizia di Los Angeles di nome Alex Supall - ha testimoniato di aver consegnato solo pochi minuti di filmati di sorveglianza agli investigatori, mostrando MJ arrivare a casa per l'ultima volta verso le 00:45 del 25 giugno 2009.
Come TMZ ha precedentemente riportato, gli avvocati di Murray hanno avuto un grosso problema con gli investigatori, che hanno registrato solo una piccola frazione di filmati della sorveglianza, in quel giorno - avendo chiesto di visionare l'intero nastro di 24 ore.
In particolare, gli avvocati di Murray volevano vedere chi entrò in casa di MJ durante quel periodo - filmati che possono dimostrare la loro teoria che le prove in casa furono manomesse.
Il problema è ... le telecamere hanno eseguito il ciclo di 24 ore - così, Supall ha testimoniato, che se il filmato non è stato trasferito ... è stato sostituito con nuovi filmati e quelli precedenti non possono più essere recuperati.
Supall ha detto che ha solo copiato quei pochi minuti per stabilire una linea temporale quando il cantante tornò a casa, dopo le sue ultime prove del 24 giugno - tutto il resto è stato cancellato per sempre.


Spoiler:

UDIENZA 17 GIORNO - 25/10/2011

Infermiera: Nessuno che si preoccupi per te dovrebbe darti il propofol!

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Immaginedn

Infermiera Cherylin Lee continua la testimonianza

E 'stato un inizio difficile per il processo quest'oggi. La pioggia e il relativo traffico ha causato un sacco di ritardi per i giurati convocati questa mattina. Inoltre il testimone della difesa Cherilyn Lee non ha nemmeno iniziato a rispondere alla prima domanda che ha chiesto una pausa. L'avvocato difensore Ed Chernoff le aveva appena chiesto se le sue cartelle indicavano che aveva visitato Michael Jackson il 12 aprile 2009.
"Avverto delle vertigini e vedo sfocato", ha detto Lee. "Se potessi riposare un po' lo apprezzerei molto." Poi ha cominciato a piangere. "Tutto questo è terribile per me."
Il giudice le ha detto che la sua salute dovrebbe essere la sua prima preoccupazione.
Le ha permesso di lasciare il banco dei testimoni e fare una pausa. "Speriamo che non richieda troppo tempo," ha concluso il giudice.


Spoiler:

Cherylin Lee - ha cosi continuato la sua testimonianza di Lunedi - ha detto che aveva avvertito più volte Jackson che i farmaci avrebbero potuto ucciderlo.
In un momento drammatico quando il procuratore David Walgren ha letto le cartelle cliniche della Lee sul cantante, Jackson le aveva chiesto più volte di dargli del Propofol per aiutarlo a dormire. Quando Jackson le chiese per la prima volta l'anestetico, Lee disse che non ne sapeva molto. Ha svolto una ricerca sul Propofol e ha scoperto abbastanza velocemente che non era utilizzato per trattare i disturbi del sonno e non era sicuro per l'uso in ambiente domestico.
Lee dice di aver passato la notte a casa di Jackson, così da poter osservare il suo sonno. Quando Jackson si è svegliato dopo circa tre ore, le disse che il propofol era l'unica cosa che gli avrebbe permesso di dormire.
Lee ha testimoniato che Jackson aveva avvertito gli effetti collaterali del farmaco nel seguente ordine:
Vertigine - Agitazione - Brividi -Deliri - Febbre - Perdita di memoria - Morte

Lee disse a Jackson, "nessuno che si preoccupi per te o che ti abbia a cuore dovrebbe darti questo".
Lee sostiene che Jackson le assicurò che fosse tutto sicuro finché fosse stato monitorato.
Secondo Lee, Jackson si stancò dei suoi rimedi olistici - che comprendevano tè e infusi vitaminici - e smise di chiamarla.

L'ultima volta che ha sentito il cantante è stato il 21 giugno, quando la sua guardia del corpo la chiamò freneticamente per dirle che Jackson non si sentiva bene.
Ha detto che sentiva Jackson urlare nella stanza in sottofondo:
"Dille ciò che mi sta accadendo ... metà del mio corpo è caldo e l'altra metà è freddo." Lee disse alla guardia del corpo di portare MJ immediatamente in ospedale.


Spoiler:

Presidente e Amministratore Delegato AEG Live - Randy Phillips Testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1025-murray-witness-01

Randy Phillips - l'organizzatore dei concerti che hanno finanziato il "This Is It Tour" - ha detto alla giuria che quando AEG Live ha annunciato i primi 10 spettacoli di MJ ... le vendite sono salite alle stelle.
Phillips ha detto che la domanda dei biglietti era così enorme, che Jackson gli ha chiamati per vedere se potevano aggiungere altri spettacoli.
Jackson ha concordato ... in base a 2 condizioni ...

# 1 - voleva una tenuta in campagna fuori Londra (non gli importava quanto fosse bella), per non essere ristretto in un albergo, Jackson aveva esigenze molto specifiche: + di 16 acri con ruscelli e cavalli per i bambini.
# 2 - voleva dei responsabili del "Guinness Book of World Records" presenti all'ultima 50esima data del concerto, perché sapeva che "era un'impresa che nessun altro intrattenitore poteva mai battere" riempire il più grande luogo esistente per molte volte(Prince attualmente detiene il record con 21 spettacoli all'02 Arena).

La Testimonianza di Randy potrebbe rivelare che Michael Jackson fosse sotto pressione al momento della sua morte - che alla fine ha portato il cantante a spingersi oltre il limite consentito.

* Phillips ha detto alla giuria che quando ha sentito Jackson, voleva con sè il suo medico personale, ha cercato di convincere il cantante ad assumere qualcuno a Londra, ma MJ ha insistito per portare Murray.
* Phillips ha detto che non aveva idea che MJ avesse problemi di salute, fino a quando non ha ricevuto una mail dal regista Kenny Ortega, dove gli scriveva che MJ non era concentrato e mancava dalle prove, non poteva reggere una produzione di questa portata.
* Ha poi ricevuto una telefonata dal manager di Michael Jackson, Frank DiLeo, chiedendo un incontro per discutere sulla salute di MJ.
* Nel corso della "riunione d'emergenza" - tenutasi il 20 giugno - Jackson ha assicurato a Phillips che era pronto per lo spettacolo ... dicendogli: "Tu costruisci la casa, e io gli metterò la porta e la dipingerò."
* Phillips ha detto che ci sono state discussioni riguardanti l'uso di farmaci e che Ortega fu contento delle risposte ricevute da MJ. Cinque giorni dopo il cantante è morto.
* L'avvocato difensore Ed Chernoff ha chiesto a Phillips se Jackson sarebbe stato responsabile dei costi di produzione se fosse stato annullato il tour ... Phillips ha risposto di sì. Ma a Chernoff non gli è stato permesso di entrare nello specifico.
All'inizio della giornata, il giudice Michael Pastor ha impedito ogni discussione sul contratto tra la AEG Live e la "Note" di Jackson, "Questa non è una disputa contrattuale. Si tratta di un omicidio."
Gli avvocati di Murray speravano di introdurre i contratti per dimostrare che Jackson aveva molto più in gioco che solo la sua reputazione.


Ultima modifica di Giuspe il Mer Ott 26, 2011 8:08 pm, modificato 35 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Giuspe il Mar Set 27, 2011 6:54 pm

UDIENZA 18 GIORNO - 26/10/2011

Ex pazienti del Dott Murray Testimoniano:

La difesa sta cercando di ristabilire la reputazione del grande medico, il dottor Conrad Murray - e per dimostrare il loro punto, hanno chiamato molti ex pazienti di Murray sul banco dei testimoni ... ciascuno con ottime recensioni.

Paziente # 1 - Gerry Causey

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1026-mj-trial

Un paziente che ha avuto un attacco di cuore di nome Gerry Causey - ha detto alla giuria che Murray gli ha salvato la vita. Causey ha detto che Murray è "il miglior medico" che abbia mai avuto.
È interessante notare che Causey ha detto ai giurati che non voleva essere sedato durante l'operazione perché era troppo spaventato ... così Murray non ha effettuato la sedazione. Ha anche detto che Murray ha avuto premura di spiegargli tutto quello che stava facendo, ha ricevuto cure eccellenti. Ha anche denominato il dottor Murray come suo "migliore amico". I procuratori hanno fatto in modo di sottolineare che il trattamento di Murray è stato fatto in un ambiente controllato con l'aiuto di uno staff di grandi dimensioni. Sempre durante l'esame incrociato, il procuratore David Walgren ha chiesto a Causey se avrebbe testimoniato ancora per il suo "migliore amico" se pensava che il dottor Murray ha agito con grave colpa e ucciso Michael Jackson. Causey ha detto che sarebbe ancora seduto sul banco dei testimoni a sostegno, anche se pensava che la negligenza del Dott. Murray aveva ucciso la popstar.
Alla fine della sua testimonianza si è avvicinato a Murray e gli ha stretto la mano, lo ha abbracciato e gli ha dato un bacio sulla testa.
"Non è necessario" ha detto il giudice Michael Pastor.


Spoiler:

Paziente # 2 - Andrew Guest

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1025-andrew-guest-mjtrial

Paziente # 2 Andrew Guest ha detto che il dottor Conrad Murray ha eseguito due diverse procedure per il suo cuore nel 2002 - dice ai giurati, "Quell'uomo seduto lì è il miglior medico che abbia mai visto."
Guest ha detto che Murray lo ha spesso chiamato nei fine settimana per verificare il suo stato di salute.
Durante il contro-interrogatorio, il procuratore David Walgren ha chiesto a Guest: "Non voglio capovolgere le vostre affermazioni ... ma non vi ha mai dato Propofol nella vostra camera da letto vero?"
Guest ha ribattuto: "Oggi sono vivo grazie a quell'uomo".


Paziente # 3 - Lunette Sampson

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1025-lunette-sampson-mjtrial

Lunette Sampson - che ha sofferto di tre attacchi di cuore nel 2008 e nel 2009 - ha detto alla giuria che Murray gli ha salvato la vita, fissando il funzionamento di un'operazione fallita da un altro medico. Non ha mai avuto un medico più attento.
Durante l'esame incrociato, Walgren ha suggerito che Murray è stato in grado di risolvere il problema al cuore della Sampson perché aveva avuto accesso alla sua cartella clinica ... privilegio che Murray non ha mai concesso ai medici del soccorso d'emergenza, che si erano sfiniti per salvare la vita di Michael Jackson.


Paziente # 4 - Dennis Hix

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1025-dennis-hicks-mjtrial

Dennis Hix ha testimoniato che il dottor Murray ha inserito 13 by-pass nel suo cuore ... gratuitamente.
Hix ha detto che il dottor Murray ha anche operato gratuitamente il cuore di suo fratello ... dicendo ai giurati: "Ho 66 anni. Sono andato da un sacco di medici, molti medici, e non ho mai avuto le cure che lui mi ha dato."


Paziente # 5 - Ruby Mosley

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1025-ruby-mosely-mjtrial

Roby Mosley che è anche amica di Murray, ha detto ai giurati che il dottore non avrebbe mai potuto essere avido, perché ha aperto una clinica a Houston in uno dei quartieri più poveri, in onore di suo padre.
Murray ha combattuto per trattenere le lacrime, quando Mosley ha descritto come il medico ha trattato altruisticamente i suoi pazienti che non potevano permettersi le sue cure.


Spoiler:

UDIENZA 19 GIORNO - 27/10/2011

Medico delle dipendenze: Michael Jackson era dipendente dal Demerol"

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1027-mj-conrad-witness-01

Esperto delle dipendenze - Dott. Robert Waldman Testimonia

La difesa sta cercando di mostrare che Michael Jackson aveva una dipendenza da farmaci debilitanti ...cosi non poteva fare a meno di auto-somministrarsi la dose fatale di Propofol il giorno della sua morte.
Il penultimo testimone della difesa è l'esperto di dipendenze, il Dott. Robert Waldman - ha detto che ha trattato molte celebrità dipendenti da farmaci da prescrizione ...
* Ha detto che l'astinenza da Demerol - un antidolorifico a cui MJ sarebbe stato sottoposto - è particolarmente dolorosa.
* Ha detto che Jackson ha ricevuto dosi "insolitamente grandi" del farmaco da cui aveva una forte dipendenza, nel corso di almeno 24 visite dal suo dermatologo tra marzo e giugno 2009.
* Waldman ha anche detto che uno dei sintomi di astinenza dal farmaco è l'insonnia ... una condizione cui MJ era noto soffrire.
* L'avvocato difensore Ed Chernoff ha mostrato le cartelle cliniche del dermatologo di MJ - il Dott. Arnold Klein - che hanno dimostrato che ogni volta che Jackson visitava lo studio medico sotto il nome di Omar Arnold, per trattamenti antirughe (Botox e Restylane) e anti-sudore (iniezioni di Botox nell'inguine e ascelle) - procedure relativamente indolori - ha avuto somministrazioni enormi di antidolorifico Demerol, senza apparente motivo.

Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Mj-medical-records-blog

* Il Dott. Waldman ha testimoniato che, sulla base delle sue ricerche, i trattamenti che il Dott. Klein ha dato a Jackson non erano procedure dolorose e lo standard di cura non richiederebbe antidolorifici.
* MJ ha iniziato i suoi "trattamenti" nel marzo 2009 ... ottenendo 200 mg di Demerol per visita. A maggio, era in terapia con 300 mg.
* Il Dott. Waldman ha detto che secondo questi dati, ritiene che Jackson era fisicamente dipendente e può aver avuto dipendenza dal Demerol dal 4 Maggio 2009.
Entro giugno 2009, Jackson avrebbe potuto presentare i sintomi di astinenza che possono aver causato l'insonnia.
* Durante un'esame incrociato molto teso con il procuratore Walgren, accusandolo di "mettergli parole in bocca" non sue e l'intervento del giudice Pastor, il Dott. Waldman ha concluso di non poter dire con certezza se MJ era dipendente dal Demerol, ma basandosi esclusivamente dai documenti del Dott. Klein, avrebbe diagnosticato il cantante come una persona dipendente dall'antidolorifico.
Walgren è stato in grado di attaccare la credibilità del medico, facendo ammettere che essendo esperto di pratiche di dialisi, non può essere un'esperto per questo caso, visto che non è certificato nella medicina della dipendenza.


Spoiler:

Anestesista ed esperto di Propofol, Dott. Paul White Testimonia

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1027-mj

L'anestesista ed esperto di Propofol, il Dott. Paul White - è il testimone finale del collegio di difesa - ha alterato la sua teoria iniziale che Michael Jackson potrebbe essere morto per l'ingestione di Propofol.

White ha testimoniato, sostenendo la sua teoria iniziale che la deglutizione del Propofol avrebbe potuto essere fatale per il cantante - ma è stata inclusa un'altra teoria dal rapporto preliminare degli avvocati della difesa - la precedente era solo un suggerimento plausibile ... non una conclusione scontata.
Durante le dichiarazioni di apertura, la difesa aveva sostenuto che il Il Re del Pop potrebbe essere stato ucciso ingerendo del Propofol ... ma da allora è caduto il reclamo dopo che uno studio ha dimostrato che bere l'anestetico non sarebbe fatale.

* Il Dott. Paul White ha testimoniato che persino un lecca-lecca immerso nel propofol può essere un modo efficace per sedare i pazienti, senza dover dar loro una flebo, perché l'anestetico può essere assorbito attraverso i tessuti della bocca.
* L'anestesista ha anche dato la sua opinione su uno studio fatto dal testimone dell'accusa, il dottor Steven Shafer. La ricerca è stata condotta in Cile, dove 6 persone hanno bevuto il propofol senza reazioni avverse.
Il Dott. White è d'accordo con il Dott. Shafer dicendo che il Propofol non può essere assorbito attraverso lo stomaco, e che non ha mai concluso che Jackson è morto per averlo deglutito. Ha solo ipotizzato che potrebbe aver contribuito alla sua morte.
* Le analisi del sangue di uno dei soggetti di studio del Dott. Shafer hanno mostrato la presenza di Propofol. Il Dott. White ha detto che potrebbe essere stata la causa dell'assorbimento attraverso i tessuti nella bocca del soggetto.
* L'avvocato difensore J. Michael Flanagan ha affrontato quello che lui chiama "l'elefante nella stanza", chiedendo al Dott. White se poteva giustificare la somministrazione di Propofol e poi aver lasciato solo il paziente. White ha risposto: "Assolutamente no".
* White ha detto che non ci si aspetterebbe che Jackson sarebbe morto per la quantità di Propofol che Murray sostiene di aver dato al cantante.


Spoiler:

UDIENZA 20 GIORNO - 28/10/2011

Dott. Paul White - Michael Jackson si è ucciso.

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1028-propofol-demonstration

Anestesista ed esperto di Propofol Testimonia

L'anestesista ed esperto di Propofol, il Dott. Paul White - ultimo testimone del team della difesa - ha continuato la sua testimonianza di ieri, crede che Michael Jackson si è ucciso con un'auto-iniezione di Propofol.
L'accusa ha precedentemente sostenuto ... Murray aveva collegato a MJ una flebo di Propofol, tramite sacca endovenosa, il giorno della sua morte, con un conseguente sovradosaggio accidentale che ha ucciso il cantante.

Ma il dottor White ha testimoniato, non vi era alcuna prova - sulla scena o nell'interrogatorio della polizia di Murray - che abbia inserito una bottiglia di Propofol in una sacca intravenosa e collegata ad una flebo il giorno della sua morte.

Vale la pena di notare - Murray ha ammesso durante il suo interrogatorio con la polizia che aveva precedentemente somministrato Propofol a Michael utilizzando una flebo nelle settimane precedenti alla morte del cantante.

Secondo White, le prove sulla scena suggeriscono che Murray era responsabile solo per una piccola, non fatale dose iniezione di Propofol - e lui crede che MJ è stato colui che si è iniettato la dose finale e fatale.

* White ieri ha ribadito che non ci si aspetterebbe che Jackson fosse morto per la quantità di Propofol che Murray sostiene di aver dato al cantante.
* White ha detto ai giurati che la quantità di Propofol che Murray ha detto di aver dato a MJ il giorno della sua morte è appena sufficiente per ridurre l'ansia o causare un po' di sonnolenza.
* White ha contestato la conclusione del Dott. Shafer su Murray, che avrebbe dato a Jackson almeno nove iniezioni da 4 mg di Lorazepam nel corso della mattinata del 25 giugno ... dicendo che tali importi sono "enormi" e avrebbe addormentato completamente una persona... o addirittura uccisa.
* White ha detto uno scenario più ragionevole sarebbe: MJ ha preso 8 pillole di Lorazepam - due o tre alla volta - tutta la notte.
* Ha detto che questo spiega il motivo perchè nello stomaco di MJ sono state trovate solo tracce di Lorazepam, e perché sono state assorbite rapidamente dal sistema digestivo. Se il Lorazepam era stato somministrato tramite flebo - come sostenuto da Shafer - NESSUNA traccia di Lorazepam sarebbe stato trovato nello stomaco di MJ.
* Per non essere eclissato dal pubblico ministero ... anche White ha fatto la sua dimostrazione sul Propofol, mostrando che non solo era facile, ma "perfettamente sicuro" amministrare il Propofol tramite iniezione.
* White ha detto che se Murray avesse usato una sacca per amministrare il Propofol, ci sarebbe stata traccia del farmaco nei sacchi recuperati sulla scena ... e non c'erano.
* White ha detto di ritenere che Jackson si è autoiniettato una dose di Propofol intorno alle 11:30 AM - e che, combinato con il Lorazepam e i 25 mg che Murray gli aveva dato in precedenza, è quello che lo ha ucciso.


Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Bag-and-vial-crop

Il Dott. Paul White ha testimoniato che Jackson è morto probabilmente dopo essersi fatto un'iniezione con la dose letale di propofol, sovrapposto alle pillole di lorazepam, che avrebbero potuto essere state assunte senza la conoscenza del Dott. Murray.
E per quanto riguarda la tesi fondata dal Dott. Steven Shafer in tribunale?
Sembrava piuttosto convincente. Ha mostrato a tutti come credesse che il dottor Murray avesse inserito una bottiglia di Propofol in una fessura del sacchetto per flebo e infuso l'anestetico nel corpo di Jackson. Bene il Dott. White ha totalmente respinto la cosa, definendola "sbalorditiva".
"Perché si fa tutti questi ragionamenti?" ha chiesto il Dott. White.
Ha sottolineato il fatto che poco sotto la bottiglia c'è una linguetta che normalmente viene tirata e utilizzata per appenderla su uno stativo.

"Chiunque prenda in mano la bottiglia sarebbe normale tirare leggermente il gancio", ha affermato White. Ha sottolineato come anche il procuratore David Walgren aveva tirato la linguetta apposta sulla bottiglia quando l'ha mostrata in aula (questo è accaduto mentre il dottor Shafer stava eseguendo la sua dimostrazione del Propofol).

Il Dott. White ha detto che il fatto che la linea intravenosa trovata nella camera da letto di Jackson aveva il propofol solamente nella parte inferiore, suggerisce che il farmaco era stato iniettato più in basso della linea (quindi non infusa dall'alto).

Così.... come avrebbe fatto il dottor Murray ad iniettare a Jackson il lorazepam e infondere il propofol attraverso una flebo? Oppure Jackson ha preso una manciata di pillole di lorazepam da solo e si è iniettato una singola dose di propofol?
I giurati alla fine dovranno farsi la domanda e rispondere per se stessi.

UDIENZA 21 GIORNO - 31/10/2011

Esperto della difesa 'Cos'è uno standard di cura?'

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Blog-white-walgren

Dott. Paul White Testimonia

Il Dott. Paul White, esperto della difesa ha continuato la sua testimonianza, controinterrogato dall'accusa.

* L'esperto di propofol è apparso confuso, ha testimoniato più volte non era esattamente sicuro su ciò che significasse lo "standard legale di cura".
* Durante un'interrogatorio aggressivo, il procuratore David Walgren ha fatto riconoscere al Dott. White che Murray ha deviato gli standard di cura quando ha somministrato il Propofol a MJ, lui avrebbe agito in maniera diversa.
* White ha detto che se avesse avuto un paziente in difficoltà, avrebbe chiamato subito il 911 (Murray invece disse alla polizia di aver chiamato l'assistente di Jackson)
* White ha dichiarato che è stato pagato 11 mila dollari per la sua testimonianza finora. Ha detto che il suo costo normale è 3.500 dollari al giorno.
* White ha testimoniato che per una somministrazione sicura dell'anestesia, non è necessario avere strumentazioni per le vie aeree e di aspirazione, come detto dal Dott. Shafer per amministrare il propofol.
* Walgren ha chiesto al Dott. White se ha mai dato a un paziente del Propofol in camera da letto. Il Dott. White ha risposto che non ha mai somministrato l'anestetico in un ambiente domestico e non ha mai sentito parlare di questo prima della morte di Michael Jackson.
* White ha anche detto che è accettabile per un medico lasciare il capezzale del paziente da 15 a 30 minuti quando si somministra una "piccola dose" come 25 mg di Propofol. Ma il dottor White ha ammesso che non avrebbe ma lasciato la stanza se pensava che il paziente potesse autosomministrarsi farmaci.
* In un momento particolarmente controverso, Walgren ha chiesto a White se Murray avesse l'obbligo di segnalare tutti i farmaci che ha somministrato a MJ. White ha detto che a volte, in casi di emergenza, i dettagli sono "trascurati".
Walgren ha poi chiesto se il Propofol è stato "un dettaglio che è stato trascurato?" White ha risposto: "Ovviamente è stato trascurato" ... Walgren ha controbattuto, "Non ovviamente ... Potrebbe anche essere stata una bugia?"
White ha riconosciuto che "sì, è stato possibile".
* White ha riconosciuto che non avrebbe mai accettato di somministrare Propofol come sonnifero ... dicendo: "nessuna somma di denaro" potrebbe convincerlo a farlo.
* Ad un certo punto, White ha suggerito di aver saputo da Murray che Jackson aveva la sua scorta privata di Propofol ... Il giudice Michael Pastor ha avvertito White di fermarsi dal ricordare le conversazioni personali che aveva avuto con Murray ... che potrebbero consentire alla difesa di introdurre dichiarazioni di Murray senza imporgli un'esame incrociato. Infine Pastor ha perso la pazienza, si è scusato con la giuria in modo da poter leggere a White l'atto anti-sommossa.
* Dopo che i giurati sono stati licenziati per il pranzo, il giudice ha annunciato che White aveva violato il suo ordine. Ha minacciato di imporre una sanzione di 1.000 dollari.
Il giudice ha detto che sarà lui prossimamente a risolvere tutte le questioni con White.
* Dopo che il processo è ripreso, White ha detto ai giurati che è possibile che MJ scese dal letto, trovò una siringa contenente Propofol che Murray lasciò dietro di sè e si iniettò la dose fatale.
* Walgren ha chiesto a White se pensava che Jackson intendeva uccidersi. White ha risposto: "Non penso che si rese conto del potenziale pericolo".


Spoiler:

UDIENZA 22 GIORNO - 1/1/2011

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti WHITE_5

* Il dottor Conrad Murray interrogato dal giudice Pastor dice che la sua decisione è non salire sul banco dei testimoni per raccontare alla giuria la sua versione della storia di quello che è successo al Re del Pop. Il giudice ricorda che la sua è una libera decisione.
* Gli avvocati della difesa annunciano che non hanno più testimoni e concludono il loro caso
* I pubblici ministeri hanno richiamato il loro esperto di Propofol, il Dott. Steven Shafer per il caso di confutazione, per affrontare alcuni punti sollevati dal Dott. White.
* White ha sostenuto che dall'autopsia di MJ, elevate e invariate quantità di Propofol furono trovate nelle urine, questo suggerisce che il cantante è morto più probabilmente per un'iniezione rapida piuttosto che una goccia lenta. Ma Shafer ha introdotto un suo studio del 2002 che ha mostrato che i pazienti che hanno ricevuto Propofol attraverso una flebo in sala operatoria avessero quasi gli stessi livelli.
* Shafer ha testimoniato che Jackson deve essere stato collegato ad una flebo, perché i livelli di anestetico trovati nel sangue di Jackson erano troppo alti per essere il risultato di una singola iniezione.
* White aveva testimoniato che i livelli nelle urine di Jackson erano troppo bassi per essere stato collegato ad una flebo per un periodo prolungato di tempo. Pertanto, aveva concluso che Murray iniettò a Jackson una prima dose di Propofol e poco dopo Jackson si fosse auto-somministrato un'altra dose di anestetico, uccidendo se stesso.
Shafer ha testimoniato che la White ha male interpretato i livelli di farmaco nelle urine, e proprio i livelli di Propofol trovati nelle urine non supportano la sua teoria, Jackson è stato agganciato a una flebo che lo uccise.
* Shafer ha anche ricordato i motivi per cui sono necessarie ulteriori precauzioni durante la somministrazione di Propofol al di fuori di un ambiente ospedaliero.
Ha detto che quando si pratica anestesiologia in una postazione remota, come in una camera da letto, il medico deve monitorare il paziente. Ha detto che senza le opportune precauzioni, vari problemi potrebbero portare alla morte del paziente.
* Sia l'accusa che la difesa hanno concluso i loro casi questo Martedì nel processo per omicidio colposo a carico del dottor Conrad Murray.
La corte si riunirà Giovedi mattina, quando gli avvocati presenteranno le loro arringhe finali alla giuria.
Dopo la chiusura, il caso sarà consegnato alla giuria che deciderà se Murray sarà colpevole di omicidio colposo.


Spoiler:


Ultima modifica di Giuspe il Mer Nov 02, 2011 4:53 pm, modificato 22 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da sofyarwenMJ il Mar Set 27, 2011 6:56 pm

c'è anche questo ma sta aspettando il collegamento:
http://www.ontheredcarpet.com/livevideo?id=8361777
sofyarwenMJ
sofyarwenMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1318
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.07.09

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Your Someone in the Dark il Mar Set 27, 2011 6:56 pm

Bene, questione di secondi...
Your Someone in the Dark
Your Someone in the Dark
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1762
Età : 35
Località : Marche
Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Ducitta il Mar Set 27, 2011 6:58 pm

ma fatemi capire..metteranno la diretta proprio dentro l'aula? Insomma, vedremo l'aula e tutto???
Ducitta
Ducitta
The Wiz
The Wiz

Numero di messaggi : 95
Età : 27
Località : Messina
Data d'iscrizione : 31.08.11

http://allaboutgraphic.forumcommunity.net/

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da sofyarwenMJ il Mar Set 27, 2011 7:01 pm

Si si

ps.Una cosa: se ci mettiamo tutti quelli che stanno guardando sullo stesso link, il primo che ho mandato, possiamo scriverci direttamente lì, tanto siamo gli unici a parlare italiano.. la chat è un po' incasinata ma vabbè, almeno non perdiamo nulla


Ultima modifica di sofyarwenMJ il Mar Set 27, 2011 7:02 pm, modificato 1 volta
sofyarwenMJ
sofyarwenMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1318
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.07.09

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Ducitta il Mar Set 27, 2011 7:01 pm

Ma dove sta scritto? E' sicuro?
Ducitta
Ducitta
The Wiz
The Wiz

Numero di messaggi : 95
Età : 27
Località : Messina
Data d'iscrizione : 31.08.11

http://allaboutgraphic.forumcommunity.net/

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da sofyarwenMJ il Mar Set 27, 2011 7:04 pm

C'è il team murray avete vistooo??? Uccideteli tuttiii!! Là scoppia il rissone ve lo dico io
sofyarwenMJ
sofyarwenMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1318
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.07.09

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Giuspe il Mar Set 27, 2011 7:06 pm

UDIENZA 23 GIORNO - 3/11/2011

Procuratore David Walgren - Argomenti di chiusura

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1103-walgren-01

Il Procuratore David Walgren ha appena iniziato la sua arringa finale davanti alla giuria, insistendo che il Dott. Conrad Murray ha causato la morte di Michael Jackson.
Ha iniziato attaccando con sarcasmo ... raccontando alla giuria, "Povero Conrad Murray ... tutti sono contro di lui."
Walgren dice che il trattamento del Dott Murray su Michael Jackson è stato "bizzarro, non etico e un comportamento irragionevole" ... aggiungendo: "Questo è il motivo per cui siamo qui."
Walgren dice che il team di difesa da la colpa a TUTTI i medici - la difesa suggerisce che c'è una "cospirazione" contro il medico.
"Tutti sono colpevoli, tranne Conrad Murray ... povero Conrad Murray."

* Per Prince, Paris e Blanket questo processo non si concluderà oggi perché hanno perso il loro padre.
* Conrad Murray ha violato la sacra fiducia tra medico e paziente "ogni giorno".
* Il 24 Giugno 2009 MJ ha effettuato le prove allo Staples Center e ha dato una grande prestazione ... 12 ore più tardi era morto nel suo letto, nella sua casa.
* MJ era un genio creativo alla ricerca della perfezione. Stava facendo piani a lungo termine sia per se stesso che per i suoi figli. Era entusiasto del tour perché sapeva che gli avrebbe dato la possibilità di sistemarsi ... e i suoi figli potevano finalmente avere una vita normale.
* MJ voleva aprire un ospedale pediatrico ... ha voluto dare questo al mondo. Aveva progetti, speranze e sogni.
* Era eccitato che i suoi figli vedessero il loro papà esibirsi a Londra. Ma niente di tutto questo è avvenuto, perché il 25 giugno 2009 MJ è stato dichiarato morto all'età di 50 anni.

* Joe, Katherine, La Toya e Randy Jackson arrivano in tribunale - entrano uno dopo l'altro per ascoltare gli argomenti di chiusura.

* La legge riconosce il particolare rapporto tra medico e paziente. I medici hanno il dovere verso i loro pazienti e l'incapacità di agire su tale dovere ha causato la morte di Michael Jackson.
* Conrad Murray è criminalmente negligente, se avesse potuto prevedere quello che è successo.
* Per sua stessa ammissione, Conrad Murray sapeva che MJ voleva utilizzare il Propofol personalmente. Non avrebbe mai dovuto lasciare il paziente solo in una stanza piena di farmaci.
* Il Dott. Murray ha fatto dichiarazioni fuorvianti quando non disse ai medici di aver somministrato il Propofol. Questo dimostra che sapeva di aver sbagliato. Aveva piena coscienza di colpa.
* Murray aveva ordinato più di quattro litri di Propofol e l'aveva spedito a casa della sua ragazza a Los Angeles.
* Murray non si preoccupava di registrare il paziente... ma aveva la registrazione audio di un MJ con problemi di dipendenza e poi per qualche motivo l'ha conservata.
* In una riunione nel mese di giugno Murray ha assicurato tutti che MJ stava benissimo.
* Ma il 19 giugno 2009, il regista Kenny Ortega è così preoccupata per la salute di Michael Jackson che invia una e-mail urgente al direttore di Aeg Live, Randy Phillips, in cui scrive che MJ è in cattivo stato.
* Durante una riunione d'emergenza il 20 giugno 2009 - 5 giorni prima della morte di MJ - Murray insiste che MJ stesse bene... scagliandosi contro Ortega per aver mandato a casa MJ dalle prove. Murray ha severamente rimproverato Ortega, dicendogli di farsi gli affari propri. Purtroppo, questo è quello che è successo.
* Il 21 giugno 2009, Jackson si lamentava che il suo corpo era per metà caldo e metà freddo. La sua guardia del corpo ha chiamato un'infermiera che ha detto che MJ aveva bisogno di andare in ospedale.
* Il 23 giugno Michael ha effettuato le prove allo Staples Center. A detta di tutti è stata una grande prestazione. C'era la luce alla fine del tunnel.
* L'ultima prova di MJ è avvenuta il 24 Giugno, ancora una volta, un successo. Tutti erano eccitati che il Tour sarebbe alla fine stato un successo. MJ era particolarmente entusiasta dell'"illusione" delle prove che doveva eseguire il giorno dopo. "
* Dopo la morte di MJ, Conrad Murray tramite un accordo è andato a Marina del Rey. Conrad Murray era lì con i suoi avvocati. In questo momento, gli investigatori sapevano molto poco. La causa della morte non era ancora stata determinata. Gli investigatori stavano lavorando al buio. Si sedettero per ascoltare Conrad Murray e quello che aveva da dire.
* Ha detto agli investigatori che stava dando a MJ del Propofol. Quando gli investigatori chiedono quando spesso?....Murray dice loro ogni giorno.
* Murray ha ammesso di aver dato a MJ 50 mg di Propofol tramite iniezione, seguita da una flebo quasi tutte le sere per due mesi.
* Durante il suo interrogatorio, Murray ha detto ai poliziotti che era preoccupato nell'aver dato Propofol a MJ alle ore 10:00 AM perché MJ doveva essere sveglio a mezzogiorno - 2 ore più tardi. Questo suggerisce lo scopo di Murray nel fornire una flebo a MJ, perché 25 mg per iniezione fanno dormire una persona solo per 5 minuti.
* Murray non ha mai chiamato il 911 perché, come ha affermato, parlando con un operatore sarebbe stato distratto nel rianimarlo..... così cosa fa invece? Chiama Michael Amir Williams e gli lascia un messaggio. Mettendo da parte tutti gli altri comportamenti bizzarri, tutto quello che doveva dire era: "Chiama il 911! ..." ma non lo fece.
* Murray ha ritardato nel chiamare il 911 perché stava pensando per sé ... aveva bisogno di nascondere le prove.
* Murray spende innumerevoli minuti al telefono con diverse persone. E 'stato in grado di spendere tutto quel tempo al telefono perché MJ era addormentato ... grazie ad una flebo di Propofol.
* Sade Anding ha sentito delle voci in sottofondo, al momento esatto che Murray lasciò cadere il telefono. Conrad Murray era in un'altra stanza? MJ chiedeva aiuto? Aveva fiato? Stava soffocando? Non non lo sappiamo ... e non lo sapremo mai.
* Quando gli aiuti arrivano, sottoforma della guardia del corpo Alberto Alvarez, Murray afferra fiale di medicinali e lo istruisce a metterli in un sacchetto. Solo allora Murray gli chiede di chiamare il 911.
* Ci sono voluti 20 minuti per chiamare il 911 ... I paramedici sono arrivati in 6 minuti. Erano solo a un miglio e mezzo di distanza.
* Mentre i paramedici trasportavano MJ nell'ambulanza, Murray raccoglieva roba da terra e la metteva in un sacco della spazzatura. Perché?
* In ospedale i medici chiedono a Murray quali farmaci somministrava ... ancora una volta non ha mai menzionato il Propofol.
* Dopo che MJ è stato dichiarato morto, Murray si preoccupava di recuperare una "crema", che ha affermato che MJ non voleva che le persone conoscessero. Murray non era preoccupato per la crema ... era preoccupato per se stesso.
* Murray ha incontrato i detective 2 giorni dopo che MJ è morto perché la polizia aveva trovato le valigette. Sapeva che il rapporto tossicologico stava per essere completato. Conrad Murray si fece avanti solo per preservare se stesso. Venne l'ora di raccontare la storia. Purtroppo la sua storia non corrisponde con l'evidenza.
* Ogni singolo medico ha detto che non avrebbe mai fatto quello che ha fatto Murray.
* Il Propofol deve essere usato in un ambiente altamente controllato. Nessuno aveva mai sentito qualcuno che utilizzasse Propofol in una camera da letto... MAI ... fino a Murray. Questa è una violazione grossolana delle cure mediche. E 'grave negligenza criminale.
* E-mail, SMS e chiamate di Murray costituiscono abbandono del paziente.
* Murray ha scelto di non tenere cartelle cliniche, perché non voleva che il suo trattamento bizzarro potesse essere documentato.
* Ha ingannato i medici all'UCLA Medical Center, una deviazione estrema degli standard di cura.
* Il Dott. Steven Shafer ha detto che lo scenario più probabile è che Murray ha dato a Jackson una flebo. E sulla base delle prove ... una borsa salina intagliata con impronte del dito di Murray fu trovata sulla scena.
* Murray ha ammesso che ogni notte somministrava un'iniezione di 50 mg di Propofol, seguita da una flebo.
* MJ non si lamentava che non riusciva ad addormentarsi .. lui dormiva ..perché Conrad Murray gli metteva una flebo.
* Gli ex pazienti di Murray dicono che era un buon medico ... ma sono stati tutti trattati in un ospedale per degli interventi che Murray era specializzato a fare.
* Anche la testimonianza della difesa, il dottor Allan Metzger ha ammesso che nessuna somma di denaro avrebbe potuto fargli accettare di utilizzare Propofol in una camera da letto.
* MJ non era avventato. Aveva una vita davanti a sé. Aveva 3 figli che amava teneramente. Aveva i mezzi per somministrare Propofol a se stesso, ma non lo fece. Voleva un medico che dovesse monitorarlo in ogni momento.
* Murray doveva avere i farmaci sotto chiave.
* Gli studi dell'esperto della difesa, il Dott. Paul White sono stati presentati come "scienza spazzatura" ... Si è spazzatura! E 'stato triste per la scienza e per la ricerca della verità. Forse lo ha fatto per i soldi.
* Non ha mai studiato nulla. E' stato l'avvocato difensore, Michael Flanagan che ha chiamato un ricercatore dell'Indiana che ha condotto uno studio al suo posto.
* MJ aveva fiducia in Conrad Murray. Aveva riposto fiducia in lui con la sua vita. Ha pagato con la vita. Conrad Murray ha mentito, ingannato, oscurato. Ancora più importante, ha agito con negligenza, pensando solo a se stesso. Non è quello che un medico fa. L'azione di Conrad Murray ha causato la morte di MJ. Ma l'accusa non ha bisogno di dimostrare, perché anche se la difesa riporta fatti veri... Murray deve ancora essere ritenuto responsabile.
* Walgren ha chiesto alla giuria di trovare Murray colpevole di omicidio colposo perché ha abbandonato il suo paziente. "La giustizia richiede un verdetto di colpevolezza", ha concluso.


Spoiler:

Avvocato della difesa Ed Chernoff - Argomenti di chiusura

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti 1103-chernoff-01

Nella sua arringa finale, l'avvocato della difesa Ed Chernoff ha detto ai giurati che l'accusa non è riuscita a dimostrare che è stato commesso un reato.

"Vogliono condannare il dottor Murray per le azioni di Michael Jackson", ha detto Chernoff alla corte.

Chernoff ha detto di Murray che la "grande personalità è il difetto più grande della forza di carattere", aggiungendo, "il dottor Murray non ha avuto il controllo della situazione a causa di ciò che stava accadendo in quella situazione. Era solo un pesce piccolo in un grande, torbido stagno. "

Ha suggerito che l'unico motivo perchè sono stati coinvolti in un processo era perché MJ era una celebrità. "Se fosse qualcun altro e non Michael Jackson, questo medico sarebbe qui, oggi?" ha chiesto Chernoff.

* Murray ha commesso degli errori. Ma questa non è una causa civile. Per incolpare di un crimine, l'accusa deve dimostrare che Murray ha ucciso MJ.
* Chernoff ha cercato di screditare la testimonianza di Alberto Alvarez. Ha detto che non aveva senso che Murray avrebbe chiesto a lui di nascondere le prove, perché a malapena si conoscevano.
* Alvarez ha testimoniato che ha afferrato la sacca per flebo con entrambe le mani ... ma nessuna delle sue impronte digitali sono state trovate sul sacchetto.
* Alvarez ha anche detto che notò una sostanza lattiginosa in una sacca per flebo, ma nessuna traccia di Propofol è stata trovata all'interno del sacchetto.
* Non ci sono foto che mostrano una fiala dentro una sacca. La ricercatrice medico-legale ha testimoniato che ha preso il flacone dal sacchetto in mano, prima di scattare la foto.
* Il detective del LAPD Scott Smith ha anche testimoniato di non aver mai visto una fiala in un sacchetto.
* Murray non aveva bisogno di creare una flebo elaborata - una fiala all'interno di un sacco vuoto - quando avrebbe potuto usare il gancio apposto sulla bottiglia di Propofol per appenderlo.
* Il tubicino trovato nella camera da letto di Michael Jackson non aveva alcuna traccia di Propofol.
* I bravi scienziati non prendo appunti. Il Dott. Shafer aveva un'agenda.
* Chernoff ha detto ai giurati, "il Dott. White sa più di Propofol di quanto ne sapesse il Dott. Shafer". White non aveva alcun motivo per mentire.
* Murray non ha chiamato il 911 perché era impegnato a cercare di salvare la vita di MJ. Ha subito iniziato il CPR ... quando questo non ha funzionato ha chiesto aiuto. "E 'facile dire col senno di poi che è un cattivo medico", ha detto Chernoff. "E 'facile fare queste dichiarazioni quando non avete mai avuto un paziente e un amico come Michael Jackson. Potete giudicare il dottor Murray per quello che ha fatto, ma non si mettono in discussione le sue motivazioni".
* Chernoff ha detto alla giuria: "C'è un desiderio enorme di dipingere Murray come un cattivo. Non c'è cattivo perfetto o vittima perfetta". L'accusa ha cercato di rendere Murray colpevole quando hanno mostrato i filmati della sorveglianza dove lui lasciava il pronto soccorso ... un testimone della difesa ha testimoniato che Murray stava andando in un'altra ala dell'ospedale per aiutare la famiglia a rilasciare un comunicato stampa.
* "Vogliono condannare il dottor Murray per le azioni di Michael Jackson ... solo che non vogliono dirlo...il Dott. Murray non ha ucciso Michael Jackson... è stato Michael Jackson che ha ucciso se stesso con auto-somministrazione di farmaci da prescrizione.
* L'accusa non è riuscita a dimostrare che Murray ha agganciato MJ ad una flebo con del Propofol prima della morte del cantante... e senza una traccia di goccia, non c'è alcun modo che Murray possa essere incolpato penalmente di aver messo la vita di MJ in pericolo.
"Non possono dimostrare un crimine ... e hanno davvero bisogno di provare un crimine" ha detto Chernoff.
* Chernoff afferma che la spiegazione più logica è ... "Michael Jackson è andato nella sua stanza da bagno personale e ha ingerito del Lorazepam senza che il dottor Murray ne fosse a conoscenza."
* "Qualcuno dovrebbe chiedersi... Se si trattasse di qualcun altro e non di Michael Jackson ... chiunque altro.... questo medico sarebbe qui, oggi?"
* Chernoff sente caldo ...beve un bicchiere d'acqua e scherza: "fa caldo qui o lo sento solo io?"
* Ha concluso chiedendo alla giuria di prendere la loro decisione sul serio ... dicendo: "Questo non è un reality show, questa è la realtà ... spero che voi facciate la cosa giusta e troviate il dottor Murray non colpevole".


Spoiler:


Ultima modifica di Giuspe il Dom Nov 06, 2011 8:27 pm, modificato 8 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Ducitta il Mar Set 27, 2011 7:07 pm

sì ma mi scoccio a registrarmi..
Ducitta
Ducitta
The Wiz
The Wiz

Numero di messaggi : 95
Età : 27
Località : Messina
Data d'iscrizione : 31.08.11

http://allaboutgraphic.forumcommunity.net/

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da sofyarwenMJ il Mar Set 27, 2011 7:15 pm

Possiamo fare un topic di commenti... Cmq io ce l'ho fatta! Sono sofyarwenMJ (ma va??).. se entrate chiamatemi io vi leggo (penso si possa fare anche un account con una mail fasulla se vi scocciate a fare la mail..)
sofyarwenMJ
sofyarwenMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1318
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.07.09

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Ducitta il Mar Set 27, 2011 7:16 pm

su tmz.com c'è la diretta ALL'INTERNO dell'aula ragazzi.. A dopo Wink Cercherò di capire qualcosa @_@
Ducitta
Ducitta
The Wiz
The Wiz

Numero di messaggi : 95
Età : 27
Località : Messina
Data d'iscrizione : 31.08.11

http://allaboutgraphic.forumcommunity.net/

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Giuspe il Mar Set 27, 2011 7:23 pm

Spoiler:
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Immaginefeg
People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Immaginebck



Ultima modifica di Giuspe il Gio Ott 27, 2011 8:10 pm, modificato 2 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da sofyarwenMJ il Mar Set 27, 2011 7:39 pm

Giuspe per favore metti sotto spoiler. Io mi sto sentendo seriamente male.
sofyarwenMJ
sofyarwenMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1318
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.07.09

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Giuspe il Mar Set 27, 2011 7:44 pm

Sofy ti consiglierei di non seguire la diretta....già le mani mi stanno tremando e non riesco a scrivere....mandano persino in onda le registrazioni di MJ sotto l'effetto dell'anestetico....è terribile...probabile che tra un pò smetto e riaggiorno domani....


Ultima modifica di Giuspe il Mar Set 27, 2011 7:49 pm, modificato 1 volta

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da sofyarwenMJ il Mar Set 27, 2011 7:48 pm

La sto seguendo ho sentito tutto ho visto tutto e sono in lacrime
sofyarwenMJ
sofyarwenMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1318
Età : 32
Località : Roma
Data d'iscrizione : 24.07.09

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Your Someone in the Dark il Mar Set 27, 2011 7:48 pm

Non è possibile.... è incredibile. Mi sento male, sento di essere al limite immaginabile. mi sento svenire...
Your Someone in the Dark
Your Someone in the Dark
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1762
Età : 35
Località : Marche
Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da TheLostChildren il Mar Set 27, 2011 8:01 pm

io avevo perso la linea e non riesco a seguire più nulla...ma a quanto leggo...è meglio...


Ultima modifica di TheLostChildren il Mar Set 27, 2011 8:02 pm, modificato 1 volta
TheLostChildren
TheLostChildren
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5786
Età : 40
Località : neverland
Data d'iscrizione : 01.01.10

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Your Someone in the Dark il Mar Set 27, 2011 8:02 pm

veramente, è scioccante...
Your Someone in the Dark
Your Someone in the Dark
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1762
Età : 35
Località : Marche
Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Kriss il Mar Set 27, 2011 8:02 pm

Santo celo...cerchiamo di mantenerci calmi *che cavolo sto dicendo*
Kriss
Kriss
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2526
Età : 36
Località : A Place With No Name
Data d'iscrizione : 17.09.09

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Giuspe il Mar Set 27, 2011 8:23 pm

* AGGIORNAMENTI AL PRIMO POST *

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Ducitta il Mar Set 27, 2011 8:30 pm

Ducitta
Ducitta
The Wiz
The Wiz

Numero di messaggi : 95
Età : 27
Località : Messina
Data d'iscrizione : 31.08.11

http://allaboutgraphic.forumcommunity.net/

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Your Someone in the Dark il Mar Set 27, 2011 8:36 pm

Finalmente pausa...
Processo scioccante
Your Someone in the Dark
Your Someone in the Dark
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1762
Età : 35
Località : Marche
Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti Empty Re: People VS Conrad Murray (definitivo): news e aggiornamenti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 13 1, 2, 3 ... 11, 12, 13  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.