MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Pagina 4 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 22 ... 40  Seguente

Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da michael forever 74 il Ven Mar 19, 2010 3:25 pm

Promemoria primo messaggio :

cIAO AMICI...Sono michael forever 74,sono appena entrata in questa famiglia..
Su suggerimento di Giovanni...provo ad azzardare..Provo ad aprire un topic su questo argomento...perche' mi rendo conto che non sono l'unica ad essere continuamente ridicolizzata o peggio rimproverata per cio' che provo dal 25 giugno....
La mia vita e' sconvolta..giuro su Dio,non sono piu' la stessa..E non riesco a riprendermi...Lacrime,disperazione,angoscia,necessita' vitale di ascoltarlo,vederlo ,aquistando libri,dvd,cd e Dio sa solo cosa pur di sentirlo vicino e illudersi che questo non sia mai successo...
E' gia' dura affrontarlo,ma il trattamento che ho subito da chi mi sta intorno,non mi ha certo aiutato...
In primis,dover giustificarmi con tutti di cio' che provo,perche' provo questo sentimento per quest'uomo meraviglioso in tutti i sensi,far capire alla gente chi e che cosa era e faceva Michael per il mondo...Scontrarmi spesso con i soliti ipocriti perbenisti,solo pronti a giudicarlo,condannarlo e mai..mai..giustificarlo,o per lo meno tentare...
La cosa piu' triste e' che lo fanno senza in realta' sapere proprio niente di MJ..ma si ostinano con il loro odio per lui...
" UN NERO CHE VUOLE DIVENTARE BIANCO...UN DROGATO MALATO..O PEGGIO UN PEDOFILO MALEDETTO.."
DIO QUANTO SOFFRO QUANDO LI SENTO DIRE TUTTO QUESTO...
A quanti ho potuto ho cercato di far vedre piu' filmati possibili,tipo "THE TRUTH" SULLA VITILIGGINE...Ho ottenuto solo qualche MMMMMM...di riflessione al massimo..
E' davvero incredibile la pessima reputazione e la negativita' che i media hanno costruito intorno a MJ in tutti questi anni..Nemmeno per il peggiore terrorista...Dio quanto piango per tutto questo odio per il mio ANGELO DIVINO...
Io ho 35 anni,non sono piu' una bambina..sono moglie e mamma..ma in questi mesi sono stata trattata come una adolescente stupidella,che piange,sogna ad occhi aperti,si ossessiona per uno che neanche conosce,dicono che sono mamma e non una quindicenne scema,che i problemi della vita sono altri,che non e' normale amare una persona "MALATA" lo precisano sempre,come MICHAEL..alla mia eta'..
Ho dovuto continuamente scontrarmi con mio marito in primis..che non ha molta simpatia x MJ,diciamo cosi'...Lui e' un tipo razionale,con i piedi per terra,e non comprende questo tipo di sentimentalismi...anzi non li ammette proprio..
Ho cercato in tutti i modi di discuterne,ma sono stanca..troppo stanca ..veramente amici..
Io non credo che l'amore abbia eta'..neanche i sentimenti piu' puri o l'amicizia...Io provo tutte questa cose per MICHAEL..e ne sono orgogliosa,lui mi ha insegnato e mi sta insegnando ad essere una persona migliore..Penso sia la persona piu' pura,innocente e pulita mai esistita al mondo..e la ritengo una grazia poterlo amare cosi' ed essere vissuta della sua luce nei pochi..troppo pochi anni che Dio gli ha concesso...
Io non ho segreti con mio marito,mi ritengo una moglie e persona corretta,ma sono stata costretta a crearmi una vita paralela a quella che vivo..
In questo mondo,dove ultimamene mi immergo appena posso perche' e' l'unico nel quale sto bene,c'e' tutto il mio amore per Michael,l'amore piu' pulito e puro che abbia mai provato per qualcuno...Lo sogno..gli rivolgo la mie preghiere..e parlo con voi che siete la mia ancora di salvezza...Lo faccio "segretamente"..Se lui lo sapesse direbbe che siamo tutti malati e pazzi uguali...
NOn voglio piu' permettere a nessuno di giudicarmi e giudicare il mio ampre per Michael,ne tantomeno di giudicare lui davanti a me...
Io ci ho provato..che continuino con la loro idea..Io so' la verita' e questo mi basta...
Nel mio mondo fatto di Michael c'e' anche la mia bimba di 5 anni,lei adora MJ,io le parlo sempre di lui...
Credo fermamente sia importante farlo,perche' e' questo che MICHAEL ci ha insegnato,se vogliamo rendere il mondo e i cuori delle persone migliori,dobbiamo insegnare anche ai piu' piccoli certe cose..certi valori..
So' che MICHAEL e' felice di questo,lo sento...
Come so' che e' un dono che MicHAEL mi ha voluto fare,quello di conoscere tutti voi..Mi avete salvato MICHAEL JACKSON BLOG,davvero..non sto scherzando...
Ringrazio voi,GIOVANNI , e tutte le persone eccezzionali di queto sito ...
GOD BLESS YOU...
AND MICHAEL BLESS WE...
Se vi fa piacere,ci terrei tanto a confrontarmi con chi di voi prova le stesse pene...Mi farebbe infinitamente bene,grazie...

MICHAEL WE LOVE YOU FOREVER....


Fatevi un regalo...Accendete una candela per Mj ,oltre a quella indicataci da ENTA..
E' cosi' spirituale ed emozionante per me farlo ogni giorno,da mesi..La cosa strordinaria e' leggere in tutte le lingue del mondo "MJ i LOVE YOU forever"..Le candele restanno sempre,non servira' riaccenderle...
It's all for love..l.o.v.e...

http://www.mjj-online.net/lightacandle/


Ultima modifica di michael forever 74 il Gio Apr 29, 2010 4:09 am, modificato 1 volta
michael forever 74
michael forever 74
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2546
Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso


Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da ivana il Mar Mar 23, 2010 9:31 pm

bertha_jackson quoto cheers .ogni giorno lui è con noi e lo sentiamo... non possiamo fare a meno delle sue canzoni..non possiamo fare a meno dei suoi video..non possiamo fare a meno di LUI...quindi dobbiamo portare avanti la leggenda di MICHAEL JACKSON!! a tutti i costi e ripeto FREGARCENE di TUTTO e di TUTTI!! quoto
I love you!!
ivana
ivana
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1294
Età : 61
Località : marche
Data d'iscrizione : 19.01.10

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da Vlad.I.J. il Mar Mar 23, 2010 10:34 pm

ivana ha scritto:bertha_jackson quoto cheers .ogni giorno lui è con noi e lo sentiamo... non possiamo fare a meno delle sue canzoni..non possiamo fare a meno dei suoi video..non possiamo fare a meno di LUI...quindi dobbiamo portare avanti la leggenda di MICHAEL JACKSON!! a tutti i costi e ripeto FREGARCENE di TUTTO e di TUTTI!! quoto
I love you!!
noquot ma stra quoto tutto ciò che hai detto.
Vlad.I.J.
Vlad.I.J.
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 754
Data d'iscrizione : 26.07.09

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da michael forever 74 il Mar Mar 23, 2010 11:51 pm

Billie-Jean ha scritto:Per Michael Jackson 74

Noto che la dipartita di Michael e comunque la sua figura oltre che artistica abbia avuto un impatto sulla tua vita devastante.Però riflettiamo: è tutta una convinzione psicologica,prima della morte quanto Michael era presente in quella quotidianità che ha danneggiato lui stesso?
Poco,molto molto poco! Se siamo oggettivi,Michael non è mai stato più presente di quanto lo è adesso! E poi cosa vuol dire "mi porterò nella tomba per non aver pregato per lui quando ne aveva più bisogno" ? Stare in pena per una persona non vuol dire esclusivamente disperarsi e pregare, una persona può essere presente e lì pronta ad aiutare anche solo con la mente e con il cuore.Non ti torturare di cose che non ti riguardano!Non sentirti colpe che non hai,perchè attualmente serve a poco che si sentano in colpa anche le persone che realmente le hanno, perchè fare i perbenisti ora salva la faccia propria,ma non cambia quella che è la realtà attuale. E poi perchè vieni ridicolizzata?
E poi in molti di voi,vedo questa voglia di dimostrare agli altri che Michael non è un mostro della chirurgia, non è pedofilo ecc?
Ma perchè lo fate?! E' una battaglia persa in partenza!
E poi questo bisogno disperato di dimostrargli il vostro affetto esternandolo agli altri,ma rifletteteci a che serve?
L'amore è qualcosa di profondo,un legame indissolubile,probabilmente l'unico filo conduttore INTIMO che voi abbiate mai avuto con lui.................pensateci........è peccato rovinare tutto. Che bisogno hai di dichiarare il tuo amore agli altri?
Se è così grande,basta a riempire te stessa e la vita tua di tutti i giorni.E questo va aldilà
dei tabloid,aldilà dei processi,aldilà della chirurgia, questo è amore...........custodisci questo piccolo legame con Michael, come una delle cose più belle che la vita ti abbia dato,
fallo per te,non per gli altri, fallo perchè è l'unica speranza di credere, che non se ne sia mai andato,ma che viva nel tuo cuore,tra le cose che la vita dona di più caro,per sempre!
Ciao Billie jean...Penso che tu non mi abbia capita bene,o semplicemente sia anni luce lontana dal mio modo di provare dolore...
Mi sono iscritta a questo forum,non perche' avessi bisogno che gli altri mi compatissero,o sapessero quanto amo MJ..o per fare la perbenista occasionale...Io e solo io posso sapere che cosa MIchael mi ha dato e da cosa mi ha salvata in passato anche solo vederlo e sentire la sua dolcissima voce...
Perche' devi pensare che io lo faccia,e con me molti che sfogano qui il loro dolore immenso,per mettere in vetrina le mie belle parole per Michael e che realmente non provi per lui i sentimenti che vi confido?
Io non ti capisco,perdonami..Se per te amare significa tenere il tuo sentimento nel tuo cuore e nella tua anima,io ti rispetto,ma concedi alle persone che al contrario di te hanno bisogno,disperatamente,di parlare di lui,di poterlo nominare liberamente..di poterlo scrivere nero su bianco,semplicemente perche' mi fa sentire meno angoscia dentro...e perche' qui dove sono non lo posso fare con nessuno e per 9 mesi ho rischiato di impazzire....
Il mio rimorso che portero' nella tomba con me per non aver pregato abbastanza per MJ quando lui ne aveva piu' bisogno,concedimelo,lo provo veramente..Forse non sarebbe cambiato nulla per lui ma per me si..Ho sempre amato Michael,e te lo ripeto perche' fa bene a me,non per farmi bella di cuore con voi...e quando si ama qualcuno faresti qualunque cosa per evitargli di soffrire come lui ha sofferto per colpa di altri..Ecco perche' provo rimorso...perche' avrei dovuto esserci...
Non mi devo torturare di cose che non mi riguardano?! DIO DEL CIELO...Stiamo parlando di MIchael..Cavoli se mi riguarda..Tu non puoi neanche lontanamente immaginare cosa io provi per lui..e mi dispiace se tutto cio' che ho scritto non te l'ha fatto capire...
Sono felice che tu non abbia provato cosa significa essere ridicolizzata per il tuo sentimento per MJ...Purtroppo a me non e' toccata la stessa fortuna tua,non ho trovato persone che mi hanno capita,o semplicemente lasciata in pace son cio' che provavo..Per molta gente Michael era un nero che rinnegava la sua razza,pedofilo,drogato,gay e solo Dio sa cosa..e per questa gente,vedere piangere o soffrire per la sua perdita a 35 anni,ma leggo che non sono l'unica nel forum,e' stato motivo di scherno e accusa di fanatismo per uno che non si meritava altro che quello che gli e' capitato..Non credevo che servisse spiegarlo..e sinceramente non e' a me che lo dovresti chiedere ma agli ipocriti perbenisti ai quali facevi riferimento prima Billie Jean...
Spero tu mi conceda la frustrazione per essere circondata da persone cosi' ignoranti,nel senso che ignorano la verita',anzi non la vogliono neanche sentire..La loro verita' e' quella dei tabloid.Punto.
Perdonami,ma non credo che se qualcuno ti dicesse che una persona che ami e' pedofilo o un malato di mente sfottendoti per cio' che provi per lui,riusciresti ad essere impassibile..e se ne sei capace ..tanto di cappello Billie Jean..Ma devi accettare che nel mondo le sensibilita' e le fragilita' dlle persone non sono tutte uguali...
Io credo,e poi concludo,che se ci priviamo anche della possibilita' di scambiare con persone che sinceramente condividono qualcosa di grande con te come esseri umani,ci rimane davvero poco...In un mondo di indifferenza,di invidia,cattiveria ed infamie..concedi almeno ai nostri spiriti di trovare un po' di pace..La' fuori la vita e' gia' abbastanza dura e piena di ipocrisie...
Io non sono il tipo da facebook,rispetto chi lo fa,ma non e' nel mio interesse..ti dico questo per farti capire che non sono qui per cercare amici immaginari,con i quali inventarmi una persona che non sono o scambiare frasette di circostanza...
Se sono qui e' perche' credo fermamente che Michael non sia venuto a caso nel mondo con la sua missione...m anche per far si che questo miracolo tra esseri umani accadesse...Sentirci vicini e provare affetto vero,e a me non capita spesso,per persone che non conosciamo ma possiamo chiamare amici..famiglia perche' anche i loro cuori hanno sofferto come il tuo e per sempre terranno viva la sua luce,che non morira' mai..
Ti ho sentita un po' fredda e diffidente nei miei confronti e non sai quanto mi dispiaccia,perche' l'ultima cosa che desideravo scrivendo cio' che scrivo,era di sembrare una perbenista venuta per riempirsi la bocca di belle parolone di circostanza per Michael...
Spero di essere riuscita a farti cambiare idea..lo spero di cuore..o perlomeno farti accettare che semplicemente a questo mondo ci sono tanti modi per soffrire...Perdonami ma quando parli della quotidianita' che Michael stesso ha danneggiato da solo,non ho capito bene da che parte stai...
Io non giudico Michael..Ritengo solo che chiunque abbia anche solo un po' di amore nel suo cuore per quest'uomo meraviglioso e abbia seguito le vicende della sua vita,..possa solo lontanamente immaginare la devastazione che ha subito la sua anima innocente per portarlo a fare scelte cosi' estreme nella sua vita....
Spero non si creino malumori tra noi per cio' che ti scrivo Billie Jean e per l'altrettanta franchezza che ti ho usato nel risponderti...
a presto..

Michael i love you forever..always...
michael forever 74
michael forever 74
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2546
Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da Vlad.I.J. il Mer Mar 24, 2010 12:01 am

michael forever 74 ha scritto:
Billie-Jean ha scritto:Per Michael Jackson 74

Noto che la dipartita di Michael e comunque la sua figura oltre che artistica abbia avuto un impatto sulla tua vita devastante.Però riflettiamo: è tutta una convinzione psicologica,prima della morte quanto Michael era presente in quella quotidianità che ha danneggiato lui stesso?
Poco,molto molto poco! Se siamo oggettivi,Michael non è mai stato più presente di quanto lo è adesso! E poi cosa vuol dire "mi porterò nella tomba per non aver pregato per lui quando ne aveva più bisogno" ? Stare in pena per una persona non vuol dire esclusivamente disperarsi e pregare, una persona può essere presente e lì pronta ad aiutare anche solo con la mente e con il cuore.Non ti torturare di cose che non ti riguardano!Non sentirti colpe che non hai,perchè attualmente serve a poco che si sentano in colpa anche le persone che realmente le hanno, perchè fare i perbenisti ora salva la faccia propria,ma non cambia quella che è la realtà attuale. E poi perchè vieni ridicolizzata?
E poi in molti di voi,vedo questa voglia di dimostrare agli altri che Michael non è un mostro della chirurgia, non è pedofilo ecc?
Ma perchè lo fate?! E' una battaglia persa in partenza!
E poi questo bisogno disperato di dimostrargli il vostro affetto esternandolo agli altri,ma rifletteteci a che serve?
L'amore è qualcosa di profondo,un legame indissolubile,probabilmente l'unico filo conduttore INTIMO che voi abbiate mai avuto con lui.................pensateci........è peccato rovinare tutto. Che bisogno hai di dichiarare il tuo amore agli altri?
Se è così grande,basta a riempire te stessa e la vita tua di tutti i giorni.E questo va aldilà
dei tabloid,aldilà dei processi,aldilà della chirurgia, questo è amore...........custodisci questo piccolo legame con Michael, come una delle cose più belle che la vita ti abbia dato,
fallo per te,non per gli altri, fallo perchè è l'unica speranza di credere, che non se ne sia mai andato,ma che viva nel tuo cuore,tra le cose che la vita dona di più caro,per sempre!
Ciao Billie jean...Penso che tu non mi abbia capita bene,o semplicemente sia anni luce lontana dal mio modo di provare dolore...
Mi sono iscritta a questo forum,non perche' avessi bisogno che gli altri mi compatissero,o sapessero quanto amo MJ..o per fare la perbenista occasionale...Io e solo io posso sapere che cosa MIchael mi ha dato e da cosa mi ha salvata in passato anche solo vederlo e sentire la sua dolcissima voce...
Perche' devi pensare che io lo faccia,e con me molti che sfogano qui il loro dolore immenso,per mettere in vetrina le mie belle parole per Michael e che realmente non provi per lui i sentimenti che vi confido?
Io non ti capisco,perdonami..Se per te amare significa tenere il tuo sentimento nel tuo cuore e nella tua anima,io ti rispetto,ma concedi alle persone che al contrario di te hanno bisogno,disperatamente,di parlare di lui,di poterlo nominare liberamente..di poterlo scrivere nero su bianco,semplicemente perche' mi fa sentire meno angoscia dentro...e perche' qui dove sono non lo posso fare con nessuno e per 9 mesi ho rischiato di impazzire....
Il mio rimorso che portero' nella tomba con me per non aver pregato abbastanza per MJ quando lui ne aveva piu' bisogno,concedimelo,lo provo veramente..Forse non sarebbe cambiato nulla per lui ma per me si..Ho sempre amato Michael,e te lo ripeto perche' fa bene a me,non per farmi bella di cuore con voi...e quando si ama qualcuno faresti qualunque cosa per evitargli di soffrire come lui ha sofferto per colpa di altri..Ecco perche' provo rimorso...perche' avrei dovuto esserci...
Non mi devo torturare di cose che non mi riguardano?! DIO DEL CIELO...Stiamo parlando di MIchael..Cavoli se mi riguarda..Tu non puoi neanche lontanamente immaginare cosa io provi per lui..e mi dispiace se tutto cio' che ho scritto non te l'ha fatto capire...
Sono felice che tu non abbia provato cosa significa essere ridicolizzata per il tuo sentimento per MJ...Purtroppo a me non e' toccata la stessa fortuna tua,non ho trovato persone che mi hanno capita,o semplicemente lasciata in pace son cio' che provavo..Per molta gente Michael era un nero che rinnegava la sua razza,pedofilo,drogato,gay e solo Dio sa cosa..e per questa gente,vedere piangere o soffrire per la sua perdita a 35 anni,ma leggo che non sono l'unica nel forum,e' stato motivo di scherno e accusa di fanatismo per uno che non si meritava altro che quello che gli e' capitato..Non credevo che servisse spiegarlo..e sinceramente non e' a me che lo dovresti chiedere ma agli ipocriti perbenisti ai quali facevi riferimento prima Billie Jean...
Spero tu mi conceda la frustrazione per essere circondata da persone cosi' ignoranti,nel senso che ignorano la verita',anzi non la vogliono neanche sentire..La loro verita' e' quella dei tabloid.Punto.
Perdonami,ma non credo che se qualcuno ti dicesse che una persona che ami e' pedofilo o un malato di mente sfottendoti per cio' che provi per lui,riusciresti ad essere impassibile..e se ne sei capace ..tanto di cappello Billie Jean..Ma devi accettare che nel mondo le sensibilita' e le fragilita' dlle persone non sono tutte uguali...
Io credo,e poi concludo,che se ci priviamo anche della possibilita' di scambiare con persone che sinceramente condividono qualcosa di grande con te come esseri umani,ci rimane davvero poco...In un mondo di indifferenza,di invidia,cattiveria ed infamie..concedi almeno ai nostri spiriti di trovare un po' di pace..La' fuori la vita e' gia' abbastanza dura e piena di ipocrisie...
Io non sono il tipo da facebook,rispetto chi lo fa,ma non e' nel mio interesse..ti dico questo per farti capire che non sono qui per cercare amici immaginari,con i quali inventarmi una persona che non sono o scambiare frasette di circostanza...
Se sono qui e' perche' credo fermamente che Michael non sia venuto a caso nel mondo con la sua missione...m anche per far si che questo miracolo tra esseri umani accadesse...Sentirci vicini e provare affetto vero,e a me non capita spesso,per persone che non conosciamo ma possiamo chiamare amici..famiglia perche' anche i loro cuori hanno sofferto come il tuo e per sempre terranno viva la sua luce,che non morira' mai..
Ti ho sentita un po' fredda e diffidente nei miei confronti e non sai quanto mi dispiaccia,perche' l'ultima cosa che desideravo scrivendo cio' che scrivo,era di sembrare una perbenista venuta per riempirsi la bocca di belle parolone di circostanza per Michael...
Spero di essere riuscita a farti cambiare idea..lo spero di cuore..o perlomeno farti accettare che semplicemente a questo mondo ci sono tanti modi per soffrire...Perdonami ma quando parli della quotidianita' che Michael stesso ha danneggiato da solo,non ho capito bene da che parte stai...
Io non giudico Michael..Ritengo solo che chiunque abbia anche solo un po' di amore nel suo cuore per quest'uomo meraviglioso e abbia seguito le vicende della sua vita,..possa solo lontanamente immaginare la devastazione che ha subito la sua anima innocente per portarlo a fare scelte cosi' estreme nella sua vita....
Spero non si creino malumori tra noi per cio' che ti scrivo Billie Jean e per l'altrettanta franchezza che ti ho usato nel risponderti...
a presto..

Michael i love you forever..always...
posso solo quoto
Vlad.I.J.
Vlad.I.J.
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 754
Data d'iscrizione : 26.07.09

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da michael forever 74 il Mer Mar 24, 2010 12:09 am

Vlad.I.J. ha scritto:
michael forever 74 ha scritto:
Billie-Jean ha scritto:Per Michael Jackson 74

Noto che la dipartita di Michael e comunque la sua figura oltre che artistica abbia avuto un impatto sulla tua vita devastante.Però riflettiamo: è tutta una convinzione psicologica,prima della morte quanto Michael era presente in quella quotidianità che ha danneggiato lui stesso?
Poco,molto molto poco! Se siamo oggettivi,Michael non è mai stato più presente di quanto lo è adesso! E poi cosa vuol dire "mi porterò nella tomba per non aver pregato per lui quando ne aveva più bisogno" ? Stare in pena per una persona non vuol dire esclusivamente disperarsi e pregare, una persona può essere presente e lì pronta ad aiutare anche solo con la mente e con il cuore.Non ti torturare di cose che non ti riguardano!Non sentirti colpe che non hai,perchè attualmente serve a poco che si sentano in colpa anche le persone che realmente le hanno, perchè fare i perbenisti ora salva la faccia propria,ma non cambia quella che è la realtà attuale. E poi perchè vieni ridicolizzata?
E poi in molti di voi,vedo questa voglia di dimostrare agli altri che Michael non è un mostro della chirurgia, non è pedofilo ecc?
Ma perchè lo fate?! E' una battaglia persa in partenza!
E poi questo bisogno disperato di dimostrargli il vostro affetto esternandolo agli altri,ma rifletteteci a che serve?
L'amore è qualcosa di profondo,un legame indissolubile,probabilmente l'unico filo conduttore INTIMO che voi abbiate mai avuto con lui.................pensateci........è peccato rovinare tutto. Che bisogno hai di dichiarare il tuo amore agli altri?
Se è così grande,basta a riempire te stessa e la vita tua di tutti i giorni.E questo va aldilà
dei tabloid,aldilà dei processi,aldilà della chirurgia, questo è amore...........custodisci questo piccolo legame con Michael, come una delle cose più belle che la vita ti abbia dato,
fallo per te,non per gli altri, fallo perchè è l'unica speranza di credere, che non se ne sia mai andato,ma che viva nel tuo cuore,tra le cose che la vita dona di più caro,per sempre!
Ciao Billie jean...Penso che tu non mi abbia capita bene,o semplicemente sia anni luce lontana dal mio modo di provare dolore...
Mi sono iscritta a questo forum,non perche' avessi bisogno che gli altri mi compatissero,o sapessero quanto amo MJ..o per fare la perbenista occasionale...Io e solo io posso sapere che cosa MIchael mi ha dato e da cosa mi ha salvata in passato anche solo vederlo e sentire la sua dolcissima voce...
Perche' devi pensare che io lo faccia,e con me molti che sfogano qui il loro dolore immenso,per mettere in vetrina le mie belle parole per Michael e che realmente non provi per lui i sentimenti che vi confido?
Io non ti capisco,perdonami..Se per te amare significa tenere il tuo sentimento nel tuo cuore e nella tua anima,io ti rispetto,ma concedi alle persone che al contrario di te hanno bisogno,disperatamente,di parlare di lui,di poterlo nominare liberamente..di poterlo scrivere nero su bianco,semplicemente perche' mi fa sentire meno angoscia dentro...e perche' qui dove sono non lo posso fare con nessuno e per 9 mesi ho rischiato di impazzire....
Il mio rimorso che portero' nella tomba con me per non aver pregato abbastanza per MJ quando lui ne aveva piu' bisogno,concedimelo,lo provo veramente..Forse non sarebbe cambiato nulla per lui ma per me si..Ho sempre amato Michael,e te lo ripeto perche' fa bene a me,non per farmi bella di cuore con voi...e quando si ama qualcuno faresti qualunque cosa per evitargli di soffrire come lui ha sofferto per colpa di altri..Ecco perche' provo rimorso...perche' avrei dovuto esserci...
Non mi devo torturare di cose che non mi riguardano?! DIO DEL CIELO...Stiamo parlando di MIchael..Cavoli se mi riguarda..Tu non puoi neanche lontanamente immaginare cosa io provi per lui..e mi dispiace se tutto cio' che ho scritto non te l'ha fatto capire...
Sono felice che tu non abbia provato cosa significa essere ridicolizzata per il tuo sentimento per MJ...Purtroppo a me non e' toccata la stessa fortuna tua,non ho trovato persone che mi hanno capita,o semplicemente lasciata in pace son cio' che provavo..Per molta gente Michael era un nero che rinnegava la sua razza,pedofilo,drogato,gay e solo Dio sa cosa..e per questa gente,vedere piangere o soffrire per la sua perdita a 35 anni,ma leggo che non sono l'unica nel forum,e' stato motivo di scherno e accusa di fanatismo per uno che non si meritava altro che quello che gli e' capitato..Non credevo che servisse spiegarlo..e sinceramente non e' a me che lo dovresti chiedere ma agli ipocriti perbenisti ai quali facevi riferimento prima Billie Jean...
Spero tu mi conceda la frustrazione per essere circondata da persone cosi' ignoranti,nel senso che ignorano la verita',anzi non la vogliono neanche sentire..La loro verita' e' quella dei tabloid.Punto.
Perdonami,ma non credo che se qualcuno ti dicesse che una persona che ami e' pedofilo o un malato di mente sfottendoti per cio' che provi per lui,riusciresti ad essere impassibile..e se ne sei capace ..tanto di cappello Billie Jean..Ma devi accettare che nel mondo le sensibilita' e le fragilita' dlle persone non sono tutte uguali...
Io credo,e poi concludo,che se ci priviamo anche della possibilita' di scambiare con persone che sinceramente condividono qualcosa di grande con te come esseri umani,ci rimane davvero poco...In un mondo di indifferenza,di invidia,cattiveria ed infamie..concedi almeno ai nostri spiriti di trovare un po' di pace..La' fuori la vita e' gia' abbastanza dura e piena di ipocrisie...
Io non sono il tipo da facebook,rispetto chi lo fa,ma non e' nel mio interesse..ti dico questo per farti capire che non sono qui per cercare amici immaginari,con i quali inventarmi una persona che non sono o scambiare frasette di circostanza...
Se sono qui e' perche' credo fermamente che Michael non sia venuto a caso nel mondo con la sua missione...m anche per far si che questo miracolo tra esseri umani accadesse...Sentirci vicini e provare affetto vero,e a me non capita spesso,per persone che non conosciamo ma possiamo chiamare amici..famiglia perche' anche i loro cuori hanno sofferto come il tuo e per sempre terranno viva la sua luce,che non morira' mai..
Ti ho sentita un po' fredda e diffidente nei miei confronti e non sai quanto mi dispiaccia,perche' l'ultima cosa che desideravo scrivendo cio' che scrivo,era di sembrare una perbenista venuta per riempirsi la bocca di belle parolone di circostanza per Michael...
Spero di essere riuscita a farti cambiare idea..lo spero di cuore..o perlomeno farti accettare che semplicemente a questo mondo ci sono tanti modi per soffrire...Perdonami ma quando parli della quotidianita' che Michael stesso ha danneggiato da solo,non ho capito bene da che parte stai...
Io non giudico Michael..Ritengo solo che chiunque abbia anche solo un po' di amore nel suo cuore per quest'uomo meraviglioso e abbia seguito le vicende della sua vita,..possa solo lontanamente immaginare la devastazione che ha subito la sua anima innocente per portarlo a fare scelte cosi' estreme nella sua vita....
Spero non si creino malumori tra noi per cio' che ti scrivo Billie Jean e per l'altrettanta franchezza che ti ho usato nel risponderti...
a presto..

Michael i love you forever..always...
posso solo quoto
Grazie cara...Mi consola..pensavo di aver dato un idea sbagliatissima di me... thank you
michael forever 74
michael forever 74
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2546
Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da TheLostChildren il Mer Mar 24, 2010 12:17 am

ti quoto in pieno mia amica cara michael forever 74....purtroppo non è facile capire questo tipo di situazioni che stiamo vivendo ed il bisogno che abbiamo di condividerlo con altri....
personalmente il mio senso di colpa è quello che mi porta a doverne parlare per poter trovare la forza ed il coraggio di riavvicinarmi a lui perchè davvero a volte sento di non meritare soltanto anche di ascoltarlo per essermi allantonata da lui...ma è normale che non tutti capiscano bisogna viverle certe esperienze per poterle capire....non faccio colpa a nessuno..la colpa è solo mia...ma personalmente continuerò in tutto quello che già ho scritto nei precedenti post..con tutto il mio amore per Michael...dicano quel che dicano ormai non permetterò più di allontanarmi da lui!!
TheLostChildren
TheLostChildren
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5786
Età : 40
Località : neverland
Data d'iscrizione : 01.01.10

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da michael forever 74 il Mer Mar 24, 2010 12:29 am

TheLostChildren ha scritto:ti quoto in pieno mia amica cara michael forever 74....purtroppo non è facile capire questo tipo di situazioni che stiamo vivendo ed il bisogno che abbiamo di condividerlo con altri....
personalmente il mio senso di colpa è quello che mi porta a doverne parlare per poter trovare la forza ed il coraggio di riavvicinarmi a lui perchè davvero a volte sento di non meritare soltanto anche di ascoltarlo per essermi allantonata da lui...ma è normale che non tutti capiscano bisogna viverle certe esperienze per poterle capire....non faccio colpa a nessuno..la colpa è solo mia...ma personalmente continuerò in tutto quello che già ho scritto nei precedenti post..con tutto il mio amore per Michael...dicano quel che dicano ormai non permetterò più di allontanarmi da lui!!
Ti voglio bene cara,l'ho sempre detto che MJ e' in te..Grazie...
michael forever 74
michael forever 74
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2546
Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da NicoL il Mer Mar 24, 2010 1:30 am

E poi in molti di voi,vedo questa voglia di dimostrare agli altri che Michael non è un mostro della chirurgia, non è pedofilo ecc?
Ma perchè lo fate?! E' una battaglia persa in partenza!
Billie Jean, se non proviamo a combattere come possiamo sapere che la battaglia è già persa in partenza?
Allora non ci resta che osservare passivi a quest'altro oltraggio a Michael oltre la vita?
Michael non era un pedofilo, Michael non voleva schiarirsi la pelle, ecc... perchè non dovremmo ribadirlo?
Non sono forse molti, ma qualcuno ha cambiato la sua idea su Michael, ora questo qualcuno lo dirà
ad un altro e ancora altri capiranno e cambieranno idea... anche questo è amarLO, difenderLO, onorarLO.

E poi questo bisogno disperato di dimostrargli il vostro affetto esternandolo agli altri,ma rifletteteci a che serve?
L'amore è qualcosa di profondo,un legame indissolubile,probabilmente l'unico filo conduttore INTIMO che voi abbiate mai avuto con lui.................pensateci........è peccato rovinare tutto. Che bisogno hai di dichiarare il tuo amore agli altri?
Se è così grande,basta a riempire te stessa e la vita tua di tutti i giorni.E questo va aldilà
dei tabloid,aldilà dei processi,aldilà della chirurgia, questo è amore...........custodisci questo piccolo legame con Michael, come una delle cose più belle che la vita ti abbia dato,
fallo per te,non per gli altri, fallo perchè è l'unica speranza di credere, che non se ne sia mai andato,ma che viva nel tuo cuore,tra le cose che la vita dona di più caro,per sempre!

Billie Jean scrivi cose terribilmente belle, tu probabilmente riesci ad amare con questa straordinaria intimità e
questo ti dà gioia e ti basta, ma io non credo che, condividendo questo Amore equivalga a rovinare tutto,
ognuno ha il suo modo d'amare; condividerlo, in questo caso, può voler dire anche poter trovare conforto quando il Cuore e la Mente sembrano impazzire per il dolore o semplicemente sentirsi tutti uniti nel grande Cuore di Michael, essere per Lui quel seguito d'Amore che ancora diffonde la voglia di unire il Mondo, di salvare il pianeta, di difendere i più piccoli... lo so che il discorso può sembrare presuntuoso, ma Michael diceva: cominciamo da noi,
ognuno di noi faccia quello che è in suo potere, non possiamo pensare che siano sempre gli altri a fare...
NicoL
NicoL
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1412
Località : Italia
Data d'iscrizione : 30.08.09

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da ivana il Mer Mar 24, 2010 1:58 am

Care amiche TheLostChildren .michael forever 74 ,Vlad.I.J. Michael è tutto questo, il vostro sentimento e emozione .Michael sarebbe fiero di voi .!!!!!!!!!!
ivana
ivana
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1294
Età : 61
Località : marche
Data d'iscrizione : 19.01.10

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da stefania64 il Mer Mar 24, 2010 3:08 am

Caro/a Billi Jean,perchè trovi tanto strano che qui venga dichiarato l'amore immenso che proviamo per Michael ed il dolore devastante per la sua scomparsa?Perchè trovi inutile dichiarare pubblicamente l'amore per lui? Io credo che condividere con gli altri una gioia o un dolore sia fondamentale perchè in questo modo la gioia viene in qualche modo ampliata ed il dolore in certa misura mitigato.Rispetto tutte le opinioni ma il tuo giudizio (perchè di giudizio trattasi...) lo trovo un pò fuori luogo.
stefania64
stefania64
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 686
Età : 55
Località : foggia
Data d'iscrizione : 17.09.09

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da *ILoveMJ* il Mer Mar 24, 2010 11:34 am

Billie Jean, Michael ha tentato per tutta la sua vita di difendersi dai tabloid che lo infangavano di menzogne in continuazione, ha sofferto molto per questo e ha in tutti i modi cercato di stabilire la verità, ma purtroppo non ci è riuscito perchè c'è ancora gente che crede alle stupidaggini sul suo conto. Allora perchè non potremmo continuare noi a difenderlo dai tabloid che purtroppo ancora oggi continuano ad accanirsi? Probabilmente a lui adesso non gliene importerà più niente perchè è in un mondo perfetto e in pace, dove non esistono menzogne, ma noi siamo qui e possiamo provare a stabilire finalmente la verità di un grande mito. Poi, riguardo al modo di amarlo, ognuno ha il suo e amarlo non vuol dire necessariamente soffrire, sentirsi in colpa o piangere, ma c'è anche chi lo ama così Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Icon_wink
*ILoveMJ*
*ILoveMJ*
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3107
Età : 24
Località : Liguria e Neverland
Data d'iscrizione : 31.12.09

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da anna_2001 il Mer Mar 24, 2010 11:54 am

michael forever 74 ha scritto:
anna_2001 ha scritto:oddio... a quanto pare nn sono l'unica che vive questa situazione...anche per me è molto difficile perchè in famiglia oltre alla mia bambina nessuno capisce...
mi dicono che sono ossessionata e nn vogliono nemmeno che lo nomini!!!!!
pensate che quando ci sono loro nn posso nemmeno mettere le sue canzoni!!!!
mia madre è addirittura preoccupata per me... mi dice:da quando è morto sembra che ti sia entrato dentro...io invece quando ha detto cosi' ne sono stata felice pensa un pò...
l'altro sera ho avuto una discussione con degli amici riguardo la pedofilia che mi ha fatto stare cosi' male...
mi sono resa conto che per quanto te possa spiegare loro non recepiscono..
nn c'è peggior sordo di chi nn vuole sentire...
quello che mi fà rabbia è che si permettono di giudicare senza essersi informati se sapessero quanto ne sò io capirebbero che sbagliano a giudicarlo cosi' ma tanto non serve a niente...
però devo dire che qualche giorno fà c'è stata una notizia al tg su michael e mio marito mi ha chiamata per dirmelo...
un piccolo spiraglio..
ma quello che sento per lui cerco comunque di tenerlo dentro di me perchè tanto sò che non capirebbero....
io sò solo che lui è ormai parte di me ..è parte del mio cuore e della mia anima e starà sempre là...
:love mj:
Cara Anna,sono molto triste per te prche' so' benissimo di cosa tu stia parlando...Mio marito dice che sembro esaurita..mia mamma dice che sono una poveretta...
E poi le loro parole..i loro disgustosi commenti su Michael..su come viveva,sulla sua faccia,sui suoi soldi..sul colore della sua pelle..sul processo...
Dio quanto ho pianto per questo..Ma perche' il mondo riesce ad essere cosi' ingiusto con un solo uomo..un unico grande meraviglioso uomo che da solo ha fatto piuì di un milione di piccoli ipocriti perbenisti come loro?
E' cosi' avvilente...E poi nel sito,vedo il video dell'intervista alle sue 3 guardie del corpo..e ora non riesco a smettere di piangere..Lo avete guardato? Tutti hanno usato e manipolato Michael,tutti quelli che gli stavano vicino...Guardatelo amici..
E' sempre cosi'..Qualche giorno e' passabile..altri come oggi e ieri mi prende lo sconfotro totale per cio' che ho perso..per cio' che ha subito,per cio' che dicono ..e perche' non sono libera di ascoltarlo quando voglio in casa mia....o di guardare i suoi dvd..Possibile che i loro occhi siano talmente cechi!!!!
Io amo Michael in una maniera in cui non ho mai amato nessuno..mai..Non lo so nemmeno definire questo sentimento...
E' cosi' dura andare avanti a volte...
Darei qualunque cosa per farlo tornare qui..O per tornare nel tempo e impedire che cio' succedesse...
ti sono vicina cara..credimi...a presto... Sad Sad Sad Sad :love mj: :love mj: :love mj:

sembra che viviamo la stessa situazione....
io lo ascolto solo quando nn ci sono e mi limito anche con il pc....
per fortuna i miei non ne parlano male, tranne quando lo fanno apposta per farmi arrabbiare ma mai con cattiveria anche perchè se nò me li mangio....
capisco il tuo amore per lui perchè lo provo anche io e penso anche gli altri fan....
non si può spiegare si può solo provare....
meno male che qua ci sono tante persone che capiscono....
se ti và di parlare io ci sono....
kiss :love mj: :love mj:
anna_2001
anna_2001
HIStory Tour
HIStory Tour

Numero di messaggi : 600
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 26.11.09

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da Patty 58 il Mer Mar 24, 2010 1:54 pm

quoto Tutte, Vania, Antonella, Ivana, Stefania, Anna, ecc.ecc. (scusate ma è per non ripostare tutto dinuovo... Smile ) invece a Billie-Jean rispondo ..so che sei un ragazzo non so quanti anni hai, (ho risposto al tuo topic dei Grammy Awards) e,...io credo che la tua rassegnazione sia solo un altra forma al dolore che provi anche tu...Non tutti reagiamo ad un dolore, ad un grande dispiacere nella stessa maniera. La cara Vania come altre ragazze, ha bisogno di sfogare con tutti noi quel macigno che sente dentro, perchè finalmente si sente compresa dalla maggior parte di noi e quindi se qualcuno ne parla male di Michael, e come se ferissero anche lei come del resto tutti noi...Pensa Billie Jean, tu hai avuto la possibilità di essere ai Grammy Awards e le tue parole sono giuste riguardo al piccolo grande Prince ...ed hai ragione nel dire che "specialmente per chi DEVE sentirsi in colpa" nei confronti di Michael ora serve a poco....però bisogna anche battersi per un pò di giustizia! Io come tutti noi, NON sopporto le persone che parlano di Michael solo perchè hanno la lingua in bocca, senza aver mai letto nulla su di lui senza mai essersene interessati, così.. ne parlano perchè è più facile giudicare...che approfondire, mi è successo parecchie volte ...e d'istinto gli avrei scaraventato una sedia in testa, poi ....cerco di essere razionale e penso: Fregatene.. e poi dico "Michael perdonali...non sanno quello che dicono " No !Chissà quante volte lo avrà fatto Lui ....
Non permettete a nessuno, di nascondere i sentimenti,le emozioni specialmente quando sono riferiti ad un Angelo, sceso sulla terra per troppo poco tempo !! I love you forever Sad
Patty 58
Patty 58
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3652
Età : 61
Località : Torino
Data d'iscrizione : 23.10.09

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da Ospite il Mer Mar 24, 2010 2:42 pm

Grazie a tutti dei messaggi, vedo che la pensiamo in maniera diversa un pò tutti.
Riguardo Michael Jackson 74: vedo che abbiamo un modo di affrontare le cose in modo molto diverso.
Dicevi di non riuscire a reggere gli insulti o quant'altro, ebbene si,sarò uno su cento ma io ci resto impassibile.Sarà che vivo l'affetto per lui in una maniera tutta mia, ma lo vedo come un legame così profondo,che mi fa soltando sorridere ed andare avanti davanti alle cattiverie che gli vengono attribuite.Lo reputo come una cosa solo mia,e tutto ciò che mi sta intorno,chiacchiere,come del resto sono sempre state.
Sarà che andare ai Grammy mi abbia fatto un effetto particolare,ma io in questo momento (ma non lo ero nemmeno prima) non ho un dolore straziante dentro.
Prince Michael nelle sue parole enunciava rassegnazione,nel descrivere un'evento che fa parte della vita e che si supera senza dubbio.Non stiamo quì a pensare che fosse Michael, Prince prima che una guida del calibro di Michael Jackson ha perso un padre ! Inteso come uomo ed essere umano,prima che grande artista! Io sono contento di tutto l'amore che dimostrate e del dolore che vivete per la sua morte, ma per me non è così, cavolo quello è un bambino di 12 anni,per giunta figlio, che comunque è riuscito in meno di 2 minuti a diffondere un messaggio d'amore come avrebbe voluto il padre, che lui stesso ha detto che continuerà a fare, essendo forte,superando questa grave perdita.Per me è lo stesso, non c'è dolore nel mio corpo, soltanto amore e felicità per qualcosa tra me e Michael,che so di sicuro, non svanirà mai!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da *ILoveMJ* il Mer Mar 24, 2010 3:15 pm

Per me è lo stesso, non c'è dolore nel mio corpo, soltanto amore e felicità per qualcosa tra me e Michael,che so di sicuro, non svanirà mai

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 68170Bravo Billie Jean, sono contenta che il tuo amore per Michael non ti rechi dolore, ma solo felicità, conserva sempre così, nella gioia, questo dono che hai ricevuto e forse in questo modo riuscirai a trasmetterlo agli altri meglio di chi urla o piange o si arrabbia per difenderlo. Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Icon_cheers
*ILoveMJ*
*ILoveMJ*
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3107
Età : 24
Località : Liguria e Neverland
Data d'iscrizione : 31.12.09

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da TheLostChildren il Mer Mar 24, 2010 4:26 pm

Billie-Jean ha scritto:Grazie a tutti dei messaggi, vedo che la pensiamo in maniera diversa un pò tutti.
Riguardo Michael Jackson 74: vedo che abbiamo un modo di affrontare le cose in modo molto diverso.
Dicevi di non riuscire a reggere gli insulti o quant'altro, ebbene si,sarò uno su cento ma io ci resto impassibile.Sarà che vivo l'affetto per lui in una maniera tutta mia, ma lo vedo come un legame così profondo,che mi fa soltando sorridere ed andare avanti davanti alle cattiverie che gli vengono attribuite.Lo reputo come una cosa solo mia,e tutto ciò che mi sta intorno,chiacchiere,come del resto sono sempre state.
Sarà che andare ai Grammy mi abbia fatto un effetto particolare,ma io in questo momento (ma non lo ero nemmeno prima) non ho un dolore straziante dentro.
Prince Michael nelle sue parole enunciava rassegnazione,nel descrivere un'evento che fa parte della vita e che si supera senza dubbio.Non stiamo quì a pensare che fosse Michael, Prince prima che una guida del calibro di Michael Jackson ha perso un padre ! Inteso come uomo ed essere umano,prima che grande artista! Io sono contento di tutto l'amore che dimostrate e del dolore che vivete per la sua morte, ma per me non è così, cavolo quello è un bambino di 12 anni,per giunta figlio, che comunque è riuscito in meno di 2 minuti a diffondere un messaggio d'amore come avrebbe voluto il padre, che lui stesso ha detto che continuerà a fare, essendo forte,superando questa grave perdita.Per me è lo stesso, non c'è dolore nel mio corpo, soltanto amore e felicità per qualcosa tra me e Michael,che so di sicuro, non svanirà mai!
Billie Jean perdona la mia franchezza forse ti ho frainteso.....ma come ci si può paragonare con il dolore che possono provare i figli di Michael sia per te che per chiunque altro fan compresa me e tutti gli altri...con tutto il rispetto per te ma come fai a sapere che cosa stiano attraversando adesso quei poveri bambini...non si può neanche descrivere l'immenso dolore che si possa provare a perdere un padre meraviglioso come lo era lui..almeno per personalmente non mi paragono alla loro sofferenza
poi non stiamo dicendo che stiamo tutto il giorno a piangerci addosso...è propio con la condivisione e il portare avanti il suo messaggio che dimostriamo l'amore e la gioia che proviamo che ci trasmette...
anche a noi trasmette tanta gioia sentircelo avere dentro il nostro cuore....assolutamente Michael non ci trasmette dolore...
il dolore cè lo dà la sua scomparsa..ma non la morte in se stessa ma il modo in cui se ne è andato...io su questo ho la mia personalissima opinione e sinceramente provo una fortissima rabbia..come mi danno rabbia tutte le persone che ancora non hanno compreso chi era Michael e non perchè non capiscono ma perchè non vogliono capire...
per quanto riguarda chi come me lo ha riscoperto troppo tardi..non vi dò colpa se non riuscite a comprenderci...è naturale...non ho mai preteso il contrario..ma posso dirti che fà molto male sapere che avresti potuto vivertelo in tutto e per tutto come lo stiamo facendo ora quando ancora era tra noi..e non puoi dare la colpa a nessuno per questo...solamente a me stessa..

poi come ti ho già detto è Michael che mi trasmette la gioia e l'amore che provo ora nei confronti della vita e degli altri...ti amo Re..sei la parte del mio cuore felice e gioioso!!!
TheLostChildren
TheLostChildren
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5786
Età : 40
Località : neverland
Data d'iscrizione : 01.01.10

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da Vlad.I.J. il Mer Mar 24, 2010 5:14 pm

michael forever 74 ha scritto:
Vlad.I.J. ha scritto:
michael forever 74 ha scritto:
Billie-Jean ha scritto:Per Michael Jackson 74

Noto che la dipartita di Michael e comunque la sua figura oltre che artistica abbia avuto un impatto sulla tua vita devastante.Però riflettiamo: è tutta una convinzione psicologica,prima della morte quanto Michael era presente in quella quotidianità che ha danneggiato lui stesso?
Poco,molto molto poco! Se siamo oggettivi,Michael non è mai stato più presente di quanto lo è adesso! E poi cosa vuol dire "mi porterò nella tomba per non aver pregato per lui quando ne aveva più bisogno" ? Stare in pena per una persona non vuol dire esclusivamente disperarsi e pregare, una persona può essere presente e lì pronta ad aiutare anche solo con la mente e con il cuore.Non ti torturare di cose che non ti riguardano!Non sentirti colpe che non hai,perchè attualmente serve a poco che si sentano in colpa anche le persone che realmente le hanno, perchè fare i perbenisti ora salva la faccia propria,ma non cambia quella che è la realtà attuale. E poi perchè vieni ridicolizzata?
E poi in molti di voi,vedo questa voglia di dimostrare agli altri che Michael non è un mostro della chirurgia, non è pedofilo ecc?
Ma perchè lo fate?! E' una battaglia persa in partenza!
E poi questo bisogno disperato di dimostrargli il vostro affetto esternandolo agli altri,ma rifletteteci a che serve?
L'amore è qualcosa di profondo,un legame indissolubile,probabilmente l'unico filo conduttore INTIMO che voi abbiate mai avuto con lui.................pensateci........è peccato rovinare tutto. Che bisogno hai di dichiarare il tuo amore agli altri?
Se è così grande,basta a riempire te stessa e la vita tua di tutti i giorni.E questo va aldilà
dei tabloid,aldilà dei processi,aldilà della chirurgia, questo è amore...........custodisci questo piccolo legame con Michael, come una delle cose più belle che la vita ti abbia dato,
fallo per te,non per gli altri, fallo perchè è l'unica speranza di credere, che non se ne sia mai andato,ma che viva nel tuo cuore,tra le cose che la vita dona di più caro,per sempre!
Ciao Billie jean...Penso che tu non mi abbia capita bene,o semplicemente sia anni luce lontana dal mio modo di provare dolore...
Mi sono iscritta a questo forum,non perche' avessi bisogno che gli altri mi compatissero,o sapessero quanto amo MJ..o per fare la perbenista occasionale...Io e solo io posso sapere che cosa MIchael mi ha dato e da cosa mi ha salvata in passato anche solo vederlo e sentire la sua dolcissima voce...
Perche' devi pensare che io lo faccia,e con me molti che sfogano qui il loro dolore immenso,per mettere in vetrina le mie belle parole per Michael e che realmente non provi per lui i sentimenti che vi confido?
Io non ti capisco,perdonami..Se per te amare significa tenere il tuo sentimento nel tuo cuore e nella tua anima,io ti rispetto,ma concedi alle persone che al contrario di te hanno bisogno,disperatamente,di parlare di lui,di poterlo nominare liberamente..di poterlo scrivere nero su bianco,semplicemente perche' mi fa sentire meno angoscia dentro...e perche' qui dove sono non lo posso fare con nessuno e per 9 mesi ho rischiato di impazzire....
Il mio rimorso che portero' nella tomba con me per non aver pregato abbastanza per MJ quando lui ne aveva piu' bisogno,concedimelo,lo provo veramente..Forse non sarebbe cambiato nulla per lui ma per me si..Ho sempre amato Michael,e te lo ripeto perche' fa bene a me,non per farmi bella di cuore con voi...e quando si ama qualcuno faresti qualunque cosa per evitargli di soffrire come lui ha sofferto per colpa di altri..Ecco perche' provo rimorso...perche' avrei dovuto esserci...
Non mi devo torturare di cose che non mi riguardano?! DIO DEL CIELO...Stiamo parlando di MIchael..Cavoli se mi riguarda..Tu non puoi neanche lontanamente immaginare cosa io provi per lui..e mi dispiace se tutto cio' che ho scritto non te l'ha fatto capire...
Sono felice che tu non abbia provato cosa significa essere ridicolizzata per il tuo sentimento per MJ...Purtroppo a me non e' toccata la stessa fortuna tua,non ho trovato persone che mi hanno capita,o semplicemente lasciata in pace son cio' che provavo..Per molta gente Michael era un nero che rinnegava la sua razza,pedofilo,drogato,gay e solo Dio sa cosa..e per questa gente,vedere piangere o soffrire per la sua perdita a 35 anni,ma leggo che non sono l'unica nel forum,e' stato motivo di scherno e accusa di fanatismo per uno che non si meritava altro che quello che gli e' capitato..Non credevo che servisse spiegarlo..e sinceramente non e' a me che lo dovresti chiedere ma agli ipocriti perbenisti ai quali facevi riferimento prima Billie Jean...
Spero tu mi conceda la frustrazione per essere circondata da persone cosi' ignoranti,nel senso che ignorano la verita',anzi non la vogliono neanche sentire..La loro verita' e' quella dei tabloid.Punto.
Perdonami,ma non credo che se qualcuno ti dicesse che una persona che ami e' pedofilo o un malato di mente sfottendoti per cio' che provi per lui,riusciresti ad essere impassibile..e se ne sei capace ..tanto di cappello Billie Jean..Ma devi accettare che nel mondo le sensibilita' e le fragilita' dlle persone non sono tutte uguali...
Io credo,e poi concludo,che se ci priviamo anche della possibilita' di scambiare con persone che sinceramente condividono qualcosa di grande con te come esseri umani,ci rimane davvero poco...In un mondo di indifferenza,di invidia,cattiveria ed infamie..concedi almeno ai nostri spiriti di trovare un po' di pace..La' fuori la vita e' gia' abbastanza dura e piena di ipocrisie...
Io non sono il tipo da facebook,rispetto chi lo fa,ma non e' nel mio interesse..ti dico questo per farti capire che non sono qui per cercare amici immaginari,con i quali inventarmi una persona che non sono o scambiare frasette di circostanza...
Se sono qui e' perche' credo fermamente che Michael non sia venuto a caso nel mondo con la sua missione...m anche per far si che questo miracolo tra esseri umani accadesse...Sentirci vicini e provare affetto vero,e a me non capita spesso,per persone che non conosciamo ma possiamo chiamare amici..famiglia perche' anche i loro cuori hanno sofferto come il tuo e per sempre terranno viva la sua luce,che non morira' mai..
Ti ho sentita un po' fredda e diffidente nei miei confronti e non sai quanto mi dispiaccia,perche' l'ultima cosa che desideravo scrivendo cio' che scrivo,era di sembrare una perbenista venuta per riempirsi la bocca di belle parolone di circostanza per Michael...
Spero di essere riuscita a farti cambiare idea..lo spero di cuore..o perlomeno farti accettare che semplicemente a questo mondo ci sono tanti modi per soffrire...Perdonami ma quando parli della quotidianita' che Michael stesso ha danneggiato da solo,non ho capito bene da che parte stai...
Io non giudico Michael..Ritengo solo che chiunque abbia anche solo un po' di amore nel suo cuore per quest'uomo meraviglioso e abbia seguito le vicende della sua vita,..possa solo lontanamente immaginare la devastazione che ha subito la sua anima innocente per portarlo a fare scelte cosi' estreme nella sua vita....
Spero non si creino malumori tra noi per cio' che ti scrivo Billie Jean e per l'altrettanta franchezza che ti ho usato nel risponderti...
a presto..

Michael i love you forever..always...
posso solo quoto
Grazie cara...Mi consola..pensavo di aver dato un idea sbagliatissima di me... thank you
Per niente! sei sempre così delicata **
Vlad.I.J.
Vlad.I.J.
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 754
Data d'iscrizione : 26.07.09

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da Vlad.I.J. il Mer Mar 24, 2010 5:19 pm

ivana ha scritto:Care amiche TheLostChildren .michael forever 74 ,Vlad.I.J. Michael è tutto questo, il vostro sentimento e emozione .Michael sarebbe fiero di voi .!!!!!!!!!!
quoto I fan di michael sono sempre stati un estensione naturale del suo cuore.
è questo che ci differenzia dagli altri...Siamo fighi! lol! a parte gli scherzi Rolling Eyes ...
Vi adoro tutte/i ragazze/i ..non so cosa farei senza di voi. yeah
Vlad.I.J.
Vlad.I.J.
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 754
Data d'iscrizione : 26.07.09

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da Ospite il Mer Mar 24, 2010 5:28 pm

Abbiamo modi totalmente differenti di vedere la cosa,apprezzo molto l'affetto che provate per lui,che vi distingue ma che allo stesso tempo vi lega.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da Vlad.I.J. il Mer Mar 24, 2010 5:35 pm

Billie-Jean ha scritto:Abbiamo modi totalmente differenti di vedere la cosa,apprezzo molto l'affetto che provate per lui,che vi distingue ma che allo stesso tempo vi lega.
che bello il fatto che ci sia stata un arrabbiatura da parte tua, sai ci sono delle persone che non tollerano per niente il pensiero degli altri... kiss2
Vlad.I.J.
Vlad.I.J.
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 754
Data d'iscrizione : 26.07.09

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da Patty 58 il Mer Mar 24, 2010 5:49 pm

::::: clip "You are the sun ... you make me shine, or more like the stars that twinkle at night ...
You are the moon, that glows in my heart, you are my daytime my nightime my World !
You are my Lifeeeeee " clip e a chi non la capisce o non gliene frega nulla Fuck e tanti salutiiiiiiiii ! yeah
Patty 58
Patty 58
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3652
Età : 61
Località : Torino
Data d'iscrizione : 23.10.09

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da Ospite il Mer Mar 24, 2010 7:24 pm

Vlad.I.J. ha scritto:
Billie-Jean ha scritto:Abbiamo modi totalmente differenti di vedere la cosa,apprezzo molto l'affetto che provate per lui,che vi distingue ma che allo stesso tempo vi lega.
che bello il fatto che ci sia stata un arrabbiatura da parte tua, sai ci sono delle persone che non tollerano per niente il pensiero degli altri... kiss2

Guarda, non ho capito quello che hai voluto dirmi con questa frase....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da liberian girl 73 il Mer Mar 24, 2010 7:28 pm

grazie x aver rispostoal mio PM ...ma a quanto pare nn comprendi il ragionamento di più di una di noi... goccia
liberian girl 73
liberian girl 73
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1082
Età : 46
Località : bari
Data d'iscrizione : 17.01.10

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da michael forever 74 il Mer Mar 24, 2010 8:47 pm

Billie-Jean ha scritto:Grazie a tutti dei messaggi, vedo che la pensiamo in maniera diversa un pò tutti.
Riguardo Michael Jackson 74: vedo che abbiamo un modo di affrontare le cose in modo molto diverso.
Dicevi di non riuscire a reggere gli insulti o quant'altro, ebbene si,sarò uno su cento ma io ci resto impassibile.Sarà che vivo l'affetto per lui in una maniera tutta mia, ma lo vedo come un legame così profondo,che mi fa soltando sorridere ed andare avanti davanti alle cattiverie che gli vengono attribuite.Lo reputo come una cosa solo mia,e tutto ciò che mi sta intorno,chiacchiere,come del resto sono sempre state.
Sarà che andare ai Grammy mi abbia fatto un effetto particolare,ma io in questo momento (ma non lo ero nemmeno prima) non ho un dolore straziante dentro.
Prince Michael nelle sue parole enunciava rassegnazione,nel descrivere un'evento che fa parte della vita e che si supera senza dubbio.Non stiamo quì a pensare che fosse Michael, Prince prima che una guida del calibro di Michael Jackson ha perso un padre ! Inteso come uomo ed essere umano,prima che grande artista! Io sono contento di tutto l'amore che dimostrate e del dolore che vivete per la sua morte, ma per me non è così, cavolo quello è un bambino di 12 anni,per giunta figlio, che comunque è riuscito in meno di 2 minuti a diffondere un messaggio d'amore come avrebbe voluto il padre, che lui stesso ha detto che continuerà a fare, essendo forte,superando questa grave perdita.Per me è lo stesso, non c'è dolore nel mio corpo, soltanto amore e felicità per qualcosa tra me e Michael,che so di sicuro, non svanirà mai!
Abbiamo davvero un modo molto diverso di intendere l'amore e di accettare la perdita o meno di Michael...
Ma la cosa importante e' che Mj sia vivo nel nostro cuore..L'unica che ci accomuna ma nello stesso la piu' fondamentale che ci lega all'uomo piu' eccezionale che sia mai esistito...

I NEVER LET YOU PART..FOR YOU ALWAYS,IN MY HEART MICHAEL... :love mj:
michael forever 74
michael forever 74
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2546
Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da Ospite il Mer Mar 24, 2010 8:56 pm

liberian girl 73 ha scritto:grazie x aver rispostoal mio PM ...ma a quanto pare nn comprendi il ragionamento di più di una di noi... goccia

Perdonami se noto un tono malizioso nei tuoi messaggi, probabilmente mi sbaglio ma è piuttosto evidente.
"Non comprendo il messaggio di più di una di voi"?

E' evidente che non capisci me, io non condivido, ma rispetto! Probabilmente un parere diverso ti fa così ribrezzo,allora il discorso fatto fino ad ora non è servito a niente?
Non ho detto a nessuno di non aver ragione o di avere opinioni sbagliate, e ti sembrerà strano ma "riesco a comprendere quello che hai scritto" solamente che non lo condivido.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri? - Pagina 4 Empty Re: Non siete più adolescenti, amate Michael e per questo siete ridicolizzati dagli altri?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 22 ... 40  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum