MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Pagina 4 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 22 ... 40  Seguente

Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da lisalovemj il Dom Giu 06, 2010 8:22 pm

Promemoria primo messaggio :

Ciao ragazzi. Volevo invitarvi a vedere tre video che ho postato su youtube da me personalmente sottotitolati in italiano (io abito a Londra ma sono italiana).
Io pregherei tutti i fans che si reputano tali di vederli e poi di decidere da che parte stare.
Sono video molto rivelatori. Michael fu sempre visto come una miniera d'oro piuttosto che come un uomo, e questo dall'età di cinque anni, quando per la prima volta entro' nel mondo dello spettacolo.
Lui era un incompreso ma anche un santo, davvero. Io lo so. Quando lo vidi in concerto nel lontano '92 vidi un uomo che dava tutto sul palco, il sudore, quello vero e tutto a scopo di beneficienza !
Sfido chiunque a chiedere perchè si trovasse cosi' a suo agio con i bambini. Erano gli unici che non lo giudicavano, non lo criticavano e non pretendevano nulla da lui.
Purtroppo lui chiedeva solo di essere aiutato e chiedeva amore ma i personaggi che gli giravano intorno non puntavano a questo, non chiedevano amicizia, chiedevano solo soldi. IT'S ALL FOR MONEY!!!
Io vorrei rivolgermi soprattutto ai nuovi fans che magari conoscono le canzoni ma non conoscono lui come persona. Michael si fidava di tutti, questo lo porto' purtroppo alla morte.
Tanta gente colpevole è là fuori a piede libero quando dovrebbe essere in carcere e gettare la chiave.
La pellicola di quel "film" this is it è sporca del sangue di Michael, come pure tutti i cd postumi che la $ony piazzerà a tempo debito sul mercato.
Michael ha fatto tanto per noi, per il pianeta e i bambini del mondo, è giunto il momento di essere uniti e fare noi qualcosa per lui, rendergli giustizia !
E per chi non volesse credere alle mie parole, guardate con i vostri occhi !
http://hphotos-snc3.fbcdn.net/hs053.snc3/14116_363172308960_579028960_3650914_8269629_n.jpg
quello che vedete nella foto è un uomo che pesa 50 Kg. per 1.78 cm di altezza da cui si PRETENDONO 50 concerti (in media uno ogni due giorni) e un eventuale tour mondiale di due anni ! Riflettete, vi prego !
E ricordate che "there's nothing that can't be done if we raise our voice as one " !!
Grazie a tutti.
(leggete anche i dettagli nel primo video)


Ragazzi, vi ringrazio per i commenti ai miei video. Vedo che ci sono ancora dei veri fans che vogliono vederci chiaro. E' per questo che vi posto qui di seguito questa testimonianza. Io, prima di pensare a postare i video in questo forum pensai a yahoo answers, scelta giusta e sbagliata. Sbagliata perchè non ci sono dei veri fans e giusta perchè ho trovato proprio li' una fan che fa parte del fan club in California e sa' tutto ma proprio tutto su Michael. Vi posto quindi qui di seguito la mail tradotta da me che lei mi invio'. Vi prego di prestare molta attenzione. E' importante sapere. Qui di seguito la trascrizione della mia domanda in answers:
____________
Questa sera ho deciso di postare la traduzione integrale di una mail privata che ho ricevuto da una ragazza del fan club in California. Ho deciso di perdere un po’ di tempo per la traduzione (e qualche punto su yahoo) perchè secondo me è importante sapere e questa ragazza sà, lei sà molto piu’ di quello che so’ io perchè vive in California vicino a casa di Michael, è una fan da 20 anni e ha parlato con Michael prima che morisse, inoltre ha contatti regolari con tutti i membri della sua famiglia compreso Katherine. E’ tanto che volevo parlarle e stamani mi sono svegliata di buon’ora perchè a Los Angeles con il fuso orario che c’e’ non avrebbe mai visto la mia domanda altrimenti e lei è stata cosi’ gentile da rispondere. Ovvio che la lettura è rivolta solo ai veri fan (e non ai troll per intenderci). Se avete commenti sono ben accetti, per me l’importante è passare la parola per rendere giustizia a Michael.

AEG and Sony were involved in the death of Michael Jackson (Heaven Cant Wait please answer)?
I REALLY want to know if AEG and Sony were involved in a sort of conspiracy to murder Michael for money because they knew he couldn’t have done 50 concerts. I joined the campaign “this is not it” because I believe that a lot of people tried to kill Michael Jackson, not just Murray. What do you think? Do you think it was an “accident” caused by Murray or there was a plot behind all this because Michael was worth more dead than alive? I want justice for Michael
Dettagli aggiuntivi
Heaven Cant Wait thanks a lot. I've sent you a private message

Oh hey can you sent me a message I will explain it to you, its too much for me to write here but yes AEG & Sony were involved in his death. I have spoken to many people who were close to MJ during his last days. I have spoken to friend, fans, and people working behind the scene in Staples Center. There was no way Michael would have ever completed 50 shows. He was not in the condition to do 50 show. Michael went to sleep with 10 shows and woke up with 50. This is why he was so stressed out, couldnt sleep or eat. The people from AEG, knew it, Randy Phillip knew it, Kenny Ortega knew it, John Branca knew it, Tohme Tohme knew it and many others. But they ignored his conditions all for $$$. AEG set him up in a do or die (Randy Phillip words) situation and since they knew he was never going to completed it they have to find another way to make money out of Michael.
Commento del richiedente: Thank you so much for spreading the truth. I'm so mad that this angel was murdered for greedy money, I can't stand it! I hope that one day everyone involved will pay for what they've done. RIP Michael, you'll always be in my prayers

http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=AvOpdwjePTsFLHMKaI327pfwDQx.;_ylv=3?qid=20100512195644AAGCIJc&show=7#profile-info-h9CYL1mzaa

P.S.: per tutti coloro che fossero interessati ho aperto oggi il mio profilo su yahoo answers, quindi essendo pubblico tutti possono leggere le mie risposte. Io consiglio chi è allo scuro di tanti lati della vita di MJ di entrare nel mio profilo e di leggere qualcuna delle "migliori risposte" qui su in alto avevo messo il link a una mia domanda, basta fare clic nell'avatar (ILY♥MJ Forever) per accedere alle risposte. Che voi lo crediate o meno ci sono tante cose di cui i fans sono allo scuro, riguardanti la sua vita e il complotto. Non siete obbligati è ovvio ma potrebbe essere di interesse a voi che siete davvero fedeli al nostro re. Io naturalmente non mi reputo superiore a nessuno di voi cari ragazzi, penso che ognuno di noi lo ami a modo suo ma lo ami davvero, pero' è naturale che per una questione di età, del fatto che parlo inglese e del fatto che sono parte del fan club da anni e che quindi mi sono molto documentata sulla sua vita leggendo libri ecc... potrei asserire, come ho io stessa constatato in quei forum, che Michael sono in pochi a conoscerlo davvero. Non so perchè la sua figura debba essere relegata a cantante / ballerino quando invece questo costituisce a mio parere personale solo il 30% della sua essenza. E' del restante 70% che non si parla mai o anzi se ne parla in modo totalmente sbagliato e affidandosi molte volte ai rumors e ai tabloid junk! Per me, sapete, è molto diverso, per me viene prima il Michael uomo e poi il Michael artista perchè se non fosse stato per il suo cuore vi assicuro che lo avrei considerato solo un'altra celebrità, cio' che i suoi fans non fanno. Per noi non è solo una celebrità, è un uomo che ha dato tanto al mondo ma che non è mai stato visto come uno di noi quando invece era una persona normale ma molto, molto piu' sensibile rispetto a tanti "I'm just like anyone. I cut and I bleed. And I embarass easily."

_______________


Michael è stato ucciso da coloro che gli erano più vcino i suoi ultimi giorni, sto’ parlando di Randy Phillips, Thome Thome, Kenny Ortega, Frank Dileo e Sony. Conrad Murray è solo il capro espiatorio (the fall guy) come disse Joe Jackson. Tutto fu pianificato ma senza sigillare il luogo dove è stato commesso il crimine, quindi le prove sono state contaminate, cosa che rende difficile il proseguo delle indagini. AEG ha voltato le spalle a Michael quando negli ultimi giorni di vita era in condizioni disperate, solo per soldi. Continuano a spargere notizie false solo per soldi. Non hanno il coraggio di dire la verità, e cioè che ignorarono totalmente la sua dipendenza da farmaci e il suo debole stato di salute solo per soldi e potere e continuano a farlo. Spero che vogliano fieramente perseguire la strada della giustizia nello stesso modo in cui perseguono la strada dei soldi e della celebrità. Kenny Ortega sapeva benissimo che Michael non stava bene durante le prove ed è comunque andato a farsi vedere in tv con Randy Phillips dicendo che Michael stava bene ed era pronto per 50 concerti (una vera stronzata!). Loro tutti sapevano che Michael Jackson non sarebbe mai stato in grado di completare I 50 concerti ma Randy Phillips disse chiaro a parecchie persone che questi concerti si dovevano fare a qualsiasi costo perchè lui “doveva personalmente convincere tutti quelli di AEG che questo era stato un buon affare” quindi era il suo lavoro stesso e la sua carriera a rischio se qualcosa non fosse andato per il verso giusto. Disse anche a Michael che la situazione era questa « la garanzia dello show o la morte ». Fu forzato a fare questi spettacoli, costretto a mangiare, isolato da tutti in modo tale da convincerlo a fare gli shows. Era legato da un contratto e i problemi finanziari lo avevano costretto all’angolo senza più via di uscita. Michael non aveva altra scelta che quella di fare i concerti. Loro lo minacciavano di « staccare la spina » (di non passargli piu’ soldi) se non fosse riuscito nell’impresa. AEG pagava il suo affitto, le bollette (tutti soldi che poi lui avrebbe dovuto restituire una volta finiti i concerti). Persino Latoya disse che Paris le aveva detto che loro avevano ucciso il suo papà, che lo facevano lavorare coosi’ duramente. Sony è anche lei parte di tutto questo, ma è una storia diversa. Ma guarda come hanno venduto il materiale video delle prove alla Sony quando Michael non voleva avere a che vedere piu’ nulla con Sony. Guarda come ne hanno approfittato AEG, Sony, Ortega, Travis Payne che se ne vanno in giro per il mondo dicendo di essere amici di Michael. Sono andati a promuovere il film nei vari programmi televisivi ma non si sono fatti vedere il giorno in cui è cominciato il processo al suo assassino. Ma non erano quelli che dicevano di preoccuparsi per lui ? Gli amici ? O si preoccupano solo dei soldi ? E’ sempre una questione di soldi. Perchè pensi che This is it sia stato girato in alta definizione ? Non erano le telecamere di Michael ma quelle di AEG. Dovevano trovare un altro modo per trarne profitto. Sono tutti degli assassini e sanno anche di esserlo. Durante il memorial un fan di Michael ando’ da Phillips e gli disse in faccia « pensi che noi non sappiamo ? » e lui resto’ li’ scioccato senza aprir bocca. Queste persone non hanno una coscienza. Sai cosa ci disse Karen Faye che MJ le diceva sempre « loro mi danno quello che vogliono ma non quello di cui io ho bisogno ». Kenny Ortega disse a tutta la sua gente di non considerare Michael come un bambino, che lui aveva bisogno di essere amato ma con durezza. A Michael chiedevano tutti perchè avesse freddo (era naturalmente l’effetto secondario dei medicinali/droghe). Kenny allora chiamava Murray e dava istruzioni a Karen di « tenerlo al caldo » ma che cavolo ?!! Il giorno dopo Karen avviso’ che c’era qualcosa che non andava bene ma le fu detto che era tutto ok con Michael e una settimana dopo era morto. Tu puoi vedere in This is it che Michael indossa dei vestiti « a strato » uno sopra l’altro ed è perchè aveva sempre freddo ! Gli venivano date delle droghe per calmarlo e sedarlo. Tutti erano coinvolti in questa storia e dicendo questo intendo dire il dottore, Kenny Ortega, Randy Phillips, Travis Payne, Thome Thome, Frank Dileo. Tutti sapevano e tutti volevano soltanto spingerlo a fare questi concerti e a continuare ad incassare soldi. Anche i ballerini cominciavano a porsi delle domande come ad esempio che cosa avesse Michael e perchè saltava regolarmente le prove ma loro erano tutti controllati da Kenny Ortega e Travis che naturalmente gli aveva assicurato che Michael stava benissimo. AEG ha minacciato Karen perchè lei stà dicendo a tutti la verità e non vuole mentire come fanno gli altri. Le sono stati offerti tanti soldi per tapparle la bocca ma lei era una vera amica di Michael e non vuole mollare finchè giustizia non sarà fatta. Tutti quelli che sono rimasti fedeli ad AEG e Sony si stanno facendo milioni di dollari. Quelli che sono rimasti leali a Michael stanno guadagnando zero. A Karen sono stati offerti milioni per convincerla a sostenere AEG e il film. This is it è stato manipolato da Kenny Ortega per far sembrare Michael in salute. Ci stanno mentendo! Michael non pesava 66 kg. ma ne pesava solo 50 ! Fu Karen ad occuparsi del trucco per il funerale e l’impresario delle pompe funebri le disse che pesava solo 50 kg. Michael non poteva neppure provare una canzone per intero. Loro manipolarono le prove di giorni diversi e le misero insieme per alcune canzoni. Puoi vedere come le varie scene sono state messe insieme dal fatto che in una stessa canzone cambia sempre di vestito. La maggior parte dei filmati per This is it sono stati girati tra il 23 e il 24 giugno quando sembrava che Michael stesse migliorando e Karen penso’ che forse stava meglio, ma il giorno dopo lui era morto. Le prove per Thriller ed Earth Song sono state fatte il 24 giugno, lui indossava una maglietta che gli era stata regalata da una sua fan (due giorni prima della sua morte) che diceva « curls for my girls » (ricci per le mie ragazze). Michael era un professionista e riusciva comunque a controllare tutta la squadra nonostante le sue precarie condizioni fisiche, come si puo’ vedere dalle prove di This is it. So’ bene che Michael è sempre stato magro ma questo essere cosi’ magro non era normale per lui, non stava bene. La cosa che mi ha fatto piu’ rabbia è che MJ non aveva mai autorizzato l’uso di questi filmati a scopo di produrre un film che tutto il mondo avrebbe potuto vedere. Michael era un perfezionista e non avrebbe mai voluto che vedessimo il prodotto del suo lavoro non finito, anche se lui dimostra ancora una volta in questo « film » di essere un grandissimo artista, il migliore. Gli avvoltoi pero’ hanno comunque trovato il modo per convincere il pubblico che questo fosse un documentario (senza il consenso di Michael). MJ veniva controllato anche da Kenny. Puoi vedere in This is it che lui odiava gli auricolari ma Kenny continuava ad insistere che lui dovesse metterli. Quando Karen cerco’ di parlarne a Kenny lui le urlo’ che doveva metterseli per forza, che non si poteva cambiare le regole per lui. Michael era sempre gentile quando parlava dei suoi problemi con gli auricolari, anche dopo una settimana intera in cui era stato forzato a metterli. Quando era da solo con Karen lui si arrabbiava e le diceva « perchè non posso decidere ? ». Kenny ha sempre detto in tutte le sue interviste che non sapeva che Michael facesse uso di droghe, ma in effetti lo sapeva. Si metteva ad urlare quando Michael non si faceva vedere, era in ritardo oppure non era coerente dicendo « perchè non potete consegnarci quest’uomo in uno stato di salute che gli permetta di provare ? ». Kenny chiamava anche Murray chiedendogli cosa dovevano fare quando Michael dava segno di aver freddo e tremava. Kenny è un bugiardo, non si preoccupava di Michael. Erano amici da anni ma lui scelse i soldi e non Michael. Non riesco proprio a capire perchè MJ lo rivoleva dopo che lui lo aveva quasi ucciso nel 1998 in Germania in quell’incidente del ponte. Non si parlavano piu’ da allora e poi ecco che torna per This is it. MJ non poteva piu’ fare tour ma era spinto dalle necessità economiche. 2001 (MJ parla con Cory Rooney, il vicepresidente di Sony) MJ:”Cory, non posso piu’ fare tour, non ne faro’ piu’, ok?” CR : « Perchè Mike ? » MJ : « perchè mi ucciderebbe » CR : questo è quello che lui mi disse , mi disse « mi ucciderà » « perchè dici una cosa del genere ? » MJ : « beh, ti ricordi quando stavo provando per il mio concerto e poi perdetti conoscenza allo studio della Sony ? » « beh, è perchè quando mi preparo per un tour mi disidrato. Non mangio, non bevo e non dormo. Ci metto cosi’ tanto di me stesso nella preparazione di un tour, e non lo faccio apposta, mi viene naturale » « Il tour è semplicemente qualcosa a cui non penso piu’, capisci ? Non penso piu’ a queste cose . l’ultima volta che ero in tour mi facevano camminare con la flebo attaccata al braccio. Quindi ho deciso, il mio dottore ha deciso che forse non dovrei piu’ fare questo » CR:lui mi disse che voleva far uscire l’album Invincible e comunque non fare un tour. Voleva continuare a scrivere canzoni e a far uscire dischi nuovi. Lui disse « continuero’ a fare album finchè saro’ in grado di farli ma semplicemente non posso piu’ partire in tour ». Questo è quello che qualcuno che lavorava per AEG allo Staple Center ci disse : « Phillips era molto arrogante con Michael, era terrorizzato al pensiero che Michael non fosse pronto per gli shows e AEG avrebbe perso un mucchio di soldi ». Secondo questa persona Phillips aveva messo in chiaro con tutti che questi concerti si dovevano fare, a qualsiasi costo. AEG stà cercando di fornire le prove che MJ stesse bene, che è una sporca bugia. Stanno pagando delle persone per tappargli la bocca. Io faccio parte della campagna « this is not it ». Noi fans non lasceremo che AEG se la cavi, devono pagare per i loro crimini. Randy Phillips e Kenny Ortega devono uscire allo scoperto e dire tutta la verità. MJ è morto a causa dell’incompetenza di AEG e noi vogliamo che venga fatta giustizia. Molti di noi ci hanno già parlato con queste persone. Io ho mandato un messaggio a Kenny Ortega su facebook chiedendogli come riuscisse a dormire la notte sapendo di avere le mani sporche di sangue di MJ e quel bastardo mi ha bloccato. Queste stesse persone hanno anche minacciato Karen perchè non appoggia il film e ci stà dicendo la verità, ci ha anche detto che se le succede qualcosa non sarebbe un incidente. Queste persone nascondono oscuri segreti e noi lotteremo finchè non ci vorranno dire cosa è successo davvero a MJ e qual era la sua vera condizione fisica gli ultimi giorni di vita. Sony si è fatta un sacco di soldi da questa morte, hanno venduto piu’ album in 24 ore dalla sua morte che negli ultimi 12 anni. AEG aveva una polizza assicurativa che copriva in caso di overdose ma non in caso di morte naturale, quindi ne hanno beneficiato perchè si sono fatti un sacco di soldi dalla polizza assicurativa quando mori’. E’ davvero triste, l’hanno portato alla morte certa. Non hanno pensato a nient’altro che a loro stessi e al profitto che potevano ricavare da « Michael la gallina dalle uova d’oro », « Michael lo strumento finanziario », « Michael l’investimento ». Io davvero non capisco e non capiro’ mai perchè le persone mettono sempre al primo posto il denaro. E’ vero, è importante ma ci sono delle cose molto piu’ importanti nella vita che i soldi ed è stato messo un prezzo su Michael, i soldi in cambio della sua vita.
Ti consiglio di guardare questo video su youtube (capirai quello che ti ho detto)

il link al video (anzi ai tre video) sono esattamente quelli che ho postato io con la traduzione
______________

questa fu la seconda mail che lei mi mando' (e che io girai a una amica su answers), altrettanto importante e rivelatrice quindi la posto:

Stamattina ho ricevuto una mail da “heaven cant wait”, ti ricordi? La ragazza del fan club in California. Che Dio la benedica perché mi stà dando delle risposte, è l’unica che mi puo’ dare delle risposte perché io conosco Michael, conosco le sue canzoni, conosco la sua vita ma non sono a conoscenza di tutto il marcio che c’e’ sotto, mentre invece lei sà. Anche la trasmissione che è andata in onda in tv di quel ciccione obeso che dice di essere il suo amante, è stata lei insieme ad altri fan a evitare che venisse trasmessa la parte 2 in televisione, con lettere e minacce all’emittente, dicendo che avrebbero boicottato tutto, inoltre il giorno della prima udienza a Murray mi ha detto che ha organizzato l’aereo (c’era un aereo che volava sopra il tribunale con la scritta “justice for Michael”) e ogni fan ha donato qualcosa raggiungendo la cifra utile per quello e per comperare 100 rose rosse a Katherine e un braccialetto d’oro a Paris (era il suo compleanno). A quanto pare la piccola ora non si separa mai dal suo braccialetto. Ma io nell’ultima mail che le ho mandato le avevo chiesto una cosa ben precisa e cioè perché Michael avesse accettato di fare quei maledetti concerti, se era davvero un problema finanziario oppure no e poi che cosa ne sarebbe stato del catalogo beatles (del 50% che Michael ancora possiede), la risposta che ho ricevuto mi ha gettato nel panico e nella tristezza. Lei mi ha detto che Michael non era in fallimento ma aveva tanti debiti e anche che Thome Thome gli rubava un sacco di milioni a sua insaputa invece di aiutarlo a risolvere i suoi problemi, essendo un consulente finanziario! Lei sa di certo che MJ non aveva acconsentito a 50 spettacoli (una fan ha parlato proprio con lui di questo nello Staple Center), MJ le disse che dalla sera alla mattina 40 shows in piu’ si erano aggiunti e poi sempre lui ha confidato ai suoi fans che quegli spettacoli non erano solo per soldi (come in tanti pensano). Erano anche e soprattutto per i suoi figli e per il mondo, per poter per l’ultima volta avvisare il mondo dei pericoli a cui stiamo andando incontro prima che sia troppo tardi. Era eccitato di salire di nuovo sul palco per i suoi figli, perché vedano cosa il loro papà davvero significava per il mondo. Lui pensava che 10 shows fossero alla sua portata, ecco perché firmo’ il contratto. L’aggiunta di altri 40 lo porto’ a un tale punto di stress inimmaginabile e tutto ando’ fuori controllo. Quella che doveva essere un’esperienza positiva (rivedere i suoi fans dopo anni di attesa) si trasformo’ in un incubo per lui. Poi questa ragazza mi ha parlato del catalogo e mi ha quasi strappato il cuore dal petto! Io lo sapevo! Lo sapevo! Mi ha detto che il catalogo è bloccato fino a settembre ma a settembre 2010 c’e’ il rinnovo del contratto e questo significa che i successori possono decidere di vendere la parte di Michael alla Sony e i fans sono a conoscenza del fatto che gli esecutori testamentari (Branca e McClain) faranno proprio questo, venderanno la parte di Michael alla Sony!! Mi ha anche fatto notare che il testamento è un falso, Branca stà mentendo anche riguardo a quello. Ci sono degli errori (il nome dei figli è uno di quelli), MJ non era in Los Angeles quando fu firmato ma a New York per la sua battaglia contro la Sony e Mottola. Michael licenzio’ Branca nel 2003. Sempre nel 2003 David LeGrand (avvocato) ingaggio’ una società per lanciare una serie di investigazioni su gente intorno a Michael. Investigarono su Branca e cio’ li porto’ ad un suo conto su una banca estera in cui Sony stava versando soldi a Branca mentre lui ancora rappresentava MJ e anche Sony (conflitto di interessi). Quando MJ ne venne a conoscenza lo licenzio’ subito (la lettera di licenziamento è sul web, mi ha messo il link al pdf) e chiese a Branca e a Barry Siegel di tagliare tutti i ponti con lui. Ecco perché Barry Siegel non figurava piu’ nel testamento come esecutore. MJ chiese a Branca di consegnare gli originali di tutti i documenti al suo nuovo avvocato, questo significa che avrebbe dovuto riconsegnare anche il testamento. Quindi, fu licenziato nel 2003 ed eccolo che riappare nel 2009 asserendo che MJ l’aveva riassunto il 17 giugno 2009 (8 giorni prima di morire)!! Poi insieme a McClain hanno cominciato a prendere tutte le decisioni, ad esempio vendere o meno gli oggetti personali di MJ nelle varie aste, le mostre delle sue cose ecc… ma ora loro hanno anche il 10% di tutte queste vendite, oltre al fatto di guadagnare già milioni di $ per il solo fatto di eseguire il falso testamento! Poi il fatto che Diana Ross appare nel testamento è un’altra cosa molto strana perché a quanto pare Michael non la vedeva da anni e lei non conosce neppure i suoi figli! I fans hanno chiesto a Katherine di prendere un esperto in calligrafia per vedere chi davvero ha firmato quel testamento. Mi ha anche detto che i bambini stanno perdendo un sacco di soldi che finiscono a Branca e McClain e che la cosa piu’ assurda è che Branca non aveva mai creato un fondo fiduciario (come tutti pensano)! I successori testamentari hanno il controllo di tutti i soldi di Michael e probabilmente i suoi figli riusciranno ad averne solo una piccola parte. Nel testamento di Lisa Marie Presley era stata fatta menzione di quando Lisa Marie avrebbe avuto il controllo dei soldi e cioè alla maggiore età, in quello di MJ non se ne parla neppure, non c’e’ nessuna clausola nel testamento che indica i figli come successori raggiunta una certa età, Michael non avrebbe mai fatto una cosa simile!! Nessuno ha mai visto il precedente testamento di MJ che risale al 1997 e che è stato gelosamente custodito da Branca e mai mostrato alla famiglia! Probabilmente Katherine in quel testamento era anche lei nominata co-esecutrice! La famiglia vuole indietro quel testamento, Branca vuole che sia valido quello del 2002. E c’e’ una ragione per la quale Branca stà combattendo cosi’ tanto contro Katherine e la ragione è che lei potrebbe opporsi a ogni sua decisione, come ad esempio la vendita del catalogo ATV a Sony! Adesso Branca e McClain hanno pieni poteri, significa che possono fare tutto e vendere tutto quello che vogliono!

_________

ora io so benissimo che un mese dopo aver ricevuto questa mail abbiamo avuto la notizia dei 33 milioni di $ ciascuno che i figli di MJ dovrebbero ereditare entro i 40 anni ed è sicuramente possibile MA voi avete un'idea di quanti soldi MJ vale e di quale sia il suo reale patrimonio? Quelle sono briciole in confronto a quanto lui davvero possiede. Naturalmente non potevano far figurare che ai figli non sarebbe andato un centesimo altrimenti nessuno avrebbe creduto che fosse vero ma in questo modo loro riescono con 90 milioni di $ a coprire i loro loschi giochetti e ad intascarsi il resto. Purtroppo Branca e McClain possono fare tutto quello che vogliono del patrimonio di MJ, ne hanno il pieno controllo perchè sono gli esecutori testamentari e inoltre loro lavorano anche per la Sony. Branca ha una percentuale sul catalogo ATV di Michael, la possedeva già prima della sua morte ecco perchè ora vuole vendere. Quel catalogo vale oro, io non ho idea della cifra a cui sarà venduto ma sicuramente non al vero valore di mercato. Lo svenderanno alla Sony per intascarsi il 10% (gli esecutori testamentari hanno diritto al 10% di tutto quello che viene contrattato). Michael non voleva assolutamente vendere quel catalogo. Nel 2001 dopo l'attacco alle torri gemelle lui voleva far uscire una canzone "what more can I give" scritta nel 1999 ma mai utilizzata fino a quel momento. Voleva farla uscire come singolo e dare in beneficienza il ricavato alle famiglie delle vittime. Lotto' disperatamente per farla pubblicare da Sony ma Mottola (il presidente di Sony) aveva già da allora ingaggiato la sua battaglia personale contro MJ. Gli era stato chiesto di rinunciare alla sua parte di catalogo (contenente cosi' tante canzoni dei beatles !) se voleva far uscire il singolo. MJ allora rinuncio' al progetto con molto rammarico e tantissima tristezza. E poi avrete sicuramente notato che Invincible rispetto agli altri album precedenti fu considerato un flop. Chiediamoci il perchè. La Sony voleva il catalogo e quindi visto che MJ si opponeva stopparono tutta la campagna pubblicitaria e l'uscita dei video già programmati.
Come potete vedere qui:
http://www.mj-777.com/?p=3858
Michael ha tra le mani un pezzo di carta in cui scrive testuali parole:
"Il diabolico Tommy Mato = Tommy Mottola mi saboto' perchè volevano il catalogo Beatles"
L'ultimo video di MJ fu per la canzone "Cry". Avrete notato anche voi che lui non appare neppure per una frazione di secondo in quel video, cosa che non era da lui. E' sempre apparso in tutti i video. Beh, quello lo fece per protesta contro Sony che non voleva promuovere il cd e oltre a quello ci furono delle manifestazioni in cui lui scese in piazza chiedendo ai suoi fans di boicottare Sony e tutti i suoi prodotti. Fu una grave perdita di immagne per la Sony tanto che Mottola venne licenziato dalla direzione di Sony Japan. Quindi questo per dire che mai e poi mai MJ avrebbe venduto quel catalogo ma ora tutto è in mano a Branca, ha carta bianca. Io credo fermamente che alla scadenza del contratto (settembre 2010) il catalogo venga interamente venduto. D'altronde anche se una parte andrà alla famiglia il 10% finirà nelle tasche di Branca, potrebbe ritirarsi in pensione con una cifra del genere ! Quel testamento è stato manipolato da piu' di una persona perchè come ho detto prima MJ in quei giorni era in manifestazione per boicottare Sony a New York (ci sono anche dei video su youtube) e non a Los Angeles, mentre invece sul testamento dice "firmato a Los Angeles", il nome dei figli è sbagliato (vi pare che MJ firmava un testamento con dei nomi non veritieri sopra ?) e per ultimo ma non meno importante c'e' da chiedersi perchè Michael avesse dovuto riassumere 8 giorni prima di morire una persona licenziata nel 2003. Secondo me non è vero niente. Quella lettera di assunzione è stata fabbricata a regola d'arte per poter approfittare della sua morte. Se MJ non fosse morto Branca a quest'ora non sarebbe il suo avvocato, poco ma sicuro.
Non solo la ragazza di cui parlavo prima ma tutti quelli parte del fan club in California queste cose le sanno. Sono molto vicini anche alla famiglia, hanno contatti con loro.
Tutti stanno rischiando ma la verità verrà fuori, in un modo o nell'altro

______________

EDIT: mail ricevuta il 10/06/2010 dalla fan in California citata su:

Domanda:
puoi dirmi quale era il ruolo di Kenny Ortega in tutta questa vicenda? Voglio dire…so che è coinvolto perchè conosceva lo stato di salute di Michael e non fece nulla per cercare di salvargli la vita ma qual è il suo vero interesse? Dopotutto è un regista e direttore artistico di successo e molto conosciuto, ha già molti soldi. Sembra (almeno nel film) che lui davvero si preoccupava per MJ, quindi perchè non fece nulla per lui pur sapendo che era in pericolo di vita? Davvero è solo una questione di soldi o c’è qualcosa di piu’ ? Mi sembra un po’ strano. Inoltre vorrei anche sapere perchè Kenny nega le prove di alcune canzoni come Dirty Diana anche se sappiamo che queste canzoni sono state eseguite durante le prove.
Risposta :
Prima di tutto vorrei ringraziarti per quello che stai facendo cercando di divulgare la verità, noi te ne siamo molto riconoscenti.
Kenny Ortega è stato un amico di Michael per anni prima che morisse. Lavoro’ con lui anche nei suoi tour precedenti. Era uno dei suoi migliori amici o comunque uno di quelli piu’ vicini a lui, probabilmente perchè sembra che gli volesse sempre coprire le spalle ed essere sempre presente per aiutarlo. Tuttavia, durante l’esibizione di Michael nel concerto di beneficienza del 1999 per Earth Song
)https://www.youtube.com/watch?v=2CnZpcwm0FM
quando MJ si trovava sulla pedana che si solleva, ad un certo punto qualcosa ando’ storto, la pedana scese troppo velocemente dall’alto e senza frenare, Michael venne praticamente spinto verso il basso con una tale velocità e potenza e l’impatto con il suolo gli provoco’ anche dei danni alla schiena e al torace. Soffriva MOLTO, il dolore era lancinante.
La caduta improvvisa della pedana/ponte fu colpa di Kenny Ortega che era il supervisore durante quel concerto, ma lui non solo lascio' frettolosamente la Germania SENZA scusarsi con MJ o almeno chiamare per sapere se stava bene, ma non gli chiese scusa per ben 10 anni ! Michael Lee Bush, il costumista di MJ ci disse che Michael era cosi’ rattristato dal fatto che Kenny se ne fosse andato via dalla Germania senza neppure assicurarsi che lui stava bene.
Michael ha sempre considerato Kenny Ortega responsabile di quell’incidente e Kenny sapeva di esserlo, ecco perchè abbandono’ Monaco cosi’ in fretta, per evitare di riconoscere le proprie responsabilità.
MJ disse anche a Michael Lee Bush che quando poi Kenny venne da lui contattato per aiutarlo a realizzare gli spettacoli all’O2, finalmente si scuso’ per quell’incidente. Questo fu qualcosa che MJ ci diceva spesso a noi fans, e cioè che Kenny non si era mai voluto scusare per quell’incidente. L’ipocrita evidentemente lo fece soltanto dopo che MJ lo aveva ancora contattato per il This Is It, 10 ANNI piu’ tardi !
Michael fu davvero ferito profondamente da Kenny perchè lo considerava un amico. Kenny Ortega – la persona che piu’ di tutte le altre nel “progetto” This Is It - avrebbe potuto, se davvero ci teneva a lui, salvargli la vita. Ogni altra persona, li’ nel cast, ballerini, tecnici, coristi o direttori artistici avrebbero potuto salvargli la vita, ma Kenny era nella posizione di poterlo fare piu’ degli altri perchè era il direttore artistico e quindi era molto influente su tutto il cast e su Michael stesso.
Kenny avrebbe potuto scegliere la compassione, invece scelse l’avidità. Kenny avrebbe potuto riconoscere il fatto che c’era qualcosa di sbagliato, qualcosa che non andava, invece scelse di chiudere gli occhi facendo finta di essere cieco. Non aveva paura di perdere il suo caro amico ma i milioni che si erano prefissi di realizzare !
Di tutti i « produttori » che possiamo vedere nei titoli di coda del This Is It, Kenneth sapeva come gli altri e se non piu’ degli altri della situazione e di quello che stava succedendo a Michael. Era li’ sempre e per qualsiasi cosa, le luci, i set delle prove, gli effetti speciali, le prove dei ballerini (infatti lui comincio’ la sua carriera come ballerino e coreografo), le prove del suono, le sessioni per le prove. Lui fu anche uno dei tanti che si « preoccupavano » di andare fino a casa di Michael insieme a Payne o Phillips per trascinare letteralmente MJ, malato, giu’ dal letto per le prove !
Kenny Ortega lavoro’ con Michael per piu’ di 20 anni e lo conosceva meglio di tanti altri. Kenny sapeva della battaglia con la Sony che ebbe inizio nel 2001 ? Probabilmente.
La domanda che ora ci poniamo è quando prese la decisione di abbandonare Michael al suo destino e di passare dall'altra parte, dalla parte del torto. Erano la fama e i soldi piu’ importanti di Michael nella sua vita ? In qualità di direttore quale era perchè non fermo’ tutta la produzione dicendo a Phillips, « Guarda, non stà bene ! Facciamogli soltanto fare un concerto che sarà poi trasmesso in tutto il mondo » (come successe nel 2001). Lo ha mai fatto ? Giudicando da come ha promosso il “film” This Is It e dalle interviste che ha concesso insieme a Randy Phillips, direi proprio di no. Quest’uomo si sente in qualche modo colpevole o responsabile per quello che è successo?
Lavoro’ con MJ per oltre 20 anni. Sapeva che Michael era una persona molto compassionevole e sensibile a cio’ che gli altri provano, ai sentimenti degli altri nei suoi confronti. Non è chiaro il perchè abbia lasciato che tutto questo accadesse.
Copri’ le spalle a Randy Phillips quando quest’ultimo racconto’ un sacco di bugie riguardo alla condizione fisica di MJ. Lui stesso menti’, dicendo che MJ era in forma. La salute di Michael deteriorava, ogni giorno di piu’ e LORO lo sapevano. Aveva 50 anni, soffriva di lupus e altre malattie croniche dovute alle medicine che era costretto a prendere per curare quella malattia. La parte bassa della sua schiena era in cattive condizioni a causa della famosa e già citata caduta verso il basso nel concerto del 1999. Michael non era affatto nel pieno del suo splendore e, per quello che ci è stato riferito, probabilmente stava anche diventando cieco da un occhio.
Kenny Ortega è anche uno di quegli impiegati che definiva Michael suo « amico », ma in realtà il circo continua e Kenny rimane in silenzio. Mi chiedo quanto tempo ancora vuole continuare a vivere con queste bugie sulla sua coscienza e rimanere in silenzio !
Le prove per Dirty Diana che non sono state mostrate nè nel dvd nè nel film – chi lo puo’ sapere ? – tutto quello che so è che Michael provo’ interamente soltanto 3 canzoni completamente – Michael non riusciva neppure a provare una canzone per intero e la maggior parte dei filmati sono prove girate tra il 23 e il 24 giugno, quando sembrava che stesse meglio.

__________________

Edit 2: facebook 12/06/2010

Io conosco molte persone che hanno paura di parlare perchè si sentono minacciati da AEG. AEG è molto potente. Qui di seguito la storia di una persona che lavorava per AEG nello Staple Center mentre Michael stava provando. Non vuole dire il suo nome perchè è pagato da AEG e potrebbe perdere il lavoro.

Questa persona di cui ti voglio parlare ci disse che lui lavoro’ con Michael già in passato. Ci disse anche che a lui va bene condividere questo con i fans a patto che non venga fatto il suo nome. E’ sotto contratto con AEG/Sony ed è soltanto autorizzato da loro a parlare bene del film e dei concerti. Alla persona a cui racconto’ questa storia lui disse “hey, anch’io purtroppo devo pagare le mie bollette e le tasse, quindi sono costretto a fare cio’ che mi dicono di fare”. Comunque, al tempo stesso disse anche che per lui era importante condividere con i fans, perchè è importante sapere ».
Ha un grande rispetto e ammirazione per Michael visto che lavoro’ insieme a lui per 20 anni.
Ecco qui di seguito le cose piu’ importanti che ci rivelo’ :
- Micheal è sempre stato una persona molto dolce e umile, fin dalla prima volta in cui si incontrarono 20 anni fa, comunque lui noto’ che durante queste prove sembrava fosse ancora piu’ umile del solito, al punto tale che gli sembrava fosse incredibilmente insicuro, lo vedeva molto vulnerabile e ogni persona intorno a lui cercava di farlo sentire a suo agio, tutti volevano che riuscisse a tirar fuori nuovamente lo splendore del vecchio Michael Jackson.
- Secondo questa persona la combinazione di due fattori principalmente, il processo del 2005 e la lunga assenza dalle scene, lo facevano sentire molto insicuro.
- In piu’ di una occasione Phillips si reco’ a casa di Michael con Ortega e Travis Payne, e in genere avveniva ogni volta che MJ non si presentava alle prove. A volte tornavano indietro con lui, a volte no. La spiegazione ufficiale per tutti noi era « Michael non si sente bene oggi », « Michael oggi farà le sue prove a casa » oppure « Michael stà provando con il coach vocale ». Inizialmente gli altri dello staff ci credettero, ma dopo un po’ di settimane tutti cominciarono a capire che qualcosa non andava per il verso giusto perchè anche se Ortega e Payne continuavano a dire « tutto ok, va tutto bene » era ovvio che loro stessi erano molto frustrati e nervosi e poi noi assistevamo anche ad accese discussioni tra Ortega, Phillps e Payne ma quello di cui davvero parlavano non era chiaro poichè loro si assicuravano sempre di essere abbastanza lontani da tutti in modo che nessuno potesse sentire. Durante una di queste conversazioni uno di loro era sempre al cellulare, cellulare che a turno si passavano tra di loro. Questa persona crede che loro parlassero con Michael.
- Michael odiava gli auricolari e solitamente Ortega si arrabbiava con lui per questo e di fronte a tutti gli diceva “devi capire che qui non puoi scegliere tu, li devi portare, siamo in uno stadio al chiuso non all’aperto come quelli a cui sei abituato tu e il suono è diverso”. Lo disse con un tono molto cattivo e tutti quanti rimasero scioccati soprattutto per il fatto che Michael sembrava ci fosse rimasto molto male e che si sentisse anche ferito in qualche modo.
- Questa è una cosa molto interessante. Secondo questa persona in nessun modo possible il concerto avrebbe potuto essere pronto per la data di apertura, ossia il 13 Luglio e tutti ne erano perfettamente a conoscenza. Lui mi chiese “quando hai visto il film, avrai notato che loro dovevano mostrare le scene migliori e le migliori performances, giusto?” e io dissi « certo, naturalmente » e quindi lui rispose « sai che quello che hai visto, la maggior parte, arriva dalle riprese fatte il 24 giugno, il 23 e il 22 ?. Secondo te, basandoti su quello che hai visto, ti sembra che tutto avrebbe potuto essere pronto entro due settimane ? ». Disse che i costumi di scena per Michael non erano pronti e che c’erano ogni giorno stilisti diversi che “pateticamente” cercavano di portare le loro idee e di tirarne fuori qualcosa. Ma niente era pronto, nè i costumi di scena per Michael e nè per i ballerini. Michael voleva Michael Bush ma Payne gli porto’ quel Zaldy, questo perchè AEG aveva raccomandato Zaldy e non Michael Bush.
Il numero di apertura per i concerti venne solo provato a computer, proprio come abbiamo visto nel film. Non venne mai provato davvero e il robot da cui Michael avrebbe dovuto uscire (light man) non era neppure pronto, era tutto in fase di progettazione, era un’idea ancora da sviluppare.
Lui confermo’ anche che non ci fu mai una prova generale, completa, di tutto lo show. In altre parole il concerto non venne mai provato per intero, erano solo poche canzoni provate nell’arco di piu’ giorni, ma il tutto non venne mai messo insieme, quindi loro erano anche molto preoccupati dal fatto che una volta che tutto fosse finalmente stato messo insieme, lo spettacolo sarebbe durato molto di piu’ rispetto alle 2 ore in programma e questo sarebbe stato un grande problema per AEG e l’arena O2 perchè c’era tra di loro un contratto firmato e in cui si stabiliva il tempo massimo per la durata degli shows. Inoltre Michael stesso non voleva che lo spettacolo durasse troppo, per ovvie ragioni. Inoltre loro non provarono mai le canzoni Smooth Criminal, Thriller e Earth Song associando i mini-movie all’esibizione, tutto venne messo insieme dopo la morte di MJ.
- Nel film possimo notare che la maggior parte del tempo Michael sembrava stesse bene ma questa persona sfortunatamente mi confermo’ che c’erano giorni in cui qualcosa non andava per il verso giusto e tutti lo sapevano. Lui lavoro’ con Michael in passato e quindi sapeva del fatto che MJ non portava mai gli occhiali da sole se doveva provare in ambienti al buio come quello dello Staple, soprattutto perchè in passato durante le prove dei suoi concerti MJ voleva sempre controllare le luci e il loro perfetto funzionamento e quindi per questo motivo voleva vedere il colore naturale e non le ombre. Ma poi disse anche « non aspettarti che ne parlino in tv naturalmente, e lo stesso vale per me, non voglio e non posso parlarne di fronte ad una telecamera ». E poi anche che inizialmente tutti pensavano che MJ fosse solo eccentrico, soprattutto i ballerini lo pensavano, erano solo cosi’ entusiasti di vederlo, ma che per quelli che lo conoscevano da anni, lui compreso, poteva essere considerato come un segno di allarme. Comunque, secondo lui, questo mostra soltanto quanto davvero Michael fosse vulnerabile e non amava neppure il fatto che questo comportamento fosse associato a qualcosa di negativo, come purtroppo è sempre accaduto nel caso di Michael. Lui disse « nella sua vita ha dovuto sopportare cosi’ tanto, mi dispiace molto per lui, invece io capivo perfettamente cosa gli stava succedendo ». Oh ! E comunque lui mi disse che alcuni membri dello staff cominciarono a controllare le news di TMZ sui loro cellulari iphones per scoprire se Michael avesse o meno incontrato il Dr. Klein durante il giorno. Questo perchè volevano essere pronti per cio’ che li aspettava quando lui si sarebbe presentato alle prove.
- Michael si divertiva sempre davanti ai riflettori, su un palco, sembrava davvero che questo fosse quello di cui aveva bisogno, tuttavia una volta spente le luci lui non era felice, raramente scambiava qualche dialogo con i membri dello staff, tranne che con Karen Faye e a volte Michael Bush.
Sempre secondo questa persona, Michael cercava di stare il piu’ lontano possibile da Ortega, Payne e Phillips quando non doveva provare, perchè si sentiva come perseguitato da loro, costretto a fare di piu’, dare di piu’, sempre. Disse anche che tutto lo staff percepiva il fatto che Ortega avesse troppe pretese, soprattutto quando era evidente che il concerto non poteva iniziare per la data prevista in quanto nulla era pronto.
Ma soprattutto loro percepivano il fatto che Ortega era forzato da Phillips, perchè Phillips con questi shows aveva messo in gioco il proprio futuro, il proprio lavoro. Avrebbe perso tutto se MJ avesse dato forfait.
- Il giorno dopo in cui usci’ la notizia dei fans che asserivano di aver parlato con Michael, il quale confido’ loro di non voler fare 50 shows e che non fu una sua scelta, venne detto a tutti che nessuno di noi era piu’ autorizzato a dire anche solo una parola ai media e di non far entrare nessuno allo Staple, nessuno che non fosse autorizzato, soprattutto i fans ! Quando Michael arrivo’ alle prove quel giorno, l’atmosfera era elettrica e lui non sembrava affatto felice. Prima di cominciare le prove quel giorno, Phillips e Ortega parlarono con lui e, cosa interessante, anche con le sue bodyguards. Parlarono per circa 20 minuti, ma ancora una volta questa persona non riusci’ a sentire cosa gli stessero dicendo. Comunque tutti noi avevamo in qualche modo capito che Michael non voleva fare 50 shows e che quello che i fans asserivano, cioè che lui avesse parlato direttamente con loro, fosse la verità.
Questo è tutto. Il ragazzo ci disse che la cosa che gli dispiaceva di piu’ è che Michael fosse morto mentre era in un periodo di assoluto stress. Disse che venne fatta molta pressione su di lui, ma la verità è che i concerti non avrebbero mai avuto luogo poichè nulla era pronto e questo non era a causa di Michael ma del fatto che non c’era abbastanza tempo per poter mettere in piedi tutto quello che avevano programmato e progettato. Disse anche che lui era sicuro che Michael sarebbe stato pronto al 100% entro il 13 luglio perchè lui esegui’ quelle canzoni centinaia di volte nell’arco della sua carriera e sapeva esattamente cosa doveva fare » ma tutto cio’ che girava intorno a lui non era pronto.
Disse anche che secondo lui molte volte MJ non si presentava proprio per questo motivo, perchè pensava che le cose si muovevano troppo lentamente e quindi non era affatto contento. Era un perfezionista e quando le cose palesemente non andavano nella giusta direzione diventava frustrato e quasi perdeva l’interesse nel progetto, ma non era arrabbiato con nessuno. Invece loro gli facevano sempre pensare che fosse colpa sua, che tutto andava a rilento a causa sua, cosa che naturalmente non era possibile perchè Michael non aveva niente a che vedere con gli strumenti tecnici, come luci, effetti speciali ecc… quindi non poteva essere colpa sua, ma purtroppo era lui il bersaglio facile.
Secondo lui se I concerti non avessero mai avuto inizio sarebbe stato facile per AEG addossarne la colpa su Michael, piuttosto che incolpare loro stessi.

_________________

e per chi ancora si stesse chiedendo se la famiglia pensi o meno ad un complotto vi metto il link alla pagina twitter di Randy in cui lui dice

http://twitter.com/randyjackson8

Keep in mind, the evildoers are reading my tweets too… But, I will not stop until justice is served. It goes way beyond Murray.

e la traduzione:
tenete ben presente una cosa, anche questi criminali stanno leggendo i miei tweets...ma io non mi fermero' finchè giustizia non sara' fatta. Va molto al di là di Murray.

Edit 3: Intervista a Randy Jackson su CNN 10/06/2010

Vorrei invitarvi a vedere l’intervista di Randy Jackson andata in onda su CNN il 10/06/2010 e da me sottotitolata in italiano. E’ importante vederla perché per la prima volta Randy parla di complotto, del fatto che Murray non agi’ da solo e che quindi, essendo un omicidio intenzionale la condanna che dovrebbe essere richiesta per lui sarebbe di omicidio di primo grado. Esprime poi anche i suoi sentimenti per quello che riguarda il testamento (a suo avviso falso). Ecco qui i link:

https://www.youtube.com/watch?v=1_Y7VYUmlRM

https://www.youtube.com/watch?v=datZGOl4kjs

oggi dovremmo spendere un pensiero, oltre che per il nostro adorato Michael, anche per Randy. E’ l’unico della famiglia che stà facendo qualcosa di concreto per lottare contro questi assassini, per portare alla luce la verità. Io credo che abbia sinceramente sofferto dalla morte di Michael, era molto legato a suo fratello. Ieri sera si è sentito male accusando un forte dolore al petto ed è quindi stato ricoverato d’urgenza. Genevieve, sua figlia, ci ha detto che ora sta’ bene e che probabilmente il malore è stato causato dal grande stress che stà vivendo in questi giorni frenetici per poter organizzare al meglio la commemorazione del primo anniversario.
Get well soon Randy, our prayers are with you

____________

Inoltre una mia amica di answers si mobilito' per avere una risposta da Laura Panunzio, amica di vecchia data di Michael che ha sempre fatto parte del fan club e che lo aveva sentito due settimane prima di morire.
Ci ha confermato che sono tutti minacciati. C'e' dietro la mafia e sfortunatamente per salvaguardare la sua famiglia e se stessa ha dovuto abbandonare la sua lotta e le manifestazioni già organizzate
http://www.italiachiamaitalia.net/news/123/ARTICLE/16750/2009-07-21.html

Ecco qui la sua risposta via mail:

La ringrazio per avermi contattato.

Il caso Omicidio Michael Jackson é diventato davvero una questione assurda, piena di assurdi misteri e questioni molto molto difficili da spiegare in una lettera o persino a voce.

Io sono dietro a TINI (This Is Not It) e insieme ad altri followers ed/o amici ci siamo occupati di questa causa da quasi un anno ormai.

Purtroppo, avendo avuto delle certezze su come davvero funziona il sistema Americano e di come la famiglia stessa abbia le mani legate, perché minacciate da poteri molto forti, siamo arrivati alla conclusione, che qualsiasi azione di massa o qualsiasi protesta avessimo intenzione di fare, non porterebbe assolutamente a nulla, se non a mettere a rischio la vita degli stessi figli di Michael.

Io personalmente mi sono arresa e mio malgrado, ho dovuto rendermi conto di ogni dettaglio e circostanza ci siano dietro al suo omicidio.

Credo che mai ci sarà una vera giustizia e sono certa che Murray non sia altro che un qualunque imbecille inconsciente messo lì da qualcuno, per coprire i veri mandanti.

Stiamo parlando di mafia vera, di gente molto pericolosa, di persone che stanno manipolando i fans con la storia della death hoax e con altre cose.

Non c'è unione tra i fans ed i gruppi che si occupano di giustizia, come successe nel 2002-2005, quando tutti ci riunimmo per supportare Michael contro Mottola o durante il processo a S. Maria.

Anzi, con mio rammarico devo dirLe che ci sono delle lotte interne tra molti fans e gruppi, che vogliono mettersi in evidenza per cercare di indebolire gli altri e i fans della California sono tra questi.

Quindi, come Le accennavo, io non credo andr avanti in questa missione, vista la debolezza di noi tutti al momento contro questi personaggi potentissimi, e non potrei nemmeno farlo in questo momento per dei problemi di salute gravi sopravvenuti in seno ad alcuni membri della mia famiglia.

Spero solo che la vera giustizia sia nelle mani di DIO che saprà ricompensare veramente chi gli é stato vicino disinteressatamente e saprà punire tutti coloro che lo hanno usato e ucciso lentamente e dolorosamente per ben lunghi 16 anni !

La ringrazio e Le auguro un buon week-end

Laura

*****************

Ora... che i fans decidano da che parte stare ma almeno avete i mezzi per decidere, avete le prove, perchè ci sono tante prove.
Dovremmo farlo per Michael ma anche per i suoi figli e la sua famiglia perchè non è giusto che un crimine cosi' grave come lo è un omicidio debba restare impunito

Inoltre ringrazio già in anticipo tutti quelli che hanno avuto la pazienza di leggere questo chilometrico post. Sono tante informazioni è vero ma io non ho altro modo per far passare il messaggio e postero' la stessa domanda in altri forum, la maggior parte dei fans sono all'oscuro di quello che è stato fatto a Michael ! E non parlo solo della sua morte, parlo di disinformazione totale anche sulla sua vita in generale in quanto la maggior parte delle persone si spaccia per fan ma vive di quello che propinano i giornali di gossip e non lo conosce assolutamente. Se tutti coloro che hanno letto i tabloids durante questi anni avessero conosciuto davvero Michael (o anche solo un po') non gli sarebbe mai successo nulla. E' piu' facile restare ignoranti sull'argomento, questo è sicuro. Io da quando è morto sono in depressione totale e non riesco neppure a dormire la notte, perchè lo amo troppo e lo amo da sempre (da quando avevo 12 anni, quindi da piu' di 20 anni). E' come se avesse sempre fatto parte della mia vita e perderlo mi ha distrutto. Io pero' sono solo una persona, nel mio piccolo faccio quello che posso raccogliendo informazioni, firmando petizioni ecc...
La mia pagina twitter (come pure youtube) è dedicata a lui e i miei tweets sono solo news sul processo a Murray ecc..., cerco di rimanere informata con le ultime news dai contatti twitter che mi ha passato quella fan in California e che ringrazio molto per tutte le informazioni che mi ha dato in queste ultime settimane.
Questo è il link a twitter (il mio):
https://twitter.com/lisalovemj

E questo è il gruppo creato su facebook per raccogliere anche le vostre "tesi di complotto"
https://www.facebook.com/home.php?#!/group.php?gid=112835465428699

VI PREGHEREI DI FIRMARE QUESTA PETIZIONE per chiedere a Tom Mesereau di occuparsi del caso di Michael. Abbiamo bisogno di lui. Oxman è soltanto un altro approfittatore in cerca di pubblicità. Dobbiamo raccogliere 1000 firme ! ( per chi volesse leggere il mio post è al # 202 )
http://www.thepetitionsite.com/1/mr-mesereau-you-are-the-chosen-one-will-you-be-there

grazie a tutti coloro che hanno firmato la petizione, abbiamo raggiunto e superato le 1.000 firme cheers , and now Tom Mesereau I really hope that you'll be there for us and for Michael Wink

Io spero davvero di fare qualcosa per Michael perchè lui mi ha aiutato molto nel corso della mia vita e io HO BISOGNO di sapere che GIUSTIZIA venga fatta, non avro' pace fino a quel momento.
Se noi fans ci unissimo in questa lotta potremmo anche vincere, mai sottovalutare i fans di Michael Jackson ! Siamo i migliori ! Ci dobbiamo solo credere. Lo so, è difficile ed è piu' facile sicuramente far finta di niente ma io non ci sto' !!

-----------------------

invito tutti voi a vedere l'ultimo video caricato su youtube, sempre perchè è importante sapere !
https://www.youtube.com/watch?v=9CCIN58sBXo

Per favore, firmiamo tutti questa petizione per chiedere la sospensione della licenza a Murray
http://www.thepetitionsite.com/petition/396/323/123
Anche se il sistema giudiziario è corrotto noi dobbiamo far capire loro che siamo indignati per il fatto di aver permesso a Murray (per la seconda volta) di continuare ad esercitare una professione per la quale è necessario avere un'etica, una morale e un rispetto dei principi essenziali (il paziente sopra ogni cosa) che lui non possiede
(il mio post è il #169)

Edit 4 : poichè io sono convinta che alla base della lieve accusa di omicidio colposo non intenzionale di Murray ci sia un inaudito giro di corruzione vi invito anche a leggere il mio post alla pag. 17 di questo stesso topic

(per chi avesse altre domande mi scriva un messaggio in privato, vi rispondero')


Ultima modifica di lisalovemj il Mar Giu 22, 2010 2:13 pm, modificato 31 volte
lisalovemj
lisalovemj
Victory Tour
Victory Tour

Numero di messaggi : 292
Età : 44
Località : London
Data d'iscrizione : 06.06.10

https://www.youtube.com/user/TheKingOfPopLegend

Torna in alto Andare in basso


[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da chiaraweb il Gio Giu 10, 2010 10:51 am

DanielaMJ ha scritto:Ma a kenny che Mike pesasse duecento kg o 50 kg che gliene poteva fregare tanto i soldi li prendeva lo stesso? Perchè proteggerlo? Shocked

sarò molto schietta... e ti dico quello che penso
in generale le persone non sono (soprattutto a una certa età e soprattutto quando i soldi li hanno già fatti) attirate dai soldi in sè, ma dal potere
I soldi sono una componente del potere, o sono il mezzo per raggiungere uno status di potere.
Ma ribadisco soprattutto a una certa età, certe "grattariole" vengono naturalmente sostituite dal fare ciò che piace, il che di per sè, è un lusso e un privilegio, i soldi ovviamente aiutano, e non poco.

Nel TII che "ho visto io", Kenny mi era piaciuto moltissimo, anche quando aveva incontrato i ballerini ai provini (una delle parti che preferisco) quando gli dice
the michael jackson dancers are an extension of michael jackson
they are an extension of the mith

quelle due frasi mi hanno sempre emozionata tantissimo, xche erano vere e si intrecciavano con l'aria sognante dei ballerini che si sentivano arrivati sull'olimpo al cospetto del RE

ora... perchè Kenny Ortega alla veneranda età che ha avrebbe dovuto fingere? a che pro? solo soldi? ma per farci che?
perchè quando guardi molti gialli alla TV fin da piccola come me, impari che se c'è una accusa, l'accusa sta in piedi se c'è un movente
e a me questo movente... mi sembra troppo generico e un po' instabile

Potrebbe "starci" di + Travis Payne, è giovane e ha molta strada davanti, i soldi potrebbero fargli aprire molte porte...

ma kenny? i tempi d'oro di kenny ci sono già stati, adesso diciamocelo, è un art director in età da pensione, io penso che a questa età si viva di altro

e ribadisco che se ha veramente finto a priori, perchè già sapeva che MJ non sarebbe mai andato a Londra beh... ha fatto proprio un bel lavoro perchè io che non sono una ragazzina e che il TII sicuramente l'ho visto almeno 25/30 volte, non avevo minimamente percepito la falsità!

Diverso è se andiamo a vedere problematiche di aziende come la Sony, invischiate in centinaia di altre aziende, che devono far quadrare bilanci, dare da mangiare ai soci e crescere... catalogo beatles ecc ecc li si che posso pensare al complotto ecc
L'unica che veramente sta nuotando in una piscina di miliardi di dollari è la Sony.

Io sono convinta che nemmeno Michael pensava di andare a Londra... nel TII mancano le prove di troppe cose che avrebbero dovuto comporre il concerto, per me non era affatto pronto il progetto... ho cercato mentalmente di dare una cronologia alle prove che ho visto per capire come sono state post-poste le scene, ma dovrei fare degli screenshot per metterle in ordine... lui è dimagrito durante le prove ... e dio solo sa se dentro di se sapeva che se ne sarebbe andato prima.
chiaraweb
chiaraweb
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1945
Età : 48
Località : Aviano ~ Pordenone
Data d'iscrizione : 07.07.09

http://www.inmyplace.it

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da immaicol il Gio Giu 10, 2010 12:24 pm

o mio dio Chiara leggo con le lacrime agli occhi il tuo post...questo topic mi ha davvero provocato tanto dolore...ieri sera ho letto il post di Lçisa mentre ero in ufficio e sono stata malissimo...tornata a casa mio marito ha notato che ero davvero giù silenziosa,affranta ma ho detto che ero stanca x il lavoro...non ho dormito e finalmente stamattina mi hanno ripristinato la connessione ad internet dopo 5 gg di assenza linea....sto malissimo,possibile che nessuno abbia fatto nulla??Possibile che la famiglia dopo essere stata allontanata da Michael non si è ribellata???Ma che c'è stato un sequestro di persona???Possibile che non abbiano avuto la forza di interpelòlare le forze dell'ordine o qualcun'alltro se dabvvero nonpermettevano loro di seguire Michael??Anche Joe Jacjson dice che non volevano che vedesse il figlio....ma se qualcuno mi impedisse di vedere mia figlia muoverei mari e monti farei la pazza ma qualcosa farei loro invece cos'hanno fatto????
Non so se la mia è più rabbia o dolore,un dolore lancinate che mi sta devastando...avete ragione non sono solo i soldi ma è anche la brama di potere che ha portato questi viscidi esseri ad approfittare di una situazione così fragie e delicata di uomo che voleva essere ancora una volta se stesso,voleva essere felice e rendere felice,voleva la gioia e l'amore,la pace ma che ha pagato invano con la vita,lasciando un vuoto incolmabile...sono una believer ma queste informazioni di lisa così dettagliate approfondite e vere mi fanno vacillare,mi sento persa perchè la mia è forse solo l'incapacità di vedere la realtà,di accettare che Michael non è solo scomparso,non si è solo allontanato per sfuggire a tutti isuoi problemi con la aeg etc etc...ma ci ha lasciati per sempre e questo mi fa stare davvero male amiche tanto troppo....le lacrime stanno offuscando la mia vista ....finisco,ma il dolore non finisce,aumenta sempre ...ho firmato la petizione e spero di riuscire a raggiungere al più presto il numero ..
immaicol
immaicol
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1312
Età : 41
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 11.10.09

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da DanielaMJ il Gio Giu 10, 2010 1:14 pm

chiaraweb ha scritto:
DanielaMJ ha scritto:Ma a kenny che Mike pesasse duecento kg o 50 kg che gliene poteva fregare tanto i soldi li prendeva lo stesso? Perchè proteggerlo? Shocked

sarò molto schietta... e ti dico quello che penso
in generale le persone non sono (soprattutto a una certa età e soprattutto quando i soldi li hanno già fatti) attirate dai soldi in sè, ma dal potere
I soldi sono una componente del potere, o sono il mezzo per raggiungere uno status di potere.
Ma ribadisco soprattutto a una certa età, certe "grattariole" vengono naturalmente sostituite dal fare ciò che piace, il che di per sè, è un lusso e un privilegio, i soldi ovviamente aiutano, e non poco.

Nel TII che "ho visto io", Kenny mi era piaciuto moltissimo, anche quando aveva incontrato i ballerini ai provini (una delle parti che preferisco) quando gli dice
the michael jackson dancers are an extension of michael jackson
they are an extension of the mith

quelle due frasi mi hanno sempre emozionata tantissimo, xche erano vere e si intrecciavano con l'aria sognante dei ballerini che si sentivano arrivati sull'olimpo al cospetto del RE

ora... perchè Kenny Ortega alla veneranda età che ha avrebbe dovuto fingere? a che pro? solo soldi? ma per farci che?
perchè quando guardi molti gialli alla TV fin da piccola come me, impari che se c'è una accusa, l'accusa sta in piedi se c'è un movente
e a me questo movente... mi sembra troppo generico e un po' instabile

Potrebbe "starci" di + Travis Payne, è giovane e ha molta strada davanti, i soldi potrebbero fargli aprire molte porte...

ma kenny? i tempi d'oro di kenny ci sono già stati, adesso diciamocelo, è un art director in età da pensione, io penso che a questa età si viva di altro

e ribadisco che se ha veramente finto a priori, perchè già sapeva che MJ non sarebbe mai andato a Londra beh... ha fatto proprio un bel lavoro perchè io che non sono una ragazzina e che il TII sicuramente l'ho visto almeno 25/30 volte, non avevo minimamente percepito la falsità!

Diverso è se andiamo a vedere problematiche di aziende come la Sony, invischiate in centinaia di altre aziende, che devono far quadrare bilanci, dare da mangiare ai soci e crescere... catalogo beatles ecc ecc li si che posso pensare al complotto ecc
L'unica che veramente sta nuotando in una piscina di miliardi di dollari è la Sony.

Io sono convinta che nemmeno Michael pensava di andare a Londra... nel TII mancano le prove di troppe cose che avrebbero dovuto comporre il concerto, per me non era affatto pronto il progetto... ho cercato mentalmente di dare una cronologia alle prove che ho visto per capire come sono state post-poste le scene, ma dovrei fare degli screenshot per metterle in ordine... lui è dimagrito durante le prove ... e dio solo sa se dentro di se sapeva che se ne sarebbe andato prima.

Si chiara il discorso che fai non fa una piega...e in verità anche io ho visto kenny molto preso dal lavoro e lo faceva con passione e pensare che abbia finto solo per soldi a questo punto è davvero un bravo attore...però c'è qualcosa nel mezzo che non quadra qualche passo saltato...un qualcosa che collegherebbe il tutto, ma se fosse messo in mezzo il sig. Ortega all'isaputa di tutto ciò che stava girando intorno? Mi sa che anche quest'ipotesi è da escludere, ma poi penso...è possibili che a parte kenny li dentro ci fosse stato un cristiano che non si fosse accorto di nulla? Cioè...mi metto nei panni di un ballerino ad esempio...io capisco che ci entri per soldi e per far carriera e lavorare con Mike darebbe una svolta alla tua vita non indifferente, ma una volta che sei li dentro e vivi in prima persona tutto, possibile che non ti accorgi di niente? Possibile che tutti hanno fatto finta di non sentire e non vedere? Possibile che nessuno abbia avuto la sensibilità di mettere da parte i propri affaracci e di preoccuparsi di ciò che stava accadendo? Cioè cavolo...se fossi stata li dentro avrei anche detto una parola...per dire "scusate ma non vi sembra strano che..." " ma potrei fare un'osservazione?" sto sognando? Suspect
DanielaMJ
DanielaMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3983
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 08.07.09

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da lila il Gio Giu 10, 2010 1:28 pm

chiaraweb ha scritto:
DanielaMJ ha scritto:Ma a kenny che Mike pesasse duecento kg o 50 kg che gliene poteva fregare tanto i soldi li prendeva lo stesso? Perchè proteggerlo? Shocked

sarò molto schietta... e ti dico quello che penso
in generale le persone non sono (soprattutto a una certa età e soprattutto quando i soldi li hanno già fatti) attirate dai soldi in sè, ma dal potere
I soldi sono una componente del potere, o sono il mezzo per raggiungere uno status di potere.
Ma ribadisco soprattutto a una certa età, certe "grattariole" vengono naturalmente sostituite dal fare ciò che piace, il che di per sè, è un lusso e un privilegio, i soldi ovviamente aiutano, e non poco.

Nel TII che "ho visto io", Kenny mi era piaciuto moltissimo, anche quando aveva incontrato i ballerini ai provini (una delle parti che preferisco) quando gli dice
the michael jackson dancers are an extension of michael jackson
they are an extension of the mith

quelle due frasi mi hanno sempre emozionata tantissimo, xche erano vere e si intrecciavano con l'aria sognante dei ballerini che si sentivano arrivati sull'olimpo al cospetto del RE

ora... perchè Kenny Ortega alla veneranda età che ha avrebbe dovuto fingere? a che pro? solo soldi? ma per farci che?
perchè quando guardi molti gialli alla TV fin da piccola come me, impari che se c'è una accusa, l'accusa sta in piedi se c'è un movente
e a me questo movente... mi sembra troppo generico e un po' instabile

Potrebbe "starci" di + Travis Payne, è giovane e ha molta strada davanti, i soldi potrebbero fargli aprire molte porte...

ma kenny? i tempi d'oro di kenny ci sono già stati, adesso diciamocelo, è un art director in età da pensione, io penso che a questa età si viva di altro

e ribadisco che se ha veramente finto a priori, perchè già sapeva che MJ non sarebbe mai andato a Londra beh... ha fatto proprio un bel lavoro perchè io che non sono una ragazzina e che il TII sicuramente l'ho visto almeno 25/30 volte, non avevo minimamente percepito la falsità!

Diverso è se andiamo a vedere problematiche di aziende come la Sony, invischiate in centinaia di altre aziende, che devono far quadrare bilanci, dare da mangiare ai soci e crescere... catalogo beatles ecc ecc li si che posso pensare al complotto ecc
L'unica che veramente sta nuotando in una piscina di miliardi di dollari è la Sony.

Io sono convinta che nemmeno Michael pensava di andare a Londra... nel TII mancano le prove di troppe cose che avrebbero dovuto comporre il concerto, per me non era affatto pronto il progetto... ho cercato mentalmente di dare una cronologia alle prove che ho visto per capire come sono state post-poste le scene, ma dovrei fare degli screenshot per metterle in ordine... lui è dimagrito durante le prove ... e dio solo sa se dentro di se sapeva che se ne sarebbe andato prima.
quoto mi piace tanto la riflessione che hai fatto e di cui ci hai reso partecipi.
Neanche io vedo Ortega questo diavolo che ci è stato dipinto ultimamente e mi fa male pensarlo anche di Travis, anche se puo' darsi che di lui sia così. Ortega non è poi vecchissimo, ha "solo" 60 anni e se pensi che uno Sneddon, alla sua età, si è adoperò anima e core pur di rovinare MJ potrebbe farlo anche Ortega. In teoria. Perchè la cosa non convince neanche me. Ho sempre "visto" in Ortega occhi sinceri, e come dici tu dovrebbe essere un gran attore se è capace di fingere tanto.
Inoltre ci sono altre cose che non mi quadrano anche sul concerto/tributo. E' stato scritto di disdette di ospiti che in realtà non ci sono mai stati inclusi nella lista ufficiale
del sito web/tributo, nè pare che sia cambiato il luogo dove si svolgerà, tanto è vero che una di voi ha chiamato il comune di Roma.
Questo per dire, che le cose non sono chiare sempre, che c'è tanto cinismo e sete di potere, ma non si può fare di ogni erba un fascio. E Dio sa se la verità ce la fa ad arrivare a noi.
Per quanto riguarda la tua tremenda ultima frase, ho paura che tu abbia ragione. Michael, pur sognatore che fosse, aveva i piedi ben piantati per terra, sapeva e conosceva se stesso e ho paura che sospettasse, ma facesse finta di nulla e andasse avanti sperando in un qualche miracolo. Era intrappolato in una realtà da cui non ha potuto e non ha più voluto uscire.
Da qualche parte si legge che avesse detto a Paris "che sentiva di non arrivare alla festa del Papa'" (il 19 giungo in America). Se fosse vero è stato anche più forte, è arrivato al 25.....
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da lisalovemj il Gio Giu 10, 2010 1:43 pm

DanielaMJ ha scritto:
chiaraweb ha scritto:
DanielaMJ ha scritto:Ma a kenny che Mike pesasse duecento kg o 50 kg che gliene poteva fregare tanto i soldi li prendeva lo stesso? Perchè proteggerlo? Shocked

sarò molto schietta... e ti dico quello che penso
in generale le persone non sono (soprattutto a una certa età e soprattutto quando i soldi li hanno già fatti) attirate dai soldi in sè, ma dal potere
I soldi sono una componente del potere, o sono il mezzo per raggiungere uno status di potere.
Ma ribadisco soprattutto a una certa età, certe "grattariole" vengono naturalmente sostituite dal fare ciò che piace, il che di per sè, è un lusso e un privilegio, i soldi ovviamente aiutano, e non poco.

Nel TII che "ho visto io", Kenny mi era piaciuto moltissimo, anche quando aveva incontrato i ballerini ai provini (una delle parti che preferisco) quando gli dice
the michael jackson dancers are an extension of michael jackson
they are an extension of the mith

quelle due frasi mi hanno sempre emozionata tantissimo, xche erano vere e si intrecciavano con l'aria sognante dei ballerini che si sentivano arrivati sull'olimpo al cospetto del RE

ora... perchè Kenny Ortega alla veneranda età che ha avrebbe dovuto fingere? a che pro? solo soldi? ma per farci che?
perchè quando guardi molti gialli alla TV fin da piccola come me, impari che se c'è una accusa, l'accusa sta in piedi se c'è un movente
e a me questo movente... mi sembra troppo generico e un po' instabile

Potrebbe "starci" di + Travis Payne, è giovane e ha molta strada davanti, i soldi potrebbero fargli aprire molte porte...

ma kenny? i tempi d'oro di kenny ci sono già stati, adesso diciamocelo, è un art director in età da pensione, io penso che a questa età si viva di altro

e ribadisco che se ha veramente finto a priori, perchè già sapeva che MJ non sarebbe mai andato a Londra beh... ha fatto proprio un bel lavoro perchè io che non sono una ragazzina e che il TII sicuramente l'ho visto almeno 25/30 volte, non avevo minimamente percepito la falsità!

Diverso è se andiamo a vedere problematiche di aziende come la Sony, invischiate in centinaia di altre aziende, che devono far quadrare bilanci, dare da mangiare ai soci e crescere... catalogo beatles ecc ecc li si che posso pensare al complotto ecc
L'unica che veramente sta nuotando in una piscina di miliardi di dollari è la Sony.

Io sono convinta che nemmeno Michael pensava di andare a Londra... nel TII mancano le prove di troppe cose che avrebbero dovuto comporre il concerto, per me non era affatto pronto il progetto... ho cercato mentalmente di dare una cronologia alle prove che ho visto per capire come sono state post-poste le scene, ma dovrei fare degli screenshot per metterle in ordine... lui è dimagrito durante le prove ... e dio solo sa se dentro di se sapeva che se ne sarebbe andato prima.

Si chiara il discorso che fai non fa una piega...e in verità anche io ho visto kenny molto preso dal lavoro e lo faceva con passione e pensare che abbia finto solo per soldi a questo punto è davvero un bravo attore...però c'è qualcosa nel mezzo che non quadra qualche passo saltato...un qualcosa che collegherebbe il tutto, ma se fosse messo in mezzo il sig. Ortega all'isaputa di tutto ciò che stava girando intorno? Mi sa che anche quest'ipotesi è da escludere, ma poi penso...è possibili che a parte kenny li dentro ci fosse stato un cristiano che non si fosse accorto di nulla? Cioè...mi metto nei panni di un ballerino ad esempio...io capisco che ci entri per soldi e per far carriera e lavorare con Mike darebbe una svolta alla tua vita non indifferente, ma una volta che sei li dentro e vivi in prima persona tutto, possibile che non ti accorgi di niente? Possibile che tutti hanno fatto finta di non sentire e non vedere? Possibile che nessuno abbia avuto la sensibilità di mettere da parte i propri affaracci e di preoccuparsi di ciò che stava accadendo? Cioè cavolo...se fossi stata li dentro avrei anche detto una parola...per dire "scusate ma non vi sembra strano che..." " ma potrei fare un'osservazione?" sto sognando? Suspect

Buongiorno ragazzi, vi volevo postare questa domanda che una mia cara amica di yahoo answers ha preparato, voleva avere una risposta da me e io gliela fornii.
Questo per chi si chiede se qualcuno sapeva o meno, poi vi parlero' anche di Kenny, ora non ho molto tempo perchè sono a lavoro. Leggete:

Sapevate di questa testimonianza su Michael Jackson?

Ho letto questa testimonianza di un tecnico di This is it,non so se è attendibile ma è stata trovata sul sito MichaelJackson.com poco tempo fa:
"Ciao, mi chiamo Jhon, tralascerò il cognome perché non voglio che la AEG o qualche società affiliata intenti una causa legale contro di me. Ho lavorato come parte del team tecnico nella produzione di This Is It. Per prima cosa lasciatemi dire che Michael era una brava persona, non provo alcun risentimento nei suoi confronti ma il motivo di questo intervento è per poche semplici ragioni: non mi è permesso di parlare pubblicamente di alcun aspetto della produzione di This Is It. A tutti coloro che ci hanno lavorato è stato detto di non rilasciare alcun tipo di dichiarazione pubblica, solo ufficiali o persone che hanno avuto il permesso dalla AEG sono autorizzati a parlare pubblicamente della produzione. Le persone che hanno il permesso sono quelle ovvie, come il regista (Ortega), i ballerini e pochi membri della produzione (scenografi, costumisti), direttori musicali, ballerini ecc… Cercate di capire questo…tutto quello che è stato detto da queste persone è stato controllato. E’ stato detto loro quali dettagli potevano essere rivelati. La mia principale rabbia e il punto di questo articolo sono 3 cose in particolare di cui sono stato testimone ma che non ho visto nel dvd. (che ha comprato mio nipote).
1 Molte delle parti vocali (vocals) usate nel film non sono quelle che io ho sentito. Ascoltate, io ho sentito Michael cantare tutte le sue canzoni senza playback, durante le prove noi non usiamo mai il playback. Quando ero giovane e agli inizi ottenni un lavoro in uno dei primi tour di Michael nel 1991. Lavoravo come junior (uno agli inizi diciamo) nella produzione e ho assistito a 2 sessioni di prove. Non c’era playback anche se poi quando sono finite le prove e lo show vero e proprio è stato messo in scena c’era il playback. Sono sicuro che su internet potete trovare le prove di uno dei primi tour, guardatelo, non usa mai il playback durante le prove, non serve perché il pubblico non c’è. Fondamentalmente per quanto riguarda la mia esperienza con Michael, lui non usa mai il playback nelle prove, è uno spreco perché non c’è pubblico. Sono triste che Ortega non abbia mostrato la vera voce di Michael in alcune canzoni.
2 Il mio secondo problema è che alcune performance di Michael sono state tralasciate. Faceva circa 3 prove su una settimana di 6 giorni. E alla fine aveva fatto fino a 4 prove complete prima del 25 giugno. Funzionava così: Michael trascorreva tempo imparando i passi col suo coreografo, poi entrava e provava con i ballerini in media 1-2 volte alla settimana. Il terzo giorno quando era alle prove guardava la produzione, provava i costumi ecc…Quando Michael non c’era ci sarebbe stata una controfigura, solo momentaneamente (perché i ballerini potessero provare). Ho sfacciatamente visto questo sosia/controfigura nel film, nella performance di Smooth Criminal. Vedete, quel background (con le torri e i palazzi) è stato completato interamente dopo la sua morte. In ogni ripresa di fronte a quelle costruzioni non si tratta di lui, COMUNQUE È MICHAEL QUANDO LO SFONDO È BIANCO. Quella scena in particolare era confusa. Una volta mischiate le due riprese, quella dei palazzi è usata con la controfigura mentre in quella di fronte allo schermo bianco si tratta di lui. E’ confusa, ma guardate ancora quella scena e capirete cosa intendo. E’ lui quando dice POW ed è di fronte allo schermo BIANCO, ma È LA CONTROFIGURA QUANDO È DI FRONTE ALLO SFONDO DI PALAZZI IN 3D. Altre performance che, dopo ricerche, sono state negate. Michael ha fatto Dirty Diana, era un capolavoro, anche se Michael non ha concesso il massimo- erano solo prove- l’ha fatta due volte. L’impostazione era eccellente, non so perché la AEG neghi che sia stata fatta. Anche We Are The World, Heal The World e altre sono state eseguite. INFATTI SE CERCATE BENE IN INTERNET TROVERETE FAN CHE L’HANNO REGISTRATO MENTRE FACEVA DIRTY DIANA (SUI LORO CELL FUORI DALLO STAPLES CENTER) MA KENNY NEGA CHE L’ABBIA FATTA. Volevo solo farvi sapere, a voi veri fan, che ci sono le vere riprese là fuori da qualche parte e un giorno spero che possiate vederle. 3 Il mio terzo problema col film è che non ha affrontato i problemi di salute che tutti abbiamo visto. Non la magrezza, Michael, se la memoria non mi inganna è sempre stato magro, non era questo il problema. I problemi che ho visto, in sostanza riguardavano i piedi di Michael. Dopo le prove coi ballerini, solitamente gli facevano molto male. Non so se qualcuno può chiarire questo ma qualcuno sul set mi ha detto che la pelle dei suoi piedi si feriva facilmente ed era diventata molto sensibile dopo anni di sforzi, penso sia per questo motivo che i ballerini avrebbero fatto un gran numero delle coreografie più dure, con Michael che avrebbe partecipato solo ad alcune coreografie (come Beat It o The Way You Make Me Feel), il resto del tempo avrebbe solo camminato sul palco, riempiendo l’ambiente con la sua presenza. Inoltre gli faceva molto male la schiena. Anche se questo non c’è nel film, ma nei giorni in cui Michael non era presente Randy, non so il suo cognome ma da quello che avevo capito all’epoca era l’uomo che finanziava questo show, parlava sempre con Ortega di Michael e del suo timore che non riuscisse a fare 50 concerti. Randy e Kenny parlavano molto e facevano molti progetti nel caso la sua salute non avrebbe retto, Randy aveva anche assunto un medico per Michael. Kenny, su indicazione di Randy, si assicurava sempre che le telecamere girassero nei giorni in cui MJ si presentava alle prove, anche se lo nega, ma queste riprese furono effettuate come garanzia, se fosse successo qualcosa avrebbe potuto “ammortizzare” il suo investimento. Io non so se voi fan lo sapete, o se sia di dominio pubblico o meno, ma Kenny e Randy sono cugini (penso alla lontana). Infatti a tutti noi era stato detto che se avessimo visto Michael e il suo entourage avremmo dovuto dirlo immediatamente a Kenny così che potesse avvisare i cameramen di filmare.
Ho detto la mia…"
Sapete nulla in proposito?

questa è la mia risposta:
È ovvio che è tutto vero. Nel film This is it alcune canzoni sono live, altre sono in playback oppure mixate direttamente in studio dopo la sua morte. Parliamo di Thriller, di Billie Jean (solo in parte) e di Earth Song. Quest’ultima è un demo della versione originale, demo che possiamo trovare anche su youtube, ed è esattamente identica a quella vista nel film. Esperti musicali hanno analizzato tutto il film e sono giunti ad una tale conclusione. Naturalmente la cosa è stata messa subito a tacere dalla Sony per evitare un collasso al botteghino e la scusa addetta da Kenny Ortega fu che in quei pezzi venne usato il playback perchè l’audio non si sentiva bene, cioè la voce di Michael non era abbastanza forte e pulita e quindi per soddisfare i sogni dei fans è stato fatto questo (o per imbrogliarci ancora un po’?). Dirty Diana venne sicuramente provata, anche piu’ di una volta, come pure altre canzoni che non appaiono nel film e ne è la prova i video su youtube di alcuni fans appostati fuori dallo Staple Center mentre Michael provava. Si sente chiaramente che stà provando Dirty Diana. Questo è un esempio di uno di quei video che alcuni fans francesi hanno ripreso fuori dallo Staple
https://www.youtube.com/watch?v=mwvOyivDHuk&feature=related
qualche mese fa questi ragazzi avevano caricato almeno un altro video con dirty diana (io l'avevo visto), ora non c'e' piu'. La Sony li ha levati via tutti.
Anche uno dei ballerini intervistato dopo la sua morte disse di non essere affatto contento di vedere che nel film mancano canzoni che MJ aveva provato interamente. Sul fatto di Smooth Criminal non posso confermare ma lui sul set per lo “short film” aveva una controfigura, per le scene tipo quando salta fuori dalla finestra (li’ non è lui ma la sua controfigura) quindi è verosimile quello che dice questa persona.
Per quanto riguarda i piedi è stato confermato dal suo dottore che MJ soffriva di dolori acuti ai piedi e non solo, anche alla schiena. Questo era uno dei tanti forti dolori che lo tenevano sveglio la notte e per alleviare il quale fece spesso ricorso ai famosi antidolorifici. Durante il processo del 2005 venne ricoverato due volte, una volta per il dolore ai piedi e una volta per il mal di schiena.
E naturalmente per il fatto che aspettassero Michael per girare mi pare ovvio il perchè. AEG non avrebbe montato tutte quelle telecamere professionali per fare un favore a Michael e per fargli avere un bel dvd per la sua biblioteca personale. It’s all for money come sempre.
E un appello a tutti i fans se permetti, anche a chi è andato al cinema a vedere questo film. Se non lo avete comprato in dvd non lo fate, scaricatelo da internet. Lo so’ che è illegale ma la pellicola di quel film è sporca del sangue del vostro idolo, come pure tutti i prossimi cd postumi che sony piazzerà a tempo debito sul mercato. Michael è morto e nessuno ce lo riporta indietro ma non contribuiamo a sostenere i suoi assassini.

Commento del richiedente: Grazie ILY..io ho visto alcuni video che hanno girato fuori dallo Staple Center dietro una serranda in cui si sente la musica (Dirty Diana,Heal The World, We are the world..)e la voce che apparentemente sembra di Michael.Grazie per la conferma,anche ad Aurora.Smile
http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=AnDfakjI5jzIk8LnSJfM3sbxDQx.;_ylv=3?qid=20100523132405AAydYLy
http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=AmsWAUxRMwUXx0uwrO7iSF7xDQx.;_ylv=3?qid=20100523135217AA37ae6
______________

Inoltre vorrei qui postare le uniche 3 risposte (ricevute da veri fans, lo vedo dalla data di iscrizione al fan club 2006 - 2008) che ho avuto in un altro forum in cui postai il topic sul complotto e che, pur non essendo bello a livello umano come il vostro, è altamente affidabile. Io lo so, mi iscrissi tanti anni fa per scambiare opinioni sull'uscita di "invincible" e questo fan club online esiste da tantissimi anni. Very Happy Beh, loro sanno già tutto (come immaginavo), e confermano!

Risposta 1:
Grazie. Ma esiste già un topic ke ho aperto io per riassumere tutte le teorie sull'omicidio di Michael qui:
http://www.michaelmania-e.net/forum/viewtopic.php?t=4376
Risposta 2:
scusate, vero che c'è già più di un altro post in proposito, però il problema è che si tratta di post kilometrici con centinaia di risposte, molte delle quali sono messaggi lunghissimi completamente in inglese. Io che ho solo un paio d'ore al giorno da dedicare a internet non ho mai potuto leggerli tutti. Finalmente in un unico post tante informazioni di questo ultimo anno (credo).
Ciao
Mauri
_________________
Enjoy your life... goditela!
Risposta 3:
grazie anche da parte mia... un ottimo riassunto di cose che purtroppo già sappiamo... da tanto tempo... con un grande rammarico e senso di colpa in petto... forse le cose non sarebbero andate così... se non avessimo scatenato il putiferio per acquistare quei bilgietti... ma questa è fantascienza!!! un concerto di michael non poteva passare inosservato... siamo inconsapevolmente colpevoli... ahi noi....
_________________
marapilla
"a noi prescrisse il fato illacrimata sepoltura..."


__________________________

RAGAZZI ! Notizia dell'ultima ora !!!! VI PREGO DI DIFFONDERE
IL CONCERTO A ROMA E' ANNULLATO PER FLOP DI VENDITE!!http://www.fullsong.it/news/dall-italia/tributo-michael-jackson-a-roma-annullato-flop-di-vendite/6-45-1617-1.html
lisalovemj
lisalovemj
Victory Tour
Victory Tour

Numero di messaggi : 292
Età : 44
Località : London
Data d'iscrizione : 06.06.10

https://www.youtube.com/user/TheKingOfPopLegend

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da chiaraweb il Gio Giu 10, 2010 4:55 pm

Ciao Lisa

io alcune domande (scusa, conoscendomi ti ricorderai di me come "quella delle domande" Embarassed ) che ovviamente non pretendono una risposta, ma vogliono tirar fuori le opinioni dei partecipanti.

Ora assumendo che tutto l'ambaradan del TII sia stato messo su premeditando la morte di MJ...
che senso ha omettere le prove di Dirty Diana (o di altri)? se dovevano far vedere un MJ in forma e uno spettacolo pronto perchè tagliare?

E per quale motivo Kenny dovrebbe negare che l'aveva fatta... se l'aveva fatta?

Il video fuori dallo staples, se ne era già parlato anche qui e io ribadisco ben 2 domande:
- come facciamo a sapere che loro sono fuori dallo staples quel giorno?
- come facciamo a sapere che era lui che cantava li in quel momento?

Perchè anche quando si prova una controfigura si mette sotto il disco... giusto?

Il fatto che si provi in playback o che si usi una controfigura penso sia normale non lo vedo così strano... se MJ quel giorno non se la sentiva o era altrove i ballerini provavano comunque... !?

Lisa... spero che tu capisca che i miei messaggi vogliono solo essere un'occasione per parlare insieme ed approndire questa cosa, e in nessun modo un modo di "dare contro".

Nn ci conosciamo quindi preferisco mettere le mani avanti, a me piace molto questa discussione e penso che essendo critici con noi stessi possiamo arrivare a dipanare la matassa Wink

Ci sono affermazioni che pur sembrando vere... mi sembrano prive di logica
chiaraweb
chiaraweb
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1945
Età : 48
Località : Aviano ~ Pordenone
Data d'iscrizione : 07.07.09

http://www.inmyplace.it

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da Black-Or-Withe il Gio Giu 10, 2010 5:28 pm

Con tutto il rispetto non credo in questo Complotto però poteva essere bravi
Black-Or-Withe
Black-Or-Withe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 4942
Età : 27
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 21.09.09

https://michaeljackson.forumattivo.com/forum.htm

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da ESMERALDA il Gio Giu 10, 2010 6:07 pm

be mi sembra un po assurdo.possibile che sua mamma grande devota testimone di geova nonn si sia accorta che mike suo figlio stava mooolto male??possibile che non abbia fatto niente??lei aveva molta influenza sul figlio...............io sono andata a vedere this is it e ho comprato il dvd certo hai ragione quando dici che e meglio non far arricchire la sonic ma il contratto che hanno firmato da qui ai prossimi 10 anni e stato firmato dalla famiglia quindi andra anche ai figli............se poi facciamo tutti che scarichiamo da internet e non coimpriamo piu cd tra qualche anno(come e successo negli ultimi anni)non uscira neanche piu un cd inedito di mike e io sinceramente vorrei ascoltare questi inediti che mike ha lasciato ai suoi figli come eredita secondo me lui lo ha fatto perche sapeva che questi inediti sarebbero stati messi in vendita e avrebbero garantito il benessere dei figli......anche se l'eredita la prenderanno tardi infondo con gli ultimi guadagni sono stati anche pagati i molti debiti che aveva michael............P.S OPINIONE PERSONALE...........poi e chiaro a tutti che intorno a tutto cio ci sono i sanguisughe Evil or Very Mad
ESMERALDA
ESMERALDA
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 4020
Età : 44
Località : neverland
Data d'iscrizione : 06.11.09

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da Sunflower il Gio Giu 10, 2010 7:27 pm

La vicenda è troppo ingarbugliata e ci sono di mezzo troppi interessi.
Le persone coinvolte sono troppe e troppo potenti.
Non so più a chi ed in cosa credere.
Il problema è che lui non c'è più.
Io continuo a pensare sempre e solo a questo:
se è morto davvero il colpevole o i colpevoli devono pagare;
se invece ha trovato la forza di scappare, di sottrarsi allo scempio, come spero, vorrei che fosse lasciato in pace.
Chiaramente chi lo ha costretto a tale gesto deve pagare sempre e comunque.

Sunflower
Sunflower
Sunflower
HISTORY
HISTORY

Numero di messaggi : 510
Età : 55
Data d'iscrizione : 06.04.10

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da ESMERALDA il Gio Giu 10, 2010 9:28 pm

sunflower65 ha scritto:La vicenda è troppo ingarbugliata e ci sono di mezzo troppi interessi.
Le persone coinvolte sono troppe e troppo potenti.
Non so più a chi ed in cosa credere.
Il problema è che lui non c'è più.
Io continuo a pensare sempre e solo a questo:
se è morto davvero il colpevole o i colpevoli devono pagare;
se invece ha trovato la forza di scappare, di sottrarsi allo scempio, come spero, vorrei che fosse lasciato in pace.
Chiaramente chi lo ha costretto a tale gesto deve pagare sempre e comunque.

Sunflower
hai detto delle cose giustissime Very Happy
ESMERALDA
ESMERALDA
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 4020
Età : 44
Località : neverland
Data d'iscrizione : 06.11.09

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da DanielaMJ il Ven Giu 11, 2010 12:00 am

Il mio dubbio sono le altre persone ma su quello scempio di Murray di Thome thome della AEG e la sony e compgnia bella me ce metto tutta sul fuoco che l'hanno fatta apposta per ucciderlo. Infondo perchè L'AEG aveva l'assicurazione solo in caso di morte di Mike dovuta a farmaci? Fatto tutto apposta
DanielaMJ
DanielaMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3983
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 08.07.09

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da chiaraweb il Ven Giu 11, 2010 12:21 am

DanielaMJ ha scritto:Il mio dubbio sono le altre persone ma su quello scempio di Murray di Thome thome della AEG e la sony e compgnia bella me ce metto tutta sul fuoco che l'hanno fatta apposta per ucciderlo. Infondo perchè L'AEG aveva l'assicurazione solo in caso di morte di Mike dovuta a farmaci? Fatto tutto apposta

cioè se moriva inciampando su uno scalino e battendo la testa si attaccavano a sto ca@@o???
chiaraweb
chiaraweb
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1945
Età : 48
Località : Aviano ~ Pordenone
Data d'iscrizione : 07.07.09

http://www.inmyplace.it

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da DanielaMJ il Ven Giu 11, 2010 12:28 am

chiaraweb ha scritto:
DanielaMJ ha scritto:Il mio dubbio sono le altre persone ma su quello scempio di Murray di Thome thome della AEG e la sony e compgnia bella me ce metto tutta sul fuoco che l'hanno fatta apposta per ucciderlo. Infondo perchè L'AEG aveva l'assicurazione solo in caso di morte di Mike dovuta a farmaci? Fatto tutto apposta

cioè se moriva inciampando su uno scalino e battendo la testa si attaccavano a sto ca@@o???
esattamente praticamente l'assicurazione copriva solo morte per causa di medicinali Suspect
DanielaMJ
DanielaMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3983
Età : 37
Località : Roma
Data d'iscrizione : 08.07.09

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da HelenlovesMJ il Ven Giu 11, 2010 12:29 am

sunflower65 ha scritto:La vicenda è troppo ingarbugliata e ci sono di mezzo troppi interessi.
Le persone coinvolte sono troppe e troppo potenti.
Non so più a chi ed in cosa credere.
Il problema è che lui non c'è più.
Io continuo a pensare sempre e solo a questo:
se è morto davvero il colpevole o i colpevoli devono pagare;
se invece ha trovato la forza di scappare, di sottrarsi allo scempio, come spero, vorrei che fosse lasciato in pace.
Chiaramente chi lo ha costretto a tale gesto deve pagare sempre e comunque.

Sunflower

Sono assolutamente d'accordo con te MarySun!! Purtroppo credo che non verremo mai a capo di tutti questi misteri che si celano dietro la vicenda...rimane solo il dolore e tanta tristezza Sad
HelenlovesMJ
HelenlovesMJ
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1277
Età : 46
Località : "Tra le nuvole di queste colline..."
Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da Patty 58 il Ven Giu 11, 2010 12:33 am

lila ha scritto:
chiaraweb ha scritto:
DanielaMJ ha scritto:Ma a kenny che Mike pesasse duecento kg o 50 kg che gliene poteva fregare tanto i soldi li prendeva lo stesso? Perchè proteggerlo? [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Icon_eek

sarò molto schietta... e ti dico quello che penso
in generale le persone non sono (soprattutto a una certa età e soprattutto quando i soldi li hanno già fatti) attirate dai soldi in sè, ma dal potere
I soldi sono una componente del potere, o sono il mezzo per raggiungere uno status di potere.
Ma ribadisco soprattutto a una certa età, certe "grattariole" vengono naturalmente sostituite dal fare ciò che piace, il che di per sè, è un lusso e un privilegio, i soldi ovviamente aiutano, e non poco.

Nel TII che "ho visto io", Kenny mi era piaciuto moltissimo, anche quando aveva incontrato i ballerini ai provini (una delle parti che preferisco) quando gli dice
the michael jackson dancers are an extension of michael jackson
they are an extension of the mith

quelle due frasi mi hanno sempre emozionata tantissimo, xche erano vere e si intrecciavano con l'aria sognante dei ballerini che si sentivano arrivati sull'olimpo al cospetto del RE

ora... perchè Kenny Ortega alla veneranda età che ha avrebbe dovuto fingere? a che pro? solo soldi? ma per farci che?
perchè quando guardi molti gialli alla TV fin da piccola come me, impari che se c'è una accusa, l'accusa sta in piedi se c'è un movente
e a me questo movente... mi sembra troppo generico e un po' instabile

Potrebbe "starci" di + Travis Payne, è giovane e ha molta strada davanti, i soldi potrebbero fargli aprire molte porte...

ma kenny? i tempi d'oro di kenny ci sono già stati, adesso diciamocelo, è un art director in età da pensione, io penso che a questa età si viva di altro

e ribadisco che se ha veramente finto a priori, perchè già sapeva che MJ non sarebbe mai andato a Londra beh... ha fatto proprio un bel lavoro perchè io che non sono una ragazzina e che il TII sicuramente l'ho visto almeno 25/30 volte, non avevo minimamente percepito la falsità!

Diverso è se andiamo a vedere problematiche di aziende come la Sony, invischiate in centinaia di altre aziende, che devono far quadrare bilanci, dare da mangiare ai soci e crescere... catalogo beatles ecc ecc li si che posso pensare al complotto ecc
L'unica che veramente sta nuotando in una piscina di miliardi di dollari è la Sony.

Io sono convinta che nemmeno Michael pensava di andare a Londra... nel TII mancano le prove di troppe cose che avrebbero dovuto comporre il concerto, per me non era affatto pronto il progetto... ho cercato mentalmente di dare una cronologia alle prove che ho visto per capire come sono state post-poste le scene, ma dovrei fare degli screenshot per metterle in ordine... lui è dimagrito durante le prove ... e dio solo sa se dentro di se sapeva che se ne sarebbe andato prima.
[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 68170 mi piace tanto la riflessione che hai fatto e di cui ci hai reso partecipi.
Neanche io vedo Ortega questo diavolo che ci è stato dipinto ultimamente e mi fa male pensarlo anche di Travis, anche se puo' darsi che di lui sia così. Ortega non è poi vecchissimo, ha "solo" 60 anni e se pensi che uno Sneddon, alla sua età, si è adoperò anima e core pur di rovinare MJ potrebbe farlo anche Ortega. In teoria. Perchè la cosa non convince neanche me. Ho sempre "visto" in Ortega occhi sinceri, e come dici tu dovrebbe essere un gran attore se è capace di fingere tanto.
Inoltre ci sono altre cose che non mi quadrano anche sul concerto/tributo. E' stato scritto di disdette di ospiti che in realtà non ci sono mai stati inclusi nella lista ufficiale
del sito web/tributo, nè pare che sia cambiato il luogo dove si svolgerà, tanto è vero che una di voi ha chiamato il comune di Roma.
Questo per dire, che le cose non sono chiare sempre, che c'è tanto cinismo e sete di potere, ma non si può fare di ogni erba un fascio. E Dio sa se la verità ce la fa ad arrivare a noi.
Per quanto riguarda la tua tremenda ultima frase, ho paura che tu abbia ragione. Michael, pur sognatore che fosse, aveva i piedi ben piantati per terra, sapeva e conosceva se stesso e ho paura che sospettasse, ma facesse finta di nulla e andasse avanti sperando in un qualche miracolo. Era intrappolato in una realtà da cui non ha potuto e non ha più voluto uscire.
Da qualche parte si legge che avesse detto a Paris "che sentiva di non arrivare alla festa del Papa'" (il 19 giungo in America). Se fosse vero è stato anche più forte, è arrivato al 25.....
Si anch' io lessi che Michael avrebbe detto : che probabilmente non ci sarebbe stato per la prossima festa del papà ........ma io avevo immaginato per il suo prossimo compleanno .........ed era ........aprile che lo aveva detto credo ........ma io speravo nel senso che, sarebbe stato a Londra .......a "lavorare" on Stage ......... [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Icon_sad
Patty 58
Patty 58
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3652
Età : 61
Località : Torino
Data d'iscrizione : 23.10.09

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da chiaraweb il Ven Giu 11, 2010 12:38 am

Patty 58 ha scritto: Si anch' io lessi che Michael avrebbe detto : che probabilmente non ci sarebbe stato per la prossima festa del papà ........ma io avevo immaginato per il suo prossimo compleanno .........ed era ........aprile che lo aveva detto credo ........ma io speravo nel senso che, sarebbe stato a Londra .......a "lavorare" on Stage ......... [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Icon_sad

ma voi vi ricordate dell'autista a cui Michael disse
GRAZIE DI AVERMI PORTATO FINO A QUI
e l'autista disse che aveva capito che stava succedendo qualcosa di strano? Suspect
chiaraweb
chiaraweb
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1945
Età : 48
Località : Aviano ~ Pordenone
Data d'iscrizione : 07.07.09

http://www.inmyplace.it

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da lila il Ven Giu 11, 2010 12:44 am

....no... no intendeva che temeva per la sua fine, sono sicura di quello che ho interpretato.
Mi sono sbagliata di brutto invece sul Tributo. Dio che delusione, io volevo andareeeeee....non ho mai visto un suo concerto e mi pareva in un certo senso di pareggiare un pò i conti e invece...
Ma come cavolo è possibile che per la terza volta non se ne sia fatto nulla, è incredibile!
Che vuol dire quello che è scritto sul sito di Giovanni:
"personaggi ambiguì che hanno minato la credibilità del tributo e che, già in passato, si sono resi partecipi di azioni poco chiare nei confronti dei fan club italiani, usando ingiustamente il nome di Michael o spacciandosi per organizzatori di eventi (mai realizzati)"
Non ci ho capito nulla...aiuto
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da chiaraweb il Ven Giu 11, 2010 12:53 am

lila ha scritto:....no... no intendeva che temeva per la sua fine, sono sicura di quello che ho interpretato.
Mi sono sbagliata di brutto invece sul Tributo. Dio che delusione, io volevo andareeeeee....non ho mai visto un suo concerto e mi pareva in un certo senso di pareggiare un pò i conti e invece...
Ma come cavolo è possibile che per la terza volta non se ne sia fatto nulla, è incredibile!
Che vuol dire quello che è scritto sul sito di Giovanni:
"personaggi ambiguì che hanno minato la credibilità del tributo e che, già in passato, si sono resi partecipi di azioni poco chiare nei confronti dei fan club italiani, usando ingiustamente il nome di Michael o spacciandosi per organizzatori di eventi (mai realizzati)"
Non ci ho capito nulla...aiuto

parla di samantha zolla
chiaraweb
chiaraweb
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1945
Età : 48
Località : Aviano ~ Pordenone
Data d'iscrizione : 07.07.09

http://www.inmyplace.it

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da lila il Ven Giu 11, 2010 12:57 am

Grazie Chiara....ora ho capito
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da susinabad il Ven Giu 11, 2010 10:04 am

HelenlovesMJ ha scritto:
sunflower65 ha scritto:La vicenda è troppo ingarbugliata e ci sono di mezzo troppi interessi.
Le persone coinvolte sono troppe e troppo potenti.
Non so più a chi ed in cosa credere.
Il problema è che lui non c'è più.
Io continuo a pensare sempre e solo a questo:
se è morto davvero il colpevole o i colpevoli devono pagare;
se invece ha trovato la forza di scappare, di sottrarsi allo scempio, come spero, vorrei che fosse lasciato in pace.
Chiaramente chi lo ha costretto a tale gesto deve pagare sempre e comunque.

Sunflower

Sono assolutamente d'accordo con te MarySun!! Purtroppo credo che non verremo mai a capo di tutti questi misteri che si celano dietro la vicenda...rimane solo il dolore e tanta tristezza Sad
quoto! l'unica cosa di cui sono sicuro, e che lui voleva vivere,per cui non è stato sicuramente un suicidio...che tristezza però...possibile che uno dei grandi artisti sulla terra debba sparire così ?? =(
susinabad
susinabad
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1739
Età : 24
Località : #vicino taranto#
Data d'iscrizione : 22.07.09

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da susinabad il Ven Giu 11, 2010 10:04 am

scusate gli errori di grammatica
susinabad
susinabad
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1739
Età : 24
Località : #vicino taranto#
Data d'iscrizione : 22.07.09

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da *ElviraMJ* il Ven Giu 11, 2010 12:22 pm

Ho visto ora i 3 video attentamente e mi sono letta tutto.. sinceramente ho sempre pensato che Michael fosse "costretto" a fare una cosa che in realtà non voleva fare e me ne accorsi proprio dalla conferenza di presentazione del This is it a marzo.. sentivo che nelle sue parole c'era qualcosa che non andava , che era come costretto , non l'ho visto molto felice infatti ne rimasi turbata e quando poi ho visto che le date dei concerti aumentavano ogni giorno di più, contraddicendo quello che Michael aveva preannunciato, sono rimasta davvero sbalordita, ma non pensavo che si era arrivato a tanto Dio Mio!! Non pensavo che tenessero in pugno Michael fino a questi livelli.. però vi giuro che leggendo tutto questo mi si sono chiarite molte cose, questo mondo è marcio , è tutto si basa solo sul denaro, sinceramente mi sento in colpa anch'io come fan, perchè mi sento in qualche modo responsabile , la frenetica corsa a comprare i biglietti per poterlo vedere, in qualche modo mi sento responsabile di aver contribuito a questo massacro.. avevo paura per lui ma non immaginavo tutto ciò .. che Dio ci perdoni.. e che sia fatta davvero giustizia..lui non meritava tutto questo.. Sad Sad
*ElviraMJ*
*ElviraMJ*
Admin
Admin

Numero di messaggi : 13635
Età : 41
Località : Imola
Data d'iscrizione : 13.06.08

http://elvira79unitedstates.spaces.live.com/

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da lisalovemj il Ven Giu 11, 2010 12:49 pm

*ElviraMJ* ha scritto:Ho visto ora i 3 video attentamente e mi sono letta tutto.. sinceramente ho sempre pensato che Michael fosse "costretto" a fare una cosa che in realtà non voleva fare e me ne accorsi proprio dalla conferenza di presentazione del This is it a marzo.. sentivo che nelle sue parole c'era qualcosa che non andava , che era come costretto , non l'ho visto molto felice infatti ne rimasi turbata e quando poi ho visto che le date dei concerti aumentavano ogni giorno di più, contraddicendo quello che Michael aveva preannunciato, sono rimasta davvero sbalordita, ma non pensavo che si era arrivato a tanto Dio Mio!! Non pensavo che tenessero in pugno Michael fino a questi livelli.. però vi giuro che leggendo tutto questo mi si sono chiarite molte cose, questo mondo è marcio , è tutto si basa solo sul denaro, sinceramente mi sento in colpa anch'io come fan, perchè mi sento in qualche modo responsabile , la frenetica corsa a comprare i biglietti per poterlo vedere, in qualche modo mi sento responsabile di aver contribuito a questo massacro.. avevo paura per lui ma non immaginavo tutto ciò .. che Dio ci perdoni.. e che sia fatta davvero giustizia..lui non meritava tutto questo.. Sad Sad

non credo che tu possa darti la colpa di nulla cara, tutti noi abbiamo commesso lo stesso, identico errore. Io poi, facendo parte del fan club di Londra ero particolarmente eccitata dal fatto di poterlo finalmente rivedere dopo TANTI anni, mi mancava cosi' tanto. Non era solo il fatto di voler andare ad assistere ad un suo concerto ma piu' che altro il fatto di poter rivedere lui. Ci siamo scannati per accaparrarci i biglietti perchè pensavamo che a Michael avrebbe fatto piacere sapere di avere ancora cosi' tanti fans a supportarlo, che noi siamo i migliori fans del mondo e che lui si merita di avere noi perchè è il migliore artista al mondo e il piu' caritatevole e generoso e sensibile. Pensavamo davvero di essere nel giusto. Io passai come tanti la notte all'agghiaccio nei sacchi a pelo fuori dall'O2 per mettermi in fila e riuscire ad avere tra le mani l'agognato biglietto. Se tutti noi avessimo saputo che quei pezzi di carta erano macchiati indelebilmente del suo sangue MAI e poi MAI avremmo lottato per averli. Io avrei preferito che lui si ritirasse su un'isola deserta, che non facesse piu' musica, che non facesse piu' nulla, ma che almeno fosse vivo. Darei tutto pur di sapere che è vivo, che è riuscito finalmente a sottrarsi alla cupidigia e alla malvagità di questo mondo ma purtroppo, dopo mesi di ricerche come puoi vedere ho dovuto arrendermi. Inizialmente anche noi non credevamo alla teoria del "complotto" e ci siamo persi per strada nella speranza che fosse ancora vivo e avesse organizzato il tutto per sparire. Non c'e' nessuno al mondo che lo avrebbe meritato piu' di lui, dopo quello che ha dovuto subire nella sua vita, tutte quelle torture psicologiche, circondato da squali, visto come una "macchina da soldi" e non piu' come un essere umano. Tuttavia, qualche mese fa gettai la spugna e pensai che, anche se doloroso, era mio compito da sua vera fan quale mi reputo di cercare la verità, di scavare fino in fondo, di non arrendermi all'evidenza. Quello che scoprii e che ho qui riportato in condensato mi sconvolse all'inverosimile perchè lui non doveva e soprattutto NON VOLEVA morire ma gli interessi in gioco erano troppo forti. Lui non riusci' a combattere contro di loro e noi... anche noi eravamo impotenti e purtroppo all'oscuro di tutto. Che Dio ci perdoni e ci dia la forza di andare avanti e di vendicarlo e di liberare finalmente la sua anima martoriata dalle ingiustizie ! scusa
[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 No-hurt


Ultima modifica di lisalovemj il Ven Giu 11, 2010 2:01 pm, modificato 2 volte
lisalovemj
lisalovemj
Victory Tour
Victory Tour

Numero di messaggi : 292
Età : 44
Località : London
Data d'iscrizione : 06.06.10

https://www.youtube.com/user/TheKingOfPopLegend

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da ganteu il Ven Giu 11, 2010 12:54 pm

lisalovemj ha scritto:
*ElviraMJ* ha scritto:Ho visto ora i 3 video attentamente e mi sono letta tutto.. sinceramente ho sempre pensato che Michael fosse "costretto" a fare una cosa che in realtà non voleva fare e me ne accorsi proprio dalla conferenza di presentazione del This is it a marzo.. sentivo che nelle sue parole c'era qualcosa che non andava , che era come costretto , non l'ho visto molto felice infatti ne rimasi turbata e quando poi ho visto che le date dei concerti aumentavano ogni giorno di più, contraddicendo quello che Michael aveva preannunciato, sono rimasta davvero sbalordita, ma non pensavo che si era arrivato a tanto Dio Mio!! Non pensavo che tenessero in pugno Michael fino a questi livelli.. però vi giuro che leggendo tutto questo mi si sono chiarite molte cose, questo mondo è marcio , è tutto si basa solo sul denaro, sinceramente mi sento in colpa anch'io come fan, perchè mi sento in qualche modo responsabile , la frenetica corsa a comprare i biglietti per poterlo vedere, in qualche modo mi sento responsabile di aver contribuito a questo massacro.. avevo paura per lui ma non immaginavo tutto ciò .. che Dio ci perdoni.. e che sia fatta davvero giustizia..lui non meritava tutto questo.. Sad Sad

non credo che tu possa darti la colpa di nulla cara, tutti noi abbiamo commesso lo stesso, identico errore. Io poi, facendo parte del fan club di Londra ero particolarmente eccitata dal fatto di poterlo finalmente rivedere dopo TANTI anni, mi mancava cosi' tanto. Non era solo il fatto di voler andare ad assistere ad un suo concerto ma piu' che altro il fatto di poter rivedere lui. Ci siamo scannati per accaparrarci i biglietti perchè pensavamo che a Michael avrebbe fatto piacere sapere di avere ancora cosi' tanti fans a supportarlo, che noi siamo i migliori fans del mondo e che lui si merita di avere noi perchè è il migliore artista al mondo e il piu' caritatevole e generoso e sensibile. Pensavamo davvero di essere nel giusto. Io passai come tanti la notte all'agghiaccio nei sacchi a pelo fuori dall'O2 per mettermi in fila e riuscire ad avere tra le mani l'agognato biglietto. Se tutti noi avessimo saputo che quei pezzi di carta erano macchiati indelebilmente del suo sangue MAI e poi MAI avremmo lottato per averli. Io avrei preferito che lui si ritirasse su un'isola deserta, che non facesse piu' musica, che non facesse piu' nulla, ma che almeno fosse vivo. Darei tutto pur di sapere che è vivo, che è riuscito finalmente a sottrarsi alla cupidigia e alla malvagità di questo mondo ma purtroppo, dopo mesi di ricerche come puoi vedere ho dovuto arrendermi. Inizialmente anche noi non credevamo alla teoria del "complotto" e ci siamo persi per strada nella speranza che fosse ancora vivo e avesse organizzato il tutto per sparire. Non c'e' nessuno al mondo che lo avrebbe meritato piu' di lui, dopo quello che ha dovuto subire nella sua vita, tutte quelle torture psicologiche, circondato da squali, visto come una "macchina da soldi" e non piu' come un essere umano. Tuttavia, qualche mese fa gettai la spugna e pensai che, anche se doloroso, era mio compito da sua vera fan quale mi reputo di cercare la verità, di scavare fino in fondo, di non arrendermi all'evidenza. Quello che scoprii e che ho qui riportato in condensato mi sconvolse all'inverosimile perchè lui non doveva e soprattutto NON VOLEVA morire ma gli interessi in gioco erano troppo forti. Lui non riusci' a combattere contro di loro e noi... anche noi eravamo impotenti e purtroppo all'oscuro di tutto. Che Dio ci perdoni e ci dia la forza di andare avanti e di vendicarlo e di liberare finalmente la sua anima martoriata dalle ingiustizie ! scusa
quoto quoto piangere piangere piangere
ganteu
ganteu
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 692
Età : 43
Località : palermo
Data d'iscrizione : 03.04.10

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da lila il Ven Giu 11, 2010 1:07 pm

...non sono esattamente d'accordo con te Lisa. Se nessuno avesse comprato i biglietti sarebbe stata un'umiliazione e una sconfitta enorme per lui. Chissà che tipo di sofferenza gli avrebbe procurato l'abbandono dei suoi fans. Non sono sicura che avrebbe retto di più quello.
Nella sua sofferenza e nella sua trappola il suo ego era alimentato dall'essere Michael Jackson, e chi non lo sarebbe stato? dopo una vita dedicata al lavoro.
MJ era in una trappola ormai senza via d'uscita, vuoi per le sue fragilità, vuoi per giochi grandissimi in cui era così troppo coinvolto che io nemmeno so immaginare.
E' tristissimo e bisogna accettarlo, ma noi abbiamo agito in buona fede e sicuri di fare il giusto per lui. Ma si sa, la pagnotta non è mai intera, un angolino manca sempre, non esiste il modo di fare perfetto. Ogni scelta comporta una rinuncia. E osannando lui si faceva ingrassare altra gente!
Ora ci rimane la ben magra consolazione di avere giustizia.
Ma lui era troppo compromesso ormai in mille modi e situazioni, e nessuno più ce lo renderà Sad
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti ! - Pagina 4 Empty Re: [TEORIE SUL COMPLOTTO] Complotto contro Michael Jackson - AEG / Sony / Branca / Dileo / Phillips / Ortega - sono tutti coinvolti !

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 22 ... 40  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum