MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Michael era troppo solo?

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Michael era troppo solo?

Messaggio Da MY_Jacko(L) il Mer Lug 22, 2009 12:17 am

Promemoria primo messaggio :

Nonostante i suoi figli,la sua famiglia e tutte le donne che avuto Michael doveva sentirsi molto solo Crying or Very sad
per quanto riguarda le donne, poverino è stato molto sfortunato, non è riuscito a trovare il suo vero grande amore da condividere per tutta la vita e di fatti in un intervista Michael ha detto:"Avere amici è difficile.
A volte esco da solo di notte sperando di incontrare qualcuno con cui parlare".
a queste parole a me vengano i brividi, perchè penso a quanto avremmo potuto fare noi
tutti con un semplice gesto d'affetto, una parola dolce per lui..
ed è anche vero che riceveva molto affetto dai suoi fans, ma non nel modo che forse avrebbe voluto lui..molto spesso forse Michael era circondato da persone che stavano in sua compagnia solo perchè lui era " Michael Jackson" il re del pop, un grande, e non lo vedevano come una persona comune, come Michael insomma.
Forse per la persona, impegnata, che era non ha mai potuto avere una vera amica/o con cui parlare, sfogarsi raccontare le sue paure..parlare in tranquillità, senza i paparazzi che ti fotografano e ti rincorrono per mezzo mondo..insomma parlare ad un amico come una persona normale! quando penso a questo sono molto triste, e penso che se Michael avesse avuto semplicemente una persona come me, come tutti noi al suo fianco, che gli avesse dato affetto sincero e semplice, lui sarebbe stato sicuramente più felice.
Secondo me ha molto sofferto per questo, voi che ne pensate?
MY_Jacko(L)
MY_Jacko(L)
Vincitore Talent Show
Vincitore Talent Show

Numero di messaggi : 26
Età : 26
Località : Genova
Data d'iscrizione : 20.07.09

Torna in alto Andare in basso


Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da laurikkia il Gio Lug 23, 2009 10:09 pm

MY_Jacko(L) ha scritto:

grazie, spero che lui ci possa sentire da lassù Wink

Io ne sono convinta Wink
laurikkia
laurikkia
BAD
BAD

Numero di messaggi : 364
Età : 38
Località : Taranto
Data d'iscrizione : 06.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da criscros il Ven Lug 24, 2009 10:38 am

penso che il mondo dello spettacolo sia di per se` un mondo pieno di solitudine e tristezza.
Anche se i VIP e`sempre sorridente, bello ecc. poi in una stanza d' albergo e s'imbottisce di antidepressivi.
Nel caso di Michael, penso che la sua solitudine era tripla di un VIP normale visto che non era libero di uscire nemmeno a comprare un pacchetto di gomme da masticare !
Secondo me era una persona che di giorno aveva una marea di persone accanto; guardie del corpo, fan, colleghi ecc. ma quando finalmente la sera chiudeva gli occhi per dormire si sara`sentito l' essere piu solo di questa terra.
Sicuramente noi fan eravamo una "garanzia" per lui. Sapeva che almeno noi c' eravamo e non solo col corpo ma con i nostri pensieri ma era comunque solo ! Che tristezza
Crying or Very sad

criscros
The Wiz
The Wiz

Numero di messaggi : 147
Età : 52
Data d'iscrizione : 21.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da Miss_Jackson il Ven Lug 24, 2009 8:09 pm

Vabbè..non era così solo dai..si lo era..ma non del tutto..aveva i suoi figli..e tanti altri amici..non ci posso credere che non aveva neanche un amico con cui parlare!...
i fans..e molte volte ospitava dei bambini a neverland..quindi..
Miss_Jackson
Miss_Jackson
The Wiz
The Wiz

Numero di messaggi : 101
Località : Catania
Data d'iscrizione : 24.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da Martyna il Ven Lug 24, 2009 8:10 pm

Miss_Jackson ha scritto:Vabbè..non era così solo dai..si lo era..ma non del tutto..aveva i suoi figli..e tanti altri amici..non ci posso credere che non aveva neanche un amico con cui parlare!...
i fans..e molte volte ospitava dei bambini a neverland..quindi..

Sì ma una cosa è essere solo l' altra è sentiri solo...Quando hai così tanti soldi non sai mai se i tuoi amici sono tali per interessi o perchè lo sono veramente...
Martyna
Martyna
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2281
Età : 24
Località : seconda stella a destra poi via sempre dritto....
Data d'iscrizione : 06.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da Miss_Jackson il Ven Lug 24, 2009 8:17 pm

Ineffetti hai ragione...forse la maggior parte delle persone che lo circondavano erano solo interessati ai soldi...ma in genere la gente quando vuole qualcosa in particolare ti illude facendoti capire che ti vogliono bene ecc..(esperienza)
Miss_Jackson
Miss_Jackson
The Wiz
The Wiz

Numero di messaggi : 101
Località : Catania
Data d'iscrizione : 24.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da criscros il Ven Lug 24, 2009 9:51 pm

Martyna ha scritto:
Miss_Jackson ha scritto:Vabbè..non era così solo dai..si lo era..ma non del tutto..aveva i suoi figli..e tanti altri amici..non ci posso credere che non aveva neanche un amico con cui parlare!...
i fans..e molte volte ospitava dei bambini a neverland..quindi..

Sì ma una cosa è essere solo l' altra è sentiri solo...Quando hai così tanti soldi non sai mai se i tuoi amici sono tali per interessi o perchè lo sono veramente...

E' proprio quello che intendevo...lui non era ma si sentiva solo. In quanti video lo vediamo ridere, scherzare fare facce buffe ecc. ma in altrettanti video si puo' notare la solitudine nei suoi occhi.
Michael e' stato quasi sempre incompreso per il suo modo di vivere la vita (soprattutto la vita dedicata ai bambini !) e credo che quando una persona non possa moralmente condividere con nessuno la cosa che piu' ama al mondo, perche' altrimenti ti massacrano di critiche, allora il sentirsi solo subentra automaticamente.

criscros
The Wiz
The Wiz

Numero di messaggi : 147
Età : 52
Data d'iscrizione : 21.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da Giovanni il Ven Lug 24, 2009 9:56 pm

criscros ha scritto:
Martyna ha scritto:
Miss_Jackson ha scritto:Vabbè..non era così solo dai..si lo era..ma non del tutto..aveva i suoi figli..e tanti altri amici..non ci posso credere che non aveva neanche un amico con cui parlare!...
i fans..e molte volte ospitava dei bambini a neverland..quindi..

Sì ma una cosa è essere solo l' altra è sentiri solo...Quando hai così tanti soldi non sai mai se i tuoi amici sono tali per interessi o perchè lo sono veramente...

E' proprio quello che intendevo...lui non era ma si sentiva solo. In quanti video lo vediamo ridere, scherzare fare facce buffe ecc. ma in altrettanti video si puo' notare la solitudine nei suoi occhi.
Michael e' stato quasi sempre incompreso per il suo modo di vivere la vita (soprattutto la vita dedicata ai bambini !) e credo che quando una persona non possa moralmente condividere con nessuno la cosa che piu' ama al mondo, perche' altrimenti ti massacrano di critiche, allora il sentirsi solo subentra automaticamente.

Concordo Wink
Giovanni
Giovanni
Admin & Founder
Admin & Founder

Numero di messaggi : 10734
Età : 31
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 12.06.08

https://michaeljackson.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da sissy993 il Ven Lug 31, 2009 6:10 pm

anche secondo me ha sofferto molto e troppo per lo stato di solitudine che provava..anche nel libro moonwalk dice che pensa di essere una delle persone piu sole al mondo..questa frase mi ha particolarmente colpita Crying or Very sad Crying or Very sad non mi ricordo in quale intervista dice di voler incontrare persone di notte con cui parlare??voi ricordate??
sissy993
sissy993
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1001
Età : 26
Località : napoli
Data d'iscrizione : 12.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da ChrisDiamond il Mar Ago 11, 2009 7:25 pm

Lui ha detto che trovava nei bambini quello che non trovava negli adulti. L'amicizia credo sia una di quelle cose, Lui aveva l'amore ricambiato dei bambini. Ma non è lo stesso amore che con gli adulti. Non puoi parlare dei tuoi problemi a un bambino. Ringrazio Dio che Liz Taylor gli è stata amica come lui più volte ha detto... Io condivido proprio questa cosa con Michael e sono sicuro che ha sofferto per...non la mancanza di amici direi la carenza....grave carenza... l'amore dei fun per lui contava ma rimane un'amore troppo distante . Sì credo che lui abbia sofferto molto per questo, ma tirava avanti come una persona incredibilmente forte, con fede, forza e testa alta e ha continuato a regalare amore sperando di riceverne. Adesso in paradiso ((percè sono sicuro che è lì ora) è sicuramente circondato da amore... Posso solo mandargli un grosso abbraccio!!! E ricordarlo sempre come una persona eccezionnle...
He was an angel on the Earth
ChrisDiamond
ChrisDiamond
DANGEROUS
DANGEROUS

Numero di messaggi : 449
Età : 28
Località : Bergamo
Data d'iscrizione : 20.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da Applehead1993 il Mer Ago 19, 2009 3:17 pm

ChrisDiamond ha scritto:Lui ha detto che trovava nei bambini quello che non trovava negli adulti. L'amicizia credo sia una di quelle cose, Lui aveva l'amore ricambiato dei bambini. Ma non è lo stesso amore che con gli adulti. Non puoi parlare dei tuoi problemi a un bambino. Ringrazio Dio che Liz Taylor gli è stata amica come lui più volte ha detto... Io condivido proprio questa cosa con Michael e sono sicuro che ha sofferto per...non la mancanza di amici direi la carenza....grave carenza... l'amore dei fun per lui contava ma rimane un'amore troppo distante . Sì credo che lui abbia sofferto molto per questo, ma tirava avanti come una persona incredibilmente forte, con fede, forza e testa alta e ha continuato a regalare amore sperando di riceverne. Adesso in paradiso ((percè sono sicuro che è lì ora) è sicuramente circondato da amore... Posso solo mandargli un grosso abbraccio!!! E ricordarlo sempre come una persona eccezionnle...
He was an angel on the Earth

:qquoto: è vero...Lui voleva delle persone che lo amassero perchè era se stesso e perchè lo ritenevano simpatico e non perchè fosse Michael Jackson....se penso che si sentiva così solo da uscire per cercare qualcuno con cui parlare mi viene un nodo in gola.... Crying or Very sad
Applehead1993
Applehead1993
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 11213
Età : 26
Località : On the Moon
Data d'iscrizione : 14.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da RORYJACKSON il Sab Ago 22, 2009 4:58 pm

ecco perché io se lo avrei visto non gli sarei mai saltata addosso kiss2 kiss2 kiss2
ma una semplice discussione da amici yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
RORYJACKSON
RORYJACKSON
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5072
Età : 23
Data d'iscrizione : 21.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da Diamante Splendente il Sab Ago 22, 2009 5:04 pm

RORYJACKSON ha scritto:ecco perché io se lo avrei visto non gli sarei mai saltata addosso kiss2 kiss2 kiss2
ma una semplice discussione da amici yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

rid rid rid
Diamante Splendente
Diamante Splendente
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1253
Età : 29
Località : brindisi
Data d'iscrizione : 29.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da RORYJACKSON il Sab Ago 22, 2009 5:19 pm

chissà se lassù hanno il pc rid rid rid

scherzo... ma lui ci sente... non è sordo non preoccupatevi asd asd asd



Spoiler:
mj mj mj
RORYJACKSON
RORYJACKSON
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5072
Età : 23
Data d'iscrizione : 21.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da childhood il Sab Ago 22, 2009 7:02 pm

criscros ha scritto:
E' proprio quello che intendevo...lui non era ma si sentiva solo. In quanti video lo vediamo ridere, scherzare fare facce buffe ecc. ma in altrettanti video si puo' notare la solitudine nei suoi occhi.
Michael e' stato quasi sempre incompreso per il suo modo di vivere la vita (soprattutto la vita dedicata ai bambini !) e credo che quando una persona non possa moralmente condividere con nessuno la cosa che piu' ama al mondo, perche' altrimenti ti massacrano di critiche, allora il sentirsi solo subentra automaticamente.

credo che la solitudine sia una condizione dell'anima.
non ci puoi fare molto, come dici tu, non poter condividere la propria essenza è quanto di più triste possa esistere.
Michael ha dovuto fare i conti con la propria solitudine da quando aveva 5 anni, ha provato a condividere il suo malessere con lisa marie, che aveva avuto la sua stessa infanzia, lo stesso che valeva per liz taylor, ma lui stesso ha detto di non cercare la comprensione della sua condizione quanto qualcosa che lo sollevasse da questo.
quando sei un genio, una persona incredibilmente buona, non troverai nessun altro come te, e come Michael non ci sarà mai nessuno.
quando pensi che gli altri ti stiano vicino per la tua immagine, non per la tua persona, inevitabilmente finisci per restare solo perchè nessuno ti apparirà mai sincero.
è già difficile per i comuni mortali riuscire a trovare persone sincere e disinteressate sulla propria strada, persone che ti assomiglino; figuriamoci come deve essere stato difficile per un essere speciale e quanto dolore questo possa avergli provocato!!!!
come dite in molti, lui aveva l'amore incondizionato dei suoi fans, ma il suo cuore era solo anche in mezzo a loro.
un uomo solo non dovrebbe provare tutto quel dolore in una vita sola!
ovviamente le critiche, lo hanno distrutto, quale male poteva fare un animo così nobile?
il bersaglio più semplice per i tabloid che hanno sempre saputo come trasformare il dolore di Michael in scoop!!

_________________
...I've never seen nothing like this in my life. It's amazing! He's the greatest entertainer in the world...
!!this is it!!

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Groupyy2
Just because you read it in a magazine Or see it on the TV screen Don't make it factual, actual You're so damn disrespectable
Privacy, anonymity and integrity become an illusion
childhood
childhood
Moderatrice Globale
Moderatrice Globale

Numero di messaggi : 12768
Età : 35
Località : Bari
Data d'iscrizione : 13.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da Martyna il Sab Ago 22, 2009 7:12 pm

childhood ha scritto:
criscros ha scritto:
E' proprio quello che intendevo...lui non era ma si sentiva solo. In quanti video lo vediamo ridere, scherzare fare facce buffe ecc. ma in altrettanti video si puo' notare la solitudine nei suoi occhi.
Michael e' stato quasi sempre incompreso per il suo modo di vivere la vita (soprattutto la vita dedicata ai bambini !) e credo che quando una persona non possa moralmente condividere con nessuno la cosa che piu' ama al mondo, perche' altrimenti ti massacrano di critiche, allora il sentirsi solo subentra automaticamente.

credo che la solitudine sia una condizione dell'anima.
non ci puoi fare molto, come dici tu, non poter condividere la propria essenza è quanto di più triste possa esistere.
Michael ha dovuto fare i conti con la propria solitudine da quando aveva 5 anni, ha provato a condividere il suo malessere con lisa marie, che aveva avuto la sua stessa infanzia, lo stesso che valeva per liz taylor, ma lui stesso ha detto di non cercare la comprensione della sua condizione quanto qualcosa che lo sollevasse da questo.
quando sei un genio, una persona incredibilmente buona, non troverai nessun altro come te, e come Michael non ci sarà mai nessuno.
quando pensi che gli altri ti stiano vicino per la tua immagine, non per la tua persona, inevitabilmente finisci per restare solo perchè nessuno ti apparirà mai sincero.
è già difficile per i comuni mortali riuscire a trovare persone sincere e disinteressate sulla propria strada, persone che ti assomiglino; figuriamoci come deve essere stato difficile per un essere speciale e quanto dolore questo possa avergli provocato!!!!
come dite in molti, lui aveva l'amore incondizionato dei suoi fans, ma il suo cuore era solo anche in mezzo a loro.
un uomo solo non dovrebbe provare tutto quel dolore in una vita sola!
ovviamente le critiche, lo hanno distrutto, quale male poteva fare un animo così nobile?
il bersaglio più semplice per i tabloid che hanno sempre saputo come trasformare il dolore di Michael in scoop!!

secondo me non si fidava della gente perchè non riusciva a capire chi era e chi non era un vero amico....se lo faceva per fama e soldi o perchè lo riteneva una brava persona.....
aveva paura di essere "fregato".....di nuovo....e quindi si entiva solo....
Martyna
Martyna
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2281
Età : 24
Località : seconda stella a destra poi via sempre dritto....
Data d'iscrizione : 06.07.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da Applehead1993 il Sab Ago 22, 2009 10:24 pm

Martyna ha scritto:
childhood ha scritto:
criscros ha scritto:
E' proprio quello che intendevo...lui non era ma si sentiva solo. In quanti video lo vediamo ridere, scherzare fare facce buffe ecc. ma in altrettanti video si puo' notare la solitudine nei suoi occhi.
Michael e' stato quasi sempre incompreso per il suo modo di vivere la vita (soprattutto la vita dedicata ai bambini !) e credo che quando una persona non possa moralmente condividere con nessuno la cosa che piu' ama al mondo, perche' altrimenti ti massacrano di critiche, allora il sentirsi solo subentra automaticamente.

credo che la solitudine sia una condizione dell'anima.
non ci puoi fare molto, come dici tu, non poter condividere la propria essenza è quanto di più triste possa esistere.
Michael ha dovuto fare i conti con la propria solitudine da quando aveva 5 anni, ha provato a condividere il suo malessere con lisa marie, che aveva avuto la sua stessa infanzia, lo stesso che valeva per liz taylor, ma lui stesso ha detto di non cercare la comprensione della sua condizione quanto qualcosa che lo sollevasse da questo.
quando sei un genio, una persona incredibilmente buona, non troverai nessun altro come te, e come Michael non ci sarà mai nessuno.
quando pensi che gli altri ti stiano vicino per la tua immagine, non per la tua persona, inevitabilmente finisci per restare solo perchè nessuno ti apparirà mai sincero.
è già difficile per i comuni mortali riuscire a trovare persone sincere e disinteressate sulla propria strada, persone che ti assomiglino; figuriamoci come deve essere stato difficile per un essere speciale e quanto dolore questo possa avergli provocato!!!!
come dite in molti, lui aveva l'amore incondizionato dei suoi fans, ma il suo cuore era solo anche in mezzo a loro.
un uomo solo non dovrebbe provare tutto quel dolore in una vita sola!
ovviamente le critiche, lo hanno distrutto, quale male poteva fare un animo così nobile?
il bersaglio più semplice per i tabloid che hanno sempre saputo come trasformare il dolore di Michael in scoop!!

secondo me non si fidava della gente perchè non riusciva a capire chi era e chi non era un vero amico....se lo faceva per fama e soldi o perchè lo riteneva una brava persona.....
aveva paura di essere "fregato".....di nuovo....e quindi si entiva solo....

quoto che belle parole che aveva detto....io penso che Michael aveva bisogno di persone come noi..cioè persone che gli stessero vicino non perchè era Michael Jackson ma semplicemente perchè ci era simpatico e lo stimiamo ** chissà come si sentiva dentro **
Applehead1993
Applehead1993
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 11213
Età : 26
Località : On the Moon
Data d'iscrizione : 14.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da ManInTheMirror il Dom Ago 23, 2009 12:08 am

eleonora ha scritto:
DanielaMJ ha scritto:Veramente? Neanche i fan? io speravo che su quelli ce credeva....
non è che non fosse felice per l'affetto dei fan .. è solo che se un fan andava da lui era per chiedere un autografo ... un abbraccio dal suo idolo ...invece lui desiderava una persona che si dimenticasse che lui era il Re Del Pop e che parlasse con lui facendolo anche sfogare un pò ... lui era sempre molto stressato, sai tutti i paparezzi, le false accuse, ecc..., lo rendevano fragile e spesso preoccupato
quoto quoto quoto quoto quoto quoto
ManInTheMirror
ManInTheMirror
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 686
Età : 24
Località : Catania
Data d'iscrizione : 17.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da mary j il Dom Ago 23, 2009 2:59 am

Io kredo ke degli errori di valutazione li abbia fatti anke lui...si circondava di artisti ke come lui conoscevano solo il mondo dorato di Hollywood...Lisa Marie, Brooke Sheilds, Liz Taylor, Stevie Wonder, Diana Ross e altri...se solo avesse dato la possibilità anke ad altri di conoscerlo (e nn quegli orrendi dottori o quell'orrenda Debbie), se avesse dato la possibilità anke A NOI, alla gente comune, si sarebbe accorto di avere degli amici, di avere qualkuno vicino ke lo amava per quello ke era OLTRE l'artista...io almeno la penso cs...e io avrei fatto cs...parlare cn lui e sentire dalla sua voce qualkosa...era tutto quello ke avrei voluto.
Era cs solo in un mondo dove molti dicevano di amarlo ma ke probabilmente lo spaventavano perkè avrebbero preteso da lui la star e nn l'uomo...ke paradosso...povero amore mio...

mary j
Giovane Promessa
Giovane Promessa

Numero di messaggi : 11
Età : 47
Località : modena
Data d'iscrizione : 15.08.09

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da DidiDANGEROUS. il Dom Ago 23, 2009 12:45 pm

Io penso che sia una cosa dal principio.Suo padre,facendolo andare sulle scene a solo 5 anni gli ho devastato la vita.Poi magari era anche un pò di carattere,non sò,chiuso..timido,riservato..e disolito persone così fanno "fatica" ad avere amicizie poi nella sua situazione era peggio perchè tutti ti vogliono perchè sei MICHAEL JACKSON,e nessuno ti considera come il Michael Jackson nato a Gary in una famiglia povera,in brutto quartiere,che ama giocare con gli altri bambini,e provare emozioni.
Ma forse,secondo me,che girava alla notte per cercare persone con cui parlare perchè forse sapeva benissimo che quelle persone che aveva intorno c'erano solo per i soldi,quelli non erano amici e spevara che la gente per strada fossero quelle persone normali che non ti usano,a cui confidare i tuoi problemi e chiedere aiuto nei momenti del bisogno..
E ho sempre pensato che questa cosa fosse assurda,un'uomo come lui che poteva avere tutto..girava per strada per trovare qualcuno con cui parlare?
E' davvero vero i soldi,se pur possano servire,non rendono felici. .____.
DidiDANGEROUS.
DidiDANGEROUS.
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2569
Età : 26
Località : Emilia Romagna-Modena.
Data d'iscrizione : 08.08.09

http://it.netlog.com/Deformography__

Torna in alto Andare in basso

Michael era troppo solo? - Pagina 3 Empty Re: Michael era troppo solo?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum