MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Pagina 7 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da Giuspe il Mer Gen 26, 2011 1:07 pm

Promemoria primo messaggio :

Nuovo libro di Michael Jackson in uscita in autunno
25 gen 2011

L' Editore William Morrow ha annunciato un accordo ieri, con un ex assistente personale del compianto Michael Jackson, per dire a tutti di un nuovo libro in uscita questo autunno.

Frank Cascio, l'assistente e "amico di lunga vita" del cantante, sarà lo scrittore del libro, dal titolo "My friend Michael". I dettagli dell'accordo non sono stati rilasciati.

Secondo Morrow, con un'impronta di Harper Collins, il libro offrirà "un'ispirato e definitivo" racconto biografico di Jackson, morto nel 2009, pur rilevando il bisogno della pop star di "normalità". Il libro parlerà anche dei rapporti di Jackson con le sue ex-mogli e figli, amici e dare un'occhiata all'interno della vita di Jackson, fino alla sua morte per overdose.

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Abc_cascio_jackson_090707_mn

Examiner.com


Ultima modifica di Giuspe il Dom Apr 10, 2011 11:47 am, modificato 2 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso


[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da Your Someone in the Dark il Mar Dic 13, 2011 5:51 pm

Che brutto pensare a tutte ste cose...
Your Someone in the Dark
Your Someone in the Dark
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1762
Età : 35
Località : Marche
Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da lorejacksina il Mar Dic 13, 2011 7:26 pm

ho letto la trascrizione di un intervista a Mesereau sul perchè Frank non ha testimoniato al processo e dice che alla fine lui avrebbe testimoniato anche contro il proprio interesse,ma che lo stesso Mesereau alla fine abbia deciso di non farne di niente.....non capisco però perchè non si sia parlato con Michael di questa cosa dicendogli che era una sua decisione.
Se volete la posto,ma non ricordo la fonte.....se non è un problema di "diritti "di forum,la posto volentieri
lorejacksina
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2087
Età : 47
Data d'iscrizione : 28.09.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da trilli80 il Mar Dic 13, 2011 7:42 pm

il libro per alcuni aspetti è stato interessante..in generale mi piace sempre leggere della vita di MJ..però Frank non mi convince, spreca molte parole per ribadire quanto amava e stimava Michael. poi però lo descrive quasi come se fosse un annoiato, un ubriacone, un infantile incapace di tollerare le opinioni altrui..e un vandalo (mi riferisco a quando Frank racconta che lui e Michael hanno distrutto una camera d'albergho giusto per divertirsi). Mette in luce alcuni aspetti che a mio avviso sono in contrasto con l'idea che io mi sono fatta di MJ..non so magari davvero Micahel aveva una personalità bipolare però il suo amichetto non sembra tanto sincero Rolling Eyes
trilli80
trilli80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1256
Età : 40
Data d'iscrizione : 11.05.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da MOMO il Mar Dic 13, 2011 10:08 pm

angi25 ha scritto:Questa è parte dell'intervista fatta da Oprah Winfrey alla famiglia Cascio,dove raccontano la loro amicizia con Michael Jackson...
grazie mille Angie! I love you
ci hai fatto davvero un bel regalo con questo video ** ** **
non vedo l'ora di poter vedere anche il seguito...

sono felice che si siano sentiti qualche giorno prima...
e non ho potuto pensare al fatto che con la sua famiglia, invece, era giusto un mese che non aveva contatti...
ecco perché Jerman parla male dei Cascio, invidia a quanto pare...

lorejacksina, era disperato Michael nel periodo dei processi e disorientato, non sapeva più a chi credere... ipotizzo anche che non sia più riuscito a riprendersi totalmente
MOMO
MOMO
BLOOD ON THE DANCE FLOOR
BLOOD ON THE DANCE FLOOR

Numero di messaggi : 613
Località : Verona
Data d'iscrizione : 16.09.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da smelly jackson il Mer Dic 14, 2011 12:42 am

Scusate l'off topic, ma è solo un paio di righe: fra tutti questi libri, mancherebbe quello di Grace, la tata dei bimbi di Michael... così intima e poi così inaspettatamente licenziata, ma ancora in contatto....forse il suo silenzio in tutta questa vicenda (mi sembra che non abbia nemmeno mai testimoniato) è indice del rapporto di profondo rispetto e sincero affetto che aveva con Michael...
smelly jackson
smelly jackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1810
Età : 47
Località : TRENTO
Data d'iscrizione : 02.12.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da lorejacksina il Mer Dic 14, 2011 1:14 am

MOMO sono daccordissimo con te nel dire che Michael era disorientato e chissà cosa altro,ma sapendo che era stata una decisione del suo avvocato forse non avrebbe aspettato tanto tempo per chiarirsi con Cascio se avesse saputo.
Comunque si parla sempre per ipotesi e per sentito dire,la verità la sanno solo loro e noi possiamo solo leggere,valutare,cercare di capire e farci una nostra idea che può anche non corrispondere al vero.
Io l'idea che mi sono fatta è come dici tu che Michael in alcuni periodi della sua vita non sapesse più di chi fidarsi,peccato che ha inserito in questi dubbi anche chi come Cascio gli si era sempre dimostrato fedele,almeno secondo quello che ho percepito e a cui ho voluto credere.
Concordo anche sul fatto che lui dal processo non si sia più ripreso,non tanto come artista,perchè cercava comunque di creare nuova bella musica,ma come essere umano sono certa che è uscito devastato da quell'esperienza...e chi non lo sarebbe stato????
lorejacksina
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2087
Età : 47
Data d'iscrizione : 28.09.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Mer Dic 14, 2011 2:05 am

Per me sotto alla storia del litigio tra Michael e Frank ci sarà stata qualche altra motivazione, cioè non credo che in un momento così delicato come fu il processo Michael non avesse un dialogo costante con i suoi avvocati, e penso quindi che avranno parlato circa l' eventuale testimonianza di Frank, visto che era effettivamente l'unico teste oculare dei "non fatti" ed era sicuramente interesse di Michael che l'amico parlasse in suo favore... voglio dire che sarebbe stata una testimonianza importante e se veramente fu l'avvocato Meserau a ritenerla non necessaria, non capisco come Michael non ne fosse al corrente. Tra l'altro Frank ribadisce per 2 volte che nè Michael nè il fratello Eddie gli seppero spiegare chi lo aveva accusato di tradimento ed anzi ipotizza anche che fu lo stesso Michael,in preda alle sue paranoie, a fissarsi con questa storia!
Un' altra cosa mi ha lasciato un pò incerta: Frank racconta del momento in cui finalmente si chiarì con Michael riguardo a questi fatti ... lui dice che era arrabbiato e che gli scaricò contro tutto il dolore che aveva provato negli ultimi 3 anni in cui non si erano più parlati mentre Michael stava sdraiato, calmo, in posizione rilassata e che non gli diede affatto alcuna spiegazione ....
MICHAELINMYHEART
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 45
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da lorejacksina il Mer Dic 14, 2011 2:58 pm

Maserau spiega il perche Franck Cascio non ha testimoniato al processo del 2005


Prima di tutto questa era una questione molto complessa, confusa, spaventosa. Quello che ha fatto Sneddon, il procuratore distrettuale che ce l'aveva con Michael come tutti sanno, quello che ha fatto sono state queste accuse di complotto per molte ragioni diverse. Una di queste era terrorizzare i testimoni che potevano aiutare Michael Jackson.

E quello che ha fatto è stato molto strano, il gran giurì aveva incriminato Michael per diversi capi di imputazione, il primo primo era il complotto. Ma l'unico accusato del presunto complotto era Michael. Lui ha definito tutti gli altri co-cospiratori non incriminati, il che vuol dire rivelare subito che l'incriminazione di complotto aveva uno scopo nefasto.

Così Michael è stato accusato di complotto. Ricordate che un complotto è un accordo tra vari individui per commettere un crimine. L'accordo può essere in forma scritta o può non essere in forma scritta. Può anche essere un'intesa. Ma comunque il complotto coinvolge più di una persona e richiede una forma di accordo per commettere un crimine. Ma l'unico addebito è stato fatto a Michael Jackson. Così questo dovrebbe dirvi che qui c'è qualcosa che non va.

Tutti gli altri erano definiti co-cospiratori non incriminati. Frank Cascio, Vinnie Amen, Dieter, Konitzer, Marc Shaffel. Quello che penso è che voleva spaventare a morte questi potenziali testimoni per Michael Jackson, perché erano lì quando c'erano gli Arvizo. E lasciando questa spada di Damocle che avrebbe potuto incriminarli sopra le loro teste, ha costretto tutti a prendersi degli avvocati e li ha terrorizzati. Ammettiamolo.

Come ho detto in altre discussioni c'erano altri motivi tecnici per cui ha fatto queste accuse. Ciò avrebbe consentito agli Arvizo di testimoniare su Cascio, Shaffer, Amen, Dieter e Konitzer e al tempo stesso spaventare questi ultimi in modo che Michael non avrebbe potuto chiamarli a contraddire o confutare quello che avrebbero detto gli Arvizo. Era molto molto sinistro, a mio parere.

Così Frank Cascio e gli altri hanno preso degli avvocati, come era da aspettarsi. C'era la possibilità che fossero accusati del crimine di complotto e che rischiassero anni di carcere. Stavamo preparando la nostra difesa e cercando di capire chi fossero tutti e a cosa potessero contribuire per la nostra difesa e quello che avevano da dire e che cosa avevano detto ad altre persone, se avessero parlato con Sneddon e compagnia. Sapete, questo è ciò che è la difesa penale. Si trattava di un caso enorme, tutto era amplificato un milione di volte.

Così Frank Cascio ha preso un avvocato e io non volevo che Michael parlasse con lui o lui parlasse con Michael perché questo avrebbe aperto la porta a vari tipi di esame da parte del procuratore nel processo. Anche se credo che stessero parlando in ogni caso perché erano amici da molti anni.

E l'avvocato di Cascio, Joe Tacopina di New York, ha iniziato a chiamarmi e chiedermi cosa stava succedendo e quello che pensavo. Gli dicevo quello che potevo e gli chiedevo che cosa avrebbe fatto Frank. La mia impressione è stata che Frank stava ascoltando il suo avvocato. Il suo avvocato stava agendo molto attentamente, molto professionalmente, molto finemente attraverso le prove, cercando di scoprire come proteggere il suo cliente. Questo era il suo lavoro. Così il suo avvocato non ha detto subito "lui farà quello che vuole lei", faceva attenzione a riguardo e penso che Frank stava ascoltando il suo avvocato. Non so cosa abbia detto a Michael o quello che Michael abbia detto a lui. So che i membri della sua famiglia parlavano con Michael, non ero a conoscenza di quelle conversazioni. Sapete che sono tutti molto amici.

Ad un certo punto si è formata una percezione che Frank non fosse cooperativo. Io non sono così sicuro perché si sia formata. Poteva essere sempicemente che il suo avvocato era cauto e attento. Ma posso dire questo, alla fine lui era disposto a testimoniare. Il suo avvocato mi ha detto che era disposto a testimoniare, ha avuto un sacco di conversazioni con lui. Quello che penso sia successo è che aveva paura, stava ascoltando il suo avvocato, il suo avvocato era stato cauto, questo potrebbe essere stato interpretato che lui non fosse cooperativo, ma dirò questo, alla fine lui era disposto a venire e testimoniare. Questo è ciò che penso sia realmente accaduto con Frank Cascio.

Ora, sai, non posso biasimarlo per essere stato terrorizzato. Lui dice nel suo libro una cosa che devo sottolineare, che Sneddon gli ha offerto l'immunità dal procedimento giudiziario. Questo voleva dire che se lui si fosse fatto avanti e avesse collaborato con Sneddon e l'ufficio del procuratore distrettuale, non poteva essere processato. Doveva anche essere disposto a testimoniare contro Michael e lui ha rifiutato. Anche se questo sarebbe stato un modo molto sicuro per non essere accusato. Si deve dargli credito per questo. Dobbiamo dargli credito per questo, dobbiamo capire come sono stati terrorizzati che potevano essere accusati del crimine di complotto e andare in prigione. Si deve apprezzare che stava ascoltando il suo avvocato che si stava muovendo con cautela e con attenzione per capire come proteggere al meglio il suo cliente. Quindi non credo che nessuno dovrebbe biasimare Frank. Davvero.

Ora, gli altri non erano così terrorizzati quanto lui. Per esempio Chris Tucker e Maculay Culkin non erano co-cospiratori non incriminati. Non sono mai stati accusati. Così sono venuti fuori e hanno detto ai loro avvocati e agenti e manager e consulenti "testimonieremo per Michael se avrà bisogno di noi. Non c'è dubbio su questo". E l'hanno fatto. Mi sono seduto con Maculay Culkin e il suo avvocato (non penalista) e quest'ultimo era spaventato a morte, mentre Maculay era tranquillo nel dire "quando Michael ha bisogno di me io ci sono". Ho incontrato Chris Tucker e il suo avvocato a casa del suo avvocato e il suo atteggiamento era esattamente lo stesso: "Quando Michael mi vuole non mi interessa quello che sto facendo, io ci sono". Ma non erano di fronte alla possibilità di un'accusa di complotto. Quindi non sono duro con Frank, ho capito tutta la situazione, alla fine lui era disposto a testimoniare.

E come ha detto giustamente nel suo libro, e l'ho letto e mi è piaciuto il libro, ho deciso che non avevo bisogno di chiamarlo. Volevo lascaire questo caso alla giuria, in realtà ho accorciato la nostra lista dei testimoni, inizialmente il processo sarebbe dovuto durare qualche mese in più. Ma volevo lasciarlo alla giuria, ho pensato che avevamo davvero scosso il loro mondo, per così dire, e ho pensato che questo caso era pronto per un'assoluzione. Questo è quello che è successo, per fortuna.

www.twitlonger.com/show/ehs71k
.

la traduzione è del Forum gratis Michael Jackson Who is it
lorejacksina
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2087
Età : 47
Data d'iscrizione : 28.09.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da lila il Mer Dic 14, 2011 3:26 pm

Mette in luce alcuni aspetti che a mio avviso sono in contrasto con l'idea che io mi sono fatta di MJ..

io sto finendo di leggere quello di Jermaine. E anche qui ho avuto la stessa sensazione: parla di come si divertivano a buttare i fogli da 100 dollari dal buco del lavandino o dalla finestra sui fans....Non mi è piaciuto granchè. Poi mi sono data la spiegazione che qualche c....ta da giovani la si fa tutti e loro da gran quattrinai (come dicono a Fi) avranno fatto questo!
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da MOMO il Mer Dic 14, 2011 4:56 pm

grazie lorejacksina del post!
conferma proprio quello che avevo ipotizzato.
Sono felice che Meserau sia intervenuto, era proprio ciò che aspettavo da lui.
Personalmente lo reputo un grande, non solo come avvocato ma anche come uomo.
Di certo, comunque, le sue doti umane lo hanno reso un bravo mediatore.
Poi, non si sa mai, magari mi sbaglio...
Riguardo il complotto, avevo sentito che, dopo il processo, c'erano investigatori che cercavano di radunare prove per inchiodare Sneddon e Meserau avrebbe dovuto presentare la causa di MJ, ma non ho trovato fonti veramente attendibili...

Tornando a MJ, senz'altro non veniva informato in toto riguardo le strategie dell'accusa e nemmeno quelle della difesa, per non aumentare le sue paure e peggiorare il suo stato d'animo.
Non dimentichiamoci che in cause così importanti si gioca il tutto per tutto e l'insieme può risultare duro da accettare per chi non é abituato agli eventi dei tribunali. Specialmente in America.
E per un bravo avvocato le emozioni personali devono essere bandite. Si deve vincere e basta.
E così é stato.
E per me non é difficile immaginare Michael che, invece, distrutto dagli eventi e non sa più che succede, aggredire tutti in preda a crisi isteriche;
non é difficile nemmeno immaginare Frank, ferito, che gli rinfaccia d'essere stato accusato ingiustamente da quello che riteneva un amico incrollabile.
E non trovo strano nemmeno Michael che impassibile lo ascolta, rientrando nel suo ruolo di re...
non trovo incongruenze, per me é tutto abbastanza chiaro ed umanamente attendibile...
poi, matematicamente ragionando, chi lo sa, magari fu tutt'altra storia...
La cosa più importante che noto é che i Cascio veramente non hanno mai fatto uscire nulla riguardo MJ, se non adesso, e questo significa che hanno rispettato in assoluto il suo bisogno di intimità.
MOMO
MOMO
BLOOD ON THE DANCE FLOOR
BLOOD ON THE DANCE FLOOR

Numero di messaggi : 613
Località : Verona
Data d'iscrizione : 16.09.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da angi25 il Mer Dic 14, 2011 7:45 pm

Anch'io l'ho pensato Momo,si è sentito con loro,ma no con la sua famiglia negli ultimi giorni....In questa intervista si vede come Michael cercasse il calore di una famiglia...

Io non ho ancora letto il libro...ma guardo le foto e mi rendo conto che alcune di queste non le avrebbe mai voluto mostrare al mondo,erano solo private...ma già,di privato MJ non può avere niente...

Il periodo del processo sarà stato un inferno per Michael e tutti gli altri intorno a lui...mi rendo conto di quanta paura ci potesse essere in un giovane ragazzo di fronte ad una situazione tanto grave e grossa....però,come fa ben notare l'avvocato Maserau,all'inizio non sembrava esserci disponibilità alla testimonianza da parte di Cascio,per gli ovvi motivi,solo in un secondo tempo fu pronto a farlo...è normale che questo crei dei problemi,soprattutto quando ci sono in mezzo più di vent'anni di amicizia e condivisioni...il tradimento lo si sente e unito al resto fa ancora più male....che poi abbia deciso l'avvocato valutando il tutto è un altro discorso.....
angi25
angi25
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1483
Data d'iscrizione : 13.10.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da MOMO il Mer Dic 14, 2011 9:23 pm

...si, Meserau, se non ho capito male, dice che probabilmente fu l'avvocato di Frank che gli consigliò di astenersi.
Io credo anche che Meserau non può assolutamente raccontarci veramente tutto, e come inizia il discorso ci fa capire bene il perché. I segreti della difesa possono essere dolorosi anche per lo stesso assistitito, figurarsi per chi é fuori dall'argomento....
Sarà perché ho seguito tutte le manovre di Sneddon, che posso capire la sua grave pericolosità nei confronti anche dei testimoni. Basta pensare che ancora adesso gli Arvizo sono in amicizia e frequentano il P.M.!
Io credo che la strategia degli avvocati fosse quella di non dare a Sneddon nessunissima possibilità e ci sono riusciti.
Non é che dovevano solo dimostrare l'innocenza di MJ, c'erano ben altre giostre in ballo.
E fu come il detto che "il fine giustifica i mezzi".
Per esempio un hacker cancellò dal PC di MJ tutte le liste dei nomi degli ospiti in modo che nemmeno la polizia scientifica avrebbe potuto trovare la benché minima traccia elettronica.
Questo per evitare che Sneddon usasse la lista per trovare un qualche testimone avventuriero disposto a rincarare la dose e spartirsi la torta con gli Arvizo.
Se pensiamo poi al fatto che nelle indagini fu assoldato Pellicano, a noi persone comuni ci si arrappa la pelle.
Pellicano adesso é in prigione per i suoi modi poco "ortodossi" di praticare la sua attività di detective; ne ha combinate di tutti i colori, faceva cantare chi voleva a suon di molotov, ricatti e minacce d'ogni genere. A casa sua c'era un arsenale di armi.
Però é riuscito a stanare conoscenti della mamma Arvizo ed a farli parlare.
Riuscì ad individuare testimoni selezionati dall'accusa che, poi in aula, hanno depositato a favore della difesa. Questo significa intrufolarsi e ledere i segreti dell'istruttoria.
Mi ero letta tutti gli atti giudiziari, adesso é passato del tempo e non riesco a spiegare bene, ma ricordo che le manovre furono talmente ingarbugliate che dovevo non leggerle, ma studiarle le udienze per capirle.
Alla fine ho dedotto che gli avvocati, per spuntarla su Sneddon che aveva una mente satanica, hanno dovuto mettere in atto meccanismi ben più e più diabolici, hanno dovuto superarlo usando la sua stessa arma... e non sai quanto questa faccenda mi era strapiaciuta Cool Cool Cool
peccato che non siano andati fino in fondo come, probabilmente, doveva essere nei programmi.
Io ho avuto persino il dubbio che Pellicano, intrallazzato con mafia e protetto dalle alte sfere, e che l'ha sempre fatta franca fino al processo MJ, é finito dentro solo perché era l'unico che avrebbe potuto trovare il tallone d'Achille di Sneddon...
Ho letto la testimonianza di un tizio russo-americano, ex militare che lavorò anche per la CIA mi sembra, che ebbe un colloquio con MJ (il quale voleva guardare in faccia i suoi nemici, disse) per un incarico affiancato a Pellicano per indagare sul famoso complotto, ma il tutto cadde quando Pellicano andò in galera Rolling Eyes
MOMO
MOMO
BLOOD ON THE DANCE FLOOR
BLOOD ON THE DANCE FLOOR

Numero di messaggi : 613
Località : Verona
Data d'iscrizione : 16.09.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Gio Dic 15, 2011 1:43 am

[E per me non é difficile immaginare Michael che, invece, distrutto dagli eventi e non sa più che succede, aggredire tutti in preda a crisi isteriche;
non é difficile nemmeno immaginare Frank, ferito, che gli rinfaccia d'essere stato accusato ingiustamente da quello che riteneva un amico incrollabile.
E non trovo strano nemmeno Michael che impassibile lo ascolta, rientrando nel suo ruolo di re...
non trovo incongruenze, per me é tutto abbastanza chiaro ed umanamente attendibile...


posso solo arrivare a comprendere lo stato d'animo di MJ in quel periodo ma nel momento del chiarimento mi sarebbe piaciuto vedere il Michael uomo perchè non ha senso il suo ruole da re con una persona cara, non stava davanti ad un fan o in pubblico.
MICHAELINMYHEART
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 45
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da Sette di Nove il Gio Dic 15, 2011 5:36 pm

Mioddio Momo che lavorone di ricerca che hai fatto......complimenti!
Insomma al peggio di Sneddon non c'è mai fine! e che è.......e sicuramente la notte dorme pure tranquillo, come pure gli Arvizo! Evil or Very Mad
Sette di Nove
Sette di Nove
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1417
Età : 70
Località : Roma
Data d'iscrizione : 06.11.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da lila il Ven Gen 06, 2012 2:25 pm

Dal libro di Cascio, mentre viaggiavano insieme in aereo da Seoul a Monaco "non devi mai avere paura di viaggiare con me in aereo perchè l'aereo non precipiterà. Io morirò di un colpo." Shocked

E con quanto già detto a Lisa Marie fanno due.....
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da Giuspe il Ven Gen 06, 2012 5:01 pm

Frank (da quello che ho letto in rete, non ho il libro...) dice anche che lui ragazzino e Michael fumavano spesso le canne di nascosto e che aveva delle "scorte" di marijuana a Neverland....
Inoltre dice che Omer Bhatti sarebbe il suo figlio segreto....
Michael avrebbe mai lasciato un suo figlio naturale in una famiglia adottiva, anche se figlio illeggittimo, visto che ne desiderava tanto uno?
Forse ne fa uso ancora per sparare cavolate....


Ultima modifica di Giuspe il Ven Gen 06, 2012 10:26 pm, modificato 2 volte

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da silvia80 il Ven Gen 06, 2012 9:31 pm

Può essere, Michael non avendo mai avuto nè un'infanzia nè un adolescenza "normali" ha recuperato da adulto le cose che si fanno da adolescenti.

silvia80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 24.05.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da Giuspe il Ven Gen 06, 2012 9:45 pm

Ma a cosa serve dire adesso tutti questi dettagli che nemmeno può difendersi o rispondere? Ad infagare ulteriormente la sua memoria?
I malpensanti che dicevano che desse droghe ai ragazzini per disinibirli cosa dovrebbe dire leggendo queste cose?
Forse aveva ragione Jermaine che viene tanto condannato solo per alcuni errori di gioventù.....

Dagli amici mi guardi Iddio che dai nemici mi guardo io…

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da Giovanni il Ven Gen 06, 2012 10:23 pm

Giuspe ha scritto:Ma a cosa serve dire adesso tutti questi dettagli che nemmeno può difendersi o rispondere? Ad infagare ulteriormente la sua memoria?
I malpensanti che dicevano che desse droghe ai ragazzini per disinibirli cosa dovrebbe dire leggendo queste cose?
Forse aveva ragione Jermaine che viene tanto condannato solo per alcuni errori di gioventù.....

Dagli amici mi guardi Iddio che dai nemici mi guardo io…

Quoto

_________________
[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 2vj6csh
Giovanni
Giovanni
Admin & Founder
Admin & Founder

Numero di messaggi : 10734
Età : 31
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 12.06.08

https://michaeljackson.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da lila il Sab Gen 07, 2012 4:05 am

[quote]Inoltre dice che Omer Bhatti sarebbe il suo figlio segreto....[code]

No, un momento, non sta così.
E' vero che Michael dice a Frank che Omer è suo figlio e Pia e suo marito sono i suoi genitori adottivi, ma Frank sa benissimo che lo sta prendendo in giro.
Non vi fidate di chi mette in giro notizie sul web per puro sensazionalismo, documenetatevi da soli. Perchè quando si pubblica la notizia a metà gli si dà un significato molto diverso.
Il libro di Cascio come quello di Jermaine (quello di Jermaine è favoloso, ma mi sta piacendo anche quello di Cascio) sono libri molto affettuosi verso Michael pur non nascondendo i punti di vista di chi scrive.

Alla storia delle canne non ci sono arrivata. Finora Frank ha sempre detto che Michael lo ha messo in guardia contro le droghe. Forse lo trovo più avanti.
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da smelly jackson il Sab Gen 07, 2012 5:04 pm

E' vero, leggendo il libro si capisce la storia del "figlio segreto"... forse a Michael piaceva inventare storie...
smelly jackson
smelly jackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1810
Età : 47
Località : TRENTO
Data d'iscrizione : 02.12.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da lorejacksina il Sab Gen 07, 2012 11:55 pm

io ho letto tutto il libro e per quanto riguarda le canne Franck dice di aver fumato un unica volta con Michael e di aver procurato lui il tutto,dice che per quello che lui sà quella è stata l'unica volta di Michael.
Io non ci trovo niente di sconvolgente,nemmeno sul fatto che qualche volta si bevessero una bottiglia di vino in camera a parlare da amici e a farsi due risate senza disturbare nessuno.
Con questo libro credo che Franck abbia descritto il suo rapporto con un amico,non con Michael Jackson artista,certo alcune cose poteva evitare di dirle,comunque niente cambia la mia opinione su Michael,era semplicemente un uomo,meraviglioso,ma un uomo con le sue debolezze i suoi difetti,le sue stupidaggini,i suoi tormenti e la sua magia
lorejacksina
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2087
Età : 47
Data d'iscrizione : 28.09.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da MaRi il Dom Gen 08, 2012 4:11 pm

questo libro l'ho visto ieri in libreria ma non ho voluto comprarlo...mi ha dato l'impressione di essere soltanto un ennesimo libro pieno di cavolate
MaRi
MaRi
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5810
Età : 27
Data d'iscrizione : 21.09.08

https://www.youtube.com/user/MaRiMJFan

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da lila il Dom Gen 08, 2012 7:07 pm

MaRi ha scritto:questo libro l'ho visto ieri in libreria ma non ho voluto comprarlo...mi ha dato l'impressione di essere soltanto un ennesimo libro pieno di cavolate

Io non capisco!
Quando escono libri denigratori, sono pieni di cavolate, quando escono libri pro-Michael che a mio parere ristabiliscono la verità, sono pieni di cavolate lo stesso.
Quindi? Quali sono secondo te i libri giusti da leggere per chi apprezza e condivide tanti punti di vista di quello che è stato Michael, come posso essere io? Che bisognerebbe comprare se oltre alla sua musica ci incuriosisce quello che è stato MJ? Perchè si impara anche qualcosa a leggere questi due libri. Eccome!

Negli ultimi libri che ho letto e sto leggendo (quello di Jermaine e di Cascio) sto ritrovando il Michael che nella mente mi sono sempre immaginata. Perchè era chiaro che Michael fosse così. Talento straordinario unito a sensibilità rara, visionario e bizzarro si per il suo status, ma con piedi per terra come in pochissimi casi nel mondo di Hollywood.
lila
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 66
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da lorejacksina il Dom Gen 08, 2012 7:19 pm

Lila,condivido ciò che hai detto,stà a noi estrapolare qualcosa da questi libri e non guardare con i paraocchi o leggere solo ciò che vorremmo sentir dire.
Io non ho trovato nulla di sconvolgente o di sconveniente per Michael in questo libro,ho riso delle sue biriconate,ho pianto dei suoi momenti di tristezza e di rabbia,non mi sarei aspettata nulla di diverso e non ho trovato che Cascio ne abbia parlato male,io l'ho reputato sincero,anche se nessuno mi potrà mai convincere che fra Michael e Lisa Marie non ci fosse amore...ci potrei credere solo se me lo dicesse lui...in quella breve favola voglio continuare a credere come continuo a credere nel Michael uomo e in ciò che ci ha insegnato e in ciò che ha fatto.
Il libro del fratello ancora non l'ho letto e se lo leggerò è solo perchè Giovanni ne ha parlato bene perchè io verso Jarmaine sono molto prevenuta,non mi è mai piaciuto
lorejacksina
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2087
Età : 47
Data d'iscrizione : 28.09.11

Torna in alto Andare in basso

[LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael" - Pagina 7 Empty Re: [LIBRO] Prossimamente in uscita il libro di Frank Cascio "My friend Michael"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.