MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Lara67 il Mer Gen 26, 2011 11:24 am

LEGEND MUSIC AWARDS

presenta

MICHAEL JACKSON
OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION
SECOND EDITION - 2011

HE WAS INNOCENT! VERITÀ E GIUSTIZIA

Sala conferenze Islas Baleares – Hotel Meliã

Milano, 10 Aprile 2011, intera giornata

ospiti

APHRODITE JONES
giornalista e autrice dell’importante libro rivelazione Il complotto
dedicato al famoso processo subito da Michael Jackson nel 2005

GERALDINE HUGHES
segretaria dell’avvocato di Evan Chandler, accusatore di Michael Jackson nel 1993,
autrice del libro Redemption di prossima pubblicazioni in Italia

MARISA ALOIA
psicologa esperta in Psicodiagnosi Grafica,
collabora con diverse procure, tribunali e corti d’appello in tutta Italia,
autrice del libro “Mille volti mille firme” di prossima pubblicazione in Italia

ALESSIO CIFONE
ballerino impersonator di Michael Jackson,
da diversi anni si esibisce regolarmente in tutta Italia


Durante l’evento verranno proiettati
video esclusivi mai visti prima

Per informazioni, interviste e iscrizioni scrivere a:

info@jammusicproduction.com


Ufficio Stampa
Legend Music Awards – Jam Music Prod. Int.

Lara67
Giovane Promessa
Giovane Promessa

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da TheLostChildren il Mer Gen 26, 2011 11:37 am

che bello!! interessante Lara67, Grazie!!! Very Happy

se vuoi puoi presentarti nella apposita sezione e ricevere il benvenuto da tutta questa meravigliosa community Wink
TheLostChildren
TheLostChildren
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5786
Età : 40
Località : neverland
Data d'iscrizione : 01.01.10

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da anna_2001 il Mer Gen 26, 2011 12:09 pm

fosse che fosse di nuovo la zolla che si fà pubblicità..... scratch
anna_2001
anna_2001
HIStory Tour
HIStory Tour

Numero di messaggi : 600
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 26.11.09

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Sette di Nove il Mer Gen 26, 2011 12:15 pm

Si Anna è Samanta Zolla che organizza!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Mad Mad Mad
e ha pure raddoppiato i prezzi!!!!!!!! Mad
Sette di Nove
Sette di Nove
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1417
Età : 70
Località : Roma
Data d'iscrizione : 06.11.10

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da anna_2001 il Mer Gen 26, 2011 12:54 pm

lo sapevo che era lei che organizzava,io intendevo se fosse lei l'utente NUOVO iscrittosi apposta per pubblicizzare il suo evento....
che faccia tosta!!! disgustato
anna_2001
anna_2001
HIStory Tour
HIStory Tour

Numero di messaggi : 600
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 26.11.09

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da TheLostChildren il Mer Gen 26, 2011 1:12 pm

un'altra volta la zolla?? Shocked Suspect
....

io non ci pensavo proprio più a questa!! grazie per l'avviso!!!
TheLostChildren
TheLostChildren
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5786
Età : 40
Località : neverland
Data d'iscrizione : 01.01.10

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Sette di Nove il Mer Gen 26, 2011 2:04 pm

anna_2001 ha scritto:lo sapevo che era lei che organizzava,io intendevo se fosse lei l'utente NUOVO iscrittosi apposta per pubblicizzare il suo evento....
che faccia tosta!!! disgustato
Già proprio una gran faccia tosta! Ma quella ci campa così! disgustato
Sette di Nove
Sette di Nove
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1417
Età : 70
Località : Roma
Data d'iscrizione : 06.11.10

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Lara67 il Mer Gen 26, 2011 4:51 pm

Prima di tutto ciao a tutti.
L'utente nuovo non è assolutamente Samantha. Mi chiamo Lara e conosco Samantha da circa due anni.
Non capisco davvero tutto questo astio che avete nei suoi confronti. Io penso che prima di giudicare una persona bisogna conoscerla e se ha fatto qualcosa che vi ha disturbato, sarebbe necessario conoscere tutte le versioni. Non è sufficiente giudicare, solo per sentito dire o perchè altre persone riportano la loro testimonianza, senza conoscere la vera verità e senza dare soprattutto all'altra parte la possibilità di replicare.
Per quanto riguarda i prezzi, credetemi che qui nessuno vuole lucrare, ma forse voi non vi rendete conto di cosa vuole dire organizzare un evento del genere, con ospiti che arrivano dall'America, che vogliono essere spesati per qualsiasi cosa ed in più pagati o ricevere qualcosa in cambio.
Parlo così, perchè sono io la persona che parla direttamente con gli ospiti stranieri, che abbiamo deciso di invitare e non ho alcun interesse a raccontare fandonie.
E' facile giudicare senza sapere.
Questo evento è stato deciso per rendere giustizia e diffondere la verità su un grandissimo artista che è stato distrutto dall'opinione pubblica.
Premetto che mi piace molto la musica di Michael Jackson e lo ammiro moltissimo come artista, anche se non sono una fan sfegatata, in quanto preferisco un altro genere di musica.
Se ho deciso di aiutare Samantha nell'organizzare questo evento è perchè credo che è necessario restituire a Michael Jackson la dignità di cui ogni essere umano ha diritto e credo che tutti i fans di Michael vogliano questo o sbaglio?


Lara67
Giovane Promessa
Giovane Promessa

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da anna_2001 il Mer Gen 26, 2011 5:05 pm

io quando dico qualcosa non la dico tanto per parlare...
scusami ma per me la Zolla non merità nessuna credibilità dopo quello che ha detto riguardo l'evento del 25 giugno, e cioè che Michael sarebbe stato dietro le quinte,e reputo anche che il fallimento di quell'evento sia dovuto in gran parte a questo....
che abbia detto queste parole mi è stato detto da chi c'è stato e da persone che conosco non le ho lette su internet
per cui dato che per me è un approfittratrice non lo condivido
d'altronde ognuno esprime il suo pensiero no?
anna_2001
anna_2001
HIStory Tour
HIStory Tour

Numero di messaggi : 600
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 26.11.09

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Lara67 il Mer Gen 26, 2011 5:26 pm

Ciao Anna,

Prima di tutto ti posso assicurare che il fallimento del 25 Giugno non è stato causato assolutamente da ciò che Samantha può avere detto o non detto in merito all'evento del 25 Giugno, ma bensì per il comportamento non serio e affatto professionale di altre persone.
Quando dici che è un'approfittatrice, su che basi dichiari questo?
Sicuramento ognuno è libero di esprimere il proprio pensiero , ma se è fondato su fatti vissuti in prima persona, non credi?

Lara67
Giovane Promessa
Giovane Promessa

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Sette di Nove il Mer Gen 26, 2011 5:30 pm

Chiedo scusa Lara67 se ti sei sentita offesa, ovviamente non ce l'ho con te, non ti conosco come posso avercela con te? Ma due mie carissime amiche che frequento regolarmente, conoscono bene la signora Zolla (erano iscritte al suo precedente forum, e sono state alla convention con Oxman) e mi hanno raccontato varie cosette! Quindi non parlo per partito preso, ma con cognizione di causa! Scusami ancora
Sette di Nove
Sette di Nove
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1417
Età : 70
Località : Roma
Data d'iscrizione : 06.11.10

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da anna_2001 il Mer Gen 26, 2011 5:39 pm

se la Zolla non avesse detto che Michael sarebbe stato dietro le quinte io non penso e sottolineo penso che l'evento sarebbe fallito, dato che dopo è stato addirittura avvisato Randy e tutti i fan hanno scritto e anche fatto video dicendo di non partecipare, se poi a te dire queste cose ti sembra professionale....
io ho anche parlato con la Zolla su fb e non solo io e si arrampicava sugli specchi,d'altronde non vedo perchè non dovrei credere ad una mia amica che era PRESENTE all'evento riguardo a quello che ha detto la Zolla dato che non aveva alcun interesse a dirmi cose non vere contrariamente a lei che di interessi ne aveva molti..
oltretutto quel giorno delle ragazze si sono sentite male e questo se permetti non mi è piaciuto per niente...
senza contare i dvd taroccati che vendeva a 70 euro l'uno...
anna_2001
anna_2001
HIStory Tour
HIStory Tour

Numero di messaggi : 600
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 26.11.09

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Lara67 il Mer Gen 26, 2011 5:40 pm

Ciao Setti di Nove,

non mi sento assolutamente offesa Sette ci mancherebbe. Non so, visto che non lo dici, cosa possano averti raccontato le tue amiche e quindi su questo putroppo non posso replicare. Mi piacerebbe solamente fare chiarezza su tutta questa storia, quindi sarebbe opportuno che tu dicessi cosa ti hanno detto.

Lara67
Giovane Promessa
Giovane Promessa

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da anna_2001 il Mer Gen 26, 2011 5:41 pm

Sette di Nove ha scritto:Chiedo scusa Lara67 se ti sei sentita offesa, ovviamente non ce l'ho con te, non ti conosco come posso avercela con te? Ma due mie carissime amiche che frequento regolarmente, conoscono bene la signora Zolla (erano iscritte al suo precedente forum, e sono state alla convention con Oxman) e mi hanno raccontato varie cosette! Quindi non parlo per partito preso, ma con cognizione di causa! Scusami ancora

e come vedi non sono l'unica...
naturalmente anche io non ce l'ho con te assolutamente però la Zolla visti i precedenti non mi piace....
anna_2001
anna_2001
HIStory Tour
HIStory Tour

Numero di messaggi : 600
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 26.11.09

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da anna_2001 il Mer Gen 26, 2011 5:45 pm

hanno detto che lei ha fatto chiudere la stanza e poi ha tirato fuori una foto di Michael dicendo che era vivo e che la foto era recente, poi ha detto che non sarebbe piu' tornato ma che sarebbe stato dietro le quinte dell'evento...
naturalmente delle ragazze oltretutto molto giovani per cui facilmente influenzabili hanno cominciato a piangere e si sono sentite male.. se a te sembra corretto questo...
anna_2001
anna_2001
HIStory Tour
HIStory Tour

Numero di messaggi : 600
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 26.11.09

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Lara67 il Mer Gen 26, 2011 5:57 pm

Anna,

Molte volte le cose che si dicono vanno interpretate e bisogna anche ascoltare in che tono vengono dette, in quanto ci si può esprimere in tono ironico, ma forse è anche vero che è necessario pensare prima di dire qualcosa, quando di fronte a te c'è un pubblico che non è in grado di cogliere queste sottigliezze, non conoscendo bene la persona.
So che alcuni fans hanno scritto di non partecipare all'evento del 25 Giugno e so anche chi sono queste persone. Tutto questo è stato causato da problemi che Samantha ha avuto con alcuni utenti e molte volte la gelosia e l'invidia porta a fare cose non del tutto corrette.
Se poi parliamo di Randy e se tu hai visto i suoi posts su Twitter, ti posso dire che la sua più grossa perplessità era sugli organizzatori dell'evento e non su Samantha in quanto non organizzatrice. Alcune ragazze si sono sentite male? e per cosa? Scusa ma questo mi fa veramente sorridere. Per quanto riguarda i video, si tratta di materiale non facile da trovare in commercio e ti posso assicurare che i prezzi non sono quelli da te menzionati. In più nessuno ero costretto ad acquistare i video se non li voleva, ognuno è libero di fare ciò che più ritiene opportuno, non credi?

Lara67
Giovane Promessa
Giovane Promessa

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Lara67 il Mer Gen 26, 2011 6:08 pm

Anna, mi lascia alquanto perplessa che delle ragazze si siano messe a piangere, in quanto la vita non ruota intorno a Michael.
Posso capire l'emozione, ma non questo fanatismo portato all'eccesso.
Ogni giorno tutti noi dobbiamo affrontare i problemi che la vita ci riserva e credimi che sono molto più importanti rispetto ad una foto di Michael mostrata in sala, pur essendo un grandissimo artista.

Lara67
Giovane Promessa
Giovane Promessa

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Sette di Nove il Mer Gen 26, 2011 6:55 pm

Lara67 ha scritto:Ciao Setti di Nove,

non mi sento assolutamente offesa Sette ci mancherebbe. Non so, visto che non lo dici, cosa possano averti raccontato le tue amiche e quindi su questo putroppo non posso replicare. Mi piacerebbe solamente fare chiarezza su tutta questa storia, quindi sarebbe opportuno che tu dicessi cosa ti hanno detto.
Lara praticamente confermo quello che dice Anna.
Poi anche se alcune persone sono un po' fragili ed emotivamente suggestionabili, non credo sia il caso di approfittarne. Almeno io la vedo così. Senza nulla togliere al tuo impegno di organizzare un evento interessante.
Sette di Nove
Sette di Nove
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1417
Età : 70
Località : Roma
Data d'iscrizione : 06.11.10

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Giuspe il Mer Gen 26, 2011 7:21 pm

Io non conosco tutta la storia e non voglio entrare in merito dell'opinione personale di chi ha conosciuto la sig.ra Zolla, ognuno è libero di fare ciò che li pare e quoto il pensiero che si debba vivere non in funzione di Michael Jackson. Ma si è persino detto che non c'entrava nulla con l'evento e l'organizzazione prese le distanze...
So solo che comprai e lessi l'articolo in quei giorni di Vanity Fair che creò scompiglio tra i fans di tutto il mondo e in seguto lessi dal web le denuncie della famiglia Jackson nell'allontanarsi da un progetto non chiaro e che non aveva autorizzato ufficialmente, ma solo coinvolto tramite videoconferenza.
Poi se ci saranno chiarimenti in merito ben vengano.
Credo che l'amarezza dei fans siano in questa dichiarazioni:

Il 25 giugno all'Olimpico di Roma, un mega show celebrerà MICHAEL JACKSON a un anno dalla sua misteriosa fine. Ma qualcuno dice: é vivo, tornerà.
Curiosi di saperne di più?

Venerdì 16 Aprile ricevo questo comunicato: "Alla presenza del fratello Marlon Jackson, Legend Music Awards premia Michael Jackson come Legend Pop Male Artist of the Century (artista del secolo)". L'evento si terrà il giorno 18 Aprile 16e30 presso l'Hotel Melià, a Milano. é domenica, ma decido comunque di andare.
Quando arrivo in hotel, alle 4e30 in punto, una signorina che mi prega di attendere: "Annuncio che è arrivata".
Nel frattempo due ragazze vengono respinte, perché no, se non sono iscritte non posso entrare, e poi l'evento è iniziato all'una e oramai è tardi. Capisco allora che non si tratta di una semplice conferenza stampa: un istante dopo, quando farò il mio ingresso in sala, mi accorgerò di essere l'unica giornalista presente, in mezzo a un centinaio di fan "orfani" di Michael Jackson, il grande artista scomparso (nel senso di "morto"; è il caso di specificarlo come vedrete) lo scorso 25 giugno a 51 anni.
Mi fanno accomodare in prima fila e vengo subito a sapere che Marlon non ci sarà (colpa della nube islandese, dicono) ma che interverrà, alle 18, in video conferenza. Decido quindi di uscire e entrare un ora dopo.
Al mio ritorno, entrerò da un ingresso secondario e prenderò posto in ultima fila anziché in prima.
Intanto, dallo schermo, Marlon saluta: "bye bye, see you Rome" (ciao a tutti, ci vediamo a Roma).
L'appuntamento con lui e con tanti altri, è il 25 giugno allo Stadio Olimpico, in occasione del Michael Jackson's Memorial Tribute, una maratona show che celebrerà Jackson a un anno esatto dalla morte. L'evento, a cui parteciperanno numerose star, è prodotto dalla World-live Entertainment in collaborazione con altre società, fra cui la Jam Music Production, cioè proprio quello del Legend Music Awards. La presiede l'italiana Samantha Zolla, che, trailleur nero informale e carisma da guru, prende la parola appena Marlon si scollega.
"Credo sia giunto il momento tanto atteso", annuncia al microfono mentre vengono tirate le tende e cala il buio. "Voglio lenire le vostre pene. Non m'interessa ciò che la gente può pensare di me, perché io ho fiducia dell'unica persona che mi ha detto: "Samantha, I trust you" mi fido di te. Quella persona è Michael: e io so che è vivo". In sala scoppia l'entusiasmo: "come Jim Morrison!", grida qualcuno. Samantha prosegue: "Questo premio dovevamo consegnarlo direttamente nelle mani di Michael, e Frank DiLeo (manager di Michael) mi disse: "Tranquilla, Samantha, se Michael salirà mai - e dico mai - sul palco della o2Arena di Londra (dove si sarebbe dovuto esibire a Luglio 2009), ben venga."
Fu il primo campanello d'allarme. Tempo dopo mi dissero che a fine giugno Michael avrebbe fatto una cosa che avrebbe sconvolto il mondo: "io pensavo alla tournèè, e invece..."
All'improvviso, una delle sentinelle di presidio in sala lancia l'allarme: "Qui c'è un cellulare!". Immediatamente la luca rifà capolinea e un omaccione si avvicina a una ragazza intimandole di consegnargli l'aggeggio. "per favore, ho una persona in ospedale". Per lei nessuna pietà. La ragazza si alza e se ne va, tra i fischi della platea.
Si ricrea l'atmosfera dark e il pubblico inizia a far domande: "Tu sai perché ha finto la sua morte?". Risposta: "Ci sono motivazioni pesanti che non possono rivelare, perché sono coinvolte CIA e FBI". E poi "Ma lui sta bene?Tornerà a farsi vedere?". "Si sta bene, ma mi ha detto :"Samantha non tornerò mai più"".
Dopodiché viene illustrata una serie di indizi che proverebbero la presunta messa in scena. Dal video del elicottero ("Un falso girato due settimane prime") al colore dell'ambulanza di Los Angeles che "Non" lo avrebbe trasportato, dai "7 certificati di morte che ci sono in giro" ai "due testamenti".
"Michael prepara questo piano da tre anni: è tutto pilotato, è tutto business. Ha persino firmato un contratto da 250milioni di dollari con la Sony".
Una voce in lontananza osa: "Per come era Michael, però...." Samantha la stoppa subito: "Per com'era? Per come è, Michael. E poi, voi siete solo fan e non potete avere la presunzione di dire "per come è lui". Lo avete conosciuto? Ci avete mangiato assieme? Michael è un uomo e tutela i suoi interessa. Poiché a voi ci tiene, ha accettato di dare questi segnali per farvi stare bene: ma solo chi lo amo può coglierli".
"E perché? Noi che crediamo che sia morto non gli vogliamo bene?", urla una signora. Scompiglio, poi l'annuncio: "Un ultima domanda".
"Io! Io! Io", alza il dito una ragazza adolescente: "In questi mesi ti sei mantenuta in contatto con lui?".
Attimi di suspense, poi: "yes".
Ovazione generale. Ma qualcuno non ci sta: "Tu ci vuoi convincere che è vivo e che vi sentite, ma allora perché organizzare a Roma un tributo alla sua memoria?". "Io non ho mai detto che sarà un concerto "in memoria di". Si tratta di un tributo che gli faccio come artista, non perché è morto".
Qualche giorno dopo, però, al telefono, il patron della Worldlive, Paolo Calvani, mi dice: "Michael Jackson è stato un grande e merita di essere omaggiato". é stato? Lei sa che tra i suoi partner nell'organizzazione c'è chi sostiene che sia vivo? "Quelle sono affermazioni personali che non sposiamo". A noi che "abbocchiamo a tutto ciò che ci propongono i media" (Samantha dixit), non resta che aspettare il 2012, "anno in cui Michael tornerà a farsi sentire: in questi 9 mesi ha già inciso 47 nuove canzoni".
Peccato solo che, a voler "abboccare" a un'altra leggenda, nel 2012 una profezia Maya ci seppellirà e nessuno potrà essere qui a testimoniarlo.

Raffaella Serini
Articolo: VANITY FAIR 04/2010
L'articolo tradotto per l'America:http://gracemj.wordpress.com/2010/05/14/translation-of-an-article-of-italian-vanity-fair/

Famiglia Jackson licenzia avvocato, tributo romano a rischio
Sunday, May 16th, 2010
Posted by Giovanni Panunzio
Osservatorio Antiplagio, comitato italiano di vigilanza sulla tv e sui media, rende noto che, ad un mese dal processo per l’uccisione di Michael Jackson, la famiglia Jackson ha licenziato l’avvocato Brian Oxman. Ne ha dato notizia Randy Jackson (fratello di Michael) su Twitter, manifestando le proprie perplessità sulla partecipazione di Oxman al “Michael Jackson’s Memorial Tribute” di Roma del 25 giugno 2010, primo anniversario della morte del re del pop. Tra le altre cose Randy Jackson ha dichiarato di essere preoccupato perché l’organizzazione non ha ancora comunicato a chi sarà devoluto l’incasso e perché un’organizzatrice, Samantha Zolla (presidente di Legend Music Awards), sostiene che Michael Jackson è vivo e il 25 giugno sarà presente allo stadio olimpico in mezzo ai fans. La famiglia Jackson, comunque, non sarà a Roma perché per il 25 giugno ha già programmato una visita al Forest Lawn di Los Angeles, dove Michael è sepolto.
Ufficio stampa Antiplagio

Insidelife

Comunicato stampa annullamento concerto:

La società organizzatrice, in un comunicato stampa, sottolinea che “il significato di questo tributo andava ben oltre il fatto di vedere artisti (più o meno famosi nel nostro Paese) esibirsi, che ad ogni modo abbiamo ingaggiato e contrattualizzato. Il vero significato era di rendere onore a Michael ma la risposta del pubblico italiano non c’è stata, se non per pochi veri fans che hanno capito il senso di questo omaggio a Roma al Re del Pop”. Che il problema sia stato l’aver coinvolto artisti poco noti in Italia? Pare che ci sia dell’altro in realtà. “La nostra società è incappata, anche, purtroppo, in “personaggi ambigui che hanno minato la credibilità del tributo e che, già in passato, si sono resi partecipi di azioni poco chiare nei confronti dei fans club italiani, usando ingiustamente il nome di Michael o spacciandosi per organizzatori di eventi (mai realizzati). Questo di Roma poteva essere una bella rivincita per tutti” continua la Worldlive Entertainment.
Insomma, poche migliaia di biglietti che non sono sufficienti “al raggiungimento del pubblico minimo richiesto da alcune star coinvolte nel tributo per effettuare la loro esibizione” dichiara la società. Ne consegue che i biglietti venduti in prevendita verranno rimborsati per il loro intero valore facciale, diritto di prevendita incluso. Se ne siete in possesso potrete recarvi nei punti vendita autorizzati entro e non oltre il 30 giugno 2010.

Musicroom.it


Comunicato ufficiale
Sono Paolo Calvani,in qualità di produttore della Worldlive entertainment comunico che si sta alzando su questo tributo un vespaio non motivato e giudizi molto cattivi da chi dovrebbe invece supportare tale iniziativa.La Worldlive è l'unica società produttrice ed organizzatrice del "MJM TRIBUTE" e si dissocia dalle affermazioni della Sig.ra Samantha Zolla riguardanti Michael e che millanta di essere anche l'organizzatrice dell'evento. Collabora con noi solo come agenzia artistica per la fornitura di alcuni artisti e basta.Il tributo è stato creato e progettato esclusivamente dalla Worldlive che è composta da persone serie che stanno lavorando giorno e notte per offrire un grande spettacolo degno di rappresentare il più grande artista del pianeta.L'indirizzo dell'evento è quello della beneficenza per aiutare strutture pro-bambini bisognosi,per non dimenticare quanto stava a cuore a MJ ed è per questo che stiamo dedicando settori che ospiteranno migliaia di bambini fino a 12 anni diversamente abili e/o provenienti da ospedali perché affetti da gravi patologie,da case famiglia,collegi,orfanotrofi ecc.ecc. con tutta la logistica e trasporti per la loro accoglienza.Sarà il giorno di Michael,dei bambini e delle famiglie e servirà a donare ancora sorrisi grazie ad una raccolta di beneficenza tramite Radio, TV , Stampa, Piattafoma Multimediale e quanto altro mezzo necessario per raggiungere un grande risultato umanitario.Il tutto sotto la supervisione dell'Intendenza di Finanza e di Notai abilitati al controllo dei flussi.Tutto questo sarà possibile solo grazie a tutti noi,con i nostri cuori uniti in un solo forte battito per rendere giustizia a Michael e onore ad un grande uomo, unico,gentile, ingiustamente accusato,giudicato,massacrato...ma nonostante le sofferenze sapeva amare ogni forma di vita a prescindere, grazie alla sua immensa umanità e sensibilità donava attraverso il suo talento energia e positività soprattutto a chi soffriva.Noi se fossimo artisti canteremo gratis a questo Tributo che oltretutto è per beneficenza... purtroppo gli artisti partecipanti assolutamente no...se Randy e tutti voi volete sapere dove vanno i soldi dell'incasso venite a trovarci,telefonateci,seguiteci negli studi di produzione di quello che sarà uno dei più grandi eventi mai realizzati dove tutto verrà speso in alti ingaggi degli artisti e in tecnologie per offrire un degno e grande Tributo al Re del Pop ma soprattutto all'Uomo, perché molto spazio sarà dedicato a Michael,al bene che ha fatto e al vuoto...immenso che ha lasciato.Il 10% dell'incasso lo tireremo sicuramente fuori dalle nostre personali tasche. Vogliamo essere per voi un libro aperto,noi ,come qualcuno ci definisce non siamo approfittatori o truffatori, ma semplici persone come voi,che lavorano,hanno famiglia con tutti i problemi che comporta,ma siamo uniti in questo progetto, perchè se molti di noi si riconoscono in Michael è perchè non è solo speciale...molti di noi hanno sofferto e soffrono ancora per svariati motivi...per amore,per mancanza di affetto,per l'indifferenza,per i giudizi gratuiti a cui siamo sottoposti,per la scarsa considerazione che genitori ci trasmettono, ci sono mille senzazioni che ci accostano a Michael e al suo cuore.In questi anni ci ha donato la sua Anima...doniamo a lui,ora un nostro respiro e pensiero tutti insieme,se lo merita con tutto il nostro amore e stima.
Resto a Vs disposizione per ogni chiarimento e vi prego prima di giudicare conoscete chi c'è dietro e dentro le persone.


Jackson, nuovo messaggio di Randy su Twitter

Pochi giorni fa Randy Jackson, fratello di Michael, lanciava accuse e dubbi circa l’evento romano che si svolgerà a giugno. Un tributo sin da subito additato come pura operazione di marketing
Ed ecco allora Randy prendere nuovamente la parola.

È quasi un anno ormai che ho perso il mio fratellone… Il meglio che posso fare ora è proteggere la sua eredità e la sua reputazione e cercare di pensare come lui, in questioni che lo riguardano. Non ho intenzione di far sembrare nessuno cattivo ingiustamente, voglio solo che venga detta la verità. Tutti, inclusi i suoi fans meravigliosi, lo meritiamo. E sono qui per darvi delle risposte.

Eccole.

Non ho mai incontrato l’organizzatrice del tributo, la sig.na Zolla. Su Vanity Fair Italia dichiara che mio fratello sia vivo e che le stia parlando. Sono mortificato. Non vi dirò se dovrete o mene sostenere l’evento. Ma vi dirò che io personalmente non lo sostengo. So che mio fratello non avrebbe mai voluto far parte di un evento che fosse fondato per lo più sull’inganno dei suoi fans. Il mio amore e sostegno per la mia famiglia è irremovibile e farò del mio meglio per rivelar loro la verità. Ma alla fine spetta a loro la scelta. Mio padre è comprensibilmente preso dalla perdita di suo figlio. Oxman (l’avvocato licenziato, ndr) ed altri attorno a mio padre se ne sono approfittati per autopromuoversi. Per questo motivo ho ordinato ad Oxman di non comparire più sui media per discutere di mio fratello o della mia famiglia. L’ho licenziato perchè non faceva che violare il diritto al segreto professionale. Sto considerando di agire per vie legali. Lasciatemi chiarire, c’è un’indagine in corso… mi tengo le carte strette al petto. Tenete a mente che anche i malfattori leggono i miei messaggi. Ma non mi fermerò fino a quando non sia resa giustizia. La questione va ben oltre Murray. Voglio ripeterlo, mio fratello non ha più voce, spetta a noi combattere e parlare per lui ed assicurarci che giustizia venga fatta. Troverò un’altra domanda per la quale molti di voi desiderano una risposta…e poi qualche volta faremo questa cosa di nuovo. Il vostro sostegno è così importante, più potente di quanto possiate immaginare.E ancora…

A volte sono triste e distrutto. Ma il vostro sostegno contribuisce ad incoraggiarmi e ad alimentare la mia motivazione a continuare questa lotta per la verità e la giustizia. Un’ultima cosa… M’incontrerò con il Forest Lawn e malgrado abbiano delle regole severe, farò del mio meglio per vedere se il 25 giugno i fans potranno visitare la tomba al di là dei cancelli del Forest Lawn. Vi informerò tutti presto.

http://www.starlettime.com/stelle-della-musica/randy-jackson-twitter/

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da anna_2001 il Mer Gen 26, 2011 8:41 pm

grazie Giuspe.....
e penso che con quello che ha postato Giuspe la situazione sia molto piu' chiara ,c'è ben poco da fraintendere....
anna_2001
anna_2001
HIStory Tour
HIStory Tour

Numero di messaggi : 600
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 26.11.09

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Lara67 il Gio Gen 27, 2011 12:41 am

Ciao Giuspe,

Ti posso assicurare che l'articolo di Vanity Fair creò scompiglio principalmente tra i fans italiani e non tra i fans di tutto il mondo.
La cosa bizzarra e che mi lascia alquanto sconcerata è che in Italia si crede ancora ciecamente a ciò che i giornalisti pubblicano sui giornali e riviste ed in modo particolare a Vanity Fair, che qui in Italia è riconosciuta essere una rivista di gossip e scandalistica. Per quanto riguarda le due ragazze non sono state assolutamente respinte, ma giustamente come avevano fatto gli altri partecipanti gli è stato chiesto di pagare l'entrata, ma essendosi rifiutate, non è stato permesso loro di entrare alla Conferenza. Marlon doveva essere ospite dell'evento e a causa della nube islandese sono stati annullati veramente i voli (e non come dice la signora di Vanity Fair "così dicono"). Chi era interessato a verificare se la cosa era effettivamente vera, bastava che chiamasse l'aeroporto e chiedere notizie sui voli, ma sicuramente nessuno si è preoccupato di farlo, perchè basta credere alle dicerie di una persona o sbaglio? Per questo motivo Samantha ha cercato di fare il possibile per avere Marlon in videoconferenza e così è stato e non si è limitato ad un bye, bye, ma ha raccontato degli aneddoti interessanti e scherzosi su suo fratello Michael. La Legend Music Awards, presieduta da Samantha Zolla è stata interpellata dagli organizzatori per collaborare a fare venire in Italia gli artisti stranieri, dal momento che loro non avevano uno straccio di conoscenza per fare arrivare degli ospiti di rilievo. L'omaccione descritto sempre dalla "signora" di Vanity Fair non era altro che un ragazzo normalissimo che ha chiesto gentilmente alla persona che aveva il cellulare di consegnarlo a lui e che l'avrebbe restituito alla fie dell'evento e che se fosse squillato le avrebbe portato immediatamente il telefono. I fischi della platea sono stati più che validi, in quanto nessuno ha questionato nel lasciare il proprio telefono nel guardaroba, come invece ha fatto quella persona, con fare piuttosto arrogante.
Il fatto è che la persona che aveva il cellulare stava registrando la conferenza è perchè mai, visto che fin dall'inizio si era detto chiaramento che non si poteva portare cellulari all'interno della sala? Sicuramente quella persona aveva un altro scopo e le era stato chiesto espressamente da altri di registrare l'evento.
Il Sig. Calvani, se così si può chiamare, ha fatto un errore dietro l'altro, fissando conferenze stampa che non era in grado di sostenere, facendo promesse, che poi si sono rivelate solo un mucchio di menzogne ed in questo modo non ha fatto altro che perdere di credibilità davanti a tutti coloro che avrebbero voluto partecipare. Il Signor Calvani non si è neanche preoccupato di chiedere l'autorizzazione agli Estate per quel Tributo, cosa che la LMA ha scoperto troppo tardi.
Il grosso sbaglio di LMA è stato quello di non prendere le dovute informazioni sul "Sig. Calvani" della World Live International e per questa mancanza ne ha dovuto subire le conseguenze.
Tra i fans di Michael Jackson, so che ci sono molti beliervers e anche molti che credono sia morto. Dal mio punto di vista penso che è necessario rispettare entrambi o sbaglio?
Su TMZ , altri siti nel web, forum, vengono riportate notizie in merito al fatto che Michael sia ancora vivo, tutti tacciono e non si scatena nessun putiferio, perchè? Inoltre, ci sono addirittura testimonianze di artisti internazionali e non solo (le avete lette vero?) che lasciano ben intendere che Michael sia vivo e su nessuno di loro si è scatenata tutta questa rabbia. Perchè su di loro niente e su altri sì?

Ora rispondo in merito a tutti gli articoli che hai postato.
L'avvocato Brian Oxman non era più avvocato della famiglia Jackson già prima che Randy dichiarasse di averlo licenziato, infatti lui è l'avvocato del padre di Michael, Joe Jackson e penso che questo i fans di Michael avrebbero dovuto saperlo, senza aspettare la dichiarazione da parte di Randy.
Inoltre, Randy poteva fare tutte le sue dichiarazioni, ma Marlon sarebbe venuto a Roma in quanto già contratualizzato da LMA. Ma non vi siete chiesti, perchè Randy fino a quando Michael era vivo, non ha mai fatto alcuna dichiarazione e non si è mai esposto con i fans ed invece dopo la sua morte, diversi componenti della famiglia tra cui anche lui hanno cominciato a rilasciare dichiarazioni?
Mi piacerebbe, inoltre sapere perchè si parla di personaggi ambigui che si sono resi partecipi di azioni poco chiare nei confronti di fans club italiani. Quali sono state queste azioni poche chiare, qualcuno di voi le sa? In più quali sono gli eventi per cui queste persone si sono spacciate per organizzatori? La LMA non si è mai e dico mai spacciata per organizzatori dell'evento del 25 Giugno. La Worldlive si è appoggiata intereamente alla LMA per la ricerca di artisti, perchè loro non erano in grado neanche di fare partecipare Peppino di Capri. Volete sapere con chi volevano aprire il Tributo, con Paola e Chiara e voi pensate che queste persone erano serie e professionali, lascio a voi ardua sentenza.

Adesso ditemi un'altra cosa, chi sono stati i primi ad autopromuoversi dopo la morte di Michael?

Lara67
Giovane Promessa
Giovane Promessa

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da anna_2001 il Gio Gen 27, 2011 1:40 am

Lara67 ha scritto:Ciao Giuspe,

Ti posso assicurare che l'articolo di Vanity Fair creò scompiglio principalmente tra i fans italiani e non tra i fans di tutto il mondo.
La cosa bizzarra e che mi lascia alquanto sconcerata è che in Italia si crede ancora ciecamente a ciò che i giornalisti pubblicano sui giornali e riviste ed in modo particolare a Vanity Fair, che qui in Italia è riconosciuta essere una rivista di gossip e scandalistica. Per quanto riguarda le due ragazze non sono state assolutamente respinte, ma giustamente come avevano fatto gli altri partecipanti gli è stato chiesto di pagare l'entrata, ma essendosi rifiutate, non è stato permesso loro di entrare alla Conferenza. Marlon doveva essere ospite dell'evento e a causa della nube islandese sono stati annullati veramente i voli (e non come dice la signora di Vanity Fair "così dicono"). Chi era interessato a verificare se la cosa era effettivamente vera, bastava che chiamasse l'aeroporto e chiedere notizie sui voli, ma sicuramente nessuno si è preoccupato di farlo, perchè basta credere alle dicerie di una persona o sbaglio? Per questo motivo Samantha ha cercato di fare il possibile per avere Marlon in videoconferenza e così è stato e non si è limitato ad un bye, bye, ma ha raccontato degli aneddoti interessanti e scherzosi su suo fratello Michael. La Legend Music Awards, presieduta da Samantha Zolla è stata interpellata dagli organizzatori per collaborare a fare venire in Italia gli artisti stranieri, dal momento che loro non avevano uno straccio di conoscenza per fare arrivare degli ospiti di rilievo. L'omaccione descritto sempre dalla "signora" di Vanity Fair non era altro che un ragazzo normalissimo che ha chiesto gentilmente alla persona che aveva il cellulare di consegnarlo a lui e che l'avrebbe restituito alla fie dell'evento e che se fosse squillato le avrebbe portato immediatamente il telefono. I fischi della platea sono stati più che validi, in quanto nessuno ha questionato nel lasciare il proprio telefono nel guardaroba, come invece ha fatto quella persona, con fare piuttosto arrogante.
Il fatto è che la persona che aveva il cellulare stava registrando la conferenza è perchè mai, visto che fin dall'inizio si era detto chiaramento che non si poteva portare cellulari all'interno della sala? Sicuramente quella persona aveva un altro scopo e le era stato chiesto espressamente da altri di registrare l'evento.
Il Sig. Calvani, se così si può chiamare, ha fatto un errore dietro l'altro, fissando conferenze stampa che non era in grado di sostenere, facendo promesse, che poi si sono rivelate solo un mucchio di menzogne ed in questo modo non ha fatto altro che perdere di credibilità davanti a tutti coloro che avrebbero voluto partecipare. Il Signor Calvani non si è neanche preoccupato di chiedere l'autorizzazione agli Estate per quel Tributo, cosa che la LMA ha scoperto troppo tardi.
Il grosso sbaglio di LMA è stato quello di non prendere le dovute informazioni sul "Sig. Calvani" della World Live International e per questa mancanza ne ha dovuto subire le conseguenze.
Tra i fans di Michael Jackson, so che ci sono molti beliervers e anche molti che credono sia morto. Dal mio punto di vista penso che è necessario rispettare entrambi o sbaglio?
Su TMZ , altri siti nel web, forum, vengono riportate notizie in merito al fatto che Michael sia ancora vivo, tutti tacciono e non si scatena nessun putiferio, perchè? Inoltre, ci sono addirittura testimonianze di artisti internazionali e non solo (le avete lette vero?) che lasciano ben intendere che Michael sia vivo e su nessuno di loro si è scatenata tutta questa rabbia. Perchè su di loro niente e su altri sì?

Ora rispondo in merito a tutti gli articoli che hai postato.
L'avvocato Brian Oxman non era più avvocato della famiglia Jackson già prima che Randy dichiarasse di averlo licenziato, infatti lui è l'avvocato del padre di Michael, Joe Jackson e penso che questo i fans di Michael avrebbero dovuto saperlo, senza aspettare la dichiarazione da parte di Randy.
Inoltre, Randy poteva fare tutte le sue dichiarazioni, ma Marlon sarebbe venuto a Roma in quanto già contratualizzato da LMA. Ma non vi siete chiesti, perchè Randy fino a quando Michael era vivo, non ha mai fatto alcuna dichiarazione e non si è mai esposto con i fans ed invece dopo la sua morte, diversi componenti della famiglia tra cui anche lui hanno cominciato a rilasciare dichiarazioni?
Mi piacerebbe, inoltre sapere perchè si parla di personaggi ambigui che si sono resi partecipi di azioni poco chiare nei confronti di fans club italiani. Quali sono state queste azioni poche chiare, qualcuno di voi le sa? In più quali sono gli eventi per cui queste persone si sono spacciate per organizzatori? La LMA non si è mai e dico mai spacciata per organizzatori dell'evento del 25 Giugno. La Worldlive si è appoggiata intereamente alla LMA per la ricerca di artisti, perchè loro non erano in grado neanche di fare partecipare Peppino di Capri. Volete sapere con chi volevano aprire il Tributo, con Paola e Chiara e voi pensate che queste persone erano serie e professionali, lascio a voi ardua sentenza.

Adesso ditemi un'altra cosa, chi sono stati i primi ad autopromuoversi dopo la morte di Michael?

devo ammettere che le inesattezze di cui parli sono vere,ma non è questo il punto..
noi fan di Michael siamo i primi a non credere ai giornali infatti io mi riferisco a cose dette da mie amiche non al giornale,
e qua non si tratta di rispetto per i beleiver o meno,io sono beleiver ma la cosa ha cmq infastidito anche i beleiver per la palese bugia dettata dagli interessi,non è che siamo scemi....
riguardo all'autopromozione nn si può negare ma non è che la Zolla l'ha fatto per beneficienza....
e comunque sia l'articolo ha colpito non solo i fan italiani, dato che sono girati video per boicottare l'evento non solo in italia....
anna_2001
anna_2001
HIStory Tour
HIStory Tour

Numero di messaggi : 600
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 26.11.09

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Lara67 il Gio Gen 27, 2011 2:12 am

Anna,

Prima di tutto non ho mai pensato che voi siate scemi e mi guarderei bene dal pensare una cosa del genere.
Vorrei che mi chiarissi, dato che non riesco a capire, quale sia la bugia dettata dagli interessi e soprattutto quali sono gli interessi.
L'autopromozione di cui parla non c'entra nulla con l'evento del 25 Giugno, dato che è stata richiesta una prestazione professionale a Samantha, questa doveva giustamente essere retribuita, quindi non si tratta di beneficenza.
Infine non riesco a capire di quale video stai parlando, se me li citi, mi faresti un grosso favore così me li vado a guardare.
A presto.

Lara

Lara67
Giovane Promessa
Giovane Promessa

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da anna_2001 il Gio Gen 27, 2011 2:54 am

ora ti faccio io una domanda..
ti sembra corretto quello che diceva la Zolla riguardo a Michael???
perchè per me il punto è solo questo far credere cose non vere per far vendere piu' biglietti...
comunque ti posto uno dei video..
https://www.youtube.com/watch?v=r0oczUQue5o&NR=1&feature=fvwphttps://www.youtube.com/watch?v=r0oczUQue5o&NR=1&feature=fvwp
anna_2001
anna_2001
HIStory Tour
HIStory Tour

Numero di messaggi : 600
Età : 50
Località : roma
Data d'iscrizione : 26.11.09

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Lara67 il Gio Gen 27, 2011 3:27 am

Anna,

Il video è fatto da un fan e quindi scusami non prova assolutamente nulla. Afferma di conoscere Samantha, ma chi ci dice che questo sia vero?
Questo fan si nasconde dietro ad un nickname, invece Samantha ci mette il nome e la faccia. Chi dei due è più credibile?
Che interesse avrebbe Samantha a rovinare la sua reputazione con affermazioni che sono state male interpretate?
Per quanto riguarda la beneficenza, la LMA come già detto, è stata coinvolta per una precisa prestazione professionale, quindi gli organizzatori (Sig. Calvani della Worldlive International) erano gli unici a rispondere di eventuali donazioni.
Per quanta riguarda Randy, chi l'ha informato che queste donazioni dovevano essere effettuate dalla LMA? Tu sei a conoscenza di qualcosa?
Ripeto nuovamente che la LMA non era assolutamente tra gli organizzatori del Tributo del 25 Giugno. Chi ha messo in circolo questa notizia, ha dichiarato il falso.

Lara67
Giovane Promessa
Giovane Promessa

Numero di messaggi : 17
Data d'iscrizione : 26.01.11

Torna in alto Andare in basso

MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011 Empty Re: MICHAEL JACKSON OFFICIAL EUROPEAN CONVENTION SECOND EDITION - 2011

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum