ricordi di Gloria Rhoads Berlin, dal libro " in Search of Neverland "

Andare in basso

ricordi di Gloria Rhoads Berlin, dal libro " in Search of Neverland "

Messaggio Da luna7MiKE il Sab Dic 15, 2012 1:04 pm

questo il librohttp://www.amazon.com/Michael-Jackson-In-Search-Neverland/dp/0615355730

Così Michael ed io siamo andati alla ricerca del suo ranch perfetto. Eravamo abituati a svignarcela da soli per guardare ranch e vedere cosa c'era di disponibile.

Io, Michael Jackson e Miko Brando siamo andati fino a Santa Barbara, che è circa a 80 miglia da Encino. C'era anche Bill Bray, per guidare e proteggerci. Michael e Miko erano andati alla Cal Prep School insieme come compagni di scuola fin da ragazzini e Miko era l'amico più vicino e più caro di Michael. Siamo andati solo noi quattro, con Miko che ha guidato per un tratto di strada. (a Michael piaceva guidare la propria Mercedes Benz, quando poteva, quindi ha guidato per un pezzo di strada anche lui).

Abbiamo passato un pascolo, che era pieno di vitellini; era un caseificio e tutti i vitelli neonati erano nutriti alle mammelle delle loro madri. Michael era così entusiasta! Urlava con gioia, così felice e sorridente. Gli piaceva osservare gli animali mentre vengono nutriti. Ci siamo fermati e si è appoggiato alla recinzione a guardare. Il contadino si è avvicinato e chi ha chiesto: "Cosa state facendo qui?"
"Beh, stiamo guardando i vitelli che prendono il latte dalle loro madri." ho risposto. "Va bene? Le dispiace?". "No, per niente, ero solo curioso. Nessuno si ferma mai".

Il contadino era cordiale, ed era evidente che non si era reso conto che stava parlando con Michael Jackson. Così Michael ha iniziato a fargli un sacco di domande sul periodo di gestazione di un vitello. Quanto tempo ci vuole per avere un vitellino? Quanto tempo prima che una madre smetta di alimentare un vitellino? Michael in realtà aveva la testa di un allevatore! Era interessato all'allevamento di animali. Ha fatto tutti i tipi di domande sulle loro razze. C'erano un paio di grandi tori da monta lì. L'azienda del latte aveva centinaia di vitelli tutti generato dai tori da monta. Michael era affascinato da questo e coinvolto nella discussione su come creare un caseificio e di come il latte viene pastorizzato.

Voglio che sappiate che a Michael è stato effettivamente insegnato lì da quell'agricoltore come si munge una mucca Holstein: mirando con le due mammelle in un secchio!

E' stata una grande emozione vederlo mungere la mucca. Hanno cercato di insegnare anche a me, a Miko Brando e al maggiordomo di Michael, Bill Bray, come si munge una mucca, ma Michael era il migliore. E' effettivamente riuscito a riempire il secchio fino all'orlo e gli è piaciuto farlo.

Bill Bray continuava a metterci fretta per continuare il viaggio. Prendendo velocemente la mira Michael ha schizzato il latte di mucca proprio in faccia di Bill. Il povero Bill si è asciugato il viso bagnato con un fazzoletto, mentre il contadino scoppiava a ridere e Michael strillava di gioia. Ha annunciato che gli sarebbe piaciuto trasferirsi e diventare un produttore di latte.

E' stato davvero molto divertente perché l'agricoltore non ha mai realizzato che Michael era una celebrità. Non era veramente in sintonia con il mondo dello spettacolo, solo con i suoi pascoli e le sue mucche. Michael ha sfruttato la cosa al meglio e ha goduto dell'anonimato. L'agricoltore ha chiesto da dove venivamo perciò abbiamo detto Encino nella San Fernando Valley. Lui non ha collegato che Michael era il Re del Pop nel mondo musicale.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=354592917942441&set=a.122158921185843.20499.116222408446161&type=1
- Traduzione a cura di 4everMJJ per MJFanSquare.
In caso di diffusione della traduzione si prega di riportare la fonte, grazie. -



Ultima modifica di Luna14 il Sab Dic 29, 2012 1:36 pm, modificato 1 volta
avatar
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 30
Data d'iscrizione : 08.09.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricordi di Gloria Rhoads Berlin, dal libro " in Search of Neverland "

Messaggio Da lila il Dom Dic 16, 2012 7:06 pm

Bello, grazie Luna.
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 64
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricordi di Gloria Rhoads Berlin, dal libro " in Search of Neverland "

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Lun Dic 17, 2012 1:32 am

che bello poter "vedere" , grazie a questa testimonianza, Michael immerso nella naturalezz del mondo di campagna
Come si doveva sentire a proprio agio in quel momento
Grazie Luna per averlo postato
avatar
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 42
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricordi di Gloria Rhoads Berlin, dal libro " in Search of Neverland "

Messaggio Da luna7MiKE il Lun Dic 17, 2012 12:51 pm

è un piacere! Wink anche a me piace molto questo ricordo, michael immerso nella semplicità di quella campagna e leggere la sua gioia in questo
avatar
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 30
Data d'iscrizione : 08.09.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricordi di Gloria Rhoads Berlin, dal libro " in Search of Neverland "

Messaggio Da luna7MiKE il Sab Dic 29, 2012 1:34 pm

altro ricordo



"Quando aveva all'incirca 24 anni, a Michael fù regalata una grande, lucida e nera Harley Davidson in cambio di un favore che aveva fatto per qualcuno. La moto del valore di 35.000 dollari, era parcheggiata nel foyer di Hayvenhurst, proprio sotto le scale.

( L'autrice dice che ha avuto un colloquio con Katherine in cui la donna le disse di essere preoccupata perchè Michael non era un guidatore esperto ).

Più tardi mi recai nello studio musicale in cui Michael stava lavorando. Stava scrivendo alcuni testi nuovi e stava dando disposizioni per la creazione di una nuova canzone. Quando finì, mi disse che voleva andare a fare un giro in moto.

"Sei sicuro? Non credo che dovresti andare in città. C'è molto traffico adesso". Michael rispose: "Io esco in moto la mattina presto, quando c'è poco traffico. A volte invece, mi piace girare intorno al parco".

( Il parco è Encino Glen Park di 2500 acri ).

Gli dissi: "Michael sei sicuro di volerci andare adesso? Dovresti prenderti cura di te stesso".
E lui: "Beh, voglio sentire il vento. Ho bisogno di riempire i polmoni con aria fresca. Mi piaccono la purezza e gli odori del parco".
"Bhe, decidi tu cosa fare" - risposi.
Alla fine mi convinse a fare un giro con lui. Salì a malincuore sul retro della moto e misi le braccia intorno alla vita di Michael.

Improvvisamente si mise a correre così forte che temetti per la mia vita e mi misi ad urlare come una matta.
Questo causò le risate di Michael che si mise a correre più forte!!
Abbiamo girato tutto intorno al parco, ho avuto paura, ma in un certo senso ci siamo divertiti. Michael andava sempre più veloce e si godeva il suo giro.
Naturalmente siamo tornati sani e salvi al punto di partenza.
Dopo quel giorno, seppi che aveva guidato la moto solo 6 volte in tutto.

Tutti erano preoccupati per la sua sicurezza, perchè in realtà doveva essere attento.

Michael Jackson era stato assicurato dalla sua casa discografica e dalle aziende che publicizzava e se avesse corso rischi inutili, avrebbero potuto recidere i contratti.

http://rhythmofthetide.com/category/some-michael-jackson-stories/
mjjforum.it
traduzione: Michael Jackson - Discografia | Facebook Emanuela Arezzi
avatar
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 30
Data d'iscrizione : 08.09.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricordi di Gloria Rhoads Berlin, dal libro " in Search of Neverland "

Messaggio Da lila il Sab Dic 29, 2012 1:42 pm

.....non ci posso credere lool ...bellissimo!
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 64
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricordi di Gloria Rhoads Berlin, dal libro " in Search of Neverland "

Messaggio Da 2 Bad il Sab Dic 29, 2012 5:03 pm

Wow, quindi era davvero uno Speed Demon Very Happy
avatar
2 Bad
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 12379
Età : 24
Località : Monopoli (BA)
Data d'iscrizione : 22.04.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricordi di Gloria Rhoads Berlin, dal libro " in Search of Neverland "

Messaggio Da KRISMICHAEL il Dom Dic 30, 2012 12:49 am

Vaiiii Mikiii!!! Voglio una vita...spericolata! lol!

Dopo quel giorno, seppi che aveva guidato la moto solo 6 volte in tutto. Meglio averlo saputo tardi rid
avatar
KRISMICHAEL
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 15390
Età : 21
Data d'iscrizione : 07.12.11

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricordi di Gloria Rhoads Berlin, dal libro " in Search of Neverland "

Messaggio Da ADY76 il Dom Dic 30, 2012 1:16 am

Io mi immagino Michael proprio così... guida più forte e se la ride.. love La prima cosa che ho pensato è stata che al posto suo, sarei stata felice di morire in quel modo.. abbracciata a Michael poi love goccia fischiatina UAUUUUUU

PS: ho una foto di Michael sulla moto sul frigo... love
avatar
ADY76
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1019
Età : 42
Località : Brindisi
Data d'iscrizione : 10.01.12

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ricordi di Gloria Rhoads Berlin, dal libro " in Search of Neverland "

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum