MJFA: MICHAEL JACKSON FORUM
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini"

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini" - Pagina 3 Empty Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini"

Messaggio Da Giuspe il Mar Nov 08, 2011 10:05 pm

Promemoria primo messaggio :

Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini"
TMZ Staff

Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini" - Pagina 3 1108-kurt-loder-getty-audio-bn

LINK - AUDIO

Kurt Loder - volto di lunga data di "MTV News" - dice di credere che Michael Jackson era un molestatore di bambini.
Loder apparso nel programma radiofonico "Jeff and Jeremy in the Morning" questa mattina ... gli è stato chiesto se pensasse che la morte di Michael Jackson fosse stata una tragedia.

Loder ha risposto: "E 'una vergogna per come è cresciuto ... la sua infanzia è stata un vero peccato ... ci sono molti aspetti tristi della sua vita, ... d'altra parte, penso che era un molestatore di bambini, e per quello che ha commesso, parecchi sentimenti si potrebbero avere su di lui. "

Quando gli hanno chiesto sul perchè credeva che MJ fosse un molestato di bambini, Loder ha affermato che sapeva su pagamenti segreti ai genitori dei ragazzini ... e ha indicato il comportamento bizzarro di MJ.

"Organizzava Pijama Party con ragazzini......e sei un uomo di 40 anni?? Uh, no....sei un molestatore di bambini".

Loder continua: "Forse essere un molestatore di bambini è il risultato di un'infanzia abbastanza terribile che aveva avuto ... si può capire il perché sarebbe potuto accadere. D'altra parte, molestare bambini è un male."


Spoiler:
Kurt Loder -- the longtime face of "MTV News" -- says he believes Michael Jackson was a child molester.

Loder appeared on the "Jeff and Jeremy in the Morning" radio show this morning ... when he was asked if he thought MJ's death was a tragedy.

Loder replied, "Its a shame how he grew up ... his childhood was a shame ... there is many sad aspects to his life, ... on the other hand, I think he was a child molester, and that sort of tempers any feelings you might have about him."

When asked why he believed MJ molested kids, Loder claimed he knew about secret payouts to the parents of little boys ... and pointed to MJ's bizarre behavior.

"Having sleepovers with little boys, and you're a 40 year old man??? Uh, NO. You're like a child molester."

Loder continues, "Maybe being a child molester is the product of a pretty terrible childhood he had ... you can see why that might have happened. On the other hand, molesting children is bad."


Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Torna in alto Andare in basso


Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini" - Pagina 3 Empty Re: Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini"

Messaggio Da CicoMichael777 il Mar Nov 15, 2011 9:12 pm

trilli80 ha scritto:Il pregiudizio su MJ non passerà mai..
Penso che Michael possa essere compreso solo da chi è come lui. Mi spiego meglio.
Per me tutti i fans di MJ sono dotati di una sensibilità particolare, riescono a vedere la realtà con gli occhi di un bambino..Noi Michael lo vediamo una creatura dolce, innocente, sensibile a tal punto da soffrire per le sofferenze altrui (infatti da qui scaturisce il suo amore ed attaccamento verso i bambini che sono gli essere più indifesi in assoluto), riusciamo a comprendere senza sforzo la sua natura così pura e semplice perchè in fondo siamo come lui; per il resto del mondo Michael è un pazzo pedofilo, insoddisfatto. Se MJ fosse stato un cocainomane, un dissoluto, amante delle belle donne e del sesso estremo, il mondo lo avrebbe certamente perdonato, giustificato e forse anche ammirato, perchè se ci riflettiamo queste sono le caratteristiche del "divo bello e dannato". Ma poichè MJ è stato sempre "fuori dal mondo", fuori dalla corruzione e dal vizio, allora è stato allontanato, umiliato, deriso. Il mondo non è disposto a tollerare la diversità, di qualsiasi genere essa sia.


quoto mi hai tolte le parole di bocca!Era quello che intendevo anch'io,hai capito il punto della situazione Wink
CicoMichael777
CicoMichael777
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 13341
Età : 28
Località : Tokyo,ma vivo nell'Isola che non c'è con Michael!!
Data d'iscrizione : 26.11.09

https://www.youtube.com/user/CicoMichael4e

Torna in alto Andare in basso

Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini" - Pagina 3 Empty Re: Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini"

Messaggio Da Your Someone in the Dark il Mer Nov 16, 2011 12:05 am

Quoto tutti voi...
Your Someone in the Dark
Your Someone in the Dark
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1762
Età : 35
Località : Marche
Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini" - Pagina 3 Empty Re: Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini"

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Gio Nov 17, 2011 2:39 am

CicoMichael4e ha scritto:
trilli80 ha scritto:Il pregiudizio su MJ non passerà mai..
Penso che Michael possa essere compreso solo da chi è come lui. Mi spiego meglio.
Per me tutti i fans di MJ sono dotati di una sensibilità particolare, riescono a vedere la realtà con gli occhi di un bambino..Noi Michael lo vediamo una creatura dolce, innocente, sensibile a tal punto da soffrire per le sofferenze altrui (infatti da qui scaturisce il suo amore ed attaccamento verso i bambini che sono gli essere più indifesi in assoluto), riusciamo a comprendere senza sforzo la sua natura così pura e semplice perchè in fondo siamo come lui; per il resto del mondo Michael è un pazzo pedofilo, insoddisfatto. Se MJ fosse stato un cocainomane, un dissoluto, amante delle belle donne e del sesso estremo, il mondo lo avrebbe certamente perdonato, giustificato e forse anche ammirato, perchè se ci riflettiamo queste sono le caratteristiche del "divo bello e dannato". Ma poichè MJ è stato sempre "fuori dal mondo", fuori dalla corruzione e dal vizio, allora è stato allontanato, umiliato, deriso. Il mondo non è disposto a tollerare la diversità, di qualsiasi genere essa sia.


quoto mi hai tolte le parole di bocca!Era quello che intendevo anch'io,hai capito il punto della situazione Wink


stra:quoto:
anche io ho sempre pensato che il filo che ci "lega" tutti, attraverso Michael, è proprio la spiccata sensibilità.
Ricordiamo anche che Michael, fino a prima delle accuse di pedofilia, veniva considerato un "buono", proprio per il suo modo di fare, di porsi e per le "lotte" che ha sempre portato avanti!
Ma, attenzione, cosa c'è di meglio per le malelingue e gli invidiosi di cogliere ogni occasione per dimostrare che in fondo in fondo "tanto buono" non lo era veramente ?!
La più grande colpa, ma forse sarebbe meglio chiamarla ingenuità, di Michael è stata quella di essere troppo vulnerabile a certi attacchi, che sono culminati poi con le accuse di pedofilia ed inoltre ha lasciato parlare i media per troppo tempo senza mai smentire ( " 'Cause the lie becomes the truth"... ).
La stampa ci ha sguazzato e Michael è diventato un bersaglio fin troppo facile.
Inoltre penso che Michael sia stato enormemente amato nei suoi anni d'oro, ma l'odio è e rimane l'altra faccia dell'amore e molti, sopratutto in America, si saranno sentiti traditi da lui non capendo più che tipo di persona fosse Michael Jackson.
Non voglio giustificarli ma purtroppo la superficialità esiste e chi "crede a tutto ciò che sente e legge " anche ! Prova ne è il fatto che molti, interessandosi ( o ri-interessandosi) a lui dopo la sua morte hanno invece scoperto che meravigliosa persona fosse ! Se Michael lo conosci, non puoi non amarlo !

La differenza con le varie Lady Gaga , a parte l'abisso a livello di carriere, è: loro continuano ad andare avanti grazie a scandali e provocazioni , ostentano il fatto di essere cattive e spregiudicate .
E a chi mai può fregare di dimostrare il contrario ???????? Rientrano pienamente nello stereotipo e lì rimangono!
MICHAELINMYHEART
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 45
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Torna in alto Andare in basso

Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini" - Pagina 3 Empty Re: Kurt Loder: "Per me MJ era un molestatore di bambini"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum