Katherine denuncia la AEG

Pagina 5 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da King-Magic32 il Gio Set 16, 2010 2:41 pm

Promemoria primo messaggio :

(ASCA-AFP) - Los Angeles, 16 set - La madre di Michael Jackson ha presentato una querela contro i promoter della compagnia AEG, quella che avrebbe dovuto organizzare la serie di concerti del cantante a Londra nel 2009, accusandoli di esser responsabili della morte del figlio.

Katherine Jackson ha presentato la querela per danni anche a nome dei tre figli di Michael. Nel ricorso presso la Corte di Los Angeles, la AEG viene accusata di non aver fornito al re del pop l'assistenza medica necessaria durante le prove in vista degli spettacoli e di negligenza per aver consentito al dottor Conrad Murray, accusato di aver somministrato al cantante farmaci risultati poi letali, di occuparsi di Michael.

Intanto il giudice Michael Pastor ha fissato per il prossimo mese di gennaio un'audizione per decidere se rinviare a giudizio Murray per omicidio colposo. Il dottore, che era con Jackson la sera del 25 giugno dell'anno scorso, e' attualmente in liberta' su cauzione.

Fonte: Ansa

_________________


FAN DI MICHAEL JACKSON DA SEMPRE, NON DA QUANDO E' MORTO
IL BREVE MESTIERE DI VIVERE È IL SOLO MISTERO CHE C'È
ROSSONERO
avatar
King-Magic32
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Numero di messaggi : 40153
Età : 25
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso


Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Dom Mar 03, 2013 6:19 pm

Katherine Jackson contro i promotori del concerti del figlio: "Conrad Murray deve essere presente al processo!"



Katherine Jackson ha affermato che AEG Live ha avuto negligenza per aver assunto e aver sotto la sua supervisione il medico incriminato.

La madre di MJ, Katherine ha riferito che tornerà davanti a una corte per una causa per omissione di soccorso sostenendo che AEG Live aveva assunto per negligenza e supervisionato il dottor Conrad Murray, mentre curava suo figlio, sostenendo che non è riuscito a controllarlo adeguatamente.

Già nel 2010, la mamma del Re Pop aveva intentato una causa civile contro il promotore, i giganti dello spettacolo che organizzavano i concerti di rimonta della star a Londra, sostenendo che i capi furono negligenti nell'ignorare il pericolo di vita e problemi di salute in corso tra le mura della casa presa in affitto di Los Angeles del cantante, dicono i rapporti di Associated Press.

Giovedi (Feb 28), il giudice della Corte Superiore Yvette Palazuelos ha respinto tutte le affermazioni per annullare la denuncia dei dirigenti di AEG Live, che trattavano le risposte alle domande di Katherine sulla responsabilità dell'assunzione di Conrad Murray - il medico che è stato condannato per omicidio colposo nella morte della superstar.

Katherine andrà ora al processo il 2 aprile

Secondo diversi siti di informazione statunitensi, Marvin Putnam, un avvocato per la AEG, ha sostenuto che Murray non è stato assunto dal promotore e insiste nel dire che è fiducioso che la società vincerà in tribunale.

Nell' udienza della settimana, l'avvocato di Katherine, Kevin Boyle ha accusato AEG Live di non aver verificato adeguatamente Murray prima di accettare e pagarlo nel prendersi cura del benessere fisico di MJ.

La famiglia sostiene anche che la società avrebbe dovuto sapere che i problemi di debiti del medico potevano creare un grave conflitto tra il dovere di trattare in modo sicuro il cantante e i suoi problemi finanziari.

Il caso continua.


entertainmentwise.com

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Marina il Lun Mar 04, 2013 12:32 am

Che cosa non fa una madre x il proprio figlio!!!
Povera Katherine, più passa il tempo e più forte è la sua sete di giustizia, credo anche che come madre, sempre più forte è la preoccupazione di non aver potuto far nulla per salvarlo.
E' stata sempre una donna forte ed ora nonostante non sia più giovane, continua le sue battaglie!
Mi si stringe il cuore quando la inquadrano in qualche ricorrenza di Michael, lei è sempre la più triste e commossa, una madre è sempre una madre, coraggio Katherine!
avatar
Marina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1463
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 19.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Lun Mar 04, 2013 7:49 pm

PROVA DEL PROCESSO CONTRO AEG:
Un'email rivela la responsabilità della morte di Michael





Nel processo che la madre e i figli di Mj accusa AEG Live di aver avuto contatti e pressioni verso dott. Murray è a una svolta.
Un'email "fumante" svela i legami di AEG Live con Murray, dice l'avvocato dei Jackson.

L'email è stata rivelata questa settimana, non avendo il giudice sigillato i documenti nella causa per omissione di soccorso.

L'email suggerisce che il promotore era preoccupato per le prove perse di Jackson e cercava l'aiuto di Murray per farlo riprendere.

Il giudice ha stabilito Mercoledì che gli avvocati di Jackson hanno mostrato prove sufficienti che AEG Live aveva garantito e assunto, sotto la loro supervisione Murray.
Ha anche stabilito che vi sono prove a sostegno che AEG avrebbe potuto prevedere che Murray stava usando farmaci pericolosi nel trattamento dell'icona del pop.

"Ora che il tribunale ha stabilito che ci sono prove come era prevedibile che le azioni di AEG hanno portato alla morte di Michael Jackson, la famiglia Jackson si sente rivendicata dalla campagna di diffamazione pubblica che AEG ha intrapreso contro di loro," ha detto l'avvocato dei Jackson, Kevin Boyle, questa Domenica.

"La verità su ciò che è accaduto a Michael è che AEG ha cercato di tenere nascosto al pubblico il giorno in cui Michael è morto sta finalmente emergendo. Saremo lieti che il processo rivelerà che il resto della storia venga alla luce."

Una e-mail di AEG Live scritta dal Co-CEO Paul Gongaware 11 giorni prima del 25/06/2009 affrontava le preoccupazioni a Kenny Ortega verso Murray, sul fatto che Jackson non si era presentato alle prove del giorno prima:

"Vogliamo ricordargli (a Murray) che è AEG che paga il suo stipendio, non MJ.
Vogliamo ricordargli cosa ci si aspetta da lui. "


Gli avvocati di Jackson, definiscono una "pistola fumante," l'e-mail che è la prova che AEG Live utilizzava la minaccia di far perdere a Murray il suo lavoro da 150 mila dollari al mese, come medico personale di Jackson e gli facevano pressioni affinchè Jackson fosse pronto per le prove, nonostante la sua fragile salute .

Ortega, che aveva lavorato a stretto contatto con Jackson in tour precedenti, aveva lanciato un avvertimento forte per la sua salute dopo che Jackson si presentò per una prova tremante poco più di una settimana prima della sua morte. Scrisse in una e-mail al presidente di AEG Live, Randy Phillips:

"E 'come se ci fossero due persone, UNO (nel profondo) che cerca di tornare a ciò che è stato e ancora può essere, ma non riesce ad uscire, e L'ALTRO che è in questo stato di debolezza e travaglio. Credo che abbiamo bisogno di una guida professionale in questo campo. "

Phillips aveva risposto appoggiando incondizionatamente Murray:

"Questo medico è un grande successo (controlla tutto dall'esterno) e non ha bisogno di questo concerto, è totalmente imparziale ed etico".

Gli avvocati di Jackson puntano a un altro indirizzo e-mail scambiato con AEG come la prova che Phillips è stato direttamente coinvolto nelle pressioni verso Murray per avere Jackson alle prove.
L'e-mail è stata inviata da Randy Phillips al contabile del Tour, Timm Woolley, un broker assicurativo, due giorni prima della morte di Jackson:

"Il dottor Murray è responsabile delle prove MJ e il calendario delle presenze"

AEG Live sostiene che non ha alcuna responsabilità nella morte di Jackson, perché Murray non era un suo dipendente. L'avvocato di AEG Marvin Putnam non ha risposto alle richieste di Domenica della CNN per un commento, ma lui diede una breve dichiarazione l'anno scorso:

"Gli imputati non hanno assunto il dottor Murray e non sono responsabili della morte di Michael Jackson."

Nella causa si richiede una sentenza contro AEG Live pari ai soldi che Jackson avrebbe guadagnato nel corso della sua vita rimanente, se non fosse morto nel 2009. Se AEG Live sarà ritenuta responsabile, potrebbe costare alla società diversi miliardi di dollari, secondo le stime del potenziale reddito di Jackson.

AEG Live è una filiale di AEG, una società di intrattenimento globale che ora è in vendita con un prezzo di 8.000 milioni dollari.

Il giudice del Los Angeles County Superior Court, Yvette Palazuelos, nella sua sentenza respinge la domanda di AEG Live di rigettare il caso, dicendo che ha convenuto che gli avvocati di Jackson hanno dimostrato che AEG Live non ha fatto "un controllo sufficiente al dottor Murray, che avrebbe stabilito che Murray era fortemente indebitato. "

"Una precedente relazione di Jackson con Murray, che ha curato lui e i suoi figli per malattie minori a Las Vegas, non alleviano le responsabilità di AEG Live, anche se il fatto può essere rilevante nel determinare la responsabilità proporzionale e danni", ha detto.

Mentre gli avvocati di AEG hanno sostenuto che la società non avrebbe mai potuto prevedere che Murray poteva utilizzare farmaci pericolosi su Jackson, in preparazione per il tour, Palazuelos detto che non c'era prova che Gongaware non sapesse, avendo avuto "esperienze precedenti" nei tour di Jackson, in cui "i medici del tour" hanno somministrato a Jackson "grande quantità di farmaci / sostanze controllate"

Gongaware ha testimoniato nel processo contro Murray, che ha lavorato come manager di Jackson per il "Dangerous" e "History" Tour, prima di entrare in AEG Live.

Il giudice ha citato come "conoscenza generale di Gongaware su questioni etiche che circondano i medici dei tour e la pratica di somministrare farmaci agli artisti dello spettacolo. "

"C'è un dato di fatto come fosse prevedibile che un medico sotto una forte pressione finanziaria poteva compromettere il sua giuramento di Ippocrate e fare ciò che volevano i dirigenti di AEG LIVE nell'applicare una sfortunata pratica nel settore dello spettacolo a scopo di lucro," ha detto il giudice.


cnn.com

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lila il Lun Mar 04, 2013 8:17 pm

Spero proprio che la situazione si complichi per Aeg e leggendo quanto sopra, mi pare di si. Grazie
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da smelly jackson il Lun Mar 04, 2013 9:12 pm

L'AEG ha fatto una gran furbata a mettere in mezzo Murray, che si è trovato tra l'incudine e il martello...Per di più loro non l'hanno ufficialmente assunto ed è stato richiesto, almeno verbalmente, da Michael..(Michael lo voleva perchè probabilmente è stato l'unico a cedere alle sue richieste). L'AEG ha approfittato di questo: ricattava di fatto sia Murray che Michael...li aveva in pugno.
Adesso non vorrei che più che alla "sete di giustizia", lo zelo con cui i Jackson denunciano la AEG sia dovuto al fatto che da Murray non potranno ricavare niente dal punto di vista economico, e puntano in alto..in questo caso dovremmo parlare di "sete di denaro"...
avatar
smelly jackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1809
Età : 44
Località : TRENTO
Data d'iscrizione : 02.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Marina il Mar Mar 05, 2013 12:50 am

Mi auguro sete di giustizia!
Comunque si sta cercando di concretizzare le teorie emerse sulla responsabilità dell'AEG in primis e di Murray.
La vedo male comunque per la società.
Penso invece che Murray sia stato preso da Michael, proprio perchè lui lo riteneva in gardo di controllarlo a livello medico, si fidava di lui.


















avatar
Marina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1463
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 19.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da silvia80 il Mar Mar 05, 2013 12:53 am

Ma nessuna somma di denaro potrà restituire Michael alla sua famiglia, nè compensare la sua perdita...Mi pare che Katherine il denaro ce l'abbia tramite il fondo fiduciario...

silvia80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 24.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lila il Mar Mar 05, 2013 12:59 am

silvia80 ha scritto:Ma nessuna somma di denaro potrà restituire Michael alla sua famiglia, nè compensare la sua perdita...Mi pare che Katherine il denaro ce l'abbia tramite il fondo fiduciario...

sicuramente, ma ci vuole anche una giustizia morale, oltre ai risarcimenti
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da luna7MiKE il Mar Mar 05, 2013 12:31 pm

speriamo, speriamo! che ansia quest' altro processo smoke
avatar
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 30
Data d'iscrizione : 08.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Mer Mar 13, 2013 12:37 pm



Katherine Jackson ha subito un'enorme battuta d'arresto nella sua causa legale la scorsa settimana, quando un tribunale della California ha respinto tutti le sue richieste nei confronti di AEG e del suo Presidente Tim Leiweke, come riporta RadarOnline.com in esclusiva.

Solo uno delle sue richieste è stata accettata e la Corte d'Appello della California ha ordinato la visione delle cartelle cliniche sigillate di Michael.

In risposta al deposito, la Corte d'appello ha indicato che disiggillerà alcune registri del cantante scomparso, tra cui le cartelle cliniche di Jackson.

Nei documenti giudiziari ottenuti da RadarOnline.com , AEG Live afferma:

"...assente un intervento immediato di questa Corte, gli imputati a breve inizieranno un lungo processo basato su un'errata applicazione fondamentale della legge da parte del giudice della California. I querelanti cercano più di $ 40 miliardi di dollari in danni dagli imputati, derivanti dalla morte nel 2009 della popstar della musica Michael Jackson ....
Il 27 febbraio 2013, la Corte ha sommariamente giudicato tutte le richieste dei Jackson, tranne l'assunzione negligente .... In particolare, la Corte ha ritenuto che non vi è stata una 'questione di fatto' che AEG Live avrebbe dovuto sospettare che il dottor Murray "poteva compromettere il suo giuramento di Ippocrate" sulla questione che era in debito, e perché era noto che il signor Jackson aveva avuto un precedente problema con l'abuso di antidolorifici. La Corte non ha fornito alcuna spiegazione di come tale conoscenza avrebbe reso giuridicamente prevedibile che il dottor Murray avrebbe potuto somministrare una dose fatale di anestetetico al signor Jackson nella sua casa per poter dormire. "


Quando contattato da RadarOnline, com, Marvin Putnam, avvocato di AEG Live ha risposto:

"La Corte d'Appello concede raramente queste richieste straordinarie, anche se io sono fiducioso, sia prima che dopo il processo, che i giudici di questo Stato applicheranno la legge e non accoglieranno la domanda della signora Jackson. Qualsiasi altro risultato sarebbe devastante nel mondo degli affari della California. "

Putnam ci ha detto, "AEG Live non aveva idea che Jackson era alla ricerca di un medico per dargli del propofol o che il dottor Murray aveva accettato di fornire un farmaco pericoloso per lui. La morte di Michael Jackson è stata una tragedia terribile per il quale AEG Live semplicemente non è responsabile. "

Murray sta per essere trasferito questo Lunedi, 18 marzo dal carcere centrale di Los Angeles County in connessione con la causa per omissione di soccorso di Katherine.

Il processo dovrebbe iniziare il 1 ° aprile.


radaronline.com

DOCUMENTI: AEG FA RICHIESTA ALLA CORTE D'APPELLO

http://amradaronline.files.wordpress.com/2013/03/jackson-doc.pdf

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Sab Mar 16, 2013 2:41 pm

I figli di MJ e sua madre vogliono più di $ 40 miliardi!
TMZ STAFF



i figli di Michael Jackson e sua madre Katherine vogliono al di sopra di 40 miliardi di dollari da AEG Live per la morte del cantante.

Abbiamo ottenuto i documenti legali dove Prince, Paris, Blanket e Katherine denunciano la società di intrattenimento per la loro responsabilità di assunzione con negligenza e supervisione del Dr. Conrad Murray.

I figli vogliono $ 10 miliardi per tutti gli utili futuri che avrebbero avuto dal padre se fosse ancora vissuto.

Vogliono inoltre un supplemento di $ 50 milioni per altri vari danni.

AEG Live dice che 40 miliardi di dollari è una cifra assurda perché la carriera di Michael era in una spirale verso il basso in seguito alle accuse di molestie su minori, così come il suo esilio auto-imposto in Medio Oriente. Essi sostengono che la richiesta danni si basa su una speculazione.


Prince Michael, 16 anni, testimonierà al processo contro AEG



Il figlio di Michael Jackson testimonierà al processo per illecito nella causa di morte di suo padre.
Prince Jackson avrà il supporto nella causa civile di nonna Katherine Jackson contro AEG Live - che accusa l'azienda di essere responsabile di negligenza nell'aver assunto il dottor Conrad Murray per la cura del Re del Pop.

Il 16 enne è previsto che deporrà diverse testimonianze sul ruolo che ha avuto suo padre nei confronti dei promoter dei concerti.

Una fonte ha detto RadarOnline.com : "Prince vuole assolutamente testimoniare!".

'Prince vuole salire sul banco e prevede di raccontare ai giurati su specifiche conversazioni che ha avuto suo padre con AEG.

Prince dovrebbe anche testimoniare circa il fatidico giorno della morte del padre, nel ruolo di testimone oculare sugli sforzi che sono stati fatti per salvare la sua vita. '

I fratelli di Prince, Paris, 15 e Blanket, 11, non dovranno testimoniare.

Il processo inizierà il 2 Aprile.


dailymail.co.uk

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lila il Sab Mar 16, 2013 5:26 pm

Siamo vicini davvero.
Spero vincano e li spolpino, tanta aridità e avidità nel business showbitz deve fare da monito per riflettere. Però ho dubbi enormi che possano vincere, certo se a fare causa fosse stata l'Estate sarebbero stati due colossi a litigare e forse ci sarebbero state più possibilità. Chissà...vedremo.
Grazie per l'articolo.
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da silvia80 il Dom Mar 17, 2013 2:09 am

Sì ma il problema è che Michael era capace d'intendere e volere, e fino all'ultimo lo è stato nonostante il Propofol, dubito che vincano i Jackson, la richiesta è molto alta. Vero che dopo la morte c'è stato un rilancio della carriera di Michael, ma prima della morte era messo davvero male, altrimenti non si sarebbe rivolto all'AEG. Mi chiedo, con tutte le star che fanno concerti mondiali, perchè tutte ste pressioni su Michael? O era lui stesso che se le metteva e AEG ha dato il colpo di grazia?

silvia80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 24.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lila il Dom Mar 17, 2013 12:10 pm

O era lui stesso che se le metteva e AEG ha dato il colpo di grazia?

può darsi....
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Dom Mar 17, 2013 1:24 pm

Conrad Murray potrà esercitare il 5° emendamento nel processo di Katherine Jackson
TMZ STAFF



Suona un po 'strano, ma Conrad Murray - che è già stato condannato e che sta scontando la sua pena per l'uccisione di Michael Jackson - eserciterà il diritto del quinto emendamento contro l'auto-incriminazione nella causa di Katherine Jackson contro AEG.

Katherine ha citato in giudizio Murray per spiegare il suo accordo con AEG.

Fonti legate al caso dicono a TMZ ... L'avvocato di Murray, Valerie Wass, depositerà dei documenti giuridici ... sostenendo che sta facendo un'appello per la condanna di Murray, e se il giudizio sarà capovolto è probabile che dovrà affrontare un nuovo processo.
Se ciò accadrà, quello che dirà adesso potrebbe essere ancora usato contro di lui, in questo modo Wass vuole che Murray tenga il becco chiuso.

E 'piuttosto folle, dal momento che Murray ha già scontato quasi un anno e mezzo.
E tutto il tempo del ricorso nel suo caso, probabilmente sarà già fuori di prigione ..


* Quinto emendamento = avvalersi della facoltà di non rispondere

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Mar Mar 19, 2013 12:42 pm



TMZ STAFF

La famiglia di Michael Jackson sta supplicando che il giudice nella propria causa per omissione di soccorso contro AEG Live escluda qualsiasi prova della paternità dei 3 figli di Michael Jackson.

TMZ ha ottenuto dei documenti giuridici in cui Katherine Jackson, Blanket, Paris e Prince sostengono che è irrilevante per una giuria ascoltare le prove circa la concezione dei 3 bambini. In particolare, credono che AEG non ha il diritto di approfondire la loro parentela biologica.

L'equipe dei Jackson vuole anche escludere dalla causa qualsiasi prova che i fratelli di MJ hanno problemi finanziari. Si preoccupano che AEG potrebbe provare e sostenere che la vera forza dietro la causa è la necessità di contanti.

E mamma Jackson e i ragazzi vogliono che il giudice vieti prove o qualsiasi menzione di accuse di molestie su minori, in parte anche perché MJ non è mai stato dichiarato colpevole.

Il giudice deve ancora pronunciarsi sulle proposte di risoluzione ..


Conrad Murray dice che non testimonierà nel processo per la morte colposa di MJ



LOS ANGELES (CNN) - Il dottor Conrad Murray, che era il medico personale di Michael Jackson, si rifiuta di testimoniare nella causa per omissione di soccorso che la madre del cantante ha presentato contro i promoter del concerto, AEG Live.

Se chiamato, si avvarrà del quinto emendamento per non incriminare se stesso, ha riferito il medico in un comunicato inviato alla famiglia Jackson.

Murray non è mai stata interrogato, sotto giuramento, per la morte di Jackson avvenuta sotto la sua visione.

Non ha testimoniato al suo processo, dove è stato ritenuto colpevole di aver causato la morte di Jackson il 25 giugno 2009, con la somministrazione di una dose eccessiva mortale di sedativi e propofol chirurgico in quello che ha detto alla polizia è stato un tentativo di curare l'insonnia del cantante.

Sta scontando una condanna a quattro anni, ma potrebbero essere due.

Lunedi ', avrebbe dovuto essere deposto nel caso di omicidio colposo.

Ma gli avvocati della madre di Jackson, Katherine, e i suoi tre figli hanno annullato la loro visita in carcere perché Murray ha riferito che "non avrebbe risposto ad alcuna domanda alla deposizione o al processo," ha detto l'avvocato dei Jackson, Kevin Boyle alla CNN.

Ha inoltre detto che il caso Jackson non avrebbe subito colpi senza la sua testimonianza.

L'avvocato di AEG ha suggerito di annullare la deposizione di Murray, perché la sua testimonianza potrebbe "distruggere" il loro caso.

"Loro non sono interessati alla verità", ha detto l'avvocato, Marvin Putnam.


myfox8.com

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lila il Mar Mar 19, 2013 3:51 pm

a me questo processo fa quasi paura
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Mar Mar 19, 2013 6:17 pm

Dissero tempo fa che uscirà la spazzatura che non è uscita nel processo Murray....

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da lorejacksina il Mar Mar 19, 2013 6:37 pm

Spero davvero che non tirino fuori la paternità di Michael,non c'entra niente col processo e sarebbe solo qualcosa di deleterio per i ragazzi in ogni senso.
Mi auguro questo più di ogni altra cosa ,credo che sarebbe devastante per i ragazzi.
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 44
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Marina il Mar Mar 19, 2013 10:54 pm

Che cosa assurda, la paternità dei ragazzi, non c'entra nulla sul come e il perchè della morte del padre!!!!
Sono davvero folli, mi auguro che il tentativo di rendere giustizia a nonna Katherine, non si trasformi in un incubo!
avatar
Marina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1463
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 19.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da silvia80 il Mer Mar 20, 2013 1:35 am

Mah questo processo potrebbe rivelarsi un boomerang micidiale per Katherine ed i ragazzi.

silvia80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 24.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da luna7MiKE il Mer Mar 20, 2013 12:51 pm

è già un incubo! la stampa stà già scrivendo fiumi di articoli spazzatura, maledetti!!!

la AEG non è interessata ha chiedere la peternità. Quello fa parte solo delle mozioni presentate degli avvocati di katherine da escludere.
la AEG Live ha già presentato una "non opposizione" alla mozione a questo perchè a loro non interessa

AEG Live non si oppone neanche a escludere il matrimonio fra Katherine e Joe dagli argomenti processuali.

Qui tutte le mozioni che hanno presentato le due parti:
Entrambe le parti hanno presentato le loro mozioni per escludere che determinati argomenti vengano menzionati durante il processo. Il giudice ascolterà le argomentazioni e deciderà su tali mozioni il 21 marzo (o più tardi). Di seguito sono riportate le sintesi delle mozioni di entrambe le parti

AEG Live

AEG Live che afferma la giuria deciderà su 4 temi limitati:

1 - se AEG Live ha assunto Murray
2 - se Murray era inadatto
3 - Se AEG Live aveva una ragione per ritenere che un indebito rischio di danno poteva esistere a causa di Murray
4 - Se si è verificato un danno.

Sulla base di questi temi la AEG Live chiede al giudice di escludere i seguenti:

Danni speculativi

I 40 miliardi di dollari di danni stanno diventando sempre più chiari. Ogni querelante (Katherine, Prince, Paris, Blanket) chiede 50 milioni di dollari di danni generali e 10 miliardi di dollari di danni speciali (questo porta la cifra a 200 milioni di dollari in totale di danni generali e a 40 miliardi di danni speciali). Risulta che la parte di Katherine sta facendo supposizioni sul possibile reddito futuro di Michael e AEG vuole che questo venga escluso in quanto la legge della California dice che il danno deve essere "ragionevolmente certo che si determini in futuro" e "possibilità o probabilità" non sono sufficienti. AEG dice che tutto questo è basato su conversazioni casuali, una pia illusione e scenari ipotetici e che niente era certo.

Le possibili fonti di reddito future sono

- Possibili tour successivi a TII
- Possibili futuri album
- Possibili futuri aumenti delle royalties di album già pubblicati
- Possibile futura carriera nel cinema
- Possibile futura linea di abbigliamento
- Possibili apparizioni future
- Possibile acquisto futuro della Marvel
- Revisionato ma basato su qualcosa che ha detto Tom Barrack

I Jackson sostengono che Michael avrebbe guadagnato 500 milioni di dollari l'anno per il resto della sua vita e avrebbe dato il 40% dei suoi guadagni a Katherine e ai suoi figli. AEG afferma che se si fanno i conti per raggiungere il numero di 40 miliardi dollari Michael avrebbe dovuto vivere altri 200 anni. (Conteggio: il 40% di 500 milioni in un anno = 200 milioni di dollari l'anno. 200 milioni l'anno per 200 anni dà 40 miliardi).

AEG dice anche che questi numeri non sono realisticamente possibili, dato che la popolarità di Michael era calata a causa delle accuse di molestie su minori e lui non si era esibito per anni. AEG menziona anche che Katherine ha dichiarato nel corso della sua deposizione che Michael non voleva più andare in tour, ma che ora sta rivendicando la perdita di reddito dai tour futuri. AEG elenca anche i dettagli dei progetti di Michael nel cinema in passato che non si sono mai realizzati, sostegno a linee di abbigliamento concluso in cause legali e così via, per dimostrare che non vi è alcuna certezza che uno di questi progetti di business futuri sarebbe realmente accaduto o avrebbe avuto successo. AEG ricorda anche che la Marvel è stata venduta per 4,2 miliardi di dollari (intendendo che Michael non avrebbe potuto assolutamente permettersi di comprarla).

AEG non ha obiezioni che qualsiasi perdita di reddito da TII venga presa in considerazione nella determinazione del danno.

Interazioni irrilevanti tra AEG e Michael

AEG Live afferma che visti i 4 argomenti da prendere in considerazione al processo i seguenti sono irrilevanti: AEG e il potere contrattuale finanziario di Michael durante le trattative e la preparazione del tour, gli acconti dati a Michael, il numero di concerti in programma e il licenziamento da parte di AEG della tata Grace su richiesta di Michael.

Risulta che Katherine aveva in programma di introdurre l'argomento AEG e il potere contrattuale finanziario di Michael per mostrare che AEG aveva il controllo su Michael. AEG afferma che la prima accusa è stata rigettata per cui tali questioni sono irrilevanti per la restante accusa e devono essere escluse. AEG afferma inoltre che qualsiasi menzione di "accuse di controllo" dovrebbe essere esclusa. Questo comprende anche la richiesta per l'esclusione di e-mail di AEG che menzionino "deve esibirsi o lo attende un disastro finanziario", "non ha altra scelta, deve farlo, ha firmato un contratto" ecc.

AEG dice che se a Katherine verrà permesso di parlare di queste accuse di controllo, AEG in cambio dimostrerà che sono stati i consulenti di Michael ad approcciarli per un tour, che 3 manager di Michael hanno esaminato e approvato le spese del tour, che sono state le richieste di Michael ad aumentare le spese del tour e così via.

Apprendiamo che durante il giudizio sommario Katherine ha dichiarato che AEG ha utilizzato gli acconti per "incastrarlo". Apprendiamo anche che gli avvocati di Katherine hanno fatto domande in particolare su un anticipo in contanti di 200 mila dollari che Phillips ha portato a Michael in un sacchetto di carta marrone. Sembra che la parte di Katherine voglia presentare questo come acconti sottobanco. AEG sostiene che gli acconti non sono più rilevanti per le questioni rimaste e AEG Live dichiare che indipendentemente da come gli acconti sono stati erogati Michael ha firmato le ricevute e sono tutti adeguatamente documentati e contabilizzati.

AEG dice che il numero di spettacoli che Michael ha accettato di fare è irrilevante per l'argomento se AEG abbia assunto o meno Murray. AEG inoltre vuole escludere la testimonianza di Prince che potrebbe sostenere che AEG stava costringendo Michael a fare più spettacoli di quelli che voleva e AEG dichiara che hanno numerosi testimoni che possono testimoniare che Michael disse loro che era entusiasta di fare "50 spettacoli".

AEG dice che il fatto che Gongaware abbia licenziato la tata Grace su ordine di Michael è irrilevante per le questioni in gioco. Dicono che AEG non è mai stata il datore di Grace e non l'ha mai pagata e a Gongaware è stata data una lettera già preparata e ha solo contattato Grace perché Michael gli ha detto di farlo.

Scenari ipotetici di annullamento o rinvio del TII

Data la restante unica accusa AEG Live afferma che i precedenti argomenti di Katherine che AEG avrebbe potuto salvare la vita di Michael se avesse rinviato o annullato i concerti non sono più rilevanti e dovrebbero essere esclusi. AEG afferma inoltre che secondo il contratto AEG non avrebbe potuto cancellare i concerti per conto proprio, l'eventuale disdetta richiedeva il permesso di Michael. AEG afferma di avere le prove che Michael voleva che i concerti continuassero, che non aveva bisogno di una pausa e non voleva che venissero rimandati.

AEG afferma inoltre che i Jackson cercano di menzionare tali questioni irrilevanti per creare una colpa morale su AEG e si rivolgono persino ai media (la storia di Alan Duke della CNN sulla "pistola fumante") per danneggiare la loro reputazione, piuttosto che portare argomenti sul caso.

Lo stato di ebbrezza di Michael prima della conferenza stampa alla O2

AEG dice che se Michael era ubriaco prima della conferenza stampa alla O2 o se AEG sapesse che era ubriaco è irrilevante dato che Michael non è morto a causa dell'alcol, ma è morto per l'anestesia. AEG afferma anche che questa conferenza stampa è accaduta almeno un mese prima che loro sentissero parlare di Murray e non c'è alcuna prova che Murray fosse in Gran Bretagna in quel momento o gli abbia fornito assistenza medica prima della conferenza stampa.

Apprendiamo anche che i Jackson all'inizio volevano escludere ogni possibile domanda riguardo l'accusa "Michael Jackson è un alcolizzato", ma hanno poi cambiato idea.

Murray in riferimento alla sua vita personale

AEG Live afferma che dati i 4 temi che verranno presi in considerazione al processo che Murray frequentasse strip club e se una piccola parte del suo debito fossero alimenti per i figli è irrilevante e deve essere escluso (la questione è che un medico che va agli strip club nel suo tempo libero non può essere rilevante nel compromettere il suo giuramento).

La situazione finanziaria di AEG Live e AEG Inc.

AEG Live afferma che dato che l'unica accusa riguarda l'assunzione di Murray e non ci sono danni punitivi in questo processo per cui punire AEG, i loro dati finanziari sono irrilevanti e devono essere esclusi.

Rapporti personali tra Gongaware e Segal

Gongaware incontra la Segal durante l'HIStory tour di Michael. La Segal stava lavorando per uno dei promotori del tour di Michael in quel momento. Più tardi Gongaware e la Segal hanno una relazione. La Segal non ha mai lavorato per AEG. Nel 2009, quando Michael era alla ricerca di un tour manager, Gongaware l'ha raccomandata a Michael e Michael, che la conosceva dall'HIStory tour, l'ha assunta per essere parte di MJJ Productions. AEG sostiene che il rapporto personale tra Gongaware e la Segal sia irrilevante per la restante accusa di assunzione negligente di Muray. Nota: le responsabilità della Segal erano di organizzare gli alloggi per Michael a Londra e il suo viaggio.


Katherine Jackson

Katherine Jackson vuole escludere i seguenti argomenti:

Escludere la menzione che Katherine e i figli di MJ non hanno citato in giudizio Murray

Gli avvocati di Katherine affermano che si aspettano che AEG sostenga che Katherine poteva citato in giudizio Murray, ma ha scelto di non farlo perché era alla ricerca di un imputato con un portafoglio più gonfio e vogliono che il giudice escluda questo tipo di dichiarazioni.

Escludere i benefici che Katherine e i figli di MJ ricevono dall'Estate di MJ

Gli avvocati di Katherine affermano che si aspettano che AEG sostenga che Katherine e i figli di MJ ricevono soldi dall'Estate di MJ e useranno questo per ridurre qualsiasi importo di danni che la giuria potrebbe assegnare, perciò vogliono che il giudice escluda questo tipo di dichiarazioni.

Ps: questa mozione fa riferimento alle prestazioni dell'assicurazione medica in aggiunta a quello che ricevono dall'estate.

Escludere il disaccordo coniugale tra Katherine e Joe

Gli avvocati di Katherine affermano che si aspettano che AEG introduca elementi di prova che Katherine e Joe hanno un matrimonio turbolento o malsano e usarli per mettere Katherine in cattiva luce di fronte ad una giuria. Vogliono che il giudice escluda questo tipo di dichiarazioni.

Escludere la tesi secondo cui i fratelli di Michael hanno problemi finanziari

Gli avvocati di Katherine affermano che si aspettano che AEG cerchi di introdurre la prova che i fratelli di Michael soffrono o hanno sofferto di problemi finanziari e dicono che questo è irrilevante e deve essere escluso.

Escludere le accuse di molestie

Gli avvocati di Katherine affermano che gli avvocati di AEG hanno fatto domande durante le deposizioni a più persone sulle accuse di molestie e si aspettano che AEG parli di queste accuse per mettere Michael in cattiva luce e vogliono che il giudice le escluda.

(nota di Ivy: le accuse di molestie sono menzionate nei documenti di AEG come una ragione per le aspettative di un livello più basso di reddito).

Escludere prove di genitori biologici dei minori

Gli avvocati di Katherine dicono che AEG potrebbe tentare di introdurre elementi di prova per mettere in dubbio i genitori biologici (padre e madre) dei minori e questo argomento dovrebbe essere escluso in quanto è irrilevante.

Escludere l'episodio del rapimento di Katherine in Arizona

Gli avvocati di Katherine dicono che AEG potrebbe tentare di introdurre elementi di prova che Katherine è stata rapita in Arizona per mettere in cattiva luce la famiglia Jackson e questo dovrebbe essere escluso in quanto è irrilevante.

Escludere che l'Estate di Michael Jackson non ha depositato una causa contro AEG o chiunque altro in riferimento alla morte di Michael

Gli avvocati di Katherine dicono che si aspettano che AEG sosterrà che l'Estate di MJ non ha aderito alla causa di Katherine per dimostrare che la causa di Katherine manca di merito o è basata su accuse infondate. Vogliono che venga escluso l'argomento.

Escludere la testimonianza di David Fournier che Michael ha cercato di ingannarlo durante un intervento

Fournier è un infermiere anestesista che ha fornito cure mediche a Michael negli anni '90 e 2000. Fournier crede che in una o due occasioni Michael lo abbia ingannato non dicendogli di un "impianto Narcan" (il Narcan è il nome commerciale del naloxone, un farmaco antagonista degli oppioidi usato per combattere le overdosi di eroina e morfina. Presumo che si faccia riferimento agli impianti di naltrexone, che è usato proprio per le dipendenze e non per le situazioni di emergenza come l'overdose e di cui l'impianto è uno dei metodi di somministrazione, di solito inserito nel basso addome per diversi mesi, ndt) che Michael aveva inserito nel suo corpo prima della procedura chirurgica per cui Fournier lo stava aiutando. Fournier afferma che pensa che Michael non gli ha intenzionalmente raccontato dell'"impianto Narcan" perché sapeva che Fournier non avrebbe somministrato l'anestesia se lo avesse saputo.

Gli avvocati di Katherine affermano che si aspettano che AEG introduca questo al processo per dimostrare che Michael era un bugiardo e ha cercato di ingannare un professionista della salute. Vogliono che sia escluso in quanto è ipotetico e irrilevante.
http://www.mjjcommunity.com/forum/threads/128788-Motions-to-exclude-certain-topics-at-Katherine-Jackson-vs-AEG-Trial

Lista completa possibili testimoni di AEG Live

Dr. David Adams / Jeffrey Lee Adams / Marcel Avram / Irving Azoff / Tom Barrack / Michael Bearden / Daniel Beckerman / Martin Blount / John Branca / Ellen Brunn / Jeffrey Telle Cannon / Frank Cascio / Melissa Elias/ Dr. Alimorad Farshchian / Lou Ferrigno / Dr. Stuart Finkelstein / David Fournier / Kenneth Froelich / Paul Gongaware / Dr. Stephen Gordon / Dennis Hawk / Julie Hollander / Dorian Holley / Dr. Hosny Habashy / John “Bugz” Houghdahl / Janet Jackson / Jermaine Jackson / Joe Jackson / Katherine Jackson / Latoya Jackson/ Prince Jackson/ Paris Jackson / Randy Jackson / Rebbie Jackson / TJ Jackson / Tito Jackson/ Kathy Jorrie / Michael Kane/ Dr. Lawrence Koplin / Bruce Lang / Michael La Perruque / Cheryln Lee / Arlyne Lewiston / Joseph Marcus / John Meglen / Dr. Allan Metzger / Kim Moore-Mestas / Amy Morrison / Steven Lloyd Mortensen/ Roselyn Muhammad / Dr. Conrad Murray / Consuelo Ng / Sarah O’Leary Sinnorai / Kenny Ortega / Bob Parks / Travis Payne / Randy Phillips / Jeffre Phillips / Dr. Christine Quinn / Dr. Neil Ratner / Debbie Rowe / Dr. Gordon Sasaki / Dr. Scott David Saunders / Madeline Schilder / Richard Sherman / Barry Siegel / Dr. David Slavit / Janice Leigh Smith / Dr. Mark Tadrissi / Evvy Tavasci / Dr. Tohme Tohme / Shawn Trell / Anthony Urquidez / Dr. William Van Valin II / Dr. Carl Virgil / Stacy Walker / Frederick Webking / Bill Whitfield / Alan Whitman / Timm Woolley / Taunya Zilkie

Esperti impegnati: William Ackerman / Eric Briggs / Arnold Dicke / Dr. Paul Earley / William Flynn/ Dr. Gary Green / Marty Hom / Dr. John R. Iacovino / Dr.Norman Elliott Lepor/ Dr. Petros Levounis / Mark Allen Roesler / Dr. Christine Nai-Mei Sang / Dr. Karl Williams / Rhoma Young

Esperti impegnati da Katherine: Dr. Frederic Askin/ Richard Barnet / David Berman / Dr. Emery Brown/ Dr. Charles Czeisler / Arthur Erk/ Peter Formuzis/ Dr. Hendrikus Lemmens / Dr. Gordon Matheson / Barry Nadell/ Howard Rile/ Dr. Sidney Schnoll / Jean Seawright / Dr. Myer Shimelman/ Dr. Alon Steinberg / Dr. Barry Swerdlow / Dr. Daniel Wallace / Dr. Daniel Wohlgelernter

Lista completa possibili testimoni di Katherine Jackson

Katherine Jackson / Prince Jackson / Paris Jackson / Paul Gongaware / Randy Phillips / Jeffrey Adams / Dr. David Adams / Daniel Anderson/ Phillip Anschutz / Dr. Frederic Askin / Ramone Baines / Richard Barnet / Tom Barrack / Dan Beckerman / David Berman / John Branca / Dr. Emery Neal Brown / Ellen Brunn / Kai Chase / Patrick Cousins / Dr. Charles Czeisler / Jenna Daddario EMT / Kelly DiStefano / Melissa Elias / Arthur Erk/ Joyce Essex / Karen Faye / Dr. Stuart Finkelstein / Peter Formuzis / Maritza Glassman / Paramedic Mark Goodwin / Dr. Stephen Gordon / Hosny Habashy / Dennis Hawk / Reynold Henry EMT / Julie Hollander / Alejandra Jackson / Jackie Jackson/ Janet Jackson/ Jermaine Jackson / Marlon Jackson / Rebbie Jackson / Randy Jackson / Taj Jackson / Tarryl Jackson/ TJ Jackson / Tito Jackson / Trent Jackson / Quincy Jones / Kathy Jorrie / Michael Kane / Michael Laperruque / Cherilyn Lee / Spike Lee / Tim Leiweke / Hendrikus Lemmens / Carlos Letelier DDS / Arlyne Lewiston / Detective Orlando Martinez / Dr. Gordon Matheson/ Cindy Medina / John Meglen / Dr. Allan Metzger / Tom Miserendo / Amy Morrison / Roselyn Muhammad / Dr. Conrad Murray / Barry Nadell/ Prince Rogers Nelson / Kenny Ortega / Ray Parker Jr / Travis Payne / Lisa Marie Presley / Howard Rile / Dr. Christopher Rogers / Diana Ross / Debbie Rowe / Alif Sankey / Madeline Schilder / Dr. Sidney Schnoll / Jean Seawright / Paramedic Richard Seneff / Dr. Myer Shimelman / Barry Siegel / Dr. Alon Steinberg / Dr. Barry Swerdlow / Mark Tadrisi DDS / Evvy Tavasci / Shawn Trell / Anthony Urquidez / Carl Virgil / Daniel Wallace / Frederick Webking / Bill Whitfield / Debra Willis / Dr. Daniel Wohgelernter / Timm Woolley

http://www.mjjcommunity.com/forum/threads/128739-Updated-Full-Initial-List-of-Possible-Witnesses-for-Katherine-Jackson-and-AEG-Live
traduzione - MJFansquare
avatar
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 30
Data d'iscrizione : 08.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Gio Mar 21, 2013 10:51 pm

Paris Jackson deporrà nella querela di morte colposa di Katherine Jackson contro AEG



La figlia di MJ, Paris deporrà Giovedi pomeriggio a Los Angeles in relazione a una causa per omissione di soccorso intentata dalla nonna, Katherine Jackson contro l'organizzatore di concerti, AEG, in esclusiva da RadarOnline.com.

"La deposizione avrà luogo in una sala delle udienze privata che è abbastanza grande per accogliere gli avvocati di Katherine e AEG, con inizio alle 01:30 PM" dice una fonte a RadarOnline.com.

"La deposizione potrebbe andare avanti tutto il giorno. Anche se Paris non dovrebbe testimoniare al processo, AEG vuole raccogliere la sua deposizione perché è un co-attore nella causa.

Prince Jackson , figlio maggiore di Michael, "ha deposto la scorsa settimana, e non è andata bene per lui. In realtà il procedimento è diventato così intenso per Prince, che è stato interrotto, dopo che è scoppiato a piangere , per riprendere il giorno dopo, dice un insider a Radaronline.

Come RadarOnline.com ha precedentemente riportato , si prevede che Prince testimonierà al processo, che è previsto inizi dal mese di aprile.

Katherine ha subito una grande battuta d'arresto legale di recente, quando un tribunale della California ha respinto tutte le sue accuse, eccetto una nei confronti di AEG e il suo presidente, Tim Leiweke.


radaronline.com

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Marina il Gio Mar 21, 2013 11:59 pm

Mamma mia che tensione!!!! Sto seriamente pensando che non dovevano partecipare i ragazzi di Michael in questo processo.
Non mi sembrano pronti! Effettivamente sono molto giovani ed emotivamente troppo coinvolti da poter ripercorrere certi tristi momenti!
avatar
Marina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1463
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 19.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Giuspe il Ven Mar 22, 2013 12:51 pm

In un'udienza convocata questo Giovedi 21/03, il giudice ha detto che la selezione della giuria inizierà il 2 aprile , gli avvocati hanno stimato che la ricerca di un pannello di giurati potrebbe essere lunga e difficile a causa della notorietà delle parti e la durata stimata del processo. Il giudice ha concesso diverse richieste e ne ha respinto alcune.

Il giudice ha rifiutato di vietare che AEG sollevi le questioni sulle accuse di molestie ai bambini contro Jackson anni fa. Gli avvocati di sua madre sostengono che è irrilevante, perché fu assolto. L'avvocato di Katherine Jackson, Kevin Boyle, ha sostenuto che "Non c'è niente di più pregiudizievole che far cadere una bomba in tribunale, citando le molestie ai bambini."

Ma Palazuelos ha detto che avrebbe permesso la testimonianza che Jackson divenne depresso e far affidamento sui farmaci a causa di quella situazione.

Ha rifiutato di approvare l'inchiesta sulle finanze dei fratelli Jackson e ha impedito qualsiasi testimonianza sulle affermazioni che Katherine Jackson è stata rapita da membri della famiglia e portata in Arizona lo scorso anno.

Non ha permesso che gli avvocati di AEG pongano domande su una possibile discordia sul matrimonio di Katherine e Joe Jackson e ha impedito qualunque indagine sull'identità dei genitori biologici dei tre figli di Jackson.

Katherine Jackson ha chiesto centinaia di milioni di dollari da AEG tra cui 200 milioni di dollari in danni non economici, tra cui stress emotivo.

Il caso centra sul fatto se AEG ha fatto un'indagine appropriata su Murray e se lo hanno controllato mentre stava preparando Jackson per una serie di concerti a Londra.

Durante gli argomenti, è emersa la questione del perché Katherine Jackson non ha chiamato in causa Murray. Gli avvocati hanno rivelato che il figlio di Jackson, Prince e la figlia, Paris, hanno testimoniato in deposizioni che dove hanno detto di credere che Murray era "una brava persona", e non volevano citarlo in giudizio.
Ma Katherine Jackson, che ha in mano la decisione, ha testimoniato che era solo per una questione finanziaria.

Il giudice ha detto che AEG avrebbe citato in giudizio anche Murray.

"Le stesse domande potremmo chiederle noi...", ha detto uno degli avvocati AEG. "...perchè non portare nella causa anche lui (Murray)?"


billboard.com

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Katherine denuncia la AEG

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum