John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da Giuspe il Ven Giu 14, 2013 11:01 am

John Landis: Michael Jackson era troppo 'grottesco' per il cinema




Il direttore 'Thriller', John Landis ha respinto l'appello di Michael Jackson di fare un altro film insieme perché era inorridito dal volto alla "Fantasma dell'Opera" della star.

La "disperata" richiesta  da Jackson venne meno di due anni prima della sua morte, nel giugno 2009, ha detto Landis sulla star, in un momento in cui Jackson sperava di rilanciare la sua stagnante carriera.

"Sono andato e mi sono incontrato, e mi ha chiesto se volevo fare un altro film con lui, ma si era così sfigurato da allora, era così grottesco quello che aveva fatto a se stesso", ha detto Landis, ospite a Los Angeles.

"Non aveva il naso! Era come il Fantasma dell'Opera! Indossava un moncherino (di naso). Ero così sconvolto. Guardate la copertina di Off the Wall (il suo album del 1979): quello era un bel ragazzo "!

Landis ha detto che già sapeva che Jackson era diventato "completamente pazzo" a un certo punto, dopo che avevano collaborato per il premiato video musicale del 1983, "Thriller", perché aveva lavorato con lui nel 1991, alla regia di "Black or White" .

"Mi piaceva ancora, ma viveva su un altro pianeta."

Landis lo incontrò nuovamente nel 2007 e si rese conto quanti danni Jackson aveva inflitto su se stesso attraverso la chirurgia estetica eccessiva.

Si ritiene che Jackson aveva una dozzina o più di interventi al naso, nei decenni prima della sua morte per arresto cardiaco all'età di 50 anni il 25 Giugno 2009 , anche se ha ammesso di aver fatto solo due procedure.

Era un ragazzo nero quando l'ho incontrato! L'ho trovato una figura tragica.
Mi piaceva, ma ero affranto e sinceramente non riuscivo a trovare un modo per girare (un nuovo film). "

Jackson cercò di convincere Landis a lavorare con lui, che gli offriva un controllo creativo completo, ma nonostante le premesse non lo ha convinto.

"Voleva che facessi tutto quello che volevo".

"Sentiva di aver fatto un buon lavoro con me ed era disperato. Lui non era chiaramente in buona salute ".

Landis, 62 anni, ha fatto le rivelazioni di Jackson durante un'intervista per promuovere il suo film in uscita il 18 luglio  a Toronto, Animal House.

La commedia del 1978, che Landis ha diretto e che ha reso il compianto John Belushi una star del cinema, è stato il primo di una serie di successi da parte del regista di Chicago, che ha diretto anche The Blues Brothers, Un lupo mannaro americano a Londra e Trading Laught.

La nostra conversazione su Animal House, comprendeva anche la discussione di Thriller.

I 14 minuti di omaggio all'horror musicale, che segna il suo 30° anniversario quest'anno, vede Jackson trasformarsi sia in un lupo mannaro che in zombie.

Sulla base della title track del 1982 dell'album Thriller di Jackson, il video è stato un grande successo immediato alla sua uscita nel dicembre 1983, pur avendo una durata di gran lunga superiore alla norma di tre minuti per un video pop.

Il video di "Thriller" avrebbe vinto molti premi cosi come il riconoscimento come "miglior video di sempre", tra cui far parte dal 2009 dalla Biblioteca del Congresso al National Film Registry, il primo video musicale ad essere così onorato.
 
Un documentario di 45 minuti The making of Thriller, prodotto nel 1983 da Landis e anche con lui co-protagonista, avrebbe continuato a mietere vendite e premi gloriosi.

Landis incontrò Jackson nel 1981 dopo l'uscita della commedia-horror  Un lupo mannaro americano a Londra.

Jackson fu colpito dal lupo mannaro, creato dal premio Oscar per trucco uomo, Rick Baker, e voleva fare qualcosa di simile con Landis e Baker.
A quel tempo, il desiderio di Jackson era apparire grottesco per finzione, non nella realtà.

"Voleva solo trasformarsi in un mostro", ha detto Landis.

"Ho capito subito che, caspita, la celebrità di questo ragazzo era così gigantesca, invece di fare un piccolo video, un video di musica classica, preferiva di gran lunga fare una breve recita teatrale.'

«E io pensavo che potevamo usare la celebrità di Michael per riportare sulla scena i corti teatrali, perché amavo quel genere."

Ma Landis ha scoperto che il progetto di Michael Jackson poteva colpire il grande pubblico.

Walter Yetnikoff, poi presidente della CBS Records, ha contestato la proposta di bilancio di 500 mila dollari per questo "video vanità", perché i video musicali regolari avevano un costo tra i $ 20.000 a $ 50.000.

"Walter Yetnikoff ha letteralmente detto: 'Abbiamo guadagnato tutti i soldi possibili (dall'album Thriller), fot **** vi.'

Ed è stato un progetto molto ambizioso. Volevo che i ballerini avessero almeno una settimana di prove, ed era costoso.

"Il responsabile al trucco a quel tempo era il più grande truccatore nella storia, anche se penso che (il record) è stato sorpassato.
[ltr]Avevamo avuto una cosa come 40 truccatori. E 'andata alla grande![/ltr]

"Siamo stati in grado di raccogliere il denaro con la vendita di The Making of Thriller allo Showtime, che era un nuovo canale via cavo. "

Landis dice che ha per lo più  bei ricordi di Jackson, anche se poi ha finito per citare lui e poi il patrimonio per $ 2,3 milioni (US), sentiva che gli era dovuto dopo il successo immenso Thriller.  La causa è stata risolta l'anno scorso con una somma non comunicata.

 "Su Thriller, penso di non essere stato mai pagato.  Il mio contratto era con la compagnia di Michael e la compagnia di Michael è stata gestita male.

Voglio dire, ho appena ricevuto il mio denaro per Thriller - o dovrei dire che il mio 30% dei soldi ricavati da Thriller l'ho ricevuto solo l'anno scorso. La disputa è stata finalmente risolta.
Ero in causa da 14 anni. "

 Landis aveva appena compiuto 33 anni quando è stato rilasciato il video di "Thriller", di soli otto anni più grande di Jackson, ma si sentiva molto più vecchio di lui.

"E 'stato come avere a che fare con un talento più grande di 10 anni.  Era davvero infantile.

Lui era emotivamente danneggiato: era un ragazzino che era stato abusato e ha avuto un' infanzia molto difficile.  Ma quando ho fatto "Thriller", non era ancora totalmente pazzo".

"Aveva ancora un sacco di gioia dentro di lui. Non era ancora quella gioia intensa.
È stato torturato, ma sentiva di essere felice e fortunato. Ha lavorato molto duramente. Era semplicemente fantastico.

Se vedi The Making of Thriller, si vede che lo trattavo come un bambino, ed è quello che era. E mi è piaciuto. "

Landis ha ancora piani per "Thriller", nonostante tutto.

[ltr]L'Estate di Jackson vuole fare una visione 3D del video, in uscita il prossimo anno. Landis si aspetta di essere coinvolto, anche se ha emozioni contrastanti a riguardo.[/ltr]

"Credo che stiano andando a restaurare e convertire 'Thriller', quindi mi chiameranno perché io possiedo il nastro originale, e sarà immesso nelle sale l'anno prossimo.

"Stanno calcolando ogni modo possibile per guadagnare soldi da quel povero ragazzo morto."



thestar.com


Ultima modifica di Giuspe il Mer Giu 19, 2013 2:15 pm, modificato 1 volta

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da katia75 il Ven Giu 14, 2013 12:15 pm

Grazie come sempre per le notizie, ma che personaccia questo Landis ,solo per fare pubblicita' al suo film rilascia queste cattiverie brutte e pure false.che schifo
avatar
katia75
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 4362
Data d'iscrizione : 09.06.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da King-Magic32 il Ven Giu 14, 2013 1:19 pm

Quanto si vede che gli rode ancora per quella storia dei compensi di Thriller

_________________


FAN DI MICHAEL JACKSON DA SEMPRE, NON DA QUANDO E' MORTO
IL BREVE MESTIERE DI VIVERE È IL SOLO MISTERO CHE C'È
ROSSONERO
avatar
King-Magic32
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Numero di messaggi : 40153
Età : 25
Località : Genova
Data d'iscrizione : 19.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da Giuspe il Ven Giu 14, 2013 1:33 pm

Da quel che ricordo nel 2007 si incontrarono perché Landis voleva indietro le percentuale dei compensi del video (era scritto nel topic sulla causa) in maniera amichevole, senza denunciarlo...
Michael non avendo liquidità gli promise che avrebbe prodotto uno spettacolo teatrale basato su "Thriller", l'emissione del video in 3D e poi l'uscita di "Thriller 25th".
Con quei soldi doveva pagargli le royalties, che poi alla fine non arrivarono....
Nel 2009 dopo la morte, Landis fece subito la denuncia contro l'Estate.

E' abbastanza avvelenato e le sue parole sono piene di rancore personale....

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da ADY76 il Sab Giu 15, 2013 12:21 am

Tutti a chiedere soldi all'Estate!!!! Mad
avatar
ADY76
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1019
Età : 41
Località : Brindisi
Data d'iscrizione : 10.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da KRISMICHAEL il Sab Giu 15, 2013 1:23 am

Mi colpiscono ogni volta le parole rancorose di Landis. Non l'avrei mai immaginato che fosse una persona così falsa.
avatar
KRISMICHAEL
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 15390
Età : 20
Data d'iscrizione : 07.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da smelly jackson il Sab Giu 15, 2013 11:04 am

Anch'io sono esterrefatta !! Come fa a dire quelle cose! Ovvio che nel 2007 non poteva essere la stessa persona dell'83, ma bisogna saper vedere dietro alla maschera: la sensibilità, l'intelligenza, lo spirito erano pur sempre quelli di Michael, per disastrose che fossero le sue condizioni, era sempre Michael, Landis gli doveva almeno un po' di rispetto, altro che ciò che sta facendo..
avatar
smelly jackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1809
Età : 44
Località : TRENTO
Data d'iscrizione : 02.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da Dangerousboy89 il Sab Giu 15, 2013 3:22 pm

che persona disgustosa
avatar
Dangerousboy89
OFF THE WALL
OFF THE WALL

Numero di messaggi : 182
Data d'iscrizione : 10.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da luna7MiKE il Sab Giu 15, 2013 5:49 pm

che stron*o! disgustato
avatar
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 30
Data d'iscrizione : 08.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da ADY76 il Dom Giu 16, 2013 12:16 am

Sono colpita che alla fine tutti tradiscano in un modo o nell'altro MICHAEL... Sad

Non era la  stessa persona? Ma cosa ha passato fate finta di non saperlo? Shocked
avatar
ADY76
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1019
Età : 41
Località : Brindisi
Data d'iscrizione : 10.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da Aura Jackson il Dom Giu 16, 2013 2:21 am

Non ci posso credere :O è John Landis che dice tutto questo? Veramente? Sono rimasta senza parole...molto amareggiata...
Michael Pazzo? Ok...giusto...hai ragione tu
avatar
Aura Jackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 3865
Età : 17
Località : Neverland Ranch Valley
Data d'iscrizione : 12.07.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da Marina il Dom Giu 16, 2013 8:38 am

Sicuramente ha esagerato e non poco!!!!!!! Che tristezza
avatar
Marina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1463
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 19.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Mar Giu 18, 2013 12:32 am

caspita che parole rancorose, dire nella stessa intervista che gli piaceva ancora nonostante fosse un pazzo ... la dice lunga
avatar
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 42
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da alysee il Mar Giu 18, 2013 12:06 pm

Che dichiarazioni orribili ... se ciò che è stato riportato è davvero ciò che Landis ha dichiarato (e non è stato manipolato dalla stampa) allora è davvero disgustoso ... dovrebbe essere grato a Michael solo per la popolarità che gli ha dato con il video più famoso della storia
avatar
alysee
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 4213
Età : 52
Località : roma
Data d'iscrizione : 07.10.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da ADY76 il Mer Giu 19, 2013 12:00 am

Alysee, la penso come te. Ed anch'io come te prendo con le pinze le notizie della stampa.
Spero davvero che siano false
avatar
ADY76
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1019
Età : 41
Località : Brindisi
Data d'iscrizione : 10.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da stefania64 il Mer Giu 19, 2013 2:46 am

Solo un annetto fa aveva rilasciato un'intervista nella quale si era persino commosso parlando di Michael e adesso tira fuori questo veleno??? qualcosa non quadra...
avatar
stefania64
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 686
Età : 52
Località : foggia
Data d'iscrizione : 17.09.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da alessia jackson il Mer Giu 19, 2013 12:49 pm

stefania64 ha scritto:Solo un annetto fa aveva rilasciato un'intervista nella quale si era persino commosso parlando di Michael e adesso tira fuori questo veleno??? qualcosa non quadra...
Stessa cosa che ho pensato anch'io...
avatar
alessia jackson
BAD
BAD

Numero di messaggi : 344
Età : 18
Data d'iscrizione : 26.06.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da luna7MiKE il Mer Giu 19, 2013 6:31 pm

anch'io si, ho pensato a quell'intervista dove si era commosso parlando di michael, e infatti mi sembra strano anche a me che ora abbia detto queste cattiverie. Ma se è vero che ha il dente avvelenato...per colpirlo le ha dette disgustoso! oppure appunto le sue dichiarazioni sono state manipolate dalla stampa..


Ultima modifica di luna7MiKE il Gio Giu 20, 2013 12:26 pm, modificato 1 volta
avatar
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 30
Data d'iscrizione : 08.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da CicoMichael777 il Mer Giu 19, 2013 7:42 pm

Manipolate o no ora il mondo per l'ennesima volta ha letto queste assurdita'!un altro traditore!Possibile che tutti quelli che si proclamavano amici quando MJ è morto ne hanno parlato male, voltandogli le spalle gli hanno chiesto soldi!
E' davvero vergognoso..non ci posso credere!

"Stanno calcolando ogni modo possibile per guadagnare soldi da quel povero ragazzo morto."


Caro Landis, tu che stai facendo?
avatar
CicoMichael777
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 13329
Età : 25
Località : Bergamo,ma vivo nell'Isola che non c'è con Michael!!
Data d'iscrizione : 26.11.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/CicoMichael4e

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da ADY76 il Gio Giu 20, 2013 1:28 am

CicoMichael4e ha scritto:Manipolate o no ora il mondo per l'ennesima volta ha letto queste assurdita'!un altro traditore!Possibile che tutti quelli che si proclamavano amici quando MJ è morto ne hanno parlato male, voltandogli le spalle gli hanno chiesto soldi!
E' davvero vergognoso..non ci posso credere!

"Stanno calcolando ogni modo possibile per guadagnare soldi da quel povero ragazzo morto."


Caro Landis, tu che stai facendo?

ADY:
quotoquotoquoto
 ho pensato la stessa identica cosa...

Landis, infatti tu che stai facendo?????
avatar
ADY76
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1019
Età : 41
Località : Brindisi
Data d'iscrizione : 10.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: John Landis: MJ era troppo "grottesco" per il cinema

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum