Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da Giuspe il Dom Apr 14, 2013 7:39 pm

Michael Jackson, il ricordo della figlia Paris: “Padre incredibile”



La rivista Event ha dedicato la copertina del numero di questa settimana a Paris Jackson, secondogenita di Michael Jackson e dell'infermiera Debbie Rowe. Inevitabilmente l'intervista ruota attorno alla figura del celebre padre, scomparso poco meno di 4 anni fa in seguito ad un'overdose di farmaci. Il ricordo di Paris è commosso, certo, ma il dolore dei primi tempi sembra aver lasciato spazio alla voglia di omaggiare un genitore così amato dal pubblico.

"Ho molti ricordi di mio padre. Era un papà incredibile e noi lo amavamo da morire. Ha cercato di educarci più che poteva ed era molto protettivo nei nostri confronti".

La giovane, che oggi ha 15 anni e vive insieme ai fratelli Prince e Blanket sotto la tutela della nonna Katherine, ha spiegato per quale motivo il padre copriva i loro volti con delle maschere nelle rare uscite pubbliche.

"Non voleva che si sapesse che aspetto avevamo. In quel modo avremmo potuto avere quello che lui non aveva mai avuto: un'infanzia normale".

Col senno di poi, l'escamotage di Michael Jackson risulta goffo. L'infanzia dei suoi figli non potrà mai essere normale: sono gli eredi della più grande pop-star di tutti i tempi e l'interesse del pubblico per la loro sorte è troppo forte perché media e paparazzi li lascino in pace. Ma questo non vuol dire che i tre saranno costretti a vivere una vita sotto i riflettori come il papà, messo su un palco da quand'era poco più che un bambino.

Con un'eredità paterna così pesante, Paris esclude la possibilità di diventare figlia d'arte. Alla musica sembra preferire la medicina e sogna di diventare un cardiochirurgo.

"Voglio aiutare le persone, tutto qui".

Per adesso l'unica concessione ai flash sono gli autoscatti pubblicati su Instagram in cui Paris gioca a fare la modella. E in questo, la figlia di Michael Jackson, non è poi molto diversa dalle sue coetanee.




yahoo.com

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da smelly jackson il Dom Apr 14, 2013 7:48 pm

Grazie per la news.. La sparata del cardiochirurgo mi giunge nuova....
avatar
smelly jackson
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1809
Età : 44
Località : TRENTO
Data d'iscrizione : 02.12.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da 2 Bad il Dom Apr 14, 2013 8:15 pm

smelly jackson ha scritto:Grazie per la news.. La sparata del cardiochirurgo mi giunge nuova....

quoto Infatti. Non voleva fare l'attrice? Neutral
avatar
2 Bad
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 12373
Età : 24
Località : Monopoli (BA)
Data d'iscrizione : 22.04.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da SanaJackson il Dom Apr 14, 2013 8:17 pm

2 Bad ha scritto:
smelly jackson ha scritto:Grazie per la news.. La sparata del cardiochirurgo mi giunge nuova....

quoto Infatti. Non voleva fare l'attrice? Neutral
quoto
avatar
SanaJackson
Dangerous Tour
Dangerous Tour

Numero di messaggi : 488
Età : 19
Località : Neverland con Peter e i bimbi sperduti
Data d'iscrizione : 26.10.11

Vedi il profilo dell'utente http://www.facebook.com/pages/Michael-Jackson-The-True-Man/27251

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da GiulyMJ99 il Dom Apr 14, 2013 11:07 pm

Grazie per la notizia. Paris sempre più bella
avatar
GiulyMJ99
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 781
Età : 18
Località : Neverland
Data d'iscrizione : 17.08.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da luna7MiKE il Dom Apr 14, 2013 11:20 pm

qui c'è l' intera intervista l'ho preso da un forum americano, dove hanno postato tutte le pagine del giornale originale dell'intervista a paris
ho letto qualcosa, se qualcuno può fare una traduzione














Ultima modifica di luna7MiKE il Lun Apr 15, 2013 9:17 am, modificato 2 volte
avatar
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 30
Data d'iscrizione : 08.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da Marina il Lun Apr 15, 2013 12:15 am

Molto carina!
avatar
Marina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1463
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 19.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da Giuspe il Lun Apr 15, 2013 10:19 am

Paris Jackson: 'Desidero riaprire Neverland'



Paris Jackson ha ancora bei ricordi nell'esser cresciuta a Neverland Valley Ranch, e ora sogna di riaprire la proprietà per utilizzarla per i bambini meno fortunati.

La figlia di Michael Jackson, 15 anni, ha anche fatto una sorta di pellegrinaggio nella sua casa d'infanzia di due anni fa.

"Ho pianto e ho pianto. E 'bello lì. Ha ancora una buona energia, Paris ha detto al Mail on Event Magazine di Domenica.

Dopo che si stavano sbriciolando le sue finanze, Michael ha quasi due volte rischiato di perdere la sua amata Neverland. Colony Capital LLC ha acquistato il prestito per ristrutturarla a Jackson solo sette mesi prima della sua morte nel 2009.
Colony controlla ancora Neverland e il patrimonio di Jackson detiene un 12,5 per cento di interesse.

Parigi dice a Event che prevede di avviare il progetto, non appena sarà adulta e spera di ottenere qualche aiuto.

All'inizio di quest'anno è stato riferito in merito al ranch che Lady Gaga è interessata a investire nel progetto insieme ai figli di Michael per trasformarla in una casa d'accoglienza per bambini e animali.


radaronline.com

Giuspe
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5581
Data d'iscrizione : 22.03.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da KRISMICHAEL il Mar Apr 16, 2013 1:21 am

Cardiochirurgo? Mah... Basta che si parli asd
avatar
KRISMICHAEL
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 15390
Età : 20
Data d'iscrizione : 07.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da CicoMichael777 il Mar Apr 16, 2013 1:26 am

Bah..scusate, magari avra' cambiato idea, anche io sapevo della carriera da attrice, ma se ha cambiato ben venga!Wink
Mi fa commuovere... :') Lei è l'unica della famiglia che difende e parla così bene di MJ...forse perchè è la figlia, ma mi piace come sta crescendo e spero porti sempre avanti il messaggio di Michael **
Cmq è proprio una bella ragazza, ma wooow!*.*
avatar
CicoMichael777
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 13332
Età : 25
Località : Tokyo,ma vivo nell'Isola che non c'è con Michael!!
Data d'iscrizione : 26.11.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.youtube.com/user/CicoMichael4e

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da KRISMICHAEL il Mar Apr 16, 2013 1:35 am

Tanto di cappello se decide d'intraprendere la carriera da medico, però mi sembra improbabile. Del resto era lei stessa che con determinazione voleva entrare nel mondo dello cinema. Mah... chi lo sa silent
avatar
KRISMICHAEL
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 15390
Età : 20
Data d'iscrizione : 07.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da Marina il Mar Apr 16, 2013 7:32 am

Più che altro Paris e'l'unica della famiglia che parla volentieri di Michael e si mostra con foto nel social network!!! Gli altri, per ora sono più riservati. Comunque questa e' una cosa frequente, molto spesso tra fratelli si è notevolmente diversi!!! Poi Blanket e' ancora molto cucciolo, ma anche lui ha uno sguardo esplosivo, secondo me ci sorprenderà.
avatar
Marina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1463
Età : 49
Località : Roma
Data d'iscrizione : 19.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da ADY76 il Mar Apr 16, 2013 11:49 pm

Io credo che all'età di Paris si cambi spesso idea sul proprio futuro e questo è normalissimo per tutti i ragazzi del mondo Smile
Ma che ci sia una motivazione più precisa nella scelta del medico? questo solo lei lo può sapere. pensieroso
Anch'io la penso come Marina su Blanket. Di solito i più timidi da bambini, sono quelli che poi con la crescita esplodono più degli altri.. Very Happy (Parlo anche x esperienza personale What a Face )
avatar
ADY76
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1019
Età : 41
Località : Brindisi
Data d'iscrizione : 10.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da luna7MiKE il Mer Apr 17, 2013 12:14 pm

riassunto del cartaceo ( quello che ho postato sopra )dell'intervista a paris

Si parte dalla descrizione della casa e della camera di Paris, dove vestiti e scarpe sono di traverso sul pavimento e una pila di riviste, make-up e compiti da fare sono ammassati sul tavolo vicino al letto. Ci sono anche quattro chitarre costose e l'etichetta di una giacca vintage è dello stilista francese Balmain, poi c'è un coniglio di nome Vinny, come Vince Neil, il cantante dei Motley Crue.

La giornalista racconta che Paris si è tagliata i capelli ed è molto diversa dalla ragazzina vista per la prima volta al memorial del padre, che è la figlia di Debbie Rowe, l'ex assistente del dottore di MJ sposata nel 1996. Vengono ricordati gli eventi che hanno portato alla morte di MJ, la condanna di Murray e la causa dei Jackson.

Paris: "Ho un sacco di ricordi di mio padre. Siamo stati dei privilegiati perché abbiamo avuto nostro padre e la nostra casa in cui vivevamo. Sapevamo che era un cantante, credo mi ci fossi abituata, mi sembrava normale all'epoca. Era un padre incredibile, lo amavamo da morire. Aveva quell'energia positiva che non vorresti mai perdere. Eri sempre a tuo agio con lui. Ogni volta che lasciava la stanza io gli dicevo 'I love you' perché avevo paura di quello che poteva succedere."
Ha parlato in modo commovente dei tentativi del padre di dare alla sua famiglia un'infanzia normale anche quando era in tour.
Questo includeva la trasformazione delle camere d'albergo in un home cinema con un proiettore portatile e un lenzuolo.
'Cercava di istruirci più che poteva ed era sempre attento a noi. Era molto protettivo'.
Ha spiegato perché faceva indossare maschere quando erano in pubblico.
'Voleva che nessuno vedesse come eravamo. In questo modo potevamo avere quello che lui non aveva avuto, un infanzia normale,' ha detto.

Neverland: Ha fatto un pellegrinaggio emotivo alla sua casa natale due anni fa, ed è rimasta sgomenta nel vedere che la sua famosa ruota panoramica era stata rimossa.
'Ho pianto tantissimo' ha detto Paris. 'E' bellissimo lì. Ha ancora una buona energia.'
Lei ha detto che dovrebbe essere ripristinato a favore dei bambini meno privilegiati.
Paris ha detto che prevede di avviare il progetto non appena diventerà adulta.

Lezioni di danza: "Il mio papà mi ha insegnato a ballare, io ballavo sempre. E sì, mi ha insegnato il moonwalk. Il nostro posto principale era la sua stanza. Eravamo io, lui e i miei fratelli. Non era enerome, era semplicemente il posto dove stavamo, il nucleo della famiglia. La sua stanza aveva un'energia così positiva, per questo era così rassicurante lì".
"Il mio luogo da visitare preferito era Tokyo, è bellissimo lì, specie a primavera. Ricordo di aver visitato molto Londra, amo stare lì, è bellissima".

La giornalista descrive il quartiere e ricorda di essere stata accolta da un gigante, Trent Jackson, nipote di Joe e assistente di Katherine. Katherine le dice che la casa di Calabasas doveva essere una soluzione temporanea in attesa della ristrutturazione di Encino, ma che se n'è innamorata e vuole acquistarla. Dice che non venderà mai la casa di Encino, ma ci sono molti ricordi tristi mentre lì è così tranquillo. "Michael ha avuto una vita così infelice, voglio che Paris abbia un'infanzia appropriata, voglio proteggerla.Il problema è che c'è una linea sottile fra il proteggerla e il consentirle di fare le sue cose e vivere la sua vita. E' una linea su cui cammino tutti i giorni".

Recentemente Paris ha ridecorato la sua stanza e tolto la parete dedicata a MJ. L'ha fatto per poter ridipingere la parete, spiega. Katherine prende da parte la giornalista e le dice che l'ha incoraggiata a non rifarla perché secondo lei era troppo, non la considera una cosa salutare.

Paris ricorda che studiare a casa era noioso: "Stavo nella stessa stanza con mio fratello tutto il giorno. La transizione a scuola è stata difficile, ma ci ho preso la mano. Non sono più socialmente impacciata. Ero così strana. Oh mio Dio, sai, quella fase imbarazzante che hanno tutti? Avevo quegli occhiali, i capelli corti, ero paffuta..." Katherine interviene dicendo "Non sei mai stata paffuta, mia cara". Paris continua "Mi piace frequentare la scuola normale, voglio avere un'esperienza scolastica normale. E' difficile avere un'infanzia normale quando hai la security con te tutto il tempo. Ho un guinzaglio stretto e sento che se quel guinzaglio fosse allentato un po' avrei la possibilità di avere un'infanzia normale, perché ho amici che sono totalmente normali e ehi, loro non pensano a me come la figlia di MJ, loro pensano a me come quella che sono, capisci? Le questioni accademiche sono molto più facili per mio fratello Prince, io non so come fa. Loro sono più 'cervelli destri', io ho un 'cervello sinistro' (nel senso della parte più creativa) e provo cose diverse. Fotografia per un po', cheerleader, football. Provo più cose per trovare me stessa, per scoprire quello con cui sono più a mio agio". Dice che lei e i suoi fratelli non hanno molto in comune, ma quando sono insieme giocano ai video games. Di Prince: "Io e Prince siamo molto diversi. Quando eravamo più piccoli eravamo come due gocce d'acqua, ora non abbiamo più niente in comune".

Scopriamo che a Katherine non piace molto il nuovo look di Paris, che pensa che fosse molto più carina coi suoi capelli lunghi naturali. E Katherine insiste anche che Paris non si faccia tatuaggi. Paris vuole omaggiare suo papà, una nota d'amore tatuata sul polso “ voglio ottenere quello tatuato sul mio polso sinistro e il nome di mia nonna tatuato sul mio polso destro, quando sarò abbastanza grande”

Ha ereditato la passione del padre per la musica
“ la qualità è migliore sul vinile! dice, suono migliore”.
Paris dice "amo tutto degli anni '80, sono nata proprio nell'epoca sbagliata. Amo gli Arctic Monkeys, i Pixies, gli AC/DC, i Motley Crue, Alice Cooper, gli Smiths. Amo anche i Nirvana, ho tutta la loro collezione. Siamo cresciuti ascoltando tutto, ascoltavamo un sacco di classici, come la Motown. Mio padre era un gran fan dei Queen. Oh mio Dio, amo Freddie Mercury così tanto".

Dice che vuole fare l'attrice solo durante la scuola superiore, poi vuole studiare medicina e diventare cardiochirurgo. “ voglio aiutare le persone tutto qui”
Racconta del compleanno passato con la madre: "Quando sono con mia mamma non abbiamo la security con noi, cosa che è molto bella. Siamo andate a fare shopping a Hollywood. Abbiamo fatto acquisti da Amoeba Records (negozio di dischi), ed è stato molto divertente". Katherine aggiunge che Paris era in giro con la madre e per lei va bene.
Parla dei social network dicendo che certe volte twitta un sacco di roba che non dovrebbe e viene fuori del dramma. Racconta che aveva instagram, ma l'ha cancellato a causa dei commenti. "La gente iniziava a litigare nella sezione commenti e si arrabbiavano con me quando cancellavo i commenti, insultandomi. Era stancante. Su twitter sono solita prendere le cose sul personale quando mi twittano cose negative. Per cui mi dico 'devo smettere'. Cerco di non andare a vedere le mie menzioni in continuazione perché c'è molto odio. Ho smesso di leggerle, cerco di non leggere cose sulla mia famiglia."

Paris commenta con severità sul suo vicino, Justin Bieber, visto a fumare marijuana in pubblico: "Su twitter le ragazze si tagliavano, si ferivano per attirare la sua attenzione per farlo smettere. Penso che Justin non dovrebbe fare questo tipo di cose quando può esseer visto, per non influenzare i suoi giovani fan. Immagina quando queste ragazze saranno adulte e i figli chiederanno loro 'Mamma, come ti sei fatta queste cicatrici?', che risponderanno? 'Quando avevo 12 anni il mio cantante preferito fumava mariyuana'. Lo trovo molto irresponsabile da parte sua".

Paris abbraccia la cuoca Kai (presumo sia ancora Kai Chase) e saluta cordialmente la sua bodyguard Laura, poi chiede di fare una foto con la nonna e si scambiano un 'I love you'.
La giornalista chiude l'intervista dicendo che è chiaro che la signora Jackson sta facendo un ottimo lavoro nel continuare l'eredità del figlio e nel crescere una giovane donna bella, curiosa, intelligente, educata e di buone maniere.


grazie a MJFanSquare

bella brava paris **


Ultima modifica di luna7MiKE il Mer Apr 17, 2013 10:07 pm, modificato 1 volta
avatar
luna7MiKE
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2756
Età : 30
Data d'iscrizione : 08.09.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da lila il Mer Apr 17, 2013 12:45 pm

bella intervista, grazie. Magari la pubblica qualche giornale italiano anche. La copertina strepitosa!
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da Dangerousboy89 il Mer Apr 17, 2013 7:12 pm

giusto magari, ma i media italiani se ne fregano se dicono qualcosa è per dire stupidate e le solite cose
avatar
Dangerousboy89
OFF THE WALL
OFF THE WALL

Numero di messaggi : 182
Data d'iscrizione : 10.03.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da KRISMICHAEL il Gio Apr 18, 2013 12:02 am

Grazie mille!! E' stata molto utile questa intervista Surprised
avatar
KRISMICHAEL
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 15390
Età : 20
Data d'iscrizione : 07.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da ADY76 il Gio Apr 18, 2013 12:37 am

Grazie dell'intervista Very Happy
Quello che Paris ha detto su Justin secondo me, non è un commento che rimane lì, ma la dice lunga. Dice che con l'esempio di un padre filantropo e positivo in tutte le sue forme sull'impatto sui fans, per forza deve notare il negativo.. Smile
avatar
ADY76
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1019
Età : 41
Località : Brindisi
Data d'iscrizione : 10.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da lila il Sab Apr 20, 2013 1:16 pm

ADY76 ha scritto:Grazie dell'intervista Very Happy
Quello che Paris ha detto su Justin secondo me, non è un commento che rimane lì, ma la dice lunga. Dice che con l'esempio di un padre filantropo e positivo in tutte le sue forme sull'impatto sui fans, per forza deve notare il negativo.. Smile

Hai perfettamente ragione! Chi ha notorietà dovrebbe essere di buon esempio. In tutti i campi. Perchè le masse sono facilmente influenzabili e spesso non sanno pensare con la propria testa. Si innamorano di un esempio e fanno le stesse cose. Non è perbenismo, secondo me è solo buonsenso. Michael faceva bene a bere vino nelle lattine di Coke, era adulto e poteva scegliere, ma i fans erano anche giovanissimi e così i suoi bimbi.
L'intervista è bellissima, come lo è Paris, non c'è una parola fuori luogo. E spero tanto sia pubblicata anche qui in Italia. Però io resto dell'avviso che doveva farlo perlomeno dopo i 18. E anche a 18 spesso non siamo maturi per niente. Io perlomeno brancolavo nell'incertezza più totale. Benchè lei sembra una ragazza molto sicura del fatto suo.
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da ADY76 il Mer Apr 24, 2013 12:43 am

Si Lila, in particolar modo i giovanissimi sono i più influenzabili.. vedono il loro idolo da emulare qualsiasi cosa faccia, un comportamento negativo vien visto come "anti-corrente", di moda..
Penso che un pò tutti abbiamo passato questa fase .. magari non nel copiare la star, ma almeno i più fichi della scuola ecc per amalgamarci a loro.. ahimè!!
avatar
ADY76
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1019
Età : 41
Località : Brindisi
Data d'iscrizione : 10.01.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Paris Jackson: "Mio padre era incredibile!"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum