Opinione: Thriller è stata la cosa peggiore accaduta a Michael Jackson, di Brad Washington

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Opinione: Thriller è stata la cosa peggiore accaduta a Michael Jackson, di Brad Washington

Messaggio Da lorejacksina il Dom Nov 11, 2012 8:19 pm

volevo condividere con voi questo articolo perchè mi sembra un analisi molto interessante e che condivido.
Infatti io penso che gli album successivi a Thriller abbiano un valore aggiunto a quest'ultimo,ossia parlano di Michael,sono l'espressione del suo essere,del suo pensare e sono un pò come leggere il libro della sua vita.
Thriller è stato l'inizio,ma poi a mio modesto parere Michael ha continuato egregiamente e gli album successivi sono fantastici!!!

pubblicato su Starpulse.com il 9/02/2012




Prima della morte della superstar del pop Michael Jackson, nel giugno del 2009, il suo nome è stato più che un'attrazione, primo per la sua associazione con la popolarità globale, secondo per la sua morte sociale e fisica, e terzo per la sua musica e la sua arte. Sulla scia della sua morte la sua musica è stata improvvisamente rilanciata allo status precedente al 1993, di persona che cantava e suonava i suoi successi memorabili come "Remember the Time", "Billie Jean", "Off The Wall", ecc. Il suo album classico "Thriller" ha cominciato ad essere suonato come se fosse di nuovo il 1983 e lo stesso album ha cominciato ad andare a ruba, con la sua ultima certificazione di 29 milioni di unità vendute poche settimane dopo la sua morte. Ma anche prima della sua morte, l'album campione d'incassi veniva considerato come il suo unico vero capolavoro, cosa che a mio parere è uno schiaffo in faccia all'incredibile talento musicale di Jackson.

Inizialmente limitato nello scrivere canzoni a causa delle sue esperienze con The Corporation /Hal Davis della Motown, Jackson ha dimostrato che poteva essere un autentico architetto della canzone quando ha scritto numeri uno come "Don't Stop Til You Get Enough" dal suo album di debutto solista da adulto "Off The Wall", e "Billie Jean", naturalmente, da "Thriller".

Nonostante sia stato responsabile solo della composizione di tre canzoni su "Off The Wall" e quattro su "Thriller", ancora si costruisce la sua eredità artistica solo per questi due album, più specificamente "Thriller"? Sul serio?

A causa dell'enorme successo di "Thriller", l'album "Bad" di Jackson è costantemente trascurato anche se è uno dei migliori album pop messi insieme e ben articolati mai pubblicato, e gli album "Dangerous" e "HIStory" erano nuovi e aggiornati come sound e hanno visto l'arte di Jackson e la sua visione creativa continuare a crescere. Ma non è mai così per i critici perché per loro "Thriller" è stato il suo Omega.

Un fatto interessante della sua arte post-Thriller trascurata è che a partire da Bad a HIStory ha scritto e co-firmato tutte le canzoni, tranne sette. Per fare una considerazione ancora più valida, ha anche co-prodotto (anche scritto e prodotto canzoni comeThey Don’t Care About Us e Stranger in Moscow per cui ha gli interi crediti) ogni canzone dai tre album.

"Thriller" è naturalmente e innegabilmente un classico, ma non possiamo davvero dire che è il suo miglior lavoro visto che Rod Temperton, Quincy Jones, Steve Porcaro, ecc sono stati i partecipanti al motivo del successo e dell'immortalità dell'album.

Sì, "Off The Wall" è un classico R&B/Pop, e sì, "Thriller" ha cambiato il panorama della musica e mostrato come si fa un disco pop, ma ha anche contribuito a creare per Jackson obiettivi irrealistici da realizzare: anche se hanno venduto molto bene, ogni album che ha seguito "Thriller" è stato classificato come un flop a paragone con Thriller. E' così deludente dimenticare che Bad e Dangerous hanno venduto 30 e 32 milioni a livello globale (otto milioni e sette milioni negli USA). Ci dimentichiamo che con Bad è stato il primo artista a realizzare cinque numeri uno. Dimentichiamo che sull'album Bad ha co-scritto nove delle 11 canzoni e co-prodotto l'intero album. Ci dimentichiamo che Dangerous ha avuto quattro singoli nella top ten del pop, tutti scritti e prodotti da lui. Noi, da amanti della musica abbiamo dimenticato la sua musica prima che morisse, e ora stiamo dimenticando che la sua arte è cresciuta DOPO "Thriller".

Thriller non si è limitata a fare in modo che Jackson cercasse di raggiungere i 100 milioni di copie per ogni album, ha fatto di lui il manifesto degli anni '80, il suo album come "fonte di convalida" che sai cos'è la buona musica, anche se groove come "Leave Me Alone" "Black or White", "Liberian Girl", "The Way You Make Me Feel" e in seguito anche "Earth Song" sono musicalmente alcune delle più forti composizioni d'esperienza che abbia mai fatto. Così, mentre argomentate che Thriller è la quintessenza di Michael Jackson, tanto per dire sappiate che il picco artistico di Jackson è successivo al suo periodo dalla pelle scura.

www.starpulse.com/news/Brad_Washington/2012/02/09/thriller_was_the_worst_thing_t...

- Traduzione a cura di 4everMJJ per MJFanSquare.
In caso di diffusione della traduzione si prega di riportare la fonte, grazie. -
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 45
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opinione: Thriller è stata la cosa peggiore accaduta a Michael Jackson, di Brad Washington

Messaggio Da caterinawendy il Dom Nov 11, 2012 9:56 pm

Sono completamente daccordo anch'io su questa analisi: da Thriller in poi Michael è cresciuto sempre di più musicalmente, anche se non ha venduto lo stesso numero stratosferico di copie di quell'album.
avatar
caterinawendy
BAD
BAD

Numero di messaggi : 349
Località : agrigento
Data d'iscrizione : 24.06.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opinione: Thriller è stata la cosa peggiore accaduta a Michael Jackson, di Brad Washington

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Dom Nov 11, 2012 9:59 pm

Bello anche questo articolo, grazie ... e sì condivido anche io con quanto detto!
Thriller è stato l'album che lo ha consacrato, ma nel quale lui ancora non si esprimeva al 100% (visto che molte canzoni non erano sue).L'album è stato importantissimo, sicuramente una pietra miliare, e per questo insuperabile, ma il Michael che è venuto dopo secondo me era ancora più pieno e completo
avatar
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 42
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opinione: Thriller è stata la cosa peggiore accaduta a Michael Jackson, di Brad Washington

Messaggio Da silvia80 il Dom Nov 11, 2012 10:12 pm

Aggiungo che sono molto contenta che s'incominci ad analizzare le opere di Michael, svelando il suo lato artistico a 360 gradi e non parlandone come se fosse un fenomeno da baracconi in quei giornaletti di gossip che vanno a ruba più degli articoli seri scritti da giornalisti degni del loro nome...

silvia80
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 825
Data d'iscrizione : 24.05.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opinione: Thriller è stata la cosa peggiore accaduta a Michael Jackson, di Brad Washington

Messaggio Da unbreakable_ il Mer Nov 21, 2012 1:29 am

"tanto per dire sappiate che il picco artistico di Jackson è successivo al suo periodo dalla pelle scura. "

Capo

Thriller è stata un'innovazione a livello globale,ma il vero Michael è emerso col tempo e con i successivi lavori...è triste ricordarlo solo per Thriller
avatar
unbreakable_
OFF THE WALL
OFF THE WALL

Numero di messaggi : 191
Data d'iscrizione : 10.09.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opinione: Thriller è stata la cosa peggiore accaduta a Michael Jackson, di Brad Washington

Messaggio Da alessia jackson il Mer Nov 21, 2012 4:13 pm

Sono daccordo anch'io con questo articolo Smile grazie
avatar
alessia jackson
BAD
BAD

Numero di messaggi : 344
Età : 19
Data d'iscrizione : 26.06.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opinione: Thriller è stata la cosa peggiore accaduta a Michael Jackson, di Brad Washington

Messaggio Da KRISMICHAEL il Ven Nov 23, 2012 11:37 pm

Anch'io concordo con ciò che viene detto nell'articolo. A mio parere dall'album Bad si evince ancora maggiormente un Michael più maturo e deciso su i suoi obbiettivi. Un Michael che si racconta e che trasforma le parole delle sue canzoni in vere e proprie storie e questo vale anche per gli album a seguire. Nel corso della sua carriera vedremo sempre un Michael diverso e più completo, profondo e sofferente, che tratta di argomenti molto importanti e di grande etica morale e sociale. E' la dimostrazione vivente della progressione, dell'essere sempre innovativi, alla ricerca di qualcosa di nuovo da sperimentare. Lui non finisce mai di imparare e noi non finiamo mai di imparare da lui. Surprised
avatar
KRISMICHAEL
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 15390
Età : 21
Data d'iscrizione : 07.12.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opinione: Thriller è stata la cosa peggiore accaduta a Michael Jackson, di Brad Washington

Messaggio Da MJFan il Mar Lug 09, 2013 11:08 pm

Anni fa, in un articolo lessi addirittura che dopo Thriller, Invincible (ottimo album sicuramente se paragonato all'immondizia che allora era in commercio, ma non il suo miglior lavoro, se prendi una canzone da Off The Wall, vale tutta Invincible) è stato il miglior album di Michael Jackson criticando pesantemente il gruppo di lavoro che produsse con MJ, Dangerous e HIStory.
Insomma, di stronzate ne hanno sempre sparate tantissime molto spesso sottovalutando le capacità artistiche di MJ, tra l'altro parlano di Thriller come se fosse il suo unico album.
Non fraintendetemi, Thriller fu un grandissimo lavoro oltre che un ulteriore conferma dopo il primo album da solista, ma artisticamente e musicalmente gli album migliori di Jackson sono Off The Wall e Dangerous.
Il primo va studiato e approfondito, io solo dopo anni e anni son riuscito a capire affondo l'importanza di quell'album, è un opera da vero e proprio studio.
Dangerous, è assolutamente la consacrazione di Michael Jackson come artista.
avatar
MJFan
The Wiz
The Wiz

Numero di messaggi : 90
Data d'iscrizione : 09.05.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Opinione: Thriller è stata la cosa peggiore accaduta a Michael Jackson, di Brad Washington

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum