Michael nella nostra quotidianità

Pagina 1 di 40 1, 2, 3 ... 20 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da 2 Bad il Lun Gen 16, 2012 5:22 pm

Ecco il topic dove scrivere tutti i messaggi che riceviamo da Michael nella nostra vita di tutti i giorni Smile
avatar
2 Bad
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 12373
Età : 24
Località : Monopoli (BA)
Data d'iscrizione : 22.04.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da veromj il Lun Gen 16, 2012 6:51 pm

Io ne ricevo parecchi Smile tipo quando penso a lui a volte mettono o alla radio o alla televisione qualche suo video o canzone...
Poi addirittura nelle targhe delle macchine oppure nelle scatole di scarpe rid
Sono convinta che comunque lui cerca sempre di inviarci dei messaggi... in tutto Smile
avatar
veromj
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2284
Età : 22
Località : a Nuoro sognando Michael!!
Data d'iscrizione : 09.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da Giovanni il Lun Gen 16, 2012 7:02 pm

Io invece sono meno fatalista, credo nelle coincidenze rid Altrimenti cosa dovrei pensare del signore di fronte che un giorno sì e l'altro no mette "This Is It" a tutto volume? Very Happy

_________________
avatar
Giovanni
Admin & Founder
Admin & Founder

Numero di messaggi : 10733
Età : 28
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 12.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://michaeljackson.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da 2 Bad il Lun Gen 16, 2012 7:32 pm

Quello che è successo a me, e vi assicuro che è vero, può essere solo un messaggio, un incredibile e bellissimo messaggio.

Vi racconto quello che mi è successo:
Il 6 dicembre scorso avevo l'esame teorico della patente. Per farlo dovevamo recarci alla motorizzazione di Bari, che dista dal mio paese circa un'ora di macchina.
Ci accompagnò l'istruttrice del corso con la sua auto, me e altre tre ragazze, e durante il tragitto accese la radio. La sintonizzò su una radio locale di cui non avevo mai sentito il nome, e che ora non ricordo. Dopo un paio di canzoni, passati circa venti minuti di viaggio assorto nei miei pensieri e nel cercare di ripassare a mente segnali, norme e quant'altro, penso: "Se ora mandano una canzone di Michael alla radio passo l'esame di sicuro." La cosa pare subito assurda anche a me, è una radio locale, e figurarsi se mandano Michael proprio in quel momento... Infatti, passano i minuti e niente succede. Arriviamo davanti all'edificio della motorizzazione e entriamo nel parcheggio. A questo punto penso: "Eh vabbè, peccato."
L'istruttrice però non riesce a trovare un posto, e così fa vari giri del parcheggio, e nel mentre, parte P.Y.T., ma non la classica versione, la versione demo! Io rimango letteralmente sbalordito, quella versione in una radio locale, e proprio pochi minuti prima di scendere dall'auto! Ero talmente contento che per un attimo non mi preoccupava più l'esame.
Poi l'istruttrice trovo parcheggio e spense la radio con la canzone ancora in corso, ma non fa niente mi dissi, Michael mi ha dato il suo messaggio.
Durante lo svolgimento dell'esame ero sicurissimo di me, e infatti ho commesso solo un errore, secondo me anche grazie a questo episodio.

Finora questo è stato il messaggio più forte che ho ricevuto da Michael, e ne ho un bellissimo ricordo Smile
avatar
2 Bad
Greatest Entertainer of All Time
Greatest Entertainer of All Time

Numero di messaggi : 12373
Età : 24
Località : Monopoli (BA)
Data d'iscrizione : 22.04.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da lila il Lun Gen 16, 2012 7:38 pm

Giovanni ha scritto:Io invece sono meno fatalista, credo nelle coincidenze rid Altrimenti cosa dovrei pensare del signore di fronte che un giorno sì e l'altro no mette "This Is It" a tutto volume? Very Happy

Che fortuna!
A me sembra non succedere nulla....
Oddio, ora che ci penso, sono stata sulla sua tomba e fu un caso incredibile!
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da veromj il Lun Gen 16, 2012 7:40 pm

lila ha scritto:
Giovanni ha scritto:Io invece sono meno fatalista, credo nelle coincidenze rid Altrimenti cosa dovrei pensare del signore di fronte che un giorno sì e l'altro no mette "This Is It" a tutto volume? Very Happy

Che fortuna!
A me sembra non succedere nulla....
Oddio, ora che ci penso, sono stata sulla sua tomba e fu un caso incredibile!
Sulla sua tomba?! affraid in che senso?!
avatar
veromj
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2284
Età : 22
Località : a Nuoro sognando Michael!!
Data d'iscrizione : 09.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da lila il Lun Gen 16, 2012 7:49 pm

veromj ha scritto:
Sulla sua tomba?! affraid in che senso?!

...eh si, ci sono stata, in senso letterale, che emozione!
dai un'occhiata qui, tutte le foto che vedi (e non sono belle per niente) le ho fatte io

http://michaeljackson.forumattivo.com/t11471p75-viaggio-a-la-e-nei-luoghi-di-michael-jackson?highlight=viaggio
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da veromj il Lun Gen 16, 2012 8:29 pm

Madonna Lila! ** mi immagino l'emozione! affraid
Poi io entrando nella sua tomba sarei forse scoppiata in lacrime... Sia perchè comunque lui non c'è più ma anche perchè comunque pensi che li a pochi metri c'è il suo corpo... Se davvero sta lì... Rolling Eyes
avatar
veromj
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2284
Età : 22
Località : a Nuoro sognando Michael!!
Data d'iscrizione : 09.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Mar Gen 17, 2012 12:16 am

Caspita Lila che bello, non lo sapevo ... deve essere stato davvero un miscuglio di emozioni....

A me sono capitate diverse cose, soprattutto in alcuni momenti mooolto particolari. Vi racconto gli ultimi due accaduti recentemente

La settimana scorsa si attendeva il risultato di un' analisi particolare per la salute di mia mamma e il nervosismo era abbastanza elevato. Poi verso fine settimana esco dall' ufficio e sneto YANA ma non cantata da Michael.. era una cover diffusa da una tv di un bar lì accanto. Sorrido , era tanto che non mi capitava di sentire in giro qualcosa di suo ....
Arrivo a casa e accendo la tv, digito Mic sulla guida dei programmi Sky e trovo il Tribute che è andato in onda questi giorni !!! Era sera, il giorno successivo sono arrivate delle buone e speranzose notizie ....

Giorno della sentenza a Murray, in ufficio dò uno sguardo al forum e vedo la notizia che stavo cercando! Alla pausa pranzo esco tutta contenta pensando già di andare a vedermi tutte le notizie in merito, faccio neanche 500 mt ed al primo semaforo rosso mi fermo. Accanto a me c'era una locandina gigante di Michael che annunciava un tributo in suo onore di lì a pochi giorni, legato ad un ente benefico che ovviamente sono poi andata a vedermi Very Happy
( p.s. è una cover band chiamata P.Y.T. e devo dire che il solista canta molto bene per avere Mike a paragone ed ha anche un repertorio bello tosto!)
avatar
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 42
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da veromj il Mar Gen 17, 2012 12:51 am

MICHAELINMYHEART ha scritto:Caspita Lila che bello, non lo sapevo ... deve essere stato davvero un miscuglio di emozioni....

A me sono capitate diverse cose, soprattutto in alcuni momenti mooolto particolari. Vi racconto gli ultimi due accaduti recentemente

La settimana scorsa si attendeva il risultato di un' analisi particolare per la salute di mia mamma e il nervosismo era abbastanza elevato. Poi verso fine settimana esco dall' ufficio e sneto YANA ma non cantata da Michael.. era una cover diffusa da una tv di un bar lì accanto. Sorrido , era tanto che non mi capitava di sentire in giro qualcosa di suo ....
Arrivo a casa e accendo la tv, digito Mic sulla guida dei programmi Sky e trovo il Tribute che è andato in onda questi giorni !!! Era sera, il giorno successivo sono arrivate delle buone e speranzose notizie ....

Giorno della sentenza a Murray, in ufficio dò uno sguardo al forum e vedo la notizia che stavo cercando! Alla pausa pranzo esco tutta contenta pensando già di andare a vedermi tutte le notizie in merito, faccio neanche 500 mt ed al primo semaforo rosso mi fermo. Accanto a me c'era una locandina gigante di Michael che annunciava un tributo in suo onore di lì a pochi giorni, legato ad un ente benefico che ovviamente sono poi andata a vedermi Very Happy
( p.s. è una cover band chiamata P.Y.T. e devo dire che il solista canta molto bene per avere Mike a paragone ed ha anche un repertorio bello tosto!)
E' inutile Michael è sempre presente in qualche modo ** sono felice per la tua mamma Smile
avatar
veromj
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2284
Età : 22
Località : a Nuoro sognando Michael!!
Data d'iscrizione : 09.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da SanaJackson il Mar Gen 17, 2012 12:59 am

michael ormai fa parte della mia vita.
Ogni persona , ogni cosa, ogni volta che faccio qualcosa mi viene in mente lui.
Love you michael kiss2
avatar
SanaJackson
Dangerous Tour
Dangerous Tour

Numero di messaggi : 488
Età : 19
Località : Neverland con Peter e i bimbi sperduti
Data d'iscrizione : 26.10.11

Vedi il profilo dell'utente http://www.facebook.com/pages/Michael-Jackson-The-True-Man/27251

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da lorejacksina il Mar Gen 17, 2012 1:44 am

A me sono successe tante cose,che via via ho sempre raccontato nel blog di Giovanni,adesso ve ne racconto una che è stata molto suggestiva:
Con le ragazze del blog ogni tanto ci incontriamo per vari eventi e mentre io non ho ancora comperato il profumo di Michael Black Orchid,molte delle altre lo hanno e quando parto per ritornare a casa mi riempiono,soprattutto il mio cappello alla Michael che una volta arrivata a casa ripongo sopra al mio comodino accanto alle sue foto e ai libri.
All inizio il profumo riempie la stanza e dura per giorni,poi con il passare del tempo lo si sente solo annusando da vicino il cappello.
Quando ormai l'odore era arrivato a questo stadio,nel bel mezzo della notte,mentre io e mio marito stavamo dormendo,finestra chiusa e nessun movimento nella stanza.....all'improvviso avvampa forte il profumo...me ne accorgo perchè mi sono svegliata e allo stesso tempo mio marito dice: che è questo profumo????
Io rimango immobile ad annusare la fragranza ed è stato per me come se Michael fosse venuto da me a salutarmi...magari stava ballando il moonwalk infondo a l letto e ha mosso l'aria.....
è successo anche altre volte e sempre nell'immobilità della notte e ogni volta mi sono messa ferma ferma ad aspettare,con le lacrime agli occhi,una sua carezza,un suo tocco delicato...ma lui è stato così delicato che io non sono riuscita a sentire niente,tranne riaddormentarmi con un sorriso sul volto e con gli occhi lucidi ..ma di una gioia grande grande!!!

Lila.....c'era anche Nunzia nel viaggio con voi???
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 45
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da lorejacksina il Mar Gen 17, 2012 1:50 am

questa è una cosa che mi è successa la settimana scorsa e l'ho trascritta anche sul blog:
Ieri è stata una mattinata con Michael....
prendo la macchina per andare a lavoro prima delle 8...accendo la radio ed arriva This is it...
grazie Michael per il tuo buongiorno!
Passano pochi minuti e inizia Can you feel. it...certo che ti sento dolce caro amore.....
Di seguito questa nuova canzone di Renato Zero,Testimone

Guarda bene questa faccia non la dimenticare
ogni passo ogni tua traccia, lo sai che ci sarò,
per ogni goccia di sudore o lacrima che piove
cristallo o stella di dolore, io la raccoglierò remando insieme in questa barca, nel mare della vita, urtare un onda imbizzarrita, pregare e andare su perché pregare un po parlare, infondo con se stessi, scoprirti in tutti i tuoi riflessi e crederci di più.
Senza mai niente di intentato sfidarsi e andare avanti non indugiare e non stancarti, io sono dietro te.
Vivi, sono io il tuo testimone adesso, vivi,
prendi tutto il tuo fiato i tuoi giorni il tuo tempo,
vivi, il tuo cielo è un’agenda affollata di impegni
Io la matita per i tuoi disegni.
E non lasciare che nessuno ti sporchi mai le mani.
I tuoi occhi i tuoi domani, difendili da te.
Riscaldati ma non scottarti nel fuoco che divampa
spicca quel volo che ti tenta, io ti solleverò, vivi,
sono io il tuo testimone adesso, vivi, grida forte il tuo nome, il tuo corpo, il tuo sesso,
vivi, perché ti appartiene ogni momento e quando credi di esse finito tu invece dacci dentro, vivi, vivi, fuori da tutti quei compromessi
e vivrò anche io dei tuoi successi..

Da quando sei entrato nella mia vita è questo che sento,è come se tu fossi il mio testimone,ci sei sempre,mi consoli,mi dai pace,mi fai amare,mi fai credere,e con una mattinata come questa...come non essere certi di questo????

Dimenticavo....per concludere in bellezza nel viaggio di ritorno mi arriva questa splendida canzone di Dalla,e come non dedicarla ancora a Michael e non pensare a lui?

Vorrei essere il vestito che porterai
il rossetto che userai
vorrei sognarti come non ti ho sognato mai
Ti incontro per strada e divento triste
perché poi penso che te ne andrai

Vorrei essere l'acqua della doccia che fai
le lenzuola del letto dove dormirai
l'hamburger di sabato sera che mangerai ... che mangerai
vorrei essere il motore della tua macchina
così di colpo mi accenderai

Tu tu non mi basti mai
davvero non mi basti mai
tu tu dolce terra mia
dove non sono stato mai

Debbo parlarti come non faccio mai
voglio sognarti come non ti sogno mai
essere l'anello che porterai
la spiaggia dove camminerai
lo specchio che ti guarda se lo guarderai ... lo guarderai
vorrei essere l'uccello che accarezzerai
e dalle tue mani non volerei mai

Vorrei essere la tomba quando morirai
e dove abiterai
il cielo sotto il quale dormirai
così non ci lasceremo mai
neanche se muoio e lo sai

tu tu non mi basti mai
davvero non mi basti mai
io io io ci provo sai
non mi dimenticare mai

avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 45
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da Giovanni il Mar Gen 17, 2012 3:19 pm

lorejacksina, attenzione ai doppi post Wink Se hai scritto un post, nessuno ha risposto e nel frattempo vuoi scrivere altro, modifica (tramite il tasto EDIT) il post già scritto. Wink

_________________
avatar
Giovanni
Admin & Founder
Admin & Founder

Numero di messaggi : 10733
Età : 28
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 12.06.08

Vedi il profilo dell'utente http://michaeljackson.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da MICHAELINMYHEART il Mar Gen 17, 2012 5:27 pm

veromj ha scritto:E' inutile Michael è sempre presente in qualche modo ** sono felice per la tua mamma Smile

Grazie ... è bello avere qualcuno a cui raccontare queste cose e che soprattutto le condivide e le può capire ... grazie a tutti per ESSERCI !
avatar
MICHAELINMYHEART
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1728
Età : 42
Località : ANCONA
Data d'iscrizione : 19.10.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da lorejacksina il Mar Gen 17, 2012 6:40 pm

Ok Giovanni,farò attenzione....anche se sono imbranata e non credo di aver capito cosa devo fare....eviterò di scrivere un commento dopo l'altro .

Ancora per te Giovanni....che devi pensare del tuo vicino di casa? Che è un appassionato di Michael e che ogni giorno gli rende omaggio ascoltando This is it!
Che penseranno di me quelli che abitano accanto a dove faccio le pulizie io che sono due anni che ascolto per tre ore filate,tutti i giorni,a palla Michael?
Mi faranno arrestare perchè penseranno che sono pazza!!!!!

Io non credo piùnelle coincidenze ma credo al fatto che spesso abbiamo le porte della mente chiuse e le cose ci passano davanti senza che ce ne accorgiamo.
Quando apriamo le nostre porte lasciamo entrare ciò che fino ad allora non abbiamo voluto o non siamo riusciti a vedere.
Io ho parcheggiato per anni la macchina davanti ad un muro con una scritta gigante HOPE e l'ho vista solo poco fa in un momento in cui avevo bisogno di sentir dire quella parola!!! fino ad allora ne avevo ignorato l'esistenza.
Di queste cose parla anche Waine Dyer nel suo libro Come fare miracoli nella vita di tutti i giorni che fra l'altro presenta inizialmente una dedica a Michael e riporta all'interno la bellezza del messaggio di We are the world.
Questo libro nel periodo in cui scoprivo la bellezza di Michael mi ha aiutato a capire e a credere in molte cose.....ma tutto è partito da Michael ormai grande fonte di ispirazione.....
il caso non esiste,le cose ci si presentano,sta a noi coglierle e decifrarle!
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 45
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da Your Someone in the Dark il Mar Gen 17, 2012 7:00 pm

lorejacksina ha scritto:il caso non esiste,le cose ci si presentano,sta a noi coglierle e decifrarle!

Verissimo.
avatar
Your Someone in the Dark
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 1762
Età : 32
Località : Marche
Data d'iscrizione : 26.06.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da veromj il Mar Gen 17, 2012 7:28 pm

Your Someone in the Dark ha scritto:
lorejacksina ha scritto:il caso non esiste,le cose ci si presentano,sta a noi coglierle e decifrarle!

Verissimo.
quoto quoto E' come avere dei continui e numerosi libri davanti agli occhi di cui dobbiamo cogliere un significato allegorico che sino ad allora ci era completamente sconosciuto.
avatar
veromj
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2284
Età : 22
Località : a Nuoro sognando Michael!!
Data d'iscrizione : 09.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da lorejacksina il Mer Gen 18, 2012 8:15 pm

Possibile che nessuno abbia qualcosa da raccontare?
A me succede qualcosa quasi ogni giorno.....
tutto è iniziato ad essermi lampante all'incirca due anni fa,quando con mia figlia aspettavamo l'inizio della partita di calcio di mio figlio.
Per distrarci un pò siamo entrate in un supermercato e mentre ci avviciniamo ai televisori.....ben 20 televisioni che trasmettevano all'unisono uno speciale su Michael e noi ci siamo incantate per un bel pò lì davanti.
Poco prima avevamo acquistato in un negozio un cappello alla Michael,poi lo abbiamo sentito alla radio e non ricordo più cosa altro ci successe riguardo a Michael,ma una serie di circostanze che ci lasciarono a bocca aperta.
Da quel giorno con lei abbiamo iniziato a pensare che Michael ci venisse a trovare e anche lei lo pensa tuttora.
Soprattutto quando siamo in macchina e aspettiamo di sentirlo alla radio,se specialmente c'è lei,lui arriva puntuale....una volta abbiamo detto:Dai Michaelino,dove sei?
Giriamo stazione ed inizia Billie Jean...noi ci guardiamo stupefatte e incominciamo a ridere dicendoci:non raccontiamo a nessuno queste cose altrimenti ci prendono per sceme!!!
In questa cosa siamo alleate,e appena lei sente nominare Michael in televisione o vede qualcuno che balla sulla sua misica mi chiama immediatamente o mi manda un sms.
L'ultima volta che lo abbiamo sentito risale a qualche giorno fa,quando a mio padre che era in macchina con noi dicevo scherzando...poco.....che prima o poi alla radio avremmo sentito Michael.
Lui mi ha snobbato scuotendo la testa e invece....al momento di ripartire per tornare accasa,metto in moto la macchina accendo la radio ed ecco Earth song e con un soddisfattissimo:te lo avevo detto ....ho alzato il volume e me la sono goduta con un megasorriso e con un Grazie Michael per esserci venuto a trovare anche stasera!!!!!
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 45
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da veromj il Mer Gen 18, 2012 9:35 pm

A me invece stamattina diciamo che più che farsi notare lui con qualche canzone o raba simile... L'ho riconosciuto io in un personaggio.
Mentre la prof di filosofia spiegava ho notato delle analogie fra Socrate e Michael!
Socrate è stato condannato a morte perchè accusato di aver corrotto i giovani a venerare altri dei non appartenenti alla tradizione.
Ecco io ci ho ri-visto Michael anche perchè Platone disse che quando si condanna l'uomo più giusto del mondo allora vuol dire che la città che lo sta accusando sta decadendo.
E io ho pensato a Michael accusato INGIUSTAMENTE di aver abusato di ragazzini quindi GIOVANI e che veramente lui era forse uno degli uomini più GIUSTI al mondo.
Non so probabilmente è un mio viaggio mentale... D'altronde era l'ultima ora e per di più filosofia... rid però io non so ma appena ne ha parlato mi è venuto in mente lui.
avatar
veromj
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2284
Età : 22
Località : a Nuoro sognando Michael!!
Data d'iscrizione : 09.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da lorejacksina il Gio Gen 19, 2012 1:19 am

Anche a me è capitato di riconoscerlo in un personaggio storico
Quest'estate sono andata da amici a Monaco e oltre a visitare il monumento che lì hanno dedicato a Michael,siamo andati a visitare uno dei castelli di Ludwig II di Baviera.
Fu un sovrano giovanissimo e controverso,da molti considerato pazzo,per me era un genio incompreso,cugino della principessa Sissi ed entrambi hanno avuto un tragico destino...impossibile per me non collegarlo a Michael.
Fa costruire 3 castelli,uno dei quali è praticamente quello che è ricreato nei parchi Disney,un altro sarà quello dove lui preferirà abitare ed è quello che io ho visitato.
Immerso in un grandissimo giardino con fontane e fiori e boschi dove lui passeggiava in solitudine,all'interno imita e rende onore allo stile francese del re sole del quale è affascinato.
La cosa che mi ha colpito è stata la sua camera da letto con un enorme letto blu e come non poteva venirmi in mente Michael!!!
Non si interessava di politica,ma di musuica classica,soprattutto Wagner del quale finanziò molte opere ,in suo onore ha fatto ricostruire anche una grotta ispirata alla Grotta Azzurra di Capri,dove aveva ricreato una scena di una sua opera e realizzò dei giochi di luci e d'acqua veramente innovativi per l'epoca,lui amava trascorrere il tempo la dentro nei suoi pensieri.
Fu considerato pazzo,giudicato gay( e quasi sicuramente lo era,ma chi se ne frega)e deposto dal trono,imprigionato in un castello vicino ad un lago,che fu teatro della sua morte,in compagnia del suo medico.....
furono trovati entrambi morti,nessuno saprà se è stato un incidente o un omicidio suicidio......
La cosa che ho notato è che Ludwig è nato il Agosto ed è morto a giugno....
Passeggiando in quel giardino ho immaginato la solitudine di quest'uomo,il suo genio,le sue vere o presunte paranoie,il suo essere incompreso,scaraventato giovanissimo a responsabilità alle quali non era pronto,
ma ho visto anche il suo grande genio,la sua inventiva e come tutti gli incompresi della storia....allora fu considerato pazzo,adesso tutti trovano la meraviglia e la magia in tutto ciò che ha costruito.....

Come non immaginare di essere a Neverland,piccolo grande gioiello di Michael,lui che passeggia solitario e incompreso dal resto del mondo????
Ho veramente associato le due persone e con questi amici mi sono domandata....chi sono i normali?questi folli personaggi così geniali o l'uomo comune che non capisce il genio,lo identifica come follia e solo dopo ne apprezza le creazioni?
Troppi sono stati i personaggi avanti nei tempi e troppo tempo è passato prima che se ne riconoscesse la genialità....
Vi garantisco che essere lì per me è stato davvero come comprendere ancor di più Michael e lo spirito e l'atmosfera di Neverland
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 45
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da lila il Gio Gen 19, 2012 3:01 pm

veromj ha scritto:Madonna Lila! ** mi immagino l'emozione! affraid
Poi io entrando nella sua tomba sarei forse scoppiata in lacrime... Sia perchè comunque lui non c'è più ma anche perchè comunque pensi che li a pochi metri c'è il suo corpo... Se davvero sta lì... Rolling Eyes

Il miracolo è stato per il fatto che credevo di poter vedere solo il portone e invece per "magia" la porta si è aperta e sono potuta entrare per pochi minuti fino alla tomba. Se ci ripenso......
E il tassista che continuava a dirmi "MJ ti ha fatto il miracolo!!"
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da veromj il Gio Gen 19, 2012 5:30 pm

lila ha scritto:
veromj ha scritto:Madonna Lila! ** mi immagino l'emozione! affraid
Poi io entrando nella sua tomba sarei forse scoppiata in lacrime... Sia perchè comunque lui non c'è più ma anche perchè comunque pensi che li a pochi metri c'è il suo corpo... Se davvero sta lì... Rolling Eyes

Il miracolo è stato per il fatto che credevo di poter vedere solo il portone e invece per "magia" la porta si è aperta e sono potuta entrare per pochi minuti fino alla tomba. Se ci ripenso......
E il tassista che continuava a dirmi "MJ ti ha fatto il miracolo!!"
Oh santo cielo ** già magari proprio Mike voleva che tu entrassi! Very Happy
Non ci crederete ma ora che leggevo il fatto che la porta della tomba di michael si era aperta...
La mia porta si è aperta da sola! Shocked E nessuno la può averla dischiusa perchè mia sorella era dentro con me mio padre è a lavoro e mia madre è in cucina Shocked Specifico le finestre sono chiuse...
Che sia anche questo una sorta di segno **
avatar
veromj
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2284
Età : 22
Località : a Nuoro sognando Michael!!
Data d'iscrizione : 09.04.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da lorejacksina il Gio Gen 19, 2012 8:36 pm

Lila,non sò se Dony lo ha raccontato nel post in cui racconta il suo ultimo viaggio in America,ma siccome con lei c'era anche una mia amica,posso dire che lei mi ha raccontato che quando loro sono arrivate davanti alla porta che era chiusa,sono entrate delle persone passando una tesserina magnetica....prima che la porta si richiudesse questa amica l'ha bloccata,ma nessuna ha avuto il coraggio di entrare,per un senso anche di rispetto o per non sò quale sentimento.
Insomma lei ha continuato a tenere la porta aperta fino a che una voce da un autoparlante le ha intimato di chiudere perchè non autorizzate...
lei a malincuore ha dovuto chiudere,ma mentre chiudeva,il tappeto interno aveva formato una piega che impediva la chiusura della porta!!!
A lei è preso un colpo ha pensato che fosse un segnale di Michael e con moltissima calma e lentezza,lanciando a Michael i pensieri più belli,ha aggiustato il tappeto e poi con un grande peso al cuore ha chiuso la porta.
Se non sono segnali questi cosa ci dobbiamo aspettare?????
avatar
lorejacksina
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 2073
Età : 45
Data d'iscrizione : 28.09.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da lila il Gio Gen 19, 2012 11:47 pm

lorejacksina ha scritto:Lila,non sò se Dony lo ha raccontato nel post in cui racconta il suo ultimo viaggio in America

me lo ha detto personalmente Dony, mi ha telefonato, viviamo praticamente a pochi km di distanza, anche se non ci conosciamo.
Hanno mandato fuori anche noi da Holly Terrace, ma gentilmente, senza arroganze. Cercavamo di fare meno chiasso possibile e non ci sognavano neanche di mancare di rispetto, ma ci sono le telecamere.

Il tuo racconto su Ludwig è incredibile per la somiglianza degli eventi. Anche se io purtroppo non credo ai "segnali", ma solo alle coincidenze Very Happy
avatar
lila
INVINCIBLE
INVINCIBLE

Numero di messaggi : 5042
Età : 63
Località : toscana
Data d'iscrizione : 11.01.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Michael nella nostra quotidianità

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 40 1, 2, 3 ... 20 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum